Parla.it ritocca le tariffe VoIP

Nuove tariffe per le offerte VoIP dell'operatore del gruppo France Telecom


Roma – Nel dinamico mercato del VoIP, com’era prevedibile, si avvicendano le proposte commerciali dei vari operatori. In questo caso si parla di doppia riduzione tariffaria per le offerte residenziali VoIP di Parla.it , società del Gruppo France Telecom, che annuncia oggi le nuove condizioni dei propri piani tariffari.

ChiAma l’Italia, per le telefonate destinate ai numeri di rete fissa italiana, viene proposto con canone mensile di 5,89 euro (Iva inclusa) anziché 13,89.

ChiAma l’Europa, per le telefonate destinate ai numeri di rete fissa europei, da 23,89 euro al mese passa a 15,89 euro (Iva inclusa).

Parla.it precisa che le offerte ChiAma l’Italia e ChiAma l’Europa mantengono le tradizionali caratteristiche di tutte le offerte già conosciute, ossia:
– fornitura di un nuovo numero telefonico con prefisso locale;
– telefonate a costo azzerato fra utenti di Parla.it e del servizio Parlacom;
– nessuno scatto alla risposta o distinzioni di fasce orarie o geografiche;

Sono previsti il noleggio del v-Box (il router ADSL) al costo 4 euro al mese e un contributo “una-tantum” per le spese di spedizione, pari a 10 euro.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Egi scrive:
    Un errore nel testo?
    Dev'essere un errore "effettuare chiamate su internet al costo di 1,70 euro al minuto", è ordini di grandezza più caro dei servizi voice over IP attuali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un errore nel testo?
      un errore nel testo o un errore nell'offerta? :| :D :p :| :D :D
    • db72 scrive:
      Re: Un errore nel testo?
      - Scritto da: Egi
      Dev'essere un errore "effettuare chiamate su
      internet al costo di 1,70 euro al minuto", è
      ordini di grandezza più caro dei servizi voice
      over IP attuali.Le cifre che CSINFO aveva comunicato a PI parlavano di Euro 1,70, ma effettivamente si tratta di un errore.Corretto, grazie!!! ;)
Chiudi i commenti