Panasonic 705p, nuovo 3G

Dopo l'abbandono del 2G, il produttore nipponico prosegue le sue mosse sul mercato della terza generazione

Roma – Lo scorso anno aveva deciso di abbandonare il 2G : un mercato divenuto troppo affollato, competitivo e oneroso. Per questo Panasonic ha spostato la propria attenzione sul più avanzato mondo 3G. Uno dei nuovi frutti di questa decisione è un telefonino – il cui arrivo potrebbe essere imminente – che si chiama 705P.

Il design esterno non sembra brillare per originalità (per il profilo l’ispirazione sembra attinta dallo stile dalla gamma RAZR di Motorola ); quello interno (tastiera, display) nemmeno, ma la versione attualmente resa pubblica potrebbe non essere quella definitiva (un’eventuale versione destinata ai mercati occidentali non presenterà quantomeno gli ideogrammi).

Il nuovo dispositivo Il 705P, che dovrebbe debuttare con il brand giapponese Softbank (operatore mobile che ha rilevato la business unit locale di Vodafone ), è un Tribanda W-CDMA (e prossimamente UMTS) che misura 101x50x14,8 mm e pesa 103 grammi.

Dai datasheet pubblicati da alcune fonti orientali è possibile apprendere che in queste dimensioni il bivalve sfoggia un doppio display (interno QVGA a 16 milioni di colori), doppia fotocamera (esterna da 2,2 Megapixel, interna VGA per le videochiamate), connettività USB e wireless (Bluetooth + IrDa), multimedia player, memoria con slot per schede MicroSD.

Trattandosi di un’anteprima, non esistono attualmente prospettive ufficiali sulla sua commercializzazione al di fuori dei paesi asiatici. C’è tuttavia più di un fondato sospetto che il nuovo Panasonic possa varcare la soglia dei mercati occidentali, dato che l’azienda aveva espresso interesse a non abbandonarli. E resta tuttora da capire se abbia mantenuto anche il proposito – dichiarato sempre lo scorso anno – di dotare i suoi nuovi smartphone di un sistema operativo Linux-based.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    L'ISLAM E' UNA RELIGIONE DI PACE (?)
    LIslam è una religione di pace. Questo è ciò che i nostri governanti politicamente corretti continuano a sostenere. Ma ciò che è politicamente corretto non necessariamente è corretto. La verità è che lIslam non è una religione di pace. E una religione di odio, di terrore e di guerra.Uno studio completo del Corano e delle Hadith rivela che lIslam non viene presentato onestamente dagli attivisti islamici e non è conosciuto per quello che è dalla maggior parte dei musulmani. LIslam così come è insegnato nel Corano (Koran) e vissuto da Maometto, così come viene riportato nelle Hadith (biografia e detti del Profeta), è una religione di Ingiustizia, Intolleranza, Crudeltà, Assurdità, Discriminazioni, Contraddizioni, e fede cieca totale. LIslam incita alluccisione dei non-musulmani, e abusa i diritti civili delle minoranze e delle donne. LIslam si è espanso prevalentemente attraverso la Jihad (guerra santa) e si fatto strada con luccisione dei non-credenti e dei dissidenti. Per lIslam, lapostasia (labbandono della propria religione) è il più grande crimine, punibile con la morte. Maometto stesso era un fondamentalista e proprio per questo il fondamentalismo non può essere separato dal vero Islam. LIslam, che come parola significa sottomissione, richiede che i suoi fedeli sottomettano le loro volontà i loro pensieri a Maometto e al suo immaginario Allah, una divinità che rifiuta la ragione, la democrazia, la libertà di pensiero e di espressione.Articolo completo:http://www.italian.faithfreedom.org/website/readArticle2.php?article=69
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ISLAM E' UNA RELIGIONE DI PACE (?)
      Anche la bibbia angelo sterminatore e compagnia non ci andavano di scartino, l'hai letto l'antico testamento? le religioni monoteiste tendono ad avere questo difetto di fabbrica: essendoci un dio solo, chiaramente tutti gli altri devono o convertirsi o essere eliminati, altrimenti danno fastidio al "monopolio".Ah, e anche Maometto aveva detto molte cose interessanti e progressiste, fra cui l'emancipazione (relativa) del ruolo della donna. Solo che poi hanno rimodellato le loro interpretazioni come gli faceva comodo per "divertirsi" di più.È l'uomo che crea dio, altro ché... e lo crea a suo uso e consumo, come gli piace che sia.Ci vorrebe davvero un bel dio incazzato che venga giù e dica va bene, ora m'avete rotto le palle.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ISLAM E' UNA RELIGIONE DI PACE (?)
        [code]Anche la bibbia angelo sterminatore e compagnia non ci andavano di scartino, l'hai letto l'antico testamento?[/code]Questo non è un argomento valido, è una fallacia logica nota come "tu quoque". Se anche altre religioni sono violente, questo non rende certo l'Islam una religione migliore.Inoltre l'Antico Testamento non ha per i Cristiani la validità e l'attualità che il Corano ha per i Musulmani.[code]Ah, e anche Maometto aveva detto molte cose interessanti e progressiste, fra cui l'emancipazione (relativa) del ruolo della donna. Solo che poi hanno rimodellato le loro interpretazioni come gli faceva comodo per "divertirsi" di più.[/code]In cosa consisterebbe questa emancipazione? Muhammad, che aveva oltre 11 mogli e un numero imprecisato di concubine, ha reso lecito con il verso 4:24 lo stupro delle prigioniere di guerra. Ha "sposato" Safiyah, una donna ebrea, il giorno dopo aver attaccato e distrutto la sua colonia (Khaybar), ucciso e catturato i suoi parenti, torturato e ucciso suo marito. Ha anche "sposato" una bambina a 6 anni (Ayesha) e consumato il matrimonio a 9.Quali sarebbero esattamente le emancipazioni che ha introdotto?
  • Anonimo scrive:
    Ora mi hanno stufato!
    Mangerò il fegato dei leader musulmani con un bel piatto di fave ed un buon Chianti! (idea)(ghost) O)Cordialmente VostroMia Santità Hannibal Nosferatu Ratzo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora mi hanno stufato!
      - Scritto da:
      Mangerò il fegato dei leader musulmani con un bel
      piatto di fave ed un buon Chianti! (idea)(ghost)
      O)

      Cordialmente Vostro

      Mia Santità Hannibal Nosferatu RatzoBWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH! (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    condannati ad essere cristiani
    ...si, perchè nel momento che l'islam ci farà guerra sul serio, ci dovremo radunare tutti sotto una unica bandiera.... e volete scommettere che sarà quella de vaticano?triste ma è cosí.si sta vericando di nuovo quello che è successo nel 1600max
    • Anonimo scrive:
      Re: condannati ad essere cristiani
      - Scritto da:
      ...si, perchè nel momento che l'islam ci farà
      guerra sul serio, ci dovremo radunare tutti sotto
      una unica bandiera....VI fara' la guerra e VI dovrete radunare.VOI cristiani. Parla per VOI.
      • Anonimo scrive:
        Re: condannati ad essere cristiani
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...si, perchè nel momento che l'islam ci farà

        guerra sul serio, ci dovremo radunare tutti
        sotto

        una unica bandiera....

        VI fara' la guerra e VI dovrete radunare.
        VOI cristiani. Parla per VOI.Mi spiace per te, ma l'Islam integralista è in guerra con tutte le altre religioni e pure con gli atei, e pure coi musulmani che non pratichino unostile di vita talebano, quindi non ti credere di scamparla.A meno che tu non abbia in progetto di calare le braghe e convertirti appena ti punteranno un coltello alla gola, be', in tal caso, buona conversione, coniglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: condannati ad essere cristiani
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ...si, perchè nel momento che l'islam ci farà


          guerra sul serio, ci dovremo radunare tutti

          sotto


          una unica bandiera....



          VI fara' la guerra e VI dovrete radunare.

          VOI cristiani. Parla per VOI.
          Mi spiace per teNon e' vero, ipocrita.
          ma l'Islam integralista è in
          guerra con tutte le altre religioni e pure con gli ateiInvece i cristiani con i non credenti sono tutti pizza e fichi.No grazie, non avro' il dispiacere di radunarvi con voi sotto il vaticano.
          A meno che tu non abbia in progetto di calare le braghe e convertirti appena ti punteranno un
          coltello alla gola, be', in tal caso, buona
          conversione, coniglio.Insomma un po' come molti, italiani e no, nel passato e nel presente, che in punto di morte fanno al comunione... senza la paura di crepare chi si convertirebbe in una delle due religioni piu' feroci, delittuose oscurantiste e sanguinarie della storia?
          • Anonimo scrive:
            Re: condannati ad essere cristiani
            Leggi i Vangeli, non ci troverai niente dei deliri retrogradi di paparatzo.Leggi il Corano e troverai tanti versetti usati da al Qaeda e altri per dare una giustificazione divina ai propri misfatti.
          • Anonimo scrive:
            Re: condannati ad essere cristiani
            - Scritto da:


            - Scritto da:

            [...]

            Mi spiace per te

            Non e' vero, ipocrita.
            Ah ah! Mi hai sgamato!Ebbene sì, se un integralista islamico ti decapitasse perché sei un infedele, mentre tu invano cerchi di spiegargli che anche tu pensi che l'Occidente cristiano è brutto e cattivo, una ghignata me la farei. O) O) O)
    • Anonimo scrive:
      Re: condannati ad essere cristiani
      no, la storia ha eseguito un'operazione non valida e sarà terminata. Non può ripetersi, sono cambiate troppe cose. Te fai arrivare un po' di passatempi a quei disgraziati arabi e vedrai come fanno presto a diventare islamici perplessi. Del resto i fondamentalisti sono già da tempo una minoranza ristretta di teste calde. Gran parte dei musulmani sono persone tranquille, che portano avanti meccanicamente il loro credo, ma non certo credendoci al punto da dare la vita per uccidere i "nemici" infedeli.La storia cambia, sul lungo periodo.Forse vi piace l'idea di un futuro apocalittico?
  • Anonimo scrive:
    L'aggressività dei vigliacchi.
    Il ruggito del pidocchio.Sono secoli che la Chiesa Cattolica non usa più la violenza per propagare la fede, anche se a volte continua ad agire con metodi discutibili, mentre l'Islam non ha mai smesso di espandersi aggressivamente e nell'ultimo quarto di secolo è tornato più aggressivo che mai e ci tocca vedere i soliti conigli che difendono l'aggressore e danno addosso all'aggredito, oltretutto con vociante protervia, che devono zittire gli altri e anche convincere se stessi di non essere le m&rd@cce che sono.In fondo mi fanno pena, la vita del vigliacco è uno strazio, una paura e un'umiliazione continua, più il continuo patetico e inutile tentativo di convincere sé stessi che non sono dei v&rmi.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'aggressività dei vigliacchi.
      L'ignoranza è forza George Orwell, 1949 http://www.ecn.org/filiarmonici/1984.htmlsiamo stati avvisati, lo si sapeva per tempo, e ora ne pagheremo la conseguenze...Abbi fede, rimani pure nel tuo stato idilliaco minacciato dai mussulmanicattivi , tu non hai niente da temere dal Sistema.sono coloro che sanno e quelli destinati a fare la parte dei cattivi loro malgrado, che hanno molto da temere...non preoccuparti...tu vivi tranquillo....
      • Anonimo scrive:
        Re: L'aggressività dei vigliacchi.
        Complimenti!Il Comitato Direttivo della Fondazione "Einstein, chi era costui?" è lieto di annunciarle che le è stato conferito il Premio Annuale "Risposta che non c'incasta una s&g@ccia di nulla".Dato che i fondi per i trofei quest'anno scarseggiano, la SV ha facoltà di recarsi al camerino, dove, con adeguato sforzo, potrà autoprodursi un trofeo equipollente.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'aggressività dei vigliacchi.
          - Scritto da:
          Complimenti!
          Il Comitato Direttivo della Fondazione "Einstein,
          chi era costui?" è lieto di annunciarle che le è
          stato conferito il Premio Annuale "Risposta che
          non c'incasta una s&g@ccia di
          nulla".
          Dato che i fondi per i trofei quest'anno
          scarseggiano, la SV ha facoltà di recarsi al
          camerino, dove, con adeguato sforzo, potrà
          autoprodursi un trofeo
          equipollente.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'aggressività dei vigliacchi.
          - Scritto da:
          Complimenti!
          Il Comitato Direttivo della Fondazione "Einstein,
          chi era costui?" è lieto di annunciarle che le è
          stato conferito il Premio Annuale "Risposta che
          non c'incasta una s&g@ccia di
          nulla".
          Dato che i fondi per i trofei quest'anno
          scarseggiano, la SV ha facoltà di recarsi al
          camerino, dove, con adeguato sforzo, potrà
          autoprodursi un trofeo
          equipollente.se non ci arrivi...purtroppo quelle son sose tristemente vere...
  • Anonimo scrive:
    SANTOS!
    Smetti di far fare figuracce al Brasile e all'Islam, se ti avanza del tempo libero gioca col pupo, invece di defacciare PapHannibal! :p :p :p
  • Anonimo scrive:
    errore nell'articolo
    Errore nell'articolo, il vero nome della citta' e' Regensburg.E comunque volevo aggiungere che la Chiesa e' nata prima dei vangeli. L'autorita' della chiesa, che discende da quella degli apostoli, viene prima di cio' che sta scritto nella bibbia, ed e' grazie a questo che alcune cose non si trasformano automaticamente in regole come per gli ebrei.Comunque mi rattrista tutto questo odio per noi cattolici mentre ci sono i musulmani che non vedono l'ora di invaderci, in un modo o nell'altro, e toglierci tutte le liberta' che in occidente abbiamo.
  • Anonimo scrive:
    cloro al clero
    Cloro al clero, che sia vestito di bianco o che abbia il turbante.Magari senza papi, mullah e pretame vario le menti deboli useranno meglio i loro (pochi) neuroni... magari capiranno che la religione è solo uno dei tanti strumenti che i potenti usano per controllarli (i capi religiosi sono in tutto il mondo legati ai potenti del luogo, anzi sono fra i potenti del luogo)
    • Anonimo scrive:
      Re: cloro al clero
      - Scritto da:

      Cloro al clero, che sia vestito di bianco o che
      abbia il
      turbante.

      Magari senza papi, mullah e pretame vario le
      menti deboli useranno meglio i loro (pochi)
      neuroni... magari capiranno che la religione è
      solo uno dei tanti strumenti che i potenti usano
      per controllarli (i capi religiosi sono in tutto
      il mondo legati ai potenti del luogo, anzi sono
      fra i potenti del luogo)

      1) secondo quale ragionamento le menti deboli sarebbero solo quelle di chi crede ? Forse tu sai cosa c'era prima del Big Bang ? Se non c'era Dio, cosa c'era ? Il "Nulla" ? 2) in Italia, dove non vige la Sharia, cioè dove la legge civile non è la legge religiosa, tante persone come te si possono permettere, stando alle tue parole, di non farsi "controllare dai capi religiosi". Mi sembra invece che, per sua natura, il "controllo sulle masse" debba essere "totale" o, semplicemente, non è un controllo.
      • Anonimo scrive:
        Re: cloro al clero

        cosa c'era ? Il "Nulla" ?Ogni religione ha sua spiegazione. La mia dice che veniamo tutti da una immensa frittata al formaggio (ipotesi non smentibile). Solo da questo si capisce il ridicolo alla base delle religioni ed il fervore dei rispettivi adepti: io ho ragione per "fede" , gli altri quindi hanno torto
        capi religiosi". Mi sembra invece che, per sua
        natura, il "controllo sulle masse" debba essere
        "totale" o, semplicemente, non è un controllo.Perchè controllare tutto?Basta controllare solo il 60% (dei flussi economici, del potere mediatico etc etc) per avere soldi e potere ogni oltre logica... il rimanente 40% se lo spartiscano pure gli altri: una bella briciola a testa e tutti vissero felici e contenti.Amen (o se preferisci inshallah)
      • Anonimo scrive:
        Re: cloro al clero
        - Scritto da:
        - Scritto da:



        Cloro al clero, che sia vestito di bianco o che

        abbia il

        turbante.



        Magari senza papi, mullah e pretame vario le

        menti deboli useranno meglio i loro (pochi)

        neuroni... magari capiranno che la religione è

        solo uno dei tanti strumenti che i potenti usano

        per controllarli (i capi religiosi sono in tutto

        il mondo legati ai potenti del luogo, anzi sono

        fra i potenti del luogo)





        1) secondo quale ragionamento le menti deboli
        sarebbero solo quelle di chi crede ?La definiresti "forte" una mente che crede anzicche' pensare?
        Forse tu sai cosa c'era prima del Big Bang ? Se non c'era Dio,
        cosa c'era ?Non lo so. Ma io e molti altri ci abbiamo pensato su.Ma tu credi in dio, che ti parlo a fare?
        Il "Nulla" ?Se fosse? Ti farebbe tanto schifo?2) in Italia, dove non vige la Sharia, cioè dove
        la legge civile non è la legge religiosa, tante
        persone come te si possono permettere, stando
        alle tue parole, di non farsi "controllare dai
        capi religiosi". Mi sembra invece che, per sua
        natura, il "controllo sulle masse" debba essere
        "totale" o, semplicemente, non è un controllo.Orpo, hai ragione devo proprio dirlo al prete, quando viene a scuola di mio figlio a insegnare la sua dottrina cristiana cattolica apostolica romana e non altre, che da noi non si fanno controlli culturali e religiosi sulle masse istruendo i figli degli altri fin da piccoli.Il nostro è l'unico paese civilizzato, democratico e industrializzato al mondo in cui, per motivi che non posso non ricondurre al volere della Chiesa, siamo stati senza divorzio fino al '76, senza aborto fino all'81, in cui se devo divorziare devo aspettare tre anni di separazione invece di uno, in cui una legge mi impone di pensare che l'embrione abbia gli stessi diritti di una persona già nata, in cui non posso ricorrere alla fecondazione assistita eterologa nemmeno se non anonima, in cui non posso nemmeno fare ricerca scientifica sulle cellule staminali embrionali, in cui in gran parte delle aule pubbliche non posso appendere alla parete a spese dello Stato altri simboli religiosi che non siano una croce, in cui se rimango incinta anche solo di un giorno devo aspettare un mese di burocrazia e gente che cerca di traumatizzarmi aspettando che mi cresca la pancia e mi vengano i rimorsi quando mi si sottoporrà a un'operazione invasiva e tremenda come quella del raschiamento perché i politici fanno di tutto per non legalizzare la pillola abortiva, in cui la Chiesa nomina degli insegnanti pagati poi dallo Stato, in cui gli Hotel e i Ristoranti della Chiesa non pagano le tasse sugli immobili, eccetera eccetera eccetera.L'Italia e' l'Iran occidentale della religione cattolica.Ti BASTA come POTERE e controllo o pretendi che una ASSOCIAZIONE RELIGIOSA PRIVATA quale e' la Chiesa e uno STATO SOVRANO quale e' il Vaticano interferiscano ANCORA in Italia per poter parlare di relgione come strumento di potere?
        • Anonimo scrive:
          Re: cloro al clero

          invece di uno, in cui una legge mi impone di
          pensare che l'embrione abbia gli stessi diritti
          di una persona già nataNon ti impone di pensare che abbia certi diritti, ma di comportarti come se li avesse.Ad esempio tu puoi pensare che il tuo vicino di casa sia un essere ignobile che merita di morire: lo stato non ti impedisce di pensarlo, ti punisce se lo uccidi - se ti becca ovviamente.L'embrione è un futuro essere umano, e ciò premesso non me la sentirei di negare del tutto che sopprimerlo equivalga in qualche modo a un omicidio.
          politici fanno di tutto per non legalizzare la
          pillola abortivaComodo uccidere in modo indolore ed asettico.
    • Anonimo scrive:
      Re: cloro al clero
      che la Chiesa cattolica non sia sempre incarnata da persono degne di essere depositarie del messaggio cristiano è fuori di dubbio. Ma dici una baggianata relegando i credenti, solo essi e tutti essi all'esercito delle menti deboli . Non so chi siano le persone che stimi ma ti assicuro che conosco atei cosi' ottusi che negano cio ' che non sanno spiegare ( ad esempio certe doti paranormali che io so appartenere ad alcuini esseri umani): come la chiesa in uno dei periodi piu infelici negava le macchie sul sole. Alla stessa guisa pero' i suddetti , un secolo fa , avrebbere negato l'esistenza dei fuochi fatui, solo perchè le loro conoscenze non spiegavano il fenomeno.
  • Anonimo scrive:
    ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM
    è una religione retrograda.per carità, ognuno creda in quello che vuole, ma mi sembra evidente che gli islamici non sanno che cosa sia il termine "civiltà".ma quando è che li invitiamo a tornarsene a casa loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM
      e mi sembra altrettanto evidente che tu non SAPPIA che cosa siano i congiuntivi
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM
      - Scritto da:
      è una religione retrograda.

      per carità, ognuno creda in quello che vuole, ma
      mi sembra evidente che gli islamici non sanno che
      cosa sia il termine
      "civiltà".

      ma quando è che li invitiamo a tornarsene a casa
      loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@
      :@leghista di merda
      • Anonimo scrive:
        Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        è una religione retrograda.



        per carità, ognuno creda in quello che vuole, ma

        mi sembra evidente che gli islamici non sanno
        che

        cosa sia il termine

        "civiltà".



        ma quando è che li invitiamo a tornarsene a casa

        loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@

        :@

        leghista di merdafiglio di borghezio, per giunta
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
      - Scritto da:
      è una religione retrograda.
      non è vero, è anni luce avanti, il problema è che non la conosciamo bene
      per carità, ognuno creda in quello che vuole, ma
      mi sembra evidente che gli islamici non sanno che
      cosa sia il termine
      "civiltà".
      e noi europei, lo sappiamo?
      ma quando è che li invitiamo a tornarsene a casa
      loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@
      :@magari potresti cominciare tu, tanto per mostrare il cammino...
      • Anonimo scrive:
        Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        è una religione retrograda.



        non è vero, è anni luce avanti, il problema è che
        non la conosciamo
        benetu forse non la conosci bene, una persona mediamente informata puo' farsi un'idea abbastanza corretta sull'Islam


        per carità, ognuno creda in quello che vuole, ma

        mi sembra evidente che gli islamici non sanno
        che

        cosa sia il termine

        "civiltà".



        e noi europei, lo sappiamo?
        certo, visto che in Europa le donne possono essere presidenti della repubblica, primi ministri, giudici, eccetera...

        ma quando è che li invitiamo a tornarsene a casa

        loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@

        :@


        magari potresti cominciare tu, tanto per mostrare
        il
        cammino...Non sono il tipo del post originale, ma non ci dimentichiamo che noi SIAMO a casa nostra, loro invece: NO!
        • Anonimo scrive:
          Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          è una religione retrograda.






          non è vero, è anni luce avanti, il problema è
          che

          non la conosciamo

          bene

          tu forse non la conosci bene, una persona
          mediamente informata puo' farsi un'idea
          abbastanza corretta
          sull'Islam





          per carità, ognuno creda in quello che vuole,
          ma


          mi sembra evidente che gli islamici non sanno

          che


          cosa sia il termine


          "civiltà".






          e noi europei, lo sappiamo?



          certo, visto che in Europa le donne possono
          essere presidenti della repubblica, primi
          ministri, giudici,
          eccetera...




          ma quando è che li invitiamo a tornarsene a
          casa


          loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@


          :@





          magari potresti cominciare tu, tanto per
          mostrare

          il

          cammino...

          Non sono il tipo del post originale, ma non ci
          dimentichiamo che noi SIAMO a casa nostra, loro
          invece:
          NO!STRAQUOTO!!!!! CLAP CLAP CLAPvorrei aggiungere: se fossero tutti come il tipo che difende gli islamici, tra pochi anni l'Italia diventerebbe completamente araba e il risotto alla milanese sarebbe rimpiazzato dal cus cus alla lodigiana p)
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            è una religione retrograda.









            non è vero, è anni luce avanti, il problema è

            che


            non la conosciamo


            bene



            tu forse non la conosci bene, una persona

            mediamente informata puo' farsi un'idea

            abbastanza corretta

            sull'Islam








            per carità, ognuno creda in quello che
            vuole,

            ma



            mi sembra evidente che gli islamici non
            sanno


            che



            cosa sia il termine



            "civiltà".









            e noi europei, lo sappiamo?






            certo, visto che in Europa le donne possono

            essere presidenti della repubblica, primi

            ministri, giudici,

            eccetera...







            ma quando è che li invitiamo a tornarsene a

            casa



            loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@
            :@



            :@








            magari potresti cominciare tu, tanto per

            mostrare


            il


            cammino...



            Non sono il tipo del post originale, ma non ci

            dimentichiamo che noi SIAMO a casa nostra, loro

            invece:

            NO!

            STRAQUOTO!!!!! CLAP CLAP CLAP

            vorrei aggiungere: se fossero tutti come il tipo
            che difende gli islamici, tra pochi anni l'Italia
            diventerebbe completamente araba e il risotto
            alla milanese sarebbe rimpiazzato dal cus cus
            alla lodigiana
            p)discrimare qualcuno su base di razza, religione o idee politice viene comunemente definito RAZZISMO!!!vergognatevi
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll

            discrimare qualcuno su base di razza, religione o
            idee politice viene comunemente definito
            RAZZISMO!!!

            vergognateviE invece distruzioni e minacce ogni volta che si arrabbiano senza motivo perchè solo loro, unilateralmente, ritengono di essere stati offesi senza margini di dialogo e chiarimenti?COME LA CHIAMI?
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
            - Scritto da: [...]
            discrimare qualcuno su base di razza, religione o
            idee politice viene comunemente definito
            RAZZISMO!!!

            vergognateviVeramente RAZZISMO è la sola discriminazione razziale.Ma volendo applicare il tuo criterio, i più razzisti di tutti sono gli islamici, specialmente quelli sudanesi, visto che discriminano sia per religione che per razza.
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
            - Scritto da:
            vorrei aggiungere: se fossero tutti come il tipo
            che difende gli islamici, tra pochi anni l'Italia
            diventerebbe completamente araba e il risotto
            alla milanese sarebbe rimpiazzato dal cus cus
            alla lodigianaA Milano il tristissimo risotto alla milanese è stato rimpiazzato dalle orecchiette alle cime di rapa da 50 anni. I milanesi sono estinti da un bel po' e tu vieni a menarcela con gli islamici...pa pa pa paninaro
        • Anonimo scrive:
          Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM - no troll
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          è una religione retrograda.






          non è vero, è anni luce avanti, il problema è
          che

          non la conosciamo

          bene

          tu forse non la conosci bene, una persona
          mediamente informata puo' farsi un'idea
          abbastanza corretta
          sull'Islam





          per carità, ognuno creda in quello che vuole,
          ma


          mi sembra evidente che gli islamici non sanno

          che


          cosa sia il termine


          "civiltà".






          e noi europei, lo sappiamo?



          certo, visto che in Europa le donne possono
          essere presidenti della repubblica, primi
          ministri, giudici,
          eccetera...




          ma quando è che li invitiamo a tornarsene a
          casa


          loro, visto che è tutto cosi' più bello? :@ :@


          :@





          magari potresti cominciare tu, tanto per
          mostrare

          il

          cammino...

          Non sono il tipo del post originale, ma non ci
          dimentichiamo che noi SIAMO a casa nostra, loro
          invece:
          NO! I RAZZISTI STANNO BENE 2 METRI SOTTOTERRA! :@ :@ :@m*led*tti schifosi, mi piacerebbe foste voi nei loro panni!retrogradi della m*nchia,ma tanto ben presto ne pagheremo le conseguenze...uh, se capirete allora! @^ dovrebbero arrestarvi tutti (o affogarvi nel cemento) ...a fare questi discorsi nel 2006 V-E-R-G-O-G-N-A-T-E-V-I ! massa di ignoranti ps: moderatore, dato che questi qui stanno facendo "simpatici" proselitismi, dato che il razzismo è illegale, se proprio devi censurare questo post pensaci su due volte, e valuta se è il caso di lasciare questi decerebrati ignoranti cafoni ad esprimere insulti verso altri popoli, o segare tutto...
      • Anonimo scrive:
        Le religioni sono uno strumento di guerr


        non è vero, è anni luce avanti, il problema è che
        non la conosciamo
        bene
        Non c'è neanche bisogno di informarsi.. basta guardare la nostra che ha le stesse origini e gli stessi obbiettivi anche se cerca di raggiungerli con tecniche più subdole.L'aspetto più caratteristico di queste belle religioni è l'unico dio che guarda caso è sempre dalla nostra parte e contro qualli che la pensano diversamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO LA PROVA CHE L'ISLAM
      non c'entra niente l'islam, questi sono dei lamer brasiliani che non hanno niente di meglio da fare
  • Anonimo scrive:
    Io banno...
    io ho un firewall hardware sul quale banno le intere classi di ip, anche di interi stati. Il mio server ormai non viene attaccato più da nessuno e non ho minimamente diminuito le visite. Questi defacciamenti succedono perchè nessuno investe abbastanza in sicurezza. Provate ad installarvi un firewall con identificazione delle intrusioni e vedrete che di problemi ne avrete davvero ben pochi... sempre che ne avrete.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io banno...
      Se qualcuno avesse delle liste di IP mediorientali e brasiliane da bannare le passi pure, in casa mia decido io chi ci può entrare e questi rimangono decisamente fuori. Nessun razzismo, solo prevenzione visto che ci hanno già provato in troppi a sbudellarmi il server. Fin'ora non ci è ancora riuscito nessuno ma li ho registrati tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io banno...
      - Scritto da:
      io ho un firewall hardware sul quale banno le
      intere classi di ip, anche di interi stati.Bene buon pro ti faccia.
  • Anonimo scrive:
    PKK?
    Che minki@ c'azzecca il PKK con l'islam?E pure il più moderato PDK è comunque laico.E i Curdi in generale non sono integralisti.
  • Anonimo scrive:
    ma sono brasiliani...
    come da oggetto
    • Anonimo scrive:
      Re: ma sono brasiliani...
      - Scritto da:
      come da oggettoil papa è un nemico di tutti, non solo dell'islam
    • Anonimo scrive:
      Re: ma sono brasiliani...
      - Scritto da:
      come da oggettoIn Brasile il Cattolicesimo, un tempo ubiquitario, sta perdendo piede, mentre si stanno espandendo diverse Chiese evangeliche.
  • Anonimo scrive:
    Una massa di imbecilli
    L'ignoranza è un male, bisogna aumentare le scuole nel medioriente e migliorare l'insegnamento in quelle attuali.Non è possibile che le parole del Papa vengano travisate in questo modo, e che la gente come una massa di caproni venga "pilotata" per fare gli interessi di chi comanda.Se ci fosse meno ignoranza e ognuno ragionasse con la sua testa non si avrebbero queste reazioni assolutamente infondate. :
    • Anonimo scrive:
      Re: Una massa di imbecilli

      Se ci fosse meno ignoranza e ognuno ragionasse
      con la sua testa non si avrebbero queste reazioni
      assolutamente infondate.
      :Se ciascuno ragionasse con la propria testa, non avremmo un papa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una massa di imbecilli
        - Scritto da:

        Se ci fosse meno ignoranza e ognuno ragionasse

        con la sua testa non si avrebbero queste
        reazioni

        assolutamente infondate.

        :

        Se ciascuno ragionasse con la propria testa, non
        avremmo un
        papa.Il fatto che tu sia ateo cosa c'entra? Vuoi dare dei consigli? Secondo il tuo ragionamento non avremmo bisogno neanche di un presidente della repubblica, né di nessun altro... in pratica sei ateo e anarchico. E' una scelta di vita.Io non la critico, però non puoi dare "in maniera sottile" degli imbecilli a chi rispetta la figura del papa come capo della Chiesa. :(
        • Anonimo scrive:
          Re: Una massa di imbecilli

          Il fatto che tu sia ateo cosa c'entra?Non lo so, c'entra cosa sia io, sempre che sia quello che tu pensi?
          Vuoi dare dei consigli?Non saprei, ne vuoi?
          Secondo il tuo ragionamento non
          avremmo bisogno neanche di un presidente della
          repubblicaLo dici tu, non io.Se poi ti piace estrapolare... divertiti.
          ne´ di nessun altro... in pratica sei
          ateo e anarchico. E' una scelta di
          vita.Convinto tu... Ti sei divertito?
          Io non la critico, pero` non puoi dare "in maniera
          sottile" degli imbecilli a chi rispetta la figura
          del papa come capo della Chiesa.
          :(Rispetta chi ti pare. Ma non pretendere che lo facciano anche gli altri, il rispetto si guadagna.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una massa di imbecilli
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Se ci fosse meno ignoranza e ognuno ragionasse


          con la sua testa non si avrebbero queste

          reazioni


          assolutamente infondate.


          :



          Se ciascuno ragionasse con la propria testa, non

          avremmo un

          papa.

          Il fatto che tu sia ateo cosa c'entra? Non è ateo è semplicemente un COMUNISTA DIMMERDA :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Una massa di imbecilli
        - Scritto da:

        Se ci fosse meno ignoranza e ognuno ragionasse

        con la sua testa non si avrebbero queste
        reazioni

        assolutamente infondate.

        :

        Se ciascuno ragionasse con la propria testa, non
        avremmo un
        papa.Forse ti sfugge che il Cattolicesimo dà una grande importanza al libero arbitrio, e inoltre professa una cosa fondamentale che all'Islam manca: quanto più magnanimi e benevolenti saremo col prossimo, tanto più lo sarà Dio nel giudicarci.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una massa di imbecilli
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Se ci fosse meno ignoranza e ognuno ragionasse


          con la sua testa non si avrebbero queste

          reazioni


          assolutamente infondate.


          :



          Se ciascuno ragionasse con la propria testa, non

          avremmo un

          papa.
          Forse ti sfugge che il Cattolicesimo dà una
          grande importanza al libero arbitrioChe bravi. Allora perche' siamo stati senza divorzio fino al '76, senza aborto fino all'81, in cui se devo divorziare devo aspettare tre anni di separazione invece di uno, in cui una legge mi impone di pensare che l'embrione abbia gli stessi diritti di una persona già nata, in cui non posso ricorrere alla fecondazione assistita eterologa nemmeno se non anonima, in cui non posso nemmeno fare ricerca scientifica sulle cellule staminali embrionali, in cui in gran parte delle aule pubbliche non posso appendere alla parete a spese dello Stato altri simboli religiosi che non siano una croce, in cui se rimango incinta anche solo di un giorno devo aspettare un mese di burocrazia e gente che cerca di traumatizzarmi aspettando che mi cresca la pancia e mi vengano i rimorsi quando mi si sottoporrà a un'operazione invasiva e tremenda come quella del raschiamento?Dov'e' il libero arbitrio divino assegnato dal vostro dio a tutti gli uomini in queste leggi temporali create sulle direttive del vaticano?La domanda e' retorica e la risposta e' che la chiesa predica una cosa ma poi esige e impone un'altra.Dov'era il libero arbitrio di Giordano Bruno quando bruciava sul rogo per mano della Chiesa?Dov'era il libero arbitrio di Galileo quando abiurava le sue scoperte sotto minaccia della chiesa?E ti permetti di dire con tono strafottente:
          Forse ti sfugge che il Cattolicesimo dà una
          grande importanza al libero arbitrioVergognati, tu, i cattolici, la chiesa e la sua storia.
          e inoltre
          professa una cosa fondamentale che all'Islam
          manca: quanto più magnanimi e benevolenti saremo
          col prossimo, tanto più lo sarà Dio nel
          giudicarci.Si lo so che la vostra confessione e' la migliore, siete i fighi dello spirito, non serve fare ulteriore pubblicita'. Avete fattio gia' ABBASTANZA. E' ora che il vostro dio vi giudichi a dovere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una massa di imbecilli
            Che l'Italia si sia evoluta e si evolva lentamente non dipende dal Papa, visto che la maggioranza non è cattolica praticante, ma dall'arretratezza e dall'istruzione decisamente scarsa.Poi su certe cose sono d'accordo con te e su altre no, o solo in parte, ma più che dare la colpa alla Chiesa, la darei ai cristianucci nostrani, i più mediocri e vecchieggianti di tutta la cristianità.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una massa di imbecilli

          Forse ti sfugge che il Cattolicesimo dà una
          grande importanza al libero arbitrioNon e' vero: se fosse cosi', il papa non cercherebbe di fare pressioni politiche sui governi per far passare la propria visione delle cose ed imporre che si faccia come vogliono i cattolici.Le notizie le leggi o ti nutri solo di dottrina e frasi fatte del catechismo del sabato?http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/esteri/benedettoxvi-6/papa-aborto/papa-aborto.htmlPapa, no all'aborto terapeutico"La Ue difenda l'embrione"
          • Anonimo scrive:
            Re: Una massa di imbecilli
            - Scritto da:

            Forse ti sfugge che il Cattolicesimo dà una

            grande importanza al libero arbitrio


            Non e' vero: se fosse cosi', il papa non
            cercherebbe di fare pressioni politiche sui
            governi per far passare la propria visione delle
            cose ed imporre che si faccia come vogliono i
            cattolici.
            Le notizie le leggi o ti nutri solo di dottrina e
            frasi fatte del catechismo del
            sabato?

            http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/esteri/be
            Papa, no all'aborto terapeutico
            "La Ue difenda l'embrione"Che il Papa chieda una cosa non implica che poi i cattolici ubbidiscano a bacchetta, anzi, non ubbidiscono quasi mai.
  • Anonimo scrive:
    Non se ne può più!
    Basta.Non se ne può più della loro "sensibilità ferita" con successiva vendetta a suon di distruzioni e minacce.Non ultima la sospensione di Mozart (e ci volevano loro dopo 200 anni di repliche a dire che tocca la loro sensibilità???).Chi bisogna chiamare, la NATO, l'ONU,...il WWF???Bisogna denunciarli per crimini contro l'umanità. Non esistono solo loro nel mondo e non si può continuare ogni giorno a pensare che si possono ferire i loro sentimenti.Pregate e statevene buoni che nessuno vi toglie il vostro Dio.Bisogna però togliere chi incita all'odio solo perchè ci guadagna miliardi in armi.VERGOGNA!
    • ishitawa scrive:
      Re: Non se ne può più!
      quotonormalmente cerco di essere tollerante, ma qui si esagerase il colore della maglietta che indosso offende la vostra sensibilità, anche i vostri continui piagnistei, mitragliate in aria, bandiere di questo o quel paese bruciate e calpestate in piazza offendono la mia di sensibilitàsembrate un branco di bambini piccoli che fa i capricci, iper-sensibilità (cosi come la gelosia e l'invidia in altri campi deio sentimenti) denuncia una insicurezza di fondo (è come se temeste di non essere considerati abbastanza "osservanti" se non manifestate almeno 1 volta alla settimana CONTRO qualcuno o qualcosa)quindi 1 a 1, palla al centropoi bisognerebbe vedere quanto c'è di vero, se quelle manifestazioni sono vere, sono veramente cosi numerose etc
    • Anonimo scrive:
      Re: Non se ne può più!
      - Scritto da:
      Basta.

      Non se ne può più della loro "sensibilità ferita"
      con successiva vendetta a suon di distruzioni e
      minacce.

      Non ultima la sospensione di Mozart (e ci
      volevano loro dopo 200 anni di repliche a dire
      che tocca la loro
      sensibilità???).

      Chi bisogna chiamare, la NATO, l'ONU,...il WWF???
      Bisogna denunciarli per crimini contro l'umanità.
      Non esistono solo loro nel mondo e non si può
      continuare ogni giorno a pensare che si possono
      ferire i loro
      sentimenti.

      Pregate e statevene buoni che nessuno vi toglie
      il vostro
      Dio.

      Bisogna però togliere chi incita all'odio solo
      perchè ci guadagna miliardi in
      armi.

      VERGOGNA!Straquoto
  • Anonimo scrive:
    noi cristiani invece
    La chiesa ha cancellato dai vangeli (ufficiali, non gnostici) una grande semplice verita', che jesu ha combattuto fino all'ultimo perche' non nascesse una religione attorno al suo insegnamento che tra l'altro prevedeva la poverta' (inteso come non attaccamento ai beni terreni) come prima regola.. questi tizi hanno ammassato nel vaticano piu' oro di tutti gli stati messi assieme (escluso gli us con fort knox) e hanno creato pure uno scranno sul quale sedersi, gerarchie di potere ecc... E noi, anzi voi, abboccate tutti tutti i giorni ai loro misteri della fede (sembra un trovata pubblicitaria!). Ma quale mistero!!! Gli islamici fondamentalisti sono degli IDIOTI ma pure voi non siete da meno cari miei , il piu' cristiano d'italia sono io che non odio il papa ma non lo considero piu' di qualunque altro essere umano, lo considero un po' meno visto che giornalmente inganna miliardi di persone per il suo desiderio di potere riguardo i defacer , gli islamici statisticamente (non tutti) hanno tecnologie medioevali e quindi e' inevitabile l'uso di window e paint, i montaggi video di al qaeda sono stati fatti con una pellicola super 8 montata a mano e poi digitalizzata dal gestore del sito.. il messaggio delirante e' comunque chiaro saluti
    • vannaraptus scrive:
      Re: noi cristiani invece
      - Scritto da:
      La chiesa ha cancellato dai vangeli Questa mi interessa... Quali sono le tue fonti?Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: noi cristiani invece
        Bhe, se intendeva che ha cancellato scegliendo quali vangeli ritenere "buoni" e quali no, la cossa regge.E anche se intendeva (vale più per la bibbia però), che non ne seguono l'insegnamento.ES: la bibbia dice di non creare immagini di Dio, di non venerare uomini (santi compresi), ecc ecc.Fai un pò tu..Io più che cristiani vedo idolatri.Poi sarà che io sono un romantico, e per "credere di Dio" intendo qualcosa di più che un semplice e solo affermare "io credo in Dio", mi fa specie vedere milioni di persone adorare il papa più di quanto dimostrino di credere in Dio.
        • vannaraptus scrive:
          Re: noi cristiani invece
          - Scritto da:
          Bhe, se intendeva che ha cancellato scegliendo
          quali vangeli ritenere "buoni" e quali no, la
          cossa
          regge.
          E anche se intendeva (vale più per la bibbia
          però), che non ne seguono
          l'insegnamento.Ah beh, forse hai ragione tu e intendeva quello!
          ES: la bibbia dice di non creare immagini di Dio,
          di non venerare uomini (santi compresi), ecc
          ecc.
          Fai un pò tu..
          Io più che cristiani vedo idolatri.QuotoCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: noi cristiani invece

          Bhe, se intendeva che ha cancellato scegliendo
          quali vangeli ritenere "buoni" e quali no, la
          cossa
          regge.Non solo in codesto senso... non ci dimentichiamo che sui vangeli ufficiali mancano completamente quasi 16 anni di vita di Gesu...Cancellato è proprio la parola esatta!
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:

            Bhe, se intendeva che ha cancellato scegliendo

            quali vangeli ritenere "buoni" e quali no, la

            cossa

            regge.

            Non solo in codesto senso... non ci dimentichiamo
            che sui vangeli ufficiali mancano completamente
            quasi 16 anni di vita di
            Gesu...
            Cancellato è proprio la parola esatta!Fonti?
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece

            Fonti?si, io fonto. tu?
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            Ti potrei rispondere di cercare i manoscritti del mar Morto o i vangeli apocrifi ma... basta leggere quelli ufficiali!Dall'età di credo 12 anni quando ha visitato Gerusalemme con i genitori all'età di 30 circa quando ha cominciato a predicare in Palestina non esiste traccia nei 4 vangeli... Non ti pare un po' strano?
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:
            Ti potrei rispondere di cercare i manoscritti del
            mar Morto o i vangeli apocrifi ma... basta
            leggere quelli
            ufficiali!
            Dall'età di credo 12 anni quando ha visitato
            Gerusalemme con i genitori all'età di 30 circa
            quando ha cominciato a predicare in Palestina non
            esiste traccia nei 4 vangeli... Non ti pare un
            po'
            strano?E tu cos'hai fatto dalla tua nascita ad oggi, giorno in cui hai offerto al mondo la tua infinita saggezza ?
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            Ma che problemi hai?Stiamo parlando di un argomento, esistono un'infinità di libri su questa teoria, a volte opinabili a volte interessanti ma di certo non è una novità.Per quanto mi riguarda, anche se non sono credente la vita di Gesu è interessantissima e vale la pena approfondire anche per trovare verità alternative. Se non ti interessa sai come fare...
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:
            Ti potrei rispondere di cercare i manoscritti del
            mar Morto o i vangeli apocrifi Hai detto che mancano 16 anni in quelli ufficiali
            ma... basta
            leggere quelli
            ufficiali!
            Dall'età di credo 12 anni quando ha visitato
            Gerusalemme con i genitori all'età di 30 circa
            quando ha cominciato a predicare in Palestina non
            esiste traccia nei 4 vangeli... Non ti pare un
            po'
            strano?E quindi? Tu hai detto che sono stati rimossi 16 anni della vita di gesù dai vangeli ufficiali. Una supposizione non è un'evidenza. Fonti a quanto affermi?
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            L'Altro Volto di GesùMemorie di un essenoAnne Meurois-Givaudan, Daniel Meurois-GivaudanSulle tracce di Gesù l'EssenoLe fonti storiche buddhiste, islamiche, sanscritee apocrife di Fida M. HassnainVangeli apocrifi e gnostici...Con questo non dico che questi dicono la verità e gli altri mentono. Dico solo che esistono teorie alternative e che a volte sono estremamente interessanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:
            L'Altro Volto di Gesù
            Memorie di un esseno
            Anne Meurois-Givaudan, Daniel Meurois-Givaudan

            Sulle tracce di Gesù l'Esseno
            Le fonti storiche buddhiste, islamiche, sanscrite
            e apocrife
            di Fida M. Hassnain
            Ok, mi informerò
            Vangeli apocrifi e gnostici...
            I vangeli apocrifi e gnostici non credo possano essere d'aiuto per stabilire che la chiesa cattolica ha rimosso volutamente 16 anni della vita di gesù. Si trovano informazioni che non ci sono negli altri 4, ma questo vuol dire poco.
            Con questo non dico che questi dicono la verità e
            gli altri mentono. Dico solo che esistono teorie
            alternative e che a volte sono estremamente
            interessanti.Le teorie dovrebbero essere supportate da qualche prova
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            L'Altro Volto di Gesù

            Memorie di un esseno

            Anne Meurois-Givaudan, Daniel Meurois-Givaudan



            Sulle tracce di Gesù l'Esseno

            Le fonti storiche buddhiste, islamiche,
            sanscrite

            e apocrife

            di Fida M. Hassnain



            Ok, mi informerò


            Vangeli apocrifi e gnostici...



            I vangeli apocrifi e gnostici non credo possano
            essere d'aiuto per stabilire che la chiesa
            cattolica ha rimosso volutamente 16 anni della
            vita di gesù. Si trovano informazioni che non ci
            sono negli altri 4, ma questo vuol dire
            poco.


            Con questo non dico che questi dicono la verità
            e

            gli altri mentono. Dico solo che esistono teorie

            alternative e che a volte sono estremamente

            interessanti.

            Le teorie dovrebbero essere supportate da qualche
            provaAh si? Allora e' corretto non dare un soldo bucato a quelle storielle della moltiplicazioni dei pani e dei pesci, della madonna immacolata, e della resurrezione. E invece che strano milini di persone ci credono.E tu vuoi prove quando si avanzano dubbi legittimissimi basati sulle conoscenze linguistiche, storiche e bibligrafiche, dei BUCHI CICLOPICI e delle FOLLIE INCOERENTI presenti nei vangeli? Dei PLAGI della religione buddista?Altro che prove, STUDIA, come abbiamo fatto noi e scoprirai cose interessantissime.E dammi prima le prove dei miracoli se ti permetti di parlare di prove.
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:

            Le teorie dovrebbero essere supportate da
            qualche

            prova

            Ah si? Allora e' corretto non dare un soldo
            bucato a quelle storielle della moltiplicazioni
            dei pani e dei pesci, della madonna immacolata, e
            della resurrezione. E invece che strano milini di
            persone ci
            credono.
            Chiariamo il contesto: stavo parlando di vangeli come opere letterarie. Poco mi interessa della verità del contenuto, questione di fede, quanto alla sua manipolazione.
            E tu vuoi prove quando si avanzano dubbi
            legittimissimi basati sulle conoscenze
            linguistiche, storiche e bibligrafiche, dei BUCHI
            CICLOPICI e delle FOLLIE INCOERENTI presenti nei
            vangeli? Non c'entra nulla con la questione. Si è parlato di censura dei vangeli ufficiali, mi documenterò sui libri indicati ma devono esserci prove e non supposizioni su questi fatti.
            Altro che prove, STUDIA, come abbiamo fatto noi e
            scoprirai cose
            interessantissime.Se hai studiato non ti sarà difficile dare delle prove di quanto affermi. Leggerò quei libri sperando non sia tempo perso su supposizioni.
            E dammi prima le prove dei miracoli se ti
            permetti di parlare di
            prove.I miracoli li hai tirati fuori tu. Non c'entrano nulla con la questione, che rimane per come posta una pura e semplice manipolazione di alcuni scritti.
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece

            I miracoli li hai tirati fuori tu.Infatti.Voglio le prove dei miracoli.Ed alla svelta.
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece

            E quindi? Tu hai detto che sono stati rimossi 16
            anni della vita di gesù dai vangeli ufficiali.
            Una supposizione non è un'evidenza. Fonti a
            quanto
            affermi?Fonti?ma scusa, La Bibbia! (permevi di capire che tu nn l'abbia mai letta...)
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:

            E quindi? Tu hai detto che sono stati rimossi
            16

            anni della vita di gesù dai vangeli ufficiali.

            Una supposizione non è un'evidenza. Fonti a

            quanto

            affermi?

            Fonti?

            ma scusa, La Bibbia! Quindi sulla bibbia c'è scritto che dai 4 vangeli ufficiali sono stati rimossi dalla chiesa cattolica 16 anni della vita di gesù?
          • Giambo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:
            Quindi sulla bibbia c'è scritto che dai 4 vangeli
            ufficiali sono stati rimossi dalla chiesa
            cattolica 16 anni della vita di
            gesù?A quanto pare quei 16 anni mancano.E il nuovo testamento di "oggi" si sa' che e' passato attraverso numerose revisioni negli ultimi due millenni.Mi pare che i 4 evangelisti conosciuti a tutti sono stati "scelti" nel 300 o giu' di li' ...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 settembre 2006 16.24-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            Modificato dall' autore il 28 settembre 2006 16.24
            --------------------------------------------------Insomma, l'attuale Nuovo Testamento è una "distro" compatta! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da: Giambo
            - Scritto da:


            Quindi sulla bibbia c'è scritto che dai 4
            vangeli

            ufficiali sono stati rimossi dalla chiesa

            cattolica 16 anni della vita di

            gesù?

            A quanto pare quei 16 anni mancano.Manca non implica che sono stati eliminati. Se lo affermi lo devi dimostrare, oppure devi ammettere che si tratta di una congettura.
            E il nuovo testamento di "oggi" si sa' che e'
            passato attraverso numerose revisioni negli
            ultimi due
            millenni.Certo, anche e molto di più il vecchio, ma nessuna di queste modifiche mi risulta abbia tolto sedici anni della storia di cristo dai vangeli ufficiali. Se ne hai le prove, sono ben lieto di leggerle. Se no, rimangono congetture.
        • Giambo scrive:
          Re: noi cristiani invece
          - Scritto da:
          ES: la bibbia dice di non creare immagini di Dio,
          di non venerare uomini (santi compresi), ecc
          ecc.Vabbeh la bibbia dice pure:L'uomo non si tagli i capelli ai lati della testa. (Lev. 19:27)I sacerdoti ogni anno effettuino i calcoli utili a capire quando inizia un nuovo mese. (Esodo 12:2)Non incidere la pelle. (Deut. 14:1)Non uscire dai confini della città nel giorno di Shabbat. (Esodo 16:29)
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da:


            ES: la bibbia dice di non creare immagini di
            Dio,

            di non venerare uomini (santi compresi), ecc

            ecc.

            Vabbeh la bibbia dice pure:

            L'uomo non si tagli i capelli ai lati della
            testa. (Lev.
            19:27)
            I sacerdoti ogni anno effettuino i calcoli utili
            a capire quando inizia un nuovo mese. (Esodo
            12:2)
            Non incidere la pelle. (Deut. 14:1)
            Non uscire dai confini della città nel giorno di
            Shabbat. (Esodo
            16:29)Questo è il vecchio testamento e i cristiani non sono più sotto la legge di Mosè altrimenti non si chiamerebbero cristiani ma ebrei.
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:

            - Scritto da: Giambo



            - Scritto da:




            ES: la bibbia dice di non creare immagini di

            Dio,


            di non venerare uomini (santi compresi), ecc


            ecc.



            Vabbeh la bibbia dice pure:



            L'uomo non si tagli i capelli ai lati della

            testa. (Lev.

            19:27)

            I sacerdoti ogni anno effettuino i calcoli utili

            a capire quando inizia un nuovo mese. (Esodo

            12:2)

            Non incidere la pelle. (Deut. 14:1)

            Non uscire dai confini della città nel giorno di

            Shabbat. (Esodo

            16:29)
            Questo è il vecchio testamento e i cristiani non
            sono più sotto la legge di Mosè altrimenti non si
            chiamerebbero cristiani ma
            ebrei.Si rende quindi noto che i credenti scelgono da se quale parola di Dio seguire a seconda di quella che trovano piu' eccellente e comodo per loro e non paghi di cio' i cristiani in particolare modificano anche i precetti del nuovo testamento per permettere a se stessi ricchezze, troni d'oro, potere temporale, guerre sante, inquisizione.Ne sotto Mose' ne sotto altri, ecco la vera posizione.
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            Almeno sono i fedeli ad essere incoerenti.Se leggiamo il Corano, invece, troviamo tante di quelle contraddizioni da poter solo dedurre che è stato ampiamente rimaneggiato.
          • Giambo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da:
            Questo è il vecchio testamento e i cristiani non
            sono più sotto la legge di Mosè altrimenti non si
            chiamerebbero cristiani ma
            ebrei.Mi stai forse dicendo che il vecchio testamento per i cristiani non ha valore ?Mi domando perche' le bibbie siano cosi' voluminose, allora :)
          • Anonimo scrive:
            Re: noi cristiani invece
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da:


            Questo è il vecchio testamento e i cristiani non

            sono più sotto la legge di Mosè altrimenti non
            si

            chiamerebbero cristiani ma

            ebrei.

            Mi stai forse dicendo che il vecchio testamento
            per i cristiani non ha valore
            ?
            Mi domando perche' le bibbie siano cosi'
            voluminose, allora
            :)Probabilmente la Bibbia è coperta da qualche strana licenza che impone di includere le versioni precedenti :D
      • Anonimo scrive:
        Re: noi cristiani invece
        - Scritto da: vannaraptus

        - Scritto da:

        La chiesa ha cancellato dai vangeli

        Questa mi interessa... Quali sono le tue fonti?Fosse solo questo. Sono l'apoteosi della falsita'.E anche fossero veri, peggio, la Chiesa e' ben diversa dal modello di fede e di uomo che vi si descrive. Hanno modellato una religione a loro uso. Perfino i 10 comandamenti sono diversi e riscritti a comodita' del catechismo.Ma siamo OT.
    • Anonimo scrive:
      Re: noi cristiani invece
      Ma allora quella cosa di "tu sei pietro e su questa pietra fonderò la mia chiesa" è stata aggiunta ad-hoc?Capisco....Proverò, grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: noi cristiani invece
      Quando sei ubriaco non scrivere: aspetta che la sbornia passi....
  • Anonimo scrive:
    la Pace?
    Hanno anche attaccato un sito no-profit di un mio amico che si occupa di pacifismo, fra cui anche l'integrazione e la collaborazione fra diverse culture/religioni. Lo hanno violato svariate volte (circa 5-6) nell'arco di circa una settimana, sovrascrivendo anche il database e facendo parecchi danni, e il proprietario del sito ogni volta ha rimesso su tutto (sito, script, database, ecc) con ore ed ore di lavoro, ed ogni volta glielo ributtavano giù nel giro di mezza giornata.Alla fine si è talmente demoralizzato che ha sostituito il sito con un messaggio in inglese che diceva che lui si occupava di pacifismo e dialogo interculturale, e che era proprio l'obiettivo più sbagliato possibile! Risultato: gliel'hanno violato di nuovo, al che il sito è stato tristemente chiuso e addio... sia perchè il poveretto è stato preso dallo sfinimento e dallo sconforto, sia perchè non sa che fare per proteggere il proprio sito web (su un noto hosting nazionale), che aveva fatto amatorialmente in diversi anni di accumulo e accumulo di materiali e informazioni.Capisco attaccare il server del vaticano e magari i siti a carattere cattolico, ma proprio quelli che sono dalla parte della pace e del dialogo? Mah... forse questi proprio non la vogliono la pace, ma fanno di tutto per alimentare il fuoco dell'odio e della discordia...
    • Anonimo scrive:
      Re: la Pace?
      Che razza di gente. Questi non sono nemmeno dei rompic., ma dei teppisti fondamentalisti. Auguro loro il peggiore male possibile
    • Anonimo scrive:
      Re: la Pace?

      Alla fine si è talmente demoralizzato che ha
      sostituito il sito con un messaggio in inglese
      che diceva che lui si occupava di pacifismo e
      dialogo interculturale, e che era proprio
      l'obiettivo più sbagliato possibile!Dialogo interculturale?Ha sbagliato, se non voleva piu' essere attaccato, doveva scrivere "Ahalla e' grande".
      • Anonimo scrive:
        Re: la Pace?
        - Scritto da:


        Alla fine si è talmente demoralizzato che ha

        sostituito il sito con un messaggio in inglese

        che diceva che lui si occupava di pacifismo e

        dialogo interculturale, e che era proprio

        l'obiettivo più sbagliato possibile!

        Dialogo interculturale?
        Ha sbagliato, se non voleva piu' essere
        attaccato, doveva scrivere " Allah e' grande ".
      • Anonimo scrive:
        Re: la Pace?
        - Scritto da: [...]
        Dialogo interculturale?
        Ha sbagliato, se non voleva piu' essere
        attaccato, doveva scrivere "Ahalla e'
        grande".Fonti in alto loco che preferiscono rimanere anonime, riferiscono che in realtà l'ente supremo non si chiama Allah, ma Walla-Walla.Allah è solo il portinaio, mentre Ahalla è il largo factotum. (cylon)(cylon)(cylon)
    • Anonimo scrive:
      Re: la Pace?
      Licenziate il webmaster per incompetenza- Scritto da:
      Hanno anche attaccato un sito no-profit di un mio
      amico che si occupa di pacifismo, fra cui anche
      l'integrazione e la collaborazione fra diverse
      culture/religioni.


      Lo hanno violato svariate volte (circa 5-6)
      nell'arco di circa una settimana, sovrascrivendo
      anche il database e facendo parecchi danni, e il
      proprietario del sito ogni volta ha rimesso su
      tutto (sito, script, database, ecc) con ore ed
      ore di lavoro, ed ogni volta glielo ributtavano
      giù nel giro di mezza
      giornata.

      Alla fine si è talmente demoralizzato che ha
      sostituito il sito con un messaggio in inglese
      che diceva che lui si occupava di pacifismo e
      dialogo interculturale, e che era proprio
      l'obiettivo più sbagliato possibile!


      Risultato: gliel'hanno violato di nuovo, al che
      il sito è stato tristemente chiuso e addio... sia
      perchè il poveretto è stato preso dallo
      sfinimento e dallo sconforto, sia perchè non sa
      che fare per proteggere il proprio sito web (su
      un noto hosting nazionale), che aveva fatto
      amatorialmente in diversi anni di accumulo e
      accumulo di materiali e
      informazioni.

      Capisco attaccare il server del vaticano e magari
      i siti a carattere cattolico, ma proprio quelli
      che sono dalla parte della pace e del dialogo?


      Mah... forse questi proprio non la vogliono la
      pace, ma fanno di tutto per alimentare il fuoco
      dell'odio e della
      discordia...
      • Anonimo scrive:
        Re: la Pace?
        ha parlato quello che non sa neanche quotare
        • Anonimo scrive:
          Re: la Pace?
          - Scritto da:
          ha parlato quello che non sa neanche quotareho una laurea in quotatura, non lo sapevi? è un nuovo stile.Comunque lo dico davvero, "Licenziate il Webmaster per incompetenza"
    • Anonimo scrive:
      Re: la Pace?
      - Scritto da:
      Hanno anche attaccato un sito no-profit di un mio
      amico che si occupa di pacifismo, fra cui anche
      l'integrazione e la collaborazione fra diverse
      culture/religioni.


      Lo hanno violato svariate volte (circa 5-6)
      nell'arco di circa una settimana, sovrascrivendo
      anche il database e facendo parecchi danni, e il
      proprietario del sito ogni volta ha rimesso su
      tutto (sito, script, database, ecc) con ore ed
      ore di lavoro, ed ogni volta glielo ributtavano
      giù nel giro di mezza
      giornata.

      Alla fine si è talmente demoralizzato che ha
      sostituito il sito con un messaggio in inglese
      che diceva che lui si occupava di pacifismo e
      dialogo interculturale, e che era proprio
      l'obiettivo più sbagliato possibile!


      Risultato: gliel'hanno violato di nuovo, al che
      il sito è stato tristemente chiuso e addio... sia
      perchè il poveretto è stato preso dallo
      sfinimento e dallo sconforto, sia perchè non sa
      che fare per proteggere il proprio sito web (su
      un noto hosting nazionale), che aveva fatto
      amatorialmente in diversi anni di accumulo e
      accumulo di materiali e
      informazioni.

      Capisco attaccare il server del vaticano e magari
      i siti a carattere cattolico, ma proprio quelli
      che sono dalla parte della pace e del dialogo?


      Mah... forse questi proprio non la vogliono la
      pace, ma fanno di tutto per alimentare il fuoco
      dell'odio e della
      discordia...
      mi sa che quel server/framework ha serissimi problemi di sicurezza.
      • Anonimo scrive:
        Re: la Pace?


        mi sa che quel server/framework ha serissimi
        problemi di
        sicurezza.Ti quoto (sono quello della laurea in quotatura) per intero e sottoscrivo davanti a notaio.Qui il problema è il webmaster
    • Anonimo scrive:
      Re: la Pace?
      Invece di dire "noto webhost nazionale" mettiamo nomi e cognomi. Non è giusto che servizi così incompetenti possano godere dell'anonimato
  • Anonimo scrive:
    Due pesi, due misure
    continuano le proteste da chi si sente "OFFESO" per delle parole pronunciate dal PAPA e mesi fa per delle vignette DISEGNATE e pubblicate da alcuni quotidiani.Strano che le stesse persone sicuramente troveranno del tutto "normale" l'uccisione di una SUORA, atti vandalici verso le chiese cristiane ed altri "COMUNISSIMI" atti di violenza e uccisioni.Ma siamo proprio sicuri che il PAPA non abbia ragione ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Due pesi, due misure
      il fatto che il sillogismo, probabilmente, tenda a favore "dell'occidente" non serve a porre fine a questa situazione.Per quel che mi riguarda, provo una discreta dose di diprezzo per le manifestazioni contro quelle vignette, così come per ogni altra azione illogica portata da un Credo, di qualunque si tratti.Adesso, fosse per me, abbatterei sia chiese che moschee, ma ovviamente non è una via praticabile: purtroppo per risolvere questo genere di diatribe ci va pazienza, comprensione e diplomazia, non c'è altra via; di certo fatti come le vignette, le insurrezioni contro queste ultime e le parole del papa non favoriscono l'insorgere di una mentalità aperta e che sa accettare critiche, ma purtroppo non è sempre facile mantenere la calma.Staremo a vedere...Omissis
      • Anonimo scrive:
        Re: Due pesi, due misure
        - Scritto da:
        il fatto che il sillogismo, probabilmente, tenda
        a favore "dell'occidente" non serve a porre fine
        a questa
        situazione.
        Per quel che mi riguarda, provo una discreta dose
        di diprezzo per le manifestazioni contro quelle
        vignette, così come per ogni altra azione
        illogica portata da un Credo, di qualunque si
        tratti.
        Adesso, fosse per me, abbatterei sia chiese che
        moschee, ma ovviamente non è una via praticabile:
        purtroppo per risolvere questo genere di diatribe
        ci va pazienza, comprensione e diplomazia, non
        c'è altra via; di certo fatti come le vignette,
        le insurrezioni contro queste ultime e le parole
        del papa non favoriscono l'insorgere di una
        mentalità aperta e che sa accettare critiche, ma
        purtroppo non è sempre facile mantenere la
        calma.
        Staremo a vedere...

        OmissisTu abbatti chiese e moschee perchè non credi nel loro credo. Chi ci crede, abbatte te, visto che non ha nient'altro verso cui dirigere il proprio odio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Due pesi, due misure
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          il fatto che il sillogismo, probabilmente, tenda

          a favore "dell'occidente" non serve a porre fine

          a questa

          situazione.

          Per quel che mi riguarda, provo una discreta
          dose

          di diprezzo per le manifestazioni contro quelle

          vignette, così come per ogni altra azione

          illogica portata da un Credo, di qualunque si

          tratti.

          Adesso, fosse per me, abbatterei sia chiese che

          moschee, ma ovviamente non è una via
          praticabile:

          purtroppo per risolvere questo genere di
          diatribe

          ci va pazienza, comprensione e diplomazia, non

          c'è altra via; di certo fatti come le vignette,

          le insurrezioni contro queste ultime e le parole

          del papa non favoriscono l'insorgere di una

          mentalità aperta e che sa accettare critiche, ma

          purtroppo non è sempre facile mantenere la

          calma.

          Staremo a vedere...



          Omissis

          Tu abbatti chiese e moschee perchè non credi nel
          loro credo.No, solo per fare spazio ad ospedali e scuole.A proposito, non credere, non e' una fede.
          Chi ci crede, abbatte te, visto che
          non ha nient'altro verso cui dirigere il proprio
          odio.Mi confermi quindi che i credenti sono assimilabili a fanatici assassini e hanno bisogno di essere ammansiti in luoghi di culto per non dare in escandescenze d'odio.Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Due pesi, due misure
            beh... ke facciano quello che gli pare. Basta che capiscano che Italia non è Città del Vaticano. Se vogliono fare tabla rasa del vaticano ben venga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Due pesi, due misure
            Anche per me ben venga!! Però le opere artistiche e tutti i monumenti li lascino stare!!! Se la prendano con le persone: sacerdoti, papa, vescovi, suore, fanatici religiosi ....
        • Anonimo scrive:
          Re: Due pesi, due misure

          Tu abbatti chiese e moschee perchè non credi nel
          loro credo. Chi ci crede, abbatte te, visto che
          non ha nient'altro verso cui dirigere il proprio
          odio.Io non abbatto né odio nessuno. Gesù mi ha insegnato ad amare tutti, anche chi mi é nemico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Due pesi, due misure

            Io non abbatto né odio nessuno. Gesù mi ha
            insegnato ad amare tutti, anche chi mi é
            nemico.Gia, peccato che mentre tu sei occupato ad amarli,loro ti rapiscono, ti tagliano la capoccia e mandano il video su internet...Amare e' giusto, ma difendersi anche.
      • Anonimo scrive:
        Re: Due pesi, due misure
        - Scritto da:
        il fatto che il sillogismo, probabilmente, tenda
        a favore "dell'occidente" non serve a porre fine
        a questa
        situazione.
        Per quel che mi riguarda, provo una discreta dose
        di diprezzo per le manifestazioni contro quelle
        vignette, così come per ogni altra azione
        illogica portata da un Credo, di qualunque si
        tratti.
        Adesso, fosse per me, abbatterei sia chiese che
        moschee, ma ovviamente non è una via praticabileNe ho una una, che si fondano queste due religioni, che facciano tante moschiese, preghino Dialla e facciano la comunione 5 volte al giorno.Cosi' che quando avranno qualcosa da dirsi, si riuniscono tra loro senza inquinare il mondo con le loro beghe.SONO SOLO FATTI LORO!
        • Anonimo scrive:
          Re: Due pesi, due misure
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          il fatto che il sillogismo, probabilmente, tenda

          a favore "dell'occidente" non serve a porre fine

          a questa

          situazione.

          Per quel che mi riguarda, provo una discreta
          dose

          di diprezzo per le manifestazioni contro quelle

          vignette, così come per ogni altra azione

          illogica portata da un Credo, di qualunque si

          tratti.

          Adesso, fosse per me, abbatterei sia chiese che

          moschee, ma ovviamente non è una via praticabile

          Ne ho una una, che si fondano queste due
          religioni, che facciano tante moschiese, preghino
          Dialla e facciano la comunione 5 volte al
          giorno.
          Cosi' che quando avranno qualcosa da dirsi, si
          riuniscono tra loro senza inquinare il mondo con
          le loro
          beghe.
          SONO SOLO FATTI LORO!

          COMUNISTA DIMMERDA! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Due pesi, due misure


      Ma siamo proprio sicuri che il PAPA non abbia
      ragione
      ?
      Perchè, pensi che abbia torto? Sti qua vogliono lo scontro di civiltà, ecco perchè s'attaccano ad ogni stronzata e continuano ad andarci avanti e a marciarci.
      • Anonimo scrive:
        Re: Due pesi, due misure
        - Scritto da:



        Ma siamo proprio sicuri che il PAPA non abbia

        ragione

        ?



        Perchè, pensi che abbia torto? Sti qua vogliono
        lo scontro di civiltà, ecco perchè s'attaccano ad
        ogni stronzata e continuano ad andarci avanti e a
        marciarci.Piu' che altro fa ride(re) vedervi ad appoggiare il papa quando vi fa comodo mentre una settimana fa davate del CdP al mondo intiero.......siete un po' come la lega, nel vostro piccolo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Due pesi, due misure


        Perchè, pensi che abbia torto? Sti qua vogliono
        lo scontro di civiltà, ecco perchè s'attaccano ad
        ogni stronzata e continuano ad andarci avanti e a
        marciarci.Non sarebbe magari ora di accontentarli, ed arrivarci a questo scontro di civilta?Tanto e' inevitabile, Oggi cancellano Mozart e il papa si scusa,Domani sara' qualcosaltro, prima o poi la gente si stanchera' dichinare la testa di fronte a questi loschi figuri.
      • Anonimo scrive:
        Re: Due pesi, due misure
        - Scritto da:



        Ma siamo proprio sicuri che il PAPA non abbia

        ragione

        ?



        Perchè, pensi che abbia torto? Sti qua vogliono
        lo scontro di civiltà, ecco perchè s'attaccano ad
        ogni stronzata e continuano ad andarci avanti e a
        marciarci.aspetta un po:ma scusa, ti sei mai chiesto chi vuole lo scontro di civiltà?e chi te ne ha sempre riferito?e chi ha tirato fuori questo termine......non vorrei ricordarvi che il mondo funziona in un modo un pochettino più complesso di quel che pare/ci mostrano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Due pesi, due misure
      Il Papa ha ragione ma loro hanno il petrolio. Se da noi a suo tempo quando già 20/30 anni si annunciavano le prime avvisaglie di intolleranza da parte di questa massa di pecoroni ci fossimo convertiti su altre fonti energetiche ora potremo mandarli tutti a quel paese senza troppi giri di parole e magari anche qualcos'altro se si permettevano di alzare troppo il becco. Invece sono loro che ci tengono per le OO, ma arriverà il giorno... qui in Europa non c'è tanto la mania del fondamentalismo ed i nostri chierichetti non hanno il vizio di farsi saltare in aria nella piazza davanti la chiesa ma per contro c'è una componente peggiore che carbura lentamente e quando esplode finisce sui libri di storia, non su una vhs da spedire ad al jazeera
      • Anonimo scrive:
        Re: Due pesi, due misure
        - Scritto da:
        Il Papa ha ragione ma loro hanno il petrolio. Se
        da noi a suo tempo quando già 20/30 anni si
        annunciavano le prime avvisaglie di intolleranza
        da parte di questa massa di pecoroni ci fossimo
        convertiti su altre fonti energetiche ora potremo
        mandarli tutti a quel paese senza troppi giri di
        parole e magari anche qualcos'altro se si
        permettevano di alzare troppo il becco. Invece
        sono loro che ci tengono per le OO, ma arriverà
        il giorno... qui in Europa non c'è tanto la mania
        del fondamentalismo ed i nostri chierichetti non
        hanno il vizio di farsi saltare in aria nella
        piazza davanti la chiesa ma per contro c'è una
        componente peggiore che carbura lentamente e
        quando esplode finisce sui libri di storia, non
        su una vhs da spedire ad al
        jazeeraGià...e io faccio parte di quella componente. Credo che sia il caso di riaprire i forni
  • Anonimo scrive:
    E loro sarebbero i grandi cracker??PAINT
    Oddio, ma l'immagine è (a occhio) fatta con MS PAINT!!!!Ora, ma cosa c'è da temere da parte di cracker che usano PAINT?!Dico: vabbé, okay usano windows, come milioni di persone;ma almeno, usate...che ne sò, adobe photoshop oppure corel paint shop oppure quello che volete, MA NON PAINT!(cylon)che razza strana i "cracker" islamici della guerra "santa"...
    • Anonimo scrive:
      Re: E loro sarebbero i grandi cracker??P
      - Scritto da:
      Oddio, ma l'immagine è (a occhio) fatta con MS
      PAINT!!!!

      Ora, ma cosa c'è da temere da parte di cracker
      che usano
      PAINT?!
      Dico: vabbé, okay usano windows, come milioni di
      persone;
      ma almeno, usate...che ne sò, adobe photoshop
      oppure corel paint shop oppure quello che volete,
      MA NON
      PAINT!(cylon)

      che razza strana i "cracker" islamici della
      guerra
      "santa"...Da quanto ho visto, i server bucati sono su Win2k3. Capirai...
    • Anonimo scrive:
      Re: E loro sarebbero i grandi cracker??P
      - Scritto da:
      ma almeno, usate...che ne sò, adobe photoshop
      oppure corel paint shop oppure quello che volete,
      MA NON
      PAINT!(cylon)notissimi tool di cracking (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: E loro sarebbero i grandi cracker??P
      - Scritto da:
      Oddio, ma l'immagine è (a occhio) fatta con MS
      PAINT!!!!

      Ora, ma cosa c'è da temere da parte di cracker
      che usano
      PAINT?!Magari non possono usare GIMP perché, che so, il coyote non è kosher :D
  • Anonimo scrive:
    Due parole
    Hanno rotto
  • Anonimo scrive:
    Hanno stra-scassato i coglioni!
    Ma baaaaaaasta! Che cagacazzo che sono, ma non hanno proprio niente da fare nella vita sti poveri stronzi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno stra-scassato i coglioni!
      - Scritto da:
      Ma baaaaaaasta! Che cagacazzo che sono, ma non
      hanno proprio niente da fare nella vita sti
      poveri
      stronzi....che dire....sono daccordo.......anche se non nella misura delle parole offensive (ognuno a casa e religione sua )....senza interferire con gli altri....
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno stra-scassato i coglioni!
        In questo caso le parole offensive ci stannoQuale altro termine racchiude meglio il fastidio e i problemi che queste persone danno al mondo?Hanno STRA-SCASSATO!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno stra-scassato i coglioni!
      - Scritto da:
      Ma baaaaaaasta! Che cagacazzo che sono, ma non
      hanno proprio niente da fare nella vita sti
      poveri
      stronzi.Ho avuto il tuo stesso pensiero
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno stra-scassato i coglioni!
        a me hanno rotto le palle tanto gli uni quanto gli altri: sono messo peggio di tutti...Non mi resta che farmi piantare altre due palle per riportarmi in parità...Omissis
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno stra-scassato i coglioni!
      - Scritto da:
      Ma baaaaaaasta! Che cagacazzo che sono, ma non
      hanno proprio niente da fare nella vita sti
      poveri
      stronzi.Quoto!!! Hanno strarotto!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno stra-scassato i coglioni!
      - Scritto da:
      Ma baaaaaaasta! Che cagacazzo che sono, ma non
      hanno proprio niente da fare nella vita sti
      poveri stronzi.Anche l'autore di questo capolavorohttp://www.youtube.com/watch?v=LYP_TchQ1I8sembra che non abbia niente di meglio da fare... e i ciellini bruciarono bandiere venete in Piazza San Marco
Chiudi i commenti