Opera, oggi la licenza è gratis

Promozione lanciata in occasione dei 10 anni dalla nascita del noto browser


Oslo (Norvegia) – Per festeggiare i 10 anni dalla nascita del suo noto browser web, la società norvegese Opera Software ha deciso di regalare a tutti coloro che lo richiedono il codice di registrazione necessario per trasformare la versione ad-ware di Opera nella versione senza banner.

Visitando questa pagina , e inserendo unicamente il proprio indirizzo e-mail (senza altri obblighi), si otterrà in cambio una lista di numeri seriali per le varie piattaforme (Windows, Linux, Mac OS, ecc.) da inserire nella versione gratuita del browser per eliminare il banner che campeggia in altro a destra.

La promozione, partita ieri, si protrarrà fino al primo pomeriggio di oggi 31 agosto.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Google talk +km di Fibra= Telecom Google
    Tronchetti .................. a casa
  • Anonimo scrive:
    Che fa PI? Ripubblica le notizie?
    Notizia già diffusa qualche giorno fa:http://punto-informatico.it/p.asp?i=54529Peraltro riguardante un articolo...http://www.business2.com/b2/web/articles/0,17863,1093558-1,00.htmlLa cui prima pubblicazione risale al 18 agosto.Anche in questa seconda pubblicazione, l'articolista ha dimenticato di indicare uno degli elementi a mio parere più interessanti: il nuovo network (che *NON* è parallelo ad Internet in quanto si basa su di esso) verrebbe finanziato da pubblicità contestuali al luogo in cui il dispositivo wireless si trova.La georeferenziazione (si dice così?) verrebbe attuata dalla triangolarizzazione con gli hot spot gratuiti installati da Feeva (citata nell'articolo).Il primo di questi hot spot gratuiti è stato installato a San Francisco, nella Union Square, meta per lo shopping:http://maps.google.com/maps?q=san+francisco,+union+square&ll=37.787929,-122.407436&spn=0.004519,0.008745&t=h&num=10&start=0&hl=en
    • Anonimo scrive:
      Re: Che fa PI? Ripubblica le notizie?
      - Scritto da: Anonimo
      Il primo di questi hot spot gratuiti è stato
      installato a San Francisco, nella Union Square,
      meta per lo shopping:

      http://maps.google.com/maps?q=san+francisco,+unionMeno male hai messo un link con la mappa!
    • francescor82 scrive:
      Re: Che fa PI? Ripubblica le notizie?
      - Scritto da: Anonimo
      Notizia già diffusa qualche giorno fa:

      http://punto-informatico.it/p.asp?i=54529Qui si parla di wireless. Nell'articolo di oggi di molto altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che fa PI? Ripubblica le notizie?
        - Scritto da: francescor82
        - Scritto da: Anonimo

        Notizia già diffusa qualche giorno fa:



        http://punto-informatico.it/p.asp?i=54529

        Qui si parla di wireless. Nell'articolo di oggi
        di molto altro.Si, appunto
      • Anonimo scrive:
        Re: Che fa PI? Ripubblica le notizie?
        - Scritto da: francescor82

        http://punto-informatico.it/p.asp?i=54529

        Qui si parla di wireless. Nell'articolo di oggi
        di molto altro.E' la stessa notizia. Solo che la prima volta è stata pubblicata senza tutti i particolari forniti nella seconda pubblicazione. :-)
  • Anonimo scrive:
    a Google non interessa linux
    recentemente google ha assunto i migliori programmatoriwindows piu qualche programmatore mozilla.il motivo ? semplice google non vuole entrare nel mercato degli OSpiuttosto la sua strategia a lungo termine prevede quello di soppiantare gradualmente pezzi di API windowscon i loro.in questo modo google si aggiudica il 90% degli sviluppatori c++ senza evangelizzare ed in piu occuperebbe un posto di primordine sui sistemi desktopsenza andare ad impelagarsi con il pinguino che ha i suoi problemi di compatibilità API semisconosciute (a parte i geek ) ecc ecc.
    • Anonimo scrive:
      Re: a Google non interessa linux
      e a me che me ne cala? fa bene google, è così che funziona nel mondo reale
    • Anonimo scrive:
      Re: a Google non interessa linux
      - Scritto da: AnonimoNemmeno a me interessa.
    • Anonimo scrive:
      Re: a Google non interessa linux
      - Scritto da: Anonimo
      recentemente google ha assunto i migliori
      programmatori
      windows piu qualche programmatore mozilla.
      il motivo ? Il motivo è molto semplice al momento windowsha il 90% di marketshare sui sistemi desktoplinux in realtà viene usato per il motore di ricerca e qualche altra cazzatina....
      • Anonimo scrive:
        Re: a Google non interessa linux

        linux in realtà viene usato per il motore di
        ricerca e qualche altra cazzatina....
        chiamala cazzatina...
        • Anonimo scrive:
          Re: a Google non interessa linux
          - Scritto da: Anonimo


          linux in realtà viene usato per il motore di

          ricerca e qualche altra cazzatina....



          chiamala cazzatina...www.nutch.orgquesto search engine scala quanto google inoltre in alcuni casi è pure piu accurato.IMHO il search engine di google è una cazzatina :)
          • Anonimo scrive:
            Re: a Google non interessa linux
            e devi vedere come va il kawasaki 750 ... una scheggia
          • Anonimo scrive:
            Re: a Google non interessa linux
            - Scritto da: Anonimo
            www.nutch.org
            Search this site with google (rotfl)
      • beka scrive:
        Re: a Google non interessa linux
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        recentemente google ha assunto i migliori

        programmatori

        windows piu qualche programmatore mozilla.

        il motivo ?

        Il motivo è molto semplice al momento windows
        ha il 90% di marketshare sui sistemi desktop
        linux in realtà viene usato per il motore di
        ricerca e qualche altra cazzatina....
        Visto che è una cazzatina, mi trovi questo nome utente e password?https://console.google.com/licensing/admin?cmd=reload&lastcmd=loginSe li trovi ti pago una spuma da cinque...grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: a Google non interessa linux
      http://toolbar.netcraft.com/site_report?url=http://www.google.comMa vai a dormire...E' come se dicessi che alla Ferrari non gli interessa il motore, è solo una cazzatina...
    • Anonimo scrive:
      Re: a Google non interessa linux

      piuttosto la sua strategia a lungo termine
      prevede
      quello di soppiantare gradualmente pezzi di API
      windows
      con i loro.In che senso soppiantare? cosa e come farebbero in pratica?
      senza andare ad impelagarsi con il pinguino che
      ha i suoi problemi di compatibilità API
      semisconosciute (a parte i geek ) ecc ecc.problemi di compatibilità con le API di win? e si, é una vera vergogna..API semisconosciute?!? No, qui parli veramente per ignoranza o trolleggi, le API di win non sono documentate e ti devi arrangiare, trovandole magari su venti libri differenti e costosi. Linux é un libro aperto, e se vuoi conoscere il kernel o come scrivere dei moduli, ti bastano due libri della o'reilly (a meno che non vuoi spaccarti la testa qua e la), se vuoi conoscere X c'é una bella serie di libri sull'argomento. Mi sembra tutto + o -. Se ti interessa un altro argomento su linux chiedi, e se posso ti consiglio i titoli o i linkciao
      • Anonimo scrive:
        Re: a Google non interessa linux
        - Scritto da: Anonimo
        magari su venti libri differenti e costosi. Linux
        é un libro aperto, e se vuoi conoscere il kernel
        o come scrivere dei moduli, ti bastano due libri
        della o'reilly (a meno che non vuoi spaccarti la
        testa qua e la), se vuoi conoscere X c'é una
        bella serie di libri sull'argomento. Mi sembraMagari se ci dai i titoli dei libri sarebbe una bella cosa :)
        • Anonimo scrive:
          Re: a Google non interessa linux
          libri o'reilly:Kernel---------------------------------------------------Linux Device Drivers, 2nd Edition(http://www.xml.com/ldd/chapter/book/)Understanding the Linux Kernel(non penso sia disponibile da scaricare gratuitamente)X----------------------------------------------------------Volume Zero ?? X Protocol Reference Manual Volume Two ?? Xlib Reference Manual Volume Three ?? X Window System User?s Guide Volume Four ?? X Toolkit Intrinsics Programming Manual Volume Five ?? X Toolkit Intrinsics Reference Manual Volume Six ?? Motif Programming Manual Volume Seven ?? XView Programmer?s Guide Volume Eight ?? X Administrator?s Guide (forthcoming) non o'reilly:QT-----------------------------------------------------------C++ GUI Programming with Qt 3( dovrebbe essere disponibile da scaricare in pdf, ma non so dove)Linux programming-----------------------------------Advanced linux programming( http://www.advancedlinuxprogramming.com/alp-folder )se ti interessano altri argomenti (magari embedded) chiedi
      • Anonimo scrive:
        Re: a Google non interessa linux

        API semisconosciute?!? No, qui parli veramente
        per ignoranza o trolleggi, le API di win non sono
        documentate e ti devi arrangiare, trovandole
        magari su venti libri differenti e costosi. Ma hanno nascosto molto bene le informazioni dato che quasi sempre qualche gruppo di sviluppatori preparati se ne esce con "due to an undocumented Windows API..."E poi non avendo il codice come fai a vedere se l'API è stata documentata in modo completo? Ti devi fidare e basta.
      • Anonimo scrive:
        Re: a Google non interessa linux
        - Scritto da: Anonimo
        API semisconosciute?!? No, qui parli veramente
        per ignoranza o trolleggi, le API di win non sono
        documentate e ti devi arrangiare, trovandole
        magari su venti libri differenti e costosi. Linux
        é un libro aperto, e se vuoi conoscere il kernel
        o come scrivere dei moduli, ti bastano due libri
        della o'reilly (a meno che non vuoi spaccarti la
        testa qua e la), se vuoi conoscere X c'é una
        bella serie di libri sull'argomento. Mi sembra
        tutto + o -. Se ti interessa un altro argomento
        su linux chiedi, e se posso ti consiglio i titoli
        o i linkchiedo venia in effetti mi sono espresso male, mi riferivo allavastita di toolkit grafici presenti sotto linux.il problema è che nessuno di questi (gtk qt ecc ) sembra primeggiare.quando linux avrà (se mai ci sarà ) un solo toolkit certificato ,allora googleinizierà a svilupparci su qualcosa di utile.lo so detta cosi sembra una boiata però è l'unica motivazione sensata che mi viene in mente....PS utilizzo linux in ambito servere il mio portatile è dual boot.
        ciao
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: a Google non interessa linux
          - Scritto da: Anonimo


          chiedo venia in effetti mi sono espresso male, mi
          riferivo alla
          vastita di toolkit grafici presenti sotto linux.
          il problema è che nessuno di questi (gtk qt ecc )
          sembra primeggiare.
          quando linux avrà (se mai ci sarà ) un solo
          toolkit certificato ,allora google
          inizierà a svilupparci su qualcosa di utile.
          lo so detta cosi sembra una boiata però è l'unica
          motivazione sensata che mi viene in mente....

          PS utilizzo linux in ambito server
          e il mio portatile è dual boot.


          Non sono documentate secondo te?? (rotfl)
    • cla scrive:
      Re: a Google non interessa linux
      A parte il titolo provocatorio il tuo intervento è interessante, lo riassumerei in: -- Il SO è oramai una commodity, non è più strategico per una "guerra" al fine di acquisire leadership e quote di emrcato in ambito desktop, Google sta creando un "Layer" di funzioni che vanno a soppiantare molte delle funzioni tipiche di un SO (o meglio del SO di riferimento) quali Ricerca dei contenuti, Browsing, Instant Messaging e chissà cosa ancora ... dunque è inutile ragionare a livello di SO. --Il tuo intervento è interessante e condivisibileSalutiCla!
    • Terra2 scrive:
      Re: a Google non interessa linux
      Nonostante le batoste, microsoft resta una bestia terribilmente potente ed assetata di sangue.Google avrà già la sua brava dose di preoccupazioni nel resistere allo scontro nel proprio campo di battaglia (il motore di ricerca). Sarebbe una immonda cazzata dar contemporaneamente battaglia alla ms sul terreno degli OS.
Chiudi i commenti