Ordina e riceve 150 CD dell'SP2

Succede ad un utente canadese che per divertirsi clicca 150 volte sulla richiesta del CD gratuito da Microsoft. E gli arrivano 150 CD tutti insieme

UPDATE in calce – Roma – Come molti sanno, Microsoft consente agli utenti Windows che lo richiedono di ricevere del tutto gratuitamente un CD contenente il Service Pack 2 per Windows XP, un additivo software di grandi dimensioni che, anziché scaricarlo da Internet, può essere appunto semplicemente richiesto. E qualcuno ha deciso di giocare con questa opzione.

Stando al racconto apparso su un forum canadese , una volta cliccato su “invia”, tale “Alex” è tornato alla pagina di inserimento dati e ha cliccato nuovamente Invia, ripetendo il gesto per 150 volte.

Qualche tempo dopo, il corriere che consegna i CD in Canada lo ha contattato perché gli erano arrivate 150 buste contenenti il CD (vedi foto). Un avvenimento dovuto evidentemente al fatto che non è stato attivato un efficiente cross check sugli indirizzi inseriti.

Un carico di.. CD Secondo l’autore dello “scherzo”, che afferma di essere stato sorpreso dall’arrivo di quel numero di buste e CD, il “giochino” tra stampa di manuali, CD e buste e consegna delle stesse, sarà costato più di mille dollari alle casse di Microsoft.

Anche dal sito di Microsoft Italia è possibile in qualsiasi momento richiedere l’invio del CD con l’SP2 a partire da questa pagina . E sì, chi non ha altro da fare può richiedere molte volte lo stesso CD, ma non è certo detto che arrivino tutte, visto che Microsoft sta già sistemando il problema.

UPDATE : Microsoft ha confermato a PI che era presente un errore a livello centralizzato, dove tutte le spedizioni vengono gestite, che è stato risolto. E ha sottolineato che, soprattutto pensando alle piccole imprese, è consentito richiedere fino a 10 CD.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Con tutti i miliardi che maneggiano,tsk!
    Gli mancano, cosa ? Mancano i fondi ?E certo, tutti i soldi che la gente gli dà fra tasse e donazioni varie gli servono per comprarsi jet privati, ville con piscina e fare la vita da nababbi. Che schifo l' ONU sessantottina comunista pro-terroristi !
  • Anonimo scrive:
    Tutto ciò è meraviglioso
    La cosa incredibile è che già solo in pochi interventi e commenti sono usciti tutti con la frase "io lavoro nel web", magari è anche normale su un sito come PI ma statisticamente da il polso della situazione oggi con un corso ECDL e "fronpeig" installato sul pc tutti sono "uebdesainer", sta diventando il lavoro + facile del mondo, la meta di chi non ha altra arte (quando invece nei campi nn c'è + nessuno a zappare o a mungere le vacche e invece servirebbe).Al giorno d'oggi le 3 professioni + gettonate sono:1) concorrente di Grande Fratello2) velina3) uebdesainerGrazie e scusate per il pippone
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto ciò è meraviglioso
      - Scritto da: Anonimo
      La cosa incredibile è che già
      solo in pochi interventi e commenti sono
      usciti tutti con la frase "io lavoro nel
      web", magari è anche normale su un
      sito come PI ma statisticamente da il polso
      della situazione oggi con un corso ECDL e
      "fronpeig" installato sul pc tutti sono
      "uebdesainer", sta diventando il lavoro +
      facile del mondo, la meta di chi non ha
      altra arte (quando invece nei campi nn
      c'è + nessuno a zappare o a mungere
      le vacche e invece servirebbe).Fino ad un certo punto, però. Nel senso che tanta gente che ha realizzato siti non può dire di lavorare "nel web", ma semplicemente si è trovata a farlo.Ma se cerchi lavoro, anche a progetto-precario-co.co.co, in qualche azienda che realizza siti web, se sai solo html non ti filano neanche di striscio, giustamente.
  • Anonimo scrive:
    La mia esperienza con l'ONU
    Ho lavorato con l'ONU parecchie volte negli ultimi due anni... e penso di poter dire la mia esperienza, per quanto limitata a un solo loro dipartimento, l'UNICC ( UN International Computing Center).Burocrazia: a livelli incredibili, un qualsiasi ministero italiano è niente a confronto...Risorse: questa è la cosa scandalosa.... risorse assolutamente spropositate rispetto a quello che devono fare... larghissima disponibilità di mezzi.... server, apparati di rete e di storage per milioni di euro comprati (e magari non utilizzati) come se fossero bruscolini... per non parlare degli stipendi che mediamente sono il triplo della media di mercato (purtroppo io non sono loro dipendente...).Per cui questo commento di Kofi Annan è veramente ridicolo...Fabio D.
  • Anonimo scrive:
    Bene, bene...
    Mandero' i miei commerciali dall'amico Kofi.Volate mie creature! :D
  • TrollSpammer scrive:
    ORRIBILE
    Trovo quel sito veramente orrendo, si sposta dal centro a sinistra!!!!! a 1600x1200 inoltre è minuscolo!
    • Anonimo scrive:
      Re: ORRIBILE
      - Scritto da: TrollSpammer
      Trovo quel sito veramente orrendo, si sposta
      dal centro a sinistra!!!!! a 1600x1200
      inoltre è minuscolo!Beh, fermo restando che dovresti poterlo vedere decentemente lo stesso, non è proprio una risoluzione usuale...Cioè, non credo sia l'unico sito che vedi sfalsato, o sbaglio? ;)
      • TrollSpammer scrive:
        Re: ORRIBILE
        - Scritto da: Anonimo
        Cioè, non credo sia l'unico sito che
        vedi sfalsato, o sbaglio? ;)in effetti anche PI lo vedo stretto e con 2 enormi bande bianche di lato :D ma quello delll'onu è veramente un francobollo!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: ORRIBILE
          Cambia monitor!
        • Anonimo scrive:
          Re: ORRIBILE
          - Scritto da: TrollSpammer
          - Scritto da: Anonimo

          Cioè, non credo sia l'unico sito
          che

          vedi sfalsato, o sbaglio? ;)

          in effetti anche PI lo vedo stretto e con 2
          enormi bande bianche di lato :D ma quello
          delll'onu è veramente un
          francobollo!!!Heh :P Il problema di noi designer che abbiamo lo schermo a 1600x1200. Da quando ho messo 2 apple cinema display da 30" affiancati è anche peggio navigare su internet! Ci stanno 9 finestre di safari comode comode una di fianco all'altra hehehe...
    • Anonimo scrive:
      Re: ORRIBILE
      - Scritto da: TrollSpammer
      Trovo quel sito veramente orrendo, si sposta
      dal centro a sinistra!!!!! a 1600x1200
      inoltre è minuscolo!Tieni conto che FORSE lo hanno fatto per essere visibile anche da utenti con pc e schermi non proprio all'avanguardia.Sono sicuro che in certi posti del mondo hanno ancora 800x600, tu che ritieni piccolo un 1600x1200 sei un privilegiato (come me del resto).
      • Anonimo scrive:
        Re: ORRIBILE
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TrollSpammer

        Trovo quel sito veramente orrendo, si
        sposta

        dal centro a sinistra!!!!! a 1600x1200

        inoltre è minuscolo!

        Tieni conto che FORSE lo hanno fatto per
        essere visibile anche da utenti con pc e
        schermi non proprio all'avanguardia.
        Sono sicuro che in certi posti del mondo
        hanno ancora 800x600, tu che ritieni piccolo
        un 1600x1200 sei un privilegiato (come me
        del resto).A parte il layout osceno, ho provato a cliccare sotto su UN Employement, e spara un errore VB in alto :-|
  • Anonimo scrive:
    Poca professionalità...
    La poca professionalità di certa gente che lavora sul web è devastante.Dall'ONU ti aspetteresti un sito completamente accessibile e tradotto in varie lingue e invece... magari va a finire che lo rifarà il nipote del cuGGino di Annan che ha L'ECDL.Ovviamente sto esagerando (volutamente, si scherza) ma io con il web ci lavoro e, qui lo dico seriamente, devo ancora capire perchè certi enti e aziende se devono allestire una vetrina la fanno fare ad un professionista, mentre se gli serve un sito web lo fanno fare a qualche presunto webmaster con l'ECDL con il "frontpeig"Altro che norme sull'accessibilità, sfogliatevi un pò di siti di aziende italiane e vedrete tanti simbolini con la e azzurra che campeggia "ottimizzato per IE".Onestamente, chiunque oggi può fare il "sitarello", non serve neanche conoscerlo l'HTML, ma se questo va bene per i siti personali, diarionline, blog etc etc (non sono uno di quelli che pensa che il web è solo dei professionisti, è bello anche così!) dall'altra trovo incredibile la leggerezza con cui certi committenti si affidano a certa gente per realizzare siti.Certo, costa di più. Però il tempo perso per fare cinque paginette con frontpage e realizzare un sito accessibile, cross-browser, possibilmente tableless, non è la stessa cosa.
    • TrollSpammer scrive:
      Re: Poca professionalità...
      se guardi l'html noterai che è "drimuiver" :D:D:D
    • Alessandrox scrive:
      Re: Poca professionalità...
      - Scritto da: Quelo
      La poca professionalità di certa
      gente che lavora sul web è
      devastante.

      Dall'ONU ti aspetteresti un sito
      completamente accessibile e tradotto in
      varie lingue e invece... magari va a finire
      che lo rifarà il nipote del cuGGino
      di Annan che ha L'ECDL.

      Ovviamente sto esagerando (volutamente, si
      scherza) ma io con il web ci lavoro e, qui
      lo dico seriamente, devo ancora capire
      perchè certi enti e aziende se devono
      allestire una vetrina la fanno fare ad un
      professionista, mentre se gli serve un sito
      web lo fanno fare a qualche presunto
      webmaster con l'ECDL con il "frontpeig"

      Altro che norme sull'accessibilità,
      sfogliatevi un pò di siti di aziende
      italiane e vedrete tanti simbolini con la e
      azzurra che campeggia "ottimizzato per IE".

      Onestamente, chiunque oggi può fare
      il "sitarello", non serve neanche conoscerlo
      l'HTML, ma se questo va bene per i siti
      personali, diarionline, blog etc etc (non
      sono uno di quelli che pensa che il web
      è solo dei professionisti, è
      bello anche così!) dall'altra trovo
      incredibile la leggerezza con cui certi
      committenti si affidano a certa gente per
      realizzare siti.

      Certo, costa di più. Però il
      tempo perso per fare cinque paginette con
      frontpage e realizzare un sito accessibile,
      cross-browser, possibilmente tableless, non
      è la stessa cosa.Concordo ma che c' entra tableless?Le tabelle hanno le loro normali, tranquille e pacifiche funzioniCerto se si comincia ad utilizzarle per la struttura magari non e' proprio corretto o peggio annidando all' infinito e allora cosa si fa' inutilmente pesante ma se servono per racchiudere dei contenuti va bene usarle. Anzi....Che male fanno le tabelle?==================================Modificato dall'autore il 06/10/2004 0.54.41
      • Anonimo scrive:
        Re: Poca professionalità...
        - Scritto da: Alessandrox
        Concordo ma che c' entra tableless?
        Le tabelle hanno le loro normali, tranquille
        e pacifiche funzioni
        Certo se si comincia ad utilizzarle per la
        struttura magari non e' proprio corretto o
        peggio annidando all' infinito e allora
        cosa si fa' inutilmente pesante ma se
        servono per racchiudere dei contenuti va
        bene usarle. Anzi....
        Che male fanno le tabelle?Si, intendevo il layout senza usare le tabelle.Chiaramente le tabelle vere e proprie le fai con le... tabelle ;) ma spesso e volentieri se ne abusa, come dici tu.==================================Modificato dall'autore il 06/10/2004 1.02.05
      • Anonimo scrive:
        Re: Poca professionalità...

        Concordo ma che c' entra tableless?
        Le tabelle hanno le loro normali, tranquille
        e pacifiche funzioni
        Certo se si comincia ad utilizzarle per la
        struttura magari non e' proprio corretto o
        peggio annidando all' infinito e allora
        cosa si fa' inutilmente pesante ma se
        servono per racchiudere dei contenuti va
        bene usarle. Anzi....
        Che male fanno le tabelle?Chiedilo ad un cieco con uno screenreader o semplicemente a chiunque usi un browser testuale. Cosi' come sono strutturati i siti, ci si deve sorbire prima il banner pubblicitario, poi il logo, poi il menu' orizzontale, poi il contenuto sterminato della cella a sinistra .... Ad esempio con il sito di PI per accedere al contenuto vero e proprio bisogna sorbirsi ben 6 schermate di cavolate. Ti sembra giusto un layot siffatto?Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Poca professionalità...
          Senti, io lavoro nel web.Adesso PI non va bene?Guarda, gli integralisti come te mi fanno girare le palle e basta.Perche hai capito come fare una paginetta senza tabelline ora fai il guru che detta la legge dall'alto della collina?Hai mai sviluppato un sito, chessò, in 5 lingue, 200 / 300 pagine a lingua, db, servizi vari?Hai mai fatto il preventivo per un progetto cosi?Hai mai ragionato il delirio di fare in modo che poi anche chi gestisce i contenuti possa
        • Anonimo scrive:
          Re: Poca professionalità...
          Senti, io lavoro nel web.Adesso PI non va bene?Guarda, gli integralisti come te mi fanno girare le palle e basta.Perche hai capito come fare una paginetta senza tabelline ora fai il guru che detta la legge dall'alto della collina?Hai mai sviluppato un sito, chessò, in 5 lingue, 200 / 300 pagine a lingua, db, servizi vari?Hai mai fatto il preventivo per un progetto cosi?Hai mai ragionato il delirio di fare in modo che poi anche chi gestisce i contenuti possa "modificare" le cose senza impazzire (con / senza sistema di content managment)?No, perche qui ci vorrei caricare questo schemino, qui dovrebbe aprirsi questa sottopagina, qui mi ci vuole questo Flash con la demo....Prova un po' a metterci altro oltre il delirio che c'e' giàFai un po' PAGARE l'altro al cliente.SAI QUANTO SE NE SPAZZA IL CxxO IL CLIENTE DEI CIECHI???????Forse sarebbe il caso che i programmi di lettura che utilizzano gli ipovedenti si adattassero meglio al web, non il web ai programmi.Poi, scusa, mi dici come si identificano questi programmi?SOno curioso di vedere su milioni di pagine (somma di vari siti) quanti ne sono passati, cosi capiamo quanto sia VERA questa ansia.Poi potremmo discutere xche SEMPRE nelle trasmissioni TV non ci siano i sottotitoli x i non udenti.Oh, se IL SERVIZIO PUBBLICO non tiene conto di ste cose come puoi anche lontanamente pensare che io convinco un cliente a spendere anche solo il 2% in piu o a vincere una gara xche la mia proposta grafica e' "piu accessibile"Sai le risate che si fanno? [PI, se uno scrive nel campo nick (x sbaglio), preme Invia Commento, finisce nella pagina che ti propone di "loggarti", se se sbatte e preme "Invia Commento", perde parte dello stesso....]
          • Anonimo scrive:
            Re: Poca professionalità...
            - Scritto da: Anonimo
            Senti, io lavoro nel web.
            Adesso PI non va bene?
            Guarda, gli integralisti come te mi fanno
            girare le palle e basta.
            Perche hai capito come fare una paginetta
            senza tabelline ora fai il guru che detta la
            legge dall'alto della collina?
            Hai mai sviluppato un sito, chessò,
            in 5 lingueNon vedo la differenza tra il farlo con layout tabellare o con i CSS.
            , 200 / 300 pagine a lingua, db,
            servizi vari?Idem come sopra. Poi, senza voler fare lo sborrone, ma non penso che su 200 pagine hai 200 layout diversi, quindi il lavoro sicuramente c'è da fare ma non riguarda il codice in senso stretto.
            Hai mai fatto il preventivo per un progetto
            cosi?
            Hai mai ragionato il delirio di fare in modo
            che poi anche chi gestisce i contenuti possa
            "modificare" le cose senza impazzire (con /
            senza sistema di content managment)?Eh vabbè ma ci pagano per questo, e poi allora i programmatori veri e propri che dovrebbero dire?
            No, perche qui ci vorrei caricare questo
            schemino, qui dovrebbe aprirsi questa
            sottopagina, qui mi ci vuole questo Flash
            con la demo....
            Prova un po' a metterci altro oltre il
            delirio che c'e' già
            Fai un po' PAGARE l'altro al cliente.
            SAI QUANTO SE NE SPAZZA IL CxxO IL CLIENTE
            DEI CIECHI???????Complimenti per la sensibilità, ma non è solo quello il punto. Il discorso è un pò più ampio.Oggi come oggi noi pensiamo al web solo come pc-
            browser, ma in futuro ci saranno molti più dispositivi in rete. Xhtml e css ti consentono di creare siti accessibili, che oltre ad essere visibili da tutti in futuro potranno essere visualizzati correttamente anche da questi ultimi. Ci sono siti fatti così che hanno una grafica meravigliosa, ma che se levi i css.. vuala', li puoi leggere perfettamente da qualsiasi dispositivo.Ma perchè questo avvenga, vanno rispettati certi criteri.Io capisco perfettamente il tuo discorso. So che il cliente spesso è ignorante riguardo a questo, ma sei tu come professionista a dover andare incontro alle sue esigenze e nel frattempo a fare un lavoro fatto correttamente.Se ti viene un elettricista a casa, ti è mai venuto in mente che potresti sbattertene dell'impianto messo a norma? A lui no.
Chiudi i commenti