Pedofilia, aumentano le denunce

L'attività di monitoraggio di Telefono Arcobaleno sulle risorse pedo-pornografiche su Internet ha portato alla denuncia di quasi 9mila siti in sei mesi
L'attività di monitoraggio di Telefono Arcobaleno sulle risorse pedo-pornografiche su Internet ha portato alla denuncia di quasi 9mila siti in sei mesi


Roma – Telefono Arcobaleno ha diffuso i dati della propria attività antipedofilia nel primo semestre del 2003, che ha visto 8.717 denunce nei confronti di altrettanti siti che proponevano materiale pedo-pornografico.

Interessante notare la ripartizione tra i vari paesi del numero delle denunce: primeggiano gli Usa con 5621 siti, seguono poi Russia con 708 siti, Brasile con 470 siti, Corea del Sud con 374 siti, Italia con 311 siti, Spagna con 145 siti, Repubblica Ceca con 134 siti, Canada con 114 siti e Svezia con 109 siti.

Rispetto al primo semestre 2002, il numero delle denunce presentate da Telefono Arcobaleno sono aumentate del 46,24 per cento. Ben 7.247 siti sugli 8.717 segnalati sfruttavano il materiale pedo-pornografico a scopo di lucro .

Sul sito del Telefono Arcobaleno è possibile scaricare il rapporto completo in formato pdf.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 08 2003
Link copiato negli appunti