OpenLabs invade Milano con Linux

Una iniziativa per diffondere il sistema operativo open source e aiutare i nuovi utenti nei primi passi nel mondo Linux. Chi vuole lasciare il software proprietario per entrare in questo ambiente ora ha l'occasione per farlo


Milano – I prossimi quattro venerdì potranno essere sfruttati da tutti i milanesi per installare Linux sul proprio computer con l’assistenza di personale competente che darà anche una prima infarinatura sul sistema operativo open source.

L’idea, sponsorizzata da Madeinlinux e MIPS, è dell’associazione OpenLabs , attiva nella diffusione libera delle conoscenze informatiche. Ecco la presentazione ufficiale dell’iniziativa:

“Stanco di copiare? Usa la testa e passa a Linux!
Quattro venerdì a Milano per imparare e attivare il sistema operativo famoso nel mondo per la stabilità, l’assenza di virus, il costo zero.

Ricominciamo da Linux. Quanti utilizzatori del personal computer conoscono solo di nome il sistema operativo di libera utilizzazione inventato da Linus Torvalds? Quanti di loro sarebbero disposti a lasciare Bill Gates e i suoi prodotti sempre più complicati e costosi o, peggio, i rischi della pirateria informatica se venissero minimamente aiutati? Parecchi, e non solo tra i giovani.

Convinti di questo, gli esperti di OpenLabs, l’associazione culturale per la diffusione libera delle conoscenze informatiche, fondata a Milano alcuni mesi fa, installeranno Linux sul vostro personal computer e vi introdurranno alla conoscenza del nuovo sistema operativo.

Le installazioni si effettueranno presso il Centro Enaip di via Santander 9 (M verde Romolo), nei venerdì: 17 novembre, 24 novembre, 1 dicembre, 15 dicembre dalle 16:00 alle 19:00. Le iniziative sono sponsorizzate da MIPS e Madeinlinux.

E ‘ preferibile prenotarsi dal sito http://www.openlabs.it . Ulteriori informazioni tecniche possono essere richieste all’email info@openlabs.it “.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti