Opera, nuove versioni per Win e Mac

Opera arriva alla versione 6.01 per Windows e 5 Beta 4 per Mac OS X


Oslo – Ieri Opera ASA ha rilasciato due nuove versioni del suo noto e omonimo browser: la 6.01 per Windows, scaricabile qui , e la 5.0 Beta 4 per Mac OS X, scaricabile qui .

La prima è accompagnata dal nuovo Opera Composer, un tool che permette di personalizzare a fondo il browser, e da una start-up page basata su Lycos e appositamente studiata per gli utenti di Opera.

La nuova versione beta di Opera per Mac OS X corregge diversi bug e porta con sé alcune nuove funzionalità, come il supporto a QuickTime e alla rotellina del mouse.

Entrambe le versioni sono ad-ware e, per eliminare la pubblicità, richiedono una registrazione di 39 dollari.

Opera ASA sostiene che Opera sta riscuotendo molto successo in Europa, e soprattutto in Germania, Scandinavia e Russia, mentre sta incontrando qualche difficoltà in più a farsi spazio in USA.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    PROOOOOOOFESIONAL!
    PROOOOOOOFESIONAL!
  • Anonimo scrive:
    al dott. schumaker ci piace giocare..!!!!!
    ah haha haha haha haha...anche zio BILL è diventato un cabarettista..!! ma che simpaticone..ci piace fare i scherzi..!!vuole fare lo sbarone..??cio fatto lo scherzo c'ho messo il processore pentium 3 modello "S.L.S." e cioè??"Sempre Lo Stesso" e anche "D.L.S." e cioè??"De L'anno Scorso"...ha ha ha te lo do iiiooooo l'x-box...no ma è a chiocciola...!!!! X-Booooxx di meeeeeeeeerrrrddddaaaaaaaaaaaaa.........!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Anche allo SMAU
    C'era Bisio che presentava Windows XP; chiarendo immediatamente ogni dubbio sulla SERIETA' del prodotto :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche allo SMAU
      hhahahhaahhahahahahahahahahahahaha;-0)avete presente quando si riuniscono tutti e sparano a qualcuno ??? perche non sparare alla console invece ???;-0)- Scritto da: GrayLord
      C'era Bisio che presentava Windows XP;
      chiarendo immediatamente ogni dubbio sulla
      SERIETA' del prodotto :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche allo SMAU
      - Scritto da: GrayLord
      C'era Bisio che presentava Windows XP;
      chiarendo immediatamente ogni dubbio sulla
      SERIETA' del prodotto :)))Personalmente, dopo una performance del genere, dubiterei della serieta' di Bisio piu' che di quella (inesistente) di Windooze XP.Claudio
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche allo SMAU
      - Scritto da: GrayLord
      C'era Bisio che presentava Windows XP;
      chiarendo immediatamente ogni dubbio sulla
      SERIETA' del prodotto :)))Windows XP non ha bisogno di Bisio per essere ridicolo.
  • Anonimo scrive:
    C'è poco da ridere...
    ...con i prezzi di XBox...
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è poco da ridere...
      Guarda che quando è uscita la PSX2 e il Dreamcast costavano moooolto di più!
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è poco da ridere...

        Scritto da: Ciccio
        Guarda che quando è uscita la PSX2 e il
        Dreamcast costavano moooolto di più!ebbe'? mica deve competere con DC e PS2 di due anni fa adesso costano meno ed hanno piu' giochi... e la PS2 fa anche da DVD-player out of the box.
        • Anonimo scrive:
          Re: C'è poco da ridere...
          - Scritto da: luca
          ebbe'? mica deve competere con DC e PS2 di
          due anni fa adesso costano meno ed hanno
          piu' giochi... e la PS2 fa anche da
          DVD-player out of the box.Che discorsi..... va che è normale che un device costi di più appena uscito, ed è altrettanto normale che ci siano meno giochi appena uscito... attacchiamo il cervello eh? :) Tra 3 anni verremo qui a dire che la YZort costa di più e ha meno giochi della XBox? (la sony sarà fallita nel frattempo....)
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è poco da ridere...
            - Scritto da: rgghrehgqeh
            - Scritto da: luca


            ebbe'? mica deve competere con DC e PS2 di

            due anni fa adesso costano meno ed hanno

            piu' giochi... e la PS2 fa anche da

            DVD-player out of the box.

            Che discorsi..... va che è normale che un
            device costi di più appena uscito, ed è
            altrettanto normale che ci siano meno giochi
            appena uscito... attacchiamo il cervello eh?
            :) Tra 3 anni verremo qui a dire che la
            YZort costa di più e ha meno giochi della
            XBox? (la sony sarà fallita nel
            frattempo....)Fallita la Sony? Ma prima che fallisca Bill Gates riuscirà a fare un system decente (cioè mai!).Secondo me XBox sparirà: è troppo simile ad un computer per avere un senso. Secondo me Bill ricicla i vecchi comp cambiandogli lo chassis!
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è poco da ridere...
        - Scritto da: Ciccio
        Guarda che quando è uscita la PSX2 e il
        Dreamcast costavano moooolto di più!No, devo proprio smentirti. Il Dreamcast giapponese costava l'equivalente di 450 mila lire nel dicembre del 1998, e quando e' uscito in Italia mi pare che non superasse le 600 mila (ovviamente i prezzi inventati dai negozianti per la console di importazione non fanno mai testo, perche' meriterebbero un capitolo in un manuale di psichiatria criminale applicata). Il Dreamcast e' stata la console con il migliore rapporto prezzo-prestazioni di sempre.Marco E.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è poco da ridere...
      - Scritto da: James T. Kirk
      ...con i prezzi di XBox...Il prezzo ITALIANO (e non quello statunitense, che e' veramente conveniente) fa schifo, concordo (e parli con uno che e' quasi obbligato a comprarsela per questioni "di lavoro"). Ma la PS2, a voler essere pignoli, rispetto alle sue prestazioni ha un costo ancora piu' sconveniente. Va bene che ora l'hanno ribassata a 599k lire, ma quelle 300 di differenza rispetto all'Xbox ammontano a una sproporzione di prestazioni notevole, se confrontiamo le specifiche. L'Xbox ha un quantitativo massiccio di videoram (costosissima), li' dove la PS2 e' penosamente carente, ha un HD, un'interfaccia ethernet, ed e' globalmente molto piu' performante. Il prezzo, cmq, rimane uno schifo se confrontato a quello americano, e qui la Microsoft Europea ha accampato penosissime scuse per giustificare l'ingiustificabile. L'unica realta' e' che prendono l'Europa sotto gamba. Marco E.
Chiudi i commenti