Online news più seguite del porno?

Ovvietà dello studio Websense


Roma – Websense ha pubblicato uno studio dal quale emerge che durante l’orario di lavoro negli Stati Uniti vengono visti più frequentemente siti dedicati all’informazione di attualità piuttosto che spazi web pornografici.

La rilevazione, secondo cui il 18 per cento dei dipendenti delle aziende non riuscirebbe a fare a meno del porno (l’8 per cento delle scommesse), sembra dare ragione alle politiche di controllo sull’uso di internet da parte degli impiegati messe in atto in molte imprese. Sono peraltro diffusissime negli USA le tecnologie che impediscono l’accesso a gran parte dei siti pornografici in ufficio, secondo Websense vengono utilizzate addirittura dall’80 per cento delle aziende.

Occorre anche dire che Websense è specializzata proprio nella fornitura di software filtro…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ERRORE di Litescan.dll e CNBabe.dll
    Salve, ho un problema di questo tipo. Ho disinstallato NORTON 2002 da una macchina (con Celeron) di fatto al successivo riavvio mi appaiono 2 finistrelle con scritto:Il file LITESCAN.DLL è collegato all'esportazione mancante DEC2.DLL?DecNewFileObject@@YAJPBD0PAPAVIDDecObject@@@Ze poi l'altra è:RUNDLLErrore durante il caricamento di C:progr...commontoolbarcnbabe.dll Impossibile trovare il file specificatoA quel punto ho instalalto nuovamente il norton. Ma di fatto l'errore non scompare.Ho provato con ad-ware e spybot a fare un po' di pulizia dei registri di config. ma niente.Vi viene in mente qualcosa? Grazie.... eventualmente potete rispondermi anche a MAURYZEN@libero.itGrazie
  • Anonimo scrive:
    Linux ?
    scusate, che cos'è Linux ?
  • Anonimo scrive:
    richiesta documentazione per segnalare il fatto
    sto raccogliendo la documentazione per segnalare l'adware maligno tramite abuse.net, sperando almeno di rompere un po' le scatole a questa gente.personalmente purtroppo ho tenuto pochissime prove(fortunatamente ho tenuto l'output di netstat)ma necessito di altro materiale che aiuti ad associare questo software alla ditta che (sembra)essere responsabile, ovvero Ultra Linked Ltd cheha ottenuto il dominio da Tucows, Inc. tramiteOpenSrS.netIl meglio sarebbe riavere JDBGMRG.EXE in modo chepossa reinfettarmi il pc e quindi produrre tuttala documentazione che mi serve;se come me lo avete già cancellato, anche ulteriori output di "netstat -a" durante il trasferimento dei file dal/i loro server al vostro computer mi sembrano importanti (forse c'èpiù di un server di provenienza)Se pensate di avere materiale utile mandatelo direttamente alla mia email Claudio
  • Anonimo scrive:
    Jdbgmrg.exe: la fonte?
    Ho avuto lo stesso fastidio sul PC di casa (usato da tutta la famiglia e quindi soggetto a queste cose)Da un netstat mentre jdbgmrg era in esecuzionerisulta che il sito da cui jdbgmrg attingeva i dati era 66.240.141.87, che da un reverse DNS risulta essere mx.001267.comSi può fare qualcosa contro questi abusi?
  • Anonimo scrive:
    Grazie della dritta....
    Allora ho fatto quasi la stessa esperienza con un mio collega.Ma non mi era venuto in mente di cercare dei file del genere....effettivamente anche lui aveva in System lo stesso Jdbgmrg.exe, che ho cavato via Dos. Poi ho ripulito il registro e pare che vada bene adesso.Domanda, ma non è perseguibile una pubblicità del genere? Nessuno l'ha chiesta e fin'ora non c'era possibilità a toglierla!Saluti,Stephan
  • Anonimo scrive:
    Tutta colpa di Bill Gates
    Tutta colpa di Bill Gates.......il suo scopo e' di dare il "Compiuter" a tuttied ecco i risultatiMucha Mierdas ;-)
  • Anonimo scrive:
    Eccoci quì a prendere inutili posizioni....
    In questa notte insonne girovagando tra un sito e l'altro sono incappato sul forum di P.I. e sono stato colpito dai problemi di Marco causati da questo fantomatico file.Incuriosito dalle prime risposte sono caduto in un vortice di offese e prese di posizione fra gli utenti Linux e Windows che mi ha davvero dimostrato quanto l'informatica e', almeno superficialmente, avvicinabile da tutti.Ma stiamo scherzando?? Faccio il sistemista e mi sono capitati centinaia di casi come quelli di Marco con risvolti anche meno rosei e posso assicurare che nella sua situazione possiamo trovarci proprio tutti, sia con Linux che con Windows.E' inutile che si continua a incolpare Bill Gates del monopolio, del controllo dei nostri dati personali e di arricchirsi alle nostre spalle perchè non dobbiamo dimenticarci che se non era per windows con tutte le sue versioni, provabilmente il pc non era a disposizione di tutti e in tutte le case e credo che non era neanche alla portata di tutte quelle persone che col tempo, crescendo, si sono messi a sviluppare applicativi e programmi per Linux. Nulla voglio togliere ai meriti di Linux in tutte le sue forme e versioni, soprattutto per il fatto che è gratuito al contrario di tutto quello che proviene dal mondo MS. ma attenzione a non confondere il vecchi dall'evoluzione.... e' nato prima Office o OpenOffice??? In questi ultimi mesi ho installato 4 macchine con tre versioni Linux workstation e 1 server ma vi assicuro, anche se è un giudizio personale, che non è una operazione che può fare chiunque e ad occhi chiusi come potrebbe essere una installazione di windows XP o 98 o quello che si preferisce.Concludo perchè vi ho già stramazzato le palle degli occhi con questa riflessione:Sia i sistemi Windows che quelli Linux sono favolosi, entrambi hanno punti di forza che non vanno sottovalutati ma purtroppo sono dei colossi in mondi che credo non si incontreranno mai.Quello che invece mi fa incazzare è che si usano questi potenti strumenti di scambio di opinioni per offendere persone che nel loro piccolo sulla conoscenza informatica, sono riuscite a risolvere un problema che hai loro occhi sembrava grandissimo. Ma il principio dell'informatica non è fondato sullo scambio di informazioni?? Se è così e quello che ho scritto corrisponde a verità credo che il sistema operativo o l'applicazione perfetti non esisteranno mai perchè anche noi nel nostro piccolo non facciamo altro che sfruttare le nostre conoscienze per offendere chi di informatica ne capisce meno di noi.Scusate ancora per lo sfogo.Buonanotte a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Eccoci quì a prendere inutili posizioni....

      non
      dobbiamo dimenticarci che se non era per
      windows con tutte le sue versioni,
      provabilmente il pc non era a disposizione
      di tutti e in tutte le case e credo che non
      era neanche alla portata di tutte quelle
      persone che col tempo, crescendo, si sono
      messi a sviluppare applicativi e programmi
      per Linux.eccone un'altro convinto di dovere ringraziare microsoft per l'informatica di massa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Eccoci quì a prendere inutili posizioni....
        Caro qweasdzxc nessuno vuole ringraziare Microsoft ne tantomenno Bill Gates per quello che ha fatto ma ti posso assicurare che io se avessi avuto la fortuna di essere al suo posto avrei fatto le stesse cose.Chi mi poteva impedire di fare soldi a palate facendo il bello e il cattivo tempo nel settore informatico?? Ma siccome di questa fortuna ne sono sprovvisto devo alzarmi come tutti i cristiani per guadagnarmi la pagnotta....pensaci un pò.... non ti faranno schifo i soldi???? Ciao ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Eccoci quì a prendere inutili posizioni....
          - Scritto da: fox74.....
          pensaci un pò.... non ti faranno schifo i
          soldi???? Ovvio che no...e ovviamente neppure a Bill Gates, però non capisco perchè debba strapagare un sw solo perchè a Bill Gates piacciono i soldi.Riguardo all'informatica di massa, ti vorrei far riflettere invece che sulla facilità d'uso di Linux, sulla fine che hanno fatto prodotti come AmigaOS, OS/2 e BeOS....
  • Anonimo scrive:
    GAIN
    Conoscete questo sistema di advertising che non so come mai si è installato e non so come farla a disinstallare ??Mentre navigo un paio di volte al giorno mi si apre una nuova finestra del browser e mi propone le sue promo.
    • Anonimo scrive:
      Re: GAIN
      Non sono un esperto ma io proverei in questo modo, quando non hai il promo premi ctrl+alt+canc segnati i programmi in uso,senza aprire nessuna applicazione attendi l'apertura del promo e ripeti l'operazione ,dovrebbe esserci il nome del file che provoca questo.Puoi provare in regedit se trovi il nome del promo e cancellare la chiave di registro se esiste.ciao
  • Anonimo scrive:
    tragico
    non ti sembra di essere un po troppo tragico ?
  • Anonimo scrive:
    Io avrei riformattato...meno tempo..meno soldi.
    SOLUZIONE + semplice e veloce di questa terra.In questi casi si spreca meno tempo ( e quindi denaro ) a riformattare tutto. Se avrei perso un giorno appresso a sta cosa mi avrebbero licenziato in tronco. ( Prima me e poi la collega della WS ... con piena ragione ).Inoltre è buona norma di chi gestisce l'infrastruttura Informatica di una azienda, limitare l'accesso ad internet pianificando policy di controllo e in primis delle procedure per il Backup e Disaster Recovery almeno sui Server e i Client Importanti. L'Italia a livello informatico ... è veramente scarsa.
    • Anonimo scrive:
      Non sapevo che i sysops fossero così ignoranti
      GNURANT fatti spiegare il congiuntivo.....mi sa che a furia di formattare il tuo italiano è andato a puttane.baci
    • Anonimo scrive:
      Re: Io avrei riformattato...meno tempo..meno soldi.
      - Scritto da: Sysop
      SOLUZIONE + semplice e veloce di questa
      terra.Sei stato assimilato da M$.Questa soluzione la si usa solo con M$
      In questi casi si spreca meno tempo ( e
      quindi denaro ) a riformattare tutto. E il tempo che si perde a spiegare come mai non si trovano piu' i files della contabilita?
      Se avrei perso un giorno appresso a sta cosa
      mi avrebbero licenziato in tronco. ( Prima
      me e poi la collega della WS ... con piena
      ragione ).Quindi oltre a formattare avresti dovuto abbattere la collega :-DDD
      Inoltre è buona norma di chi gestisce
      l'infrastruttura Informatica di una azienda,
      limitare l'accesso ad internet Si anche al titolare dell'azienda che ti licenziera' perche' non puo' piu' accedere al sito delle signorine che gli piaccino tanto!!:-DDD
      pianificando
      policy di controllo e in primis delle
      procedure per il Backup e Disaster Recovery
      almeno sui Server e i Client Importanti. Ottima cosa, da fare sempre, ma...le aziende sono disposte a pagare per questo?O se ti vendono perder tempo ad impostare una pocedura di backup ti licenziano?
      L'Italia a livello informatico ... è
      veramente scarsa.Meno male che ci sei tu!!!:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD ecc....
  • Anonimo scrive:
    ......
    arrivo dopo una settimana di collegio,già mi incazzo come una bestia perchè mio fratello installa la sua merda (corel draw e rational rose) sul mio computer, lasciandomi pochi mb di spazio.ho un processo che si avvia all'inizio che è l'"indexer" di corel che mi spacca le p.ll., vado a leggermi le mail(non uso il computer da domenica e adesso è venerdì ....)ma non riesco a rilassarmi come al solito.vado sul caro PI per leggere cosa c'è di nuovo nel mondo e vedo la notizia di questo poveraccio che ha perso metà giornata di lavoro per mettere a posto un computer e con conseguente rottura di scatole.poi vado a leggere i post di qualche persona che educatamente scrive : mi fate schifo .oppure : le segretarie imbranate .. o altro che non ho il coraggio di ricordare.a stento resisto dalla tentazione di scrivere tutte le bestemmie che conosco (e ne conosco tante,non me ne vanto però lo ammetto).mi fanno incazzare quei poveri disgraziati che prendono una posizione politica perchè lo scrittore ha detto che doveva sistemare una postazione windows e a casa ha linux.NON ME NE FREGA UN C-ZZ- SE NON VI Và BENE MI SONO GIà ROTTO I C.GL..NI A LEGGERE MIGLIAIA DI POST INUTILI E DEL C.ZZ. PERCHè I SOLITI DISGRAZIATI HANNO MOLTO TEMPO DA PERDERE PER SCRIVERE,LEGGERE E RISPONDERE AD ALTRETTANTI C.GL..NI.
  • Anonimo scrive:
    ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA bis
    Vorrei riprendere il discorso fatto in risposta al post *segretarie imbranate*C'è chi preferisce una scuola più umanistica, che prepara per l'università, chi una scuola più tecnica, che prepari per il lavoro.Io sono per una presenza dell'informatica in ogni indirizzo di studi perchè tanto nel lavoro almeno da quando c'è Internet con questa materia si fanno comunque i conti.Non nego che gli studi umanistici facciano raffinare lo spirito, ma li concentrerei più dopo i 20 anni, quando se ne sente più l'esigenza. Al liceo, tra i 15 ed i 19 anni, bisognerebbe prepararsi di più al lavoro
    • Anonimo scrive:
      Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA bis

      C'è chi preferisce una scuola più
      umanistica, che prepara per l'università,
      chi una scuola più tecnica, che prepari per
      il lavoro.Ancora di più ?
      Io sono per una presenza dell'informatica in
      ogni indirizzo di studi perchè tanto nel
      lavoro almeno da quando c'è Internet con
      questa materia si fanno comunque i conti.e questa sarebbe la soluzione a tutti i mali
      Non nego che gli studi umanistici facciano
      raffinare lo spirito, ma li concentrerei più
      dopo i 20 anni, quando se ne sente più
      l'esigenza.
      Al liceo, tra i 15 ed i 19 anni,
      bisognerebbe prepararsi di più al lavoroalla scuola gli si fanno fare troppe cose ....in una classe di 20 persone,15 non hanno voglia di fare un cazzo,5 hanno voglia ma ci sono gli altri coglioni che non lo permettono ...
  • Anonimo scrive:
    Adware
    Basta scaricare Adware, aggiornarlo e scansionare registro e hard disk. Li trova tutti gli spyware, anche quelli molto meno evidenti e che sono cmq sul pc anche se non danno notizia di sè.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adware
      Io in questo forum sono sicuramente il più ignorante... ma mi sento di poter tranquillamente affermare che adware, in questo caso, non serve a niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Adware

        tranquillamente affermare che adware, in
        questo caso, non serve a niente.No invece funzionaTempo fa mi è capitata una cosa simile e stavo pensando di reinstallare tutto il sistemapoi ho fatto partire AdAware come ultima soluzionee incredibilmente ho risolto!!AdAware è anche gratis, può valer la pena provarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Adware
          Il pb non erano gli spyware. Forse se avessi sempre usato Adware non mi sarei trovato nei casini. Ma nei casini ormai c'ero. Ho provato ad usare Adware e NON E' SERVITO A NIENTE. Ho usato un metodo simile a quello di Marco e credo abbia funzionato. Evidentemente il tuo pb era un altro.Ciao, Dan.
      • Anonimo scrive:
        Re: Adware
        - Scritto da: Dan
        Io in questo forum sono sicuramente il più
        ignorante... ma mi sento di poter
        tranquillamente affermare che adware, in
        questo caso, non serve a niente.Esatto, ci sono passato anche io da sta storia e ti posso assicurare che ADAWARE (solo in questo caso) non serve a nulla, qui siamo ben oltre al semplice spyware!Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Adware
          nella fattispecie, io ho scaricato il software da internet e l'ho scatenato contro il pc. ha trovato uno spyware, l'ha tolto, ma non ha risolto il MIO problema della pubblicità insidiosa.purtroppo l'efficacia dipende dal fatto che il problema sia noto, altrimenti è proprio come l'antivirus aggiornato a ieri che non sa fare nulla sul virus fatto oggi.byebye
      • Anonimo scrive:
        Re: Adware
        Esattamente AdAware in questo caso non riesce a vedere un beneamato ca$$o di niente....cinfermo 100%
  • Anonimo scrive:
    Mi fate schifo...
    La lettere era civilissima, scritta da un'utente "normale" alle prese con un problema insolito.Ha seguito una sua procedura, NON criticabile ma scentifica (esperimento-verifica).Forse e' "lento" ma ha fatto bene quello che voleva fare.Voi SAPUTELLI linuxari mi fate schifo.Possedete le verità?Noi siamo tutti scemi?Isolatevi su un monte. Lasciate il resto del mondo al proprio destino.Vi vorrei far notare che:- siete completamente scollegati dal mondo- non avete la piu pallida idea di come gira il mondo.- NON AVETE L'UMILTA' E LA PAZIENZA PER FAR FARE 10 METRI A LINUX e con questa mentalità da trogloditi Linux resterà un bel giocattolo per nerds "PURI NEL CUORE", che digitano comandi e ricompilano kernel.Il mondo e' fatto di SEGRETARIE e CATORCI con su solo WORD.L'informatica di massa NON SIETE VOI!Marco, sei una persona simpatica e intelligente.Hai fatto una fatica bestia, ma penso che sarai soddisfatto.La soddisfazione e la curiosita sono la base della conoscenza.Quello che mi fa incazzare e' che qui c'e' una pubblicità che si comporta come un virus e non frega un cazzo a nessuno...PI e' diventato un covo di deficenti.Come si puo' fare una discussione "superiore", sulle cose VERAMENTE importanti se ogni spunto e' buono per dire abbasso questo abbasso quello...Ai miei tempi c'erano le stesse ridicole discussioni tra chi amava Amiga e chi adorava l'STBravi!La storia ci dimostra che fine hanno fatto tutte le certezze che tanti difendevano nello stesso modo becero...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...
      Credo sia una questione di passioni. Io sono un ingegnere... il mondo dell'informatica mi affascina, è vero, invidio un po' le persone che ci sanno davvero fare. Il pb è che il tempo è un limite, per tutti. E allora uso i computer sostanzialmente per per ottenere dei risultati, perchè di fatto sanno fare tanti conti velocemente. Per adesso basta così, so smanettare quel poco che basta per riuscire a risolvere i pb. più comuni. Più o meno come Marco.Quando avevo 16 anni probabilmente reagivo agli argomenti automobilistici come 'sta gente reagisce agli argomenti informatici o come qualcuno reagisce quando si parla di poesie, storia, politica, arte, calcio ecc. ecc. Poi sono cresciuto... io!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...
      non ho seguito tutte le risposte, ne ho solo approfittato per rispontere a tono a claster, non ho neanche letto tutta la notizia... ho letto questo sfogo.e qualcosa mi sfugge...che diavolo possono averti detto per indurti oggi a pensare che:tutti gli utenti linux sono saputelli e vanno disprezzatisono tutti scollegati dal mondonon hanno l'umilta e la pazienza per far crescere linux che resta un giocattolo per nerd a causa della mentalita troglodita di digitare comandi e compilare kernel (questa e grossa davvero, mi ha fatto arrabbiare.)anche ammesso che uno o piu di uno non si siano comportati correttamente, cosa che non so, non andro a rileggermi 20 pagine di commenti solo per averne la certezza, come puoi generalizzare in questo modo? ma che diavolo avete in testa? contro chi state lottando? e perche state lottando?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...

      Voi SAPUTELLI linuxari mi fate schifo.E' la tua opinione!
      Possedete le verità?No, possediamo la LIBERTA', cosa ben diversa.
      Noi siamo tutti scemi?No, VOI non siete tutti scemi... tu forse si, almeno a giudicare dal tuo post.[mega CUT su di un mare di vacc***]ascolta, cercherò di spiegartelo in modo semplice, noi non imponiamo niente a nessuno, al contrario di Bill & C. Quando diciamo "Linux è meglio", è semplicemente perché è vero.Si, anche se ti roderà che lo ridica devi sapere che Windows è una ciofeca di OS e se hai sai usare realmente Linux non c'è proprio paragone!Ciò nonostante Windows è semplice, è un OS giocattolo, fatto di icone colorate, wizzard e cose simili... e va bene appunto per scrivere una letterina di 3 pagine (non di più! Per impaginare un libro di 300 pagine word è veramente una porcata (crash continui, impaginazione sbagliata, e chi più ne ha più ne mettà! E te lo dico per esperienza personale... ovvero una tesi si appena 100 pagine!) e se sai usare LyX ti sembra un giocattolino)... dal che se ne deduce che per una segretaria può anche andare bene.Anche per mettere in piedi una rete di 3 PC NT/2K/XP può anche andare bene, ma analogamente a word se superi i 20/30 PC Linux è mille volte meglio.Cmq se sei contento di aver pagato la licenza di Windows è ti accontenti di un pseudo OS conscio delle sue limitazioni, allora non rompere le pall* a noi!
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi fate schifo...
        - Scritto da: un lamer

        Voi SAPUTELLI linuxari mi fate schifo.
        E' la tua opinione!Alquanto diffusa, vedo.

        Possedete le verità?
        No, possediamo la LIBERTA', cosa ben diversa.Possedete un giocattolo, cosa ben diversa.

        Noi siamo tutti scemi?
        No, VOI non siete tutti scemi... tu forse
        si, almeno a giudicare dal tuo post.Come volevasi dimostrare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi fate schifo...



          Voi SAPUTELLI linuxari mi fate schifo.

          E' la tua opinione!
          Alquanto diffusa, vedo.Sai com'è... la mamma degli stolti è sempre incinta :) :)


          Possedete le verità?

          No, possediamo la LIBERTA', cosa ben
          diversa.
          Possedete un giocattolo, cosa ben diversa.Sempre sostenuto che Windows sia un OS giocattolo :) :)



          Noi siamo tutti scemi?

          No, VOI non siete tutti scemi... tu forse

          si, almeno a giudicare dal tuo post.
          Come volevasi dimostrare.Già, era un post completamente sconnesso!byeZ!
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi fate schifo...

          Possedete un giocattolo, cosa ben diversa.un giocattolo usato per renderizzarei film che vedi al cinema, per simulare esplosioni nucleari, per gestire fior di webserver, e innumerevoli altre applicazioni. perfino microsoft si e finalmente resa conto che non e piu un giocattolo, ma i suoi utenti devono essere particolarmente idioti per non riuscire a ficcarselo in testa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi fate schifo...
            TU quante volte hai renderizzato un film, TU quante volte hai simulato nucleari, ecc...?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi fate schifo...

            TU quante volte hai renderizzato un film, TU
            quante volte hai simulato nucleari, ecc...?mai. questo non significa che il mio sistema operativo sia un giocattolo e il tuo no. il fatto che altri ci facciano cose estremamente complesse che manco il tuo sistema operativo puo fare dovrebbe farti sorgere qualche dubbio, se neanche questo lo fa, hai dei problemi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi fate schifo...
        Difficile capire che "Opinioni e commenti" dovrebbe avere come tema ciò che l'articolo riporta?Invece ciclicamente si scatenano questi siparietti dove i Signori di Linux spatroneggiano (come direbbe Abatantuono) senza inserirsi minimamente nel contesto della notizia.E poi guai a dirgli qualcosa, il loro s.o. è il migliore! Ma non stavamo parlando di quello!Peccato, davvero, che per colpa di alcuni (sempre gli stessi) sembri poi che tutta la comunità linux sia fatta di emeriti buzzurri.Tant'è, aspetteremo BeOs :-)byebye
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi fate schifo...

          Tant'è, aspetteremo BeOs :-)un sistema proprietario. morto. ucciso indovina da chi.semmai aspetterai openbeos, potrebbe essere un bel sistema operativo OPENSOURCE, come piacciono a noi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi fate schifo...
            ovviamente mi riferivo ai successori di BeOs, sistema proprietario ucciso dalle politiche commerciali di Microsoft.sarebbe però ora che OpenBeos e B.E.os unissero gli sforzi... secondo me, s'intende.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...
      - Scritto da: Gian
      Voi SAPUTELLI linuxari mi fate schifo.Eppure mi sono fatto la doccia al primo d'Agosto ...
      Possedete le verità?Si !
      Noi siamo tutti scemi?Peggio !
      Isolatevi su un monte. Lasciate il resto del
      mondo al proprio destino.Non possiamo: Dobbiamo salvarlo, questo povero mondo, dall'invasione degli utonti !
      - siete completamente scollegati dal mondoNon e' vero, io c'ho l'adiesseelle
      - non avete la piu pallida idea di come gira
      il mondo.Infatti e' il sole che gira attorno alla terra (piatta).
      - NON AVETE L'UMILTA' E LA PAZIENZA PER FAR
      FARE 10 METRI A LINUX e con questa mentalità
      da trogloditi Linux resterà un bel
      giocattolo per nerds "PURI NEL CUORE", che
      digitano comandi e ricompilano kernel.Ricompilare il kernel e' fico, usare la shell pure. Mi dispiace quasi vedere l'evoluzione di gnome e KDE negli ultimi anni, io che speravo di rimanere per sempre senza GUI ...
      Il mondo e' fatto di SEGRETARIE e CATORCI
      con su solo WORD.Che usino la stilografica, se non sanno usare un computer, e che cavolo ! Io uso la bicicletta perche' non sono riuscito a passare la patente del motorino ...
      L'informatica di massa NON SIETE VOI!Infatti noi siamo l'Elite ! La crema della crema, il top dell'evoluzione, il massimo !
      Quello che mi fa incazzare e' che qui c'e'
      una pubblicità che si comporta come un virus
      e non frega un cazzo a nessuno...Quel che mi fa' incazzare, e' che sul forno a microonde non c'e' scritto che non posso asciugarci il gatto ...
      PI e' diventato un covo di deficenti.Benvenuto ! Hai avuto difficolta' con l'esame d'ammissione ?
      Ai miei tempi c'erano le stesse ridicole
      discussioni tra chi amava Amiga e chi
      adorava l'STAi miei tempi si litigava per avere la zampa anteriore o posteriore di brontosauro ...
      Bravi![Applauso]
      La storia ci dimostra che fine hanno fatto
      tutte le certezze che tanti difendevano
      nello stesso modo becero...La terra e' piatta, Oracle e' unbreakable, Clinton non ha mai fatto sesso con la Lewinsky e la Microsoft ha perso i sorgenti di Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi fate schifo...
        - Scritto da: Io sono il piu' migliore


        - Scritto da: Gian


        Voi SAPUTELLI linuxari mi fate schifo.

        Eppure mi sono fatto la doccia al primo
        d'Agosto ...


        Possedete le verità?

        Si !


        Noi siamo tutti scemi?

        Peggio !


        Isolatevi su un monte. Lasciate il resto
        del

        mondo al proprio destino.

        Non possiamo: Dobbiamo salvarlo, questo
        povero mondo, dall'invasione degli utonti !


        - siete completamente scollegati dal mondo

        Non e' vero, io c'ho l'adiesseelle


        - non avete la piu pallida idea di come
        gira

        il mondo.

        Infatti e' il sole che gira attorno alla
        terra (piatta).


        - NON AVETE L'UMILTA' E LA PAZIENZA PER
        FAR

        FARE 10 METRI A LINUX e con questa
        mentalità

        da trogloditi Linux resterà un bel

        giocattolo per nerds "PURI NEL CUORE", che

        digitano comandi e ricompilano kernel.

        Ricompilare il kernel e' fico, usare la
        shell pure. Mi dispiace quasi vedere
        l'evoluzione di gnome e KDE negli ultimi
        anni, io che speravo di rimanere per sempre
        senza GUI ...


        Il mondo e' fatto di SEGRETARIE e CATORCI

        con su solo WORD.

        Che usino la stilografica, se non sanno
        usare un computer, e che cavolo ! Io uso la
        bicicletta perche' non sono riuscito a
        passare la patente del motorino ...


        L'informatica di massa NON SIETE VOI!

        Infatti noi siamo l'Elite ! La crema della
        crema, il top dell'evoluzione, il massimo !


        Quello che mi fa incazzare e' che qui c'e'

        una pubblicità che si comporta come un
        virus

        e non frega un cazzo a nessuno...

        Quel che mi fa' incazzare, e' che sul forno
        a microonde non c'e' scritto che non posso
        asciugarci il gatto ...


        PI e' diventato un covo di deficenti.

        Benvenuto ! Hai avuto difficolta' con
        l'esame d'ammissione ?


        Ai miei tempi c'erano le stesse ridicole

        discussioni tra chi amava Amiga e chi

        adorava l'ST

        Ai miei tempi si litigava per avere la zampa
        anteriore o posteriore di brontosauro ...


        Bravi!

        [Applauso]


        La storia ci dimostra che fine hanno fatto

        tutte le certezze che tanti difendevano

        nello stesso modo becero...

        La terra e' piatta, Oracle e' unbreakable,
        Clinton non ha mai fatto sesso con la
        Lewinsky e la Microsoft ha perso i sorgenti
        di Windows.
        RUJPLASTR;))))Sei veramente er più mejoPs: in U.K. sui forni a microonde c'è scritto (!) che non puoi asciugarci il gatto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...
      Io sono uno di quelli che tu chiami lunuxari, non per questo mi permetto di sputare sentenze nei confronti degli utenti Windows o di chi ne sa poco (e poco gliene frega ;)) di informatica, ritengo comunque gli estremismi e i fondamentalismi dannosi da ambo le parti (e non parlo solo di informatica), sopratutto nei confronti della libertà e del rispetto dell'individuo.A proposito, non ti accorgi che ti stai comportando come quelle persone che ti farebbero schifo? ;)Ciao:)Gigi
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...
      e datti una calmata, cosi ci fai solo brutta figura!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate schifo...

      Quello che mi fa incazzare e' che qui c'e'
      una pubblicità che si comporta come un virus
      e non frega un cazzo a nessuno...lo può fare perchè c'è un sistema operativo che glielo lascia fare perchè fatto con i piedi per, "l'informatica di massa" intesa come quella dei "buoi", quindi a me non frega un beneamato delle fatiche del tuo amichetto perchè se le poteva risparmiare.Guarda che se non ci fossero i server Unix, OS/400, Z OS a tenere in piedi le reti ed centesimo di quello che facciamo oggi!Guarda che ci sono sistemi in cui questi problemi non possono succedere non perchè nessuno abbia mai provato seriamente a piantarceli, ma perchè sono decenni più avanti di win, legato dalle sue retrocompatibilità, dalla filosofia di semplificazione, dalla grafica ed animazione inutile e pesante fatta solo per piacere al parco buoi, da anni di bug, backdoor ed ester eggss.Quindi, se il tuo amico si fosse risparmiato di atteggiarsi a tecnico, non a parole ma con il comportamento, magari anzichè risolvere per una volta il problema avrebbe potuto incontrare qualcuno che lo mettesse al corrente che non è più il caso di sottostare a quei problemi.E poi il mondo reale non è fatto di Pc e Wold, almeno non quello dell'informatica, non in aziende con oltre un paio di computer. Non atteggiarti anche tu ad informatico sputando sentenze, non basta dire che sei uno dei tanti per pareggiare il conto.
  • Anonimo scrive:
    Re: inviare una mail e far capire a tutto il web d
    Perche.. uno che sa usare bene linux e non conosce più di quel tanto windows (perche non gliene frega un pippero) secondo te è un pessimo informatico? a me sembra vero il contrario. Da ste parti si ragiona ancora informatica=windows..
  • Anonimo scrive:
    x Marco
    Adesso capisci perchè invece che chiamare un "tecnico competente" tutti preferiscono ricorrere all'amico che dimostra saperne un pò più di loro?Perchè il "tecnico esperto e competente" SE LA TIRA TROPPO!!!Ma nella comunità linux siete tutti così simpatici e modesti? No perche se è così siamo messi male.Se seguissimo lo stesso discorso anche per le auto quanti di voi esperti informatici si vedrebbero proibito pure l'uso del monopattino perchè non hanno mai partecipato ad un rally (che con la compilazione del kernel ci và a fagiolo).Se fossi in voi per merenda mi fare due fette di pane e modestia.P.S. Grazie Marco dalla tua lettera ho imparato altre cosette preziose.
    • Anonimo scrive:
      Re: x Marco
      - Scritto da: Viger
      Adesso capisci perchè invece che chiamare un
      "tecnico competente" tutti preferiscono
      ricorrere all'amico che dimostra saperne un
      pò più di loro?
      Perchè il "tecnico esperto e competente" SE
      LA TIRA TROPPO!!!Mi associo. I "veri informatici" magari hanno le conoscenze tecniche ma spesso non riescono a risolvere i problemi perché non sanno ascoltare le altre persone.Marco hai tutta la mia solidarietà.(scusate l'OT)
      • Anonimo scrive:
        Inno all'ignoranza.
        ragazzi, io mi sono perso (fortunatamente) il dibattito solito linux-utonti, ma lasciatemi dire che la competenza tecnica non va confusa con la saccenza.Una volta i contadini e la plebe, sapevano di non sapere. Voi credete di sapere?Non sapete un cazzo e si vede da quelle che vi succede.Chiamare l'amico che sa un po' di più può anche andar bene a casa, ma sul lavoro buttare via i soldi perché non si sa giocare sufficientemente al piccolo informatico non porta da nessuna parte.Io sono come l'amico Marco, non sono nessuno e non ho particolari conoscenze. Cerco di fare del mio meglio con quello che riesco a leggere su internet.Ma ho imparato la modestia di utente. Voi invece andate cercando la modestia del tecnico... beh, scordatevela. I tecnici sanno più di noi, sanno più di voi. I tecnici VERI; hanno la competenza, usano la terminologia, hanno le soluzioni, hanno i consigli e le ammonizioni.Se voi fagte cazzate e non volete nemmeno riconoscerlo, volete solo che non vi si dica niente per le vostre mancanze.Io sono mancante. Lo ammetto. Benvenga la volta che mi fanno arrivare un tecnico che mi spiega qualcosa, anche perché NON LO PAGO IO e quindi devo ringraziare e basta (altrimenti mi faccio un corso? di pratica? non credo) se per caso otlre a fare il proprio mestiere riesco a farmi insegnare qualcosa da lui/lei e prendere appunti.Sulla difesa degli utonti anche ci andrei piano.Non ho neanche l'antivirus e non ho MAI subito un attacco, mai preso un virus, mai visto qualsiasi exploit in azione; eppure ho anche navigato sul posto di lavoro, persino usato PERICOLOSISSIMI programmi di filesharing (che - orrore - condividono delle cartelle all'interno del sistema!).Ho installato e disinstallato di tutto, programmi, plugin, patch e contropatch, antivirus e smanettamenti vari.il mio PC va che è una bomba, con Windows ME (il peggiore di tutti i Win, pare) ... i programmi di lavoro "dedicati" vanno tutti perfettamente, sono produttivo e anche io mi becco al mia bella dose di lavoro "informatico" interno all'azienda.Ebbene?Ho una marea di colleghi che fanno stronzate, cazzate su cazzate, che dicono tutti le stesse cose che dite voi, solo che IO non ho alcun baco, non sono esposto, non ho un solo bug, tutto funziona sul mio pc e non devo MAI chiamare nessuno per problemi sul MIO pc ... LORO si beccano i virus, bloccano le stampanti, inchiodano il pc, le funzioni dei programmi "non vanno" (solo finchè non arrivo io ... che sarò, magico?) ...L'umiltà la deve imparare chi ha conoscenze umili.Per chi SA, l'umiltà è un di più; ma iniziate a guardare quello che sapete voi e quanto sanno quelli che tanto criticate.Se un giorno mi saprò arrangiare anche con linux, forse la mia azienda mi ringrazierà ancora, perché potrò far risparmiare un sacco di soldi ed avere software migliore di tanto altro commerciale.Ed ora una frase del cazzo tanto cara ad un lettore ... MEDITATE GENTE, MEDITATE.ROTFL!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    La Soluzione Linux
    ho sparpagliato un pò di risposte ai vari commenti. ne apro uno nuovo solo per fare alcune considerazioni, anche se lapalissiane.i Veri Informatici, gli Amministratori Linux non fanno altro che blaterare e flammare su quanto sia utonto chi.soluzione al problema delle pubblicità invasive? innanzitutto impararsi a memoria AppuntiLinux, poi dopo aver ricompilato tutti i kernel dal 2.0.0 in poi, forse si è degni di poter pronunciare la parola Linux quasi liberamente. cosa può fare l'utente "tipo"?di per sè dovrebbe estinguersi credo, di certo non può invadere il loro territorio!solo alcuni Prediletti posseggono la Verità.l'informatica è per Pochi, maledizione: perchè tutti si ostinano a volerla utilizzare come un semplice strumento? non si accontentano della vecchia macchina da scrivere?e lo spirito "open"? la libera circolazione delle conoscenze e delle idee?tutte panzanate, nessun Vero Informatico ha parlato di GNU/Linux, ma solo di linux, un sistema operativo da coltivarsi nel proprio orticello.e allora que viva darwin, solo i Veri Informatici sopravviveranno!
    • Anonimo scrive:
      Re: La Soluzione Linux
      - Scritto da: marco
      soluzione al problema delle pubblicità
      invasive?
      innanzitutto impararsi a memoria
      AppuntiLinux, poi dopo aver ricompilato
      tutti i kernel dal 2.0.0 in poi, forse si è
      degni di poter pronunciare la parola Linux
      quasi liberamente. Potrebbe essere una buona idea. Inseriamo Appunti Linux nel programma scolastico ?
      cosa può fare l'utente "tipo"?
      di per sè dovrebbe estinguersi credo, di
      certo non può invadere il loro territorio!
      solo alcuni Prediletti posseggono la Verità.
      l'informatica è per Pochi, maledizione:
      perchè tutti si ostinano a volerla
      utilizzare come un semplice strumento? non
      si accontentano della vecchia macchina da
      scrivere?Giusto ! Pensa che c'e' gente che vorrebbe usare lo Space Shuttle per andare a fare la spesa !
      e lo spirito "open"? la libera circolazione
      delle conoscenze e delle idee?
      tutte panzanate, nessun Vero Informatico ha
      parlato di GNU/Linux, ma solo di linux, un
      sistema operativo da coltivarsi nel proprio
      orticello.Blasfemo ! Mai, mai e poi mai pronunciare "linux" senza prima "GNU", e' parola di Stallman.
      e allora que viva darwin, solo i Veri
      Informatici sopravviveranno!Al rogo, al rogo gli utonti !
    • Anonimo scrive:
      Re: La Soluzione Linux
      mmm. mi sembra che l'ironia non sia di casa nel mondo degli informatici. c'è tanto sarcasmo verso tutto e tutti, ma il prendersi un pò in giro non esiste molto.ad ogni modo io condivido quello che hai scritto. ciò che hai letto andava inserito nel contesto da accolita di rancorosi che si è generata commentando la lettera.io sono per la salvaguardia della specie utonta. tutti gli utenti dovrebbero poter utilizzare windows o linux, se vogliono, e andare su internet in maniera sicura, senza poter incappare in software maliziosi.per quanto mi riguarda, io sul mio pc sono ben corazzato. non ho mai avuto un antivirus e non ho mai preso virus o altre scocciature.di certo non posso fare un corso di sicurezza informatica ai miei colleghi o decidere di cambiargli il browser.ah. per quanto riguarda Darwin, non sono certo io che lo metto in dubbio, ma fior fiore di studiosi hanno delle altre teorie di cui nessuno parla (se vuoi, un pò un discorso analogo all'informazione e la pubblicità su windows e sulle varie alternative...)byebye
  • Anonimo scrive:
    Tutti grandi programmatori....
    Su 50 persone che postano in questo forum, 48 si ritengono dei luminari della programmazione solo per aver creato magari uno screensaver, 46 di questi geni non sanno nemmeno scrivere in italiano.Per fortuna che l'Italia è piena di geni informatici... Si vedono infatti le innovazioni o i progressi che abbiamo fornito alla collettività... Almeno abbiate la compiacenza di non vantarvi. Vi consiglio di guardare almeno 40 secondi attorno al tavolo dove lavorate prima di sbeffeggiare le persone... forse i veri poveracci (dentro si intende) siete proprio voi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Gesù, povero pinguino!
    uh, ma quanta gente saputella anche qui a P.I.!che bello poter parlare con tanti genii illuminati. già, forse devo domandarmi se sono degno di nominare solo il nome linux. credo mi cospargerò la cenere sul capo e non proferirò più parola.nel frattempo, se Vossignoria avesse il tempo, La pregherei di riflettere su alcuni semplici quesiti, che poi sono quelli che riportavo in fondo alla lettera a P.I.a) come avrebbe dovuto comportarsi un utente "normodotato" di fronte a tale problema? non avendo il suo pregiato numero di cellulare, chi altri avrebbe potuto aiutarlo? linus torvalds? alan cox?b) una pubblicità può e deve comportarsi da virus?torno a usare windows, perchè è solo lì che posso stare, vero? con buona pace dello spirito open: libertà di conoscenza, ma solo per chi ne è all'altezza.byebye
    • Anonimo scrive:
      Re: Gesù, povero pinguino!
      - Scritto da: marco8 nel frattempo, se Vossignoria avesse il
      tempo, La pregherei di riflettere su alcuni
      semplici quesiti, che poi sono quelli che
      riportavo in fondo alla lettera a P.I.

      a) come avrebbe dovuto comportarsi un utente
      "normodotato" di fronte a tale problema? non
      avendo il suo pregiato numero di cellulare,
      chi altri avrebbe potuto aiutarlo? linus
      torvalds? alan cox?Fare mestamente il prpprio lavoro senza adire a toni epici da salvatore della civiltà digitale, magari.
      b) una pubblicità può e deve comportarsi da
      virus?Non lo chiedere a me, chiedilo alla collega che clicka su 'loghi e suonerie' senza pensarci su due volte...
      torno a usare windows, perchè è solo lì che
      posso stare, vero? con buona pace dello
      spirito open: libertà di conoscenza, ma solo
      per chi ne è all'altezza.

      byebyeBe', anche per usare come si deve NT5.x devi avere delle competenze. Diciamo allora che non puoi stare nemmeno lì?Ma no, scherzo, su, non te la prendere.Però, e questo l'avrai notato anche da altri post, ti sei offerto quale facile preda di certi sarcasmi. E in questo l'intolleranza non c'entra.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Gesù, povero pinguino!
        sono un pò acido perchè è davvero troppo tempo che vedo nei post di molti siti questo atteggiamento che allontana da linux, rendendolo territorio di pochi.quelli che sono parsi toni epici, in realtà erano toni sarcastici e autoironici, ma forse l'autoironia nel mondo dei Veri Informatici è sconosciuta.volevo solo documentare un problema, che magari è successo anche ad altri. e l'ho vissuto e raccontato proprio da utente finale, che in teoria dovrebbe potersene fregare di certe cose.le mie domande, riguardavano il problema reale che continuo a ritenere scaturito da un finto file di aggiornamento per Internet Explorer e non da un sito porno o simili. ma la discussione si è spostata su ben altro, come ho tristemente constatato.peccato, secondo me ne va di qualità della discussione, ma forse la realtà è che i Veri Informatici hanno parecchi tempo per "cazzeggiare" e flammare :-)byebye
        • Anonimo scrive:
          Re: Gesù, povero pinguino!
          Sul serio, se ti ho offeso me ne scuso.Verà è la constatazione che noi tutti, appena acquisiamo competenze un po' al di sopra di quelle del tipico 'uomo della strada' ce la tiriamo e guardiamo dall'alto in basso chi fa del computer uno strumento di lavoro e non un feticcio.Ma la verità rimane una sola.Altro che macchina da scrivere (guastano molto anche quelle), alle impiegate solo biro e block notes!
    • Anonimo scrive:
      re: povero pinguino!
      ba, a me il tono pareva scherzoso, del tipo "se devi usare di più la riga di comendo a invertire le lettere chissà che ti viene fuori"... mà, anche nel dos vengono fuori dei pastrocchi e sicuramente il nome del file era stato scelto appositamente per confondere l'utente.la cosa migliore, da fare con win da nt in poi o in maggior sicurezza su un *nix come lin è impossibilitare l'installazione di alcunchè agli utenti, prevenire un danno è meglio che ripararlo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ges, povero pinguino!
    - Scritto da: Terra2
    Sembre meglio che sprecar il tempo a sparare
    fregnacce come fai tu :)Ma va? Tipo?Eh sì, 'la mamma degli idioti è sempre gravida'...
  • Anonimo scrive:
    Provate questo programma di epurazione...
    SPYBOThttp://security.kolla.de/A me ha risolto un sacco di problemi, è pure freeware!!Non è pubblicità, è un debito d riconoscenza e un ottimo consiglio... :))
    • Anonimo scrive:
      Re: Provate questo programma di epurazione...
      valido, niente da dire, scova tutti i legami nei registri e ti spunta già come consiglio quelli da bloccare.Consiglio per consiglio (visto si parlava di codici maliziosi) provate il www.dialercontrol.de per bloccare la disconnessione e l'inizializzazione di nuove connessioni, è freeware e non si può sempre viaggiare ad activex bloccati, per pulire un dialer intromesso ci vuole tempo e voglia
  • Anonimo scrive:
    Soluzione definitiva?
    In ufficio abbiamo avuto lo stesso pb. Non ne so moltissimo, ma se qualcuno mi accompagna passo passo come si fa con i deficienti forse riesco a risolvere il problema. Non c'è nessuno che riesce a fare un riassunto della soluzione?P.es. che programma devo usare per terminare quel processo e cancellare il filino?Grazie,chiedo scusa per l'ignoranza...Dan.
    • Anonimo scrive:
      Re: Soluzione definitiva?
      io ho riavviato il pc in modalità DOS, da lì sono andato in windowssystem e ho cancellato il jgbmetc sbagliato.controlla che ci sia il file giusto, con l'icona dell'orsetto, diversamente io ho semplicemente preso da un altro pc il file jgbm etc (controlla i nomi corretti nel testo dell'articolo).credo possa bastare così, al massimo al riavvio il computer dice che dovrebbe eseguire jdbgetc ma non lo trova. in windows 98 c'è una utility per definire quali funzioni fare eseguire all'avvio (che non sono solo quelli nella cartella "avvio" dei programmi). dovrebbe essere in microsoft system information (nelle utilità di sistema negli accessori), nel menù Strumenti, la voce Utilità di configurazione sistema e poi Avvio automatico o una roba simile.In windows 95 bisogna ricorrere a software appositi, a meno di vole mettere le mani direttamente nel registro di configurazione (in tal caso se non erro si va a vedere in windowscurrentrun e si cancella il programma indesiderato).spero siano queste le info che ti servono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soluzione definitiva?
        ho avuto lo stesso problema proprio l'altro giorno sul pc di 1 cliente...download di AD-AWARE 5.83 (ultima versione e soprattutto FREE), gli fai fare il controllo di tutto tranne che del floppy (non serve sentirlo grattare a vuoto) e alla fine, tutta la sporcizia che trova devi selezionarla e cliccare su "continue". Questi componenti verranno eliminati e : fine dei problemi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Soluzione definitiva?
      Più o meno credo di essere riuscito a risolvere il pb. Non riuscivo a cancellare il file sotto windows, credo perchè girava. Ho terminato il processo con una utility 'taskmanager98' che ho scaricato... Roba figa. Poi mi ha lasciato cancellare il file. E adesso è un po' che non da segni di vita.Mi sapreste invece dire come l'ha beccato? Il mio collega non mi sembra uno che gira per siti porno, anzi... e succede solo sul suo pc, non sul mio. Ho il dubbio che qualcuno da FastWEB abbia diffuso gli IP. L'ho detta troppo grossa?
      • Anonimo scrive:
        Re: Soluzione definitiva?
        "diffuso l'IP"?E che significa?
        • Anonimo scrive:
          Re: Soluzione definitiva?
          Voglio sapere: perchè a sto tipo si e a me no? Cosa può aver fatto lui per beccarsi sto file? Vorrei solo fare in modo che non succeda di nuovo... magari qualcosa che non riesco a risolvere andando a naso.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Soluzione definitiva?
            Prima che Fastweb ti denunci, devi sapere che il semplice conoscere l'IP di un host è il primo passo per un attacco, ma di per se non comporta nessun condizione di insicurezza per la macchina. A parte il fatto che qui non parliamo di intrusioni ma di codice parassita che è stato invocato (eseguito) dall'utente. Ergo la colpa è solo sua. Punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Soluzione definitiva?
            Senti... non ti incazzare, però sono praticamente sicuro che questo tipo non si è collegato ad un sito porno. Non ha sicuramente scaricato niente da siti strani. E SICURAMENTE non ha eseguito nessun eseguibile. Se conoscete un'altra possibilità di finire in cose del genere, per favore vi chiedo di dirmela. In caso contrario, vi ringrazio per la pazienza. E scusate per l'ignoranza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Soluzione definitiva?

            Se conoscete un'altra
            possibilità di finire in cose del genere,
            per favore vi chiedo di dirmela. In caso
            contrario, vi ringrazio per la pazienza. E
            scusate per l'ignoranza...1) qualcun altro ha usato la sua macchina per collegarsi da qualche parte dove ha scaricato ed installato qualcosa (probabilità circa 50%)2) ha utilizzato una funzione di preview o simili su un malicious code che ha avuto la possibilità, come alcuni virus, di installargli il tutto (eh si win lo fa!), qui il discorso è abb. complesso e le modalità molto numerose (prob. circa 50%)3) un cracker, dopo essersi fumato l'impossibile ed essersi bevuto una decina di aspirine in 1,5 l di coca cola è entrato nella sua macchina credendo di essere entrato nel mainframe dell'area 51 e per ripicca, quando si è accorto dell'errore gli ha installato il tutto (prob. circa 0,000001%nda, tutte le cose di cui si parla in questo post (come bere aspirine nella cocacola, entrare nell'area 51, usare win e lasciare il computer nella mani di estranei) sono molto pericolose, NON fatele mai a casa!
    • Anonimo scrive:
      Re: Soluzione definitiva?
      La tue è una cattiveria stupida.Non cancellate quel file, si tratta di un file di windows, come spiegava nell'aprile scorso SalvaPc.comCattivo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Soluzione definitiva?
        http://www.symantec.com/avcenter/venc/data/jdbgmgr.exe.file.hoax.htmlpollo meglio rinunciare ad applicazioni java , con la possibilità di restorare tutto , o rin****irsi con tuttoesubito ?....baci
        • Anonimo scrive:
          Re: Soluzione definitiva?
          Il file da cancellare non era quello di java ma un suo quasi omonimo (le ultime due lettere del nome erano invertite) senza orsetto. Quello è da cancellare, l'orsetto è da lasciare.Ma che cazzo di super smanettoni siete?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Soluzione definitiva?
            Bravo, Dan,*MGR è una parte del OS e quel *MRG è un virus.Anch'io ho perso circa 10 ore questa settimana per togliere questo adware/virus.Su questo sito ne ho perse altre due cercando qualche consiglio o commento UTILE ma vedo che la maggior parte dei cervelloni ha semplicemente voglia di scambiare insulti. Sono arrivato da una ricerca Copernic e non ci tornerò.Il problema è una combinazione del virus troj_dasmin.b che continua a riavviare webdialer.Ho potuto vedere come, ogni 30 secondi circa, si ripristina il registry. Appena finito la ricerca per ogni menzione di Marco ha lottato, cancellando file a destra e sinistra e reimpostando, riavviando per ore, ha confuso due file e poi alcuni che evidentemente non hanno capito il problema se lo sentivano di "prenderlo in giro" (dopo tanti, c'è chi si è scusato ma il tono non era scherzoso - se li rileggi capisci).Non sono un genio dell'informatica neanch'io, solo uno come Marco che sa arrangiarsi meglio di tutti gli altri in azienda e si ritrova a fare il mestiere di tecnico, dalla stampante che non va alle impostazioni di rete alle invasioni di virus.Per tutto l'aiuto e consigli vi mando a *** tutti quanti.btw, essendo inglese, avrò sicuramente commesso degli errori ortografici o di grammatica. Chiedo scusa anticipatamente visto che anche questo è spesso motivo di fiumi di insulti dai sapientoni.
  • Anonimo scrive:
    collega utonta ma lo smanettone e peggio
    mi piace la parte finale una partizione linux che mi aspetta, bravo ci hai messo 8 ore di lavoro per pulire una pubblicità da un win e noi crediamo che lavori con linux..mezzora di risateuhe testina sul web esistono appositi programmi per fare ciò me ne viene uno in mente adware lo usavo prima continuamente per pulire i pc dei miei utonti, da quando usano win2000 con diritti a zero i miei problemi sono finiti, loro non installano niente ne coscentemente ne incoscentemente e io mi gratto a panza artro che linurcco
    • Anonimo scrive:
      Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
      uhm... come si impostano i diritti a zero sotto windows 95?
      • Anonimo scrive:
        Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

        uhm... come si impostano i diritti a zero
        sotto windows 95?"FORMAT C:", mi sembra chiaro :-D
        • Anonimo scrive:
          Re: vertigo e gozzzillla non sanno leggere
          - Scritto da: Vertigo

          uhm... come si impostano i diritti a zero

          sotto windows 95?

          "FORMAT C:", mi sembra chiaro :-Dma sapete leggere oppure non siete riusciti neanche ad ottenere la licenza elementare.ciao pirlotti
          • Anonimo scrive:
            Re: vertigo e gozzzillla non sanno leggere



            uhm... come si impostano i diritti a
            zero


            sotto windows 95?



            "FORMAT C:", mi sembra chiaro :-D


            ma sapete leggere oppure non siete riusciti
            neanche ad ottenere la licenza elementare.

            ciao pirlottinemmeno tu sai leggere gli smiles, visto che il mio era umorismo.ciao PIRLA!
          • Anonimo scrive:
            Re: vertigo e gozzzillla non sanno leggere
            non mi sembrava di ironia quindi quando mi si colpisce su qualcosa che conosco bene reagisco e me ne frego degli smaillllll.ciao pirlotta
          • Anonimo scrive:
            Re: vertigo e gozzzillla non sanno leggere

            non mi sembrava di ironia beh, impara a capire gli smiles e poi ritenta.ciao PIRLA!
          • Anonimo scrive:
            Re: vertigo e gozzzillla non sanno leggere
            spiegati
      • Anonimo scrive:
        Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
        a gozzilla lilla se non sai leggere che ce posso fa.se rileggi il post parlavo di win2000 non 95.inoltre esistono per win 95,98,me appositi tool di terze parti per gestire la sicurezza e impedire installazioni non autorizzate.come sempre affermato l'utonto si riporoduce aumenta e non sa leggere
        • Anonimo scrive:
          Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
          - Scritto da: utontodinosauro
          a gozzilla lilla se non sai leggere che ce
          posso fa.

          se rileggi il post parlavo di win2000 non 95.e la notizia di quale sistema parlava?
          inoltre esistono per win 95,98,me appositi
          tool di terze parti per gestire la sicurezza
          e impedire installazioni non autorizzate.di terze parti? e perché devo installarmi (pagandoli) i tool di terze parti? non sarebbe più semplice usare un sistema più sicuro?
          come sempre affermato l'utonto si riporoduce
          aumenta e non sa leggerecome vuoi, sono un utonto...ma sai cos'è un utonto?
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            - Scritto da: godzilla

            inoltre esistono per win 95,98,me appositi

            tool di terze parti per gestire la
            sicurezza

            e impedire installazioni non autorizzate.

            di terze parti? e perché devo installarmi
            (pagandoli) i tool di terze parti? non
            sarebbe più semplice usare un sistema più
            sicuro?Di terze parti? C'e' il poledit di MS per blindare le macchine 95/98... ah... il poledit... questo sconosciuto.
        • Anonimo scrive:
          Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

          inoltre esistono per win 95,98,me appositi
          tool di terze parti per gestire la sicurezza
          e impedire installazioni non autorizzate.si, come il poledit di ms? ma per favore...e cmq non ho mai visto nessuno comprare win95 e poi installarci sopra quella roba, piuttosto compri nt che ha gia' quelle cose e costa uguale a 95+tool.
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            - Scritto da: Vertigo

            inoltre esistono per win 95,98,me appositi

            tool di terze parti per gestire la
            sicurezza

            e impedire installazioni non autorizzate.

            si, come il poledit di ms? ma per favore...
            e cmq non ho mai visto nessuno comprare
            win95 e poi installarci sopra quella roba,
            piuttosto compri nt che ha gia' quelle cose
            e costa uguale a 95+tool.ma che voi da me esistono si possono usare se uno a gia un parco macchine win95 e vuole usufruire di maggior sicurezza senza comprare licenze nuove winnt 2000 xp perchè non apportano niente di nuovo per quello che fa (ad esempio mascherate 3270 programmini di imput dati ecc..) perche dovrebbe comprare altre licenze con il rischio di dover upgradare anche l'hw.ma siete voi che continuate a dire che bill sforna so per far spendere soldi, ma ciò non e vero esistono situazione in cui vecchie installazioni win 3.11 girano ancora e fanno il loro dovere.quindi ribadisco se l'utonto non sa non deve rompere i razzi
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            - Scritto da: seiutonto


            - Scritto da: Vertigo


            inoltre esistono per win 95,98,me
            appositi


            tool di terze parti per gestire la

            sicurezza


            e impedire installazioni non
            autorizzate.



            si, come il poledit di ms? ma per
            favore...

            e cmq non ho mai visto nessuno comprare

            win95 e poi installarci sopra quella roba,

            piuttosto compri nt che ha gia' quelle
            cose

            e costa uguale a 95+tool.

            ma che voi da me esistono si possono usare
            se uno a gia un parco macchine win95 e vuole
            usufruire di maggior sicurezza senza
            comprare licenze nuove winnt 2000 xp perchè
            non apportano niente di nuovo per quello che
            fa (ad esempio mascherate 3270 programmini
            di imput dati ecc..) perche dovrebbe
            comprare altre licenze con il rischio di
            dover upgradare anche l'hw.e chi ha detto che deve usare 2000 e xp?linux gira benissimo anche sui 386!
            ma siete voi che continuate a dire che bill
            sforna so per far spendere soldi, ma ciò non
            e vero esistono situazione in cui vecchie
            installazioni win 3.11 girano ancora e fanno
            il loro dovere.be', ammetterai che anche per comprare i programmi di sicurezza di terze parti (che cmq non ti danno NESSUNA garanzia) bisogni spendere dei soldi, no?
            quindi ribadisco se l'utonto non sa non deve
            rompere i razziah, ma allora sei tu... il trollone dei razzi! ho capito; facevo meglio a non risponderti per niente
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            - Scritto da: godzilla
            ...
            ah, ma allora sei tu... il trollone dei
            razzi! ho capito; facevo meglio a non
            risponderti per nienteBeh, dai, meglio tardi che mai!!!Ciaoooooooo
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            e vai linux forever lo monti sul 386 e vai.1 e i programmi da convertire si convertono da soli (voi linari in quanto a progr non siete mica open anzi ed inoltre siete troppo pieni di voi per potervi gestire l'ultimo e volato fuori dalla porta alla 100 stressata ma installiamo red hat su tutti i pc), usiamo wine (e si gira come na lippa sui 386)2 usare linux su 386 ma stai a scherza posso capire usare solo la console , ma gia su un pentium usare linux e lanciare x comincia a swoppare e non finisce piu
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

            ma che voi da me esistono si possono usare
            se uno a gia un parco macchine win95 e vuole
            usufruire di maggior sicurezza senza
            comprare licenze nuove winnt 2000 xp perchè
            non apportano niente di nuovo per quello che
            fa (ad esempio mascherate 3270 programmini
            di imput dati ecc..) perche dovrebbe
            comprare altre licenze con il rischio di
            dover upgradare anche l'hw.si, certo, bello, risparmia pure, poi quando dovrai cambiare comunque hardware o software dovrai aggiornare comunque a win2000. se ti fa piacere spendere 2 volte i soldi...
            ma siete voi che continuate a dire che bill
            sforna so per far spendere soldi, ma ciò non
            e vero esistono situazione in cui vecchie
            installazioni win 3.11 girano ancora e fanno
            il loro dovere.e allora? prova a installare uno di quei tool su una macchina con win 3.11 vedrai che sicurezza ne vien fuori.
            quindi ribadisco se l'utonto non sa non deve
            rompere i razziquindi vedi di cucirti la bocca.
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            con chi non capisce un razzo non parlo più e solo tempo persociao pirlottipscome diceva la mia maestra lavar la testa ai ciucci ci si perde acqua e sapone
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

            come diceva la mia maestra lavar la testa ai
            ciucci ci si perde acqua e saponeallora a te hanno smesso di lavare la testa a 2 anni.ciao somaro!
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            - Scritto da: Vertigo

            inoltre esistono per win 95,98,me appositi

            tool di terze parti per gestire la
            sicurezza

            e impedire installazioni non autorizzate.

            si, come il poledit di ms? ma per favore...
            e cmq non ho mai visto nessuno comprare
            win95 e poi installarci sopra quella roba,
            piuttosto compri nt che ha gia' quelle cose
            e costa uguale a 95+tool.ma che voi da me esistono si possono usare se uno a gia un parco macchine win95 e vuole usufruire di maggior sicurezza senza comprare licenze nuove winnt 2000 xp perchè non apportano niente di nuovo per quello che fa (ad esempio mascherate 3270 programmini di imput dati ecc..) perche dovrebbe comprare altre licenze con il rischio di dover upgradare anche l'hw.ma siete voi che continuate a dire che bill sforna so per far spendere soldi, ma ciò non e vero esistono situazione in cui vecchie installazioni win 3.11 girano ancora e fanno il loro dovere.quindi ribadisco se l'utonto non sa non deve rompere i razzi
    • Anonimo scrive:
      Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
      ma vai a cacare, quanto sei bravo!, stronzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: uttonto lo so che te rode ma che voi sei utont
        utonto fai il tuo mestiere battere sulla tastiera e produrre carta il lavoro vero fallo fare ai duri della tastieraciao pirlota
        • Anonimo scrive:
          Re: uttonto lo so che te rode ma che voi sei utont
          scusa e con la tastiera cosa ci fai sotto windows 2000? AFAIK su quel sistema i permessi e le policy si creano a colpi di click di mouse...
    • Anonimo scrive:
      i troll sono anche peggio...
      Giusto?
      • Anonimo scrive:
        Re: i troll sono anche peggio...
        Ehi, non pensavo di essere OT, in fondo mi riferivo all'autore del post cui ho risposto...
      • Anonimo scrive:
        Re: megli troll che utonto come te che sai fa solo
        chattare e rubare i sordi dalla borsa della mammina.- Scritto da: ghost
        Giusto?perchè se si da del troll ad una persona che punisce nel modo dovuto chi svilisce la professione di informatico, c'è solo una ragione che tu sei un utontaro come il tizio dell'articolo, gente a cui darei in mano solo un computer rotto (e forse fanno danni anche con quello).
        • Anonimo scrive:
          Re: megli troll che utonto come te che sai fa solo
          scusa, mi riporteresti il passo in cui il tizio della lettera "svilisce la professione di informatico"?
          • Anonimo scrive:
            Re: megli troll che utonto come te che sai fa solo
            - Scritto da: godzilla
            scusa, mi riporteresti il passo in cui il
            tizio della lettera "svilisce la professione
            di informatico"?basta leggere e il classico comportamento del ghe pensi mi.e come quello che mi è accaduto un po di tempo fa, al solito responsabile (utonto) di una piccola rete e arrivata la solita mail con allegato il solito tool di deverminazione pc, il tipo da buon utonto lo ha fatto girare su tutti i pc della rete causando la distruzione di ben 20 pc, all'azienda e costato un patrimonio in reinstalla e dat persi (visto che gli utonti considerano il backup una cosa inutile).dovevate vedere come cercava di salvarsi mentre le varie segretarie dicevano (a cominciato a non funzionare dopo che lui a lanciato il prog...)un risultato pero lo ha ottenuto farsi licenziare
          • Anonimo scrive:
            Re: megli troll che utonto come te che sai fa solo
            in ogni caso non hai risposto alla mia domanda.io ti ho chiesto solo un bel copia-e-incolla dall'articolo
          • Anonimo scrive:
            Re: megli troll che utonto come te che sai fa solo
            - Scritto da: godzilla
            in ogni caso non hai risposto alla mia
            domanda.
            io ti ho chiesto solo un bel copia-e-incolla
            dall'articoloma voi andate solo a copia e incolla non sapete interpretare leggere tra le righe.siete delle macchine 1/0 copia/incolla.non posso copiare una senzazione che nasce dalla mia esperienza.
        • Anonimo scrive:
          Re: megli troll che utonto come te che sai fa solo
          - Scritto da: utontoanche tu
          chattare e rubare i sordi dalla borsa della
          mammina.Affermazione puerile. Quanti anni hai? 15 o 16?

          - Scritto da: ghost

          Giusto?

          perchè se si da del troll ad una persona che
          punisce nel modo dovuto chi svilisce la
          professione di informatico, c'è solo unaE chi sei tu per giudicare, condannare e anche fare il boia? Personalità multiple???
          ragione che tu sei un utontaro come il tizio
          dell'articolo, gente a cui darei in mano
          solo un computer rotto (e forse fanno danni
          anche con quello).Lo fanno tutti.Mi danno solo computer rotti.E io li aggiusto.Mi dicono che sono anche bravino.Ma a me nessuno ha mai dato del TROLL ;-)))))))
    • Anonimo scrive:
      Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
      occhio a non riprodurti.- Scritto da: uttttttonttttttto
      io mi gratto a panza artro che linurcco
      • Anonimo scrive:
        Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
        - Scritto da: don't feed the troll
        occhio a non riprodurti.
        Uhm... forse allora è meglio se lo teniamo inchiodati qui...Domani potremmo fare una gara: il primo che individua un troll vince!Ghost (informatico "serio")
    • Anonimo scrive:
      Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
      innanzitutto SE sapessi leggere capiresti che la partizione linux mi aspettava a casa, non certo a lavoro.SE tu sapessi leggere avresti anche intuito che Ad-ware non avrebbe risolto niente di niente. l'ho anche utilizzato per "ripulire" il pc, tra i vari tentativi, ma ahimè non ero tra i casi che avrebbero potuto beneficiare di quel software.ma dall'alto della tua saggezza (hai già ricompilato il kernel oggi?) tutto questo non ha importanza e le mie parole perdono il loro senso originario.byebye
      • Anonimo scrive:
        Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
        - Scritto da: marco
        innanzitutto SE sapessi leggere capiresti
        che la partizione linux mi aspettava a casa,
        non certo a lavoro.meno male un pensiero in meno per il tuo datore di lavoro
        SE tu sapessi leggere avresti anche intuito
        che Ad-ware non avrebbe risolto niente di
        niente. l'ho anche utilizzato per "ripulire"
        il pc, tra i vari tentativi, ma ahimè non
        ero tra i casi che avrebbero potuto
        beneficiare di quel software.ma lo ai aggiornato con l'ultimo file di aggiornamento.vedi questo sw e come un antivirus se tieni le firme del 1990 non puoi pensare ti beccare un nimda.
        ma dall'alto della tua saggezza (hai già
        ricompilato il kernel oggi?) tutto questo
        non ha importanza e le mie parole perdono il
        loro senso originario.
        byebyeinfatti l'unica cosa che rimane e che ai fatto una figura di menta.ciao utonto (il pirlotta lo fascio per chi è sicuramente più bravo di te anche se linuxaro)
        • Anonimo scrive:
          Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
          uh, che bello. siete tutti così cordiali voi compilatori di kernel.e dove li trovo gli ultimi aggiornamenti? sul tuo sito? che stupido, io ho guardato sul sito di Ad-ware!ah, meno male che si siete voi Veri Amministratori Possessori della Conoscenza Informatica.se qualcuno mi dà il suo mail o il suo cellulare la prossima volta lo chiamo così in 5 minuti è tutto risolto, invece che perderci 2 ore.grazie, grazie di cuore.
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

            uh, che bello. siete tutti così cordiali voi
            compilatori di kernel.guarda che cluster e un wintroll...
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

            clAster
          • Anonimo scrive:
            Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
            ehm... per la cronaca, non credo che il tizio in questione sia un utente linux o giù di lì, almeno non gliel'ho mai sentito dire... e anche se lo fosse stai tranquillo, non siamo tutti come lui.hai tutta la mia simpatia e la mia solidarietà (per quel poco che vale). continua così.ciaogodzilla
    • Anonimo scrive:
      Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
      - Scritto da: uttttttonttttttto
      mi piace la parte finale una partizione
      linux che mi aspetta, bravo ci hai messo 8
      ore di lavoro per pulire una pubblicità da
      un win e noi crediamo che lavori con linux..


      mezzora di risate

      uhe testina sul web esistono appositi
      programmi per fare ciò me ne viene uno in
      mente adware lo usavo prima continuamente
      per pulire i pc dei miei utonti, da quando
      usano win2000 con diritti a zero i miei
      problemi sono finiti, loro non installano
      niente ne coscentemente ne incoscentemente e
      io mi gratto a panza artro che linurccoCerto che siete tutti dei campioni, bravi! avete passato la vostra vita davanti a dei PC e ora che questi problemi li sapete risolvere (perche' ci avete semplicemente già sbattuto il muso contro) potere dare dei cretini a quelli che hanno passato un po' di tempo a raccontare ad altri la loro esperienza.Certo che finche' l'atteggiamento di chi smanetta sui computer continuerà ad essere questo, gli utenti normali (che hanno di meglio da fare nella loro vita che passare le giornate ad eccitarsi davanti a win o linux che sia) dovranno sempre aver a che fare con sistemi operativi e programmi sviluppati de gente come voi che sembrano dimenticare che la tecnologia, qualunque essa sia, dovrebbe essere al servizio dell'uomo e non viceversa.
      • Anonimo scrive:
        Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio

        Certo che siete tutti dei campioni, bravi!
        avete passato la vostra vita davanti a dei
        PC e ora che questi problemi li sapete
        risolvere (perche' ci avete semplicemente
        già sbattuto il muso contro) potere dare dei
        cretini a quelli che hanno passato un po' di
        tempo a raccontare ad altri la loro
        esperienza.Forse quello che ha spiegato loro la soluzione del problema gli ha dato dei cretini a e adesso vogliono rifarsi con te :-)Purtroppo in un forum "libero" ti puoi "beccare" risposte utili o inutili.Consiglio: ignora quelle che ritieni inutili ed approfondisci le altre.
        Certo che finche' l'atteggiamento di chi
        smanetta sui computer continuerà ad essere
        questo, gli utenti normali (che hanno di
        meglio da fare nella loro vita che passare
        le giornate ad eccitarsi davanti a win o
        linux che sia) dovranno sempre aver a che
        fare con sistemi operativi e programmi
        sviluppati de gente come voi che sembrano
        dimenticare che la tecnologia, qualunque
        essa sia, dovrebbe essere al servizio
        dell'uomo e non viceversa.E l'uccello dovrebbe essere al servizio dell'uomo non viceversa. :-D(Pardon... non ho resistito :-) )La tecnologlia, il piu' delle volte, e' al servizio di chi la vende.Occorre utilizzare quella tecnologia che veramente puo' dare un vantaggio ed impegnarsi a capire come si usa.Tutta la pappa che ci propone il marketing dalla nuova versione di Win con iconcine piu' sfumate al nuovo cellulare con le cover di plastica intercambiabili si vendono non perche' sono utili ma perche' si riesce a convicere la gente che sono indispensabili.
    • Anonimo scrive:
      Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
      Ho avuto il coraggio di leggere tutte le risposte a questo post e sono arrivato alla seguente conclusione:non c'e' una persona di tutte quelle che hanno scritto che ha degne competenze informatiche,giusto uno ha letto su topolino che esiste l'utility poledit ma non sa di preciso a cosa serva(se e' a pagamento o cos'altro)inoltre vedo che l'ignoranza informatica delle persone che hanno razzolato in questo post va di pari passo (in molti casi,non tutti x fortuna) all'incapacita' di esprimere concetti in una forma linguistica decente.Bye espertissimi.
      • Anonimo scrive:
        Re: collega utonta ma lo smanettone e peggio
        e considerando che piu della meta dei commenti li ha fatti claster, uno tira anche delle conclusioni riguardo alla sua professionalita...
  • Anonimo scrive:
    HELP HELP HELP !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    io su un portatile Toshiba T9000 con W2000PRO ita, con Regedit in:LOCAL_MACHINESOFTWAREMICROSOFTWINDOWSCURRENT_VERSIONRUNho in esecuzione il pgm000StTHK.execos'e'? un trojano???help me please!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: HELP HELP HELP !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      non è facile dirlo, potrebbe essere un programma "pulito", tipo un gestore della scheda sonora o grafica...fai girare un antivirus...
    • Anonimo scrive:
      Re: HELP HELP HELP !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      se non noti cose strane come si fa a dire?guarda le proprietà del file exe, data, produttore, versione, cerca di capire se appartiene a qualche applicazione.Verifica se viene caricato da autoexec (Utilità/MSsystemInformation)e trova dove risiede,se è in cartelle temporanee probabile sia corpo estraneo, ma se non noti stranezze.....
      • Anonimo scrive:
        Re: HELP HELP HELP !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        il file risiede in WiiNT/System32, non ha proprieta' (i campi sono tutti vuoti), viene lanciato nella key RUN, lanciandolo a mano non succede niente, non e' visibile nemmeno in TaskManager|processi.McAfee e AD-Aware non trovano niente.Nei support di MS e McAfee non si trova niente.Comincio a pensare che sia qualche utility di toshiba (Wi-Fi, Bluthoot o altro)mah...cmq grazie
  • Anonimo scrive:
    io non dico niente...
    ...ma a casa uso Linux e non ho MAI avuto problemi di virus o script invasivi....a lavoro ho win 95 con exploder 5, però mi sono installato opera e va da Dio, anzi, ho già convertito due colleghi ad usare Opera (e ora non usano più explorer anche loro).
    • Anonimo scrive:
      Re: io non dico niente...
      - Scritto da: un lamer
      ...ma a casa uso Linux e non ho MAI avuto
      problemi di virus o script invasivi.

      ...a lavoro ho win 95 con exploder 5, però
      mi sono installato opera e va da Dio, anzi,
      ho già convertito due colleghi ad usare
      Opera (e ora non usano più explorer anche
      loro).Chissà come saranno contenti:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: io non dico niente...
      Visto che siete in azienda,l'avete pagata la licenza per Opera o la usate a ufo?!
      • Anonimo scrive:
        Re: io non dico niente... io si state attenti ....
        si come no.nella nostra sono arrivati quelli della finanza e hanno trovato un intero reparto con opera installato ad ufo (il sistemista del reparto in questione aveva elevato i privileggi di sti tipi ad amministratori della macchina) oltre ad altre cosette.morale della favola denuncia globale per l'azienda, con la necessita di dover distogliere i nostri legali dalle questioni serie per far seguire questa grana, licenziamento in tronco (giusta causa visti anche filmini e altro) per i 10 utontari con denuncia per danni.
  • Anonimo scrive:
    Le segretarie imbranate
    dovrebbero usare le macchine da scrivere... tutto qui
    • Anonimo scrive:
      Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
      - Scritto da: Buatt
      dovrebbero usare le macchine da scrivere...
      tutto quiAncora meglio sarebbe fare entrare l'informatica nei programmi scolastici, anche con molte ore, perchè con l'informatica ci si lavora, le poesie non danno pane.
      • Anonimo scrive:
        Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
        però poi vengono su dei bifolchi come te, solo con la panza piena di pane...
        • Anonimo scrive:
          Re: ALFABETIZZAZIONE per monnezza
          - Scritto da: Er monnezza
          però poi vengono su dei bifolchi come te,
          solo con la panza piena di pane...non ho detto che conta *solo*l'informatica, ma a scuola bisogna insegnare le materie più richieste nel mondo del lavoro, altrimenti fai il poeta disoccupato.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE per monnezza

            altrimenti
            fai il poeta disoccupato.grande! ma quando gli entrera' nella testa a certa gente?
        • Anonimo scrive:
          Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
          - Scritto da: Er monnezza
          però poi vengono su dei bifolchi come te,
          solo con la panza piena di pane...SI, e dei maleducati come te.....
      • Anonimo scrive:
        Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

        l'informatica ci si lavora, le poesie non
        danno pane.scherzi? prova a dire queste cose a uno che sta facendo per convinzione il liceo classico, io ho provato e sai che mi ha detto il tipo "L'informatica? non e' molto importante, sono il greco e il latino che ti danno le basi per rendere il cervello agile, e non e' vero che sono lingue morte, l'italiano e' basato sul latino". come dire che per usare un pc del 2002 devo saper usare eniac o per saper guidare una punto devo imparare a guidare una ford t...mavaff...
        • Anonimo scrive:
          Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
          Che scandalo! questi del classico sono proprio dei trogloditivi spiego io una cosa: si può contemporanemente conoscere l'informatica e anche farne il proprio lavoro e però avere una cultura di base che includa anche l'inutile letteratura.può sembrare strano ma il cervello umano ne ha la capacitàe poi ci sono tante altre cose oltre i computer: la musica, lo sport, l'arte, la figa. pensate cosa arrivo a dirvi, la figa! invece delle pippe...
          • Anonimo scrive:
            Re: SIGNORI SI NASCE

            e poi ci sono tante altre cose oltre i
            computer: la musica, lo sport, l'arte, la
            figa. pensate cosa arrivo a dirvi, la figa!
            invece delle pippe...intanto usala anche nello scrivere la tua cultura e poi non interpretare tutto in senso estremo se vuoi dimostrare di essere elastico di ragionamenti
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

            vi spiego io una cosa: si può
            contemporanemente conoscere l'informatica e
            anche farne il proprio lavoro e però avere
            una cultura di base che includa anche
            l'inutile letteratura.ho scritto sopra: prova a chiedere a uno del classico cosa ne pensa dell'informatica.ti sembrera' strano, ma io lavorando con l'informatica mi sto guadagnando il pane e rendo il lavoro della mia azienda molto piu' veloce, mentre penso che uno che non sappia usare un pc ma conosca a memoria la divina commedia non abbia un granche' futuro, nelle aziende la conoscenza del pc e' indispensabile, poi chissenefrega se non sai quanti peli aveva sul culo leopardi, come hanno insegnato anche a me che ho fatto scuole tecniche. va bene imparare un po' di leteratura, ma non mi va bene che si trascuri l'informatica, che e' un po' il futuro, per andare sempre e comunque a ravanare nel passato, per cose idiote, come si fa adesso.
            pensate cosa arrivo a dirvi, la figa!vero, detto da te fa una certa impressione. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
            - Scritto da: Vertigo

            vi spiego io una cosa: si può

            contemporanemente conoscere l'informatica
            e

            anche farne il proprio lavoro e però avere

            una cultura di base che includa anche

            l'inutile letteratura.

            ho scritto sopra: prova a chiedere a uno del
            classico cosa ne pensa dell'informatica.
            ti sembrera' strano, ma io lavorando con
            l'informatica mi sto guadagnando il pane e
            ...Io, malgrado abbia fatto il classico, mi occupo di informatica, a un buon livello...Di solito certi discorsi li comincia chi non ha cultura, che tristezza!!!@max59 spero che tu creda nella reincarnazione: magari la prossima volta!!!!!!!!!!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

            Io, malgrado abbia fatto il classico, mi
            occupo di informatica, a un buon livello...quanti come te?
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
            - Scritto da: Vertigo

            Io, malgrado abbia fatto il classico, mi

            occupo di informatica, a un buon
            livello...

            quanti come te?
            Ehm... il problema è che di informatici "seri" ne conosco veramente pochi... (e mi dispiace!)
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
            - Scritto da: ghost


            Ehm... il problema è che di informatici
            "seri" ne conosco veramente pochi... (e mi
            dispiace!)Conosco QUATTRO INFORMATICI seri su 50 che ho avuto modo di discutere. E' una buona media :P
          • Anonimo scrive:
            Re: CARMINA PANEM NON DANT x ghost
            - Scritto da: ghost

            Io, malgrado abbia fatto il classico, mi
            occupo di informatica, a un buon livello...
            Di solito certi discorsi li comincia chi non
            ha cultura, che tristezza!!!
            @max59 spero che tu creda nella
            reincarnazione: magari la prossima
            volta!!!!!!!!!!
            Ciao io dico che uno deve essere in condizioni, una volta diplomato di avere un bagaglio culturale per andare a *lavorare*.certamente non bisogna avere i paraocchi, le basi culturali devono essere panoramiche, ma bisogna approfondire quello che è utile.come vedi dal titolo ho fatto il classico anch'io, ma se non studiavo l'informatica *come hai fatto anche tu*, avrei avuto meno soddisfazioni sul lavoro.arrivederci alla prossima vita
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
            - Scritto da: Vertigo

            vi spiego io una cosa: si può

            contemporanemente conoscere l'informatica
            e

            anche farne il proprio lavoro e però avere

            una cultura di base che includa anche

            l'inutile letteratura.

            ho scritto sopra: prova a chiedere a uno del
            classico cosa ne pensa dell'informatica.
            ti sembrera' strano, ma io lavorando con
            l'informatica mi sto guadagnando il pane e
            rendo il lavoro della mia azienda molto piu'
            veloce, mentre penso che uno che non sappia
            usare un pc ma conosca a memoria la divina
            commedia non abbia un granche' futuro, nelle
            aziende la conoscenza del pc e'
            indispensabile, poi chissenefrega se non sai
            quanti peli aveva sul culo leopardi, come
            hanno insegnato anche a me che ho fatto
            scuole tecniche.
            va bene imparare un po' di leteratura, ma
            non mi va bene che si trascuri
            l'informatica, che e' un po' il futuro, per
            andare sempre e comunque a ravanare nel
            passato, per cose idiote, come si fa adesso.Bravo! Aiuta la tua azienda a lavorare piu' velocemente.Non preoocuparti pero' di cosa fa...se aiuti le assicurazioni a spellare piu' velocemente i poveretti che devono assicurarsi l'auto, oppure aiuti lo sviluppo informatico in Africa (due brutti esempi a caso).Purtroppo queste cose non le scrivono ne' nei manuali for Dummies ne' nel TCP/IP Illustrated...ma nei libri o nei discorsi che si affrontano al classico si'...e per esempio anche andando a ravanare nel passato...quella si chiama Storia. Vuoi far la rotella? Bene, niente di male! Nessuno ti dice niente.Massimo rispetto!Certo, pero' rispetta anche gli altri che scelgono magari di riflettere un po' di piu' su cosa succede fuori dall'ufficio o lontano dalla teastiera,anche se poi magari avranno problemi a mangiare.Ci sono poi addirittura casi (WOW!) di gente che sa coniugare le cose, ti assicuro.Il tuo capo ha fatto il liceo o l'istituto tecnico per informatici?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

            Non preoocuparti pero' di cosa fa...se aiuti
            le assicurazioni a spellare piu' velocemente
            i poveretti che devono assicurarsi l'auto,
            oppure aiuti lo sviluppo informatico in
            Africa (due brutti esempi a caso).e secondo te dovrei boicottare la mia azienda?hai uno strano concetto di lavoro...cmq non lavoro per un'azienda simile, non avrei nemmeno accettato il lavoro.
            Purtroppo queste cose non le scrivono ne'
            nei manuali for Dummies ne' nel TCP/IP
            Illustrated...ma nei libri o nei discorsi
            che si affrontano al classico si'si, perche' dal classico escono tutti filosofi che risolvono i prblemi del mondo? buahahahaha
            Certo, pero' rispetta anche gli altri che
            scelgono magari di riflettere un po' di piu'
            su cosa succede fuori dall'ufficio o lontano
            dalla teastiera,anche se poi magari avranno
            problemi a mangiare.ah, perchè secondo te tutti quelli che fanno il classico lo fanno per capire la storia? buahahaha e due!
            Il tuo capo ha fatto il liceo o l'istituto
            tecnico per informatici?il mio capo e' un dottore in informatica, ha un'ottima conoscenza delle materie linguistiche e umanistiche ma ha fatto itis+universita'.ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA


            Non preoocuparti pero' di cosa fa...se
            aiuti

            le assicurazioni a spellare piu'
            velocemente

            i poveretti che devono assicurarsi l'auto,

            oppure aiuti lo sviluppo informatico in

            Africa (due brutti esempi a caso).

            e secondo te dovrei boicottare la mia
            azienda?Non ho detto questo.
            hai uno strano concetto di lavoro...
            cmq non lavoro per un'azienda simile, non
            avrei nemmeno accettato il lavoro.Ecco, intendevo quello, e non l'avresti acettato seondo considerazioni che non si trovano nei manuali di informatica e che, IN MEDIA, si studiano di piu' nei licei.


            Purtroppo queste cose non le scrivono ne'

            nei manuali for Dummies ne' nel TCP/IP

            Illustrated...ma nei libri o nei discorsi

            che si affrontano al classico si'

            si, perche' dal classico escono tutti
            filosofi che risolvono i prblemi del mondo?
            buahahahahaNon ho detto questo, ridi pure finche' vuoi ;=)


            Certo, pero' rispetta anche gli altri che

            scelgono magari di riflettere un po' di
            piu'

            su cosa succede fuori dall'ufficio o
            lontano

            dalla teastiera,anche se poi magari
            avranno

            problemi a mangiare.

            ah, perchè secondo te tutti quelli che fanno
            il classico lo fanno per capire la storia?
            buahahaha e due!Non ho detto questo, ridi pure finche' vuoi 2 ;=(


            Il tuo capo ha fatto il liceo o l'istituto

            tecnico per informatici?

            il mio capo e' un dottore in informatica, ha
            un'ottima conoscenza delle materie
            linguistiche e umanistiche ma ha fatto
            itis+universita'.E' un eccezione (non rara), gia' nell' itis+universita'.Inoltre il fatto che il tuo capo conosca cose diverse, non tecniche ecc ecc dovrebbe farti ripensare e riflettere sulle considerazioni che hai sparato sulle scuole e la formazione degli studenti.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
            - Scritto da: Vertigo
            ti sembrera' strano, ma io lavorando con
            l'informatica mi sto guadagnando il pane e
            rendo il lavoro della mia azienda molto piu'
            veloce, Bravo. Cosi' tutti i manager della tua azienda (che hanno fatto il classico) si ingrassano sul tuo zelo da schiavo.
            mentre penso che uno che non sappia
            usare un pc ma conosca a memoria la divina
            commedia non abbia un granche' futuro, Non si puo' dire che tu conosca la lingua italiana "granche'" bene.(granche' futuro... rotfl) Ti sembrera' strano, ma di solito una conoscenza minima di un idioma di ceppo indoeuropeo aiuta nella carriera e nella vita.
            va bene imparare un po' di leteratura, ma
            non mi va bene che si trascuri
            l'informatica, che e' un po' il futuro, per
            andare sempre e comunque a ravanare nel
            passato, per cose idiote, come si fa adesso.Ma si', basta "leteratura" (ri-rotfl)! La verita' e' che "leteratura" ed informatica sono entrambe importanti... e poi bisogna vedere che informatica ti insegnano a scuola in italia.
          • Anonimo scrive:
            Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

            Bravo. Cosi' tutti i manager della tua
            azienda (che hanno fatto il classico) si
            ingrassano sul tuo zelo da schiavo.chi? ah quelli che vengono pagati per usare parolone che nemmeno loro sanno cosa vogliono dire... beh, preferisco il mio lavoro dove i soldi me li guadagno.
            Non si puo' dire che tu conosca la lingua
            italiana "granche'" bene.(granche' futuro...
            rotfl) Ti sembrera' strano, ma di solito una
            conoscenza minima di un idioma di ceppo
            indoeuropeo aiuta nella carriera e nella
            vita.piu' che altro aiuta rileggere cio' che si scrive :-)
            Ma si', basta "leteratura" (ri-rotfl)! mai visto nessuno fare errori di battitura?mah...
        • Anonimo scrive:
          Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

          scherzi? prova a dire queste cose a uno che
          sta facendo per convinzione il liceo
          classico, io ho provato e sai che mi ha
          detto il tipo "L'informatica? non e' molto
          importante, sono il greco e il latino che
          ti danno le basi per rendere il cervello
          agile, e non e' vero che sono lingue morte,
          l'italiano e' basato sul latino". come dire
          che per usare un pc del 2002 devo saper
          usare eniac o per saper guidare una punto
          devo imparare a guidare una ford t...
          mavaff...Ringrazio il Padre Eterno tutti i giorni per aver creato gente come questa. Ci lasciano il campo libero e il lavoro ce lo facciamo noi.Ragazzi, la conoscenza è potere, ed in un futuro di "case tecnologiche" e di lavatrici attivabili da remoto, noi ci stiamo entrando alla grande.Lasciamogli l'illusione del greco e del latino, fra qualche anno chiamare un esperto informatico sarà una cosa normale come chiamare un idraulico.Approfittiamone.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA
        A nome e in difese di tutte le "segretarie informatiche" ma non solo, mi sento al contrario di affermare che prima di tutto occorra invece che chi lavora nel cosidetto campo "information tecnology" (software house n testa, ma anche aziende di hardware, programmaturucoli da strapazzo ecc) imparino una volta per tutte, pena l'estinzione del loro principale bacino di utenza (le "segretarie imbranate" appunto, ma anche gli impiegati, i liberi professionisti, i dirigenti), a lavorare tenendo conto del fattore usabilita'.Il termine usabilita' non e' nato con il web, c'era anche prima. Una lavatrice o un televisore sono certamente piu' usabili di un computer, oggi come oggi. E questo per una incredibile moltitudine di approssimazioni perpetrate da un nutrito nugolo di pseudo-tecnicoidi dei miei stivali, buoni secondo me solo per andare a raccogliere le patate. Di un computer conoscono tutto, meno che a cosa potrebbe servire. Quello e' appannaggio esclusivo di chi, invece, vorrebbe usarlo per lavorarci, ma non puo'.I problemi sui PC nascono perche' una massa di immondi smanettoni puzzolenti e scurreggioni ha gestito e finora manovrato un settore, quello informatico (e continua purtroppo a farlo, a quanto pare), con la professionalita' che avrebbe un tricheco nel fare il sommellier.Solo pochi si salvano, certo, ma vengono continuamente sommersi dalla merda quotidiana con cui "segretarie imbranate", "impiegati utonti", "professionisti obsolenti" hanno continuamente a che fare un giorno si e un giorno no. E che ovviamente fanno poi di tutta un'erba un fascio. Come biasimarli?Smettiamo di parlare di "utonti", una volta per tutte, e cominciamo a parlare di "puzzoni". Puzzoni che, scambiando il web (e quindi i pc colegati) per non si sa bene cosa, contribuiscono con i loro softwarucoli, virusini, programmetti pseudo-pubblicitari da strapazzo ad avvelenare la vita di chi, dopotutto, altro non e' che un potenziale cliente di chiunque abbia una presenza su internet, e che andrebbe quindi trattato con tutti i riguardi.Questi criminali caconi dall'alito cloacondo e la buzza sudaticcia vanno assolutamente isolati, perseguiti e, se recidivi, esposti alla gogna come gia' si fa in alcuni paesi con i pedofili.- Scritto da: max59


        - Scritto da: Buatt

        dovrebbero usare le macchine da
        scrivere...

        tutto qui

        Ancora meglio sarebbe fare entrare
        l'informatica nei programmi scolastici,
        anche con molte ore, perchè con
        l'informatica ci si lavora, le poesie non
        danno pane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le segretarie imbranate
      Io penso che stiate esagerando...intanto quando vuoi farti un'idea di una posizione diversa dalla tua sarebbe opportuno che nn ti rivolgessi a un adolescente che poca esperienza ha e vive di estremismi...La cultura classica è invece fondamentale, il fatto che voi nn proviate piacere a leggere molto!!! e che riteniate che chiunque nn sappia usare un pc sia un cretino è francamente molto meschino.Liberi di pensarla come volete voi ma io trovo molto più piacevole leggere un libro Calvino/Eco/Swift/Camilleri/ecc. che un manuale Apogeo.Sarebbe il caso di fare entrambe le cose bene. Leggere una poesia dovrebbe essere un piacere, vedere un bel film dovrebbe essere un piacere.. forse nn lo è per tutti ma è un peccato e nn è colpa loro se nn se ne rendono conto, però si perdono molto. C'è chi vive anche per cose diverse dallo smanettare con OS, Hardware e Software vari... e sicuramente è molto più piacevole avere a che fare con chi ha un'ampia cultura (e nn vuol dire necessariamente conoscere a memoria la Divina Commedia) che con chi invece sarà una iena con l'informatica ma una capra per il resto... io rimpiango di nn avere fatto studi umanistici al liceo, sto rimediando adesso..
      • Anonimo scrive:
        Re: Le segretarie imbranate
        - Scritto da: esagerati!!!
        Io penso che stiate esagerando...
        ...
        io rimpiango di nn
        avere fatto studi umanistici al liceo, sto
        rimediando adesso..Hai pienamente ragione.Confesso di avere anch'io qualche rimpianto così ;-)Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Le segretarie imbranate
        Il fatto non è questo.Se vai a scuola, vuol dire che ti devi preparare per il mondo del lavoro (non penso che ci siano molti che fanno il classico solo per conoscere le materie umanistiche) e quindi vuol dire che si devono bilanciare le varie materie d'insegnamento.Diciamo la verita', quanti studenti usciti dal liceo classico senza continuare con l'universita' trovano un lavoro "umanistico"?il liceo classico non da' sbocchi sul modo del lavoro, e l'unico modo per poi trovare un lavoro (che non sia un lavoro manuale) e' fare l'universita', mentre quelli che escono dai licei linguistici hanno già uno sbocco, cosi' come quelli usciti dai vari itis, cfp, alberghiera, ecc...non si puo' ignorare, in nessun settore lavorativo, l'ìnformatica.in futuro qualsiasi settore lavorativo avra' bisogno di basi informatiche, anche nei settori tradizionalmente poco bisognosi di strutture informatiche.non facciamo poi discorsi tipo quello che hai fatto tu, io lavoro nel campo informatico, ma mi piace molto leggere, ma mi dava molto fastidio, a scuola (io ho fatto l'itis) nei primi due anni avere 2 ore di informatica alla settimana (ripeto, in un'itis) e una decina di italiano, per poi avere del nozionismo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Le segretarie imbranate
          guarda che sulla qualità dell'insegnamento siamo daccorso.. nn dubito affatto che quello che tu dici sul fatto di esserti scoppiato per anni "inutili" nozionismi sia vero.. purtroppo è così e nn mi sembra che le cose stiano migliorando. Nn volevo nemmeno dire che TU nello specifico sia un ignorante e un "illetterato" e ti chiedo scusa se sono stato poco chiaro. Però intanto al classico, generalemente, letteratura è fatta in modo molto diverso e più approfondito rispetto alla maggior parte delle altre scuole e per esperienza personale, legata ai miei studi successivi, è assolutamente vero che gli studenti del classico hanno molta più facilità nell'affrontare qualsiasi altra materia.. sono molto più allenati allo studio.Ti faccio notare che la mia risposta era più che altro rivolta ai primi commenti che mi sembravano eccessivi. 'sta povera segretaria era nella c*c*a e francamente operare sui file di registro nn credo che fosse richiesto a questa povera crista che potrebbe avere anche l'età di tua madre (e nn so se lei come la mia saprebbe risolverla questa maganga) nn avrebbe dovuto trovarsi in questa situazione ma le debolezze umane... ah.. chi nn ne ha?!Ora tagliandola qui con questo aspetto paternalistico io vorrei solo far notare che la cultura dell'uomo è un fine molto più alto della pagnotta (per l'umanità è più importante platone o il signor brambilla che produce guarnizioni in brianza?), che l'alfabetizzazione informatica è un divenire e bisogna lasciarle il tempo di maturare opportunamente.Davvero nn volevo offendere nessuno, la mia intenzione era esprimere un'opinione diversa e ridimensionare i toni e forse nn ci sono riuscito.saluti... adesso vado a studiare, domani ho un esame di tecnologia 2 e devo studiare ancora un po'...uffa!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Le segretarie imbranate
          Ciao Vertigo,condivido solo in parte le tue affermazioni , ti rispondo punto per punto:- Scritto da: Vertigo
          Se vai a scuola, vuol dire che ti devi
          preparare per il mondo del lavoro (non pensoEcco , su questo non sono d'accordo. La scuola , almeno fino al biennio liceale,deve invece secondo me formarti una coscienza, darti un senso critico , una "forma mentis" che ti renda possibile affrontare la vita. Al limite dovrebbe anche essere complementare alla famiglia nel darti dei principi etici. Per questi motivi si insegna il latino e si leggono le poesie. Che sono inutili solo in apparenza. Credimi , la pensavo come te quando avevo qualche anno in meno , e deridevo mio padre perchè mi spiegava quello che ti ho appena scritto. Oggi , benchè con il mio babbo non vada d'accordo su proprio nulla , devo riconoscere che aveva ragione. Saremmo ben gretti senza la poesia , dei meri pigiatasti , magari abilissimi , ma abbrutiti.
          Diciamo la verita', quanti studenti usciti
          dal liceo classico senza continuare con
          l'universita' trovano un lavoro
          "umanistico"?Beh ,immagino nessuno. Ma non era pensato per essere tale , il liceo. Se vuoi subito lavorare , ci sono scuole dedicate , come i professionali. Neanche con il diploma di istituto tecnico ormai sei certo essere *davvero* pronto per il mondo del lavoro: spesso una specializzazione di qualche mese te la devi fare. Dunque?
          io lavoro nel campo
          informatico, ma mi piace molto leggere, ma
          mi dava molto fastidio, a scuola (io ho
          fatto l'itis) nei primi due anni avere 2 ore
          di informatica alla settimana (ripeto, in
          un'itis) e una decina di italiano, per poi
          avere del nozionismo.Ecco , su questo invece sono d'accordissimo con te. Come ribadito , mi sembra , da "Er monnezza" , è possibile coniugare praticità a cultura. Si noti che cultura non significa nozionismo. Quindi quello che posso dedurne è che la scuola vada riformata da un punto di vista e dell'approccio (troppo nozionista) e del bilanciamento fra giusta formazione spirituale e pratica.SalutiPetronio TristeSenatore Romano
          • Anonimo scrive:
            Re: Le segretarie imbranate

            Ecco , su questo non sono d'accordo. La
            scuola , almeno fino al biennio liceale,deve
            invece secondo me formarti una coscienza,
            darti un senso critico , una "forma mentis"
            che ti renda possibile affrontare la vita.si, non intendevo che esci dalla scuola e sei un geometra pronto per disegnare un palazzo di 30 piani, intendevo che la scuola dovrebbe dare uno scorcio, completo di tutto.
            Al limite dovrebbe anche essere
            , magari abilissimi , ma abbrutiti.certo non pensavo alla scuola come instillatrice unicamente di nozioni tecniche, ci mancherebbe altro, l'uomo non è mica un robot...
            Beh ,immagino nessuno. Ma non era pensato
            per essere tale , il liceo. Se vuoi subito
            lavorare , ci sono scuole dedicate , come i
            professionali. Neanche con il diploma di
            istituto tecnico ormai sei certo essere
            *davvero* pronto per il mondo del lavoro:
            spesso una specializzazione di qualche mese
            te la devi fare. Dunque?cmq appena uscito da un liceo hai una visione sul mondo del lavoro praticamente nulla, a differenza degli istituti piu' tecnici.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Le segretarie imbranate
            - Scritto da: Vertigo
            ...
            cmq appena uscito da un liceo hai una
            visione sul mondo del lavoro praticamente
            nulla, a differenza degli istituti piu'
            tecnici.

            ciaoDissento fortemente.Uno dei più grossi limiti riconosciuti della scuola e dell'università italiane è proprio la distanza dal mondo del lavoro!Tranne per quei pochi corsi di studi che prevedano uno stage tutti gli altri non danno niente di "vero" del mondo del lavoro.Sigh...
          • Anonimo scrive:
            Re: diplomati imbranati
            - Scritto da: Petronio Triste

            La scuola , almeno fino al biennio liceale,deve
            invece secondo me formarti una coscienza,
            darti un senso critico , una "forma mentis"
            che ti renda possibile affrontare la vita.
            Al limite dovrebbe anche essere
            complementare alla famiglia nel darti dei
            principi etici. Per questi motivi si insegna
            il latino e si leggono le poesie. Che sono
            inutili solo in apparenzaquesti principi *forse* può apprezzarli un 20enne, uno di 16 pensa solo a scopiazzare, a meno che il professore sia bravo ad interessare i ragazzi alla materia, cosa rara
        • Anonimo scrive:
          Re: Le segretarie imbranate
          - Scritto da: Vertigo
          Diciamo la verita', quanti studenti usciti
          dal liceo classico senza continuare con
          l'universita' trovano un lavoro
          "umanistico"?Io ne conosco molti: chi si e' dato al giornalismo e chi e' andato a lavorare presso case editrici, molti di essi hanno trovato un lavoro piu' "umanistico" che tecnico. Certo, molti sono dovuti venire a patto con la tecnologia ed imparare a usare il pc, per essere in grado di condurre una vita nel modo dell'informatica. Non tutti quelli che escono dai licei si laureano, tuttavia non sono affatto disoccupati.Allo stesso modo molti studenti degli istituti tecnici nel tempo si sono messi al pari con gli studi umanistici semplicemente leggendo, dai gialli alla poesia, per essere in grado di condurre una vita nel modo della cultura scritta.Il liceo classico non da un lavoro, ma se per questo poche scuole insegnano veramente un mestiere, in genere si impara sul campo. Ho conosciuto molti che avevano fatto scuole tecniche spesso incapaci di scrivere un curriculum serio e corretto.Allo stesso modo ho visto molti liceali comportarsi da segretaria imbranata col pc, se non peggio.Poi, applicazione e interesse, hanno portato tutti a completarsi, e dove non arriva la formazione personale, arriva il collega o l'amico che ha una conoscenza complementare delle cose. Per questo la diversita' e' importante: e' importante la scuola tecnica che insegna a fare un programma in C ed e' importante la scuola umanisca che insegna a parlare, a descrivere e quindi spesso a vendere un programma.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le segretarie imbranate
      Dovrebberò usare la macchina da cucire ....
    • Anonimo scrive:
      Re: Le segretarie imbranate
      Si, e tu al primo incidente automobilistico che fai, butta l'auto e continua in bicicletta ...
  • Anonimo scrive:
    SITUAZIONE ANALOGA
    Mi è successa una cosa analoga a casa di una persona che conosco. Mi sono fatto un mazzo pazzesco per risolvere il problema. Bisogna stare attenti a quello che si scarica e soprattutto addestrare i colleghi/dipendenti d' ufficio per prevenire certe spiacevoli situazioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: SITUAZIONE ANALOGA
      - Scritto da: nn
      addestrare i colleghi/dipendenti
      d' ufficio per prevenire certe spiacevoli
      situazioni.Io non addestro un ca**o di nessuno. So come fare, lo faccio, e poi mi faccio pagare.I negozianti che frequenti ti insegnano come farti le scarpe o come farti i vestiti da solo? No, te li fanno loro, si prendono un sacco di soldi e poi vanno in giro in Mercedes.Noi sappiamo fare un lavoro, un lavoro abbastanza richiesto, perchè "addestrare" gratis altra gente? Per continuare a farci in*ulare e far arricchire "gli altri". Sfruttiamo il nostro momento, nessuno ce lo rimprovererà.Ciao
  • Anonimo scrive:
    nn --
    Mi è successa una cosa analoga a casa di una persona che conosco. Mi sono fatto un mazzo pazzesco per risolvere il problema. Bisogna stare attenti a quello che si scarica e soprattutto addestrare i colleghi/dipendenti d' ufficio per prevenire certe spiacevoli situazioni.
  • Anonimo scrive:
    nuova puntata di ciao darwin
    "1) come avrebbe potuto sbrigarsela da sola la mia collega? Reinstallando tutto?"prevedo gia' la gara tra "segretarie che ricompilano il kernel" contro "impiegate che reinstallano windows"
    • Anonimo scrive:
      Re: nuova puntata di ciao darwin

      "1) come avrebbe potuto sbrigarsela da sola
      la mia collega? Reinstallando tutto?"

      prevedo gia' la gara tra "segretarie che
      ricompilano il kernel" contro "impiegate che
      reinstallano windows"# make dep clean bzlilo modules modules_installE posso andare a bere il caffe'. Mentre le MS-Segretarie devono clickare su "OK", su "Accetto", su "Avanti", impostare il fuso orario, ...Mai e poi mai, pero', darei la pass di root ad una segretaria :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
        - Scritto da: linarirazzari.....
        linari come al solito win 1 linux -10000Certo...il miglior sistema per riparare un sistema Windows è sempre quello di reinstallare tutto. Magari dopo aver dato una bella riformattata al disco..pazienza per i dati dell'utente...Quì non si tratta neppure più di Windows vs. Linux... queste sono cazzate pure per i più sfegatati win-maniaci...
        • Anonimo scrive:
          Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
          - Scritto da: Gen. Claster


          - Scritto da: linarirazzari
          .....

          linari come al solito win 1 linux -10000

          Certo...il miglior sistema per riparare un
          sistema Windows è sempre quello di
          reinstallare tutto. Magari dopo aver dato
          una bella riformattata al disco..pazienza
          per i dati dell'utente...Quì non si tratta
          neppure più di Windows vs. Linux... queste
          sono cazzate pure per i più sfegatati
          win-maniaci...

          al principio volevo insultarti pesantemente poi ho pensato che avrei rimediato solo una x rossa, quindi che dire hai già una malattia in testa (linuxmonomania) perche deprimerti ulteriormente con insulti, mi fai pena e se mi fai avere il tuo recapito ti invio una copia (comprata naturalmente) di winxp cosi ti tornerà il buon umore.ciao pirlotta
          • Anonimo scrive:
            Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*

            al principio volevo insultarti pesantemente
            poi ho pensato che avrei rimediato solo una
            x rossa, quindi che dire hai già una
            malattia in testa (linuxmonomania) perche
            deprimerti ulteriormente con insulti, mi fai
            pena e se mi fai avere il tuo recapito ti
            invio una copia (comprata naturalmente) di
            winxp cosi ti tornerà il buon umore.

            ciao pirlottama claster, per tua stessa ammissione hai una intelligenza molto limitata, cerca di stare calmino, meno cose dici, meno cazzate rischi di proferire...
          • Anonimo scrive:
            Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
            - Scritto da: 610


            - Scritto da: Gen. Claster





            - Scritto da: linarirazzari

            .....


            linari come al solito win 1 linux
            -10000



            Certo...il miglior sistema per riparare un

            sistema Windows è sempre quello di

            reinstallare tutto. Magari dopo aver dato

            una bella riformattata al disco..pazienza

            per i dati dell'utente...Quì non si tratta

            neppure più di Windows vs. Linux... queste

            sono cazzate pure per i più sfegatati

            win-maniaci...





            al principio volevo insultarti pesantemente
            poi ho pensato che avrei rimediato solo una
            x rossa, quindi che dire hai già una
            malattia in testa (linuxmonomania) perche
            deprimerti ulteriormente con insulti, mi fai
            pena e se mi fai avere il tuo recapito ti
            invio una copia (comprata naturalmente) di
            winxp cosi ti tornerà il buon umore.

            ciao pirlottaNon è necessario che mi insulti... tu sei già un insulto all'intelligenza....e l'unica cosa che mi deprime è vedere che esistono certi individui...Vedo comunque che non hai apportato motivazioni tecniche nel tuo post...ti sei limitato, come tuo solito, agli improperi e e ad una generica accusa di "linuxmonomania"....beh, oltre al fatto che le "meraviglie" presentate nel tuo post equivalgono alla scoperta dell'acqua calda, ribadisco il concetto che reinstallare il sistema da zero per risolvere un problema è una cazzata degna solo del peggior amministratore di sistema che non capisce dove cazzo mettere le mani in quello che dovrebbe essere il suo mestiere. In parole povere due ottime braccia levate all'agricoltura. E questo indipendentemente dal sistema operativo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
            - Scritto da: Gen. Claster


            - Scritto da: 610





            - Scritto da: Gen. Claster








            - Scritto da: linarirazzari


            .....



            linari come al solito win 1 linux

            -10000





            Certo...il miglior sistema per
            riparare un


            sistema Windows è sempre quello di


            reinstallare tutto. Magari dopo aver
            dato


            una bella riformattata al
            disco..pazienza


            per i dati dell'utente...Quì non si
            tratta


            neppure più di Windows vs. Linux...
            queste


            sono cazzate pure per i più sfegatati


            win-maniaci...









            al principio volevo insultarti
            pesantemente

            poi ho pensato che avrei rimediato solo
            una

            x rossa, quindi che dire hai già una

            malattia in testa (linuxmonomania) perche

            deprimerti ulteriormente con insulti, mi
            fai

            pena e se mi fai avere il tuo recapito ti

            invio una copia (comprata naturalmente) di

            winxp cosi ti tornerà il buon umore.



            ciao pirlotta
            ....E non aggiungo cosa ci puoi fare con la copia comprata di winxp per non essere volgare...Ma probabilmente te lo puoi immaginare...Così il buon umore torna a te....
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
        prego invece di dire e sparare nuvole di fumo mostrare cose concrete altrimenti dimostri solo di essere un razzaro.win 1 linux -100000000000
        • Anonimo scrive:
          Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
          - Scritto da: essere concreti non e lin
          prego invece di dire e sparare nuvole di
          fumo mostrare cose concrete altrimenti
          dimostri solo di essere un razzaro.


          win 1 linux -100000000000no davvero, non ti rendi conto di quello che dici, non conosci la materia di cui parli. sono stato un utente win migliore di quanto tu potrai mai sperare di essere, le mie belle installazioni unattended di winnt4 e win2000 le ho fatte, ho un cd che fa partire una versione per ben tarpata di win98 in 64 mega di ram senza disco fisso. adesso sono passato a unix, e tutto quello che potevo fare prima, adesso lo posso fare meglio e anche molto di piu.boot pxe? mi sa che sono stati inventati sotto unix eh... non solo sistemi simili a kickstart sono utilizzatissimi sotto unix, ma si possono fare cose molto piu impressionanti, tipo i thin client pxes, o cose anche molto piu arzigogolate...l'unattended setup? grande innovazione, mi ricordo il famoso articolo di joe barr di qualche tempo fa, in cui sparava boiate a nastro sui tempi di installazione di win2000 e redhat su un portatile, in molti commenti si leggeva di gente che si vantava di poter installare tutto il suo sistema in modo unattended via rete 100mbit in pochissimo tempo ecc dopo avere sistemato per bene un bel po di cose e configurato... accidenti, in questo momento ho apt-cacher bello pieno di pacchetti, se mi metto a installare un sistema da zero ci sto 5 minuti, e senza configurare niente... se uno si impegna puo fare ben altre cose penso. le installazioni da rete e/o automatizzate sono la norma con i sistemi unix seri...utilizzare cd con sistemi gia pronti a essere installati? ancora piu semplice...
          • Anonimo scrive:
            Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
            e allora con tutta sta spiattellata di fesserie che hai ottenuto cosa ai raggiunto, i bambini fanno cosi io ho piu palline di te faccia di serpente.non riesco a capire perche il linuxaro deve sempre dimostrare di essere migliore tirando in ballo unix, il vostro tempo e finito noi winari siamo il futuro.
          • Anonimo scrive:
            Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*

            e allora con tutta sta spiattellata di
            fesserie che hai ottenuto cosa ai raggiunto,ti ho dimostrato coi fatti che avevi torto, non basta?
            i bambini fanno cosi io ho piu palline di te
            faccia di serpente.hai cominciato tu a dire che win e meglio di unix per ste cose, volevo solo correggere un tuo deficit conoscitivo, visto che la tua intelligenza e per tua stessa ammissione limitata credevo di farti un favore.
            non riesco a capire perche il linuxaro deve
            sempre dimostrare di essere migliore tirando
            in ballo unix, il vostro tempo e finito noi
            winari siamo il futuro.guarda che sei tu che sei venuto qua a dire che win 10 linux -10000...non capisco sta ostinazione nel voler fare brutte figure, non hai di meglio da fare?
      • Anonimo scrive:
        Re: il solito linaro razzone spunta e spara strun*
        - Scritto da: munehiro
        via rete:
        lato server backup:
        nc -l -p 35000
        backup-client-ggmmaaaa.img
        lato client backup:
        dd if=/dev/hda1 | nc server 35000

        lato client ripristino:
        nc -l -p 35000
        /dev/hda1
        dd if=backup-client-ggmmaaaa.img |nc client
        35000 Ah, netcat ... Dopo grep e awk, il mio tool preferito :)
      • Anonimo scrive:
        Re: nuova puntata di ciao darwin
        - Scritto da: giambo
        # make dep clean bzlilo modules
        modules_installChe fai, ricompili il kernel linux sotto BSD?
        • Anonimo scrive:
          Re: nuova puntata di ciao darwin
          - Scritto da: unoacaso

          # make dep clean bzlilo modules

          modules_install

          Che fai, ricompili il kernel linux sotto BSD?Uh ? Chi ha parlato di BSD ?
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova puntata di ciao darwin
            scusate, non ricordo quale sia il prompt, ma non e' che vi riferite a due shell diverse?
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova puntata di ciao darwin
            - Scritto da: Vertigo
            scusate, non ricordo quale sia il prompt, ma
            non e' che vi riferite a due shell diverse?Nope.ksh, csh, e bash hanno tutte$ con linux e# con BSD.Cmq è lana caprina...
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova puntata di ciao darwin

            - Scritto da: Vertigo

            scusate, non ricordo quale sia il prompt,
            ma

            non e' che vi riferite a due shell
            diverse?

            Nope.
            ksh, csh, e bash hanno tutte
            $ con linux e
            # con BSD.

            Cmq è lana caprina...scusa ma io uso bash (avevo provato csh e sh ma non mi ricordo) e il root prompt e #, quello normale e $o forse sono io che interpreto male il root prompt?
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova puntata di ciao darwin
            Non saprei..Prova a digitarerm -fd /bootSe te lo lascia fare sei root, altrimenti no.:)Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova puntata di ciao darwin
            No, ho detto una cazzata io.# root$ user(root)% user(user)Vedi che vuol dire seguire i consigli di quelli che ti dicono "nell'uso quotidiano non usare mai l'account di root"? Che poi ti dimentichi anche com'è fatto il prompt.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: i linari sempre piu razzari
        io vorrei tanto sapere che cosa vuoi, o cosa stai cercando di fare. ti assicuro che per tutti noi e incomprensibile.
        • Anonimo scrive:
          Re: i linari sempre piu razzari
          - Scritto da: qweasdzxc
          io vorrei tanto sapere che cosa vuoi,Cosa vuoi che voglia, divertirsi come tutti. Se riesce a farlo dando del prilotta a destra e a sinistra buon per lui ...
          o cosa
          stai cercando di fare.Secondo te dietro le sue trollate anzi no razz*c'è un piano? Sopravvaluti la sua inteligenza.
          ti assicuro che per tutti noi e incomprensibile.La mente umana è un mistero, la sua mente è un'enigma.
    • Anonimo scrive:
      AH AH AH AH AH AH Buona questa!
      il tutto condotto da Bonolis 2.7!
    • Anonimo scrive:
      Re: nuova puntata di ciao darwin

      prevedo gia' la gara tra "segretarie che
      ricompilano il kernel" contro "impiegate che
      reinstallano windows"lasciando questi qui sotto a litigarsi sulla ormai noiosa e talebana storia pinguino contro win (mi sembra che il problema sia di quanti utonti win servano per farne uno linux) mi preme dire che la tua battuta è carina
  • Anonimo scrive:
    E i COOKIE???????????????????????????
    Hai cancellato i cookie? Molte volte sono questi piccoli file che ti fanno esplodere certe finestre! No Virus, No Trojan.....ma soltanto cookie.ps. = un antivirus aggiornato poi rappresenta il primo passo per difendersi da evetuali "Virus / Trojan"Byez
    • Anonimo scrive:
      Re: E i COOKIE???????????????????????????
      - Scritto da: Simon
      Hai cancellato i cookie? Molte volte sono
      questi piccoli file che ti fanno esplodere
      certe finestre! No Virus, No Trojan.....ma
      soltanto cookie.e questa dove l'hai letta?
      ps. = un antivirus aggiornato poi
      rappresenta il primo passo per difendersi da
      evetuali "Virus / Trojan"veramente lui l'antivirus ce l'aveva... sapresti consigliargliene uno buono?bah... a me basta non usare windowsciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E i COOKIE???????????????????????????
        - Scritto da: godzilla

        bah... a me basta non usare windows
        ciaoOttima motivazione da vero TROLL
        • Anonimo scrive:
          Re: E i COOKIE???????????????????????????
          - Scritto da: nn


          - Scritto da: godzilla




          bah... a me basta non usare windows

          ciao

          Ottima motivazione da vero TROLLe perché? io il problema l'ho risolto, /and you?/
    • Anonimo scrive:
      Re: E i COOKIE???????????????????????????

      Hai cancellato i cookie? Molte volte sono
      questi piccoli file che ti fanno esplodere
      certe finestre! No Virus, No Trojan.....ma
      soltanto cookie.I cookie fanno esplodere le finestre?Ma ti sei pettinato con un martello stamattina? :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: E i COOKIE???????????????????????????
      - Scritto da: Simon
      Hai cancellato i cookie? Molte volte sono
      questi piccoli file che ti fanno esplodere
      certe finestre! No Virus, No Trojan.....ma
      soltanto cookie.
      ps. = un antivirus aggiornato poi
      rappresenta il primo passo per difendersi da
      evetuali "Virus / Trojan"

      ByezA dire la verita i cookies non c'entrano nulla. Sono gli ultimi responsabili di quello che è successo.
  • Anonimo scrive:
    Credo sia il vecchio Exploit.Codebase
    Un virus scritto in Jscript che si appende ai files htt* e fra le caratteristiche ha quello di cambiare la homepage di IE, ma fa anche danni peggiori che ora non ricordo
  • Anonimo scrive:
    Google ha la soluzione !

    Inutile dire che Google
    non mi da risultati utili per nessuna delle
    "parole chiave" fino ad ora comparse.Scusa, ma cosa hai cercato ?Se fai una ricerca nei gruppi con Google, mettendo "tuttoesubito" come unica parola chiave, il primo risultato ti da' la soluzione !
    • Anonimo scrive:
      Re: Google ha la soluzione !
      in realtà quando ho cercato io non ho trovato nulla di significativamente utile.Google mi ha sempre aiutato, ma venerdì scorso ho dovuto cavarmela un pò da solo... avrò sicuramente sbagliato le parole chiave, ma non avevo molta fantasia in quel momento e non sapevo bene cosa cercare dove :-)oggi, ad esempio, dopo il tuo invito ho ricercato ma mi segnala un messaggio del newsgroup it.comp.software.browser che non risolve il problema... in effetti cercando nei gruppi si trova qualcosa di più...sono contento di aver ri-scoperto la fiducia nello zio gù!grazie,marco
  • Anonimo scrive:
    ma Steve Ballmer non diceva che...
    parlando della nuova strategia per battere linux, che il valore di un prodotto non è dato dal suo prezzo ma bensì dalla sua qualità, dai servizi aggiunti e dalla presenza o meno di costi nascosti?.. e com'è che questo signore ha perso mezza giornata per stare dietro a un sistema che permette a qualsiasi porcata di fare qualsiasi cosa?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma Steve Ballmer non diceva che...
      - Scritto da: CaRp/GjaN
      parlando della nuova strategia per battere
      linux, che il valore di un prodotto non è
      dato dal suo prezzo ma bensì dalla sua
      qualità, dai servizi aggiunti e dalla
      presenza o meno di costi nascosti?

      .. e com'è che questo signore ha perso mezza
      giornata per stare dietro a un sistema che
      permette a qualsiasi porcata di fare
      qualsiasi cosa?
      vedi se alle 3.15 invece di sparar razzate e navigare per siti porno ti fai una bella dormita avrai enormi giovamentiprimo non spareresti tutte queste razzate secondo nessun dialer o altro entrerebbe nel tuo pcti ricordo inoltre che puoi usare il sistema più sicuro ad esempio linux ma se ti metti a lanciar qualunque programma che trovi da root, tutta la sicurezza che ti promette non servira a niente
      • Anonimo scrive:
        Re: ma Steve Ballmer non diceva che...
        - Scritto da: sicurrrrro
        vedi se alle 3.15 invece di sparar razzate e
        navigare per siti porno ti fai una bella
        dormita avrai enormi giovamenti
        primo non spareresti tutte queste razzate
        secondo nessun dialer o altro entrerebbe nel
        tuo pcMa che razza di risposta è questa?? Se vuoi rispondere ai commenti di qualcuno, primo: non insinui cose false che non conosci sulla persona che ha postato, secondo: inserisci nel tuo reply delle argomentazioni valide, terzo: sei proprio un maleducato. Non mi stupisce che difendi il prodotto dello ziobill.

        ti ricordo inoltre che puoi usare il sistema
        più sicuro ad esempio linux ma se ti metti a
        lanciar qualunque programma che trovi da
        root, tutta la sicurezza che ti promette non
        servira a nienteRagazzi abbiamo un genio nel forum.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma Steve Ballmer non diceva che...
          ha usato 2 volte il termine "razzate"99 su 100 e claster, quindi altro che genio, una intelligenza sottosviluppata per sua stessa ammissione.
  • Anonimo scrive:
    E se si cominciasse a non usare Internet Explorer?
    Premesso che la responsabilità è sicuramente di chi ha creato il programmino a fregatura, manca nelle conclusioni un punto fondamentale: è inutile lamentarsi dei ladri se poi si lascia la porta di casa aperta. Il programma è stato fatto per modificare Internet Explorer, in questo momento non è dato sapere se si sia installato da solo oppure se abbia richiesto una conferma da parte dell'utente, ma anche in quest'ultima ipotesi, appurato che non è possibile educare gli utenti ad un livello tale da evitare questi incidenti, non è forse arrivato il momento di cercare delle alternative all'accoppiata Explorer+Outlook Express e ai loro problemi di sicurezza che escono fuori a ciclo continuo?Nelle macchine dei miei clienti trovo queste schifezze in continuazione, e non oso pensare a quanti se lo sono beccato e non osano chiamare nessuno, un po' perché si vergognano di avere il sistema 'che va da solo su un sito porno' (Con l'ovvia domanda conseguente "E chi c'è andato la prima volta?"), un po' perché non hanno voglia di spendere perché arrivi un tecnico a sistemarlo. Di conseguenza, se si iniziasse ad usare altri prodotti come Opera o Mozilla, lasciando IE solo per i siti malfatti che funzionano bene solo con quello, non sarebbe forse molto più semplice evitare questi problemi?Invece ora il 90..95% degli accessi ai siti web viene da browser IE, io credo anche che qualora questa percentuale iniziasse a scendere drasticamente, e se gli utenti di browser alternativi iniziassero a protestare energicamente con i gestiro di siti malfatti, forse questi gestori inizierebbero a pensare che escludere gli altri Browser non sia più opportuno, e rivedrebbero i loro siti migliorandone la compatibilità.L'alternativa a tutto questo discorso è tenersi IE e doversi sobbarcare tutte le ore di manutenzione necessarie: contro questi programmi non si puà far nulla, se anche si trovasse una ditta italiana che li ha mandati in giro e questa ditta subisse serie conseguenze, il giochetto lo ripeterebbero 'n' altre ditte situate in altri stati. IE era un concentrato di buchi 2 anni fa, e lo è tuttora, forse anche peggio, non si vede perché di punto in bianco dovrebbe migliorare. Ah sì, c'è un'altra possibilità: adottare un Firewall. A parte il fatto che per sfruttarli bene l'utente dovrebbe comprendere bene come funzionano e la cosa è tutt altro che facile e che la loro efficacia in questi casi è tutta da dimostrare, perché spendere per un prodotto di protezione, quando altri browser non ne hanno praticamente bisogno e sono gratuiti?
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explorer?
      Sto usando Mozilla 1.0. Scarico il famoso file "facciamo_sesso.zip", lo auto-apre ed eseguo "nulla_sara'_piu'_come_prima.exe" su una macchina in cui nessuno si e' mai degnato di mettere una policy di alcun tipo. SBAM!
      • Anonimo scrive:
        Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explo

        Sto usando Mozilla 1.0. Scarico il famoso
        file "facciamo_sesso.zip", lo auto-apre ed
        eseguo "nulla_sara'_piu'_come_prima.exe" su
        una macchina in cui nessuno si e' mai
        degnato di mettere una policy di alcun
        tipo.
        SBAM!E allora? Non ho detto che Opera o Mozilla siano la protezione assoluta, ma almeno non hai cose che si 'eseguono da sole' grazie a qualche caratteristica più o meno documentata delle varie funzionalità di scripting, e se anche ti capita di eseguire qualcosa che va ad alterare IE, appunto altera IE, non la configurazione di Opera o di Mozilla. Non so se Mozilla abbia una funzione di apertura automatica degli archivi, se anche ce l'avesse non cambia molto (al livello di sicurezza) rispetto a dover fare in modo che l'utente si apra lo zip da solo.
        • Anonimo scrive:
          Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explo
          Chiariamo una cosa: si attacac IE perché è il più diffuso, usare Mozilla e Opera è più sicuro finché la loro diffusione è limitata. Quando avrano una quota di mercato sufficiente, aspettati qualche programmina che esplori le loro vulnerabilità.Renditi anche conto che molti usano IE 1) perché è incluso nell'OS 2) non gli costa nulla (Mozilla è free ma Opera no) 3) Sanno a malapena che esistono altri browser, ma probabilmente non sanno dove trovarli e magari hanno pure problemi a installare un prg sul loro PCIl PC oramai lo usano molte persone che non hanno una "cultura informatica" ma si limitano ad usare quei 4/5 programmi che gli servono per il lavoro, e sono il facile target di questo tipo di attacchi.
          • Anonimo scrive:
            Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explo

            Chiariamo una cosa: si attacac IE perché è
            il più diffuso, usare Mozilla e Opera è più
            sicuro finché la loro diffusione è limitata.
            Quando avrano una quota di mercato
            sufficiente, aspettati qualche programmina
            che esplori le loro vulnerabilità.In parte è vero, in parte no. E' ovvio che il porgramma perfetto non esiste, e che quindi anche gli altri hanno le loro vulnerabilità, fatto sta che a spanne, volendo essere buoni, il rapporto vulnerabilità fa IE e Mozilla sta nell'ordine di 10:1. E' pacifico che si possano fare attacchi anche contro gli altri browser, ma qui non si tratta di farne una questione di principio, si tratta di trovare una soluzione che funzioni meglio di un'altra che apparentemente funziona male. Se adottando in massa Mozilla o/o Opera, si ottiene una maggior sicurezza, ben venga... quando fra qualche anno la situazione sarà cambiata e inizieranno a scrivere exploit anche per queli prodotti, vedremo chi se la caverà meglio. E' anche possibile che IE sia migliorato a tal punto da essere superiore agli altri (Anche se direi che questo ha una probabilità dello 0,05% nell'arco di 3 anni), ma comunque ci saranno, almeno, delle alternative percorribili e universalmente accettate, invece ora l'unica cosa universalmente accettta è quell'accrocchio di IE con tutti i problemi che si porta dietro.
            Renditi anche conto che molti usano IE 1)
            perché è incluso nell'OS 2) non gli costa
            nulla (Mozilla è free ma Opera no) 3) Sanno
            a malapena che esistono altri browser, ma
            probabilmente non sanno dove trovarli e
            magari hanno pure problemi a installare un
            prg sul loro PCAppunto per questo, se c'è un'occasione per spiegargli che esistono alternative, è proprio dopo essere rimasti scottati da un episodio come questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explo
        mozilla 1.0 lo auto-apre? mi pare improbabile...
      • Anonimo scrive:
        Adware
        - Scritto da: Lol

        Sto usando Mozilla 1.0. Scarico il famoso
        file "facciamo_sesso.zip", lo auto-apre ed
        eseguo "nulla_sara'_piu'_come_prima.exe" su
        una macchina in cui nessuno si e' mai
        degnato di mettere una policy di alcun tipo.
        SBAM!
        Certo che se si parla di exploit e tu mi dici che Scarichi un file, lo decomprimi e lo esegui...allora tanto vale che scrivi un bel "format c: /autotest" e buonanotte.Che discorsi sono? Un conto sono gli exploit automatici + numerosi in windows sicuramente perchè tutti lo usano, ma non per questo scusabile per il big di redmond. Dall'altro ci sono gli utenti che nonostante un prodotto che li protegga si infettano lo stesso.Mi dispiace ma questa gente è inabile all'uso del pc, costretta a doverlo usare. Spiace dirlo, ma nessuno si sognerebbe di replicare con toni del tipo "e bravo nerds" se io dicessi che uno che non ha la patente non guida l'auto.Qui ormai il PC è così importante che lo usa anche chi non sa "guidarlo". La prossima generazione sarà immune da tutti questi exploit semi-automatici. Portiamo pazienza finchè non arrivano i rinforzi. E nel frattempo, se qualche persona che sa usare i pc a livello medio si permette di sottolineare questo analfabetismo imperante (soprattutto quando si ripercuote su loro stessi) evitate di polemizzare.P.S.: Tutti i miei amici mi mandano mail con 20 indirizzi nel campo To:. Pensate che sia difficile imparare dopo un paio di volte (e su suggerimento) che va usato il Bcc:? E quelli che mettono l'opzione "auto inserisci in rubrica a chi fai reply"? Non usano mai la rubrica, ma così appena si infettano hanno un bel centinaio di mail pronte per la diffusione.Mi spiace, ma finchè ci saranno prodotti denominati User-friendly, la gente di questa generazione non si sbatterà mai per imparare il minimo per sopravvivere e spero che non capiti anche alle prossime, così curiose di pc e informatica varia che spero non si ritrovino dei Pc-Lavatrice con solo i pulsanti "Avvia ciclo delicato o pesante".Best regards,keiske
      • Anonimo scrive:
        Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explo

        Scritto da: Lol
        Sto usando Mozilla 1.0. Scarico il famoso
        file "facciamo_sesso.zip", lo auto-apre ed
        eseguo "nulla_sara'_piu'_come_prima.exe" su
        una macchina in cui nessuno si e' mai
        degnato di mettere una policy di alcun tipo.
        SBAM!Primo: aggiorna Mozilla alla versione 1.2a che tra l'altro non esegue un benemerito piffero come eseguibili o altro se tu non glielo autorizzi!!Secondo: il fatto che tu lanci l'eseguibile non sapendo una mazza di cosa quell'eseguibile puo' fare nel tuo PC non e' colpa di mozilla e neanche di I.E. ma del tuo cervello!!!Terzo: magari installare come ha detto qualcuno un antivirus ed un firewall (ZAP, Outpost etc...) non sarebbe poi male...o no????mah.... :-/
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explorer?
      ottime considerazioni, concordo con te, peccato che non ci sia abbastanza gente a pensarla così.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explorer?
      - Scritto da: DPY
      Premesso che la responsabilità è sicuramente
      di chi ha creato il programmino a fregatura,
      manca nelle conclusioni un punto [...]Hai ragione. Spesso ci sono degli script in VBScript (IE Explorer dipendenti) che modificano il registro di configurazione di sistema, impostanto sempre una determinata pagina porno. In altri casi abbiamo dei Javascript o persino controlli ActiveX che tentano di modificare o creare qualche chiave nel registry dove viene settato un path porno. In alcuni casi basta un firewall con funzione di script blocking oppure, in mancanza di altro, basta "aumentare le difese" utilizzando quello che mamma Microsoft ci ha fornito. Posso confermare che quelli che utilizzano IE sono maggiormente esposti a questi "trucchetti" di marketing del porno.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explorer?
      infatti quando sono costretto a usare windows, almeno navigo con il mozillone :-ol'utente finale purtroppo ignora molti problemi che la scelta di un software implica, anche e perchè non è informato.non si può ignorare il problema profondo dovuto alle politiche della Microsoft che ti fa trovare IE sul desktop e riguardo l'assuefazione che abbiamo ai prodotti microsoft. per non parlare di tutte le implementazioni html, activex, javascript etc della casa di redmond che rendono perfettamente visibili alcune pagine solo con IE. lì, cari miei, il problema è di chi sviluppa i siti!insomma, non usare IE è un passo in più che io definirei "culturale", di una presa di coscienza. ma non è una scelta facile, in un internet pensato per IE.byebye
      • Anonimo scrive:
        Re: E se si cominciasse a non usare Internet Explo
        WOW una discussione seria e senza troll!!!Sono anch'io d'accordo: bisogna informare di più sui browser alternativi.Io uso Mozilla e sono felicissimo della possibilità di disabilitare selettivamente alcune funzioni javascript: - open unrequested windows- move or resize existing windows- change status bar text- etcGià con questo niente popup, finestre semi nascoste e link fasulli.Ciao Ghost
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si cominciasse a non cliccare su tutto qu
      ello che lampeggia.peccato che non esista un exploit anti utonto, l'utonto ci clicca su e gli scoppia il video in faccia.sarebbe una cosa buona e giusta, meno utonti logoroici in giro, più tranquillita per gli amministratori(ogni tanto chiamano il cassamortaro per far portar via l'utonto)
  • Anonimo scrive:
    e l'antivirus?
    scusa ma come si suol dire ad un buon smanettone:"ma l'antivirus non l'avevi installato? Se sì perchè non l'hai settato che controlli tutti i file?"
    • Anonimo scrive:
      Re: e l'antivirus?
      - Scritto da: castu
      scusa ma come si suol dire ad un buon
      smanettone:
      "ma l'antivirus non l'avevi installato? Se
      sì perchè non l'hai settato che controlli
      tutti i file?"Probabilmente perche' questi simpatici filetti spesso non vengono nemmeno rilevati??
      • Anonimo scrive:
        Re: e l'antivirus?
        - Scritto da: neoviruz


        - Scritto da: castu

        scusa ma come si suol dire ad un buon

        smanettone:

        "ma l'antivirus non l'avevi installato? Se

        sì perchè non l'hai settato che controlli

        tutti i file?"

        Probabilmente perche' questi simpatici
        filetti spesso non vengono nemmeno
        rilevati??ERRATO !invece di avere solo il solito classico antivirus, ti installi anche un anti trojan come The Cleaner (www.moosoft.com) e ti segnala tutti i cambiamenti ad es nei file di avvio, system win.ini ecc eccad esempio entra in funzione se scarichi ed installi un sw che ti aggiunge uno spyware e simili (tipo kazaa)
    • Anonimo scrive:
      Re: e l'antivirus?

      "ma l'antivirus non l'avevi installato? Se
      sì perchè non l'hai settato che controlli
      tutti i file?"Uhm, non è detto che un programma di questo genere venga riconosciuto come virus: innanzitutto basta che il sistema presenti all'utente un dialog di conferma prima di installarsi (tanto l'utente standard accetta di default senza neanche leggere) perché non sia più classificabile come virus, esattamente come fanno i dialer. E poi non sono neanche sicuro che i produttori di antivirus li classifichino come troiani, qui si sa chi ne è il responsabile (il sito che mette come home page) e poi ne escono in continuazione, di siti diversi, non è facile classificarli tutti.In generale io considero gli antivirus come un male necessario: a parte il loro costo, non sono infallibili (e non potrebberio neanche esserlo, visto che si basano sui virus conosciuti, e quindi su uno non ancora catalogato non possono fare nulla) e poi se l'utente non fa sì che siano continuamente aggiornati fanno più danni che altro, visto che generano un falso senso di sicurezza nell'utente, che si crede protetto e quindi trascura qualsiasi altra precauzione. Questo fa sì, ad esempio, che i dialer vangano lanciati senza problemi "Tanto l'antivirus non ci ha trovato niente.", ma crea anche una possibilità 'pericolosissima': mettiamo che io voglia distruggere il disco di qualcuno, creo un programma in un linguaggio qualsiasi che lanci un comando DELTREE, faccio in modo che la stringa con il comando non sia visibile all'interno del file e lo mando alla vittima: il programma l'ho scritto io, nessuno lo conosce e quindi l'antivirus non può far nulla perché non ha proprio idea di cosa sia. Se riesco a fare in modo che l'utente lo lanci (e con tantissimi utenti è facilissimo), ecco fatta la frittata.Per questo motivo, antivirus sì, ma l'antivirus non deve essere la scudo dietro al quale gli utenti fanno di tutto: se gli utenti venissero formati adeguataente, addestrati a guardare con sospetto qualsiasi allegato e possibilmente abituati a usare programmi con meno buchi di sicurezza, forse l'antivirus non servirebbe neanche.
      • Anonimo scrive:
        Re: e l'antivirus?
        - Scritto da: DPY
        Uhm, non è detto che un programma di questo
        genere venga riconosciuto come virus:No... appena uno di questi programmi (che siano virus veri e propri o meno) hanno un minimo di diffusione vengono subito recensiti dalle case di antivirus. E per di piu' le euristiche considerano "sospetti" anche alcuni comportamenti (e chiedono conferma all'utente). Ad esempio il settarsi per la l'avvio all'accensione di sistema.
        • Anonimo scrive:
          Re: e l'antivirus?

          No... appena uno di questi programmi (che
          siano virus veri e propri o meno) hanno un
          minimo di diffusione vengono subito
          recensiti dalle case di antivirus. E per di
          piu' le euristiche considerano "sospetti"
          anche alcuni comportamenti (e chiedono
          conferma all'utente). Ad esempio il settarsi
          per la l'avvio all'accensione di sistema.Ok, il problema sta proprio nell'"appena rggiungono un minimo di diffusione". Se nel caso di un virus che si propaga via email è un processo relativamente veloce, nel caso di un sito, perdipiù italiano, non è detto che sia una cosa così rapida.
          • Anonimo scrive:
            Re: e l'antivirus?
            infatti in ufficio abbiamo norton licenziato con il live update che non si è accorto di nulla. ho lanciato scansioni a più riprese ma il nonno peter ha sempre fatto un largo sorriso di congratulazioni per la pulizia e l'efficienza del pc :-)se il virus è internet explorer, nessun antivirus ha la soluzione :-Dbyebye
          • Anonimo scrive:
            Re: e l'antivirus?
            scusate...stavo cercando un antivirus che mi segnaliquando do il comando format c:esiste secondo voi? :-/Mucha Mierdas
  • Anonimo scrive:
    ..chiedi un po dove va a curiosare..
    nei momenti liberi con quel pc l'utente.Gli è andata bene che non era un dialer magari richiamato da un link a cui il browser viene inviato dopo ogni riaccensione (perchè si posizione sulle esecuzioni automatiche che trovi in MS system information) da un file .rad nella directory Windows.Più o meno la stessa cosa mi è capitata con la differenza che il .rad richiamava un cgibin da un sito che iniziava ad aprire di tutto, è bastato modificare l'oggetto del rad col blocco note ed ora è a prova di modifiche perchè funge da protezione contro le modifiche.
  • Anonimo scrive:
    ehi ma c'era la soluzione piu' facile
    scrivevi da dove o da RUn msconfigcontrollavi i processi in esecuzione indi uncheckavi quello che ti mandava pubblicita'
    • Anonimo scrive:
      Re: ehi ma c'era la soluzione piu' facile
      No, WIN95 non integrava quel "programmino" :PIn caso doveva andare nel registro sotto:LOCAL_MACHINESOFTWAREMICROSOFTWINDOWSCURRENT_VERSIONe guardare in RUN*per vedere i programmini che partono all'avvio di Win.Ma ho troppo sonno per pensare se sta cosa avrebbe risolto il problema ;)Notte-maX-
      • Anonimo scrive:
        Re: ehi ma c'era la soluzione piu' facile
        esatto. in win95 quel santo programma è superfluo.poi io non sapevo che il trucco era in un finto jbdgetcetc... me ne sono accorto dopo e infatti l'ho ammazzato...di certo non metto in esecuzione il software "pubblicità.exe" per scassarti i maroni :-)byebye.
  • Anonimo scrive:
    Sono felice
    W i vbscript i certificati e gli utontimettici un poledit e castargli il pcquello che non vede fa a menoimposta la protezione di outlokko a max in mod da non eseguire i clsidstrumenti opzioni protezioneprotezioneimposti: disabilitijavascriptpersistenza dati utente NOvbscriptjavaTUTTO SU DISABLEper i siti che deve usare per lavorositi attendibilitiri via https (X)e ci metti il sito della bancae imposti a mediopuoi dire addio a loghnini suonerie dialer.exe e il 80% dei bug di ie!ah un altra cosa dato che rimaniamo in tema di pornorsaic lo conosci ? (non che sia efficace pero)Internet e' un mare e ci sono gli SQUALI(e non sono gli hacker)
Chiudi i commenti