Parlamento e Web, pagelle da Assoprovider

L'associazione dei provider mette in piedi una singolare rassegna di nomi e volti del Parlamento italiano. Accanto a ciascuno il voto per quanto hanno fatto, o non hanno fatto, per Internet e per gli operatori italiani

Roma – I volti di politici più o meno noti scorrono clic dopo clic sulle pagine messe a punto online dall’associazione dei provider, Assoprovider. Un’associazione che ha deciso di dare un voto ai parlamentari per quanto hanno fatto, o quanto hanno evitato di fare, nel corso della concludenda legislatura.

Va detto che l’Associazione è stata attivissima sul piano politico soprattutto negli ultimi due anni di legislatura, periodo nel quale ha spinto affinché venisse realizzata e approvata la legge che sarebbe stata capace di dare nuovi strumenti ai piccoli provider, pionieri della Rete italiana, per fare fronte al mutevole mercato della fornitura dell’accesso ad Internet. Un mercato dominato dai grandi operatori di telecomunicazioni. Come noto, la legge sembrava ormai cosa fatta quando le Camere sono state sciolte, azzerando così tutti gli sforzi compiuti fino a quel momento.

“Le pagelle – spiega Assoprovider – fra il serio ed il faceto, vogliono essere non certo un giudizio su tutto l’operato dei parlamentari citati nella XIII legislatura, bensì su quanto abbiamo constatato direttamente essi hanno fatto in materia di politica nell’ambito delle telecomunicazioni (il DDL salvaprovider) e di internet governance in ambito di gestioni di problematiche dei nomi a dominio”.

E i voti dati da Assoprovider, a pochi giorni dalle elezioni, spesso sono tutt’altro che lusinghieri. Al senatore Antonino Caruso di AN, per esempio, Assoprovider assegna un 3. Questa la motivazione: “Nonostante non si sia mai parlato con il compagno (di classe) Passigli durante tutto l’anno, alla fine i due copiano fra loro i compiti; risultato, un altro disastro…”

Diversi i giudizi su Luciano Violante (DS) o Antonio Di Pietro (IDV), promossi a pieni voti, mentre viene bocciato con un voto (5,5) appena al di sotto della sufficienza Salvatore Cardinale (UDEUR) che, come ministro delle Comunicazioni, non sembra davvero aver convinto Assoprovider, che lo giudica così: “Data la fama che lo precedeva, doveva per forza fare molto di più. Invece… In Sicilia si dice fatti la fama e va curcati….”

Voto sulla sufficienza stiracchiata quello assegnati al diessino Giulietti, relatore della contestatissima legge sull’editoria , che si deve accontentare di un 6- (“Molto capace ed impegnato nel far conoscere il programma scolastico, rendimento in calo nella seconda parte dell’anno”). Per Michele Lauria (PPI), sottosegretario alle Comunicazioni, una bocciatura senza appello (3): “Si è sentito solo a fine anno, e i risultati sono stati disastrosi, decisamente non è molto portato per la materia”.

Per concludere, Assoprovider dà un 9, il voto più alto, al senatore radicale Pietro Milio, l’unico a schierarsi contro la legge sull’editoria, promosso perché: “Ha studiato senza bisogno di essere sollecitato, è risultato di conseguenza tra i più brillanti. Speriamo continui così…” Un “non classificato” è stato invece assegnato al presidente del Senato, Nicola Mancino (PPI), perché: “Chi l’ha visto? Troppe assenze durante tutto l’anno scolastico!!!”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Per anna
    tu che dici che in giro ci sono i server mac, ti do' un assaggio:-statistiche dei top-uptimehttp://uptime.netcraft.com/up/today/top.avg.htmlnella statistica nemmeno un mac.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per anna
      - Scritto da: Vertigo
      tu che dici che in giro ci sono i server
      mac, ti do' un assaggio:

      -statistiche dei top-uptime
      http://uptime.netcraft.com/up/today/top.avg.h
      nella statistica nemmeno un mac.Già, già, ma guarda caso invece ci sono. Non a valanghe ma ci sono. Quello che scrivono in giro mi frega sai quanto? Le parole si lasciano scrivere da sempre... presente le catene di S. Antonio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Per anna
        Lasciate stare plz., se non sa nemmeno che cosa è Netcraft... (no, non fila e non fonde... e S.Antonio non c'entra)non è che sei così perchè usi il mac, magari è solo perchè hai 10 anni, o sai a malapena cosa è un elaboratore... non è mica un male, ma non atteggiarti a superesperta per giustificare le tue tesi
  • Anonimo scrive:
    ???
    "In realtà, ed in quello stesso anno, Microsoft fece una scelta del tutto opposta investendo nell'azienda rivale 150 milioni di dollari."Lo fece per non pagare una multona salata ad Apple per aver copiato il system dopo la denuncia!!! Per favore, raccontiamo le cose come stanno!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ???
      Annina, sai per caso se Apple ha pagato qualcosa a Xerox?Perchè mi risulta che furono loro ad inventare e realizzare per primi un sistema grafico a finestre.
      • Anonimo scrive:
        Re: ???
        - Scritto da: : ) -:
        Annina, sai per caso se Apple ha pagato
        qualcosa a Xerox?
        Perchè mi risulta che furono loro ad
        inventare e realizzare per primi un sistema
        grafico a finestre.Non fu plagio. La differenza del caso è che mentre Jobs vide il system Xerox e decise che era un'idea alla quale ispirarsi Bill copiò di sana pianta il MacOs (comprese alcune icone) per ben due volte!Diamo a Cesare...
        • Anonimo scrive:
          Re: ???
          hai presente la pubblicità del conto arancio?"ti stai arrampicando sugli specchi"il plagio è copiare una idea altrui, non esiste "ispirarsi" se non riconosci il diritto d'autore!
          • Anonimo scrive:
            Re: ???

            "ti stai arrampicando sugli specchi"occhio che anna è campionessa mondiale...
  • Anonimo scrive:
    .....PER I MIEI AMICI DEL MAC.......
    From "The New York Town" of today, a little story for you.by by my friends.by AlienMay 10, 2001 Markoff: Looking Back at My First PCBy JOHN MARKOFF WENTY years ago, I bought my first personal computer. I wasn't the earliest of adopters. There were already dozens of PC makers, with names like Apple, Atari, Radio Shack and Texas Instruments. Though I had been thinking about buying a computer for several years, I had never been able to afford one. But in October 1981, newly employed, I drove to the Computerland store in Los Altos, Calif., and paid about $3,000 for an I.B.M. Personal Computer.At a distance of two decades, I'm not entirely sure why I chose an I.B.M. PC instead of one of its more established rivals, like the Apple III ? a cool computer with better graphics and a more advanced operating system. Perhaps it was because of the Apple III's reputation for quality problems.It may also have had to do with I.B.M.'s legendary reputation for service back then. After all, I had seen its technicians resuscitate my secondhand Selectric typewriter, with its rotating type ball, year after year. But probably, like hundreds of thousands of others, I saw I.B.M.'s arrival on the PC scene in August 1981 as a sign that the very nature and potential of computing had changed. "Those three letters were a booster rocket for the personal computing world," said Paul Freiberger, a McKinsey & Company consultant who is co-author of "Fire in the Valley: The Making of the Personal Computer" (McGraw- Hill, 2000).Personal computers were no longer just for playing games, no longer garage-style Heathkit projects. They were becoming the stuff of business, with word processors replacing typewriters, and tools like spreadsheets and databases no longer limited to the technically adept. And once PC's began infiltrating corporate America, a virtually exclusive I.B.M. franchise for decades, Big Blue felt compelled to act. In fact, in contrast to the developers of the first PC's, I.B.M. didn't see its personal computer as very personal at all. It was aimed at the office desktop.Mine was no exception. I had recently started my first full-time job as a reporter, covering the fledgling PC industry for InfoWorld ? a publication that aspired to be the Rolling Stone (or was it the Sports Illustrated?) of personal computing.The InfoWorld office in Palo Alto, Calif., had several personal computers ? the Radio Shack PC's known as Trash 80's, along with Sols, Osbornes and Apple II's and III's. The writing machine of choice was a NorthStar, a boxy PC that used eight-inch floppy disks and was controlled from a monitor-keyboard contraption known as a dumb terminal.But there weren't enough computers to go around, and we had to share them. So I was eager to get my own.What I brought back to the office was decidedly not a cool machine. Unlike many of the hobbyist computers of the era, wrapped in everything from plastic enclosures to teak boxes, the I.B.M. PC was corporately clad in a drab gray metal box. For the base price of $1,565, it came with 16 kilobytes of memory and no monitor or disk drives. I had run the tab to $3,000 by adding two 5 1/4-inch floppy-disk drives (one for the operating system and another for data and programs), a boxy monitor that displayed text in a fluorescent green hue on a black background and an upgrade to 64 kilobytes of memory. Like most buyers of the I.B.M. PC, though, I ordered it with the least expensive of the three operating systems available: PC DOS 1.1, which I.B.M. had licensed from Microsoft, a small software company in Bellevue, Wash. The operating system sold for $40, and its heart, a tiny program called command.com, fit in five kilobytes of memory. Booting up took seconds. The licensing deal with Microsoft (which left Microsoft free to sell its system to others) was only one fateful decision in I.B.M.'s entry into the PC marketplace. Known for its proprietary mainframes and minicomputers, I.B.M. swallowed hard and actively encouraged anybody with a good idea to build hardware or write a program that would take advantage of its PC. At first that meant tapping into a wellspring of hacker enthusiasm. One hobbyist, Andrew Flugelman, later the first editor of PC World magazine, wrote a program called PC-Talk, used widely to connect to online services. The machine's first word processor was written by John Draper, a.k.a. Cap'n Crunch, who had achieved notoriety (and a prison term) in the 1970's building so-called "blue boxes" to make free phone calls.But the hackers were quickly being swept aside. The corporate-inspired transition symbolized by the I.B.M. PC brought with it a new computing culture. It was no longer about a hobby; it was about business. In the mid-1970's, ground zero had been the Homebrew Computer Club, an eclectic group that held its first meeting in a garage near Stanford University, showing off homemade machines and programs to one another. By 1982, the center of gravity was the Silicon Valley Computer Club, meeting in a shiny auditorium, its ranks a sea of clean- shaven, white-shirted engineers wearing pocket protectors and intent on seizing the next big entrepreneurial opportunity.And those opportunities came quickly, as the advent of the I.B.M. PC touched off a hardware explosion. After one meeting of the computer club, out in the parking lot, I was able to buy an expansion card for my new PC from an enterprising engineer who was starting his own company. With the card I was able to add an outrageous 384 kilobytes of memory to the machine. By contrast, my current portable Mac has more than 500 times the memory ? and I was able to double its storage the other week for $39.Still, while that first I.B.M. PC seems anemic now ? and some computer enthusiasts even mocked it at the time ? its 4.77- megahertz Intel 8088 microprocessor actually represented a big leap in computing power. A single program and its data could fill 640 kilobytes of random access memory, 10 times the capacity of the PC microprocessors of the era.More than any of the machine's other features, it was the ability to run more powerful, memory-intensive programs that awoke software developers to the new possibilities of personal computing. To take advantage of that promise, all users needed to do was add memory to their machines. Two people who immediately saw the potential were Mitchell D. Kapor and Jonathan Sachs. Mr. Sachs had written a spreadsheet program for PC's but found that it ran very slowly, with few interesting capabilities. They reworked the program for the I.B.M. PC, with its more capable processor, and introduced it as Lotus 1-2-3 in 1982. By 1983, their company had $53 million in revenue and went public. Many others, making software or peripheral products or cloning the PC itself, followed suit.As focused as some of those efforts were on bus
    • Anonimo scrive:
      Re: .....PER I MIEI AMICI DEL MAC.......
      - Scritto da: Alien
      From "The New York Town" of today, a little
      story for you.

      by by my friends.
      by Alien

      May 10, 2001


      Markoff: Looking Back at My First PC

      By JOHN MARKOFF
      Alieeeeeeeeeeennn! Il "nemico" è come un cristallo di Boemia: basta poco e si rompe tutto!!! :-/








      WENTY years ago, I bought my first personal
      computer.

      I wasn't the earliest of adopters. There
      were already dozens of PC makers, with names
      like Apple, Atari, Radio Shack and Texas
      Instruments. Though I had been thinking
      about buying a computer for several years, I
      had never been able to afford one. But in
      October 1981, newly employed, I drove to the
      Computerland store in Los Altos, Calif., and
      paid about $3,000 for an I.B.M. Personal
      Computer.

      At a distance of two decades, I'm not
      entirely sure why I chose an I.B.M. PC
      instead of one of its more established
      rivals, like the Apple III ? a cool computer
      with better graphics and a more advanced
      operating system. Perhaps it was because of
      the Apple III's reputation for quality
      problems.

      It may also have had to do with I.B.M.'s
      legendary reputation for service back then.
      After all, I had seen its technicians
      resuscitate my secondhand Selectric
      typewriter, with its rotating type ball,
      year after year.

      But probably, like hundreds of thousands of
      others, I saw I.B.M.'s arrival on the PC
      scene in August 1981 as a sign that the very
      nature and potential of computing had
      changed.

      "Those three letters were a booster rocket
      for the personal computing world," said Paul
      Freiberger, a McKinsey & Company consultant
      who is co-author of "Fire in the Valley: The
      Making of the Personal Computer" (McGraw-
      Hill, 2000).

      Personal computers were no longer just for
      playing games, no longer garage-style
      Heathkit projects. They were becoming the
      stuff of business, with word processors
      replacing typewriters, and tools like
      spreadsheets and databases no longer limited
      to the technically adept.

      And once PC's began infiltrating corporate
      America, a virtually exclusive I.B.M.
      franchise for decades, Big Blue felt
      compelled to act. In fact, in contrast to
      the developers of the first PC's, I.B.M.
      didn't see its personal computer as very
      personal at all. It was aimed at the office
      desktop.

      Mine was no exception. I had recently
      started my first full-time job as a
      reporter, covering the fledgling PC industry
      for InfoWorld ? a publication that aspired
      to be the Rolling Stone (or was it the
      Sports Illustrated?) of personal computing.

      The InfoWorld office in Palo Alto, Calif.,
      had several personal computers ? the Radio
      Shack PC's known as Trash 80's, along with
      Sols, Osbornes and Apple II's and III's. The
      writing machine of choice was a NorthStar, a
      boxy PC that used eight-inch floppy disks
      and was controlled from a monitor-keyboard
      contraption known as a dumb terminal.

      But there weren't enough computers to go
      around, and we had to share them. So I was
      eager to get my own.

      What I brought back to the office was
      decidedly not a cool machine. Unlike many of
      the hobbyist computers of the era, wrapped
      in everything from plastic enclosures to
      teak boxes, the I.B.M. PC was corporately
      clad in a drab gray metal box. For the base
      price of $1,565, it came with 16 kilobytes
      of memory and no monitor or disk drives.

      I had run the tab to $3,000 by adding two 5
      1/4-inch floppy-disk drives (one for the
      operating system and another for data and
      programs), a boxy monitor that displayed
      text in a fluorescent green hue on a black
      background and an upgrade to 64 kilobytes of
      memory. Like most buyers of the I.B.M. PC,
      though, I ordered it with the least
      expensive of the three operating systems
      available: PC DOS 1.1, which I.B.M. had
      licensed from Microsoft, a small software
      company in Bellevue, Wash.

      The operating system sold for $40, and its
      heart, a tiny program called command.com,
      fit in five kilobytes of memory. Booting up
      took seconds.

      The licensing deal with Microsoft (which
      left Microsoft free to sell its system to
      others) was only one fateful decision in
      I.B.M.'s entry into the PC marketplace.
      Known for its proprietary mainframes and
      minicomputers, I.B.M. swallowed hard and
      actively encouraged anybody with a good idea
      to build hardware or write a program that
      would take advantage of its PC.

      At first that meant tapping into a
      wellspring of hacker enthusiasm. One
      hobbyist, Andrew Flugelman, later the first
      editor of PC World magazine, wrote a program
      called PC-Talk, used widely to connect to
      online services. The machine's first word
      processor was written by John Draper, a.k.a.
      Cap'n Crunch, who had achieved notoriety
      (and a prison term) in the 1970's building
      so-called "blue boxes" to make free phone
      calls.

      But the hackers were quickly being swept
      aside. The corporate-inspired transition
      symbolized by the I.B.M. PC brought with it
      a new computing culture. It was no longer
      about a hobby; it was about business.

      In the mid-1970's, ground zero had been the
      Homebrew Computer Club, an eclectic group
      that held its first meeting in a garage near
      Stanford University, showing off homemade
      machines and programs to one another. By
      1982, the center of gravity was the Silicon
      Valley Computer Club, meeting in a shiny
      auditorium, its ranks a sea of clean-
      shaven, white-shirted engineers wearing
      pocket protectors and intent on seizing the
      next big entrepreneurial opportunity.

      And those opportunities came quickly, as the
      advent of the I.B.M. PC touched off a
      hardware explosion.

      After one meeting of the computer club, out
      in the parking lot, I was able to buy an
      expansion card for my new PC from an
      enterprising engineer who was starting his
      own company. With the card I was able to add
      an outrageous 384 kilobytes of memory to the
      machine. By contrast, my current portable
      Mac has more than 500 times the memory ? and
      I was able to double its storage the other
      week for $39.

      Still, while that first I.B.M. PC seems
      anemic now ? and some computer enthusiasts
      even mocked it at the time ? its 4.77-
      megahertz Intel 8088 microprocessor actually
      represented a big leap in computing power. A
      single program and its data could fill 640
      kilobytes of random access memory, 10 times
      the capacity of the PC microprocessors of
      the era.

      Mo
      • Anonimo scrive:
        Re: .....PER I MIEI AMICI DEL MAC.......
        - Scritto da: Anna
        - Scritto da: Alien

        From "The New York Town" of today, a
        little

        story for you.



        by by my friends.

        by Alien



        May 10, 2001





        Markoff: Looking Back at My First PC



        By JOHN MARKOFF


        Alieeeeeeeeeeennn! Il "nemico" è come un
        cristallo di Boemia: basta poco e si rompe
        tutto!!! :-/Io lo so Anna, sono gli altri che non lo sanno o fanno finta di non saperlo.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: .....PER I MIEI AMICI DEL MAC.......
        brava, compimenti, ottimo quoting...
  • Anonimo scrive:
    A Zeross
    Critichi Alien ma la tua risposta non è diversa! Almeno lui difende qualcuno altro! Tu difendi solo te stesso... la comunicatività, così facendo, non ci guadagna molto!
    • Anonimo scrive:
      Re: A Zeross
      - Scritto da: Anna
      Critichi Alien ma la tua risposta non è
      diversa! Almeno lui difende qualcuno altro!
      Tu difendi solo te stesso... la
      comunicatività, così facendo, non ci
      guadagna molto!Con lui, dato che altri metodi sembra non capirli, ho deciso di usare la stessa misura che lui usa con gli altri.Sperando sempre che un giorno capisca che le persone non sono tutte deficienti come lui crede.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    piove: governo ladro da sinistra a destra.
    Alien, visto che un fisico qualunque poteva andare bene, se cercavi qualcuno per costruire un aggeggio nucleare, FERMI potevi riuscire a scriverlo senza fare errori, piuttosto che straziare il povero J.R.Oppenheimer.hai azzeccato due lettere su 11: la prossima volta usa interdet per acculturarti, che per rovinare il mondo!e' vero, sono d'accordo con te: Anna ogni tanto sa un po' di maschietto....speriamo che non sia vero quello che si dice. cioe' che lei in realta' e' un riuscito travestimento di Stefano Lavori (che casualmente e' sparito).scopri la verita'(e scrivi minuscolo, rompicoglioni)
    • Anonimo scrive:
      Re: piove: governo ladro da sinistra a destra.

      e' vero, sono d'accordo con te: Anna ogni
      tanto sa un po' di maschietto....Avere le idee chiare non è da maschietti e difenderle neppure: è da persone pensanti! Forse le donne che conosci non sono così. Ma è un broblema tuo e loro non mio!Vabbé, trallallerò trallalla (così sembro più carina) i PC sono computer da VuCumprà (Lo sembro ancora?):-)))
    • Anonimo scrive:
      Re: piove: governo ladro da sinistra a destra.
      - Scritto da: Larry
      Alien, visto che un fisico qualunque poteva
      andare bene, se cercavi qualcuno per
      costruire un aggeggio nucleare, FERMI potevi
      riuscire a scriverlo senza fare errori,
      piuttosto che straziare il povero
      J.R.Oppenheimer.

      hai azzeccato due lettere su 11: la prossima
      volta usa interdet per acculturarti, che
      per rovinare il mondo!

      e' vero, sono d'accordo con te: Anna ogni
      tanto sa un po' di maschietto....speriamo
      che non sia vero quello che si dice. cioe'
      che lei in realta' e' un riuscito
      travestimento di Stefano Lavori (che
      casualmente e' sparito).

      scopri la verita'
      (e scrivi minuscolo, rompicoglioni)Non ci credo; Anna è Anna.Se Stefano LAvori è un travestito, chi se ne frega, conosco dei travestiti simpaticissimi.Ma mi viene un dubbio; STEFANO LAVORI eè un TRAVESTITO PRETORIANO o mi sbaglio???No, perchè se fosse così, Te lo lascio volentieri.Mi ricordo che una volta avevo conosciuto una Tizia niente male Brasiliana, solo dopo accurate analisi mi sono accorto che era un travestito, ma che ci vuoi fare?A Te non è mai capitato di uscire con una bella tipa che poi si è rivelata in realtà un Travestito?Dicono che ce ne sono in giro un sacco, molti si riconoscono facilmente, altri assolutamente no, Te lo assicuro:Belle aambe liscie, tette tipo coppa di champagne, curve al posto giusto, non un filo di ciccia, viso proprio da femmina e ben truccato, voce da femmina, modi di fare gentilissimi, che tante donne vere se li scordano in quanto sembra che siano uomini dai modi di fare.Ti posso assicurare che certi Travestiti sono meglio delle donne; beh, a parte quello che Tu ti puoi immaginare........
      • Anonimo scrive:
        Re: piove: governo ladro da sinistra a destra.
        Caro Alien,grazie per la dettagliata risposta.sono assolutamente Concorde con quello che hai detto e quasi me ne stupisco...spero di non aver problemi al prossimo decollo.Tirando le somme, non corro rischi (piacevoli o meno) dovendo scegliere tra tutti i mali, scelgo sempre il minore, quindi mi piacciono le donne di piccola taglia e, come saprai...i travestiti svettano!EPS: ho incontrato recentemente ad una festa Eva Robbins che mi ha lanciato un'occhiatona impudica...
  • Anonimo scrive:
    Per Zeross e chi come lui ;)
    Caro Zeross,tu attacchi subito con frasi tipo "Voi non avete argomentazioni, risparmiatevi le vostre -fesserie- e tirate fuori qualcosa di serio".Io credo che qualcosa di serio l'abbiamo tirato fuori il più di un occasione, forse quello che ha spiegato meglio il ns punto di vista è stato munehiro. Ora non possiamo ribattere ogni volta perchè noi si lavora, e se non volete capire la prima, la seconda, la terza volta, alla quarta diciamo basta. SIamo stufi. Poi credi sia facile schierarci con il nostro 10% constro quelli che sostengono MS e/o usano comunque windows? E` una battaglia persa perchè contro uno che spiega il nostro punto di vista, ce ne sono 9 da "tenere a bada", e ogniuno di quei 9 ha la sua idea pro-ms che non gliela leva nessuno. Chiaramente sto escludendo personaggi come Alien (dalla parte (ho dei dubbi) nostra) e Goi Massimiliano (dalla vostra).....ovvio che non possiamo quindi fornire le STESSE spiegazioni ogni post.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per Zeross e chi come lui ;)
      - Scritto da: maik
      Caro Zeross,
      tu attacchi subito con frasi tipo "Voi non
      avete argomentazioni, risparmiatevi le
      vostre -fesserie- e tirate fuori qualcosa di
      serio".

      Io credo che qualcosa di serio l'abbiamo
      tirato fuori il più di un occasione, forse
      quello che ha spiegato meglio il ns punto di
      vista è stato munehiro. Ora non possiamo
      ribattere ogni volta perchè noi si lavora, e
      se non volete capire la prima, la seconda,
      la terza volta, alla quarta diciamo basta.
      SIamo stufi. Poi credi sia facile schierarci
      con il nostro 10% constro quelli che
      sostengono MS e/o usano comunque windows? E`
      una battaglia persa perchè contro uno che
      spiega il nostro punto di vista, ce ne sono
      9 da "tenere a bada", e ogniuno di quei 9 ha
      la sua idea pro-ms che non gliela leva
      nessuno. Chiaramente sto escludendo
      personaggi come Alien (dalla parte (ho dei
      dubbi) nostra) e Goi Massimiliano (dalla
      vostra).Vedo che qui continuate a scagliarvi contro Alien.Devo dire che il modo di portare certe sue argomentazioni è decisamente volgare e spesso disdicevole, ma, aggiungo, che centra comunque molto bene gli obiettivi in quanto quello che dice, a parte la forma, lo trovo assolutamente giusto e condivisibile.Certo, a leggerlo occorre turarsi le orecchie ed anche il naso, ma, ripeto, il senso delle cose che spesso dice è più che corretto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per Zeross e chi come lui ;)
      - Scritto da: maik
      Caro Zeross,
      tu attacchi subito con frasi tipo "Voi non
      avete argomentazioni, risparmiatevi le
      vostre -fesserie- e tirate fuori qualcosa di
      serio".La mia frase non è propriamente così cruda, ma il senso è quello.
      Io credo che qualcosa di serio l'abbiamo
      tirato fuori il più di un occasione, forse
      quello che ha spiegato meglio il ns punto di
      vista è stato munehiro. Ora non possiamo
      ribattere ogni volta perchè noi si lavora, e
      se non volete capire la prima, la seconda,
      la terza volta, alla quarta diciamo basta.
      SIamo stufi.Ma... essere stufi vi fa sentire in diritto di dire ad esempio "Ma si può sapere quanto ti pada il dragasaccocce per dire tutte queste cazzate su WIN???!!!!!" se non peggio?Quando poi vi facciamo notare che le cose che vi diciamo sono effettivamente così allora.. apriti cielo:"UAAAAAAAAAAAAAAAAH... hahahahahahahahahahahahahahaha!!!!Povero Zeross... qua ti sei giocato quasi tutta la tua credibilita', ormai..."Se credete sia giusto così beh... continuate pure.
      Poi credi sia facile schierarci
      con il nostro 10% constro quelli che
      sostengono MS e/o usano comunque windows?Su questo forum se "pesassimo" i vari post scopriremmo che le parti sono invertite.Se eliminiamo gli estremi (i due di cui si parla sotto) si può dire che quando una notizia tratta di Linux/Mac/Unix sono veramente pochi gli interventi di quelli che sostengono Microsoft.Al contrario, appena si parla di MS (qualunque argomento, dal rilascio di un nuovo prodotto alla scoperta dell'ultimissimo bug) ecco "l'orda selvaggia calare dalle montagne".Tutti pronti a vomitare fango.Perchè dovete per forza venire a criticare riguardo ad una cosa che non vi interessa?Siete masochisti?Se non lo fate vi sentite male?Boh... non so più cosa pensare...
      Chiaramente sto escludendo
      personaggi come Alien (dalla parte (ho dei
      dubbi) nostra) e Goi Massimiliano (dalla
      vostra).Come già detto odio le esagerazioni, e questi due mi sembrano usciti dallo stesso mazzo.Altri commenti su questi due non li faccio.ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Per Zeross e chi come lui ;)
        - Scritto da: Zeross
        Quando poi vi facciamo notare che le cose
        che vi diciamo sono effettivamente così
        allora.. apriti cielo:
        "UAAAAAAAAAAAAAAAAH...
        hahahahahahahahahahahahahahaha!!!!
        Povero Zeross... qua ti sei giocato quasi
        tutta la tua credibilita', ormai..."Rispondo in quanto mi sento chiamato direttamente in causa.Quello che hai detto non e' affatto "effettivamente cosi'", anzi. Si dimostra il contrario, per quello che mi riguarda.Se non sai di cosa parli, un buon silenzio ti aggiunge rispettabilita'.Se ti senti un "feticista dell'ultima parola", cerca di sostenere le tue teorie almeno evitando di mancare di rispetto agli altri con le tue ridicole "invenzioni".Se preferisci continuare cosi', non lamentarti delle risposte che ti vengono date.O smetti di frequentare lo Spazio-Commenti, visto che non sei stato invitato e non sei obbligato a tornarci.Grazie.Carlo S.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per Zeross e chi come lui ;)
          - Scritto da: Carlo S.

          Rispondo in quanto mi sento chiamato
          direttamente in causa.
          Quello che hai detto non e' affatto
          "effettivamente cosi'", anzi. Si dimostra il
          contrario, per quello che mi riguarda.
          Se non sai di cosa parli, un buon silenzio
          ti aggiunge rispettabilita'.Guarda... alla fine per quel che mi frega, Windows potrebbe anche essere stato progettato nel II secolo a.c., durante il MedioEvo, durante l'ultima Guerra Mondiale o anche 5 minuti fa.
          Se ti senti un "feticista dell'ultima
          parola", cerca di sostenere le tue teorie
          almeno evitando di mancare di rispetto agli
          altri con le tue ridicole "invenzioni".Le mie ridicole convinzioni sono dati che tutti possono controllare.Non ho la pretesa che mi crediate sulla parola, però se dite che mi sbaglio me lo dovete dimostrare, altrimenti per quel che mi riguarda potete pure starvene zitti.Queste sono due date precise che ho recuperato, oltre all'anno del Copyright (1981):10 Nov 1983 - Windows viene annunciato alla stampa per la prima volta20 Nov 1985 - Windows 1.01 viene rilasciato
          Se preferisci continuare cosi', non
          lamentarti delle risposte che ti vengono
          date.Continuerò come meglio credo.
          O smetti di frequentare lo Spazio-Commenti,
          visto che non sei stato invitato e non sei
          obbligato a tornarci.Lo stesso discorso mi sembra valga anche per te.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Zeross(mare di ca*ate)L'avevo detto che eravamo sulla buona strada per il post di un link (risibile) da parte tua...Resta il fatto che cio' che hai detto e' TOTALMENTE FALSO.Che ti piaccia o no.Carlo S.PS: Vedo che sei un "feticista dell'ultima parola". Quindi, per te i fatti non contano. Quindi, per me quello che dici non conta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Carlo S.

            Resta il fatto che cio' che hai detto e'
            TOTALMENTE FALSO.Se è così perchè non lo dimostri a tutti noi poveri ignoranti?ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Zeross
            Se è così perchè non lo dimostri a tutti noi
            poveri ignoranti?Gia' fatto.Se non ti basta, non so che farci.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Carlo S.

            Gia' fatto.
            Se non ti basta, non so che farci.No, non mi sembra tu abbia dimostrato alcunchè.Ti sei limitato a dire che le mie sono tutte idiozie.Se l'anno che ho detto io è sbagliato, qual'è quello giusto allora?Questo tu ancora non l'hai detto.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Zeross
            No, non mi sembra tu abbia dimostrato
            alcunchè.
            Ti sei limitato a dire che le mie sono tutte
            idiozie.
            Se l'anno che ho detto io è sbagliato,
            qual'è quello giusto allora?
            Questo tu ancora non l'hai detto.Ho dimostrato che hai fatto un errore di interpretazione di quello che originariamente ho detto e tuttora sostengo.Non ho scritto che le tue sono idiozie, ma falsita' e invenzioni (spiegando il perche').Non e' l'anno ad essere sbagliato, ma la tua personalissima equazione che stabilirebbe che:m$ (c) 1981-2000 = inizio progettazione win: 1981.Se poi le spiegazioni che ti do' non ti piacciono, non so che farci e me ne frega ben poco.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Carlo S.


            - Scritto da: Zeross

            Se è così perchè non lo dimostri a tutti
            noi

            poveri ignoranti?

            Gia' fatto.
            Se non ti basta, non so che farci.

            Carlo S.Scusami Carlo S., ma dato che questo e' un forum e magari ci sono altre persone interessate, potresti, se non hai crampi alle dita, scrivere qualcosa a riguardo? Grazie. In fin dei conti mi sembra stiate perlando di date, quindi di semplici numeri.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: mmm
            Scusami Carlo S., ma dato che questo e' un
            forum e magari ci sono altre persone
            interessate, potresti, se non hai crampi
            alle dita, scrivere qualcosa a riguardo?
            Grazie. In fin dei conti mi sembra stiate
            perlando di date, quindi di semplici numeri.Strano. Non ho avuto l'impressione di veder piovere a centinaia le richieste relative alla data di inizio progettazione di windows.Mi sbaglio?Cmq, visto che oggi sono andato al Digital Culture a Bellaria e la cosa mi ha reso molto contento, ti do' un suggerimento: io ho letto con interesse (parlo seriamente) un libro che s'intitola "Il Rapporto microsoft", scritto da W.G. Rohm ed edito in Italia da Garzanti. Se a te e a chi legge questo msg interessa questo genere di dati, li' hai di che toglierti sete di curiosita' e FATTI.Buona lettura.Carlo S.PS: Se ti avanza un secondo di tempo, consiglialo anche al nostro amico Zeross. Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Carlo S.
            - Scritto da: mmm

            Scusami Carlo S., ma dato che questo e' un

            forum e magari ci sono altre persone

            interessate, potresti, se non hai crampi

            alle dita, scrivere qualcosa a riguardo?

            Grazie. In fin dei conti mi sembra stiate

            perlando di date, quindi di semplici
            numeri.

            Strano. Non ho avuto l'impressione di veder
            piovere a centinaia le richieste relative
            alla data di inizio progettazione di
            windows.
            Mi sbaglio?Non e' questo, e' che non ti costa nulla scrivere quello che sai. Solo qualche battuta in piu'.Anche adesso mi hai citato una fonte. Troppo dire (o ripeterli, nel caso mi fossero sfuggiti) i tuoi numerini? Circa la data di progettazione di windows. Non e' il 1981 o quello che e'...? Bene, quando inizia? A me bastava quello.Poi se posso la fonte la controllo.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: mmm
            Non e' questo, e' che non ti costa nulla
            scrivere quello che sai. Solo qualche
            battuta in piu'.
            Anche adesso mi hai citato una fonte. Troppo
            dire (o ripeterli, nel caso mi fossero
            sfuggiti) i tuoi numerini? Circa la data di
            progettazione di windows. Non e' il 1981 o
            quello che e'...? Bene, quando inizia? A me
            bastava quello.Se ti poni polemicamente, e' ben difficile che tu riesca ad ottenere dei favori dal sottoscritto.Inoltre, al posto tuo, non mi fiderei di quello che dice il "nemico", qualunque cosa dica.E' una questione di coerenza e di eleganza.Non dimentichiamo i nostri post passati, caro "mmm", e non dimentichiamo i toni che hai saputo usare. Gia' che ci siamo, non dimentichiamoci nemmeno dei risultati ottenuti dopo la solita straziante polemica.Per cui, ti interessa? Vattelo a cercare.Non ti interessa? Non insistere.Vuoi giocare a fare "il piccolo detective" con il sottoscritto? Impara le regole.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per Zeross e chi come lui ;)
            - Scritto da: Carlo S.

            Se ti poni polemicamente, e' ben difficile
            che tu riesca ad ottenere dei favori dal
            sottoscritto.Ehm favori?
            Inoltre, al posto tuo, non mi fiderei di
            quello che dice il "nemico", qualunque cosa
            dica.
            E' una questione di coerenza e di eleganza.
            Credo che tu non abbia afferrato. Non c'e' sempre un doppio significato in quello che si scrive. Io non lo faccio. Nessuna polemica da parte mia dunque.Ah e chi e' il nemico? Nemico di chi poi? Soprattutto, dov'e' la guerra?
            Non dimentichiamo i nostri post passati,
            caro "mmm", e non dimentichiamo i toni che
            hai saputo usare. Gia' che ci siamo, non
            dimentichiamoci nemmeno dei risultati
            ottenuti dopo la solita straziante polemica.Non ho idea. Ne' si capisce se sia un complimento o una frecciata.

            Per cui, ti interessa? Vattelo a cercare.
            Non ti interessa? Non insistere.
            Vuoi giocare a fare "il piccolo detective"
            con il sottoscritto? Impara le regole.Credo sia tutto molto piu' semplice. Ce la fai a scrivere una data a 4 cifre che secondo te e' quella in cui ws e' stato progettato? Ti prometto che non replico in nessun modo. Volevo solo sapere.Ecco la mia frivola domanda. Che era una richiesta, ma non certo un favore.Saluti e buon weekend a tutti.
  • Anonimo scrive:
    1+1=2
    MS vedendo la sua architettura SW PROPRIETARIAvenire incalzata ......anche sul desktop ......I rilasci delle GUI KDE/GNOME sono oramai mensili su Linux e sono sempre più stabili e efficenti ........e presto ......saranno una valida alternativa ....... MS si vedra costretta a migrare su una architettura HW PROPIETARIA .......Apple è l'ideale ......Lunga vita ai VAR,agli Assemblatoriai Small Series Electronic Engineer ......che in Linux troveranno lo sfogo alle loro fantasie .........Peccato che MS/Apple le assorbiranno dopo qualche anno ...rivendicandone la paternità ......ma come disse qualcuno ........Solo il passato si può copiare ........il futuro è tutto da creare .......
  • Anonimo scrive:
    J&R per Alien (e il resto sono curiosi)
    "Romeo and Juliette" dei "Dire Straits" va benissimo!!! Le persone forti hanno buoni gusti musicali!!!E ora... The show must go on! come diceva il grande Freddy per tutti i "Brothers in arms"
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma lo sapete...?
    - Scritto da: .oOo. ...che Excel è nato su Mac...Parli a soggetti privi di memoria storica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma lo sapete...?
    - Scritto da: Carlo S.

    COPIATO?
    Fossi in te, starei un po' piu' attentino
    con i termini. Infatti, non mi risulta
    alcuna querela da parte di Xerox ai danni di
    Apple.
    Guarda caso, invece, risulta essere ben nota
    la (ex) querela di Apple ai danni m$.
    Pensa un po' che strano...Spiacente, ma ha ragione.Come già detto ad Anna, gli studi della GUI a finestre e icone sono stati compiuti nei laboratori Xerox di Palo Alto.Tutti hanno copiato l'idea da loro.ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma lo sapete...?
      - Scritto da: Zeross
      - Scritto da: Carlo S.



      COPIATO?

      Fossi in te, starei un po' piu' attentino

      con i termini. Infatti, non mi risulta

      alcuna querela da parte di Xerox ai danni
      di

      Apple.

      Guarda caso, invece, risulta essere ben
      nota

      la (ex) querela di Apple ai danni m$.

      Pensa un po' che strano...


      Spiacente, ma ha ragione.
      Come già detto ad Anna, gli studi della GUI
      a finestre e icone sono stati compiuti nei
      laboratori Xerox di Palo Alto.
      Tutti hanno copiato l'idea da loro.


      Byee
      ZerossAlla Xerox di Palo Alto erano in corso degli studi su una interfaccia a finestre. Un giorno Jobs, passando di li', vide queste finestre e gli venne l'ispirazione di fare una cosa simile. Sto parlando di finestre e non di tutto il resto, sistema operativo compreso.Da li a "copiare" c'e' ne passa, infatti non mi risulta che dalla Xerox sia mai uscito qualcosa di simile al Mac. Ben diverso e' invece il discorso di Microsoft, che ha per anni cercato di copiare l'interfaccia del Macintosh (il Macintosh infatti non era nascosto in qualche centro ricerche, ma esposto nei negozi.Alla fine c'e' riuscito: che bravo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma lo sapete...?
        - Scritto da: Roberto Ruppolo
        - Scritto da: Zeross

        - Scritto da: Carlo S.





        COPIATO?


        Fossi in te, starei un po' piu'
        attentino


        con i termini. Infatti, non mi risulta


        alcuna querela da parte di Xerox ai
        danni

        di


        Apple.


        Guarda caso, invece, risulta essere ben

        nota


        la (ex) querela di Apple ai danni m$.


        Pensa un po' che strano...





        Spiacente, ma ha ragione.

        Come già detto ad Anna, gli studi della
        GUI

        a finestre e icone sono stati compiuti nei

        laboratori Xerox di Palo Alto.

        Tutti hanno copiato l'idea da loro.





        Byee

        Zeross

        Alla Xerox di Palo Alto erano in corso degli
        studi su una interfaccia a finestre. Un
        giorno Jobs, passando di li', vide queste
        finestre e gli venne l'ispirazione di fare
        una cosa simile. Sto parlando di finestre e
        non di tutto il resto, sistema operativo
        compreso.
        Da li a "copiare" c'e' ne passa, infatti non
        mi risulta che dalla Xerox sia mai uscito
        qualcosa di simile al Mac. Ben diverso e'
        invece il discorso di Microsoft, che ha per
        anni cercato di copiare l'interfaccia del
        Macintosh (il Macintosh infatti non era
        nascosto in qualche centro ricerche, ma
        esposto nei negozi.
        Alla fine c'e' riuscito: che bravo!HEILA, MA DA QUELLE PARTI LI' NON C'ERA MICA PASSATO ANCHE OPHENHAIMER & C. PER FARE LA BOMBA ATOMICA?CACCHIO, ALTRO CHE FINESTRE!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma lo sapete...?
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: Roberto Ruppolo

          - Scritto da: Zeross


          - Scritto da: Carlo S.







          COPIATO?



          Fossi in te, starei un po' piu'

          attentino



          con i termini. Infatti, non mi
          risulta



          alcuna querela da parte di Xerox ai

          danni


          di



          Apple.



          Guarda caso, invece, risulta essere
          ben


          nota



          la (ex) querela di Apple ai danni
          m$.



          Pensa un po' che strano...








          Spiacente, ma ha ragione.


          Come già detto ad Anna, gli studi della

          GUI


          a finestre e icone sono stati compiuti
          nei


          laboratori Xerox di Palo Alto.


          Tutti hanno copiato l'idea da loro.








          Byee


          Zeross



          Alla Xerox di Palo Alto erano in corso
          degli

          studi su una interfaccia a finestre. Un

          giorno Jobs, passando di li', vide queste

          finestre e gli venne l'ispirazione di fare

          una cosa simile. Sto parlando di finestre
          e

          non di tutto il resto, sistema operativo

          compreso.

          Da li a "copiare" c'e' ne passa, infatti
          non

          mi risulta che dalla Xerox sia mai uscito

          qualcosa di simile al Mac. Ben diverso e'

          invece il discorso di Microsoft, che ha
          per

          anni cercato di copiare l'interfaccia del

          Macintosh (il Macintosh infatti non era

          nascosto in qualche centro ricerche, ma

          esposto nei negozi.

          Alla fine c'e' riuscito: che bravo!

          HEILA, MA DA QUELLE PARTI LI' NON C'ERA MICA
          PASSATO ANCHE OPHENHAIMER & C. PER FARE LA
          BOMBA ATOMICA?
          CACCHIO, ALTRO CHE FINESTRE!!!!
          Mah, non so chi altri ci sia passato...(tra parentesi: ti si e' incastrato il Caps Lock?)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma lo sapete...?
        - Scritto da: Roberto Ruppolo
        Alla Xerox di Palo Alto erano in corso degli
        studi su una interfaccia a finestre. Un
        giorno Jobs, passando di li', vide queste
        finestre e gli venne l'ispirazione di fare
        una cosa simile. Sto parlando di finestre e
        non di tutto il resto, sistema operativo
        compreso.Si, infatti qui si parlava solo di GUI.
        Da li a "copiare" c'e' ne passa, infatti non
        mi risulta che dalla Xerox sia mai uscito
        qualcosa di simile al Mac. Ben diverso e'
        invece il discorso di Microsoft, che ha per
        anni cercato di copiare l'interfaccia del
        Macintosh (il Macintosh infatti non era
        nascosto in qualche centro ricerche, ma
        esposto nei negozi.Se l'idea dei laboratori Xerox era quella, e tutti hanno preso da lì, non è che potevano venir fuori cose diametralmente opposte.
        Alla fine c'e' riuscito: che bravo!Ora non venitemi a dire, come sento molti, che in WinXP hanno copiato interamente l'interfaccia del Mac per favore.L'intera grafica dell'interfaccia di WinXP può essere personalizzata tramite i temi, ed il fatto che tra i temi forniti ce ne sia uno in stile Mac è solo per rispondere alle richieste di quegli utenti che utilizzano entrambi i sistemi.In questo modo infatti potranno personalizzarsi Windows in modo da ritrovare un grafica tutto sommato familiare.Inoltre (questo forse non dovrei dirlo) a molti beta tester non piace nemmeno, e molti tornano allo stile classico.ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma lo sapete...?
          - Scritto da: Zeross
          - Scritto da: Roberto Ruppolo

          Alla Xerox di Palo Alto erano in corso
          degli

          studi su una interfaccia a finestre. Un

          giorno Jobs, passando di li', vide queste

          finestre e gli venne l'ispirazione di fare

          una cosa simile. Sto parlando di finestre
          e

          non di tutto il resto, sistema operativo

          compreso.

          Si, infatti qui si parlava solo di GUI.



          Da li a "copiare" c'e' ne passa, infatti
          non

          mi risulta che dalla Xerox sia mai uscito

          qualcosa di simile al Mac. Ben diverso e'

          invece il discorso di Microsoft, che ha
          per

          anni cercato di copiare l'interfaccia del

          Macintosh (il Macintosh infatti non era

          nascosto in qualche centro ricerche, ma

          esposto nei negozi.

          Se l'idea dei laboratori Xerox era quella, e
          tutti hanno preso da lì, non è che potevano
          venir fuori cose diametralmente opposte.A me risulta che solo Apple ha preso l'idea da questi laboratori. Se cosi' non fosse allora bisognerebbe chiedersi come mai gli altri sistemi "copiati" sono usciti molto tempo dopo di Apple (il Lisa era nel mercato nel 1982), come ad esempio il GEM.

          Ora non venitemi a dire, come sento molti,
          che in WinXP hanno copiato interamente
          l'interfaccia del Mac per favore.Beh, questo si vedra' quando uscira' il prodotto definitivo. In generale chi viene dopo (MS, in questo caso) ha il vantaggio di poter prendere idee da chi ha fatto prima. Per contro chi ha fatto prima ha l'onore (e l'onere) di tracciare il percorso.
          L'intera grafica dell'interfaccia di WinXP
          può essere personalizzata tramite i temi, ed
          il fatto che tra i temi forniti ce ne sia
          uno in stile Mac è solo per rispondere alle
          richieste di quegli utenti che utilizzano
          entrambi i sistemi.
          In questo modo infatti potranno
          personalizzarsi Windows in modo da ritrovare
          un grafica tutto sommato familiare.Infatti di grafica si tratta. La sostanza e' ben diversa.

          Inoltre (questo forse non dovrei dirlo) a
          molti beta tester non piace nemmeno, e molti
          tornano allo stile classico.Accade anche nel mondo Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Roberto Ruppolo
            A me risulta che solo Apple ha preso l'idea
            da questi laboratori. Se cosi' non fosse
            allora bisognerebbe chiedersi come mai gli
            altri sistemi "copiati" sono usciti molto
            tempo dopo di Apple (il Lisa era nel mercato
            nel 1982), come ad esempio il GEM.Beh, la progettazione di MS Windows ha avuto inizio nel 1981.Ci hanno messo però molto tempo per farlo uscire: la versione 1.01 (la prima rilasciata credo) che possiedo riporta la data 15/11/1985ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            Beh, la progettazione di MS Windows ha avuto
            inizio nel 1981.UAAAAAAAAAAAAAAAAH... hahahahahahahahahahahahahahaha!!!!Povero Zeross... qua ti sei giocato quasi tutta la tua credibilita', ormai...Carlo S.PS: Per favore, risparmiami il link a qualche sito delirante dove un "documento ufficiale" dovrebbe supportare la tua teoria. Questo thread e' gia' sufficientemente patetico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Carlo S.

            UAAAAAAAAAAAAAAAAH...
            hahahahahahahahahahahahahahaha!!!!

            Povero Zeross... qua ti sei giocato quasi
            tutta la tua credibilita', ormai...Tra poco rido io ignorante...
            PS: Per favore, risparmiami il link a
            qualche sito delirante dove un "documento
            ufficiale" dovrebbe supportare la tua
            teoria. Questo thread e' gia'
            sufficientemente patetico...Qui di patetico ci sei solo tu.No tranquillo, non posto nessun link... non ne ho bisogno.Basta semplicemente aprire Esplora Risorse e visualizzare la finestra "Informazioni su..." (in qualsiasi versione di Windows)Toh... ma guarda un po' cosa si legge...questo in Win2k: "Copyright (C) 1981-1999"questo in WinXP: "Copyright (C) 1981-2001"E' incredibile!!!! O_OBill Gates avrebbe registrato un copyright su Windows quando ancora questo non esisteva minimamente... eccezionale... ora scopriamo che era pure un veggente, un medium... e perchè non Dio sceso in terra addirittura...Bah!Ora se permetti ti dico che quello che s'è giocato tutta la credibilità non sono certo io.Ti risparmio la risata; io sono più educato.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            Tra poco rido io ignorante...Vediamo un po'...
            Basta semplicemente aprire Esplora Risorse e
            visualizzare la finestra "Informazioni
            su..." (in qualsiasi versione di Windows)
            Toh... ma guarda un po' cosa si legge...

            questo in Win2k: "Copyright (C) 1981-1999"
            questo in WinXP: "Copyright (C) 1981-2001"Ah, ma dai!C'e' scritto nella finestra "informazioni su..." !!!Beh, allora hai ragione tu: NON PUO' NON ESSERE VERO!!!hahahahahahahahahahahahahahaPovero credulone... te l'avevo detto che andavi in cerca di casini....C'e' scritto nella finestra "Informazioni su..."hahahahahahahahahahahahahahaPenso che la raccontero' in giro.
            E' incredibile!!!! O_O
            Bill Gates avrebbe registrato un copyright
            su Windows quando ancora questo non esisteva
            minimamente... eccezionale... ora scopriamo
            che era pure un veggente, un medium... e
            perchè non Dio sceso in terra addirittura...
            Bah!Quello a cui ti riferisci e' solo la TRISTE testimonianza che anche wXP e w2k contengono porzioni di software creato nell'81 e non ha niente a che vedere con la data di inizio progettazione di uindous.Certo che sei proprio ridicolino...
            Ora se permetti ti dico che quello che s'è
            giocato tutta la credibilità non sono certo
            io.Si, puoi dire tutto quello che vuoi (tanto lo fai gia' e noto i rsultati...).
            Ti risparmio la risata; io sono più educato.Si, ho visto...Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Carlo S.Se non sai cosa è un Copyright fai più bella figura a stare zitto.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Carlo S.

            Se non sai cosa è un Copyright fai più bella
            figura a stare zitto.Strano. Mi hai dato la stessa impressione...Carlo S.PS: Per la cronaca, io lo so. Tu, piuttosto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Carlo S.

            Quello a cui ti riferisci e' solo la TRISTE
            testimonianza che anche wXP e w2k contengono
            porzioni di software creato nell'81 e non ha
            niente a che vedere con la data di inizio
            progettazione di uindous.
            Certo che sei proprio ridicolino...Dimenticavo di puntualizzare questo piccolo particolare che dimostra quanto in realtà tu sappia poco di questo argomento.Windows NT (da cui derivano Win2K e WinXP) è un SO completamente a 32 bit, iniziato nell' ottobre del 1988 sotto la supervisione di David Cutler.Bastava usare il cervello un attimo prima di sparare una boiata come quella che hai detto tu, perchè in Windows 1.0 non poteva esistere codice a 32 bit perchè i processori su cui girava allora se lo sognavano di poterlo eseguire quel codice.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Carlo S.
            Dimenticavo di puntualizzare questo piccolo
            particolare che dimostra quanto in realtà tu
            sappia poco di questo argomento.

            Windows NT (da cui derivano Win2K e WinXP) è
            un SO completamente a 32 bit, iniziato nell'
            ottobre del 1988 sotto la supervisione di
            David Cutler.

            Bastava usare il cervello un attimo prima di
            sparare una boiata come quella che hai detto
            tu, perchè in Windows 1.0 non poteva
            esistere codice a 32 bit perchè i processori
            su cui girava allora se lo sognavano di
            poterlo eseguire quel codice.Sei proprio un povero derelitto in cerca di guai.Come alcuni sanno qui, non amo ripetere sempre le stesse cose.Te la sei voluta ed ora te la tieni.Ho detto "contiene porzioni di software che risalgono all'81". SEI CAPACE DI LEGGERE O NON RIESCI A FARE NEMMENO QUESTO?Per caso, ho detto che win 1.0 contiene codice a 32 bit?Chi e' che non conosce l'argomento Copyright?Oltre ad essere ignorante (nel senso che "ignori" i fatti) sei anche stupidamente insistente.Chi e' causa del suo mal...Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Carlo S.

            Ho detto "contiene porzioni di software che
            risalgono all'81".
            SEI CAPACE DI LEGGERE O NON RIESCI A FARE
            NEMMENO QUESTO?
            Per caso, ho detto che win 1.0 contiene
            codice a 32 bit?Si, è proprio quello che hai detto, sveglia:"contiene porzioni di software che risalgono all'81", in italiano vuol dire che, secondo te, Win2k e WinXP contengono ancora pezzi di codice di Windows 1.0.Poichè il codice di Win2k e WinXP è interamente a 32 bit (fanno parte della famiglia WinNT) se ne deduce che anche le porzioni di codice dell'81 sono a 32 bit.Quindi, con le tue parole, hai assunto che Windows 1.0 contenesse codice a 32 bit.E questo assunto è falso.Se poi dici "fischi" intendendo "fiaschi" beh... ti consiglio di rileggere quello che scrivi prima di premere il pulsante "Invia".
            Oltre ad essere ignorante (nel senso che
            "ignori" i fatti) sei anche stupidamente
            insistente.Prego... continua pure... "io rompo, io sono stupido"... bravo!ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            "contiene porzioni di software che risalgono
            all'81", in italiano vuol dire che, secondo
            te, Win2k e WinXP contengono ancora pezzi di
            codice di Windows 1.0.Questo lo dici tu.Io non ho mai detto che contiene porzioni di codice di win 1.0, piuttosto, ho detto che contiene porzioni di software il cui copyright risale all'81! Che e' ben diverso.Ma non sai nemmeno leggere, accecato dalla tua arroganza, mio caro sapientino.Tanto per farti un piccolo esempio, pensi che la vostra tanto cara "finestra di DOS" giri a 32 bit, grande illuso?
            Se poi dici "fischi" intendendo "fiaschi"
            beh... ti consiglio di rileggere quello che
            scrivi prima di premere il pulsante "Invia".Ma per carita'! Senti da che pulpito...Datti una sciacquata alla faccia con dell'acqua fresca. Forse puo' bastare.Forse.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Carlo S.

            Questo lo dici tu.
            Io non ho mai detto che contiene porzioni di
            codice di win 1.0, piuttosto, ho detto che
            contiene porzioni di software il cui
            copyright risale all'81! Che e' ben diverso.Ti faccio notare che sul tuo post è scritto così: "contiene porzioni di software che risalgono all'81".Come supponevo hai detto una cosa intendendone un'altra, tutto qui.
            Ma non sai nemmeno leggere, accecato dalla
            tua arroganza, mio caro sapientino.
            Tanto per farti un piccolo esempio, pensi
            che la vostra tanto cara "finestra di DOS"
            giri a 32 bit, grande illuso? No guarda... gira a 8 bit... anzi no, facciamo 4. Ti senti meglio adesso? ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            Ti faccio notare che sul tuo post è scritto
            così: "contiene porzioni di software che
            risalgono all'81".
            Come supponevo hai detto una cosa
            intendendone un'altra, tutto qui.Diciamo che io sono stato molto chiaro fin dall'inizio; diciamo anche che tu hai capito male ed hai voluto insistere; diciamo infine che adesso stai miseramente cercando di riversarmi addosso la responsabilita' di una TUA leggerezza.Non diciamo altro.

            Ma non sai nemmeno leggere, accecato dalla

            tua arroganza, mio caro sapientino.

            Tanto per farti un piccolo esempio, pensi

            che la vostra tanto cara "finestra di DOS"

            giri a 32 bit, grande illuso?

            No guarda... gira a 8 bit... anzi no,
            facciamo 4. Ti senti meglio adesso?hahahahahahahahahaColpito? Affondato?Preferisci che ci confrontiamo su qualche altro argomento?Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Ah! Dimenticavo...
            ... lo so che per te sara' difficile da accettare, ma in italiano la frase "contiene porzioni di software..." non significa assolutamente "...contiene porzioni di windows...".Soprattutto per chi usa un Macintosh!Infine, se posso permettermi, ti consiglierei di dare un'occhiatina alle leggi che trattano il copyright ed alle istruzioni su come interpretare una frase tipo "microsoft (c) 1981-2000".Prima che tu faccia un'altra figura come questa, s'intende.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            Beh, la progettazione di MS Windows ha avuto
            inizio nel 1981.
            Ci hanno messo però molto tempo per farlo
            uscire: la versione 1.01 (la prima
            rilasciata credo) che possiedo riporta la
            data 15/11/1985---------------------------------------------------------------Ok zeross, ci hai convinti tutti. E' stata Apple che ha copiato la Microsoft. Così come nel processo di appello si sta delineando il fatto che la microsoft è un'azienda corretta che ha prevalso su gl'altri per la qualità superlativa dei suoi software ed il giudice Jackson è solo prevenuto. Capisco il milione speso per la certificazione a testare (o sarebbe meglio dire a spaccarti i coglioni) le versioni di win, capisco il detto "tengo famiglia", ma c'é un limite a tutto.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Vito

            Ok zeross, ci hai convinti tutti.Io non devo convincere nessuno.
            E' stata Apple che ha copiato la Microsoft.Io questo non l'ho mai detto.Ho solo detto la data in cui Microsoft ha iniziato a lavorare su Windows.Così come pure ho detto chiaramente che Windows è stato rilasciato parecchio tempo dopo il primo SO grafico di Apple.Mi pare di essere stato assolutamente imparziale, non trovi?
            Così come
            nel processo di appello si sta delineando il
            fatto che la microsoft è un'azienda corretta
            che ha prevalso su gl'altri per la qualità
            superlativa dei suoi software ed il giudice
            Jackson è solo prevenuto. Questo non stà a me, grazie a Dio, deciderlo.
            Capisco il milione speso per la
            certificazione a testare (o sarebbe meglio
            dire a spaccarti i coglioni) le versioni di
            win, capisco il detto "tengo famiglia", ma
            c'é un limite a tutto.Io sto studiando per la certificazione su Visual Basic 6.0.E non ritengo l'attività di testing su WinXP (e su Visual Studio.NET, dato che ho pure quello da fare) una rottura di maroni.Sono io che ho chiesto di partecipare ai due programmi in questione; non sono stato obbligato.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Vito



            Ok zeross, ci hai convinti tutti.

            Io non devo convincere nessuno.



            E' stata Apple che ha copiato la
            Microsoft.

            Io questo non l'ho mai detto.
            Ho solo detto la data in cui Microsoft ha
            iniziato a lavorare su Windows.
            Così come pure ho detto chiaramente che
            Windows è stato rilasciato parecchio tempo
            dopo il primo SO grafico di Apple.
            Mi pare di essere stato assolutamente
            imparziale, non trovi?



            Così come

            nel processo di appello si sta delineando
            il

            fatto che la microsoft è un'azienda
            corretta

            che ha prevalso su gl'altri per la qualità

            superlativa dei suoi software ed il
            giudice

            Jackson è solo prevenuto.

            Questo non stà a me, grazie a Dio, deciderlo.



            Capisco il milione speso per la

            certificazione a testare (o sarebbe meglio

            dire a spaccarti i coglioni) le versioni
            di

            win, capisco il detto "tengo famiglia", ma

            c'é un limite a tutto.

            Io sto studiando per la certificazione su
            Visual Basic 6.0.

            E non ritengo l'attività di testing su WinXP
            (e su Visual Studio.NET, dato che ho pure
            quello da fare) una rottura di maroni.
            Sono io che ho chiesto di partecipare ai due
            programmi in questione; non sono stato
            obbligato.


            Byee
            ZerossMa si può sapere quanto ti pada il dragasaccocce per dire tutte queste cazzate su WIN???!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: ladyD

            Ma si può sapere quanto ti pada il
            dragasaccocce per dire tutte queste cazzate
            su WIN???!!!!!Non portare la polemica come fonte delle tue argomentazioni. Porta dei fatti per favore.Io l'ho fatto, e mi piacerebbe che anche voi lo faceste.Purtroppo la maggior parte delle risposte che ottengo dai linuxari sono solo commenti come il tuo: in pratica il nulla assoluto.Chiedo molto? Non credo.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: ladyD



            Ma si può sapere quanto ti pada il

            dragasaccocce per dire tutte queste
            cazzate

            su WIN???!!!!!


            Non portare la polemica come fonte delle tue
            argomentazioni. Porta dei fatti per favore.
            Io l'ho fatto, e mi piacerebbe che anche voi
            lo faceste.
            Purtroppo la maggior parte delle risposte
            che ottengo dai linuxari sono solo commenti
            come il tuo: in pratica il nulla assoluto.
            Chiedo molto? Non credo.


            Byee
            ZerossNo scusa, ma mi sembra che la Tua difesa del dragasaccocce a tutto campo sia contro ogni evidenza anche del buon gusto.Difendi una persona che ha fatto la sua ricchezza con il software, rovinando completamente il mercato del software.Oltretutto si è approfittato dell' ignoranza della gente ed ha distribuito software che non valgono la minima parte del prezzo che li ha fatti pagare e che li fa pagare.E' stato ed è solo un misero profittatore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: ladyD

            No scusa, ma mi sembra che la Tua difesa del
            dragasaccocce a tutto campo sia contro ogni
            evidenza anche del buon gusto.La Mia difesa?E' mia abitudine dire le cose così come stanno, e le esagerazioni (e qui spesso ci si lascia andare) non le concepisco proprio.
            Difendi una persona che ha fatto la sua
            ricchezza con il software, rovinando
            completamente il mercato del software.Vediamo... cosa intendi con "rovinando completamente il mercato del software." ?
            Oltretutto si è approfittato dell' ignoranza
            della gente ed ha distribuito software che
            non valgono la minima parte del prezzo che
            li ha fatti pagare e che li fa pagare.Se non vuoi i suoi software nessuno ti può obbligare a comprarli. Usane altri (come immagino tu stia facendo, no?)E cmq, per la cronaca, dietro il solo Internet Explorer per Windows ci lavorano 390 persone(e si era arrivati a più di 800 quando fu iniziato il progetto IE 4.0).Spesso ci si dimentica del lavoro che c'è dietro queste cose.
            E' stato ed è solo un misero profittatore.Non sta a noi giudicare la persona.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            E perchè? QUelli contro MS devono essere per forza linuxiani? Non sai quanta gente sento parlare delle magagne successegli in win, e di conseguenza parlare male di MS in generale. La maggior parte sono ancora windozziani, altri sono applisti :))) e altri possono essere neo-unixisti ;)Cmq credo che per parlare male di MS basti sentire cosa ha fatto ultimamente. Basta quello non ci vuole il supporto di nessun programma bacato.- Scritto da: Zeross
            - Scritto da: ladyD



            Ma si può sapere quanto ti pada il

            dragasaccocce per dire tutte queste
            cazzate

            su WIN???!!!!!


            Non portare la polemica come fonte delle tue
            argomentazioni. Porta dei fatti per favore.
            Io l'ho fatto, e mi piacerebbe che anche voi
            lo faceste.
            Purtroppo la maggior parte delle risposte
            che ottengo dai linuxari sono solo commenti
            come il tuo: in pratica il nulla assoluto.
            Chiedo molto? Non credo.


            Byee
            Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: maik
            E perchè? QUelli contro MS devono essere per
            forza linuxiani?Ho citato loro perchè solitamente sono loro che mi rispondono così.Trovo gli utenti mac ad esempio più inclini al dialogo che non ai proclami da film.
            Cmq credo che per parlare male di MS basti
            sentire cosa ha fatto ultimamente. Basta
            quello non ci vuole il supporto di nessun
            programma bacato.E cosa avrebbe fatto di così scandaloso?Ha mandato un dirigente ad incontrare le pubbliche amministrazioni per promuovere il proprio software a discapito del software Open Source.Questa si chiama pubblicità.Microsoft è un'azienda commerciale, e la pubblicità, si sa, è l'anima del commercio.Come già detto altrove detesto le esagerazioni di certa gente che vuole vedere in ciò un piano di annientamento a livello planetario dell'Open Source.Soprattutto perchè poi queste stesse persone si guardano bene dal dire che i sostenitori dell'Open Source hanno fatto a loro volta lo stesso tipo di pubblicità (questa volta a loro favore ovviamente) nelle loro conferenze.Ma mi sembra ovvio che entrambi ballino questo motivetto: ognuno cerca di portare l'acqua al proprio mulino.E qui ci si scanna per ste cose... mah...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Zeross
            Io questo non l'ho mai detto.
            Ho solo detto la data in cui Microsoft ha
            iniziato a lavorare su Windows.
            Così come pure ho detto chiaramente che
            Windows è stato rilasciato parecchio tempo
            dopo il primo SO grafico di Apple.Toh, la verita' pian piano viene a galla...Facciamo due conti: tu insisti sul fatto che la progettazione di uindous data dal 1981; tutti sanno che il sistema operativo Macintosh e' nato nel 1984; ora asserisci di aver detto chiaramente che uindous e' stato rilasciato PARECCHIO TEMPO DOPO il primo SO "grafico" (inutile sottolinearlo: non ne abbiamo mai avuti altri) di Apple.Non c'e' qualcosa che non va?
            Mi pare di essere stato assolutamente
            imparziale, non trovi?Direi: INCREDIBILMENTE imparziale.Carlo S.PS: "C'e' scritto nella finestra 'Informazioni su...' !!!"........ mfh.....hahahahahahahahaha!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: Carlo S.

            Toh, la verita' pian piano viene a galla...
            Facciamo due conti: tu insisti sul fatto che
            la progettazione di uindous data dal 1981;
            tutti sanno che il sistema operativo
            Macintosh e' nato nel 1984; ora asserisci di
            aver detto chiaramente che uindous e' stato
            rilasciato PARECCHIO TEMPO DOPO il primo SO
            "grafico" (inutile sottolinearlo: non ne
            abbiamo mai avuti altri) di Apple.
            Non c'e' qualcosa che non va?No.I lavori su Windows sono iniziati nel 1981 (e fa fede il Copyright).Windows 1.01 è stato rilasciato alla fine del 1985, vale a dire 4 anni dopo.Del Mac qualcuno aveva parlato del 1982, non 1984 come dici tu. Mettetevi d'accordo tra di voi, dal punto di vista del mio discorso non cambia nulla: in entrambi i casi, così come ho detto fin dall'inizio, Windows è stato rilasciato cmq dopo.Le date sono queste. Se non vi stanno bene reinventatevele come vi pare, tanto a me non ne viene in tasca nulla.SalutiZeross
          • Anonimo scrive:
            Zeross torna a scuola!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Carlo S.



            Toh, la verita' pian piano viene a
            galla...

            Facciamo due conti: tu insisti sul fatto
            che

            la progettazione di uindous data dal 1981;

            tutti sanno che il sistema operativo

            Macintosh e' nato nel 1984; ora asserisci
            di

            aver detto chiaramente che uindous e'
            stato

            rilasciato PARECCHIO TEMPO DOPO il primo
            SO

            "grafico" (inutile sottolinearlo: non ne

            abbiamo mai avuti altri) di Apple.

            Non c'e' qualcosa che non va?

            No.
            I lavori su Windows sono iniziati nel 1981
            (e fa fede il Copyright).
            Windows 1.01 è stato rilasciato alla fine
            del 1985, vale a dire 4 anni dopo.Altro conto che non torna, altra storia che non conosci...Torno a ripetere che uinDOS NON e' stato progettato a partire dall'81, ma se cosi' fosse perche' Apple ha querelato m$, visto che poi dici che...
            Del Mac qualcuno aveva parlato del 1982, non
            1984 come dici tu. Mettetevi d'accordo tra
            di voi, dal punto di vista del mio discorso
            non cambia nulla: in entrambi i casi, così
            come ho detto fin dall'inizio, Windows è
            stato rilasciato cmq dopo.Ripeto anche che il sistema operativo Macintosh e' nato indiscutibilmente nel 1984. Cio' dic ui stai parlando e' LISA (altro prodotto Apple), poi abbandonato in favore di Mac.NON_CONOSCI_LA_STORIA.TORNA_A_CASA_E_SMETTI_DI_ROMPERE_I_COGLIONI.
            Le date sono queste. Se non vi stanno bene
            reinventatevele come vi pare, tanto a me non
            ne viene in tasca nulla.Le date sono queste 'sto ca**o!Torna quando hai studiato.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Zeross torna a scuola!
            - Scritto da: Carlo S.

            TORNA_A_CASA_E_SMETTI_DI_ROMPERE_I_COGLIONI.Ecco che torna fuori il solito vostro modo di trattare con le persone.Io non ti ho detto in nessun post "smetti di rompere i coglioni"...Complimenti.Prendi una camomilla: mi sembri già piuttosto nervoso di prima mattina...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            Per precisare, non ero nervoso: cercavo di essere il piu' chiaro possibile.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Storia di MS Windows
            - Scritto da: Zeross
            Beh, la progettazione di MS Windows ha avuto
            inizio nel 1981.http://www.zdnet.com/pcmag/features/windows98/history.htmlE' evidente che non è assolutamente vero che la progettazione di windows è iniziata nel 1981.In quell'anno è infatti iniziata esclusivamente la commercializzazione di MS-DOS.Il primo annuncio di Windows risale al 1983.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma lo sapete...?
          Essendo utente sia Mac che Win vedo una certa copiatura di UI.Casomai si assomigliano si però non sono identiche (ci mancherebbe anche quella).Come funzionamento la UI di M$ è rimasta la stessa.Che poi quella del Mac (vedi Mac OS X)sia anni luce da M$ XP questo è un discorso diverso.MacMad
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma lo sapete...?
          - Scritto da: Zeross
          Se l'idea dei laboratori Xerox era quella, e
          tutti hanno preso da lì, non è che potevano
          venir fuori cose diametralmente opposte.Ehm, su STAR le icone rappresentavano solo i comandi e non gli oggeti, come ad esempio dei file. Mi pare anche che per spostare le finestre si dovesse usare un comando invece che il drag&drop.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma lo sapete...?
            - Scritto da: FDG

            Ehm, su STAR le icone rappresentavano solo i
            comandi e non gli oggeti, come ad esempio
            dei file. Mi pare anche che per spostare le
            finestre si dovesse usare un comando invece
            che il drag&drop.Si credo sia esatto.Ricordo che si trattava di studi iniziali... i sistemi di oggi non sono paragonabili alla prima bozza di allora.C'era solo un'idea che è stata successivamente elaborata e arricchita (per fortuna).ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma lo sapete...?
          - Scritto da: Zeross
          L'intera grafica dell'interfaccia di WinXP
          può essere personalizzata tramite i temi, ed
          il fatto che tra i temi forniti ce ne sia
          uno in stile Mac è solo per rispondere alle
          richieste di quegli utenti che utilizzano
          entrambi i sistemi.Questa poi...Cmq non l'avevo mai sentita prima: complimentoni per la "fantasia" (ipocrisia?)!Carlo S.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma lo sapete...?
    - Scritto da: Anna
    E dove l'hai sentita, di Grazia?Anna, ha ragione lui. E' storia.Il modello di GUI a finestre e icone è nato nei laboratori Xerox di Palo Alto.ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma lo sapete...?
      - Scritto da: Zeross
      - Scritto da: Anna

      E dove l'hai sentita, di Grazia?


      Anna, ha ragione lui. E' storia.
      Il modello di GUI a finestre e icone è nato
      nei laboratori Xerox di Palo Alto.


      Byee
      ZerossNON TENTARE DI CORROMPERE IL MIO SECONDO PILOTA, PRETORIANO.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma lo sapete...?
        - Scritto da: Alien
        [SPAZZATURA]
        Se questo è tutto quello che hai da dire, ti invito cortesemente ad andare sulla tazza del gabinetto ad espletare funzioni fisiologiche.Perderai lo stesso tempo, ma almeno ne guadagnerai in salute.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma lo sapete...?
    Confermo la notizia.Il fatto che la Xerox non abbia intentato una causa contro la Apple non smentisce certo i fatti accaduti.
  • Anonimo scrive:
    riflettete sulle politiche microsoft
    la vera intenzione di microsoft e' quella di inculcare nel cervello delli utenti MAC i suoi (scadenti) software tipo Office, IE, Outlook ecc..Appena avranno raggiunto un livello tale per cui la stragrande maggioranza degli utenti MAC non potranno piu' fare a meno dei prodotti microsoft su MAC, microsoft stessa smettera' di produrli.Uccidendo cosi' la piattaforma MAC, i cui utenti, non potendo piu' fare a meno di office, ie, outlook ecc.. saranno costretti ad abbandonare Apple e passare a PC/Windows...L'hanno gia' fatto con i vari Word per IBM OS/2....E la storia troppo spesso si ripete.Riflette gente, riflettete...Microsoft quando non riesce a sconfieggere un rivale, prima lo compra ed una volta comprato lo sopprime.Troppe volte e' successo in passato..La storia ci insegna...
    • Anonimo scrive:
      Re: riflettete sulle politiche microsoft
      - Scritto da: Max
      la vera intenzione di microsoft e' quella di
      inculcare nel cervello delli utenti MAC i
      suoi (scadenti) software tipo Office, IE,
      Outlook ecc..

      Appena avranno raggiunto un livello tale per
      cui la stragrande maggioranza degli utenti
      MAC non potranno piu' fare a meno dei
      prodotti microsoft su MAC, microsoft stessa
      smettera' di produrli.Guarda che i veri utenti Mac stanno bandendo Micro$oft ,dai comps perché crea solo conflitti e inchiodamenti!!!

      Uccidendo cosi' la piattaforma MAC, i cui
      utenti, non potendo piu' fare a meno di
      office, ie, outlook ecc.. saranno costretti
      ad abbandonare Apple e passare a
      PC/Windows...

      L'hanno gia' fatto con i vari Word per IBM
      OS/2....Perché? Quantoi credi usino word? Io, ad esempio, ma solo per "passaggio" dai programmi per PC all'XPress per Mac e null'altro.

      E la storia troppo spesso si ripete.

      Riflette gente, riflettete...

      Microsoft quando non riesce a sconfieggere
      un rivale, prima lo compra ed una volta
      comprato lo sopprime.Lo compera? Guarda che è vero il contrario! XPress, Illustrator, Photoshop... si usano sul PC ma sono nati per Mac. E' il Mac che legge i formati per PC avendo, dal punto di vita produttivo, un grande vantaggio. Ciò cmq li rende completamente differenti: se M$ mure il Mac continua ad andare perché i programmi li ha e, soprattutto, funzionano!

      Troppe volte e' successo in passato..

      La storia ci insegna...Che i ladri nel nostro paese sono molto più tutelati degli onesti. E poi, senza Apple, Bill da chi copierà i prossimi OS?
      • Anonimo scrive:
        Re: riflettete sulle politiche microsoft
        Non farla troppo facile: Micorsoft purtroppo e' ricca, e il grande mercato della Apple (che come quello del x86, e' fatto di persone comuni) spesso usa il Word e non Illustrator... non puo' mai stare troppo tranquilli...
    • Anonimo scrive:
      Re: riflettete sulle politiche microsoft
      - Scritto da: Max
      la vera intenzione di microsoft e' quella di
      inculcare nel cervello delli utenti MAC i
      suoi (scadenti) software tipo Office, IE,
      Outlook ecc..

      Appena avranno raggiunto un livello tale per
      cui la stragrande maggioranza degli utenti
      MAC non potranno piu' fare a meno dei
      prodotti microsoft su MAC, microsoft stessa
      smettera' di produrli.

      Uccidendo cosi' la piattaforma MAC, i cui
      utenti, non potendo piu' fare a meno di
      office, ie, outlook ecc.. saranno costretti
      ad abbandonare Apple e passare a
      PC/Windows...

      L'hanno gia' fatto con i vari Word per IBM
      OS/2....

      E la storia troppo spesso si ripete.

      Riflette gente, riflettete...

      Microsoft quando non riesce a sconfieggere
      un rivale, prima lo compra ed una volta
      comprato lo sopprime.

      Troppe volte e' successo in passato..

      La storia ci insegna...
      Se avesse voluto sopprimere apple non l'avrebbe finanziata. rifletti.
      • Anonimo scrive:
        Re: riflettete sulle politiche microsoft
        - Scritto da: boa


        - Scritto da: Max

        la vera intenzione di microsoft e' quella
        di

        inculcare nel cervello delli utenti MAC i

        suoi (scadenti) software tipo Office, IE,

        Outlook ecc..



        Appena avranno raggiunto un livello tale
        per

        cui la stragrande maggioranza degli utenti

        MAC non potranno piu' fare a meno dei

        prodotti microsoft su MAC, microsoft
        stessa

        smettera' di produrli.



        Uccidendo cosi' la piattaforma MAC, i cui

        utenti, non potendo piu' fare a meno di

        office, ie, outlook ecc.. saranno
        costretti

        ad abbandonare Apple e passare a

        PC/Windows...



        L'hanno gia' fatto con i vari Word per IBM

        OS/2....



        E la storia troppo spesso si ripete.



        Riflette gente, riflettete...



        Microsoft quando non riesce a sconfieggere

        un rivale, prima lo compra ed una volta

        comprato lo sopprime.



        Troppe volte e' successo in passato..



        La storia ci insegna...



        Se avesse voluto sopprimere apple non
        l'avrebbe finanziata. rifletti.Non l'ha finanziata: ha comperato azioni come punizione per non beccarsi una denuncia per violazione sui diritti d'autore avendo scopiazzato il system di Apple. Non confondere le cose.
        • Anonimo scrive:
          Re: riflettete sulle politiche microsoft
          - Scritto da: Anna


          Troppe volte e' successo in passato..





          La storia ci insegna...






          Se avesse voluto sopprimere apple non

          l'avrebbe finanziata. rifletti.

          Non l'ha finanziata: ha comperato azioni
          come punizione per non beccarsi una denuncia
          per violazione sui diritti d'autore avendo
          scopiazzato il system di Apple. Non
          confondere le cose.Sai cosa diceva Vespasiano? Pecunia non olet.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: riflettete sulle politiche microsoft
      Concordo su quasi tutto ma non proprio... non e' il caso di demonizzare la MS eccessivamente: se e' vero che considero i suoi SO scadenti, e' anche vero che vorrei tanto ci fosse un MS Word o un IE su Linux, dato che le alternative non sono proprio esaltanti. Microsoft ha fatto prodotti scadenti, ma non sempre :P
  • Anonimo scrive:
    che buffo...
    non era una politica antiamericana puntare allo sviluppo open source, una politica anticapitalistica, una politica destinata a fallire in breve? mac-os X su cosa si basa? sul rilascio di una versione mac del win-os? no? era un free BSD? che buffo...
  • Anonimo scrive:
    non vi pare una buona....
    ... strategia di mercato?Il vostro tanto e caro amato steve jobs, evidentemente non e' stato capace di fare la stessa cosa, ed e' questo il vostro profondo odio...non esiste nessun PC user CONTRO il mac, ma ogni mac user e' tassativamente CONTRO Windows... sara' invidia? mah..intanto bill e' partito con le stesse carte di steve, le ha giocate meglio, sa come funziona il mondo, e l'ha presa in un modo giusto...altra cosa che dite e' che win crasha e il mac no..pero' non mi sembra che ci siano in giro server mac, ce ne sono solo nt e linux... ci sara' un motivo?
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi pare una buona....
      - Scritto da: netrace
      ... strategia di mercato?
      Il vostro tanto e caro amato steve jobs,
      evidentemente non e' stato capace di fare la
      stessa cosa, ed e' questo il vostro profondo
      odio...non esiste nessun PC user CONTRO il
      mac, ma ogni mac user e' tassativamente
      CONTRO Windows... sara' invidia?Non non invidiamo nessuno poerché abbiamo da anni cose che voi avete adesso! Perché invidiarvi quindi. Siete arretrati!!!
      mah..intanto bill e' partito con le stesse
      carte di steve, le ha giocate meglio, sa
      come funziona il mondo, e l'ha presa in un
      modo giusto...Ah!!! Imbrogliare e prendere per il c...o gli utenti è saper "fare mercato"! Jobs ha prodotti buoni e da che mondo e mondo i prodotti buoni li ha solo che li sa riconoscere come tali (caratteristica che appartiene all'individuo, mai alla massa)
      altra cosa che dite e' che win crasha e ilNon è che crasha è che non funziona, è diverso!
      mac no..pero' non mi sembra che ci siano in
      giro server mac, ce ne sono solo nt e
      linux... ci sara' un motivo? Ma che c..o dici! Informati bello, stai dormendo da parecchi anni!La mia non è invidia, e pena. Come mi fan pena tutti quelli felici di farsi fregare. E' vero Bill è bravo, ma solo come racconta favole! E voi ci cascate. Gli utenti PC non c'è l'hanno con quelli Mac perché non hanno un Q.I. necessario per capire quanto indietro sono. E lo dimostra il fatto che in passato vi ho; portato prove e non parole e non ci avete creduto. Segno che mentite anche a voi stessi!
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi pare una buona....
        - Scritto da: Anna

        odio...non esiste nessun PC user CONTRO il

        mac, ma ogni mac user e' tassativamente

        CONTRO Windows... sara' invidia?
        Non non invidiamo nessuno poerché abbiamo da
        anni cose che voi avete adesso! Perché
        invidiarvi quindi. Siete arretrati!!!Si ma cosa succede se ora gli utenti win hanno le stesse cose? Occorre preferire ancora un mac?Naturalmente e' impossibile che l'utente PC abbia qualcosa in piu'... non lo prendo neanche in considerazione :-)
        La mia non è invidia, e pena. Come mi fan
        pena tutti quelli felici di farsi fregare.
        E' vero Bill è bravo, ma solo come racconta
        favole! E voi ci cascate. Gli utenti PC non
        c'è l'hanno con
        quelli Mac perché non hanno un Q.I.
        necessario per capire quanto indietro sono.Ahi ahi... a me invece fanno pena quelli che si scannano per scemate del genere.
        E lo dimostra il fatto che in passato vi ho;
        portato prove e non parole e non ci avete
        creduto. Segno che mentite anche a voi
        stessi!Che prove? io non c'ero... dimmi sono curiosoCiao.
        • Anonimo scrive:
          Re: non vi pare una buona....
          - Scritto da: mmm


          - Scritto da: Anna


          odio...non esiste nessun PC user
          CONTRO il


          mac, ma ogni mac user e' tassativamente


          CONTRO Windows... sara' invidia?

          Non non invidiamo nessuno poerché abbiamo
          da

          anni cose che voi avete adesso! Perché

          invidiarvi quindi. Siete arretrati!!!

          Si ma cosa succede se ora gli utenti win
          hanno le stesse cose? Occorre preferire
          ancora un mac?
          Naturalmente e' impossibile che l'utente PC
          abbia qualcosa in piu'... non lo prendo
          neanche in considerazione :-)



          La mia non è invidia, e pena. Come mi fan

          pena tutti quelli felici di farsi fregare.

          E' vero Bill è bravo, ma solo come
          racconta

          favole! E voi ci cascate. Gli utenti PC
          non

          c'è l'hanno con

          quelli Mac perché non hanno un Q.I.

          necessario per capire quanto indietro
          sono.

          Ahi ahi... a me invece fanno pena quelli che
          si scannano per scemate del genere.


          E lo dimostra il fatto che in passato vi
          ho;

          portato prove e non parole e non ci avete

          creduto. Segno che mentite anche a voi

          stessi!

          Che prove? io non c'ero... dimmi sono curioso

          Ciao.UHEI ANNA, MA TE NON ERI MICA IL MIO SECONDO PILOTA, MA CACCHIO, VEDO CHE PARLI AL MASCHILE, NON SARAI MICA UN TRAVESTITO?!!!!UAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Alien

            UHEI ANNA, MA TE NON ERI MICA IL MIO SECONDO
            PILOTA, MA CACCHIO, VEDO CHE PARLI AL
            MASCHILE, NON SARAI MICA UN TRAVESTITO?!!!!Ma sai leggere?Dov'è che ha parlato al maschile??Cambia spacciatore o almeno mettici del tabacco in quello che fumi!ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Alien



            UHEI ANNA, MA TE NON ERI MICA IL MIO
            SECONDO

            PILOTA, MA CACCHIO, VEDO CHE PARLI AL

            MASCHILE, NON SARAI MICA UN
            TRAVESTITO?!!!!


            Ma sai leggere?
            Dov'è che ha parlato al maschile??

            Cambia spacciatore o almeno mettici del
            tabacco in quello che fumi!


            Byee
            ZerosssSONO IO SONO QUA SULLA BOMBA BOOMEERANG, GUARDA GUARDA ME PIPISTRELLI NON CE NE' CHI LO HA FATTO NON LO SA DELLA MIA DIVERSITA', SOLO IO LO SO CHE ALLA BASE TORNERO'BOMBA INNAMORATA BOMBA BOOMEERANG TORNI DAL TUO DIO CHE NON E' DI CERTO IL MIOOOOOOOOOOOOOOOO..........BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAùDI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAAYEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........IL DESTINO CHE HA FORSE VI SORPRENDERA' MA IL DRAGASACCOCCE PRESTO LA PAGHERAAAAAAAAAAAA.........BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAùDI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAAYEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUDIRITTI SIAE .................. FRGATIIIIIIII
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Alien
            [SPAZZATURA]
            Ecco bravo... canta... e già che ci sei, abbraccia un cesso e canta "Non son degno di te!"ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            ................................



            Ma sai leggere?

            Dov'è che ha parlato al maschile??



            Cambia spacciatore o almeno mettici del

            tabacco in quello che fumi!





            Byee

            Zerosss

            SONO IO SONO QUA SULLA BOMBA BOOMEERANG,
            GUARDA GUARDA ME PIPISTRELLI NON CE NE' CHI
            LO HA FATTO NON LO SA DELLA MIA DIVERSITA',
            SOLO IO LO SO CHE ALLA BASE TORNERO'
            BOMBA INNAMORATA BOMBA BOOMEERANG TORNI DAL
            TUO DIO CHE NON E' DI CERTO IL
            MIOOOOOOOOOOOOOOOO..........
            BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAù
            DI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAA
            YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........

            IL DESTINO CHE HA FORSE VI SORPRENDERA' MA
            IL DRAGASACCOCCE PRESTO LA
            PAGHERAAAAAAAAAAAA.........

            BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAù
            DI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAA
            YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........

            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
            DIRITTI SIAE .................. FRGATIIIIIIII

            Guarda che quando Zeross diceva di metterci un po' di tabacco intendeva per la prossima volta. Non diceva di fartene subito un'altra con un po' di tabacco :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: Zeross

            - Scritto da: Alien





            UHEI ANNA, MA TE NON ERI MICA IL MIO

            SECONDO


            PILOTA, MA CACCHIO, VEDO CHE PARLI AL


            MASCHILE, NON SARAI MICA UN

            TRAVESTITO?!!!!





            Ma sai leggere?

            Dov'è che ha parlato al maschile??



            Cambia spacciatore o almeno mettici del

            tabacco in quello che fumi!





            Byee

            Zerosss

            SONO IO SONO QUA SULLA BOMBA BOOMEERANG,
            GUARDA GUARDA ME PIPISTRELLI NON CE NE' CHI
            LO HA FATTO NON LO SA DELLA MIA DIVERSITA',
            SOLO IO LO SO CHE ALLA BASE TORNERO'
            BOMBA INNAMORATA BOMBA BOOMEERANG TORNI DAL
            TUO DIO CHE NON E' DI CERTO IL
            MIOOOOOOOOOOOOOOOO..........
            BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAù
            DI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAA
            YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........

            IL DESTINO CHE HA FORSE VI SORPRENDERA' MA
            IL DRAGASACCOCCE PRESTO LA
            PAGHERAAAAAAAAAAAA.........

            BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAù
            DI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAA
            YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........

            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
            DIRITTI SIAE .................. FRGATIIIIIIII




            Alienn! Ben tornato anche se stralunato. Vabbe ti perdono perché con me sei buono e a Zeross grido: mi spiace per te ma Alien è un figo. Scherzi a parte il secondo Pilota è ok (non è bellissima ma c'è di peggio: guarda Mistica!).
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Zeross


            - Scritto da: Alien







            UHEI ANNA, MA TE NON ERI MICA IL MIO


            SECONDO



            PILOTA, MA CACCHIO, VEDO CHE PARLI
            AL



            MASCHILE, NON SARAI MICA UN


            TRAVESTITO?!!!!








            Ma sai leggere?


            Dov'è che ha parlato al maschile??





            Cambia spacciatore o almeno mettici del


            tabacco in quello che fumi!








            Byee


            Zerosss



            SONO IO SONO QUA SULLA BOMBA BOOMEERANG,

            GUARDA GUARDA ME PIPISTRELLI NON CE NE'
            CHI

            LO HA FATTO NON LO SA DELLA MIA
            DIVERSITA',

            SOLO IO LO SO CHE ALLA BASE TORNERO'

            BOMBA INNAMORATA BOMBA BOOMEERANG TORNI
            DAL

            TUO DIO CHE NON E' DI CERTO IL

            MIOOOOOOOOOOOOOOOO..........

            BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAù

            DI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAA

            YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........



            IL DESTINO CHE HA FORSE VI SORPRENDERA' MA

            IL DRAGASACCOCCE PRESTO LA

            PAGHERAAAAAAAAAAAA.........



            BRUTTA STORIA QUESTA SRORIAAAAAAAAAAù

            DI CHI E' STATA LA VITTORIAAAAAAAAAAA

            YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........



            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

            DIRITTI SIAE ..................
            FRGATIIIIIIII










            Alienn! Ben tornato anche se stralunato.
            Vabbe ti perdono perché con me sei buono e a
            Zeross grido: mi spiace per te ma Alien è un
            figo. Scherzi a parte il secondo Pilota è ok
            (non è bellissima ma c'è di peggio: guarda
            Mistica!).HEILA Anna, Bjentornata da Alien.Visto che combatti con me i PRETORIANI DI REDMOND e sei il mio SECONDO PILOTA sulla ENTERPRISE, durante questo viaggio di trasferimento per colpire la base dei PREDATORI DI REDMOND nei pressi sul PIANETA TERRA, classificato dagli UMANOIDI come Silycon Valley, Ti dedico "Romeo and Juliette" dei "Dire Straits", Ti va???
        • Anonimo scrive:
          Re: non vi pare una buona....
          - Scritto da: mmm


          - Scritto da: Anna


          odio...non esiste nessun PC user
          CONTRO il


          mac, ma ogni mac user e' tassativamente


          CONTRO Windows... sara' invidia?

          Non non invidiamo nessuno poerché abbiamo
          da

          anni cose che voi avete adesso! Perché

          invidiarvi quindi. Siete arretrati!!!

          Si ma cosa succede se ora gli utenti win
          hanno le stesse cose? Occorre preferire
          ancora un mac?
          Naturalmente e' impossibile che l'utente PC
          abbia qualcosa in piu'... non lo prendo
          neanche in considerazione :-)



          La mia non è invidia, e pena. Come mi fan

          pena tutti quelli felici di farsi fregare.

          E' vero Bill è bravo, ma solo come
          racconta

          favole! E voi ci cascate. Gli utenti PC
          non

          c'è l'hanno con

          quelli Mac perché non hanno un Q.I.

          necessario per capire quanto indietro
          sono.

          Ahi ahi... a me invece fanno pena quelli che
          si scannano per scemate del genere.Questo;lo do anch'io per scontato. Rispondo solo perché, di tanto in tanto, tralascio il lavoro per distrarmi un po'. Cmq portare avanti qualcosa in cui si crede non è una questione "informatica" ma uno stile di vita che, se si abbraccia, ci si porta dietro in qualunque situazione.


          E lo dimostra il fatto che in passato vi
          ho;

          portato prove e non parole e non ci avete

          creduto. Segno che mentite anche a voi

          stessi!

          Che prove? io non c'ero... dimmi sono curiosoE-mail passate. Commenti riguardo studi di laboratori indipendenti nonché spiegazioni varie. Le meil sono state leate ma, se mi capiterà l'occasione, ridirò certe cose se, qualcuno, darà mostra di non averle capite troppo!Ciao!!!
          Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            Questo;lo do anch'io per scontato. Rispondo
            solo perché, di tanto in tanto, tralascio il
            lavoro per distrarmi un po'. Cmq portare
            avanti qualcosa in cui si crede non è una
            questione "informatica" ma uno stile di vita
            che, se si abbraccia, ci si porta dietro in
            qualunque situazione.

            Uhm e in che modo il Mac-style si riflette in una filosofia di vita applicabile a chiunque? Sempre se e' questo quello che dici. (o magari applicabile a qualcuno, sempre che non c'entrino i soldi).


            E lo dimostra il fatto che in passato
            vi

            ho;


            portato prove e non parole e non ci
            avete


            creduto. Segno che mentite anche a voi


            stessi!



            Che prove? io non c'ero... dimmi sono
            curioso
            E-mail passate. Commenti riguardo studi di
            laboratori indipendenti nonché spiegazioni
            varie.Lascia perdere, i commenti indipendenti sono come i sondaggi. Almeno secondo me.
            Le meil sono state leate ma, se mi???Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: mmm


            - Scritto da: Anna

            Questo;lo do anch'io per scontato.
            Rispondo

            solo perché, di tanto in tanto, tralascio
            il

            lavoro per distrarmi un po'. Cmq portare

            avanti qualcosa in cui si crede non è una

            questione "informatica" ma uno stile di
            vita

            che, se si abbraccia, ci si porta dietro
            in

            qualunque situazione.




            Uhm e in che modo il Mac-style si riflette
            in una filosofia di vita applicabile a
            chiunque? Sempre se e' questo quello che
            dici. (o magari applicabile a qualcuno,
            sempre che non c'entrino i soldi).Leggi bene! Intendo che se una persona crede in qualcosa la porta avanti indipendentemente dalla sua importanza! E' un modo di vivere: difendere la proprie certezze sia cghe riguardino il bene del genere umano sia che sia un problema frivolo. Qualora ad una cosa dedico del tempo per pensarci significa che la ritengo importante quanto basta da poi difenderla! Un film, come un computer, come una persona. Non sono l'oggetto o la persona importanti ma lo è quanto questi entrano nella nostra vita e ci lasciano qualcosa per il quale valga la pena di un bisticcio che poi, lascia il tempo che trova. cmq!Io credo nel Mac come nel fatto che chi lavora vada pagato e che i bianchi e i neri sono uguali ecc.. ecc... e difendo questi miei credo peché per me sono importanti, tutti! E poi il computer non è poco importante: è il futuro su cui sibaseranno le nostre case, le nostre auto, l'educazione di chi verrà tra non molto. Pensi che , per questo, non valga la pena discutere?
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi pare una buona....
        - Scritto da: Anna

        - Scritto da: netrace



        ... strategia di mercato?

        Il vostro tanto e caro amato steve jobs,

        evidentemente non e' stato capace di fare
        la

        stessa cosa, ed e' questo il vostro
        profondo

        odio...non esiste nessun PC user CONTRO il

        mac, ma ogni mac user e' tassativamente

        CONTRO Windows... sara' invidia?

        Non non invidiamo nessuno poerché abbiamo da
        anni cose che voi avete adesso! Perché
        invidiarvi quindi. Siete arretrati!!!Non ho un Mac e non mi manca niente... se poi sei cosi' gentile da dirmi cosa hai in piu' di me (oltre il seno)... anche perche' quella del Mac e' una esperienza che voglio provare.

        mah..intanto bill e' partito con le stesse

        carte di steve, le ha giocate meglio, sa

        come funziona il mondo, e l'ha presa in un

        modo giusto...

        Ah!!! Imbrogliare e prendere per il c...o
        gli utenti è saper "fare mercato"! Jobs ha
        prodotti buoni e da che mondo e mondo i
        prodotti buoni li ha solo che li sa
        riconoscere come tali (caratteristica che
        appartiene all'individuo, mai alla massa) Uhm... concetto interessante che non condivido per niente. Un anno e mezzo di Linux mi fanno sentire troppo libero :)

        altra cosa che dite e' che win crasha e il

        Non è che crasha è che non funziona, è
        diverso!Allora il Win che usavo (poi sono dovuto passare a Linux perche' non potevo permettermi WindowsNT/2000 e perche' ho scoperto quanto e' bello coccolare il pinguino) era difettoso... a me ha sempre funzionato bene. Non era come una Debian ma era (ed e') comunque un SO che deve permettere di fare 4 cavolate nella maniera piu' semplice possibile. Giocare, "navigare", scrivere un documento, chattare, ricevere/inviare e-mail, ascoltare musica, vedere qualche filmato p0rn0 scaricato da internet. I Windows della famiglia 9x hanno sempre fatto queste cose spendendo relativamente poco sul software (praticamente solo il costo dei giochi, il resto e' compreso nel sistema operativo)... in piu' puoi usarlo su macchine che (risparmiando) costano 4 soldi a differenza dei Mac...

        mac no..pero' non mi sembra che ci siano
        in

        giro server mac, ce ne sono solo nt e

        linux... ci sara' un motivo?

        Ma che c..o
        dici! Informati bello, stai dormendo da
        parecchi anni!Deduco che allora esistono moltissimi server Mac in giro... uhm... potresti darmi qualche info in piu'? Che percentuale occupa tra i server di rete?
        La mia non è invidia, e pena. [cut]Questi ultimi commenti sono penosi :)CIAUZ
        • Anonimo scrive:
          Re: non vi pare una buona....
          - Scritto da: parsEc
          - Scritto da: Anna



          - Scritto da: netrace





          ... strategia di mercato?


          Il vostro tanto e caro amato steve
          jobs,


          evidentemente non e' stato capace di
          fare

          la


          stessa cosa, ed e' questo il vostro

          profondo


          odio...non esiste nessun PC user
          CONTRO il


          mac, ma ogni mac user e' tassativamente


          CONTRO Windows... sara' invidia?



          Non non invidiamo nessuno poerché abbiamo
          da

          anni cose che voi avete adesso! Perché

          invidiarvi quindi. Siete arretrati!!!

          Non ho un Mac e non mi manca niente... se
          poi sei cosi' gentile da dirmi cosa hai in
          piu' di me (oltre il seno)... anche perche'
          quella del Mac e' una esperienza che voglio
          provare.Ho detto che da anni uso cose che voi avete sognato fino apoco tempo fa: usare più monitor, tenere aperti più programmi, compiere più operazioni alla voltaq, svuotare il cestino senza 15 anni di processo per scopiazzamento, buttare fiuori dalle p...e i disachetti, usare programmi sofisticati che pesano poco: Word pesa più di un programma 3D con rendering di livello professionale e ha un manule grosso il quadruplo). Cose che per me sono la normalità da che uso il Mac e per altri da molto prima di me!!!


          mah..intanto bill e' partito con le
          stesse


          carte di steve, le ha giocate meglio,
          sa


          come funziona il mondo, e l'ha presa
          in un


          modo giusto...



          Ah!!! Imbrogliare e prendere per il c...o

          gli utenti è saper "fare mercato"! Jobs ha

          prodotti buoni e da che mondo e mondo i

          prodotti buoni li ha solo che li sa

          riconoscere come tali (caratteristica che

          appartiene all'individuo, mai alla massa)

          Uhm... concetto interessante che non
          condivido per niente. Un anno e mezzo di
          Linux mi fanno sentire troppo libero :)Da che mondo è mondo rendere popolare un prodotto significa farne perdere la qualità. La massa non guarda la qualità ma il prezzo ma è ovvio che per poco ha molto poco!!!E non dirmi che non è vero perché la prova c'è l'hai in tutti i prodotti che usimo: alimentare, elettrodomestici, mobili, macchine ecc... per avere qualcosa ;di valido devi pagare ma questa è una scelta che prende l'individuo non la massa. Se non ci credi vuol dire che fai parte del secondo gruppo e ti fa comodo non crederci!


          altra cosa che dite e' che win crasha
          e il



          Non è che crasha è che non funziona, è

          diverso!

          Allora il Win che usavo (poi sono dovuto
          passare a Linux perche' non potevo
          permettermi WindowsNT/2000 e perche' ho
          scoperto quanto e' bello coccolare il
          pinguino) era difettoso... a me ha sempre
          funzionato bene. Non era come una Debian maNo, sei solo fortunato!
          era (ed e') comunque un SO che deve
          permettere di fare 4 cavolate nella maniera
          piu' semplice possibile. Giocare,
          "navigare", scrivere un documento, chattare,
          ricevere/inviare e-mail, ascoltare musica,
          vedere qualche filmato p0rn0 scaricato da
          internet. I Windows della famiglia 9x hanno
          sempre fatto queste cose spendendo
          relativamente poco sul software
          (praticamente solo il costo dei giochi, il
          resto e' compreso nel sistema operativo)...
          in piu' puoi usarlo su macchine che
          (risparmiando) costano 4 soldi a differenza
          dei Mac...



          mac no..pero' non mi sembra che ci
          siano

          in


          giro server mac, ce ne sono solo nt e


          linux... ci sara' un motivo?



          Ma che c..o

          dici! Informati bello, stai dormendo da

          parecchi anni!

          Deduco che allora esistono moltissimi server
          Mac in giro... uhm... potresti darmi qualche
          info in piu'? Che percentuale occupa tra i
          server di rete?Vai ad informarti dove si fa grafica e non ci sono personaggi con le "braccine corte"!

          La mia non è invidia, e pena.
          [cut]
          Questi ultimi commenti sono penosi :)Ma veri!
          CIAUZ
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna

            quella del Mac e' una esperienza che
            voglio

            provare.
            Ho detto che da anni uso cose che voi avete
            sognato fino apoco tempo fa: usare più
            monitor, tenere aperti più programmi,Il problema e' questo: se anche tu avessi ragione, OGGI cosa fa un mac che il PC non fa? La storia non conta nulla se non sei un tifoso. Il gap e' quello che (dici) c'era diciamo 10 anni fa?
            compiere più operazioni alla voltaq,
            svuotare il cestino senza 15 anni di
            processo per scopiazzamentoIl processo lo ha fatto la Apple. Che vorrebbe che nessuno (fuorche' lei) usasse interfacce grafiche. Carino eh? Che simpatica azienda.
            La massa non guarda la qualità ma il prezzo
            ma è ovvio che per poco ha molto poco!!!Non vale il viceversa pero'. Non e' detto che un prodotto autodefinitosi per elite sia per forza superiore. Il prezzo (alto) dei mac e' dovuto al sistema chiuso di realizzazione, e questo e' un peccato originale che va sempre tenuto presente.Quindi: popolare -
            a basso costo, eventualmente di qualità piu' bassa.MENTRE elitario NON implica migliore.

            Allora il Win che usavo (poi sono dovuto

            passare a Linux perche' non potevo

            permettermi WindowsNT/2000 e perche' ho

            scoperto quanto e' bello coccolare il

            pinguino) era difettoso... a me ha sempre

            funzionato bene. Non era come una Debian
            ma
            No, sei solo fortunato!Siamo in due allora. Mi associo al club dei fortunati.

            Mac in giro... uhm... potresti darmi
            qualche

            info in piu'? Che percentuale occupa tra i

            server di rete?
            Vai ad informarti dove si fa grafica e non
            ci sono personaggi con le "braccine corte"!Questione di abitudini. "LA" grafica ?Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            Santo cielo come sie duro!!!!


            - Scritto da: Anna


            quella del Mac e' una esperienza che

            voglio


            provare.

            Ho detto che da anni uso cose che voi
            avete

            sognato fino apoco tempo fa: usare più

            monitor, tenere aperti più programmi,

            Il problema e' questo: se anche tu avessi
            ragione, OGGI cosa fa un mac che il PC non
            fa? La storia non conta nulla se non sei un
            tifoso. Il gap e' quello che (dici) c'era
            diciamo 10 anni fa?Si ma anche noi nel frattempo ci siamo evoluti e non siamo rimasti fermi.


            compiere più operazioni alla voltaq,

            svuotare il cestino senza 15 anni di

            processo per scopiazzamento

            Il processo lo ha fatto la Apple. Che
            vorrebbe che nessuno (fuorche' lei) usasse
            interfacce grafiche. Carino eh? Che
            simpatica azienda.No, non vuole che si copi paro paro, esiste un diritto d'autore che va pagato. Bill scopiazza e non paga (tant'è che ha dovuto comperare azioni Apple senza diritto di interferire per non dover pagare milioni di multa!) L'Azienda tutela la sua professionalità quindi è seria.


            La massa non guarda la qualità ma il
            prezzo

            ma è ovvio che per poco ha molto poco!!!

            Non vale il viceversa pero'. Non e' detto
            che un prodotto autodefinitosi per elite sia
            per forza superiore. Il prezzo (alto) dei
            mac e' dovuto al sistema chiuso di
            realizzazione, e questo e' un peccato
            originale che va sempre tenuto presente.Sistema chiuso!!! Quando mai? Uso sistemi terze parti delle marche migliori in ogni settore: tavolette grafiche Wacom (Leader nel settore), scanner e stampanta HP (Straordinari per qualità). Cos'altro vuoi? Leggo i dischetti per PC posso leggere i file per PC e lavorarli con i programmi di Adobe. Più aperto di così. E' un peccato che sia aperto così si è imbastadrdato con il mondo di Bill!Poi per il prezzo straripeto: una cosa che costa il doppio e vale 3/4 volte tanto, se permetti è questione di logica, costa molto meno. Ho fatto una prova con un cugin che ha un PC: se il suo (costato tanto poco) fosse portato a livello del mio (a quel tempo non avevo un G4 ma un PowerPC decisamente inferiore al quello che ho ora) avrebbe sforato il prezzo del mio di più di un milione.

            Quindi: popolare -
            a basso costo,
            eventualmente di qualità piu' bassa.
            MENTRE elitario NON implica migliore.Apple non è elitario: iMac si trova nelle familie (ahité sApple si è fatta conoscere), ci sono Mac in studi di avvocati, di grafici, di musicisti, di semplici appasionati di computer. Il mondo sta cambianto ed Apple sta puntando al 25% del mercato, vedi un po' tu!!!



            Allora il Win che usavo (poi sono
            dovuto


            passare a Linux perche' non potevo


            permettermi WindowsNT/2000 e perche' ho


            scoperto quanto e' bello coccolare il


            pinguino) era difettoso... a me ha
            sempre


            funzionato bene. Non era come una
            Debian

            ma

            No, sei solo fortunato!

            Siamo in due allora. Mi associo al club dei
            fortunati.



            Mac in giro... uhm... potresti darmi

            qualche


            info in piu'? Che percentuale occupa
            tra i


            server di rete?

            Vai ad informarti dove si fa grafica e non

            ci sono personaggi con le "braccine
            corte"!

            Questione di abitudini. "LA" grafica ?Riesci ad aprire un server e cambiare l'HD senza spegnerlo? Provaci. E' ovvio che certe cose si trovino dove più occorrono. Certo ci sono poveracci che usano la Ferrari ma per mantenerla sono costretti a restare poveracci. Se uno vuole può prendersi un Silicon da 2 miliardi ma se non serve?I server servono dove servono e dove servono ci sono. Gli Apple server ci sono da almeno 5 anni (dico almento perché all'epoca li ho sentiti nominare ma non so se ci fossero da più tempo).In fatto di qualità anche Bill ha ammesso che Apple è miliore. Se trovo il filmato in cui lo dice cerco il modo di fartelo avere!!!! Devo cercarlo fra un centinaio di CD!
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            Santo cielo come sie duro!!!!Rispondi SOLO al thread sottostante, cioe' alla 2^ Anna... non ho voglia di forkarmi :-)

            Il problema e' questo: se anche tu avessi

            ragione, OGGI cosa fa un mac che il PC non

            fa? La storia non conta nulla se non sei
            un

            tifoso. Il gap e' quello che (dici) c'era

            diciamo 10 anni fa?
            Si ma anche noi nel frattempo ci siamo
            evoluti e non siamo rimasti fermi.Mai detto il contrario. Secondo me TUTTI sono andati avanti e molti hanno recuperato. Dato che il problema NON e' monodimensionale, stabilire con un numerino la distanza oggi e' semplicemente ridicolo. La mia sensazione comunque e' di un annullamento delle distanze e, per certi versi, di un superamento.



            Il processo lo ha fatto la Apple. Che

            vorrebbe che nessuno (fuorche' lei) usasse

            interfacce grafiche. Carino eh? Che

            simpatica azienda.
            No, non vuole che si copi paro paro, esiste
            un diritto d'autore che va pagato. Bill
            scopiazza e non paga (tant'è che ha dovuto
            comperare azioni Apple senza diritto di
            interferire per non dover pagare milioni di
            multa!) L'Azienda tutela la sua
            professionalità quindi è seria.La Digital (GEM) ha perso la causa dell'interfaccia perche' quella si' era copiata. Quella MS al tempo era cosi' schifida che Apple non avrebbe mai ammesso che si trattava di una copia :-) guardati qualche screenshot di windows qui:http://www.nostalgia.itgo.com/Software/Nome/Windows.html
            Sistema chiuso!!! Quando mai?Processore e scheda madre. Nulla da dire sulle periferiche. L'USB e' roba vostra, onore al merito. Il mio mouse e' USB.
            E' un peccato che
            sia aperto così si è imbastad
            rdato con il mondo di Bill!Grazie per il complimento indiretto. :-( Siete stati voi a supplicare MS per office.
            Poi per il prezzo straripeto: una cosa che
            costa il doppio e vale 3/4 volte tanto, se
            permetti è questione di logica, costa molto
            meno.Lo e' un po' meno se costa piu' del doppio e vale meno del doppio.
            Ho fatto una prova con un cugin che ha
            un PC: se il suo (costato tanto poco) fosse
            portato a livello del mio (a quel tempo non
            avevo un G4 ma un PowerPC decisamente
            inferiore al quello che ho ora) avrebbe
            sforato il prezzo del mio di più di un
            milione.Questo e' impossibile da stabilire. Dovresti esplicitare il concetto "portare al mio livello" fornendo il tuo equivalente PC del tuo Apple.
            Apple non è elitario: iMac si trova nelleElitario in senso economico, ponendosi come prodotto intrinsecamente superiore. Nego questo assioma.
            familie (ahité sApple si è fatta conoscere),
            ci sono Mac in studi di avvocati, di
            grafici, di musicisti, di semplici
            appasionati di computer. Il mondo sta
            cambianto ed Apple sta puntando al 25% del
            mercato, vedi un po' tu!!!Nessun problema che ci punti. Per ora la quota e' suo 10%. Ma credo che tra 2 anni ne riparliamo. Servono:1) il doppio delle RAM installate2) il doppio delle velocita'per far girare OSX decentemente. Adesso qualuno insorgera' dicendo "a me va benissimo, che $%&$% dici?" ma le cose sono cosi' per me.Ah tra l'altro OSX pone problemi mica da ridere. L'utente Apple e' preparato? Almeno i windowsiano un po' smanettoni lo sono, per motivi di storia...

            Questione di abitudini. "LA" grafica ?
            Riesci ad aprire un server e cambiare l'HD
            senza spegnerlo?Si' se e' USB. Ma questa te la servo su un piatto d'argento... :-)
            I server servono dove servono e dove servono
            ci sono. Gli Apple server ci sono da almeno
            5 anni (dico almento perché all'epoca li ho
            sentiti nominare ma non so se ci fossero da
            più tempo).Sono una sparuta minoranza. Non che implichi nulla. In ogni caso a me il discorso server interessa poco. Il tema era stato sollevato da altri.
            In fatto di qualità anche Bill ha ammesso
            che Apple è miliore.Il tuo italiano un po' meno invece. Migliore rispetto a cosa?
            Se trovo il filmato in
            cui lo dice cerco il modo di fartelo
            avere!!!! Devo cercarlo fra un centinaio di
            CD!Non e' che era sotto qualche droga propinatagli dal Jobbone? :-)Ciao. (non rispondermi qui, amenoche' non ci siano due Anna...)
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....


            Poi per il prezzo straripeto: una cosa che

            costa il doppio e vale 3/4 volte tanto, se

            permetti è questione di logica, costa
            molto

            meno.
            Lo e' un po' meno se costa piu' del doppio e
            vale meno del doppio.Ma non si è mai verificato.


            Ho fatto una prova con un cugin che ha

            un PC: se il suo (costato tanto poco)
            fosse

            portato a livello del mio (a quel tempo
            non

            avevo un G4 ma un PowerPC decisamente

            inferiore al quello che ho ora) avrebbe

            sforato il prezzo del mio di più di un

            milione.

            Questo e' impossibile da stabilire. Dovresti
            esplicitare il concetto "portare al mio
            livello" fornendo il tuo equivalente PC del
            tuo Apple.Erano due computer presi lo stesso anno. Il paragone lo abbiamo fatto certo con intelligenza e metodo. Altrimenti saremmo stati due cretini! Il fatto che un equivalente al mio Mac non c'era nessun PC se non con l'aggiunta di schede accelleratrici e compagnia bella che lo portavano a "pari" potenza al costo di 1 cubo in piò. E' questo il paragone!


            Apple non è elitario: iMac si trova nelle

            Elitario in senso economico, ponendosi come
            prodotto intrinsecamente superiore. Nego
            questo assioma.


            familie (ahité sApple si è fatta
            conoscere),

            ci sono Mac in studi di avvocati, di

            grafici, di musicisti, di semplici

            appasionati di computer. Il mondo sta

            cambianto ed Apple sta puntando al 25% del

            mercato, vedi un po' tu!!!

            Nessun problema che ci punti. Per ora la
            quota e' suo 10%. Ma credo che tra 2 anni ne
            riparliamo. Servono:
            1) il doppio delle RAM installate
            2) il doppio delle velocita'
            per far girare OSX decentemente. Adesso
            qualuno insorgera' dicendo "a me va
            benissimo, che $%&$% dici?" ma le cose sono
            cosi' per me.
            Ah tra l'altro OSX pone problemi mica da
            ridere. L'utente Apple e' preparato? Almeno
            i windowsiano un po' smanettoni lo sono, per
            motivi di storia...Ci siamo sempre abituati, siamo versatili. Il doppio di Ram, balle d'egitto. Ho interpellato tecnici seri e su G3/G4 e compagnia bella funziona comunque. Va un po" (UN PO') più lento ma che il problema!). Certo se hai una macchina antidiluviana non puoi pretendere nulla. Un conto poi eè prendere ram per il System, un conto è prenderla per una micragnoso di word. Non mi dire che è la stesas cosa: uno manda a vanti la macchina, l'altro la manda in crash!



            Questione di abitudini. "LA" grafica ?

            Riesci ad aprire un server e cambiare l'HD

            senza spegnerlo?

            Si' se e' USB. Ma questa te la servo su un
            piatto d'argento... :-)


            I server servono dove servono e dove
            servono

            ci sono. Gli Apple server ci sono da
            almeno

            5 anni (dico almento perché all'epoca li
            ho

            sentiti nominare ma non so se ci fossero
            da

            più tempo).

            Sono una sparuta minoranza. Non che implichi
            nulla. In ogni caso a me il discorso server
            interessa poco. Il tema era stato sollevato
            da altri.


            In fatto di qualità anche Bill ha ammesso

            che Apple è miliore.

            Il tuo italiano un po' meno invece. Migliore
            rispetto a cosa?Lapsus, ma tu sei perfetto? Migliore... la detto BIl $l mica io (si l'ho detto anch'io ma non ero sul palco con Bill quando la dimostrazione di Windows è miseramente crashata davanti agli spettatori!


            Se trovo il filmato in

            cui lo dice cerco il modo di fartelo

            avere!!!! Devo cercarlo fra un centinaio
            di

            CD!

            Non e' che era sotto qualche droga
            propinatagli dal Jobbone? :-)E tu compreresti un comp da un drogato da Job. Bill ha dei buoni PCUser vedo! Meglio se li tenga, sze li merita!

            Ciao. (non rispondermi qui, amenoche' non ci
            siano due Anna...)No di Anna Guerriera c'è né una.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            Ma non si è mai verificato.Beh su questo si puo' discutere. Vedi sotto.

            Questo e' impossibile da stabilire.
            Dovresti

            esplicitare il concetto "portare al mio

            livello" fornendo il tuo equivalente PC
            del

            tuo Apple.
            Erano due computer presi lo stesso anno.
            Il paragone lo abbiamo fatto certo con
            intelligenza e metodo. Altrimenti saremmo
            stati due cretini!Mai messo in dubbio, ma mi piacerebbe avere qualche dettaglio. Il tuo Mac che serie e'? E che intendevi fare sul pc del cugino?
            Il fatto che un
            equivalente al mio Mac non c'era nessun PC
            se non con l'aggiunta di schede
            accelleratrici e compagnia bella che lo
            portavano a "pari" potenza al costo di 1
            cubo in piò. E' questo il paragone!Non ci credo neanche se lo vedo :-) Spara i dettagli.Fammi capire. Una geforce MX, ottima scheda, la trovi sulle 300. E' questa che ti ha fatto sballare il conto? Oppure il tuo mac monta di la serie 3?

            Ah tra l'altro OSX pone problemi mica da

            ridere. L'utente Apple e' preparato?
            Almeno

            i windowsiano un po' smanettoni lo sono,
            per

            motivi di storia...
            Ci siamo sempre abituati, siamo versatili.Ehm...
            Il doppio di Ram, balle d'egitto. Ho
            interpellato tecnici seri e su G3/G4 e
            compagnia bella funziona comunque. Va un po"
            (UN PO') più lento ma che il problema!).Continui a non mettere invii nelle risposte dopo le quote e faccio fatica a capire; inoltre quota solo quello a cui effettivamente rispondi, per favore.Comunque va MOLTO lento, su un G3 e' inaccettabile. Forse ricompilandolo con le nuove aggiunte... ma li' non ho potuto provare. La valutazione sulla RAM era da "buonista". Con 128 Mb di Ram muovevi il mouse sulla simpatica barra animata e l'HD swappava come un disgraziato. 0 programmi caricati oltre ai moduli di partenza.
            Certo se hai una macchina antidiluviana non
            puoi pretendere nulla. Un conto poi eè
            prendere ram per il System, un conto è
            prenderla per una micragnoso di word. Non mi
            dire che è la stesas cosa: uno manda a vanti
            la macchina, l'altro la manda in crash!Senti, windows 2000 all'avvio occupa ben 70 Mb di spazio. windows XP 79 Mb. Sono tanti gia' loro.Per il resto non lo so, comunque a me la suite Office e tutto il resto funzionano bene. Non ho neanche un Intel, e ho windows 2000 installato da diversi mesi. Oltretutto certe cose le posso fare solo con office, automazione OLE in primis.

            Il tuo italiano un po' meno invece.
            Migliore

            rispetto a cosa?
            Lapsus, ma tu sei perfetto?No. E soprattutto neanche gli OS, windows MacOsX, Os9, linux e compagnia bella.
            Migliore... la
            detto BIl $l mica io (si l'ho detto anch'io
            ma non ero sul palco con Bill quando la
            dimostrazione di Windows è miseramente
            crashata davanti agli spettatori!Stai parlando di quel filmato in cui w95 crasha? Quello in cui la schermata blu si vede muovere come uno slide da sinistra a destra? Quello in cui si crasa durante la rilevazione dell'HW? Mah... ho sempre avuto perplessita' su come quel crash si e' prodotto. Quello, perche' w95 crasha si'. Ad ogni modo nulla è perfetto, e' quello e' il prezzo per la retrocompatibilita'. E per macosx ci si attendera' un po' di patches per i mesi successivi. Mica solo quella di aprile (o di maggio).

            Non e' che era sotto qualche droga

            propinatagli dal Jobbone? :-)
            E tu compreresti un comp da un drogato da
            Job. Bill ha dei buoni PCUser vedo! Meglio
            se li tenga, sze li merita!Puo' darsi, ma io posso essere critico nei confronti di MS (se leggi, qualche obiezione al Bill l'ho mossa). Non ho ancora sentito un utente Apple critico nei confronti della Mela, e questo mi preoccupa assai. Perche' la Mela e' ben lungi dall'essere la perfezione, e forse gli utenti apple sono molto piu' dipendenti di quelli windows dalla casa madre.
            No di Anna Guerriera c'è né una.Ciao Anna Guerriera. Per oggi puoi riporre l'ascia, io sono un tipo che ama discutere, ma su cose piu' serie dei SO.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: mmm


            - Scritto da: Anna

            Ma non si è mai verificato.

            Beh su questo si puo' discutere. Vedi sotto.



            Questo e' impossibile da stabilire.

            Dovresti


            esplicitare il concetto "portare al mio


            livello" fornendo il tuo equivalente PC

            del


            tuo Apple.

            Erano due computer presi lo stesso anno.

            Il paragone lo abbiamo fatto certo con

            intelligenza e metodo. Altrimenti saremmo

            stati due cretini!

            Mai messo in dubbio, ma mi piacerebbe avere
            qualche dettaglio. Il tuo Mac che serie e'?
            E che intendevi fare sul pc del cugino?


            Il fatto che un

            equivalente al mio Mac non c'era nessun PC

            se non con l'aggiunta di schede

            accelleratrici e compagnia bella che lo

            portavano a "pari" potenza al costo di 1

            cubo in piò. E' questo il paragone!

            Non ci credo neanche se lo vedo :-) Spara i
            dettagli.
            Fammi capire. Una geforce MX, ottima scheda,
            la trovi sulle 300. E' questa che ti ha
            fatto sballare il conto? Oppure il tuo mac
            monta di la serie 3?Dettagli? Di una discussione fatta 1 anno fa? So solo che abbiamo paragonato i comp. Lui si vantava del fatto che era costato meno. Io gli ho detto le caratteristiche del mio lui ha detto che avrebbe avuto bisogno di schede varie (con quei nomi astrusi che, se permetti, non ricordo giacché sul mio comp non ce né bisdogno) e il prezzo superava il milione!



            Ah tra l'altro OSX pone problemi mica
            da


            ridere. L'utente Apple e' preparato?

            Almeno


            i windowsiano un po' smanettoni lo
            sono,

            per


            motivi di storia...

            Ci siamo sempre abituati, siamo versatili.

            Ehm...


            Il doppio di Ram, balle d'egitto. Ho

            interpellato tecnici seri e su G3/G4 e

            compagnia bella funziona comunque. Va un
            po"

            (UN PO') più lento ma che il problema!).

            Continui a non mettere invii nelle risposte
            dopo le quote e faccio fatica a capire;
            inoltre quota solo quello a cui
            effettivamente rispondi, per favore.
            Comunque va MOLTO lento, su un G3 e'
            inaccettabile. Forse ricompilandolo con le
            nuove aggiunte... ma li' non ho potuto
            provare. La valutazione sulla RAM era da
            "buonista". Con 128 Mb di Ram muovevi il
            mouse sulla simpatica barra animata e l'HD
            swappava come un disgraziato. 0 programmi
            caricati oltre ai moduli di partenza.


            Certo se hai una macchina antidiluviana
            non

            puoi pretendere nulla. Un conto poi eè

            prendere ram per il System, un conto è

            prenderla per una micragnoso di word. Non
            mi

            dire che è la stesas cosa: uno manda a
            vanti

            la macchina, l'altro la manda in crash!

            Senti, windows 2000 all'avvio occupa ben 70
            Mb di spazio. windows XP 79 Mb. Sono tanti
            gia' loro.
            Per il resto non lo so, comunque a me la
            suite Office e tutto il resto funzionano
            bene. Non ho neanche un Intel, e ho windows
            2000 installato da diversi mesi. Oltretutto
            certe cose le posso fare solo con office,
            automazione OLE in primis.Faccio parte di una ML di esperti e nessuno si è lamentato per la velocità. Oh, alcuni si ma non l'hanno vista così tragica!



            Il tuo italiano un po' meno invece.

            Migliore


            rispetto a cosa?

            Lapsus, ma tu sei perfetto?

            No. E soprattutto neanche gli OS, windows
            MacOsX, Os9, linux e compagnia bella.


            Migliore... la

            detto BIl $l mica io (si l'ho detto
            anch'io

            ma non ero sul palco con Bill quando la

            dimostrazione di Windows è miseramente

            crashata davanti agli spettatori!

            Stai parlando di quel filmato in cui w95
            crasha? Quello in cui la schermata blu si
            vede muovere come uno slide da sinistra a
            destra? Quello in cui si crasa durante la
            rilevazione dell'HW? Mah... ho sempre avuto
            perplessita' su come quel crash si e'
            prodotto. Quello, perche' w95 crasha si'. Ad
            ogni modo nulla è perfetto, e' quello e' il
            prezzo per la retrocompatibilita'. E per
            macosx ci si attendera' un po' di patches
            per i mesi successivi. Mica solo quella di
            aprile (o di maggio).Beh! E' successo due volte e lo shattle con non partiva? Mah , tutto ok forse ci siete abituati! ecco perché non vi pare un granché!



            Non e' che era sotto qualche droga


            propinatagli dal Jobbone? :-)

            E tu compreresti un comp da un drogato da

            Job. Bill ha dei buoni PCUser vedo! Meglio

            se li tenga, sze li merita!

            Puo' darsi, ma io posso essere critico nei
            confronti di MS (se leggi, qualche obiezione
            al Bill l'ho mossa). Non ho ancora sentito
            un utente Apple critico nei confronti della
            Mela, e questo mi preoccupa assai. Perche'
            la Mela e' ben lungi dall'essere la
            perfezione, e forse gli utenti apple sono
            molto piu' dipendenti di quelli windows
            dalla casa madre.Anch'io lo sono per Apple ma finora non ho avuto nessun problema. LAvorando ci sono questioni da risolvere ma un conto sono quelle gravi è complesse un conto sono systems e programmi e tecnologia che danno beghe (conosco utilizzatori di PC, a volte lamentano problemi che mi fanno accapponare la pella) appena muovi il mouse. Bill produce cose pessime per chi si accontenta del pessimo (e sono molti). Se a te va bene che regni il mercato del pessimo beh! restaci, ma sappi che il futuro non si può reggere sul pessimo senza diventare di conseguenza pari a esso.


            No di Anna Guerriera c'è né una.

            Ciao Anna Guerriera. Per oggi puoi riporre
            l'ascia, io sono un tipo che ama discutere,
            ma su cose piu' serie dei SO.Più serie dell'OS? OK, iun problema può essere meno serio di un altro non per questo non è più un problema. E poi gli OS sono quelli che fanno funzionare i computers che sono le "cosette" che domineranno il futuro (se non te ne fossi accorto i computers sono ovunque). Quando chi verrà dopo doi noi si farà infinocchiare dai produttori di immondizia tecnologica "ringrazieranno" chi oggi non;ha preso di petto il problema discutendone. Ma gli italiani, come sempre in fatto di tecnologia, avccettanto tutto basta faccia figo e adoperi nomi astrusi per schede iperpotenti per far funzionare Carmageddone & Co. Comincio a pensare che Bill sia un grande! Sa come fregare la gente e ci riesce benissimi, daltronde noto che i fregati sono felici e contenti! PC=costrizione, Mac=scelta. Io ho scelto 4 computers Mela e non un problmea mi si è verificato, MAI!
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            - Scritto da: mmmE insisti con le quote... argh. Ma ti pagano per questo?

            Fammi capire. Una geforce MX, ottima
            scheda,

            la trovi sulle 300. E' questa che ti ha

            fatto sballare il conto? Oppure il tuo mac

            monta di la serie 3?
            Dettagli? Di una discussione fatta 1 anno
            fa? So solo che abbiamo paragonato i comp.
            Lui si vantava del fatto che era costato
            meno. Io gli ho detto le caratteristiche del
            mio lui ha detto che avrebbe avuto bisogno
            di schede varie (con quei nomi astrusi che,
            se permetti, non ricordo giacché sul mio
            comp non ce né bisdogno) e il prezzo
            superava il milione!Ehm piu' che altro il tuo computer le monta gia' per esempio potresti avere una scheda Ati tipo la mia. Oppure una Geforce 3 se lo hai preso da poco (pochissimo). Noi possiamo anche scegliere.Comunque fa nulla, se non ricordi i dettagli amen.Ah, MS non li decide lei i nomi delle schede.

            2000 installato da diversi mesi.
            Oltretutto

            certe cose le posso fare solo con office,

            automazione OLE in primis.
            Faccio parte di una ML di esperti e nessuno
            si è lamentato per la velocità. Oh, alcuni
            si ma non l'hanno vista così tragica!Non capisco. La reazione del SO e della GUI ai comandi e' fondamentale. Dopo un po' ti scocci.Se non l'hanno vista tragica subito vedrai tra un po'. Chiedi agli esperti quanta RAM hanno installata. Sempre su OSX.

            prezzo per la retrocompatibilita'. E per

            macosx ci si attendera' un po' di patches

            per i mesi successivi. Mica solo quella di

            aprile (o di maggio).
            Beh! E' successo due volte e lo shattle con
            non partiva? Mah , tutto ok forse ci siete
            abituati! ecco perché non vi pare un
            granché!Non crederai mica che lo Shuttle sia controllato da un sistema NT o da Linux, spero... sai cos'è la convezione? Bene, qualcuno li' si e' dimenticato cos'e' e le ventole... beh.

            Mela, e questo mi preoccupa assai. Perche'

            la Mela e' ben lungi dall'essere la

            perfezione, e forse gli utenti apple sono

            molto piu' dipendenti di quelli windows

            dalla casa madre.
            Anch'io lo sono per Apple ma finora non ho
            avuto nessun problema.Certo. Se qualcosa non c'e' non c'e', punto. Speri che la mela rimedi. Intanto sostanzialmente MacOSX e' la prima innovazione seria da anni, dopo progetti falliti (Beos, Next, Copland). Soluzione? Un porting di unix (BSD, cosi' non paghiamo nulla) ed un interfaccia da fantascienza.Ma la si sa usare? Cosa succede se ti logghi come
            console? Che combini dopo?
            LAvorando ci sono
            questioni da risolvere ma un conto sono
            quelle gravi è complesse un conto sono
            systems e programmi e tecnologia che danno
            beghe (conosco utilizzatori di PC, a volte
            lamentano problemi che mi fanno accapponare
            la pella) appena muovi il mouse.Mi sa che tu filtri solo le cose che non ti piacciono. Utenti PC soddisfatti ne conosci? Io sono uno. Segnatelo.
            del pessimo (e sono molti). Se a te va bene
            che regni il mercato del pessimo beh!A me va bene che regni questo, di mercato, in cui mi arrangio. Una uniformita' Apple, dove tutti sono li' che supplicano Cupertino in attesa di buone nuove, mi sembra pericoloso. Prendi la Apple, proiettala sulla scala MS e ottieni un mostro. Altro che MS.
            restaci, ma sappi che il futuro non si può
            reggere sul pessimo senza diventare di
            conseguenza pari a esso.il problema e' sui punti di vista. Per te e' pessimo, per me no. Potevi avere ragione anni fa, ma le cose sono cambiate. Certo, se parli sono con utenti di windows per workgroup o con un 95 prima edizione ti capisco.
            Più serie dell'OS? OK, iun problema può
            essere meno serio di un altro non per questo
            non è più un problema. E poi gli OS sono
            quelli che fanno funzionare i computers che
            sono le "cosette" che domineranno il futuromi dispiace ma le cosette che domineranno il futuro per adesso saremo noi. Le cosette che dici tu sono e restano strumenti al nostro servizio, e non noi al loro. Come tale vanno considerate, e non motivi di guerre di religione.
            ovunque). Quando chi verrà dopo doi noi si
            farà infinocchiare dai produttori di
            immondizia tecnologica "ringrazieranno" chi
            oggi non;ha preso di petto il problema
            discutendone. Ma gli italiani, come sempre
            in fatto di tecnologia, Allora, visto che parli di immondizia tecnologica riferita a MS, vorrei tanto sapere cosa sai di Apple e del suo S.O.; magari piu' di me di sicuro, ma quanto a cultura informatica? Sentiamo.
            avccettanto tutto basta faccia figo e
            adoperi nomi astrusi per schede iperpotenti
            per far funzionare Carmageddone & Co.La VOSTRA ATI per esempio. Ha tanti nomi quanto la mia rubrica telefonica. Solo che ve la mettono di serie. A cosa serve saperlo? Nulla mi dirai. Io pero' preferisco saperlo.
            felici e contenti! PC=costrizione,
            Mac=scelta. Io ho scelto 4 computers Mela e
            non un problmea mi si è verificato, MAI!PC = costrizione? Mac = scelta?Li hai usati come delle consolles i Mac?Aprilo. Prendi una scheda nuova. Montacela. Per esempio una scheda video. Diciamo una S3 Savage.Fammi sapere.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: mmm


            - Scritto da: Anna

            - Scritto da: mmm

            E insisti con le quote... argh. Ma ti pagano
            per questo?Perché devo levarcela dato che ce le trovo?Apple ha sempre portato innovazioni. Ha tentato cose e ha sbagliato proprio perché ha tentato. Nessuno sbaglia se non fa nulla. Ora ha un system che piace. I tecnici sono contenti, la gente si abitua come a tutte le coe. Io sono passata da un Commodore 64 ad un Apple: pernsa la differenza e pensa che dopo una settimana già disegnavo e picchignavo in giro! Riguardo a schede e casini vari esiste un numero Apple che permette di confezionarsi i Mac! Poi riguardo l'informatica: io sono grafica pubblicitaria non un tecnico. Conosco diversi tecnici che lavorano su entrambe le piattaforme e mi riferiscono di certo ciarpame che "naviga" nei meandri dei cirtcuiti PC da una vita. IOl nuovo OS di Bill sarà migliore di prima ma è sempre un prodotto fatto scopiazzando e prendendo in giro la gente (la filosofia di un'azienda non cambia). Utenti PC ne conosco tanti di felici e ti devo dire che quelli che conosco hanno anche un carattere per il quale anche se sbagliano non lo ammettono mai!!!!Le cosette che dico io si riferiscono al futuro. Vedi ciò che accade? Stanno nascendo androidi, l'ingengneria genetica va avanti, usano perlle artificiali e microtelecamere per far vedere i ciechi. Il cellulare accende il condizionatore ed il computer manda gli ordini dal frigo al negziantte. Il futuro sta arrivando, bello!!! Meglio che ti metti l'anima in pace. Io con ste cose ci vado a nozze, come amante della fantascienza mi sconvolgono poco ma mentre tu e io battiecchiamo sull'OS la Honda sta perfezionando un androide capace di muoversi autonomamente e prendere decisioni. Vedi un po' che cosette insignificanti!!! Voglio vedere quelle micragnose di schede strafighe per giocare da sballo a cosa ti serviranno! Bill era 20 anni indietro fino ad un anno fa, cosa ti fa credere che ti proietterà ora nel futuro? Una pubblicità dove c'è un imbecille che parla da solo fra i colombi? Ci (perdon) vi vogliono rendere automi! Contenti voi! Io ho scelto Apple perché lo visto funzionare e mi è piaciuto, lo trovato a misura mia e qua,ndo voglio fare una cosa con lui ci riesco. Ogni mio pensiero prende forma e colore senza aggiungere nulla. Poi i PCdipendenti sono così attaccati ai MHz, segno proprio che ne capiscono davvero molto di computer! Ah, ah! Oh, qualche utente sarà serio certo ma non credo così tanti quanto sembrano. I PC sono venduti perché come dice Bill per vendere bene un computer bisogna buttarsi nel mondo dei videogames!
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            Perché devo levarcela dato che ce le trovo??
            Apple ha sempre portato innovazioni. Ha
            tentato cose e ha sbagliato proprio perché
            ha tentato.Vero. Ma da li' a pensare di essere gli unici...
            Ora ha un system che piace.Quindi prima era una schifezza? E chi ha ancora MacOS9 (cioe' la maggioranza degli utenti) ? Buon per te che lo hai ammesso.
            contenti, la gente si abitua come a tutte le
            coe. Io sono passata da un Commodore 64 ad
            un Apple: pernsa la differenza e pensa che
            dopo una settimana già disegnavo e
            picchignavo in giro!Spectrum Amiga PC. non ho capito l'ultimo verbo.
            Riguardo a schede e
            casini vari esiste un numero Apple che
            permette di confezionarsi i Mac!WOW. Prova a chiedere un Mac senza SO.
            Poi
            riguardo l'informatica: io sono grafica
            pubblicitaria non un tecnico. Conosco
            diversi tecnici che lavorano su entrambe le
            piattaforme e mi riferiscono di certo
            ciarpame che "naviga" nei meandri dei
            cirtcuiti PC da una vita. IOl nuovo OS di
            Bill sarà migliore di prima ma è sempre un
            prodotto fatto scopiazzando e prendendo in
            giro la gente (la filosofia di un'azienda
            non cambia).Vuoi un consiglio? Documentati. Su Apple, sui PC, provali, lascia perdere i tecnici, lascia perdere anche quello che dico io, ma fatti una cultura tecnica se vuoi discutere su certe cose. E aggiornati anche perche' i preconcetti ci sono sempre, vedo.Io non denigro Apple. Ma tu denigri MS E i suoi utenti, dando loro (post precedente) dei dementi e chiamando il PC spazzatura.
            Utenti PC ne conosco tanti di
            felici e ti devo dire che quelli che conosco
            hanno anche un carattere per il quale anche
            se sbagliano non lo ammettono mai!!!!Bah. Ognuno difende le proprio scelte. L'importante e' farlo senza dare addosso agli altri.
            Le cosette che dico io si riferiscono al
            futuro. Vedi ciò che accade? Stanno nascendo
            androidi, l'ingengneria genetica va avanti,
            usano perlle artificiali e microtelecamere
            per far vedere i ciechi. Il cellulare
            accende il condizionatore ed il computer
            manda gli ordini dal frigo al negziantte. Il
            futuro sta arrivando, bello!!! Meglio che ti
            metti l'anima in pace. Io con ste cose ci
            vado a nozze, come amante della fantascienza
            mi sconvolgono poco ma mentre tu e io
            battiecchiamo sull'OS la Honda sta
            perfezionando un androide capace di muoversi
            autonomamente e prendere decisioni. Vedi un
            po' che cosette insignificanti!!! Voglio
            vedere quelle micragnose di schede strafighe
            per giocare da sballo a cosa ti serviranno!Eh. Per esempio per avere una visione sempre piu' simile alla realta'. Ti piace l'IA? benissimo. Cosa ne sai? E chi ti dice che io sia il tipo che dici:1) Film preferiti: Matrix, La tigre e il dragone, 2001 Odissea nello spazio.2) Libro preferiti: Il signore degli anelli, il ciclo della Fondazione di Asimov3) Interessi culturali: ricercatore, fibre ottiche, alta velocita'.4) Sogno: gironzolare nello spazio, ma da pilota, non come quel pirla di miliardario che si e' speso 40 miliardi per vedere la terra (beh anche come ha fatto lui mi basterebbe)E mi piace la fantascienza DA SEMPRE. Ma devo deluderti, non esiste in questo momento una macchina che abbia l'intelligenza di una mosca.
            Bill era 20 anni indietro fino ad un anno
            fa, cosa ti fa credere che ti proietterà ora
            nel futuro? Una pubblicità dove c'è un
            imbecille che parla da solo fra i colombi?E' questo che sbagli. Non e' vero. E l'Apple... "think different"; thinka, thinka...
            Ci (perdon) vi vogliono rendere automi!
            Contenti voi! Io ho scelto Apple perché lo
            visto funzionare e mi è piaciuto, lo trovato
            a misura mia e qua,ndo voglio fare una cosa
            con lui ci riesco. Ogni mio pensiero prende
            forma e colore senza aggiungere nulla.si' certo. anche l'interfaccia neuronale.Ma tu parli solo di software. Mi stai dicendo che scegli Apple perche' c'e' photoshop.
            PCdipendenti sono così attaccati ai MHz,
            segno proprio che ne capiscono davvero molto
            di computer! Ah, ah! Oh, qualche utente sarà
            serio certo ma non credo così tanti quanto
            sembrano.Scusa ma per me la velocita' e' essenziale, visto che mi permette di fare CERTE cose in meta' tempo.Non so tu, certo che fai la grafica pubblicitaria una volta che ti installano 256 Mb di Ram e un HD scsi sei a posto da qui all'eternita'. E se non li hai... beh mi spiace per te.
            I PC sono venduti perché come dice
            Bill per vendere bene un computer bisogna
            buttarsi nel mondo dei videogames!Allora chi dei due si diverte di piu'... usando il computer? Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....

            Vero. Ma da li' a pensare di essere gli
            unici...


            Ora ha un system che piace.

            Quindi prima era una schifezza? E chi ha
            ancora MacOS9 (cioe' la maggioranza degli
            utenti) ? Buon per te che lo hai ammesso.Tu cerchi di far dire alla gente ciò che non vuole. Ho detto che ora ha un system che piace non che non l?ha mai avuto. Era per ribattere alla tua idea che non dovesse essere un granché, un commento dettato dall?impeto.

            contenti, la gente si abitua come a tutte
            le

            coe. Io sono passata da un Commodore 64
            ad

            un Apple: pernsa la differenza e pensa che

            dopo una settimana già disegnavo e

            picchignavo in giro!

            Spectrum Amiga PC. non ho capito l'ultimo
            verbo.Andavo in giro a modificare le cose come mi servivano.

            Riguardo a schede e

            casini vari esiste un numero Apple che

            permette di confezionarsi i Mac!

            WOW. Prova a chiedere un Mac senza SO.E tu chiedi una macchina senza motore. Ma vuoi scrivere solo perché non hai nulla da fare?


            Poi

            riguardo l'informatica: io sono grafica

            pubblicitaria non un tecnico. Conosco

            diversi tecnici che lavorano su entrambe
            le

            piattaforme e mi riferiscono di certo

            ciarpame che "naviga" nei meandri dei

            cirtcuiti PC da una vita. IOl nuovo OS di

            Bill sarà migliore di prima ma è sempre un

            prodotto fatto scopiazzando e prendendo in

            giro la gente (la filosofia di un'azienda

            non cambia).

            Vuoi un consiglio? Documentati. Su Apple,
            sui PC, provali, lascia perdere i tecnici,
            lascia perdere anche quello che dico io, ma
            fatti una cultura tecnica se vuoi discutere
            su certe cose. E aggiornati anche perche' i
            preconcetti ci sono sempre, vedo.
            Io non denigro Apple. Ma tu denigri MS E i
            suoi utenti, dando loro (post precedente)
            dei dementi e chiamando il PC spazzatura.Mai dato dei dementi se non si sono dimostrati tali. Io mi documento il necessario e parlando con utenti PC noto che quando parlo di quello che faccio io mi guardano con meraviglia!!! Commenti su RISC, CISC ne sono stati fatti e vedo gli atteggiamenti di quelli del PC: sono loro pieni di preconcetti, vai a vedere il post di Tina e chi le ha dato corda. E quelli non sono dementi? Ne sono i re!



            Utenti PC ne conosco tanti di

            felici e ti devo dire che quelli che
            conosco

            hanno anche un carattere per il quale
            anche

            se sbagliano non lo ammettono mai!!!!

            Bah. Ognuno difende le proprio scelte.
            L'importante e' farlo senza dare addosso
            agli altri.Di solito sono gli utenti PC che fregiandosi della loro superiorità numerica si sentono tanto forti e insultano dando agli utenti Apple degli incompetemti, rincoglioniti ecc.... ma se viene dalla tua parte va tutto bene, eh!!!

            Le cosette che dico io si riferiscono al

            futuro. Vedi ciò che accade? Stanno
            nascendo

            androidi, l'ingengneria genetica va
            avanti,

            usano perlle artificiali e microtelecamere

            per far vedere i ciechi. Il cellulare

            accende il condizionatore ed il computer

            manda gli ordini dal frigo al negziantte.
            Il

            futuro sta arrivando, bello!!! Meglio che
            ti

            metti l'anima in pace. Io con ste cose ci

            vado a nozze, come amante della
            fantascienza

            mi sconvolgono poco ma mentre tu e io

            battiecchiamo sull'OS la Honda sta

            perfezionando un androide capace di
            muoversi

            autonomamente e prendere decisioni. Vedi
            un

            po' che cosette insignificanti!!! Voglio

            vedere quelle micragnose di schede
            strafighe

            per giocare da sballo a cosa ti
            serviranno!

            Eh. Per esempio per avere una visione sempre
            piu' simile alla realta'. Ti piace l'IA?
            benissimo. Cosa ne sai? E chi ti dice che io
            sia il tipo che dici:

            1) Film preferiti: Matrix, La tigre e il
            dragone, 2001 Odissea nello spazio.
            2) Libro preferiti: Il signore degli anelli,
            il ciclo della Fondazione di Asimov
            3) Interessi culturali: ricercatore, fibre
            ottiche, alta velocita'.
            4) Sogno: gironzolare nello spazio, ma da
            pilota, non come quel pirla di miliardario
            che si e' speso 40 miliardi per vedere la
            terra (beh anche come ha fatto lui mi
            basterebbe)Scusa, ma tu prendi tutto a livello personale? Non sto facendo una crociata contro di te ma contro l?abitudine italiana di accettare senza voler conoscere per pigrizia o paura. E non mi dire che non è vero!

            E mi piace la fantascienza DA SEMPRE. Ma
            devo deluderti, non esiste in questo momento
            una macchina che abbia l'intelligenza di una
            mosca.Ma ci stanno arrivando caro mio, in Giappone ci stanno arrivando!


            Bill era 20 anni indietro fino ad un anno

            fa, cosa ti fa credere che ti proietterà
            ora

            nel futuro? Una pubblicità dove c'è un

            imbecille che parla da solo fra i colombi?

            E' questo che sbagli. Non e' vero. E
            l'Apple... "think different"; thinka,
            thinka...


            Ci (perdon) vi vogliono rendere automi!

            Contenti voi! Io ho scelto Apple perché lo

            visto funzionare e mi è piaciuto, lo
            trovato

            a misura mia e qua,ndo voglio fare una
            cosa

            con lui ci riesco. Ogni mio pensiero
            prende

            forma e colore senza aggiungere nulla.

            si' certo. anche l'interfaccia neuronale.
            Ma tu parli solo di software. Mi stai
            dicendo che scegli Apple perche' c'e'
            photoshop.


            PCdipendenti sono così attaccati ai MHz,

            segno proprio che ne capiscono davvero
            molto

            di computer! Ah, ah! Oh, qualche utente
            sarà

            serio certo ma non credo così tanti quanto

            sembrano.

            Scusa ma per me la velocita' e' essenziale,
            visto che mi permette di fare CERTE cose in
            meta' tempo.
            Non so tu, certo che fai la grafica
            pubblicitaria una volta che ti installano
            256 Mb di Ram e un HD scsi sei a posto da
            qui all'eternita'. E se non li hai... beh mi
            spiace per te.


            I PC sono venduti perché come dice

            Bill per vendere bene un computer bisogna

            buttarsi nel mondo dei videogames!

            Allora chi dei due si diverte di piu'...
            usando il computer?

            Ciao.Il resto a dopo il comp serve al mio collega
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna

            Vero. Ma da li' a pensare di essere gli

            unici...




            Ora ha un system che piace.



            Quindi prima era una schifezza? E chi ha

            ancora MacOS9 (cioe' la maggioranza degli

            utenti) ? Buon per te che lo hai ammesso.
            Tu cerchi di far dire alla gente ciò che non
            vuole. Ho detto che ora ha un system che
            piace non che non l?ha mai avuto. Era per
            ribattere alla tua idea che non dovesse
            essere un granché, un commento dettato
            dall?impeto.Non proprio. Leggiti cosa pensa Linus Torvalds del vecchio MacOS. Link su puntoinformatico ce ne sono. Strano che nessuno abbia detto nulla, pensavano tutti a OSX.
            servivano.


            Riguardo a schede e


            casini vari esiste un numero Apple che


            permette di confezionarsi i Mac!



            WOW. Prova a chiedere un Mac senza SO.
            E tu chiedi una macchina senza motore. Ma
            vuoi scrivere solo perché non hai nulla da
            fare?Linux PPC. Potrei chiedere un Mac e poi installarci Linux PPC? o altro ovviamente.Malgrado tutto quello che si dice, io posso col PC. Posso col Mac? O mi preinstallano sempre tutto?

            Io non denigro Apple. Ma tu denigri MS E i

            suoi utenti, dando loro (post precedente)

            dei dementi e chiamando il PC spazzatura.
            Mai dato dei dementi se non si sono
            dimostrati tali. Io mi documento il
            necessario e parlando con utenti PC noto che
            quando parlo di quello che faccio io mi
            guardano con meraviglia!!!Mah. E che gli dici di cosi' strano? Vediamo se riesci a far meravigliare anche me. Ah, io non do' del demente a nessuno E BASTA.Rinnovo l'invito. Che fai col Mac che io non possa fare?

            Bah. Ognuno difende le proprio scelte.

            L'importante e' farlo senza dare addosso

            agli altri.
            Di solito sono gli utenti PC che fregiandosi
            della loro superiorità numerica si sentono
            tanto forti e insultano dando agli utenti
            Apple degli incompetemti, rincoglioniti
            ecc.... ma se viene dalla tua parte va tutto
            bene, eh!!!Mah puo' darsi. Ma io non generalizzo mai. Era a te che mi riferivo, visto che parlavi si spazzatura, non alla massa. Non ci sono elites, e se ci sono e' perche' si autoproclamano tali. Quindi e' un atteggiamento da cancellare, o meglio da cestinare :-)
            Scusa, ma tu prendi tutto a livello
            personale? Non sto facendo una crociata
            contro di te ma contro l?abitudine italiana
            di accettare senza voler conoscere per
            pigrizia o paura. E non mi dire che non è
            vero!Io prendo sul personale quando mi si accomuna a categorie o presunte tali. Visto che io non credo a queste panzane, e anzi le trovo odioso.E tu invece sei diversa? Perche' tutti credono di essere diversi?



            E mi piace la fantascienza DA SEMPRE. Ma

            devo deluderti, non esiste in questo
            momento

            una macchina che abbia l'intelligenza di
            una

            mosca.
            Ma ci stanno arrivando caro mio, in Giappone
            ci stanno arrivando!Dunque, per fare un esempio, visto che mi interesso anche di musica, vorrei sapere se esite un convertitore decente Wav-Midi. Dato che il problema e' non facile, ho chiesto in giro e so che le ricerche sono non in alto mare, ma proprio nell'oceano sperduto; una miriade di processori ancora non riesce a cavarci nulla, o poco, solo nel caso di un singolo strumento, non parliamo di orchestra!Questo solo per dirti che ci vorra' un bel po' di tempo. Lieto di essere smentito comunque, io sono uno che ritiene che OGNI cosa che facciamo possa essere fatta da macchine.Saluti (pausa pranzo).
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            .

            Tu cerchi di far dire alla gente ciò che
            non

            vuole. Ho detto che ora ha un system che

            piace non che non l?ha mai avuto. Era per

            ribattere alla tua idea che non dovesse

            essere un granché, un commento dettato

            dall?impeto.

            Non proprio. Leggiti cosa pensa Linus
            Torvalds del vecchio MacOS. Link su
            puntoinformatico ce ne sono. Strano che
            nessuno abbia detto nulla, pensavano tutti a
            OSX.A me di lui non mi importa nulla qualunque cosa dice. Mi baso su quello che uso e su quello che mi dicono gli altri usando la medesiama cosa.

            servivano.



            Riguardo a schede e



            casini vari esiste un numero Apple
            che



            permette di confezionarsi i Mac!





            WOW. Prova a chiedere un Mac senza SO.

            E tu chiedi una macchina senza motore. Ma

            vuoi scrivere solo perché non hai nulla da

            fare?

            Linux PPC. Potrei chiedere un Mac e poi
            installarci Linux PPC? o altro ovviamente.
            Malgrado tutto quello che si dice, io posso
            col PC. Posso col Mac? O mi preinstallano
            sempre tutto?Gaurda a me non importa del system. Io ho usato quello che inviano standard perché era quello che mi serviva. So che ci può installare Windows e da li usare ciò che usa windows.




            Io non denigro Apple. Ma tu denigri MS
            E i


            suoi utenti, dando loro (post
            precedente)


            dei dementi e chiamando il PC
            spazzatura.

            Mai dato dei dementi se non si sono

            dimostrati tali. Io mi documento il

            necessario e parlando con utenti PC noto
            che

            quando parlo di quello che faccio io mi

            guardano con meraviglia!!!

            Mah. E che gli dici di cosi' strano? Vediamo
            se riesci a far meravigliare anche me. Ah,
            io non do' del demente a nessuno E BASTA.Mi vieti di dare del demente? Ma se lo penso? Io non do del demente a casaccio ma solo quando uno si dimostra tale. Purtroppo non so essere ipocrita.
            Rinnovo l'invito. Che fai col Mac che io non
            possa fare?



            Bah. Ognuno difende le proprio scelte.


            L'importante e' farlo senza dare
            addosso


            agli altri.

            Di solito sono gli utenti PC che
            fregiandosi

            della loro superiorità numerica si sentono

            tanto forti e insultano dando agli utenti

            Apple degli incompetemti, rincoglioniti

            ecc.... ma se viene dalla tua parte va
            tutto

            bene, eh!!!

            Mah puo' darsi. Ma io non generalizzo mai.
            Era a te che mi riferivo, visto che parlavi
            si spazzatura, non alla massa. Non ci sono
            elites, e se ci sono e' perche' si
            autoproclamano tali. Quindi e' un
            atteggiamento da cancellare, o meglio da
            cestinare :-)Quello che ho letto qui però da ragione a me. Sono io la prima a sperare nelle "non generalizazioni"!


            Scusa, ma tu prendi tutto a livello

            personale? Non sto facendo una crociata

            contro di te ma contro l?abitudine
            italiana

            di accettare senza voler conoscere per

            pigrizia o paura. E non mi dire che non è

            vero!

            Io prendo sul personale quando mi si
            accomuna a categorie o presunte tali. Visto
            che io non credo a queste panzane, e anzi le
            trovo odioso.
            E tu invece sei diversa? Perche' tutti
            credono di essere diversi?Mai fatto. Io parlo di utenti PC e PC. Tu puoi essere la persona migliore del mondo (e visto che ami la fantascienza tanto male già penso tu non lo sia)






            E mi piace la fantascienza DA SEMPRE.
            Ma


            devo deluderti, non esiste in questo

            momento


            una macchina che abbia l'intelligenza
            di

            una


            mosca.

            Ma ci stanno arrivando caro mio, in
            Giappone

            ci stanno arrivando!

            Dunque, per fare un esempio, visto che mi
            interesso anche di musica, vorrei sapere se
            esite un convertitore decente Wav-Midi. Dato
            che il problema e' non facile, ho chiesto in
            giro e so che le ricerche sono non in alto
            mare, ma proprio nell'oceano sperduto; una
            miriade di processori ancora non riesce a
            cavarci nulla, o poco, solo nel caso di un
            singolo strumento, non parliamo di
            orchestra!
            Questo solo per dirti che ci vorra' un bel
            po' di tempo. Lieto di essere smentito
            comunque, io sono uno che ritiene che OGNI
            cosa che facciamo possa essere fatta da
            macchine.
            I robot sono a due passi dall'uomo solo costano mooolto cari.
            Saluti (pausa pranzo).Bye!
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            Beh terminiamo, ti lascio replicare (alle donne si deve sempre, tanto lo farebbero comunque :-)...
            A me di lui non mi importa nulla qualunque
            cosa dice. Mi baso su quello che uso e su
            quello che mi dicono gli altri usando la
            medesiama cosa. Beh diciamo che e' uno degli altri ma ne sa un po' di piu'. Rispettato anche da chi di Linux non sopporta neanche il nome.

            Linux PPC. Potrei chiedere un Mac e poi

            installarci Linux PPC? o altro ovviamente.

            Malgrado tutto quello che si dice, io
            posso

            col PC. Posso col Mac? O mi preinstallano

            sempre tutto?
            Gaurda a me non importa del system. Io ho
            usato quello che inviano standard perché era
            quello che mi serviva. So che ci può
            installare Windows e da li usare ciò che usa
            windows.Capisco me l'idea e' scindere il PC (o il PPC) dal SO, con vantaggi economici e una minore dipendenza da terze parti. Beh windows sui PPC non c'e' credo. Il porting di NT (al massimo NT) si limita ai processori di classe alpha della digital.

            Mah. E che gli dici di cosi' strano?
            Vediamo

            se riesci a far meravigliare anche me. Ah,

            io non do' del demente a nessuno E BASTA.
            Mi vieti di dare del demente? Ma se lo
            penso? Io non do del demente a casaccio ma
            solo quando uno si dimostra tale. Purtroppo
            non so essere ipocrita.Il problema e' pensare che qualcuno sia demente. Cerca sul dizionario demente, e dimmi se lo pensi veramente di qualcuno. Ci sono gli ignoranti, quello si'. (non riferito a te). Pero' non mi hai detto che fai col Mac di diverso da quello che posso fare io col PC + un photoshop, per esempio.

            si spazzatura, non alla massa. Non ci sono

            elites, e se ci sono e' perche' si

            autoproclamano tali. Quindi e' un

            atteggiamento da cancellare, o meglio da

            cestinare :-)
            Quello che ho letto qui però da ragione a
            me. Sono io la prima a sperare nelle "non
            generalizazioni"!Ah si. Beh pero' ogni persona e' un mondo a parte.Almeno io credo in questo. Da tenere sempre presente.

            trovo odioso.

            E tu invece sei diversa? Perche' tutti

            credono di essere diversi?
            Mai fatto. Io parlo di utenti PC e PC. Tu
            puoi essere la persona migliore del mondo (e
            visto che ami la fantascienza tanto male già
            penso tu non lo sia)Grazie.

            I robot sono a due passi dall'uomo solo
            costano mooolto cari.Ahi, ma ti rendi conto di cosa dici? Visto che ti piace la fantascientza, un robot da "io, robot" di Asimov sul modello di Daneel Olivaw (se sai chi e')? Siamo anni luce (per rimanere nel tema) sull'argomento. In confronto le diatribe sui SO e sui computer sono ridicole.Come ti ho detto, non c'e' nulla che una macchina non possa fare, rispetto a quello che facciamo noi.Il punto e' se riusciremo mai a costruirla noi.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: mmm

            Beh terminiamo, ti lascio replicare (alle
            donne si deve sempre, tanto lo farebbero
            comunque :-)...Grazie!!!!


            A me di lui non mi importa nulla qualunque

            cosa dice. Mi baso su quello che uso e su

            quello che mi dicono gli altri usando la

            medesiama cosa.

            Beh diciamo che e' uno degli altri ma ne sa
            un po' di piu'. Rispettato anche da chi di
            Linux non sopporta neanche il nome.Ma io rispetto tutti anche chi usa il PC basta mi stia lontano quando si parla di informatica, poi per un cocktail ed una cacchierata tutto è ok?



            Linux PPC. Potrei chiedere un Mac e poi


            installarci Linux PPC? o altro
            ovviamente.


            Malgrado tutto quello che si dice, io

            posso


            col PC. Posso col Mac? O mi
            preinstallano


            sempre tutto?

            Gaurda a me non importa del system. Io ho

            usato quello che inviano standard perché
            era

            quello che mi serviva. So che ci può

            installare Windows e da li usare ciò che
            usa

            windows.

            Capisco me l'idea e' scindere il PC (o il
            PPC) dal SO, con vantaggi economici e una
            minore dipendenza da terze parti. Beh
            windows sui PPC non c'e' credo. Il porting
            di NT (al massimo NT) si limita ai
            processori di classe alpha della digital.Su Mc almeno da 5 anni esistono Virtual PC ed altri programmi che simulano in pieno l'OS per PC con annessi e connessi, è come avere un PC a tutti gli effetti, inutile dire che sono pochi che lo usano.


            Mah. E che gli dici di cosi' strano?

            Vediamo


            se riesci a far meravigliare anche me.
            Ah,


            io non do' del demente a nessuno E
            BASTA.

            Mi vieti di dare del demente? Ma se lo

            penso? Io non do del demente a casaccio ma

            solo quando uno si dimostra tale.
            Purtroppo

            non so essere ipocrita.

            Il problema e' pensare che qualcuno sia
            demente. Cerca sul dizionario demente, e
            dimmi se lo pensi veramente di qualcuno. Ci
            sono gli ignoranti, quello si'. (non
            riferito a te). Pero' non mi hai detto che
            fai col Mac di diverso da quello che posso
            fare io col PC + un photoshop, per esempio.Ma i programmi sono quello che sono, dico che per un disegno tecnico c'è chi usa il Cad, io uso Illustrator e mi viene bene lo stesso a costi minori con un programma che occorre poco per imparare a conoscere. Il test l'ho fatto con un disegnatore di pezzi tesnici; gli ho fatto un lavoretto minuscolo in Illustrator e mi ha chiesto: "E questo non è un programma CAD?". Poi per gli esplosi è un'altra cosa ma intato...



            si spazzatura, non alla massa. Non ci
            sono


            elites, e se ci sono e' perche' si


            autoproclamano tali. Quindi e' un


            atteggiamento da cancellare, o meglio
            da


            cestinare :-)

            Quello che ho letto qui però da ragione a

            me. Sono io la prima a sperare nelle "non

            generalizazioni"!La generalizzazione la trovvo più nei confronti degli utenti Apple. Offesa chiama difesa. Poi non ci si può lamentare se gli utenti Apple si incazzano. Sono persone coscenti delle proprie scelte e spesso per questo vengono tacciati di arroganza, le reazioni non possono essere graziose.

            Ah si. Beh pero' ogni persona e' un mondo a
            parte.
            Almeno io credo in questo. Da tenere sempre
            presente.



            trovo odioso.


            E tu invece sei diversa? Perche' tutti


            credono di essere diversi?

            Mai fatto. Io parlo di utenti PC e PC. Tu

            puoi essere la persona migliore del mondo
            (e

            visto che ami la fantascienza tanto male
            già

            penso tu non lo sia)

            Grazie.Figurati: io detesto chi non ama la tecnologia (o meglio mi fa paura vedere come luomo rifiuti il progresso). Laa fantascieenza prepara alla vita futra con grandi lezioni. Star Trek ha dimostrato che cose fantasiose possono esistere.



            I robot sono a due passi dall'uomo solo

            costano mooolto cari.

            Ahi, ma ti rendi conto di cosa dici? Visto
            che ti piace la fantascientza, un robot da
            "io, robot" di Asimov sul modello di Daneel
            Olivaw (se sai chi e')? Siamo anni luce (per
            rimanere nel tema) sull'argomento. In
            confronto le diatribe sui SO e sui computer
            sono ridicole.
            Come ti ho detto, non c'e' nulla che una
            macchina non possa fare, rispetto a quello
            che facciamo noi.Per ora d'accordo ma la tesnologia cresce a livelli esponenziali e sono certa (qui mi sembro i 3 pazzoidi di X-Files) che ci nascondano molte cose.

            Il punto e' se riusciremo mai a costruirla
            noi.Voglio un futuro alla Spazio 1999, Star Trek e compagnia, sarà l'unica volta che vivrò veramente bene. E sono convinta succederà, spero solo di non essere troppo vecchia a quel tempo!

            Ciao.Ciao a te
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            Mi contravvengo da solo...- Scritto da: Anna
            - Scritto da: mmm
            Voglio un futuro alla Spazio 1999, Star Trek
            e compagnia, sarà l'unica volta che vivrò
            veramente bene. E sono convinta succederà,
            spero solo di non essere troppo vecchia a
            quel tempo!... Solo per segnalarti, se non lo conosci gia', un bel libro che potrebbe piacerti: "La fisica di star trek", che spiega come e se alcune tra le cose piu' sorprendenti del telefilm potrebbero essere fatte.La fisica di Star Trek. Lawrence M. Krauss1996, Longanesi.Adieu
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: mmm

            Mi contravvengo da solo...

            - Scritto da: Anna

            - Scritto da: mmm

            Voglio un futuro alla Spazio 1999, Star
            Trek

            e compagnia, sarà l'unica volta che vivrò

            veramente bene. E sono convinta succederà,

            spero solo di non essere troppo vecchia a

            quel tempo!

            ... Solo per segnalarti, se non lo conosci
            gia', un bel libro che potrebbe piacerti:
            "La fisica di star trek", che spiega come e
            se alcune tra le cose piu' sorprendenti del
            telefilm potrebbero essere fatte.

            La fisica di Star Trek. Lawrence M. Krauss
            1996, Longanesi.

            AdieuGià dfatto, devo solo trovare il tempo do leggerlo!!Grazie, sto scoprendo che sei più umano di quanto pensavo!!! :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            Santo cielo come sie duro!!!!


            - Scritto da: Anna


            quella del Mac e' una esperienza che

            voglio


            provare.

            Ho detto che da anni uso cose che voi
            avete

            sognato fino apoco tempo fa: usare più

            monitor, tenere aperti più programmi,

            Il problema e' questo: se anche tu avessi
            ragione, OGGI cosa fa un mac che il PC non
            fa? La storia non conta nulla se non sei un
            tifoso. Il gap e' quello che (dici) c'era
            diciamo 10 anni fa?E' più veloce, usa programmi che pesano meno, è facilmente espandibile e potenziabile, è compatibile con le terze parti di qualità e non con quelle marche da quattro soldi che non si sentono mai nominare, è potente, ha un system per cui non accorre nessuna telefonata per la registrazione. Mai parlo da un punto di vista di utente. I tecnici che conosco e lavorano anche su PC dicono: «Non parliamo male del PC perché è quello che ci da da viverre». Poi il Gap non era 10 anni fa era fino a Window 95 che si basava ancora sul Dos (se avevi un computer lento vedevi che dal Dos si caricava windows).Ah, l'avete ancora quella letterina che va da una buca della posta all'altra per far vedere che il file si sta copiando? Era bello perché non ti faceva vedere neppure quanto file si era copiato e se ci stava sul supporto. A me stte cose non sono mi successe.Ora invece con OSX si possono instalare programmi mentre ci si Inserisce in Internet, si fa il rendering di una immagine, si copi il file in uno zi e si masterizza un CD. Spero che con il wostro system (i programmi PC sono notoriamente divoraRam) possiate fare altrettanto se non crasha prima.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....
            - Scritto da: Anna
            Santo cielo come sie duro!!!!Allora 1) Metti un invio tra le quote e la risposta2) Occhio all'italiano (non dico le sviste, ma alle volte ho difficolta' a seguirti)3) Hai problemi di personalita'? Mi scaglioni le risposte in due messaggi?

            Il problema e' questo: se anche tu avessi

            ragione, OGGI cosa fa un mac che il PC non

            fa? La storia non conta nulla se non sei
            un

            tifoso. Il gap e' quello che (dici) c'era

            diciamo 10 anni fa?
            E' più veloce, usa programmi che pesano
            meno, è facilmente espandibile e
            potenziabile, è compatibile con le terzeStai parlando del PC o del MAC? :-) Ehm io ho provato MacOSX. Bello a fotografarlo. Nulla da dire. Sembra Sonique :-)
            parti di qualità e non con quelle marche da
            quattro soldi che non si sentono mai
            nominare, è potente, ha un system per cui
            non accorre nessuna telefonata per la
            registrazione.Parli sempre del PC immagino... :-) anche questa cosa delle marche da quattro soldi è irritante. Io ho un HD IBM UltraAta, un mouse Logitech USB, una scheda ATI, una Aureal vortex (la parte piu' scadente), un TA ISDN AsusCom. Il PC vede questo ed altro ovviamente.
            viverre». Poi il Gap non era 10 anni fa era
            fino a Window 95 che si basava ancora sul
            Dos (se avevi un computer lento vedevi che
            dal Dos si caricava windows).Il Gap era sensibilmente sceso gia' da win95.Lo sai che anche MacOSX carica la GUI DOPO (unix-like). Ad ogni modo io parlavo in termini di utente, il quale HA programmi DOS. E MS fa il SO, mica tutto il software per la Apple. (si si lo so, adobe non e' apple). Per cui non puo' permettersi di fare un SO nuovo di pacca se non scaglionandolo. In questo senso si spiega win2000 prima e XP dopo.Dove invece MS e' criticabile e' nel suo atteggiamento di spacciare per novita' solo aggiornamenti marginali, come win98SE/winME.Non e' cosi' (ovviamente) per win2k e XP.
            Ah, l'avete ancora quella letterina che va
            da una buca della posta all'altra per far
            vedere che il file si sta copiando? Era
            bello perché non ti faceva vedere neppure
            quanto file si era copiato e se ci stava sul
            supporto. A me stte cose non sono mi
            successe.Tutte cose basilari che fanno sicuramente optare per un Imac. Tra l'altro mi sembra che ci fate o ci siete, quando parlate di windows. Ancora non conoscete la distinzione tra la classe NT e la classe win9x.
            Ora invece con OSX si possono instalare
            programmi mentre ci si Inserisce in
            Internet, si fa il rendering di una
            immagine, si copi il file in uno zi e si
            masterizza un CD.Wow. Poi mi spieghi cosa vuol dire la prima asserzione (circa l'inserimento in Internet).Beh proviamo. Io masterizzo un CD mentre uso un programma di sintesi musicale (Cakewalk+Reason), giro su internet (20 siti aperti, barra alta il doppio :-). Caricato anche un programma di calcolo scientifico che mi sta simulando una schifezza per lavoro. Basta avere RAM.Ma non mi piace giocare a chi ce l'ha piu' lungo, volgarmente parlando. Anche perche' magari sei una ragazza, come il tuo nick lascia presagire :-)
            Spero che con il wostro
            system (i programmi PC sono notoriamente
            divoraRam) possiate fare altrettanto se non
            crasha prima.OSX si mangerà almeno 128 Mb all'avvio. E mi tengo basso.Saluti e buona domenica.
          • Anonimo scrive:
            Re: non vi pare una buona....


            info in piu'? Che percentuale occupa tra i

            server di rete?
            Vai ad informarti dove si fa grafica e non
            ci sono personaggi con le "braccine corte"!infatti dove ci sono personaggi con le braccia un po' più lunghe ci sono le sparc/ultrasparc e i server hp, non certo mac. certe cose le vedi solo tu. e non dirmi "apple usa i server mac", sarebbe una risposta un po' penosa...
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi pare una buona....
      - Scritto da: netrace
      ... ma ogni mac user e' tassativamente
      CONTRO Windows... sara' invidia?hahahahahahaMa che marea di caga*e!Rilassati, illuso.Carlo S.
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi pare una buona....

        Ma che marea di caga*e!
        Rilassati, illuso.vedi di rilassarti anche tu, che non ti ho mai sentito fare un ragionamento degno di questo nome.quando ti sfiorano il tuo mac sei solo capace di insultare a destra e manca. cresci...
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi pare una buona....
      Non sono concorde... la maggior parte di installato PC viene usato dapersonale che non gliene frega nulla se ha un Pc o un Mac.Vero Bill ha vinto con carte molto sporche e Steve no.Sai qualche è la differenza tra PC e Mac?Gli utenti Mac lo usano per passione mentre gli utenti PC no.MacMad
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi pare una buona....
      - Scritto da: netrace
      mah..intanto bill e' partito con le stesse
      carte di steve, le ha giocate meglio, sa
      come funziona il mondo, e l'ha presa in un
      modo giusto...L'indagine dell'antitrust e' su microsoft, non apple o altri. Se per te certi comportamenti sono indice di bravura...
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi pare una buona....
      - Scritto da: netrace
      ... strategia di mercato?Un po' sleale... ma pur sempre strategia...
      Il vostro tanto e caro amato steve jobs,
      evidentemente non e' stato capace di fare la
      stessa cosa, ed e' questo il vostro profondo
      odio...Tu non odieresti se un tipo un giorno scopiazzasse il tuo SO e ti battesse sul mercato non per la qualita', ma per la strategia di mercato?
      non esiste nessun PC user CONTRO il
      mac, ma ogni mac user e' tassativamente
      CONTRO Windows... sara' invidia?Non sono solo gli utenti Mac contro Windows, ma anche utenti di molti altri SO (Linux primo fra tutti); cio' non credo proprio sia invidia: sul mercato desktop il SO MS e' inferiore ai rivali della stessa fascia di mercato (come il MacOS) in fatto di stabilita', velocita' e semplicita', e nel mercato server la battaglia infuria con Linux e i vari SO Open Source... per esperienza personale dico che sono molto migliori i secondi. Se qualcuno vuole rispondermi lo faccia solo se, come me, ha provato le varie alternative e non va per sentito dire (parlo di confrontare i sistemi MS NT\2k con distribuzioni di Linux valide come la Slackware o con altri SO Open Source come i *BSD, altrimenti se dovete parlare per sentito dire o prendere per esempio distribuzioni come la Mandrake, non certo adatte a un server, e' meglio se non aprite bocca ;-)
      mah..intanto bill e' partito con le stesse
      carte di steve, le ha giocate meglio, sa
      come funziona il mondo, e l'ha presa in un
      modo giusto...Su questo non posso contraddirti di certo...
      altra cosa che dite e' che win crasha e il
      mac no..pero' non mi sembra che ci siano in
      giro server mac, ce ne sono solo nt e
      linux... ci sara' un motivo?Certo che c'e' un motivo: i mac sono PC nati per la grafica, e quel lavoro lo sanno fare benissimo (l'unico rivale non da prezzi esorbitanti che sia al suo livello e' il BeOS), i loro SO non sono fatti per gestire Server.
  • Anonimo scrive:
    Boicotta
    Scusate, ma se siete veri mac user, boicottate microsoft e fregatevene...
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicotta
      - Scritto da: Diab
      Scusate, ma se siete veri mac user,
      boicottate microsoft e fregatevene...Perché? Nessuno vuole boicottare nessuno. E' illegale! Non si combatte con l'illegalità! Gli uttenti Mac non sono (mediamente) ragazzini adolescenti. Sono principalmente persone che lavorano in vari settori, che studiano (ma anche utenti novizi e semplici appassionati) e che non hanno tempo per le ragazzate stile booicottaggio! Cmq è dura! Bisognerebbe far entrare nella testa della gente che il futuro appartiene ad Apple per System e tecnologia (ampliamente dimostrato da dati tangibili e non solo teorie) e ciò è impossibile perché la gente preferisce credere alle favole! Peccato!
      • Anonimo scrive:
        Re: Boicotta
        Il problema non sta solo qui. Anch'io sono consapevole della superiorita' dell'architettura del Mac, ma non intendo acquistarne per una serie di motivi:1) Il suo futuro non e' mai certissimo... oggi e' piu' veloce ma cosa ci fa pensare che a poco a poco la Intel, che e' senz'altro piu' ricca della Apple, non la superi in prestazioni?2) I prezzi dei Mac sono comunque piu' alti di quelli dei x86 perche' la Apple e' l'unica azienda, che io sappia, che fa PC per tale architettura;3) Per quest'ultimo motivo, con un Mac non potro' mai assemblarmi un PC con le caratteristiche che servono a me, cosa che finora ho sempre fatto coi PC x86, perche' sono in vendita solo computers "preconfezionati" da Apple.
        • Anonimo scrive:
          Re: Boicotta
          - Scritto da: slack\b0y
          Il problema non sta solo qui. Anch'io sono
          consapevole della superiorita'
          dell'architettura del Mac, ma non intendo
          acquistarne per una serie di motivi:
          1) Il suo futuro non e' mai certissimo...
          oggi e' piu' veloce ma cosa ci fa pensare
          che a poco a poco la Intel, che e'
          senz'altro piu' ricca della Apple, non la
          superi in prestazioni?
          2) I prezzi dei Mac sono comunque piu' alti
          di quelli dei x86 perche' la Apple e'
          l'unica azienda, che io sappia, che fa PC
          per tale architettura;
          3) Per quest'ultimo motivo, con un Mac non
          potro' mai assemblarmi un PC con le
          caratteristiche che servono a me, cosa che
          finora ho sempre fatto coi PC x86, perche'
          sono in vendita solo computers
          "preconfezionati" da Apple.Prova a "preconfezionarti" un pc con un bel masterizzatore di DVD (e poi COMPRATI il software per masterizzarli!).Apple fa bene i suoi computer e fa altrettanto bene le sue "preconfezioni" (come le chiami tu).Carlo S.
        • Anonimo scrive:
          Re: Boicotta
          - Scritto da: slack\b0y
          Il problema non sta solo qui. Anch'io sono
          consapevole della superiorita'
          dell'architettura del Mac, ma non intendo
          acquistarne per una serie di motivi:
          1) Il suo futuro non e' mai certissimo...
          oggi e' piu' veloce ma cosa ci fa pensare
          che a poco a poco la Intel, che e'
          senz'altro piu' ricca della Apple, non la
          superi in prestazioni?Se domani Apple migliroa ti morderai le dita. La verità è che i se, i ma e i forse sono quelli che fanno dell'Italia un paese arretrato (tecnologicamente, di 20 anni rispetto al resto del mondo.
          2) I prezzi dei Mac sono comunque piu' alti
          di quelli dei x86 perche' la Apple e'
          l'unica azienda, che io sappia, che fa PC
          per tale architettura;Un "grande" dice; una cosa vale il prezzo che la paghi... abuon intenditor... sai, l'ho già detto, Apple fa computer che per il doppio del prezzo offrono il triplo delle prestazioni quindi, il rapporto qualità prezzo è vantaggioso.
          3) Per quest'ultimo motivo, con un Mac non
          potro' mai assemblarmi un PC con le
          caratteristiche che servono a me, cosa che
          finora ho sempre fatto coi PC x86, perche'
          sono in vendita solo computers
          "preconfezionati" da Apple.Numero verde in Irlanda o Internet: li ti puoi coistruire il Mac con l'HD che vuoi, CD-ROM o DVD o masterizzatore interno, Zip che vuoi Ram che vuoi e ad un costo decisamente minore che in negozio.I sistemi ci sono basta volerli trovare. Io li ho usati e vanno benissimo. Lucio della Apple Irlandese mi ha telefonato per sapere se tutto andava bene, se ero contenta dell'acquisto e se poteva aiutarmi a migliorare le prestazioni della macchina ed il mio sistema di lavoro. Meglio di così.
          • Anonimo scrive:
            Re: Boicotta
            I piccettari, con i soldi veri acquistano macchine finte, un pezzo preso dal rivenditore X, un altro da Y, poi da Z e così via. Hanno fatto un computer, se poi funziona e come funziona e un'altra storia.Da non dimenticare che sui pc solo IBM è l'originale gli altri sono tutti cloni, comunque pagati a suon di soldoni!Chi acquista Mac compera un prodotto primario non assemblato con pezzi di seconda o terza scelta, perciò acquista anche qualità.È strano però che i piccettari che godono ad acquistare il computer al Kg., quando si tratta di comperare un'automobile la prendono intera, già assemblata dalla casa madre, perché?Ciao Bruno
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicotta
      - Scritto da: Diab
      Scusate, ma se siete veri mac user,
      boicottate microsoft e fregatevene...AppleWorks e, quando arrivera', OpenOffice.
  • Anonimo scrive:
    .......DATE A ME 60.000.000........
    CARO Zeross, HO CAPITO CHE SEI UN MICROSOFT FAN, SE NON ADDIRITTURA NE CURI LE P.R.IMPAZZI SU TITTI I FORUM DOVE COMPARE IL NOME DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.......A PROPOSITO, HO LETTO DA QUALCHE PARTE CHE, PARE, IL DRAGA DI REDMOND SI BECCHI 60.000.000 (LEGGI SESSANTAMILIONI) PER OTTENERE UNA QUALCHE SUA CERTIFICAZIONE.HUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUMICA NOCCIOLINE, MA C'E' GENTE CHE GLIELI DA??????ORRIBILE, MA PROPRIO HANNO SOLDI DA BUTTARE, E TUTTO QUESTO PER SCRIVERE SUI PROPRI BV "MICROSOFT CERTIFIED"??????UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU CHE ORRIDO.TATELI A ME 60.000.000, VI ASSICURO CHE CI DIVERTIREMMO UN SACCO.
    • Anonimo scrive:
      Re: .......DATE A ME 60.000.000........
      - Scritto da: Alien
      TATELI A ME 60.000.000, VI ASSICURO CHE CI
      DIVERTIREMMO UN SACCO.è proprio per questo che non te li diamo e probabilmente è proprio per questo che non li avrai mai !uaz
    • Anonimo scrive:
      Re: .......DATE A ME 60.000.000........
      - Scritto da: Alien
      TATELI A ME 60.000.000, VI ASSICURO CHE CI
      DIVERTIREMMO UN SACCO.Come zoccola sei cara.
    • Anonimo scrive:
      Re: .......DATE A ME 60.000.000........
      - Scritto da: Alien
      CARO Zeross, HO CAPITO CHE SEI UN MICROSOFT
      FAN, SE NON ADDIRITTURA NE CURI LE P.R.
      IMPAZZI SU TITTI I FORUM DOVE COMPARE IL
      NOME DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.......

      A PROPOSITO, HO LETTO DA QUALCHE PARTE CHE,
      PARE, IL DRAGA DI REDMOND SI BECCHI
      60.000.000 (LEGGI SESSANTAMILIONI) PER
      OTTENERE UNA QUALCHE SUA CERTIFICAZIONE.
      HUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

      MICA NOCCIOLINE, MA C'E' GENTE CHE GLIELI
      DA??????

      ORRIBILE, MA PROPRIO HANNO SOLDI DA BUTTARE,
      E TUTTO QUESTO PER SCRIVERE SUI PROPRI BV
      "MICROSOFT CERTIFIED"??????

      UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU CHE ORRIDO.

      TATELI A ME 60.000.000, VI ASSICURO CHE CI
      DIVERTIREMMO UN SACCO.Mah, a me risulta, da esperienza personale, che costi 180.000 una certificazione, più l'acquisto di qualche libro (150.000 circa) che comunque ti rimane. Visto poi l'innegabile vantaggio che uno ne trae, almeno dal mio punto di vista, non mi sembra un grossa spesa, o se vuoi, investimento. Certo, c'è da sudare un po' e magari studiare di notte, ma alla fine ottieni delle soddisfazioni. Tutto dipende uno cosa vuole e cosa intende per professionalità.Purtroppo la differenza tra "professionista" e "mastruzzone" è troppo sottile...anche se io amo essere un mastruzzone in quanto le cose che ho imparato le devo alla mia curiosità..::)))Putroppo però in un mondo così "flessibile" e vittima di continui aggiornamenti, forse non bisogna essere troppo "rigidi" no!CiaoAlessandro
    • Anonimo scrive:
      Re: .......DATE A ME 60.000.000........
      Ed io ho letto da qualche parte che esistono floppy a quadrupla faccia....ogni giorno nasce un cucco, beato chi se lo cucca. Evidentemente, contrariamente a ciò che da mesi e mesi stai cercando di far credere a tutti, non sono solo gli utenti Microsoft ad essere "cuccati":-)L'importante è essere decisi, vero? Non importa se le informazioni che si danno sono false.- Scritto da: Alien
      CARO Zeross, HO CAPITO CHE SEI UN MICROSOFT
      FAN, SE NON ADDIRITTURA NE CURI LE P.R.
      IMPAZZI SU TITTI I FORUM DOVE COMPARE IL
      NOME DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.......

      A PROPOSITO, HO LETTO DA QUALCHE PARTE CHE,
      PARE, IL DRAGA DI REDMOND SI BECCHI
      60.000.000 (LEGGI SESSANTAMILIONI) PER
      OTTENERE UNA QUALCHE SUA CERTIFICAZIONE.
      HUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

      MICA NOCCIOLINE, MA C'E' GENTE CHE GLIELI
      DA??????

      ORRIBILE, MA PROPRIO HANNO SOLDI DA BUTTARE,
      E TUTTO QUESTO PER SCRIVERE SUI PROPRI BV
      "MICROSOFT CERTIFIED"??????

      UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU CHE ORRIDO.

      TATELI A ME 60.000.000, VI ASSICURO CHE CI
      DIVERTIREMMO UN SACCO.
    • Anonimo scrive:
      Re: .......DATE A ME 60.000.000........
      Alien, io te li do' perche' a me stai simpatico...Carlo S.PS: Meglio un po' di pazzia che troppo grigiore...
    • Anonimo scrive:
      Re: .......DATE A ME 60.000.000........
      - Scritto da: Alien[SPAZZATURA]
      A PROPOSITO, HO LETTO DA QUALCHE PARTE CHE,
      PARE, IL DRAGA DI REDMOND SI BECCHI
      60.000.000 (LEGGI SESSANTAMILIONI) PER
      OTTENERE UNA QUALCHE SUA CERTIFICAZIONE.
      HUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUCome al solito, da perfetto ignorante quale sei, non leggi un accidente.60 milioni (se tale cifra è vera) se li becca CEPU.La stessa certificazione la ottengo da solo (e non perchè raccomandato CEPU) con poco meno di un milione (libri compresi).ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    Antitrust...
    Qualcuno sa a che punto è il ricorso di M$ all'antitrust?Tutta questa storia mi sembra un abile mossa per poter dire "non è vero che abbiamo il monopolio, c'è Apple (con il suo 5% di mercato) con cui noi collaboriamo pure!"Riguardo al sig. Gates, lo sappiamo benissimo che il suo interesse è solo verso il Business, a costo di calpestare sua madre!!!Scusate lo sfogo ma quando ce vò, ce vò ;)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Antitrust...
      - Scritto da: Misfits
      Qualcuno sa a che punto è il ricorso di M$
      all'antitrust?Nulla di nuovo per ora...
      Tutta questa storia mi sembra un abile mossa
      per poter dire "non è vero che abbiamo il
      monopolio, c'è Apple (con il suo 5% di
      mercato) con cui noi collaboriamo pure!"MS collabora con Apple già da diverso tempo.
      Riguardo al sig. Gates, lo sappiamo
      benissimo che il suo interesse è solo verso
      il Business, a costo di calpestare sua
      madre!!!Prima guardiamoci in casa che è meglio.Agnelli, Berlusconi, Colannino... di nomi ne potrei fare tanti.E negli USA i boss di Sun, Oracle, IBM, Philip Morris, Nestlè.Tutta gente il cui interesse è verso il business.Gates è solo un nome in mezzo agli altri.E cmq non dimentichiamo che magari, tutti questi nomi citati, nel loro privato, possono benissimo essere persone molto migliori di noi.
      Scusate lo sfogo ma quando ce vò, ce vò ;)Credo che a sto mondo siano ben altre le cose per cui dovremo sfogarci.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    .......ABBRACCIO MORTALE........
    OCCHIO Mac.HAI MAI PROVATO A DARE LA MANO AD UNA PRESA DI CORRENTE 220V?SPERO DI NO.DARE LA MANO AL DRAGASACCOCCE DI REDMOND AVRA' LO STESSO EFFETTO.........FARA' MALE.AHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIISARA' UNO SHOCH.
    • Anonimo scrive:
      Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
      Nessun pericolo, Alien: Office 2001 per Mac non e' stato localizzato in lingua italiana. m$ ha dichiarato che si trovano in circolazione troppe copie di Office 98 ITA in relazione alle vendite effettive registrate.Come dire: gli utenti Mac italiani sono SOLO pericolosi pirati informatici e siamo talmente tanti (5% del mercato...)da far paura a billy cancelly...Mamma m$ si sta sparando nelle ovaie da sola?Pallottola risparmiata per noi.Carlo S.
      • Anonimo scrive:
        Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
        Conosciamo bene le strette di mano di Bir Gheiz e di M$...e ce ne stiamo alla larga! Grazie a icWorld non uso più Word da mesi...Exploder l'ho disistallato sa sempre...Think Different
    • Anonimo scrive:
      Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
      - Scritto da: Alien
      OCCHIO Mac.
      HAI MAI PROVATO A DARE LA MANO AD UNA PRESA
      DI CORRENTE 220V?Vedo che hai una certa esperienza. Ogni mattina metti la mano nella presa per friggerti un po' il cervello? Si vede.
      • Anonimo scrive:
        Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Alien

        OCCHIO Mac.

        HAI MAI PROVATO A DARE LA MANO AD UNA
        PRESA

        DI CORRENTE 220V?

        Vedo che hai una certa esperienza. Ogni
        mattina metti la mano nella presa per
        friggerti un po' il cervello? Si vede.COPIONE.A ME MI SA CHE L' ELETTROSCHOCK LO FANNO AI PRETORIANI DI REDMOND QUANDO SI PRESENTANO PER I COLLOQUI DI ASSUNZIONE.POI GLI FANNO LA PROVA DEL QUADRELLO, SE LE SUPERANO TUTTE E DUE VENGONO PRESI IN CONSIDERAZIONE PER L' ASSUNZIONE.
        • Anonimo scrive:
          Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
          Io sono certo che tu, Alien, daresti anche il c... per essere assunto dalla Microsoft....la tua è solo invidia:-))- Scritto da: Alien


          - Scritto da: FDG

          - Scritto da: Alien


          OCCHIO Mac.


          HAI MAI PROVATO A DARE LA MANO AD UNA

          PRESA


          DI CORRENTE 220V?



          Vedo che hai una certa esperienza. Ogni

          mattina metti la mano nella presa per

          friggerti un po' il cervello? Si vede.

          COPIONE.
          A ME MI SA CHE L' ELETTROSCHOCK LO FANNO AI
          PRETORIANI DI REDMOND QUANDO SI PRESENTANO
          PER I COLLOQUI DI ASSUNZIONE.
          POI GLI FANNO LA PROVA DEL QUADRELLO, SE LE
          SUPERANO TUTTE E DUE VENGONO PRESI IN
          CONSIDERAZIONE PER L' ASSUNZIONE.
    • Anonimo scrive:
      Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
      Non sono concorde che Apple ha collaborato con Microsoft.Secondo il mio punto di vista alla Apple Microsoft non va giù come alla maggiore degli utenti Mac.Punto di vista personale.MacMad
      • Anonimo scrive:
        Re: .......ABBRACCIO MORTALE........
        - Scritto da: MacMad
        Non sono concorde che Apple ha collaborato
        con Microsoft.
        Secondo il mio punto di vista alla Apple
        Microsoft non va giù come alla maggiore
        degli utenti Mac.

        Punto di vista personale.

        MacMadAnche a me questa giunge NUOVA!!!
Chiudi i commenti