Open XML anche su Windows Mobile

Un aggiornamento gratuito alla suite per l'ufficio mobile di Microsoft permette agli utenti di Windows Mobile 5/6 di aprire i documenti creati con Office 2007

Redmond (USA) – Da oggi i documenti in formato Open XML possono essere aperti e modificati anche sugli smartphone e i PDA su cui gira una recente versione di Windows Mobile. A permetterlo è un aggiornamento ad Office Mobile, la suite per l’ufficio generalmente integrata in Windows Mobile, che aggiunge alle versioni “pocket” di Word, Excel e PowerPoint la compatibilità con i documenti di Office 2007.

“I nuovi formati riducono le dimensioni dei file, incrementano la sicurezza e l’affidabilità e potenziano l’integrazione con le fonti dati esterne”, afferma Microsoft.

Oltre al supporto ad Open XML, l’update Office Mobile 6.1 aggiunge nuove modalità di visualizzazione dei grafici in Excel Mobile, la possibilità di visualizzare elementi SmartArt in PowerPoint Mobile, e la capacità di estrarre file dai file Zip.

L’aggiornamento, scaricabile da qui in italiano e altre lingue, può essere applicato ai dispositivi su cui gira Windows Mobile 5.0 per Pocket PC o Windows Mobile 6 e che includono Office Mobile. Nel caso in cui quest’ultimo non fosse integrato nel sistema operativo, è possibile acquistarlo a parte.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nome e cognome scrive:
    subOdorato
    http://www.demauroparavia.it/116545
  • Smiggle scrive:
    Re: Tcp e udp, chi fa un test?
    eMule l'udp lo usa solo per le ricerche tramite server KAD... tutto il carico di download è sulla porta TCP utilizzata... ho altresi notato che le porte AL DI SOPRA della 32768 non sono limitate... almeno non con il provider reclamizzato da uno che faceva girare le ruote e un altro che aveva il codino e faceva cantare in tv....l'ho scoperto un po per caso, avendo una rete upnp e avendo impostato il "porte upnp casuali" una volta ne ha presa una sui 48000 e passa e scaricava come un dannato...
  • A O scrive:
    22 post...
    al momento in cui scrivo questo post (sabato ore 21:48) ce ne sono altri 22 precedenti...e data l'importanza di questo argomento e l'interesse che dovrebbe suscitare fra chi si interessa di IT (a proposito, complimenti all'autore), dico: SOLO altri 22 post!!!altre notizie, spesso meno importanti, sono cariche di centinaia e centinaia di post molti dei quali sono solo trollate, FUD, polemiche stupide, insulti...che tristezza... ci sono davvero poche speranze...
  • lumenlux scrive:
    flag RST
    Il pacchetto lo ivierebbe il provider!!!E' come se, durante una telefonata ad un amico, la comunicazione si interrompesse con una voce in sottofondo che direbbe:"L'argomento di cui state parlando MI PARE che sia dannoso per la salute pubblica. Dopo questo messaggio la Vostra comunicazione verrà interrotta ... bip ... bip ...
  • franco pucci scrive:
    filtri anti P2P
    non so cosa sono e a che cosa servono scusate l'ignoranza.
    • Sgabbio scrive:
      Re: filtri anti P2P
      sono filtri metti sotto pressione delle major per uccidere il p2p o peggio, certi isp lo rallentano perchè magari si potrebbe scoprire che la connessione che ti danno non è cosi elevata come dicono...
  • Nilok scrive:
    Traduzione
    Ave.Capisco la mia ignoranza.Qualche animo gentile che traduca la "scheda tecnica dettagliata" a cui si fa riferimento?Dalle poche cose che ho capito sembra proprio che, essendo io un utente fastweb, non posso "testare" la mia connessinoe:GIUSTO?A prestoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
  • Cavallo GolOso scrive:
    wireshark o ethereal?
    se c'è l'espertone: sono la stessa cosa?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 novembre 2007 03.35-----------------------------------------------------------
    • Sabba scrive:
      Re: wireshark o ethereal?
      Da quel che so wireshark è il proseguo di ethereal...Anche l'interfaccia è la stessa cmq.Grande strumento!!!
      • Io blocco il P2P scrive:
        Re: wireshark o ethereal?
        - Scritto da: Sabba
        Da quel che so wireshark è il proseguo di
        ethereal...
        Anche l'interfaccia è la stessa cmq.
        Grande strumento!!!Corretto.
    • Giacomo scrive:
      Re: wireshark o ethereal?
      L'espertone no, ma so che l'autore di Ethereal si è portato via il nome (credo lo sfrutti commercialmente) mentre il progetto a sorgente aperto ha continuato l'esistenza con il nuovo nome.
    • f g scrive:
      Re: wireshark o ethereal?
      si e' lo stesso
      • UffaRobot scrive:
        Re: wireshark o ethereal?
        A voler essere precisi wireshark parte da dove ethereal era arrivato. In sostanza da un annetto c'e' stato un cambio di nome e lo sviluppo prosegue con quello di wireshark. Chi ha ehtereal ha un analizzatore di pacchetti vecchio di un anno. Non che sia un male, ma si spera che nel frattempo abbiano aggiunto funzioni, corretto bachi etc.
    • Vlad scrive:
      Re: wireshark o ethereal?
      A me sembrava proprio di si
  • ...... scrive:
    Class Action Italiana in questo caso
    Non si può fare!!!!!!!!!!"il nuovo studio di EFF porterà di certo altra acqua al mulino di quanti si sono già imbarcati in class action contro la società."La Class Action così come liberata dalla finanziaria dibbattuta in primo round al senato, non permetterebbe, ad esempio, una class action da parte di un qualsivoglia utente in questo caso.
    • Daniele scrive:
      Re: Class Action Italiana in questo caso
      in teoria sì, a meno che non ti scrivanoe splicitamente sul contratto che possano ricorrere a questi strumenti per la limitazione della banda. Non sono un esperto, ma mi pare che la class action italiana sia possibile qualora si venga meno ad un adempimento contrattuale, e questo mi sembra il caso (anche se posso sbagliare)
  • Alessio scrive:
    Link errato
    Al link indicato la guida non c'è.
Chiudi i commenti