OpenOffice 1.1 ad un passo dalla luce

OpenOffice.org ha rilasciato la seconda e ultima beta di OpenOffice 1.1, ultimo passo verso il rilascio dell'imminente release finale. L'obiettivo è ora quello di eliminare il maggior numero possibile di bachi
OpenOffice.org ha rilasciato la seconda e ultima beta di OpenOffice 1.1, ultimo passo verso il rilascio dell'imminente release finale. L'obiettivo è ora quello di eliminare il maggior numero possibile di bachi


Roma – A due mesi tondi tondi dal rilascio della prima beta , OpenOffice.org ha annunciato il rilascio di OpenOffice 1.1 Beta2 , nuova versione preliminare della celebre suite per l’ufficio open source.

Alle novità già descritte in occasione del lancio della prima versione beta, la nuova release di OpenOffice 1.1 aggiunge il supporto a layout di stampa indipendenti, include nuovi filtri per l’interfaccia utente basati sullo standard XSLT (eXtensible Style Language Translation), introduce miglioramenti alla funzione di esportazione dei file in formato PDF, migliora il supporto all’editing basato sull’OLE (Object Linking and Embedding) di Windows, e corregge una lunga lista di bug.

Proprio con l’intento di snellire e rendere più efficiente il processo di correzione dei bug del software, OpenOffice.org ha varato una nuova pagina Web destinata a tester e utenti finali: fra le altre cose, qui si spiega nel dettaglio quali passi bisogna seguire per segnalare un bug, utilizzare il debugger open source Valgrind e diventare membri della comunità di sviluppo.

OpenOffice.org ha pianificato il rilascio di una release candidate della versione 1.1 della propria suite per giugno, mentre la versione finale è prevista a luglio. Lo scorso aprile è stata rilasciata una nuova minor release, la 1.0.3, a cui dovrebbe seguire, entro la fine del terzo trimestre, una versione 1.0.4.

Secondo quanto riportato di recente da Louis Suarez-Potts, community manager di OpenOffice.org, OpenOffice 1.0 è stato scaricato, dal maggio del 2002 (mese del suo debutto) al maggio di quest’anno, oltre 10 milioni di volte.

Qui è possibile leggere, in inglese, l’elenco di tutte le funzionalità incluse in OpenOffice 1.1 Beta2.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 05 2003
Link copiato negli appunti