OpenOffice 2.0 al suo primo update

Il team di sviluppo di OpenOffice.org ha rilasciato un aggiornamento che sistema vari problemi e introduce alcune nuove funzionalità. Disponibile anche Thunderbird 1.5 RC2
Il team di sviluppo di OpenOffice.org ha rilasciato un aggiornamento che sistema vari problemi e introduce alcune nuove funzionalità. Disponibile anche Thunderbird 1.5 RC2


Roma – A circa due mesi dal rilascio della tanto attesa versione 2.0, il nuovo OpenOffice usufruisce di un aggiornamento che corregge diversi problemi di gioventù e introduce alcune nuove funzionalità.

Tra le caratteristiche di OpenOffice 2.0.1 espressamente dedicate gli utenti aziendali c’è la possibilità, per gli amministratori di sistema, di disabilitare e nascondere menù e impostazioni: ciò può risultare particolarmente utile per limitare l’accesso di certi dipendenti alle funzionalità e alle configurazioni dell’applicazione. Gli amministratori possono inoltre costruire degli speciali pacchetti d’installazione di OpenOffice personalizzati in base alle esigenze di differenti gruppi di utenti.

Il progetto OpenOffice.org ha poi ulteriormente migliorato la compatibilità della suite con i formati di Office, aggiungendo il supporto agli elenchi numerati e a quelli con simboli grafici: ciò significa che quando un documento di Office viene convertito nel formato OpenDocument, il layout originale degli elenchi viene preservato.

Tra le altre novità si citano una scorciatoia da tastiera che permette di salvare l’ultima posizione del cursore nel documento, una migliorata funzionalità di mail merge, e l’aggiunta del supporto a varie lingue dell’Europa dell’Est.

OpenOffice 2.0.1, di cui si attende la localizzazione italiana, segna la fine di un anno particolarmente importante per la comunità OpenOffice.org: oltre all’uscita della major release 2.0, il 2005 si è infatti caratterizzato per il superamento dei 50 milioni di download.

La scorsa settimana un’altra importante comunità open source, Mozilla.org, ha rilasciato la seconda release candidate del proprio client di posta elettronica Thunderbird 1.5. Questa versione ha il compito di far emergere eventuali bug dell’ultima ora prima del rilascio, all’inizio del prossimo anno, della release 1.5 finale. Le note di rilascio di Thunderbird 1.5 RC2 possono essere consultate qui , mentre il download è disponibile qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 12 2005
Link copiato negli appunti