Pechino s'inventa i blog di Governo

I membri degli organi consultivi e decisionali del Partito Comunista puntano su Internet: utilizzeranno il blog per comunicare coi cittadini. Che dovranno applaudire o quantomeno avere il buongusto di tacere


Pechino – Un blog per ogni grande leader del partito unico, nella speranza d’instaurare un rapporto di trasparenza e fiducia tra politici e cittadini cinesi. Le oligarchie decisionali e consultive della Repubblica Popolare si lasciano travolgere dall’espansione di Internet e pubblicheranno i propri articoli, commenti ed analisi attraverso il Quotidiano del Popolo , organo stampa ufficiale del partito comunista cinese.

Finora, stando ad un’inchiesta condotta dai reporter di AP , solo 8 dei 5mila alti gerarchi comunisti hanno approfittato della nuova piattaforma di comunicazione pubblica. In futuro, il PCC spera di portare in Rete il pensiero di tutti i personaggi politici : dai membri del Parlamento Nazionale del Popolo fino a quelli della Conferenza Consultiva di Partito .

Il modo di comunicare, nella grande Cina dei 110 milioni d’utenti Internet, sta decisamente cambiando: “Abbiamo sempre più bisogno di strumenti di questo tipo”, sostiene Tang Weihong, responsabile del portale dell’agenzia stampa di stato Xinhua . Il fenomeno dei blog, conosciuti come boku , è indubbiamente in espansione e non soltanto all’interno della classe politica.

I blog di regime hanno un taglio populista ed iperpatriottico: una percentuale assai consistente dei post pubblicati da personaggi del calibro di Li Changchun o Wu Bangguo, responsabili per gli affari interni e le relazioni diplomatiche, sono intrisi di retorica. Più che promuovere la trasparenza, molti dei blog sembrano promuovere un’immagine d’apertura e libertà che non corrisponde alla realtà illiberale del paese. Già si sa peraltro cosa accade a chi esprime online visioni “alternative” o filodemocratiche sulle politiche governative.

“E’ la voce che esprime i sentimenti del popolo”, sostiene un articolista sul Quotidiano del Popolo, “e la diffusione dell’informatica rappresenta il progresso tecnologico ormai raggiunto dal paese”. A patto che le istituzioni partitiche rappresentino davvero il popolo cinese: i blog gestiti dai politici, al pari di qualsiasi altra pubblicazione, devono sottostare ad una durissima linea editoriale . Una serie di criteri che sfocia quasi sempre nell’ormai nota censura condotta dalle cosiddette guardie rosse telematiche .

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu
    per me se ti candidi in politica sfondi. non dico cazzate.
  • Anonimo scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu
    Gente ma li avete gli occhi per leggere?Cuba censura la Carta Dei Diritti Umani,Martin Luther King ("un pericoloso imperialista")e via di questo passo......Mi sembra che SIANO necessari due pesi e due misure, ad esempio con l'Italia che invece "censura" esclusivamente i siti stranieri di giocod'azzardo, in quanto non aderenti alle leggi Italiane (il giocatore d'azzardo e' in Italia e quindi i detti siti dovrebbero pagare tasse italiane......).Pero' se per te la Carta Dei Diritti Umani e'importante quanto il gioco d'azzardo sui sitiinglesi sei liberissimo di emigrare a Cuba.Hasta la vista e bon vojage!
  • sgembo scrive:
    Colpa mia?
    Io ho da poco un blog su blogspot(http://sgembo.blogspot.com/), e ho effettivamente pubblicato le vignette(molto prima dei casini fatti da Calderoli per indenderci)....colpa anche mia quindi? Non so nemmeno se esserne dispiaciuto a dire il vero, in fondo rimango convinto di una cosa: sono loro a doversi abituare alla libertà di stampa, e non noi a doverci abituare alla loro "sensibilità religiosa".
  • EdGreen scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu
    - Scritto da: Anonimo


    http://associazioni.monet.modena.it/cerchio/73%20r





    http://www.studiperlapace.it/view_news_html?news_i



    belle fonti, mi danno errore 404.Perchè sono incomplete.Quando si fa il " rispondi e quota", riporta i link in modo errato.Non so il perchè.Cmq:http://associazioni.monet.modena.it/cerchio/73%20risoluzioni%20ONU.htmhttp://www.studiperlapace.it/view_news_html?news_id=nicaragua86
  • Anonimo scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu

    http://associazioni.monet.modena.it/cerchio/73%20r


    http://www.studiperlapace.it/view_news_html?news_i
    belle fonti, mi danno errore 404.
  • Anonimo scrive:
    Re: Però ci sono stampe dei profeti


    Non direi. E tu? E' un paese come un altro e ci

    puoi fare un viaggio se vuoi.

    Se non hai passaporto israeliano e non sei ebreo.Non hai risposto

    Ci citi il passo in cui Gesu' abolisce la Bibbia

    prego?
    Matteo 15 o Matteo 26. NON ABOLISCE LA BIBBIABene allora e' valida.
    qui la tua IGNORANZA. Bibbia significa "libro"Ohhoooo e io che proprio non lo sapevo... grazie maestrucolo
    semplicemente. La Legge, quella data da Mosè, è
    ciò che Cristo abolisce.E se ce lo dicono i vangeli, maneggiati dalla chiesa stessa, come non fidarsi...

    Anzi ci citi per favore tutti i documenti
    storici

    che provano l'esistenza di Gesu?

    Mi puoi citare tutti i documenti che hai
    utilizzato per studiare il cristianesimo?La storia del cristianesimo ha molti documenti interessanti che sarebbe lungo elancare.Molto molto breve invece la lista dei documenti con qualche prova (non storica perche' non circostanziata e contradditoria) dell'esistenza di Gesu'.Vangeli.Fine.Straordinario vero?La lista che invece corrobora che la sua storia sia un collage di leggende precedenti e' parecchio ampia.Ma si sa, la fede in quanto tale, non e' ricerca e studio.E' pura sospensione del ragionamento.
    Ma dimmi dove ho offeso, per piacere."Piange quasi il cuore a vedere come l'organizzazione secolarista/laicista ma soprattutto COMUNISTA abbia fatto il lavaggio del cervello su intere generazioni di anime. Mica per niente sai: ma per onestà intellettuale."In risposta alle mie parole, che hai anche marcato di pregiudizio.
    Io potrei
    essere offeso dal tuo senso antireligioso.Il mio "senso antireligioso" non e' un insulto.Dire a uno che ha subito il lavaggio del cervello e' dargli del lobotomizato.
    Ringrazia Iddio che non sono musulmano.Ringraziare chi?Ti farebbe schifo eh?

    Aspetta che inzio a ridere.

    Ti rido in faccia, sia ben chiaro. Era per

    bilanciare i tuoi insulti.
    Dove sono gli insulti? Scusami.Chissa', forse sai scrivere ma non sai leggere."Piange quasi il cuore a vedere come l'organizzazione secolarista/laicista ma soprattutto COMUNISTA abbia fatto il lavaggio del cervello su intere generazioni di anime. Mica per niente sai: ma per onestà intellettuale."



    Ha semplicemente applicato il


    nuovo comandamento dettato dal figlio
    unigenito


    di Dio.



    E allora da dove salta fuori, ad esempio, il

    Purgatorio. Cristo non ne parlo' mai. Eppure

    sopravvisse per secoli nella dottrina della

    chiesa.

    Vuoi che rida ancora?
    E allora?Hai detto che la chiesa non ha mai modificato la dottrina (risate). Il fatto che si siano inventati il purgatorio ti smentisce.Quindi "e allora" hai mentito.


    Sì ma Dio ha mandato il Suo Figlio per


    ristabilire una nuova alleanza. Gesù spaccò le


    tavole della legge ai farisei.



    Ah si? Magari con la mente? Sai, si dice che
    fece

    resuscitare anche Lazzaro si dice e persino

    risorse lui stesso. Orpo super eroe.
    Si chiama fede non a caso.Si e il vostro capo e' si chiama pastore non a caso.
    Sei libero di pensare
    come vuoiBene grazie, allora nessuna condizione prego.
    ma non sei libero di offendere il mio
    credo.Sono libero di dire che Cristo non e' mai esistito, e se tu ti offendi, non e' colpa mia, sei tu che credi a cose folli, non ci posso fare molto.Certo zitto non sto per fare piacere a te.Perche' il rispetto che pretendi per il tuo credo non lo hai per chi crede per esempio nella Verza Onnipotente.Gia' scuoti la testa. "macche' verza..." Eh gia', che cazzata, eh?Perche' possiamo sfottere chi crede ai puffi e alla Verza, ma non a chi crede a un uomo che resuscita i morti, fa vedere i ciechi, risorge ed e' figlio di una donna illibata?La risposta non e' nella validita' delle idee, ma qui:
    Ed il credo di 2 miliardi di cristiani.Ecco appunto. Il che non aggiunge una virgola alla verita' delle sue credenze, ma tanto tanto peso politico.
    Sei in netta minoranzaNetta no, solo i cinesi da soli sono 1.2 miliardi.E non credono in un dio creatore ne' nel figlio ne nella vergine. Piu' tutti i non credenti, e i credenti di altre fedi non monoteistiche, fa un bel numero.http://www.uaar.it/ateismo/statistiche/religioni_nel_mondo_iii/
    e ti rode.Pfffffff!! :D :D :D :D :D :D :D Fossi anche da solo, sarebbe una compagnia migliore di 2 miliardi di persone che crede alle fiabe della mamma vergine e del panipesci.A parte che non mi rode, perche' mai, si invidiano le cse buone, non i cattivi ragionamenti come i dogmi
    Documenti e fonti prego. Islam è integralismo.Liquidare cosi' di certo lo e'.
  • Anonimo scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu

    Guarda, carino, che è proprio il dittatorello
    militare, solitamente corrotto come tutti i
    dittatori, che fomenta suo malgrando l'espansione
    dell'islamismo...Si ma se non ci fosse il dittatorello, l'islamismo avrebbe preso il controllo già da mo' non trovi?
  • Anonimo scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: EdGreen

    Il regime di Musharraf ha censurato diversi

    blog....cosa normale in un regime

    dittatoriale.Quello che invece non è normale, è

    l'appoggio statunitense.

    Ma che MIOPE, che sei. Te l'ho detto altre volte.
    Il discorso è semplice: meglio una dittatura
    talebana o sciita (stile Iran) o un dittatorello
    militare che, fintanto regge, permette di
    contenere l'esplosione del fanatismo islamista?Guarda, carino, che è proprio il dittatorello militare, solitamente corrotto come tutti i dittatori, che fomenta suo malgrando l'espansione dell'islamismo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Però ci sono stampe dei profeti

    Non direi. E tu? E' un paese come un altro e ci
    puoi fare un viaggio se vuoi.Se non hai passaporto israeliano e non sei ebreo.
    Ci citi il passo in cui Gesu' abolisce la Bibbia
    prego?Matteo 15 o Matteo 26. NON ABOLISCE LA BIBBIA, da qui la tua IGNORANZA. Bibbia significa "libro" semplicemente. La Legge, quella data da Mosè, è ciò che Cristo abolisce.
    Anzi ci citi per favore tutti i documenti storici
    che provano l'esistenza di Gesu?Mi puoi citare tutti i documenti che hai utilizzato per studiare il cristianesimo?



    La Chiesa Cattolica, dal basso della sua


    posizione terrena ha modificato i comandamenti


    (Parola di Dio!) nella versione oggi nota
    nella


    catechesi.

    (taglio insulti, luoghi comuni e sgradevoli
    sottointesi da persona maleducata che ti dimostri
    e che io non ho offeso mai ma mi riservo di farlo
    adesso)
    Ma dimmi dove ho offeso, per piacere. Io potrei essere offeso dal tuo senso antireligioso. Ringrazia Iddio che non sono musulmano.
    Aspetta che inzio a ridere.

    AHHHA...

    con calma...

    AHAHHAHHAHAH...

    piu' forte adesso

    AHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAH

    Ti rido in faccia, sia ben chiaro. Era per
    bilanciare i tuoi insulti.
    Dove sono gli insulti? Scusami.

    Ha semplicemente applicato il

    nuovo comandamento dettato dal figlio unigenito

    di Dio.

    E allora da dove salta fuori, ad esempio, il
    Purgatorio. Cristo non ne parlo' mai. Eppure
    sopravvisse per secoli nella dottrina della
    chiesa.
    Vuoi che rida ancora?
    E allora? Siamo nel 2006. Se non ti rendi conto che le crociate sono quasi una fabula storica ormai remota, e che il concilio Vaticano II è accaduto ben 50 e passa anni fa... allora sveglia, il mondo reale è lì fuori.

    Sì ma Dio ha mandato il Suo Figlio per

    ristabilire una nuova alleanza. Gesù spaccò le

    tavole della legge ai farisei.

    Ah si? Magari con la mente? Sai, si dice che fece
    resuscitare anche Lazzaro si dice e persino
    risorse lui stesso. Orpo super eroe.
    Si chiama fede non a caso. Sei libero di pensare come vuoi, ma non sei libero di offendere il mio credo. Ed il credo di 2 miliardi di cristiani. Sei in netta minoranza e ti rode.

    Mah... nell'Islam, caro mio, non mi risulta.

    Informati.
    Documenti e fonti prego.
    Ni. Qualcosa si muove anche da loro. Ma siamo noi
    spesso un po' troppo rigidi per coglierlo e poi i
    loro progressi sono spazzai via presto da frange
    integraliste.Documenti e fonti prego. Islam è integralismo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Però ci sono stampe dei profeti
    - Scritto da: Anonimo


    Credo possa dipendere innanzi tutto dal fatto
    che

    l'Iran, nonostante quello che si pensa, non e'

    cosi' integralsta, per lo meno non e' cosi'

    Ma l'Iran l'hai visto in cartolina?Non direi. E tu? E' un paese come un altro e ci puoi fare un viaggio se vuoi.
    un po' di serietà su questo forum.La tua vero?

    (Esodo 20:2-17)

    Quanta disinformazione... aiuto... non sono un
    pretePer fortuna.
    ma basta documentarsi.Gia' fatto grazie.
    Quindi a noi:
    Si, e perciò? Quel comandamento che citi fa parte
    della legge antica e dell'antica alleanza tra
    YHWH ed il suo popolo prescelto, Israele, che
    Gesù Cristo salvatore ha A B O L I T O stabilendo
    la nuova alleanza con -TUTTE- le genti.Ci citi il passo in cui Gesu' abolisce la Bibbia prego?Anzi ci citi per favore tutti i documenti storici che provano l'esistenza di Gesu?

    La Chiesa Cattolica, dal basso della sua

    posizione terrena ha modificato i comandamenti

    (Parola di Dio!) nella versione oggi nota nella

    catechesi.(taglio insulti, luoghi comuni e sgradevoli sottointesi da persona maleducata che ti dimostri e che io non ho offeso mai ma mi riservo di farlo adesso)
    Veniamo a noi:
    La Chiesa parte dal presupposto che si tratta del
    corpo di Cristo in terra. Non ha modificato
    proprio niente!Aspetta che inzio a ridere.AHHHA...con calma...AHAHHAHHAHAH...piu' forte adessoAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHHAHAHTi rido in faccia, sia ben chiaro. Era per bilanciare i tuoi insulti.
    Ha semplicemente applicato il
    nuovo comandamento dettato dal figlio unigenito
    di Dio. E allora da dove salta fuori, ad esempio, il Purgatorio. Cristo non ne parlo' mai. Eppure sopravvisse per secoli nella dottrina della chiesa.Vuoi che rida ancora?
    Sì ma Dio ha mandato il Suo Figlio per
    ristabilire una nuova alleanza. Gesù spaccò le
    tavole della legge ai farisei.Ah si? Magari con la mente? Sai, si dice che fece resuscitare anche Lazzaro si dice e persino risorse lui stesso. Orpo super eroe.
    Mah... nell'Islam, caro mio, non mi risulta.Informati.
    proprio per niente. Noi abbiamo avuto il concilio
    Vaticano II. Loro? Loro sono fermi al medioevo.Ni. Qualcosa si muove anche da loro. Ma siamo noi spesso un po' troppo rigidi per coglierlo e poi i loro progressi sono spazzai via presto da frange integraliste.
  • Anonimo scrive:
    Re: Però ci sono stampe dei profeti

    Credo possa dipendere innanzi tutto dal fatto che
    l'Iran, nonostante quello che si pensa, non e'
    cosi' integralsta, per lo meno non e' cosi'Ma l'Iran l'hai visto in cartolina? Per piacere, un po' di serietà su questo forum.
    (Esodo 20:2-17)Quanta disinformazione... aiuto... non sono un prete, ma basta documentarsi.Quindi a noi:Si, e perciò? Quel comandamento che citi fa parte della legge antica e dell'antica alleanza tra YHWH ed il suo popolo prescelto, Israele, che Gesù Cristo salvatore ha A B O L I T O stabilendo la nuova alleanza con -TUTTE- le genti.
    La Chiesa Cattolica, dal basso della sua
    posizione terrena ha modificato i comandamenti
    (Parola di Dio!) nella versione oggi nota nella
    catechesi.QUANTA DISINFORMAZIONE! e soprattutto, quanto anticlericalismo pregiudizievole.Piange quasi il cuore a vedere come l'organizzazione secolarista/laicista ma soprattutto COMUNISTA abbia fatto il lavaggio del cervello su intere generazioni di anime. Mica per niente sai: ma per onestà intellettuale.Veniamo a noi:La Chiesa parte dal presupposto che si tratta del corpo di Cristo in terra. Non ha modificato proprio niente! Ha semplicemente applicato il nuovo comandamento dettato dal figlio unigenito di Dio. Non ricordo i versi (non sono un bigotto, anche se può sembrare), ma Cristo disse che i comandamenti più importanti sono "ama il prossimo tuo come te stesso" ed "ama il Signore Dio con tutto te stesso e con tutto il tuo cuore".E Cristo è stata la voce di Dio in terra.
    Alla faccia del fatto che in Deuteronomio 4:2,
    Dio avverta: "Non aggiungerete nulla a ciò che io
    vi comando e non ne toglierete nulla; ma
    osserverete i comandi del Signore Dio vostro che
    io vi prescrivo".
    Sì ma Dio ha mandato il Suo Figlio per ristabilire una nuova alleanza. Gesù spaccò le tavole della legge ai farisei.
    Per cui non c'e' da stupirsi se anche le regole
    in altre religioni sono soggette a clamorose
    modifiche di fatto.Mah... nell'Islam, caro mio, non mi risulta. Ma proprio per niente. Noi abbiamo avuto il concilio Vaticano II. Loro? Loro sono fermi al medioevo.L'islam è IMMOBILITA' TOTALE. Come sostenevano Guenon ed Evola (o uno solo dei due), l'islam è la cristallizzazione più evidente del concetto di "tradizione" - semplicemente perché non muta mai.
  • Anonimo scrive:
    Re: Però ci sono stampe dei profeti
    - Scritto da: Anonimo
    io, il Signore tuo Dio, sono un Dio geloso che
    punisce il peccato dei padri sui figli fino alla
    terza e alla quarta generazione per coloro che mi
    odianoche mi sembra un comportamento da santissimo figlio di xyz...alla faccia della divinita' buona e caritatevole... far ricadere le colpe dei padri sui figli... bella roba.chiunque creda in questo schifo dovrebbe farsi un serio esame di coscienza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu
    - Scritto da: EdGreen
    Il regime di Musharraf ha censurato diversi
    blog....cosa normale in un regime
    dittatoriale.Quello che invece non è normale, è
    l'appoggio statunitense.Gli Stati Uniti, come al
    solito, hanno dimostrato la loro politica "2 pesi
    2 misure":un governo diventa malvagio e tirannico
    se ostacola gli interessi statunitensi, anche se
    democratico ( basta vedere quello che è successo
    in Nicaragua negli anni 80, dopo la vittoria
    elettorale legittima dei sandinisti ).Al
    contrario, se collabora con i grandi apparati
    economici occidentali, diventa benevolo e
    democratico, anche se è la peggior dittatura sul
    pianeta. ( basta vedere le varie dittature
    sudamericane o quella dell'arabia saudita ).
    Ma ovviamente tutto ciò è solo sporca propaganda
    bolscevica, terzomondista, no-global,
    68ina,ecc....stranamente confermata da
    osservatori internazionali, comissioni imparziali
    provenienti dal nord europa, risoluzioni onu
    votate da tutti tranne i soliti noti (
    Israele,Usa ).......ma mi sono dimenticato che
    tutto ciò sarà sempre mezognero, in quanto è in
    azione il famoso complotto 68ino-cinese-al
    quaedista globale che mira alla distruzione
    dell'occidente, come hanno sostenuto alcuni
    nostri filo-usa destrorsi. ( I tizi che hanno
    elaborato questa teoria devono ancora mostrarmi
    qualche documento,libro,sito,fonte ufficiale o
    no, indizi, ecc su questo presunto "complotto" ).
    Mai dimeticarsi il famoso dogma:

    "Noi siamo il Bene, loro il Male assoluto.Noi
    siamo santi, loro demoni.Noi siamo Giusti, loro
    sbagliati.Dio è con noi, blablablablabla. "Acidino eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...e poi vi lamentate dei cristiani.
    ...e poi vi lamentate dei cristiani...Certo, perche' no, con tutto quello che hanno combinato e continuano a combinare.
    vorrei vedere se foste nati in un paese
    mussulmano...Ci lamenteremmo in arabo.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...e poi vi lamentate dei cristiani.
    ... sarei andato a fare i miei porci comodi in Italia, dove me l'avrebbero permesso !Ciao,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Però ci sono stampe dei profeti
    ....Sono uno di quei pazzi cha va in giro con avventure e qualche tempo fa sono andato in Iran....la cosa strana è che in tutti i bazar puoi comprarti una bella stampa di Maometto, del profeta Alì (il leader dello scisma sciita) e degli altri "eroi" dell'islam.....eppure qui continuo a sentire che la semplice raffigurazione è bestemmia (e in effetti all'interno delle moschee non vedi mai un ritratto)....questa proprio non la capisco....
    • Anonimo scrive:
      Re: Però ci sono stampe dei profeti
      - Scritto da: Anonimo
      ....Sono uno di quei pazzi cha va in giro con
      avventure e qualche tempo fa sono andato in
      Iran....la cosa strana è che in tutti i bazar
      puoi comprarti una bella stampa di Maometto, del
      profeta Alì (il leader dello scisma sciita) e
      degli altri "eroi" dell'islam.....eppure qui
      continuo a sentire che la semplice raffigurazione
      è bestemmia (e in effetti all'interno delle
      moschee non vedi mai un ritratto)....questa
      proprio non la capisco....Credo possa dipendere innanzi tutto dal fatto che l'Iran, nonostante quello che si pensa, non e' cosi' integralsta, per lo meno non e' cosi' arretrato come crediamo, ma soprattutto le regole religiose si adottano quando fa comodo, vedi il secondo comandamento dei cristiani, cosi' come appare nella Bibbia:"Non avrai altri dei al mio cospetto. Non farti alcuna scultura, né immagine alcuna delle cose che sono lassù nel cielo o quaggiù sulla terra o nelle acque al di sotto la terra. Non ti prostrare davanti a loro e non li adorare, perché io, il Signore tuo Dio, sono un Dio geloso che punisce il peccato dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione per coloro che mi odiano, e uso bontà fino alla millesima generazione, per coloro che mi amano ed osservano i miei comandamenti"(Esodo 20:2-17)La Chiesa Cattolica, dal basso della sua posizione terrena ha modificato i comandamenti (Parola di Dio!) nella versione oggi nota nella catechesi.Alla faccia del fatto che in Deuteronomio 4:2, Dio avverta: "Non aggiungerete nulla a ciò che io vi comando e non ne toglierete nulla; ma osserverete i comandi del Signore Dio vostro che io vi prescrivo".Per cui non c'e' da stupirsi se anche le regole in altre religioni sono soggette a clamorose modifiche di fatto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Però ci sono stampe dei profeti
      - Scritto da: Anonimo
      ....Sono uno di quei pazzi cha va in giro con
      avventure e qualche tempo fa sono andato in
      Iran....Sei proprio un pazzo :D Amichevolmente intendo eh. Ma una vacanza alle Canarie no eh? Madeira? Eppure ci son tanti bei posti in Occidente... :)
      la cosa strana è che in tutti i bazar
      puoi comprarti una bella stampa di Maometto, del
      profeta Alì (il leader dello scisma sciita) e
      degli altri "eroi" dell'islam.....eppure qui
      continuo a sentire che la semplice raffigurazione
      è bestemmia (e in effetti all'interno delle
      moschee non vedi mai un ritratto)....questa
      proprio non la capisco....Allora ti racconto questa cosa simpaticissima. C'è molta disinformazione sull'islam. Innanzitutto devi sapere che l'islam è una religione molto macchinosa: gli imam ed i mufti ed i mullah (a seconda che seguano la sunna, la tradizione, o la shia, ovvero il magistero della genealogia del profeta ali) interpretano il testo coranico in mille modi e traggono mille fatwa (responsi giuridici) che hanno valore per tutta la ummah (nazione e comunità musulmana).Stando alla mitologia coranica, mohamed era un semplice uomo analfabeta che venne posseduto da uno spirito, che iniziò a raccontargli tante belle storie - tutte scritte, misteriosamente, su un libro, una "raccolta di leggi". Prima della visita dello spirito, mohamed non era il profeta. Secondo gli hadith (fondamento della corrente sunnita dell'islam: una raccolta di detti attribuiti a mohamed, raccolta dagli adepti e pubblicata misteriosamente dopo 500 anni dalla sua scomparsa), è vietato rappresentare il "profeta" mohamed.Quindi, stando alla perversa logica islamista, è vietato rappresentare mohamed DOPO la visita dello spirito. Detto fatto: le stampe che si trovano a giro per il mondo islamico, sia nei luoghi sciiti che in quelli sunniti, raffigurano mohamed PRIMA della visita del suo "nume tutelare".In questo modo, gli editori hanno trovato un "loophole", un cavillo giuridico per aggirare il divieto imposto dalla legge basata sulla tradizione islamica. La maggioranza delle stampe dei profeti in vendita, sia nei paesi sciiti che sunniti, rappresentano mohamed da giovincello. E non c'è nessun problema. Che logica perversa vero? Eh sì, sono islamici. Non hanno la logica aristotelica nè tantomeno il metodo socratico, ma neanche la dialettica: ragionano solo in termini del "libro unico".Ma non solo: il "divieto" di rappresentare mohamed, introdotto solo negli hadith e pertanto mai messo per iscritto da mohamed stesso, è la dimostrazione di una contraddizione interna nell'islam.L'islam promette di essere un monoteismo di granito, completamente metafisico: venera solo il principio divino - ma solo in teoria. Il vero idolo venerato dalle masse, "esempio di umanità da seguire", è mohamed.Un cammelliere analfabeta che faceva sesso con Aisha, una ragazzina di 9 anni. Ma non solo: un guerrafondaio, un generale dal carisma spropositato, che espanse la propria ideologia "religiosa" conquistando città dopo città, regione dopo regione (Makkah, Medina, l'Arabia, la Persia -ora Iran-, l'Egitto, la Sicilia, la Spagna e fino alle porte dell'Europa).Questo è quanto. Ci vuole informazione, sull'argomento. Non adulterata.
  • EdGreen scrive:
    Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan buono.
    Il regime di Musharraf ha censurato diversi blog....cosa normale in un regime dittatoriale.Quello che invece non è normale, è l'appoggio statunitense.Gli Stati Uniti, come al solito, hanno dimostrato la loro politica "2 pesi 2 misure":un governo diventa malvagio e tirannico se ostacola gli interessi statunitensi, anche se democratico ( basta vedere quello che è successo in Nicaragua negli anni 80, dopo la vittoria elettorale legittima dei sandinisti ).Al contrario, se collabora con i grandi apparati economici occidentali, diventa benevolo e democratico, anche se è la peggior dittatura sul pianeta. ( basta vedere le varie dittature sudamericane o quella dell'arabia saudita ).Ma ovviamente tutto ciò è solo sporca propaganda bolscevica, terzomondista, no-global, 68ina,ecc....stranamente confermata da osservatori internazionali, comissioni imparziali provenienti dal nord europa, risoluzioni onu votate da tutti tranne i soliti noti ( Israele,Usa ).......ma mi sono dimenticato che tutto ciò sarà sempre mezognero, in quanto è in azione il famoso complotto 68ino-cinese-al quaedista globale che mira alla distruzione dell'occidente, come hanno sostenuto alcuni nostri filo-usa destrorsi. ( I tizi che hanno elaborato questa teoria devono ancora mostrarmi qualche documento,libro,sito,fonte ufficiale o no, indizi, ecc su questo presunto "complotto" ).Mai dimeticarsi il famoso dogma:"Noi siamo il Bene, loro il Male assoluto.Noi siamo santi, loro demoni.Noi siamo Giusti, loro sbagliati.Dio è con noi, blablablablabla. "==================================Modificato dall'autore il 06/03/2006 0.38.54
    • Anonimo scrive:
      Re: Cuba cattivo,Iran idem...Pakistan bu
      - Scritto da: EdGreen
      Il regime di Musharraf ha censurato diversi
      blog....cosa normale in un regime
      dittatoriale.Quello che invece non è normale, è
      l'appoggio statunitense.Ma che MIOPE, che sei. Te l'ho detto altre volte. Il discorso è semplice: meglio una dittatura talebana o sciita (stile Iran) o un dittatorello militare che, fintanto regge, permette di contenere l'esplosione del fanatismo islamista? E' lo stesso discorso Italia / Gheddaffi. Io sono per l'occupazione: Tripoli nostra! E quel cretino di dittatorello si permette di attaccarci verbalmente e fisicamente, arrivando a fare apologia per quei cojones che hanno tentato d'uccidere un nostro console ed occupato una nostra ambasciata (che, a conti fatti, è sempre stato riconosciuto come un ATTO DI GUERRA, visto che si tratta di territorio italiano).
      Gli Stati Uniti, come al
      solito, hanno dimostrato la loro politica "2 pesi
      2 misure":un governo diventa malvagio e tirannico
      se ostacola gli interessi statunitensi, anche se
      democratico ( basta vedere quello che è successo
      in Nicaragua negli anni 80, dopo la vittoria
      elettorale legittima dei sandinisti ).Ma per piacere, questa ca**ata potevi risparmiartela. I sandinisti erano comunisti, parli di un'era in cui c'era una GUERRA MONDIALE in corso (la guerra fredda) ed in cui gli equilibri e le sfere di potere erano FONDAMENTALI per assicurare che gente male informata come te potesse starsene felice a casa con Internet, a scrivere opinioni liberamente.O preferivi essere in una fabbrica a costruire Trabant per i compagni del Vietnam? O di Cuba?
      Al
      contrario, se collabora con i grandi apparati
      economici occidentali, diventa benevolo e
      democratico, anche se è la peggior dittatura sul
      pianeta. ( basta vedere le varie dittature
      sudamericane o quella dell'arabia saudita ).No, l'Arabia Saudita a) ha il petrolio - no petrolio, no Internet-e-tipi-come-te [questo devi mettertelo BENE in testa, perché continui a mordere la mano di chi ti dà da mangiare]b) è una monarchia che ben resiste agli assalti interni delle correnti wahabite / teocratiche... e ringraziamo davvero Iddio (quello nostro, quello cristiano) se ci sono loro e non un gruppo di pazzi talebani.Il vero problema sarà quando organizzazioni filowahabite inizieranno a prendere il sopravvento, è solo questione di tempo (stile Fratelli Musulmani - Hamas etc .. tutti "partitelli" che hanno un peso elettoralo, in Egitto come in Libia, che fa veramente *tremare* gli attuali dittatorelli). In medioriente c'è disoccupazione ed una piramide demografica a base molto ampia: i giovani, prima o poi, dovranno trovare un modo per trovarsi del pane. E cosa c'è di meglio di una rivoluzione, magari in nome della legge islamica? Massì dai... tanto "le ideologie sono morte" giusto?
      Ma ovviamente tutto ciò è solo sporca propaganda
      bolscevica, terzomondista, no-global,
      68ina,ecc....blablabla
      stranamente confermata da
      osservatori internazionali, comissioni imparziali
      provenienti dal nord europa, risoluzioni onu
      votate da tutti tranne i soliti noti (
      Israele,Usa ).......Fonti prego. Sono impaziente di vederle. Ma di cosa parli?Poi..sei talmente bene informato su come funziona il tuo mondo che ometti una questione fondamentale: tu parli di risoluzioni ONU (terminologia che hai appreso sicuramente dalla pedante demagogia paciFINTISTA degli ex comunisti filoprodiani), ma ISRAELE in queste risoluzioni non vota e non conta niente: solo gli USA sono nel consiglio di sicurezza.
      ma mi sono dimenticato che
      tutto ciò sarà sempre mezognero, in quanto è in
      azione il famoso complotto 68ino-cinese-al
      quaedista globale che mira alla distruzione
      dell'occidente, come hanno sostenuto alcuni
      nostri filo-usa destrorsi. ( I tizi che hanno
      elaborato questa teoria devono ancora mostrarmi
      qualche documento,libro,sito,fonte ufficiale o
      no, indizi, ecc su questo presunto "complotto" ).Rasenti la follia. Vivi in uno stato altamente delusionale, caro amico.Mah, non so, ma la storia l'hai imparata con Scuola Radio Elettra? (con tutto il rispetto a chi ce la fa davvero).COMPLOTTO COMUNISTA? I comunisti per nostra sfortuna sono andati ben oltre il semplice complotto. Prove?Non ti bastano i crimini del comunismo? Milioni di morti? MILIONI? Non mi pare che i tuoi odiati americani abbiano mai fatto niente di simile.
      "Noi siamo il Bene, loro il Male assoluto.Noi
      siamo santi, loro demoni.Noi siamo Giusti, loro
      sbagliati.Dio è con noi, blablablablabla. "E vorrei ben dire. Dico io, tu puoi dire queste cose liberamente solo perché vivi nella parte GIUSTA del mondo. Non dimenticarlo mai, dovresti esserne fiero nonché grato: migliaia di persone sono morte, in passato, per assicurarti i diritti su cui sputi.O vorresti forse essere in uno di quei paesi ultraliberali che senza dubbio ammiri (Iran, Cina comunista, Nord Corea, Cuba)?
  • Anonimo scrive:
    ...e poi vi lamentate dei cristiani...
    vorrei vedere se foste nati in un paese mussulmano...
Chiudi i commenti