Palm svela il nuovo Tungsten t2

Si tratta di un nuovo modello di computer palmare dedicato a utenti consumer molto esigenti e professionisti che necessitano di portarsi l'ufficio nel taschino e connettersi ad altri dispositivi via Bluetooth
Si tratta di un nuovo modello di computer palmare dedicato a utenti consumer molto esigenti e professionisti che necessitano di portarsi l'ufficio nel taschino e connettersi ad altri dispositivi via Bluetooth


Roma – Si chiama Tungsten T2 il nuovo nato in casa Palm, un PDA che costituisce un’evoluzione del precedente Tungsten T e che, con il suo prezzo di 499 euro, va a posizionarsi nella fascia medio-alta del mercato.

Il Tungsten T2 integra la tecnologia wireless a corto raggio Bluetooth ed è equipaggiato con schermo LCD TFT a colori con risoluzione di 320 x 320 pixel, già presente sui palmari Zire 71 e Tungsten C. Il processore, un OMAP 1510, è lo stesso che equipaggia l’attuale Tungsten T.

Il nuovo PDA, definito dal produttore uno dei Palm più compatti, dispone di 32 MB di memoria e del sistema operativo Palm OS 5.2.1. Grazie ai software in dotazione, gli utenti del palmare hanno la possibilità, secondo Palm, di ascoltare file MP3, riprodurre video clip, vedere foto e aprire i principali formati di MS Office.

La funzionalità Hotsync permette di spostare le immagini da e sul palmare, di trasferirle sul desktop e poi sincronizzarle nuovamente per creare un album fotografico portatile attraverso l’applicazione Palm Photos. Il palmare dispone poi di cifratura a 128 bit e della possibilità di essere aggiornato a Graffiti 2.

In occasione del lancio di questo modello Palm ha tagliato il prezzo di altri palmari, fra cui l’m130, che passa da 199 a 179 dollari, e l’m515, che passa da 299 a 249 dollari.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 07 2003
Link copiato negli appunti