OpenOffice, nuove nomine al PLIO

Andrea Pescetti

Roma – Andrea Pescetti, laureato in Matematica all’Università di Parma e dottorando di ricerca in Matematica Applicata (analisi e verifica automatica del software) all’Università degli Studi di Milano, è stato eletto all’unanimità co-maintainer del PLIO (Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org).

In questa posizione, Andrea collaborerà con Davide Dozza – maintainer “storico” del progetto – per gli aspetti tecnici del software, e sarà l’interfaccia della comunità italiana verso i team di sviluppo e di quality assurance.

Andrea Pescetti è attivo nella comunità del Software Libero dal 1999, e dal 2004 guida il gruppo di volontari italiani che gestiscono il progetto Quality Assurance per la versione localizzata di OpenOffice.org. Inoltre, collabora con la Free Software Foundation per il progetto GNU e ha contribuito a eventi, progetti e iniziative nazionali e internazionali nel campo del software libero. Si è occupato anche di sicurezza informatica e delle reti.

Il PLIO è il gruppo di volontari che si occupa di tutti gli aspetti operativi legati alla versione in lingua italiana di OpenOffice.org, dalla localizzazione alla quality assurance, alla documentazione e al marketing.

Il PLIO è a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti