Parla, l'autoradio ti ascolta

Si lavora ad un sistema di riconoscimento vocale per le autoradio digitali. Per creare playlist o far partire un brano basterà dirlo


Emeryville (USA) – Se le auto con cui poter scambiare quattro chiacchiere sembrano ancora lontane, le autoradio in grado di comprendere la nostra voce sono ormai dietro l’angolo.

La dotcom Gracenote , proprietaria del celebre database di musica on-line CDDB, sta lavorando ad un software per il riconoscimento vocale specificamente progettato per i car stereo basati su hard disk. Questa tecnologia consentirà al guidatore o ai passeggeri di navigare fra le centinaia o migliaia di canzoni digitali attraverso l’uso di comandi vocali, e di avviare la riproduzione di una canzone semplicemente pronunciandone il titolo.

Via voce sarà anche possibile secondo Gracenote eseguire ricerche, organizzare i brani per categoria e creare delle playlist personalizzate. Ad esempio, si potrà dire all’autoradio “suona tutte le canzoni dei Rolling Stones” o “suona solo le canzoni rock”.

Perché il sistema di riconoscimento vocale funzioni in maniera ottimale, Gracenote vi includerà una copia compressa del database CDDB: in questo modo il software sarà in grado di assegnare automaticamente un titolo e un autore anche ai brani che ne sono privi, come ad esempio quelli estratti da un CD sotto forma di file “track-xx.mp3”. Nei car stereo capaci di connettersi ad Internet, ad esempio via GPRS, Gracenote includerà una funzione per l’aggiornamento automatico del database dei brani.

La mamma di CDDB ha preso in licenza la tecnologia di riconoscimento vocale da Scansoft, società che fornisce soluzioni di speech recognition e text-to-speeck per un’ampia gamma di dispositivi e piattaforme, inclusi telefoni cellulari e computer di bordo per auto. Gracenote e Scansoft stanno collaborando all’ottimizzazione della tecnologia vocale per le autoradio, in particolare perfezionandone il riconoscimento dei nomi di brani e artisti.

“Ad esempio – ha spiegato un portavoce di Gracenote – il sistema dev’essere in grado di comprendere la pronuncia della nota band AC/DC, e questo senza costringere l’utente a scandire “A C forward slash D C”.

L’azienda, che sta lavorando a stretto contatto con diversi produttori di sistemi audio per le automobili, conta di mettere a punto il proprio software per il 2006: le prime applicazioni commerciali, tuttavia, potrebbero arrivare più in là nel tempo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: OMMIODDIOOOO = 11 e lode!!!
    - Scritto da: yogurt
    - Scritto da: Anonimo

    Gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di
    "non ho bocca e devo

    urlare" di Harlan Ellison - mezzo
    macchina e mezzo

    cellule di topo che cresce a dismisura
    e ingoia tutti gli

    esseri umani - dio che orrore
    11 e lode!!!
    Sono assolutamente contrario, sia dal punto
    di vista etico che dal punto di vista
    intellettuale perchè potrebbe
    benissimo superarci e di molto!!!Patetici
  • etrusko scrive:
    Re:BORG
    tanto gli orsi non vanno più in letargo, abbiamo iniziato a conquistare veramente lo spazio, abbiamo già distrutto il nostro pianeta, abbiamo imparato a clonarci ed ora sappiamo costruire un cyborg con cellule di topoquali prove a contrario del fatto che saremo noi i borg?
  • Anonimo scrive:
    Non è una novità.
    Questa degli innesti nano-bio-tecnologici-OGM. Andate in una chiesa barocca, guardate i fregi e scoprirete l'orribile verità:nel '600 incrociavano i bambini coi piccioni! :D
  • painlord2k scrive:
    Re:BORG
    Se vi prendeste la briga di leggere il sito, vedreste che questi movimenti si fondano solo sulla volontarietà del soggetto.Nessuno, in nessun momento ha mai proposto di obbligare altri a cambiare.Comunque, per chi fosse interessato, esiste http://www.estropico.com (che ha articoli e notizie in lingua italiana)
  • Gatto Selvaggio scrive:
    Carlo

    Personalmente mi é simpatico questo
    Carlo che se la prende con i cibi
    transgenici, con le follie scientifiche e
    con tutto quello che può minare
    l'umanità e la natura."Il Carlo è simpatico anche a me, però... se una cosa è possibile prima o poi qualcuno la farà, legalmente o illegalmente, e la tecnologia sta mettendo nelle mani di chi può servirsene mezzi di portata apocalittica.Non è certo con le leggi e le proibizioni che si impedirà a biotecnologie, nanotecnologie e megatecnologie di minacciarci tutti. Urgono soluzioni. Il solo rimedio che mi viene in mente, e già la vedo dura, è che le persone razionali si uniscano in consorzi per sviluppare tecnologie avanzate "libere" in modo che ad esserne padroni non siano solo i governi e le industrie.E tuttavia mi pare già una soluzione insufficiente... è difficile costringere alla pace a chi ti fa la guerra.
  • Anonimo scrive:
    Re: Come fanno a nutrire le cellule?
    In fantascienza (sez. fumetti
    Nathan Never) è già possibile dal 1996 (uscita dell'albo gigante "Odissea nel Futuro" - Sergio Bonelli editore) vedere la tecnologia dei nanoidi, cellule tecnobiologiche mutanti.È fantascienza, direi più fanta- che -scienza, ma ciò che si intravede ora è proprio questo: un nanochip con cellule che può replicarsi.... :| :s
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvero IL PEGGIO DEL PEGGIO!!!!!!!!!

    Personalmente mi é simpatico questo
    Carlo che se la prende con i cibi
    transgenici, con le follie scientifiche e
    con tutto quello che può minare
    l'umanità e la natura."Beh l'aveva sparata grossa pero'http://punto-informatico.it/p.asp?i=48964
  • Anonimo scrive:
    ovvero IL PEGGIO DEL PEGGIO!!!!!!!!!!!!!
    - Scritto da: jokanaan
    - Scritto da: Anonimo

    Gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di "non ho bocca e

    devo urlare" di Harlan Ellison - mezzo macchina e

    mezzo cellule di topo che cresce a dismisura e ingoia

    tutti gli esseri umani - dio che orrore.
    Oh, beh, è una prospettiva ottimistica: cerca "grey goo"
    su google ;)
    L'angelo della morte sbatte le sue ali!
    Cospargetevi il capo di cenere e andate in Galilea in
    cerca del Figlio dell'Uomo!Il peggio del peggio dei più spaventosi film fantascientifici in altre parole.http://213.215.144.81/public_html/7000-7999/articolo_7002.html"Il principe Carlo d'Inghilterra deve aver letto l'ultimo best seller di Michael Crichton "Preda" con il quale si é preso uno spavento mostruoso ed ha reagito dando i numeri, o quasi, ma a fin di bene. Ha riunito tutti gli esperti che ha trovato nel Regno Unito invitandoli a porre immediatamente un limite all'operato degli scienziati e ricercatori che agiscono "giocando ad impersonare Dio". Ha altresì preso posizione aperta contro Tony Blair, che invece favorisce il campo delle ricerche, ed ha tuonato contro le nanotecnologie in maniera precisa affermando che stiamo tutti correndo verso la rovina totale.Il primo a parlarne fu il fisico statunitense Richard Feymann più di 40 anni fa quando avvertì che il futuro tecnologico non si sarebbe rivolto a grandi macchinari ma a macchinari microscopici. Nel '90 un team della IBM dimostrò come funzionava la manipolazione di atomi individuali riuscendo a farli formare il loro stesso logo IBM. Ed arriviamo ad oggi quando si sa della creazione di microchip che possono essere trasportati da una formica. Il grido d'allarme arriva con l'autoriproduzione. Secondo gli scienziati un 'nanobot' autoreplicante potrebbe 'cibarsi' di un secchio di ferro, sabbia o legno e, nel giro di un'ora, riprodursi in un triliardo di copie.Personalmente mi é simpatico questo Carlo che se la prende con i cibi transgenici, con le follie scientifiche e con tutto quello che può minare l'umanità e la natura."
  • Anonimo scrive:
    OMMIODDIOOOO = 11 e lode!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di "non ho bocca e devo
    urlare" di Harlan Ellison - mezzo macchina e mezzo
    cellule di topo che cresce a dismisura e ingoia tutti gli
    esseri umani - dio che orrore11 e lode!!!Sono assolutamente contrario, sia dal punto di vista etico che dal punto di vista intellettuale perchè potrebbe benissimo superarci e di molto!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: E se si guasta ???
    - Scritto da: Anonimo
    Tu hai problemi etici a buttare una bistecca
    andata a male? Perchè qui si parla di
    poco altro che un' insieme di cellule
    monatate su un chip, e visto che dubito
    seriamente quest' ultimo possa essere
    considerato vivo, non vedo il problema etico
    nel sostituirlo. Potrebbero nascere dilemmi
    del genere una volta che saranno riusciti a
    far crescere tessuto nervoso funzionante, ma
    ne dubito seriamente...In effetti le Lecciso non si possono ancora considerare un successo in tal senso... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: eXistenZ?
    - Scritto da: LraiseR
    Voglio anch'io un toPOD che prenda energia
    dala bioporta attaccata alla base della
    spina dorsale! :D :DE ti inietta endorfine? Hai visto "La maledizione di Elmer"? :D
  • LraiseR scrive:
    eXistenZ?
    Voglio anch'io un toPOD che prenda energia dala bioporta attaccata alla base della spina dorsale! :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re: La soluzione
    - Scritto da: Anonimo
    ...e venne il bastone che picchiò il
    cane che morse il gatto che si mangiò
    il topo che in soffitta mio padre
    assemblò....

    KaysiXe venne il fuoco. che bruciò il batone che picchiò il cane che morse il gatto che si mangiò il topo che in soffitta mio padre assemblò....
  • Anonimo scrive:
    Re: E se si guasta ???

    Se mal funzionante, protrebbe diventare un
    problema etico sopprimerlo.Se poi si ribella potrebbe diventare un problema rimanere vivi noi :D
  • Anonimo scrive:
    Vaneggiamenti di un pazzo

    Le cellule non lavorano gratis, occorre
    supportarle con ossigeno e nutrimenti.Certo, mi stavo chiedendo la stessa cosa, altro che organismo che si automantiene.Ma pensiamo per un attimo a cosa potrebbe accadere se si trovasse il modo di far funzionare il nanochip o come si chiama traendo energia dalle cellule: volete mettere che popo' di implicazioni ?Ad esempio, si potrebbe finalmente realizzare un pacemaker che non ha bisogno della periodica sostituzione di batterie, sarebbe il corpo stesso a fornirgli l'energia per funzionare.E se un pacemaker andasse in tilt e iniziasse a "prosciugare" l'energia dell'ospite ? Mamma mia.....E inoltre come si fa a impedire che le cellule si riproducano in modo incontrollato fino a rivestire completamente il nano-robot ?
  • Anonimo scrive:
    Tostapane con occhietti...
    Immaginate il tostapane che vi osserva con i suoi bei occhietti di topo, memorizza le vostre abitudini e vi fa trovare la colazione pronta prima che voi la desideriate.Oppure il divano che fa le fusa... eeehhh la scienza... quante soddisfazioni. :D :D
  • Anonimo scrive:
    Come fanno a nutrire le cellule?
    Le cellule non lavorano gratis, occorre supportarle con ossigeno e nutrimenti.Inoltre pensate che bello avremo macchine comamdate da un cervello di topo od altro animale, programmato per eseguire certe funzioni in maniera... "intelligente".Tenete lontano il formaggio... non si sa mai :D :D
  • TPK scrive:
    Re: Resistance is futile
    - Scritto da: J.L.Picard
    Ammazza che fatalisti! :DScappate, e' arrivato Locutus!
  • Anonimo scrive:
    Re: E se si guasta ???
    Il problema lo potrebbe creare la bistecca autoassemblante...speriamo sia senz'osso...
  • Alessandrox scrive:
    Re:BORG
    - Scritto da: Banus
    - Scritto da: etrusko

    E TRA LE VECCHIE FILE NERD LA VOCE GIA'

    GIRAVA, SIAMO DIVENTATI BORG

    per chi non li conosce "star terk" "i

    borg"l'unica volta che mi si è

    accapponata la pelle guardando quei film
    C'è chi aspira a quella condizione :s
    en.wikipedia.org/wiki/Transhuman#Transhumanisbenissimo, basta che non "aspirino" anche gli altri in quella condizione...
  • Anonimo scrive:
    Re: E se si guasta ???
    Tu hai problemi etici a buttare una bistecca andata a male? Perchè qui si parla di poco altro che un' insieme di cellule monatate su un chip, e visto che dubito seriamente quest' ultimo possa essere considerato vivo, non vedo il problema etico nel sostituirlo. Potrebbero nascere dilemmi del genere una volta che saranno riusciti a far crescere tessuto nervoso funzionante, ma ne dubito seriamente...
  • Banus scrive:
    Re:BORG
    - Scritto da: etrusko
    E TRA LE VECCHIE FILE NERD LA VOCE GIA'
    GIRAVA, SIAMO DIVENTATI BORG

    per chi non li conosce "star terk" "i
    borg"l'unica volta che mi si è
    accapponata la pelle guardando quei filmC'è chi aspira a quella condizione :shttp://en.wikipedia.org/wiki/Transhuman#Transhumanism_and_technology
  • Banus scrive:
    OMMIODDIOOOO!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di "non
    ho bocca e devo urlare" di Harlan Ellison -
    mezzo macchina e mezzo cellule di topo che
    cresce a dismisura e ingoia tutti gli esseri
    umani - dio che orroreDavvero inquietante quel racconto :PC'è solo da sperare che Asimov abbia ragione :D
  • JackMauro scrive:
    Re: Resistance is futile
    - Scritto da: J.L.Picard
    Ammazza che fatalisti! :DLOL--Jackhttp://jack.logicalsystems.it/homepage
  • J.L.Picard scrive:
    Re: Resistance is futile
    Ammazza che fatalisti! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: E se si guasta ???
    Se mal funzionante, protrebbe diventare un problema etico sopprimerlo.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Re: La soluzione
    - Scritto da: Anonimo
    Se ci fossero problemi con i nanorobot topo
    based basterebbe creare dei nanorobot con il
    cuore di gatto controllati da dei nanorobot
    con cellule di cane (tipo pitbull)...e venne il bastone che picchiò il cane che morse il gatto che si mangiò il topo che in soffitta mio padre assemblò....KaysiX
  • Anonimo scrive:
    Re: OMMIODDIOOOO!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: OMMIODDIOOOO!!!!
    OMMIODDIOOOO!!!!... è la prima cosa che ho pensato anch'io
  • Anonimo scrive:
    E se si guasta ???
    Lo portiamo dal veterinario :D
  • Anonimo scrive:
    La soluzione
    Se ci fossero problemi con i nanorobot topo based basterebbe creare dei nanorobot con il cuore di gatto controllati da dei nanorobot con cellule di cane (tipo pitbull)
  • Asmodeo scrive:
    Resistance is futile
    Prepare to be assimilated .
  • etrusko scrive:
    BORG
    E TRA LE VECCHIE FILE NERD LA VOCE GIA' GIRAVA, SIAMO DIVENTATI BORGper chi non li conosce "star terk" "i borg"l'unica volta che mi si è accapponata la pelle guardando quei film
  • Anonimo scrive:
    Splinter,
    il maestro delle tartarughe ninja, vi dfce niente?:D
  • jokanaan scrive:
    Re: OMMIODDIOOOO!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di "non
    ho bocca e devo urlare" di Harlan Ellison -
    mezzo macchina e mezzo cellule di topo che
    cresce a dismisura e ingoia tutti gli esseri
    umani - dio che orroreoh, beh, è una prospettiva ottimistica: cerca "grey goo" su google ;) L'angelo della morte sbatte le sue ali! Cospargetevi il capo di cenere e andate in Galilea in cerca del Figlio dell'Uomo!
  • Anonimo scrive:
    paura
    e se inventano bioroto zombie putrefatti ?:o:o:o:o
  • Anonimo scrive:
    Re: OMMIODDIOOOO!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di "non
    ho bocca e devo urlare" di Harlan Ellison -
    mezzo macchina e mezzo cellule di topo che
    cresce a dismisura e ingoia tutti gli esseri
    umani - dio che orroreVabbè, mangia meno pesante allora...
  • Anonimo scrive:
    OMMIODDIOOOO!!!!
    gia' mi vedo l'orripilante 'essere' di "non ho bocca e devo urlare" di Harlan Ellison - mezzo macchina e mezzo cellule di topo che cresce a dismisura e ingoia tutti gli esseri umani - dio che orrore
Chiudi i commenti