Opteron dual-core, tre nuovi top di gamma

Fanno il loro ingresso nella celebre famiglia di processori AMD tre nuovi modelli a doppio core che, a fronte di una più elevata frequenza di clock, conservano lo stesso consumo energetico dei predecessori


Sunnyvale (USA) – AMD ha introdotto nel fertile mercato dei server x86 a 64 bit tre nuovi modelli di Opteron con doppio core e frequenza di clock di 2,6 GHz.

I nuovi Opteron 185, 285 e 885 sono rispettivamente indirizzati ai server con un massimo di uno, due e otto processori. Rispetto ai predecessori incrementano il clock di 200 MHz, un “saltino” che, secondo AMD, spinge le performance di un fattore compreso fra il 4 e il 15% . L’azienda sottolinea come il consumo energetico sia invece rimasto invariato, con valore massimo intorno ai 95 watt.

L’Opteron 185 verrà lanciato nelle prossime settimane ad un prezzo ancora non rivelato, mentre il 285 e l’885 sono già disponibili sul mercato ad un prezzo, rispettivamente, di 1.051 e 2.149 dollari per ordini di 1.000 unità.

Le caratteristiche di Opteron, tra cui l’architettura a 64 bit e l’efficiente bus HyperTransport, hanno consentito ad AMD di aggredire un mercato in rapidissima espansione come quello dei server x86. Secondo IDC, dall’ultimo trimestre del 2004 all’ultimo trimestre del 2005 il chipmaker di Sunnyvale è riuscito a portare la propria quota del mercato server dal 6 al 14,3% . Alcuni analisti sostengono che per la fine del 2006 AMD potrebbe ulteriormente raddoppiare tale quota, in questo eventualmente aiutata da una ipotizzata migrazione di Google ai processori Opteron: si parla di almeno 200.000 server.

Ma con un avversario del calibro di Intel, AMD sa di non potersi adagiare sugli allori. Per la prossima estate ha già pianificato la presentazione dei primi campioni di Opteron quad-core , mentre verso la fine dell’anno lancerà una nuova revisione del chip , la F (anche nota come Santa Rosa ), che introdurrà le tecnologie Pacifica (virtualizzazione) e Presidio (sicurezza), nonché il supporto alle memorie DDR2.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    muahahahaha
    Hai mai lavorato per IBM o visto gente che ci lavorava? sono li sfruttatori più sfruttatori di sto mondo.Hai idea di quanto costa una licenza di uno dei prodotti della serie WebSphere (100.000 euro ad esempio....)? e lo sai che sono basati su Eclipse o meglio che i muli hanno fatto almeno il 50% del lavoro se non di più?
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    Nel discorso iniziale nessuno ha nominato microsoft... e a nessuno gli frega di microsoft... solo ai muli
  • Anonimo scrive:
    hohohohoho
    HO! HO! HO!Tutta gente usa e getta che una volta finito il lavoro viene mandata via senza diritti... mica bau bau micio micio
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Peccato per te che i muli dell'open sorcio non

    esistano.

    Non esiste nessuno che è costretto a programmare

    gratis.

    beh gli utonti che usano excel per scriverci le
    macro lavorano a gratis, e sono tonti, perche'
    quando poi non vanno per buchi in excel possono
    solo piangereExcel è una copia di Lotus 1-2-3 , è nato come tale.
  • AndreaMilano scrive:
    Re: grazie all'industria leader dell'IT
    - Scritto da: Anonimo



    nulla svariati premi nobel



    ditemi un po', quanti premi nobel hanno mai



    preso quei pezzenti d redmond ?



    calci in culo si, glieli darebbero invece

    tutti





    Il premio Nobel lo danno a cani e porci.



    Un pò grossa non credi?


    scusa, con tutto il rispetto, ma parliamo di
    uno che ha detto che internet non ha futuro
    e che i browser non servonommm è vero ma generalizzare così mi pare un pò osé.
  • Anonimo scrive:
    Re: tanto in Vista c'è già

    hai le API per gestirlo (anche tramite .net)
    e funziona benone teneteveloma che api e api, piantala burino, che quidi miele non ne vogliamo
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo
    Peccato per te che i muli dell'open sorcio non
    esistano.
    Non esiste nessuno che è costretto a programmare
    gratis.beh gli utonti che usano excel per scriverci le macro lavorano a gratis, e sono tonti, perche' quando poi non vanno per buchi in excel possono solo piangere
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente


    ha anche messo gli sviluppatori e qualche

    milione di dollari di investimenti, MICA BAU BAU

    MICIO MICIO
    qualche milione? Quanti di preciso? Guarda che
    con un milione di dollari ci paghi appena la
    carta del water.e' perche' a redmond la carta usata la mangiate,e' per quello che vi costa cosi' tanto
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie all'industria leader dell'IT



    nulla svariati premi nobel


    ditemi un po', quanti premi nobel hanno mai


    preso quei pezzenti d redmond ?


    calci in culo si, glieli darebbero invece
    tutti



    Il premio Nobel lo danno a cani e porci.

    Un pò grossa non credi?scusa, con tutto il rispetto, ma parliamo diuno che ha detto che internet non ha futuroe che i browser non servono
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie all'industria leader dell'IT
    - Scritto da: Anonimo
    questa e' un'azienda innovativa
    dai suoi centri di ricerca sono usciti non per
    nulla svariati premi nobel
    ditemi un po', quanti premi nobel hanno mai
    preso quei pezzenti d redmond ?
    calci in culo si, glieli darebbero invece tuttiBASTA UMILIARE BILLY, e' brutto prendersela con chi e' piu'
  • Anonimo scrive:
    Re: tanto in Vista c'è già
    - Scritto da: Anonimo
    hai le API per gestirlo (anche tramite .net)
    e funziona benone
    teneteveloe io cambio server per te? ma chi sei?ti direi di tenerti Vista, ma purtroppo ancora non e' in vendita.... ops.... oppete...
  • Anonimo scrive:
    Sarà la volta buona?
    Sono anni che si fanno buchi nell'acqua...
  • Anonimo scrive:
    Re: tanto in Vista c'è già
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    hai le API per gestirlo (anche tramite .net)

    e funziona benone

    tenetevelo

    alla faccia della portabilità, interoperabilità,
    etc etcè una features di microsoft windows Vista, che volete?tanto c'è l'avete anche su Linux, che vi frega, poi decide il programmatore cosa usare
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie all'industria leader dell'IT

    Il premio Nobel lo danno a cani e porci.La dimostrazione che quel che dici e' falso e' palese:nessun nobel e' stato assegnato alla Microsoft!:-)
  • Anonimo scrive:
    Re: tanto in Vista c'è già
    - Scritto da: Anonimo
    hai le API per gestirlo (anche tramite .net)
    e funziona benone
    teneteveloalla faccia della portabilità, interoperabilità, etc etc
  • Anonimo scrive:
    tanto in Vista c'è già
    hai le API per gestirlo (anche tramite .net)e funziona benonetenetevelo
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    pare la nuova frontiera della programmazione
    made

    in:



    1)ibm

    2)sun

    3)oracle

    4)nokia

    5)mozilla & google



    complimenti alle pecore che li seguiranno

    ibm c'ha anche messo gli sviluppatori e qualche
    milione di dollari di investimenti, MICA BAU BAU
    MICIO MICIOqualche milione? Quanti di preciso? Guarda che con un milione di dollari ci paghi appena la carta del water.
  • AndreaMilano scrive:
    Re: grazie all'industria leader dell'IT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    questa e' un'azienda innovativa

    dai suoi centri di ricerca sono usciti non per

    nulla svariati premi nobel

    ditemi un po', quanti premi nobel hanno mai

    preso quei pezzenti d redmond ?

    calci in culo si, glieli darebbero invece tutti

    Il premio Nobel lo danno a cani e porci.Un pò grossa non credi?
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie all'industria leader dell'IT
    - Scritto da: Anonimo
    questa e' un'azienda innovativa
    dai suoi centri di ricerca sono usciti non per
    nulla svariati premi nobel
    ditemi un po', quanti premi nobel hanno mai
    preso quei pezzenti d redmond ?
    calci in culo si, glieli darebbero invece tuttiIl premio Nobel lo danno a cani e porci.
  • Anonimo scrive:
    IBM è stata superata da Dragon
    Eh, sì, il ViaVoice di IBM è stato superato da Dragon Naturallyspeaking in termini di accuratezza di riconoscimento (75% contro 90%). La tristezza è che il gruppo di Dragon lavorava per la IBM, dalla quale si è separato a causa delle politiche che adottava.Si sono separati e hanno fatto mangiare della polvere al riconoscimento vocale dell'IBM!Che storia..... :$ :$
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    Peccato per te che i muli dell'open sorcio non esistano.Non esiste nessuno che è costretto a programmare gratis.
  • Herduk scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    pare la nuova frontiera della programmazione
    made

    in:



    1)ibm

    2)sun

    3)oracle

    4)nokia

    5)mozilla & google



    complimenti alle pecore che li seguiranno
    ora che vanno all'università tutti i ragazzi a
    fare gli open sourcisti. Poi quando dovranno
    andare al lavoro piangeranno perchè i
    programmatori pay non li vuole più nessuno.
    Ovviamente ora arriveranno gli installatori a
    portare le pecore al proprio ovile.
    Contenti loroCosa che già avviene da anni!Ricordo un progetto di ingegneria tessile "per studio" dell'università che ho frequentato.Questo progetto era "finanziato" (ha dato circa il 10%) da un'industria tessile e prevedeva la creazione di filatoi robotizzati controllati da remoto.Dopo 2 anni questi filatoi vengono installati in India dall'industria tessile, uguale come era uscito dal "progetto di studio".
  • Anonimo scrive:
    grazie all'industria leader dell'IT
    questa e' un'azienda innovativa dai suoi centri di ricerca sono usciti non pernulla svariati premi nobelditemi un po', quanti premi nobel hanno maipreso quei pezzenti d redmond ?calci in culo si, glieli darebbero invece tutti
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo
    pare la nuova frontiera della programmazione made
    in:

    1)ibm
    2)sun
    3)oracle
    4)nokia
    5)mozilla & google

    complimenti alle pecore che li seguirannoi muli dell'open sorcio sono masochisti.
  • Anonimo scrive:
    Re: please do not feed the troll
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    tutto qui

    lavori all'IBM?

    E tu alla Microsoft ?e' un controsenso : o lavori, o stai in microsoft....
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente


    complimenti alle pecore che li seguiranno
    ora che vanno all'università tutti i ragazzi a
    fare gli open sourcisti. Poi quando dovranno
    andare al lavoro piangeranno perchè i
    programmatori pay non li vuole più nessuno. 1) vai all'universita' per scrivere software : che culoIo speravo ci andassi per fare componenti per myeclipse SE PROPRIO2) se studi ingegneria meccanica poi cambi le ruote e le gonfi?3) ma quando c. l'hai visto che che pay!=open source?pensi che Linus abbia un lavoro dove gli danno i soldi finti?
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo
    pare la nuova frontiera della programmazione made
    in:

    1)ibm
    2)sun
    3)oracle
    4)nokia
    5)mozilla & google

    complimenti alle pecore che li seguirannoibm c'ha anche messo gli sviluppatori e qualche milione di dollari di investimenti, MICA BAU BAU MICIO MICIO
  • Anonimo scrive:
    Re: please do not feed the troll
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    tutto qui
    lavori all'IBM?E tu alla Microsoft ?
  • Anonimo scrive:
    Re: please do not feed the troll
    - Scritto da: Anonimo
    tutto quilavori all'IBM?
  • Anonimo scrive:
    please do not feed the troll
    tutto qui
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi muli disperatamente
    - Scritto da: Anonimo
    pare la nuova frontiera della programmazione made
    in:

    1)ibm
    2)sun
    3)oracle
    4)nokia
    5)mozilla & google

    complimenti alle pecore che li seguirannoora che vanno all'università tutti i ragazzi a fare gli open sourcisti. Poi quando dovranno andare al lavoro piangeranno perchè i programmatori pay non li vuole più nessuno. Ovviamente ora arriveranno gli installatori a portare le pecore al proprio ovile.Contenti loro
  • Anonimo scrive:
    Cercasi muli disperatamente
    pare la nuova frontiera della programmazione made in:1)ibm2)sun3)oracle4)nokia5)mozilla & googlecomplimenti alle pecore che li seguiranno
Chiudi i commenti