Pdf, un'altra gaffe per gli americani

Può sembrare incredibile ma ancora una volta le autorità statunitensi oscurano in un documento ufficiale dati riservati. Ma per levare i neretti basta un clic


Roma – Molte le segnalazioni giunte ieri in redazione dopo la pubblicazione della notizia sul caso del cracker britannico Gary McKinnon , lettere che non riguardavano il cracker ma il tribunale distrettuale della Virginia che ha condannato l’uomo.

Ancora una volta, infatti, per diffondere i documenti processuali è stato scelto il formato.pdf: alcune informazioni contenute nella sentenza con cui McKinnon è stato riconosciuto colpevole di accesso abusivo a sistemi informatici ed altro ancora sono state “oscurate”. Si tratta, in particolare, dei numeri IP dei server della Difesa USA che il cracker ha preso di mira e penetrato.

“Selezionando il testo secretato e copiandolo in un editor di testo – scrive un lettore, Vittorio, a Punto Informatico – esso ricompare normalmente. Quindi tutte le locazioni di rete di quei server della difesa USA sono ora di dominio pubblico”.

Verificare è questione di un attimo: basta scaricare il pdf e compiere l’operazione consigliata da Vittorio.

Difficile comprendere la genesi di un errore così grossolano, di certo meno clamoroso di quella recentissima gaffe in cui è incorsa la Difesa USA: nel diffondere un pdf con il Rapporto Calipari, come si ricorderà, ha diffuso anche tutte le informazioni classificate che erano state anch’esse oscurate con lo stesso sistema…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Drauko scrive:
    Ho beccato il troina camuffato nel sito
    Salve gente, ignaro di cosa stessi per fare ho avuto la felice idea di digitare l'indirizzo www.disneystrore.it.... :s Le conseguenze mi sembra che le sappiate tutti....Sapete dirmi come posso togliere questo Troian Horse dal mio pc???Vi prego aiutatemi.....
  • Anonimo scrive:
    Altro sito
    Credo di essermi presa lo stesso trojan visitando www.braun.itVe lo segnalo per evitare ad altri i miei problemi.Ciao,Alessandra
  • Anonimo scrive:
    Avete visto sul sito?!?!!!
    disney un piccolo appunto sotto una lampada da mettere sul comodino di vostro figlio?Lizzie Flower Powered Lam"WARNING: This product contains a chemical known to the State of California to cause cancer, or birth defects or other reproductive harm. Sorry, no gift boxing available. "Almeno qui lo dicono, chissa' quante cose pericolose compriamo in Italia senza saperlo :| :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete visto sul sito?!?!!!

      "WARNING: This product contains a chemical known
      to the State of California to cause cancer, or
      birth defects or other reproductive harm.
      Sorry, no gift boxing available. "Sono pure ironici :o :o
  • Anonimo scrive:
    Occupava anche i nomi di altri dominii
    Sembra che l'assegnatario del dominio disneystore.it si cimentasse nell'ormai inutile pratica di occupare i nomi di possibili dominii commerciali nella speranza di incassare i soldi per la cessione. Ovviamente finora invece dei soldi ha visto solo Procedure di Riassegnazione:Automobilclub.it e Automobileclub.it - http://www.tonucci.it/maps/automobilclub.htmMastercard.it - http://www.crdd.it/decisioni/mastercard2.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Occupava anche i nomi di altri dominii
      Che modo schifoso di cercare di fare soldi.Che ominicchio che dev'essere."Future Time di Marini Alessandro & C. S.a.s"Da ricordare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Occupava anche i nomi di altri dominii
        Che vita di merdahttp://www.filodiritto.com/notizieaggiornamenti/20gennaio2002/crddriassegnazionechampionsleague.htmUna sberla dopo l'altra. Facendo perdere tempo e vita ad altre persone per questo.Almeno avesse il coraggio di suicidarsi.
  • Anonimo scrive:
    il propietario ha nome e cognome
    Basta andare sul DB pubblico delle registrazioni dei domini in nic.it per vedere comparire in chiaro nome e cognome di questa splendida persona, complimenti veramente sig. A.M. di Uzzano in provincia di Potenza !
    • Anonimo scrive:
      Re: il propietario ha nome e cognome
      Comunque il sig. o la ditta M.A. sono in provincia di Pistoia non Potenza. PT = Pistoia, PZ = Potemza.
  • Anonimo scrive:
    Usare Firefox
    E' brutto usare Mozilla Firefox?Altro che vulnerabilità di Internet ExploDer... Navigazione (quasi) tranquilla e sicura.Classificazione secunia per Firefox: Less CriticalClassificazione secunia per IE: Highly CriticalQualcosa vorrà dire...
  • Anonimo scrive:
    Azioni da intraprendere. Ecco come fare
    Basta digitare su un sito di registrazione di domini chi ha registrato il dominio etvoilà ecco tutti i dati del malfattore (scoperto in 10 secondi)vai su we.register.it (ad esempio)nella casella del dominio scrivi disneystore e poi clicca l'estensione .itIl sito ti dirà che è già assegnato e se vuoi ti dirà chi è l'assegnatarioclicca sulla voce in blu attuale assegnatarioriconosci il codice di accesso a videoed ecco tutti i dati. p.s. è di una s.a.s. in provincia di una città della Toscana e c'è il nome del titolare, della ditta e la via dove mandare qualche 'gazzella' a fargli fare una 'visitina'Per questo genere di reati è competente la Polizia Postale; per procedere con una segnalazione al sito della Polizia di Stato, questo è l'indirizzo: http://www.poliziadistato.it/pds/index.html Oppure per telefonoPolizia Postale tel. 06/5813429 La giustizia trionfa. Sempre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Azioni da intraprendere. Ecco come f
      Ecco, infatti, facciamo scomodare la postale per le cose che contano: queste ! Magari su cucciolandia si scambiava veramente di tutto ma intanto non si attiravano dentro i bambini per poi fargli arrivare "altro"
      • Anonimo scrive:
        Re: Azioni da intraprendere. Ecco come f
        - Scritto da: Anonimo
        Ecco, infatti, facciamo scomodare la postale per
        le cose che contano: queste ! Magari su
        cucciolandia si scambiava veramente di tutto ma
        intanto non si attiravano dentro i bambini per
        poi fargli arrivare "altro"Eh, ma purtroppo è proprio l'opposto... non appena c'è di mezzo un forte interesse economico di qualcuno abbastanza potente (come le major, la siae, la fimi eccetera) la polizia si muove subito, e partono sequestri e denunce. Quando invece ci sono cose a danno degli utenti (dialer, suonerie eccetera) nessuno si muove.
    • Anonimo scrive:
      Re: Azioni da intraprendere. Ecco come fare
      - Scritto da: Anonimo
      La giustizia trionfa. Sempre.Ahahahahah!Va be', son contento per te.Sei giovane ? Aspetta qualche anno.Salvati il tuo post. Ogni paio d'anno rileggilo.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Azioni da intraprendere. Ecco come f
      - Scritto da: Anonimo
      La giustizia trionfa. Sempre.Magari, ragazzo mio. Magari :(
  • Anonimo scrive:
    il vero sito disney è questo:
    NON www.disneystore.it ma www.disney.it/disneystore
  • Anonimo scrive:
    Complimenti a McAfee
    "l'antivirus rileva la presenza di un virus ma non è in grado di impedirne il propagarsi"che cactus di antivirus! :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Complimenti a McAfee
      - Scritto da: Anonimo
      "l'antivirus rileva la presenza di un virus ma
      non è in grado di impedirne il propagarsi"

      che cactus di antivirus! :sQuesto e' solo cio' che ha detto chi ha scritto a PI.Quindi ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Complimenti a McAfee
        pretendere che un antivirus funzioni è come pretendere che un aereo di carta sorvoli l'atlantico.. cioè pura e semplice ignoranza sui principi di funzionamento di questi software :)
  • Anonimo scrive:
    Ehehehehe
    Non esiste più ......
  • Anonimo scrive:
    Avvisare i carabinieri, no?
    piuttosto che PI...
    • Arkymede scrive:
      Re: Avvisare i carabinieri, no?
      - Scritto da: Anonimo
      piuttosto che PI...Già! Ma siccome non vìola la S.I.A.E. non frega niente a nessuno... (Che battuta...) :pComunque anche l'informazione è già qualcosa. Terribile. Ed anche nella banda Disney:Topolino è felice perchè si fa le topoline;Paperino è felice perchè si fa le paperine;Pippo non è felice......e per consolarsi lo trovate in navigazione su Disneystore....
      • Anonimo scrive:
        Re: Avvisare i carabinieri, no?
        Per questo genere di reati è competente la Polizia Postale; comunque se volete procedere con una segnalazione al sito della Polizia di Stato, questo è l'indirizzo: http://www.poliziadistato.it/pds/index.htmlRicordo a tutti che i Dialer sono illegali, quindi anche se vi arrivasse una bolletta con addebiti per collegamenti di questo genere, NON PAGATE; andate in un sito di una associazione di consumatori e scaricate i moduli per la denuncia e la comunicazione al gestore telefonico per il blocco del pagamento (è l'unico modo per non essere costretti a pagare, oppure ottenere il rimborso se la somma è già stata prelevata dal vostro Conto Corrente).Non diamola vinta ai ladri!!
Chiudi i commenti