Ora l'auricolare per cellulari fa bene

Ennesima ricerca sull'efficacia degli auricolari per i cellulari: la distribuzione delle onde sul corpo provocherebbe un indebolimento delle emissioni
Ennesima ricerca sull'efficacia degli auricolari per i cellulari: la distribuzione delle onde sul corpo provocherebbe un indebolimento delle emissioni


Roma – Una storia quasi infinita quella della tossicità dei cellulari: nell’alternarsi di dichiarazioni e ricerche secondo cui cellulare è male o è bene anche l’auricolare per i telefonini ha avuto i suoi bei momenti. Se alcuni ricercatori britannici lo ritengono Male , perché destinato a veicolare al cervello le onde elettromagnetiche, ora un nuovo rapporto di una certa rilevanza afferma che l’auricolare riduce di molto l’incidenza delle onde elettromagnetiche sul cervello.

L’ultimo Rapporto Sartest sostiene infatti che l’auricolare applicato al telefonino diminuisce l’assorbimento delle energia elettromagnetica generata dalle radiofrequenze emesse dal telefonino; secondo gli studiosi della Sartest la misurazione effettuata su fantocci prototipo ha seguito le ultimissime indicazioni scientifiche in materia comprendendo, per la prima volta in assoluto, non solo la testa ma anche il torace. Ciò sarebbe di fondamentale importanza per comprendere che le onde si ripartirebbero su tutto il corpo e non resterebbero confinate alla testa: l’auricolare dunque sarebbe il veicolo per permettere alle onde elettromagnetiche, e all’energia negativa da loro sprigionata, di diffondersi su tutto il corpo diventando così meno dannosa perché attutita .

E se solo un mese fa dagli Stati Uniti sono arrivate nuove denunce a carico di produttori di cellulari (l’accusa è di aver favorito l’insorgenza di pericolose patologie in alcuni clienti), è inevitabile che i consumatori rimangano nel dubbio, assediati come sono da ricerche e studi che affermano tutto e il contrario di tutto.

Per avere comunque una panoramica generale sul vivace dibattito intorno all?impatto sulla salute dei telefonini clicca qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 04 2005
Link copiato negli appunti