Parte l'UMTS in Austria

Ma mancano i telefonini. Mossa pubblicitaria


Roma – Cercando di anticipare i tempi e farsi sentire in Austria e in Europa l’operatore austriaco Mobilkom ha annunciato il varo del servizio UMTS effettuando una chiamata audio-video tra Graz e Vienna.

Mobilkom, che può contare anche su un forte rapporto con TIM, intende offrire via UMTS numerosi contenuti informativi ma si scontra con la mancanza cronica di cellulari UMTS, che non sono disponibili sul mercato. Non sono neppure chiari i tempi che saranno richiesti per l’arrivo dei primi terminali UMTS, una situazione che rischia di far apparire la mossa Mobilkom una promessa pubblicitaria priva di reali novità.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti