Pechino imbavaglia iTunes?

iTunes è stato inaccessibile per giorni ai computer cinesi. La responsabilità? Un album per promuovere i diritti civili in Tibet. La revoca del blocco ad Olimpiadi concluse

Roma – La colonna sonora delle Olimpiadi non può che essere quella ufficiale: mentre i Giochi si concludevano fra onori e clamori, iTunes Music Store era irraggiungibile entro i confini della Grande Muraglia.

Songs For Tibet A segnalarlo sono stati in primo luogo gli utenti iTunes che si trovavano in Cina nei giorni scorsi: nella Repubblica Popolare non è stato possibile contare su un iTunes cinese, ma finora nessun ostacolo aveva impedito l’accesso al servizio. Impossibile ora trasferire file, impossibile aggiornare i propri archivi, impossibile accedere al download di file: “iTunes non può connettersi ad iTunes Store. Si è verificato un errore sconosciuto”.

Le segnalazioni si sono moltiplicate: a fronte di chi riteneva si trattasse di un bug, c’era chi sollevava il dubbio che si trattasse di un provvedimento imposto da Pechino. A suggerirlo è un utente del forum: l’ inaccessibilità di iTunes sarebbe potuta essere conseguenza del fatto che il servizio è stato canale di diffusione per Songs for Tibet , una raccolta di brani interpretati da artisti di fama internazionale rilasciata alla vigilia delle Olimpiadi per sensibilizzare il pubblico e per raccogliere fondi per promuovere il rispetto dei diritti umani nella regione.

È così che quel che si è manifestato come un banale disservizio è assurto ad argomento di indagine. Da quello che si identifica come un membro del servizio di assistenza di Apple è giunto il consiglio di contattare il proprio provider. Alle segnalazioni degli utenti di iTunes hanno fatto eco quelle di coloro che hanno tentato di accedere ad Amazon dalla Cina o di vedere il video dedicato all’iniziativa postato su YouTube, quelle di coloro che non hanno potuto raggiungere il sito di Songs For Tibet.

Una spiegazione viene suggerita dai promotori dell’iniziativa legata all’album: Michael Wohl, ai vertici di Art of Peace Foundation , sospetta che Pechino abbia messo in moto la propria macchina propagandistica in seguito ad un comunicato della Fondazione nel quale si annunciava che 40 atleti avessero manifestato il proprio supporto alla causa perseguita da Songs For Tibet. Una mobilitazione, quella dello stato cinese, che sarebbe stata originata dalle proteste a cui hanno dato spazio i media ufficiali: minacce di boicottaggio espresse dai cittadini nei confronti di Apple, che offriva il download dell’album.

Apple si è dichiarata consapevole del problema, ha assicurato di voler investigare. Nel contempo c’è chi, ricordando come spesso siano i colossi occidentali che operano in Cina a piegarsi all’autocensura , attribuisce le responsabilità del blocco ad una Apple interessata a farsi largo in un mercato che ha appena iniziato a conoscere. Ora iTunes Store sembra essere raggiungibile : c’è chi segnala di potervi accedere da Pechino , c’è chi ritiene che la ritrovata accessibilità di iTunes Store sia direttamente connessa con il percorso ad ostacoli che un utente che si trovi in Cina debba ora affrontare per accedere al download di Songs For Tibet.

Gaia Bottà

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ataru moroboshi scrive:
    sonore bastonate?
    Di sicuro la PS3 non vende come Wii ma le sonore bastonte da XBox 360 da dove vengono fuori? A parte il picco della scorsa settimana non mi sembra proprio.Classifica estratta da Mediacreate vendite Hardware 11/8 - 17-8Console- Questa7|.Scorsa7|.Tot. 2008.|.Totale1. NDS - 78,666 | 60,434 | 2,017,612 | 23,190,6622. PSP - 64,413 | 58,501 | 2,574,969 | 10,240,0463. WII - 53,036 | 38,506 | 2,000,181 | .6,616,3404. PS3 - 11,393 | .9,673 | ..630,654 | .2,272,3255. PS2 - 10,168 | .8,503 | ..331,996 | 21,259,0366. 360 - .7,358 | 24,962 | ..127,920 | ...635,260
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: sonore bastonate?
      contenuto non disponibile
      • Antilife scrive:
        Re: sonore bastonate?
        Resta il fatto che per 'Vincere' la battaglia dei formati , la sony si sia dovuta servire di una console da gioco. Fa ridere ilfatto che nonostante tutto questa nuova console non eguagli neppur minimamente la precedente. Diciamocela tutta..... Uno compra la ps3 perche' permette anche di leggere i Blu Ray, perche' il parco titoli tutt'ora messo a disposizione fa ridere in confronto alla PS2. Il sorpasso ci sara' ma vorrei ricordare che la microsoft ha in fase lo studio della nuova console in previsione di uscita (come le aveva fatto sapere 3 mesi dopo la release della 360) per fine 2010.. in cui disporra di tecnologia piu' avanzata e sicuramente supporto HD..presumo blue ray, per ripartire. Ricordiamoci i 3 passi di conquista della Microsoft nelle:1) Entrare nel mercato e prendere credibilita'2) Pareggiare le vendite con il concorrente diretto3) Sorpassare l'avversario in tecnologia.Grazie all' XBOX e la 360 i primi due step li ha fatti...vedremo la nuovo
      • Lol scrive:
        Re: sonore bastonate?
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: ataru moroboshi

        Di sicuro la PS3 non vende come Wii ma le sonore

        bastonte da XBox 360 da dove vengono fuori? A

        parte il picco della scorsa settimana non mi

        sembra

        proprio.


        Ao', sveglia... E' di quel picco che parla
        l'articolo.Un picco di UNA SETTIMANA (quindi inutile), dovuto all'uscita di un gioco...Le vendite sono già tornate nella normalità in giappone con le portatili in testa seguite da WII, PS3, PS2 e Xbox 360.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: sonore bastonate?
          contenuto non disponibile
          • Mosquito scrive:
            Re: sonore bastonate?
            BAM! GIU NEL CANESTRO!
          • Lol scrive:
            Re: sonore bastonate?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Lol


            Un picco di UNA SETTIMANA (quindi inutile),

            dovuto all'uscita di un

            gioco...

            e quindi?Quindi è un picco che non cambierà le sorti del Xbox 360 in Giappone, e che non intacca minimamente la differenza di basi installate tra PS3 e Xbox 360 (come ho già detto, inutile).
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: sonore bastonate?
            contenuto non disponibile
  • Er Puntaro scrive:
    Funai!?
    Funai, produttore di lettori BD venduti con i marchi Philips :o :|/Magnavox, Sylvania e Insignia Grazie per l'informazione. Ora so da quali marche tenermi alla larga.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Funai!?
      - Scritto da: Er Puntaro
      Funai, produttore di lettori BD venduti con i
      marchi Philips :o :|/Magnavox,
      Sylvania e
      Insignia

      Grazie per l'informazione. Ora so da quali marche
      tenermi alla
      larga.E' da 20 anni che non compro più nulla di Philips, vedo che avevo perfettamente ragione a dubitare della qualità dei suoi prodotti!
      • Er Puntaro scrive:
        Re: Funai!?
        Pssst! Lo dico sottovoce, ma un tecnico una volta mi ha detto che è fra le marche col più alto indice di rottura in circolazione. Comunque, per tornare a Funai, ho un videoregistratore e il mio indice di soddisfazione (il mio customer care satisfesciuon) potrebbe essere -10 (se proprio vogliamo esprimere un valore negativo abbastanza benevolo). E' una roba pazzesca, arrivato alla fine della videocassetta comincia a dare giù di matto (s'inceppa, se magna er nastro, butta fuori strani codici che mi obbligano al riavvio forzato)!
  • Rezz scrive:
    Info sbagliata
    Caro Alfonso Maruccia,le bastonate che prende la ps3 dall'xbox 360 o te le sei inventate o ti hanno informato male(ma sono certo che è la seconda opzione quella giusta).Ad eccezione del mese di Agosto, la ps3 ha sempre venduto molto di più della rivale in madrepatria.Il calo di Agosto è dovuto all'imminente uscita della versione da 80GB allo stesso prezzo.Da notare inoltre che la ps3 è uscita con un anno di ritardo,eppure la differenza di vendite mondiali con la 360 è ormai minima e la ps3 vicina al sorpasso.Direi che è per la 360 la situazione peggiore.
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Info sbagliata
      Oh no, non sono affatto male informato :-P Se leggi il link allegato, le "sonore bastonate" sono appunto quelle di agosto, e il motivo dovrebbe essere il gioco "jappo" Tale of Vesperia per xboxxe che ha venduto un botto.A parte questo, la sola idea che xboxxe abbia superato ps3 in giappone è clamorosa, non ti pare? :-DPoi sarà che ps3 recupera, ma quando "Kaz" Irai mi viene a dire che ne vuole vendere 150 milioni come se wii fosse un incidente di percorso e xbox 360 (che offre un parco titoli che ps3 ancora non ha, e questa si è la vera differenza dell'uscita ritardata di un anno a causa di blu-ray) non esistesse a me viene da arcare il sopracciglio e guardare perplesso il monitor :-D
      • Rezz scrive:
        Re: Info sbagliata
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Oh no, non sono affatto male informato :-P Se
        leggi il link allegato, le "sonore bastonate"
        sono appunto quelle di agosto, e il motivo
        dovrebbe essere il gioco "jappo" Tale of Vesperia
        per xboxxe che ha venduto un
        botto.

        A parte questo, la sola idea che xboxxe abbia
        superato ps3 in giappone è clamorosa, non ti
        pare?
        :-D

        Poi sarà che ps3 recupera, ma quando "Kaz" Irai
        mi viene a dire che ne vuole vendere 150 milioni
        come se wii fosse un incidente di percorso e xbox
        360 (che offre un parco titoli che ps3 ancora non
        ha, e questa si è la vera differenza dell'uscita
        ritardata di un anno a causa di blu-ray) non
        esistesse a me viene da arcare il
        sopracciglio e guardare perplesso il monitor
        :-DOk ora sono d'accordo.Sulla dichiarazione di Kaz,in effetti penso non gli abbia creduto nessuno,ma comunque la considero una cosa normale.I "Grandi" in generale sparano sempre cose esagerate solo per fare bella figura...chi ha detto politici italiani? :D
      • Robba scrive:
        Re: Info sbagliata
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Oh no, non sono affatto male informato :-P Se
        leggi il link allegato, le "sonore bastonate"
        sono appunto quelle di agosto, e il motivo
        dovrebbe essere il gioco "jappo" Tale of Vesperia
        per xboxxe che ha venduto un
        botto.

        A parte questo, la sola idea che xboxxe abbia
        superato ps3 in giappone è clamorosa, non ti
        pare?
        :-DGia decisamente vero...(Sigh!!!)Cmq non scontetualizzando anche Tu riporti che ciò è(sembra) dovutoda un gioco (Tale of Vesperia) RPG che al momento non riporta controparti su PS3Aspetto fiducioso(non solo io,un giro in vari forum puo confermalo facilmente)che anche sul monolito nero sony entrino un maggior numero di RPG vedremo gli effetti e poi come scrivi
        come se wii fosse un incidente di percorso e xbox
        360 (che offre un parco titoli che ps3 ancora non
        ha, e questa si è la vera differenza dell'uscitaIl confronto non è ancora alla pari...Insomma magari i titoli(PS3) usciranno, forse no cmq il parco giochi ritengo sia una discriminante dannatamente importante...
        ritardata di un anno a causa di blu-ray) non
        esistesse a me viene da arcare il
        sopracciglio e guardare perplesso il monitor
        :-DBhe su questo mille teorie e poche certezze...La versione ufficiale è sicuramente quella da Te citata ma anche i malfunzionamenti delle prime console ps3 hanno fatto storia, chissa il perche del ritardo...E cmq al contrario delle due antagoniste wii e xbox fino non troppo tempo fa( http://www.avmagazine.it/news/sorgenti/ps3-costo-di-produzione-dimezzato_2851.html )la ps3 era l'unica console che veniva venduta senza nessun margine di guadagno (anzi...)Che dire, aspetto curioso di rivalutare il tutto quando il parco giochi ps3 sarà più cospicuo...Nel mentre non mi dispero(okok possiedo una ps3 l'ammetto...) e prendo atto dei dati secondo me alterati ancora dalla disponibilita di titoli disponibili...nel mentre...Sigh!!!
      • Mosquito scrive:
        Re: Info sbagliata
        come archi il sopracciglio tu non lo arca nessuno.ALfo! continua così.
  • laverita scrive:
    I dischi BR si copiano?
    No.Allora se li tengono.My 0.02
    • Ottavio scrive:
      Re: I dischi BR si copiano?
      Come sei intelligente... Basta avere della roba copiata e si è felice eh.. bravo
      • marco scrive:
        Re: I dischi BR si copiano?
        e la copia di backup dove la metti?
        • Ottavio scrive:
          Re: I dischi BR si copiano?
          da far vendere ai mercatini dai cinesi?
          • marco scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            - Scritto da: Ottavio
            da far vendere ai mercatini dai cinesi?no magari da usare invece di rischiare di danneggiare il tuo originale, visto che anche questa volta hanno fatto un supporto senza case protettivo
          • Ottavio scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            Scusa ma io nel commento di laverita non leggo la parola backup, ma copiare un supporto.
          • laverita scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            - Scritto da: Ottavio
            Scusa ma io nel commento di laverita non leggo
            la parola backup, ma copiare un
            supporto.Infatti è ovvio che vorrei copiarlo per fare un back-up.Non lo sai che ogni altro tipo di copia è vietata dalla legge?
          • BurundiMan scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            - Scritto da: Ottavio
            Scusa ma io nel commento di laverita non leggo
            la parola backup, ma copiare un
            supporto.Fare le copie di sicurezza è perfettamente legale, vai trank.Invece non è legale applicare i lucchetti a un supporto ottico o magnetico è una cretinata. E' uno dei motivi per i quali la gente non compra più una ceppa. Da quando hanno cominciato a mettere il macrovision sulle VHS ho smesso di noleggiare e comprare film perchè non mi riusciva di vederli e neppure farmi una copia delle cassette che compravo.
          • Peco scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            Guarda che i lucchetti è legale metterli, non è legale romperli! Anche se cozza col concetto di copia di backup!
          • Brainquake scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            - Scritto da: The Raptus

            Supportiamo il cinema di qualita' o finiremo a

            guardare gli indiani di

            bolliwood

            Cosa vuoi farci, temo che il blu rai non avrà
            futuro (come l'HD) perche siamo in pochi a
            cercare la qualitàStraquoto tutto.La qualità è importante per pochi. Forse per pochissimi.Non dico che si debba avere un home theater per vedere un film, ma, almeno, notare una "certa differenza" fra un film scaricato (in formato ridotto e compresso a capocchia) e un DVD fatto bene. Chi scrive su PI normalmente non lo si trova nei forum di cinema e di HT. Conosco dozzine di persone che comprano DVD originali e non scaricano perché sono amanti del cinema. D'altra parte conosco degli "scaricatori folli" che non vanno mail al cinema e non comprano DVD e si reputano "amanti dei bei film"; contenti loro...Categoria a sé la fanno gli scaricatori di telefilm. Numerosissimi.BTW: I BD si possono copiare. Io ne ho cipiato un su HDD, ma non voglio buttar via 10 euro di BD-R per fare una prova.
          • laverita scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?

            no magari da usare invece di rischiare di
            danneggiare il tuo originale, visto che anche
            questa volta hanno fatto un supporto senza case
            protettivocerto loro spendono di meno e se ti si rovina un orginale (a me è capitato) te lo devi ricomprare. Non te lo cambiano neanche se chiedi di restituire il supporto danneggiato.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            contenuto non disponibile
      • Fabrizio scrive:
        Re: I dischi BR si copiano?
        Beh perché, cosa facciamo: del perbenismo?Che la gente usa supporti copiati è noto a tutti, è più "intelligente" (visto che usi questa parola) ammetterlo e verificare gli impatti di questa realtà sul mercato, piuttosto che mettere la testa sotto la sabbia!Io penso che le leggi mondiali sul copyright facciano schifo, così come molti dei consumatori informati: per legge io non potrei neanche prestare il mio dvd, ma stiamo scherzando??Io sono con laverita: quando pago per un supporto, quello è mio. Se limitano l'uso che ne faccio, allora se li tengano.Sui torrent si scarica roba di qualità migliore (ovvero senza DRM) e gratis... purtroppo è (ancora) illegale, ma a quanto pare alla gente comune non importa poi tanto!Vedremo sul lungo termine chi è l'intelligente!
        • ... scrive:
          Re: I dischi BR si copiano?
          si ma quando oggi compri un film, non stai comprando IL film, compri l'utilizzo in licenza, che significa più o meno:"mio caro inferiore, noi ti concediamo il lusso di vedere il film che abbiamo fatto, facendotelo pagare 1000000 volte il suo valore, paga e non azzardarti ad aprire bocca, sennò finisci dentro"che più o meno è la situazione attuale, ti viene concesso l'utilizzo in licenza, non la proprietà, infatti potrebbero benissimo usare tecniche di drm per limitarti a vedere un film che so, 1 sola volta, senza infrangere nessuna legge (ricordati che le leggi sono fatte da loro, quindi decidono loro cosa è legale e cosa no)questo è il futuro, ma mi sembra nessuno si lamenti, in italia si vendono centinaia di tv full hd e lettori blu ray al giorno...
          • Brainquake scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            - Scritto da: The Raptus

            Supportiamo il cinema di qualita' o finiremo a

            guardare gli indiani di

            bolliwood

            Cosa vuoi farci, temo che il blu rai non avrà
            futuro (come l'HD) perche siamo in pochi a
            cercare la qualitàStraquoto tutto.La qualità è importante per pochi. Forse per pochissimi.Non dico che si debba avere un home theater per vedere un film, ma, almeno, notare una "certa differenza" fra un film scaricato (in formato ridotto e compresso a capocchia) e un DVD fatto bene. Chi scrive su PI normalmente non lo si trova nei forum di cinema e di HT. Conosco dozzine di persone che comprano DVD originali e non scaricano perché sono amanti del cinema. D'altra parte conosco degli "scaricatori folli" che non vanno mail al cinema e non comprano DVD e si reputano "amanti dei bei film"; contenti loro...Categoria a sé la fanno gli scaricatori di telefilm. Numerosissimi.BTW: I BD si possono copiare. Io ne ho cipiato un su HDD, ma non voglio buttar via 10 euro di BD-R per fare una prova.
          • The Raptus scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            -
            Guarda che via P2P si trovano anche molti film
            rippati direttamente dal DVD originale e
            ricompressi a livelli decisamente buoni con file
            di circa 4.5 Gb che escludono solo in alcuni casi
            i contenuti extra e le lingue diversa
            dall'italiano.
            Scaricare tali file è sicuramente illegale, ma la
            qualità è ben paragonabile a quella del DVD
            originale, se poi esiste ancora qualche sciocco
            che scarica i cosidetti screenshot, questi si di
            qualità penosa si tratta evidentemente di
            sciocchi!Infatti si trattava di film in presa diretta, con qualità decisamente penosa ("Tanto l'audio non era importante"), scaricati mentre era appena uscito dalle sale. Insomma un 730 mb malfatto.

            P.S. i DVD si possono anche conservare in
            raccoglitori che arrivano anche a 250 posti, con
            ingombri veramente
            ridotti!
            Non credo poi che il 100% dei consumatori siano
            "onesti" in assoluto, vista l'assimmetria del
            potere contrattuale delle grandi lobby che si
            fanno scrivere leggi ad hoc per consentirgli di
            continuare a vendere merce a valori molto
            superiori ai reali costi di
            produzione!Su qusto sono daccordo con te: mi riferivo alla richiesta di qualità da parte dell'utenza finale. Molti non sentono neppure la necessità del BLU e si acocntentano del DVD (sul tv da 14").
      • Morgoth scrive:
        Re: I dischi BR si copiano?
        http://www.slysoft.com/en/anydvdhd.html
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: I dischi BR si copiano?
      - Scritto da: laverita
      No.

      Allora se li tengono.

      My 0.02Concordo al 100%, anche se a dire il vero SlySoft dice di riuscire a copiarli!
      • Brainquake scrive:
        Re: I dischi BR si copiano?
        - Scritto da: Enjoy with Us
        Concordo al 100%, anche se a dire il vero SlySoft
        dice di riuscire a
        copiarli!Fatto. Funziona.Almeno da BD a HDD. Non voglio buttare un BD-R da 10 euro per fare la prova se il lettore dell'home theater lo vede come l'originale.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: I dischi BR si copiano?
          contenuto non disponibile
          • The Raptus scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            Dovrebbe trattarsi di BD+. Bucato anche quello (anche se nella sua prima implementazione!).La copiatura via cavo HDMI chiaramente non è ancora fattibile (per ora) ma essendo in ing. elettronico mi volevo leggere un po' le specifiche. Peccato mi manca il tempo.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I dischi BR si copiano?
            contenuto non disponibile
Chiudi i commenti