PC da 100 dollari by Negroponte

Il noto guru dell'era digitale sta progettando con i colleghi del MIT un PC economico per i paesi in via di sviluppo. Lo scopo è favorirne la diffusione all'interno delle scuole
Il noto guru dell'era digitale sta progettando con i colleghi del MIT un PC economico per i paesi in via di sviluppo. Lo scopo è favorirne la diffusione all'interno delle scuole


Roma – Portando avanti la propria battaglia al digital divide, Nicholas Negroponte sta progettando un PC da 100 dollari dedicato ai paesi ad economia emergente come Cina, India e Thailandia.

Il celebre fondatore e chairman del MIT Media Lab, nonché autore del libro-cult “Essere digitali” , afferma di aver già strappato promesse di collaborazione al progetto da parte di AMD, Google, Motorola e Samsung.

Nei piani di Negroponte c’è la creazione di un PC con monitor da 14 pollici, processore AMD e sistema operativo Linux che, una volta assemblato, non costi più di un centinaio di bigliettoni verdi. Il computer avrà potenza sufficiente per far girare un browser, un client di posta elettronica e le tipiche applicazioni per la produttività, come elaboratore di testi e foglio di calcolo.

Durante un’intervista rilasciata al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, Negroponte ha detto che un prototipo del suo PC a basso costo sarà presentato entro la fine dell’anno: la produzione in serie dovrebbe invece iniziare verso la metà del 2006 .

Lo scienziato ha intenzione di contribuire, insieme ad altri colleghi, alla fondazione di una società che avrà il compito di vendere i PC da 100 dollari a governi ed enti internazionali: il ministero cinese all’Educazione dovrebbe essere il primo della lista.

L’idea di Negroponte è quella di sviluppare, oltre all’hardware, anche una suite di applicazioni specificamente pensate per le scuole: l’ambizione è quella di arrivare a rimpiazzare, nei paesi in via di sviluppo, buona parte dei libri scolastici con i suoi PC all-in-one.

L’idea di computer molto economici da vendere ai paesi poveri si è già concretizzata nello sviluppo del famoso Simputer e, più di recente, del Personal Internet Communicator di AMD: è probabile che il PC di Negroponte avrà molte caratteristiche in comune con quest’ultimo, soprattutto a livello hardware.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 01 2005
Link copiato negli appunti