Pedoporno online, maxiretata internazionale

La polizia nazionale spagnola ha sequestrato decine di forum online dedicati allo scambio di materiale pedopornografico. Sei cittadini spagnoli in manette, oltre 2800 utenti di tutto il mondo coinvolti nell'indagine


Madrid – Il nucleo operativo telematico della polizia nazionale spagnola ha messo a nudo una grande rete di utenti dedita al traffico di materiale pedopornografico . La retata ha permesso alle autorità di sgominare 62 comunità online , frequentate da cittadini europei ed extracomunitari.

L’operazione si è conclusa con l’identificazione di 2870 utenti e l’arresto di sei cittadini spagnoli incensurati ed insospettabili, d’età compresa tra i 23 ed i 50 anni. Le forze dell’ordine si sono avvalse delle segnalazioni online effettuate da utenti anonimi, attraverso un servizio di denuncia telematica messo a punto dalla Brigada de Investigacion Tecnologica di Madrid.

Attraverso il network di Interpol ed Europol , in aggiunta al supporto strategico e logistico di Microsoft , la polizia spagnola è riuscita a scoprire una grande mole di video e fotografie pornografiche con bambini innocenti come protagonisti.

Secondo le fonti ufficiali, gli utenti dei vari forum si mettevano d’accordo sulle metodiche di scambio e gli inquirenti hanno sottolineato che una larghissima parte dei minorenni abusati proviene dai “paesi poveri dell’America meridionale”, in particolare Cile e Perù. Il contenuto, ovviamente, era dei più disgustosi: “Alcuni video mostravano persino bebè violentati”, si legge in una nota rilasciata dall’agenzia EFE .

I paesi extracomunitari coinvolti nelle indagini sono gli Stati Uniti, il Canada e parte degli stati latinoamericani: Messico, Argentina, Venezuela, Bolivia, Perù, Costa Rica, Guatemala, Colombia, Uruguay, Cile, Brasile, Ecuador, Puerto Rico e Repubblica Domenicana. Figurano inoltre Turchia ed Israele, così come Giappone, Taiwan, Filippine, Australia e Papua-Nuova Guinea.

In Europa, i poliziotti spagnoli sono entrati in contatto con i colleghi di Russia, Svizzera, Germania, Belgio, Francia, Olanda, Ungheria, Islanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania e Svezia. Anche l’ Italia figura nella lista.

Il governo spagnolo ha dichiarato che “non ha alcuna tolleranza per questo tipo di crimine, odioso ed infame”. Jose Antonio Alonso, ministro degli interni, è risoluto: “La polizia continuerà a combattere, con l’uso di tutte le nuove tecnologie, chiunque possa mettere a rischio il futuro dei nostri bambini”.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fTwspPQtiuL uQqIZsSd scrive:
    npUYXScKDf
    http://torsemide.cf/#3797 torsemide,
  • zkyHlsWo scrive:
    TkNuORqjdvMBp
    http://generic-nexium.pw/#9986 nexium,
  • Anonimo scrive:
    Guarda un po'
    Guardate un po' qui:http://www.repubblica.it/2003/h/rubriche/spycalcio/cinavialib/cinavialib.html
  • Anonimo scrive:
    altri link
    e noi ci buttiamo su altri link!!www.tvgratis.net
  • Anonimo scrive:
    non ci sarà filtro che tenga
    possono mettere i filtri su tutti i siti cinesi esistenti ma finchè pplive, coolstreaming e qualsiasi altro software di streaming p2p funzionerà non ci sarà filtro che tenga perchè con quei programmi non ci si collega al sito cinese direttamente, ma a migliaia di utenti sparsi nel mondo che condividono il segnale* *segnale audiovisivo di una trasmissione legale ovviamente, non vorrei che il mio post fosse censurato
  • Anonimo scrive:
    Nuovo sito
    Ho visto un altro sito dove fanno la stessa cosa di calcio libero.. spero che sta cosa degli IP non abbia seguito anche perchè l'ip dei computer se non sbaglio cambia ogni volta che ti connetti..un saluto da hakare
  • Anonimo scrive:
    Dichiarazione dei diritti dell'uomo
    Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomoadottata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 Dicembre 1948Articolo 19Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dichiarazione dei diritti dell'uomo
      - Scritto da: Anonimo
      Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo
      adottata dall'Assemblea Generale delle Nazioni
      Unite il 10 Dicembre 1948

      Articolo 19

      Ogni individuo ha il diritto alla libertà di
      opinione e di espressione, incluso il diritto di
      non essere molestato per la propria opinione e
      quello di cercare, ricevere e diffondere
      informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza
      riguardo a frontiere.Di fatto carta straccia che viene usata in modo strumentale per rompere le balle a paesi che possono fare concorrenza economica ai paesi "democratici".Ma per il popolino grandefratellato queste cose in paesi civili e democratici come l'italia non succedono (volutamente con la "i" minuscola)
  • Anonimo scrive:
    Non diamogli più una lira!!!
    Assurdo! Incredibile!!!Non riesco ad accettare che si venga a delle conclusioni come quella di oscurare o sottoporre a sequestro un sito internet / dominio .it sulla base di una querela di una società come S@KoY, ennesimo esempio di monopolio e di facili affari. Ancora più assurdo è vedere che degli ISP rispondano alla richiesta di "filtraggio" di precisi IP o server internet!!!Siamo ancora un Paese libero o rispondiamo alla censura di "governo" (passatemi il termine)? Le forze dell'ordine sono intervenute a danno di una libera iniziativa che in realtà non danneggia la proprietà di alcuno, ma favorisce la redistribuzione di contenuti già fruibili sulla vasta rete. Iniziative simili contribuiscono alla diffusione presso tutti gli utenti internet di nuove tecnologie, strumenti che non rappresentano il germe della pirateria, ma l'adesione dei più all'innovazione e al PROGRESSO.Purtroppo gli interessi economici di taluni monopolisti ci tengono incatenati all'ultima possibile reminescenza del televisore... lo stesso accidenti di strumenti che faceva vedere "Lascia o raddoppia" a mio nonno, ma che a me sta stretto. Voglio poter godere e essere partecipe di quanto l'uomo ha fatto finora (VoIP e P2P, ad esempio) e non sudare ore del mio lavoro per poi permettermi il lusso del Televisore da 3000 Euro che da solo non basta per beccare il satellite oppure il DT...Devo ancora pagare due SCATOLETTE inutili?Non riesco a credere alla preoccupazione circa i danni che potrebbe ricevere il settore ed in particolare l'occupazione: hanno già i numeri dei licenziamenti? Ma quanti abbonati hanno perso, forse hanno un trend in ribasso? Non ci credo.E' una meschina politica di controllo, un continuo attentato alle libertà di tutti. Mi piacerebbe che, a seguito di questa vicenda, ognuno tenga presente cosa paga insieme ad un abbonamento TV, ovvero l'iniziativa illegittima di una società che agisce per suo proprio profitto.Facciamo poi noi qualcosa per l'interesse comune, usiamolo con serenità e pretendiamolo se ce lo tolgono lo strumento alternativo che la rete ci mette a disposizione!
  • Anonimo scrive:
    [OT] Scai
    Possibile che i consumatori la prendono sempre in quel posto?Nella TV libera mi devo sorbire la pubblicità... e va beh, oh è libera... a caval donato...Pago l'abbo per Sky anche per non avere la pubblicità tra le scatole e ora me la inizio a trovare ovunque... e per di più della peggior specie: Vacanze a Miami.... sic.... ditemi onestamente se non vi ha TRITURATO I C**LIONI?Non c'entra niente con la storia del calcio, ma Sky dovrebbe proprio darsi una registrata (invece visto che è monopolista....)
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Scai
      - Scritto da: Anonimo
      Nella TV libera mi devo sorbire la pubblicità...
      e va beh, oh è libera... a caval donato...Non so te, ma io il canone Rai lo pago... e se non lo pago, per legge vengono a mettermi i sigilli al televisore o, peggio, a sequestrarmelo, invece di bloccarmi l'accesso solo ai programmi Rai. Tanto più che la Rai di oggi trasmette pubblicità a go-go, anche durante i films: potrei capire il canone senza intervalli pubblicitari, ma con gli intervalli e gli scadenti programmi di oggi, a che pro ancora tirar fuori quattrini?Quindi, come vedi, non c'è poi tanto il "caval donato".
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Scai
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Nella TV libera mi devo sorbire la pubblicità...

        e va beh, oh è libera... a caval donato...

        Non so te, ma io il canone Rai lo pago... e se
        non lo pago, per legge vengono a mettermi i
        sigilli al televisore o, peggio, a
        sequestrarmelo, invece di bloccarmi l'accesso
        solo ai programmi Rai. Tanto più che la Rai di
        oggi trasmette pubblicità a go-go, anche durante
        i films: potrei capire il canone senza intervalli
        pubblicitari, ma con gli intervalli e gli
        scadenti programmi di oggi, a che pro ancora
        tirar fuori quattrini?

        Quindi, come vedi, non c'è poi tanto il "caval
        donato".Il canone è, per quanto questionabile, una tassa sulla proprietà. Anche se lo considerassimo come un'abbonamento alla RAI, il discorso continua a valere per tutte le altre televisioni private: non pago, mi sorbisco la pubblicità.
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Scai
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Nella TV libera mi devo sorbire la
          pubblicità...


          e va beh, oh è libera... a caval donato...



          Non so te, ma io il canone Rai lo pago... e se

          non lo pago, per legge vengono a mettermi i

          sigilli al televisore o, peggio, a

          sequestrarmelo, invece di bloccarmi l'accesso

          solo ai programmi Rai. Tanto più che la Rai di

          oggi trasmette pubblicità a go-go, anche durante

          i films: potrei capire il canone senza
          intervalli

          pubblicitari, ma con gli intervalli e gli

          scadenti programmi di oggi, a che pro ancora

          tirar fuori quattrini?



          Quindi, come vedi, non c'è poi tanto il "caval

          donato".

          Il canone è, per quanto questionabile, una tassa
          sulla proprietà. Anche se lo considerassimo come
          un'abbonamento alla RAI, il discorso continua a
          valere per tutte le altre televisioni private:
          non pago, mi sorbisco la pubblicità.Il canone è diventato tassa di proprietà in seguito ad un ricorso della RAI (presso la corte costituzionale, mi pare) per poter comunque estorcere il canone anche a chi la RAI non la guarda oppure per chi usa la tv per giocare con la playstation.Alcuni anni fa gli ispettori RAI hanno provato ad estorcere il canone anche a che possedeva solo il computer (senza sintonizzatore installato non gli è dovuto un accidente di niente). Googlando dovresti trovare qualcosa in merito ...p.s.Se vivi in una proprietà a cui si accede tramite cancello esterno l'ispettore non può entrare se trova il suddetto cancello aperto o se si fa aprire da qualche condomino per farti la "sorpresa" sull'uscio di casa. Se passa il cancello senza il tuo consenso commette il reato di violazione di domicilio.
  • Anonimo scrive:
    Non diamogli più una lira!!!
    Assurdo! Incredibile!!!Non riesco ad accettare che si venga a delle conclusioni come quella di oscurare o sottoporre a sequestro un sito internet / dominio .it sulla base di una querela di una società come S@KoY, ennesimo esempio di monopolio e di facili affari. Ancora più assurdo è vedere che degli ISP rispondano alla richiesta di "filtraggio" di precisi IP o server internet!!!Siamo ancora un Paese libero o rispondiamo alla censura di "governo" (passatemi il termine)? Le forze dell'ordine sono intervenute a danno di una libera iniziativa che in realtà non danneggia la proprietà di alcuno, ma favorisce la redistribuzione di contenuti già fruibili sulla vasta rete. Iniziative simili contribuiscono alla diffusione presso tutti gli utenti internet di nuove tecnologie, strumenti che non rappresentano il germe della pirateria, ma l'adesione dei più all'innovazione e al PROGRESSO.Purtroppo gli interessi economici di taluni monopolisti ci tengono incatenati all'ultima possibile reminescenza del televisore... lo stesso accidenti di strumenti che faceva vedere "Lascia o raddoppia" a mio nonno, ma che a me sta stretto. Voglio poter godere e essere partecipe di quanto l'uomo ha fatto finora (VoIP e P2P, ad esempio) e non sudare ore del mio lavoro per poi permettermi il lusso del Televisore da 3000 Euro che da solo non basta per beccare il satellite oppure il DT...Devo ancora pagare due SCATOLETTE inutili?Non riesco a credere alla preoccupazione circa i danni che potrebbe ricevere il settore ed in particolare l'occupazione: hanno già i numeri dei licenziamenti? Ma quanti abbonati hanno perso, forse hanno un trend in ribasso? Non ci credo.E' una meschina politica di controllo, un continuo attentato alle libertà di tutti. Mi piacerebbe che, a seguito di questa vicenda, ognuno tenga presente cosa paga insieme ad un abbonamento TV, ovvero l'iniziativa illegittima di una società che agisce per suo proprio profitto.Facciamo poi noi qualcosa per l'interesse comune, usiamolo con serenità e pretendiamolo se ce lo tolgono lo strumento alternativo che la rete ci mette a disposizione!
  • Anonimo scrive:
    Non diamogli più una lira!!!
    Assurdo! Incredibile!!!Non riesco ad accettare che si venga a delle conclusioni come quella di oscurare o sottoporre a sequestro un sito internet / dominio .it sulla base di una querela di una società come S@KoY, ennesimo esempio di monopolio e di facili affari. Ancora più assurdo è vedere che degli ISP rispondano alla richiesta di "filtraggio" di precisi IP o server internet!!!Siamo ancora un Paese libero o rispondiamo alla censura di "governo" (passatemi il termine)? Le forze dell'ordine sono intervenute a danno di una libera iniziativa che in realtà non danneggia la proprietà di alcuno, ma favorisce la redistribuzione di contenuti già fruibili sulla vasta rete. Iniziative simili contribuiscono alla diffusione presso tutti gli utenti internet di nuove tecnologie, strumenti che non rappresentano il germe della pirateria, ma l'adesione dei più all'innovazione e al PROGRESSO.Purtroppo gli interessi economici di taluni monopolisti ci tengono incatenati all'ultima possibile reminescenza del televisore... lo stesso accidenti di strumenti che faceva vedere "Lascia o raddoppia" a mio nonno, ma che a me sta stretto. Voglio poter godere e essere partecipe di quanto l'uomo ha fatto finora (VoIP e P2P, ad esempio) e non sudare ore del mio lavoro per poi permettermi il lusso del Televisore da 3000 Euro che da solo non basta per beccare il satellite oppure il DT...Devo ancora pagare due SCATOLETTE inutili?Non riesco a credere alla preoccupazione circa i danni che potrebbe ricevere il settore ed in particolare l'occupazione: hanno già i numeri dei licenziamenti? Ma quanti abbonati hanno perso, forse hanno un trend in ribasso? Non ci credo.E' una meschina politica di controllo, un continuo attentato alle libertà di tutti. Mi piacerebbe che, a seguito di questa vicenda, ognuno tenga presente cosa paga insieme ad un abbonamento TV, ovvero l'iniziativa illegittima di una società che agisce per suo proprio profitto.Facciamo poi noi qualcosa per l'interesse comune, usiamolo con serenità e pretendiamolo se ce lo tolgono lo strumento alternativo che la rete ci mette a disposizione!
  • ryoga scrive:
    LIBERTA'!!!!!!
    Voglio la Libertà.VOGLIO ESSERE LIBERO DI : - Entrare su un sito Porno- Scaricarmi incautamente 100 Dialer- Installare 1000 Virus (se voglio )- Formattare il pc con 1 tasto- lanciarmi da un precipizio senza paracadute- Visualizzare siti non sicuri- Visualizzare siti anarchici- Visualizzare siti cinesiin pratica VOGLIO ESSERE LIBERO DI FARE QUELLO CHE CA***0 mi pare.SCANDALIZZIAMOCI!!!! CREIAMO UNA IMMAGINE DA PUBBLICARE SU TUTTI I SITI "NO ALLA CENSURA!"Anni fa funziono'..... speriamo che funzioni ancora! :(
  • Anonimo scrive:
    Non diamogli più una lira!!!
    Assurdo! Incredibile!!!Non riesco ad accettare che si venga a delle conclusioni come quella di oscurare o sottoporre a sequestro un sito internet / dominio .it sulla base di una querela di una società come S@KoY, ennesimo esempio di monopolio e di facili affari. Ancora più assurdo è vedere che degli ISP rispondano alla richiesta di "filtraggio" di precisi IP o server internet!!!Siamo ancora un Paese libero o rispondiamo alla censura di "governo" (passatemi il termine)? Le forze dell'ordine sono intervenute a danno di una libera iniziativa che in realtà non danneggia la proprietà di alcuno, ma favorisce la redistribuzione di contenuti già fruibili sulla vasta rete. Iniziative simili contribuiscono alla diffusione presso tutti gli utenti internet di nuove tecnologie, strumenti che non rappresentano il germe della pirateria, ma l'adesione dei più all'innovazione e al PROGRESSO.Purtroppo gli interessi economici di taluni monopolisti ci tengono incatenati all'ultima possibile reminescenza del televisore... lo stesso accidenti di strumenti che faceva vedere "Lascia o raddoppia" a mio nonno, ma che a me sta stretto. Voglio poter godere e essere partecipe di quanto l'uomo ha fatto finora (VoIP e P2P, ad esempio) e non sudare ore del mio lavoro per poi permettermi il lusso del Televisore da 3000 Euro che da solo non basta per beccare il satellite oppure il DT...Devo ancora pagare due SCATOLETTE inutili?Non riesco a credere alla preoccupazione circa i danni che potrebbe ricevere il settore ed in particolare l'occupazione: hanno già i numeri dei licenziamenti? Ma quanti abbonati hanno perso, forse hanno un trend in ribasso? Non ci credo.E' una meschina politica di controllo, un continuo attentato alle libertà di tutti. Mi piacerebbe che, a seguito di questa vicenda, ognuno tenga presente cosa paga insieme ad un abbonamento TV, ovvero l'iniziativa illegittima di una società che agisce per suo proprio profitto.Facciamo poi noi qualcosa per l'interesse comune, usiamolo con serenità e pretendiamolo se ce lo tolgono lo strumento alternativo che la rete ci mette a disposizione!
  • Anonimo scrive:
    Re: Domanda tecnica ?
    Semplice: non si può, ma i nostri politici/magistrati/papponi vari sono troppo stupidi per rendersene conto...
  • Anonimo scrive:
    E se tronassimo alla cara e vecchia ...
    ... RADIOLINA?Facciamo una campagna con bebbe grillo. Boicottare Sky!unoqualunque nel web
    • Anonimo scrive:
      Re: E se tronassimo alla cara e vecchia
      non ci penso nemmenointernet offre svariate alternative a coolstreaming(ce ne saranno almeno 20 di programmi come quello)
  • brabra scrive:
    Cosa dice l'esperto
    Di repubblicahttp://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/scienza_e_tecnologia/linkweb/linkweb/linkweb.html==================================Modificato dall'autore il 30/01/2006 16.31.14
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa dice l'esperto
      E' un esperto di parte, ha lavorato contro Napster per le case discografiche per cui e' pagato per essere schierato nelle sue spiegazioni;mi dispiace che Repubblica sia inciampata su questo dettaglio, in un caso del genere doveva parlare con una persona al di sopra delle parti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa dice l'esperto
        - Scritto da: Anonimo

        E' un esperto di parte, ha lavorato contro
        Napster per le case discografiche per cui e'
        pagato per essere schierato nelle sue
        spiegazioni;
        mi dispiace che Repubblica sia inciampata su
        questo dettaglio, in un caso del genere doveva
        parlare con una persona al di sopra delle parti.Ritiro quel che ho detto sull'esperto di parte, mi dispiace pero' che in queste vicende nessuno si occupi mai dei diritti dei consumatori, ma forse non esistono piu';basta guardare casi come la 'commissione su internet' e altro ancora dove proprio i consumatori che erano i maggiori interessati sono stati regolarmente esclusi.
  • Anonimo scrive:
    Grande SKY
    Basta con tutto 'sto calcio che rinc°gli°nisce la moltitudine di sportivi da poltrona e pantofole.Se la religione è l'oppio dei popoli, il calcio è l'oppio degli italiani: ci vuole una cura disintossicante!
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande SKY
      - Scritto da: Anonimo
      Basta con tutto 'sto calcio che rinc°gli°nisce la
      moltitudine di sportivi da poltrona e pantofole.
      Se la religione è l'oppio dei popoli, il calcio è
      l'oppio degli italiani: ci vuole una cura
      disintossicante!Se la Digos avesse fatto filtrare gli ip di Indymedia, dubito che avremmo visto 368 posts (369 con il mio)E' triste ma, conoscendo l'italiota medio, è così :( .
  • Anonimo scrive:
    Libero filtra il p2p ed ora questi..
    Da domani disdetta immediata con messa in mora.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Serie A. Campionato piu falso de mondo
    Certo che pagare per vedere partite del campionato di serie A , il campionato piu fasullo al mondo, e proprio da pazzi.Che potenza che ha Moggi. Anche su Internet.SalutiEpo per tutti
    • hibee72 scrive:
      Re: Serie A. Campionato piu falso de mondo
      Davvero...qui tutti parlano di SKY e di diritti, ma nessuno ha detto la cosa più fondamentale ed ovvia del mondo: la Serie A perde spettatori perché ha perso credibilità!Ne ha avuta fino agli Anni'90, quando la Sampdoria vinse lo scudetto. Poi è stata una sequenza interminabile di "calcio lorum" spartito tra Juve, Milan e Inter, con l'inserimento sporadico delle romane (guarda caso l'anno del Giubileo...). Tutto il resto è noia!Nemmeno ripetute illegalità o comportamenti comunque assai poco sportivi (falsificazione di passaporti per tesserare come comunitari giocatori extracomunitari, orologi di lusso regalati agli arbitri, plusvalenze taroccate, evidenti casi di doping, bilanci taroccati persino con società le cui azioni sono quotate in Borsa, per finire addirittura alle SIM di telefonia mobile trovate in tasca agli arbitri ed intestate a dipendenti di società calcistiche...) sono servite a smantellare quello che oggi è soltanto un ammasso di corruttela e malaffare che usa il gioco del calcio solo come pretesto per continuare nei suoi loschi affari.Con queste premesse, che credibilità ha oggi il Campionato di Serie A? Chi vogliono ancora prendere in giro?L'unico calcio pulito è quello della Playstation!
  • Anonimo scrive:
    Re: morte dell'informazione, morte civil
    Buongiorno , e ben svegliato.:-(
  • Anonimo scrive:
    il prosciutto sugli occhi ....
    tutti a parlare di sky , di oscuramento delle partite e caxx varie ...Non avete capito una mazza .. il primo obiettivo di questa manovra e' giustificare l'IMPOSIZIONE di una black list ai provider , non per il calcio che allo stato non frega nulla , ma per le scommesse on-line e per il controllo della informazione.Non potendo bloccare il media , lo si mette sotto controllo . Cambiare il voto alle politiche non cambiera' nulla. Qui non si tratta di favorire questa o qulla societa' , qui e' lo stato . Sapete quanti milioni di euro al gg vengono giocati dall'Italia sui server dei vari bookmakers? Vi do' una piccola cifra , betfair , che e' una piattaforma di scambio scommesse , movimenta oltre 200 Milioni di Euro mese !!! ( avete letto bene .. milioni di euro !!!! ) Oltre il 30% sono scommesse fatte da italiani , fatevi 2 conti e capirete lo stato quanto ci perde di tasse .....e questo e' un solo sito ......Ciao
  • Anonimo scrive:
    diffamazione di coolstreaming
    Sulla repubblica di sabato c'è un articolo sul sequestro dove a pag 28 si afferma che '...il sistema per per vedere le partiteal costa di una telefonata , ma anche dellapossibilta' di ripetere il meccanismo per attivita'di scambio di immagini pedofile. questain qualche modo è stata la prova generale'ora se qualcuno avvisi i gestori di coolstreamingperchè se non è diffamazione questa ...cosi' funziona l'informazione in italia...non comprate e non informatevi attraversoi giornali...
    • Anonimo scrive:
      Re: diffamazione di coolstreaming
      - Scritto da: Anonimo
      Sulla repubblica di sabato c'è un articolo
      sul sequestro dove a pag 28 si afferma che
      '...il sistema per per vedere le partite
      al costa di una telefonata , ma anche della
      possibilta' di ripetere il meccanismo per
      attivita'
      di scambio di immagini pedofile. questa
      in qualche modo è stata la prova generale'

      ora se qualcuno avvisi i gestori di coolstreaming
      perchè se non è diffamazione questa ...
      cosi' funziona l'informazione in italia...
      non comprate e non informatevi attraverso
      i giornali...[ironico]Non lo sapevi che se clicchi la grande E blu sul desktop ti entrano dentro casa pedofili, hackers e terroristi? E' successo a mio cuggino ... :D .[/ironico]Ottimo spauracchio per giustificare qualsiasi censura con il popolino.Il giornalista, poi, è un poveraccio (magari pure pilotato) che cerca di mettersi in mostra con scoop a base di fregnacce
  • t3xil33 scrive:
    CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
    complimenti alla gdf e a sky, che cogliono risolvere un problema in un paio di giorni.. se non meno!Blacklistare una serie di IP in 2 giorni... e dire che di problemi nel mondo ce ne sono a bizzeffe.. la smettessero di limitare la libertà.. ma daltroconto sky ha i soldi.. sky ha UN potere e quindi i suoi problemi vengono risolti subito!!!Mi metto nei panni delle persone che hanno problemi.. quelli che aspettano invano risarcimenti dalle assicurazioni, quelli che sono stati truffati da cirio parmalat.. e non gli hanno ancora risolto il problema... c'è il problema dell'affollamento carceri, il tav il ponte di messina.. le guerre.. milioni di problemi che non verranno mai risolti..ma appena una grande coi soldi chiede, si mettono in 4 per risolvergli il problema!io mi chiedo.. se mai un giorno uno inventa un metodo alternativo all'utilizzo della benzina ed è un metodo non inquinante, scommetto che verrà arrestato, oscurato dai mass media perchè il petrolio è un giro d'affari.. e per loro è meglio qualche miliardo che provare a inquinare meno e a salvare vite umane.(si prenda il caso dell'olio alternativo scoperto un po di tempo fa.. all'inizio tutti lo elogiavano.. poi nuove leggi , regolarizzazioni, e infine l'olio fa distruggere i motori 0_o).bah.. che bel mondo.. aspettiamo il 9 aprile!
    • Anonimo scrive:
      Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
      - Scritto da: t3xil33
      complimenti alla gdf e a sky, che cogliono
      risolvere un problema in un paio di giorni.. se
      non meno!
      Blacklistare una serie di IP in 2 giorni... e
      dire che di problemi nel mondo ce ne sono a
      bizzeffe.. la smettessero di limitare la
      libertà.. ma daltroconto sky ha i soldi.. sky ha
      UN potere e quindi i suoi problemi vengono
      risolti subito!!!
      Mi metto nei panni delle persone che hanno
      problemi.. quelli che aspettano invano
      risarcimenti dalle assicurazioni, quelli che sono
      stati truffati da cirio parmalat.. e non gli
      hanno ancora risolto il problema... c'è il
      problema dell'affollamento carceri, il tav il
      ponte di messina.. le guerre.. milioni di
      problemi che non verranno mai risolti..

      ma appena una grande coi soldi chiede, si mettono
      in 4 per risolvergli il problema!

      io mi chiedo.. se mai un giorno uno inventa un
      metodo alternativo all'utilizzo della benzina ed
      è un metodo non inquinante, scommetto che verrà
      arrestato, oscurato dai mass media perchè il
      petrolio è un giro d'affari.. e per loro è meglio
      qualche miliardo che provare a inquinare meno e a
      salvare vite umane.
      (si prenda il caso dell'olio alternativo scoperto
      un po di tempo fa.. all'inizio tutti lo
      elogiavano.. poi nuove leggi , regolarizzazioni,
      e infine l'olio fa distruggere i motori 0_o).

      bah.. che bel mondo.. aspettiamo il 9 aprile!Credi davvero, nell'intimo del tuo cuore, che cambierà qualcosa, qualunque parte vinca?
      • Anonimo scrive:
        Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
        Se vengono confermati gli attuali governanti cambiera' tutto... ma non so se vi fara' piacere...
        • Anonimo scrive:
          Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
          - Scritto da: Anonimo
          Se vengono confermati gli attuali governanti
          cambiera' tutto... ma non so se vi fara'
          piacere...Ammiro la tua ferma convinzione che uno spostamento del baricentro politico del nostro Paese lo trasformerà da brutto anatraccolo - sulla scena interna ed internazionale - in una moderna potenza economica e sociale, che tutte le altre Nazioni invidieranno gelosamente.La ammiro veramente questa tua convinzione, perchè se ci credi veramente vuol dire che per la politica italiana - quella dei sani valori, dei programmi, dei grandi progetti - ti batte il cuore.Permettimi però di dubitare che cambierà mai qualcosa: i ricchi continueranno ad esser sempre più ricchi alle spalle dei più poveri, i raccomandati continueranno ad infilarsi dappertutto (tanto ormai ci sta una rassegnazione evidente degli italiani a questo tam-tam), i nuovi poveri continueranno ad essere sfrattati, vessati, schiacciati, i giovani meritevoli continueranno o a coltivare l'illusione di un posto di lavoro stabile e gratificante o a vedersi sorpassati da altri giovani più incolti, più ignoranti, più rozzi culturalmente, ma "di bella presenza" e preferibilmente con la "r" moscia ed il conto in banca della famiglia vertiginosamente alto ("oggi prendo il coupè"... tanto per fare la citazione di uno spot che odio dal profondo del cuore, perchè propina un modello che andrebbe osteggiato, non accolto con il sorriso idiota sulle labbra).
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            Caro amico, straquoto quello che hai scritto. Quando ho scritto che cambiera' tutto non volevo dire che cambiera' in meglio! Riguardo alle pubblicita' ho notato una forte diffusione delle pillole contro i "sintomi" dell'influenza. Anche questa e' una pubblicita' che odio, perche' voglio per tutti il diritto a curarsi sul serio e da sempre sento dire che l'unica cura vera per l'influenza sono il letto ed il riposo, e non stare in giro con la neve dopo aver preso una finta pillola contro i sintomi. I lavoratori autonomi mi contesteranno per quello che scrivo ma son sicuro che anche a loro piacerebbe non essere costretti a beccarsi una polmonite per non aver la possibilità di curarsi un raffreddore.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo
            Caro amico, straquoto quello che hai scritto.
            Quando ho scritto che cambiera' tutto non volevo
            dire che cambiera' in meglio! Riguardo alle
            pubblicita' ho notato una forte diffusione delle
            pillole contro i "sintomi" dell'influenza. Anche
            questa e' una pubblicita' che odio, perche'
            voglio per tutti il diritto a curarsi sul serio e
            da sempre sento dire che l'unica cura vera per
            l'influenza sono il letto ed il riposo, e non
            stare in giro con la neve dopo aver preso una
            finta pillola contro i sintomi. I lavoratori
            autonomi mi contesteranno per quello che scrivo
            ma son sicuro che anche a loro piacerebbe non
            essere costretti a beccarsi una polmonite per non
            aver la possibilità di curarsi un raffreddore. Da lavoratore autonomo sono costretto a quotarti visto che mi sono beccato un bronchitone x aver sottovalutato i sintomi dell'influenza...risultato: al posto di perdere 2 giorni di lavoro neho persi 10!!! :(
          • emulman scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Se vengono confermati gli attuali governanti

            cambiera' tutto... ma non so se vi fara'

            piacere...

            Ammiro la tua ferma convinzione che uno
            spostamento del baricentro politico del nostro
            Paese lo trasformerà da brutto anatraccolo -
            sulla scena interna ed internazionale - in una
            moderna potenza economica e sociale, che tutte le
            altre Nazioni invidieranno gelosamente.Già, san Romano Prodi farà il miracolo: diminuirà le tasse, abolirà la legge Urbani, aumenterà le pensioni, tutti gli italiani avranno un lavoro minimo da 1000 euro al mese, abolirà la tassa sui CD/DVD, metterà la benzina 50 centesimi al litro eliminando tutte le accise, insomma..diventeremo la nuova frontiera in cui anche gli americani vorrano emigrare...SVEEEEEEGLIAAAAA - CHI CREDE CHE CON PRODI LE COSE CAMBIANO CREDONO CHE GLI ASINI VOLANOOOOO
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI

            Già, san Romano Prodi farà il miracolo: diminuirà
            le tasse, abolirà la legge Urbani, aumenterà le
            pensioni, tutti gli italiani avranno un lavoro
            minimo da 1000 euro al mese, abolirà la tassa sui
            CD/DVD, metterà la benzina 50 centesimi al litro
            eliminando tutte le accise, insomma..diventeremo
            la nuova frontiera in cui anche gli americani
            vorrano emigrare...

            SVEEEEEEGLIAAAAA - CHI CREDE CHE CON PRODI LE
            COSE CAMBIANO CREDONO CHE GLI ASINI VOLANOOOOOQuoto!!! finalmente un commento giusto!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI

            Quoto!!! finalmente un commento giusto!!!non fara' nulla sicuramente, ma se il governo attuale non avesse fatto nulla adesso staremmo molto meglio di come siamo.La regola e' quella di scegliere il male minore........
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo



            Quoto!!! finalmente un commento giusto!!!

            non fara' nulla sicuramente, ma se il governo
            attuale non avesse fatto nulla adesso staremmo
            molto meglio di come siamo.

            La regola e' quella di scegliere il male
            minore........La regola un giorno diventerà ,spero, "tirare fuori le palle e con i forconi cacciare via dal parlamento questi maiali ingrassati!"
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            ma che fà il Parlamento Europeo.......che doveva intervenire sul caso del decoder unico?Ma che fà SKY....che ha aumentato il canone mensile da 38 a 40? e poi ci siamo trovati con 5 canali in meno?E tutta la pubblicità che ogni giorno aumenta nei suoi canali a pagamento...nessuno interviene?I programmi che trasmette (specialmente i documentari)...ormai è da anni che sono sempre i soliti.SKY....Ti sorprende sempre.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo






            Quoto!!! finalmente un commento giusto!!!



            non fara' nulla sicuramente, ma se il governo

            attuale non avesse fatto nulla adesso staremmo

            molto meglio di come siamo.



            La regola e' quella di scegliere il male

            minore........

            La regola un giorno diventerà ,spero, "tirare
            fuori le palle e con i forconi cacciare via dal
            parlamento questi maiali ingrassati!"Una regalia a qualcuno della folla di cui sopra che conta e tutti a riporre palle e forconi.SIAMO IN ITALIA, SVEGLIAAAAAAAA!!
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo









            Quoto!!! finalmente un commento giusto!!!





            non fara' nulla sicuramente, ma se il governo


            attuale non avesse fatto nulla adesso staremmo


            molto meglio di come siamo.





            La regola e' quella di scegliere il male


            minore........



            La regola un giorno diventerà ,spero, "tirare

            fuori le palle e con i forconi cacciare via dal

            parlamento questi maiali ingrassati!"

            Una regalia a qualcuno della folla di cui sopra
            che conta e tutti a riporre palle e forconi.

            SIAMO IN ITALIA, SVEGLIAAAAAAAA!!Mi sa che in quel caso non ci sarà qualcuno che conterà più degli altri. Per cui la regalia o la si farà a tutti o a nessuno.E che vuol dire ; siamo in Italia? Anche l'animale più mansueto del mondo se continui a bastonarlo prima o poi si rivolta e ti lascia il segno.L'importante è non tirare troppo la corda.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            .. c'era una volta un dipietro che è l'unico a raccontare dei 24 politici incriminati e tuttora parlamentari.. non sa mettere 2 parole in fila ,.. però i programmi di pulizia e di valori li ha.. allora perchè nessuno lo vota? perchè anche noi siamo nel sistema dove si guarda si il male minore, ma parandosi il di dietro votando cmq uno rappresentativo e in mostra!
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo



            Quoto!!! finalmente un commento giusto!!!

            non fara' nulla sicuramente, ma se il governo
            attuale non avesse fatto nulla adesso staremmo
            molto meglio di come siamo.

            La regola e' quella di scegliere il male
            minore........E' vero, infatti quando sento il berlusca che si vanta di aver fatto riforme a destra e a manca io vorrei dirgli che sarebbe stato meglio che non avesse fatto nulla. Perchè tutto o quasi di ciò che ha fatto ci ha condotto verso il peggio.Però c'è solo una cosa che sto governo non ha fatto è che invece avrebbe dovuto fare: cioè un controllo capillare dei prezzi dopo l'avvento dell'euro.Però si sa, tutto si fa per i potenti e nulla invece per la povera gente.Comunque andiamo avanti così finchè dura , finchè la gente non si stuferà, finchè non ne verrà fuori una bella guerra civile, perchè la misura comincia ad essere colma.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo



            Quoto!!! finalmente un commento giusto!!!

            non fara' nulla sicuramente, ma se il governo
            attuale non avesse fatto nulla adesso staremmo
            molto meglio di come siamo.

            La regola e' quella di scegliere il male
            minore........E il male minore non è di certo Prodi e company
          • hibee72 scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            E di grazia, allora il male minore sarebbero i maiali che si sono ingrassati con la TV grazie a leggi compiacenti che gli eliminassero PER LEGGE la concorrenza?
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI

            Già, san Romano Prodi farà il miracolo:
            diminuirà le tasse,perche' ? perche' diminuendo le tasse qualcosa dovrebbe migliorare ?In Germania la scommessa del nuovo governo e' di aumentare un pochino le tasse, ma cercare di investire al meglio i nuovi introiti per creare nuova occupazione.Stare un po' meglio tutti aiuta anche a far emergere i singoli piu' meritevoli.Non di assistenzialismo si tratta, ma di dare piu' opportunita'.Ogni tanto bisogna pensare al benessere del paese e non dei (pochi) singoli
            abolirà la legge Urbani,il programma dell'unione prevede la depenalizzazione.
            aumenterà le pensionispero che almeno non le "aumenti" alla maniera del nano.. mia nonna prende meno di prima.. bho !?Cmq mi basterebbe che le venissero diminuite le spese sanitarie e l'affitto.E che non venisse "emarginata" dai "servizi della pubblica amministrazione"
            tutti gli italiani avranno un lavoro minimo da 1000 euro al mesedemagogia pura !ma quando mai. e perche' poi ?lo scopo e' dare ad ognuno un'opportunita' dignitosa, non trovarti un lavoroE poi la disoccupazione e' un ottimo strumento per le imprese per controllare i costi dei salari.
            abolirà la tassa sui CD/DVD,E' una tassa europea, semmai si potrebbe rimodularne l'entita'
            metterà la benzina 50 centesimi al litro eliminando tutte le accisea si ? e perche' non regalarcela ?
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo

            Già, san Romano Prodi farà il miracolo:

            diminuirà le tasse,

            perche' ? perche' diminuendo le tasse qualcosa
            dovrebbe migliorare ?
            In Germania la scommessa del nuovo governo e' di
            aumentare un pochino le tasse, ma cercare di
            investire al meglio i nuovi introiti per creare
            nuova occupazione.
            Stare un po' meglio tutti aiuta anche a far
            emergere i singoli piu' meritevoli.
            Non di assistenzialismo si tratta, ma di dare
            piu' opportunita'.

            Ogni tanto bisogna pensare al benessere del paese
            e non dei (pochi) singoli


            abolirà la legge Urbani,
            il programma dell'unione prevede la
            depenalizzazione.


            aumenterà le pensioni
            spero che almeno non le "aumenti" alla maniera
            del nano.. mia nonna prende meno di prima.. bho
            !?Il nano ha aumentato le pensioni , però guarda caso subito dopo ,quasi tutti i prezzi sono raddoppiati. Allora è proprio il caso di dire che si stava meglio quando si stava peggio.
            Cmq mi basterebbe che le venissero diminuite le
            spese sanitarie e l'affitto.
            E che non venisse "emarginata" dai "servizi della
            pubblica amministrazione"


            tutti gli italiani avranno un lavoro minimo da
            1000 euro al mese
            demagogia pura !
            ma quando mai. e perche' poi ?
            lo scopo e' dare ad ognuno un'opportunita'
            dignitosa, non trovarti un lavoro
            E poi la disoccupazione e' un ottimo strumento
            per le imprese per controllare i costi dei
            salari.


            abolirà la tassa sui CD/DVD,
            E' una tassa europea, semmai si potrebbe
            rimodularne l'entita'


            metterà la benzina 50 centesimi al litro
            eliminando tutte le accise
            a si ? e perche' non regalarcela ?

            50 centesimi (che poi sarebbero le vecchie 1000 lire ) non mi sembra proprio che sia regalata. Anzi sarebbe il suo giusto prezzo .
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo
            50 centesimi (che poi sarebbero le vecchie 1000
            lire ) non mi sembra proprio che sia regalata.
            Anzi sarebbe il suo giusto prezzo .Azz...brutta bestia l'ignoranza, meglio parlar con gli asini !!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE VELOCITA'.. COMPLIMENTI
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            50 centesimi (che poi sarebbero le vecchie 1000

            lire ) non mi sembra proprio che sia regalata.

            Anzi sarebbe il suo giusto prezzo .

            Azz...brutta bestia l'ignoranza, meglio parlar
            con gli asini !!!!!!Brutte bestie anche i cafoni e maleducati.In quanto ad asini prova a guardarti allo specchio.
  • Anonimo scrive:
    Frugare nei datagrammi IP è reato?
    Altrimenti come riconoscono la "signature"?Art. 616 Violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenzaChiunque prende cognizione del contenuto di una corrispondenza chiusa, a lui non diretta, ovvero sottrae o distrae, al fine di prendere o di farne da altri prendere cognizione, una corrispondenza chiusa o aperta, a lui non diretta, ovvero, in tutto o in parte, la distrugge o sopprime, e' punito, se il fatto non e' preveduto come reato da altra disposizione di legge, con la reclusione fino a un anno o con la multa da lire sessantamila a un milione.Se il colpevole, senza giusta causa, rivela, in tutto o in parte, il contenuto della corrispondenza, e' punito, se dal fatto deriva nocumento ed il fatto medesimo non costituisce un piu' grave reato, con la reclusione fino a tre anni.Il delitto e' punibile a querela della persona offesa.Agli effetti delle disposizioni di questa sezione, per "corrispondenza" si intende quella epistolare, telegrafica, telefonica, informatica o telematica ovvero effettuata con ogni altra forma di comunicazione a distanza (1).Art. 617 Cognizione, interruzione o impedimento illeciti di comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefonicheChiunque, fraudolentemente prende cognizione di una comunicazione o di una conversazione, telefoniche o telegrafiche, tra altre persone o comunque a lui non dirette, ovvero le interrompe o le impedisce e' punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni.Salvo che il fatto costituisca piu' grave reato, la stessa pena si applica a chiunque rivela, mediante qualsiasi mezzo di informazione al pubblico, in tutto o in parte, il contenuto delle comunicazioni o delle conversazioni indicate nella prima parte di questo articolo.I delitti sono punibili a querela della persona offesa; tuttavia si procede d'ufficio e la pena e' della reclusione da uno a cinque anni se il fatto e' commesso in danno di un pubblico ufficiale o di un incaricato di un pubblico servizio nell'esercizio o a causa delle funzioni o del servizio, ovvero da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti alla funzione o servizio, o da chi esercita anche abusivamente la professione d'investigatore privato (1).(1)Articolo cosi' sostituito dalla L. 8 agosto 1974, n. 98. Art. 617 quater Intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni informatiche o telematicheChiunque fraudolentamente intercetta comunicazioni relative ad un sistema informatico o telematico o intercorrenti tra piu' sistemi, ovvero le impedisce o le interrompe, e' punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni.Salvo che il fatto costituisca piu' grave reato, la stessa pena si applica a chiunque rivela, mediante qualsiasi mezzo di informazione al pubblico, in tutto o in parte, il contenuto delle comunicazioni di cui al primo comma.I delitti di cui ai commi primo e secondo sono punibili a querela della persona offesa.Tuttavia si procede d'ufficio e la pena e' della reclusione da uno a cinque anni se il fatto e' commesso:1) in danno di un sistema informatico o telematico utilizzato dallo Stato o da altro ente pubblico o da impresa esercente servizi pubblici o di pubblica necessita';2) da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio, con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti alla funzione o al servizio, ovvero con abuso della qualita' di operatore del sistema;3) da chi esercita anche abusivamente la professione di investigatore privato (1).(1) Articolo aggiunto dall'art. 6, L. 23 dicembre 1993, n. 547.
    • Anonimo scrive:
      Re: Frugare nei datagrammi IP è reato?
      In questi casi si introducono blocchi a livello router, i siti blacklistati diventano irraggiungibili a tutti.
  • Anonimo scrive:
    Il calcio è l'oppio dei popoli
    direbbe karl marx oggi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il calcio è l'oppio dei popoli
      panem et circensesi romani
      • Anonimo scrive:
        Re: Il calcio è l'oppio dei popoli
        - Scritto da: Anonimo
        panem et circenses
        i romaniAbbiamo tutti il cellulare, la macchina e la casa di proprietàSilvio
        • emulman scrive:
          Re: Il calcio è l'oppio dei popoli
          un PC su ognis crivania - Bill Gates
          • Anonimo scrive:
            Re: Il calcio è l'oppio dei popoli
            - Scritto da: emulman
            un PC su ognis crivania - Bill GatesUna sedia su ogni dipendente che lascia - Steve Ballmer
          • Anonimo scrive:
            Re: Il calcio è l'oppio dei popoli
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: emulman

            un PC su ognis crivania - Bill Gates

            Una sedia su ogni dipendente che lascia - Steve
            BallmerA funny monkey dance in every convention - Steve Ballmerhttp://www.ntk.net/ballmer/mirrors.html
  • Anonimo scrive:
    Sky credi che iniziero' ad abbonarmi?
    degli 80000 che utilizzavano coolstr. penso che neppure 1 pensi di passare a sky.indovinate il perche'
    • Anonimo scrive:
      Re: Sky credi che iniziero' ad abbonarmi
      in effetti, Sky nn capisce che cosi ha instaurato soltanto un clima conflittuale, come quello che stanno innescando le case discografiche.
  • Anonimo scrive:
    Re: Agire.
    Ma se poi filtrano gli ip cinesi a cosa serve informare?? tra poco tutti questi bei programmini cesserenno di ricevere gli stream...no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Agire.
      - Scritto da: Anonimo
      Ma se poi filtrano gli ip cinesi a cosa serve
      informare?? tra poco tutti questi bei programmini
      cesserenno di ricevere gli stream...no?Non è detto, anche se è probabile.Il principio del p2p è che non c'è un server centrale che si possa censurare, anche se quasi tutti i software p2p utilizzano dei server centrali per funzioni collaterali. Es. i programmi di file sharing usando dei server centrali per fare le ricerche dei file mentre il trasferimento vero e proprio avviene secondo lo schema p2p.Nel caso dello streaming, è probabile che questi programmi contattino all' inizio un server centrale per avere gli indirizzi dei vari peer. Se ci fosse un metodo alternativo per ottenere questi indirizzi il sistema non sarebbe censurabile.
  • Anonimo scrive:
    Re: Agire.
    francamente il 99% di quei softwaree' solo per Windows, scritto coi piedi e localizzatoin cinese semplificato in cui non distingui il pulsante OKdal pulsante ANNULLA...
  • Anonimo scrive:
    Fantastico !
    E così se su un sito si pubblicano informazioni su come usare le pistole.... beh... questo è un chiaro favoreggiamento all'omicidio !Ed i gestori dei siti che pubblicano come fare foto.... un giorno o l'altro potrebbero ricevere la denuncia per favoreggiamento alla pedofilia !Italia vergogna....in questo Paese siamo tutti alla gogna !
    • Anonimo scrive:
      Re: Fantastico !
      - Scritto da: Anonimo
      E così se su un sito si pubblicano informazioni
      su come usare le pistole.... beh... questo è un
      chiaro favoreggiamento all'omicidio !
      Ed i gestori dei siti che pubblicano come fare
      foto.... un giorno o l'altro potrebbero ricevere
      la denuncia per favoreggiamento alla pedofilia !
      Italia vergogna....
      in questo Paese siamo tutti alla gogna !http://www.earmi.it/ :) .
  • Anonimo scrive:
    COME IN CINA E' CENSURA
    "I maggiori provider già nei prossimi giorni implementeranno un filtro che impedirà de facto l'accesso dall'Italia ai contenuti mantenuti sui server cinesi."Il regime cinese censura da anni gli ip dei siti occidentali "scomodi"Nella libera e democratica Italia invece censurano gli ip di siti cinesi altrettanto "scomodi"Dove sta la differenza?
  • Anonimo scrive:
    OK, Boicottiamo SKY e i Porvider
    Che filtrano, Boicottiamo i cinema.Sky, cinema , musica, tutti in mano a Murdok, Berlusconi e migliardari vari.Non ci si puo' credere. E' una vergona. Provate a riflettere.Altro che medioevo.
  • Anonimo scrive:
    qualunque filtro e' inutile
    poiche' la tecnologia usata da questi streaming p2p va a prendersi il segnale non dai server cinesi ma da altri utenti in qualunque parte del mondo e connessi con qualunque sistema o provider, dovrebbero bloccare internet per riuscire a fermarli.Io penso che queste operazioni della guardia di finanza siano un mezzo formidabile per diffondere le nuove tecnologie.Il p2p ci avrebbe messo molto piu' tempo a diventare cosi' popolare se non ci fossero state le cause contro napster.
    • Anonimo scrive:
      Re: qualunque filtro e' inutile
      - Scritto da: Anonimo
      poiche' la tecnologia usata da questi streaming
      p2p va a prendersi il segnale non dai server
      cinesi ma da altri utenti in qualunque parte del
      mondo e connessi con qualunque sistema o
      provider, dovrebbero bloccare internet per
      riuscire a fermarli.
      Io penso che queste operazioni della guardia di
      finanza siano un mezzo formidabile per diffondere
      le nuove tecnologie.
      Il p2p ci avrebbe messo molto piu' tempo a
      diventare cosi' popolare se non ci fossero state
      le cause contro napster.Sottoscrivo in pieno.E aggiungo, cosí facendo si spingeranno le tecnologie p2p verso la cifratura, ottenendo cosí connessioni non filtrabili (voglio vedere con quale scusa fermeranno un pacchetto Http con payload cifrato).
  • Nabla scrive:
    CalcioAScrocco.com
    Non entro nel merito della questione del blocco degli IP... cosa che lascia molto schifati... ma del resto i vari fornitori di servizi multimediali si sono incaXXati (e parecchio!) e cercano di farla pagare in tutti i modi possibili e immaginabili... il P2P ha esagerato ?? Non stupitevi se poi anche loro fanno lo stesso.Quel che più mi preme sottolineare è il nome -poco azzeccato- che è stato scelto per il sito che forniva i links per lo streaming: calciolibero.comAlmeno per una volta non tirate in ballo parole nobili come Libertà per poter vedere 22 smutandati che tirano calci ad una palla.Almeno per una volta non tirate in ballo la Cultura, la Giustizia, il Diritto e le Libertà civili...Almeno per una volta ammettetelo: quel che succedeva poteva esser catalogato SOLAMENTE con la parola SCROCCO.Nabla
    • Anonimo scrive:
      Re: CalcioAScrocco.com
      - Scritto da: Nabla
      Non entro nel merito della questione del blocco
      degli IP... cosa che lascia molto schifati... ma
      del resto i vari fornitori di servizi
      multimediali si sono incaXXati (e parecchio!) e
      cercano di farla pagare in tutti i modi possibili
      e immaginabili... il P2P ha esagerato ?? Non
      stupitevi se poi anche loro fanno lo stesso.


      Quel che più mi preme sottolineare è il nome
      -poco azzeccato- che è stato scelto per il sito
      che forniva i links per lo streaming:
      calciolibero.com

      Almeno per una volta non tirate in ballo parole
      nobili come Libertà per poter vedere 22
      smutandati che tirano calci ad una palla.

      Almeno per una volta non tirate in ballo la
      Cultura, la Giustizia, il Diritto e le Libertà
      civili...

      Almeno per una volta ammettetelo: quel che
      succedeva poteva esser catalogato SOLAMENTE con
      la parola SCROCCO.


      Nabla
      AMEN
    • Anonimo scrive:
      Re: CalcioAScrocco.com
      Scrocco?Dove?Come?Quando?Hai letto l'articolo o solo il titolo?Si è solo fornito un indirizzo web dove vedere le partite.Quindi perchè non si chiude direttamente google o altavista? In fondo, anche loro metto il link a questi siti e a siti che spiegano come fare a vedere via web le partite.
      • Anonimo scrive:
        Re: CalcioAScrocco.com
        hey ignorant!!! si ignorant!!!i diritti di questi eventi sono stati comprati da quelle emittenti regolarmente... no dico.. REGOLARMENTE!!!Allora di quale scrocco si parla? sono loro che hanno pagato e hanno la libertà di metterlo in streaming. Quindi non mi venire a dire che la lega ho skyfo non hanno preso dei soldini da queste emittenti!
  • Anonimo scrive:
    trasferiamoci in cina
    Ci si scandalizza tanto della censura cinese, e adesso veniamo a sapere che gli italiani vogliono censurare tutto il contenuto dei siti cinesi?Ma allora qual'e' la presunta differenza tra l'italia e la cina? Che il loro prodotto interno lordo ha tassi di crescita a 2 cifre mentre l'italia sta affondando?
  • Anonimo scrive:
    IL CALCIO
    In italia puoi fare quasi tutti i crimini possinili immaginabili che rimani impunito ma se tocchi il calcio l'italico popolo con furore sovrano si accanira' contro di te. Dopo tutto se a chi ci comanda togli il business del calcio con cosa ci prendera' ancora per i fondelli. Continuate a seguire il calcio peroconi
    • Anonimo scrive:
      Re: IL CALCIO
      - Scritto da: Anonimo
      In italia puoi fare quasi tutti i crimini
      possinili immaginabili che rimani impunito ma se
      tocchi il calcio l'italico popolo con furore
      sovrano si accanira' contro di te. Dopo tutto se
      a chi ci comanda togli il business del calcio con
      cosa ci prendera' ancora per i fondelli.
      Continuate a seguire il calcio peroconi Ma infatti io detesto il calcio e tutto l'enorme busniess che gli gira attorno!!Il problema che in Italia ci son tanti pecoroni che ci vanno dietro, come avviene per le nuove tecnologie, i cellulari ulta moderni, le vettue, etc etc...A proposito l'anno prossimo con il dgt terrestre ci sarà da ridere!! Per quel che mi riguarda se lo possono tenere...tanto per quel che vale la TV al giorno d'oggi....
    • Anonimo scrive:
      Re: IL CALCIO
      - Scritto da: Anonimo
      In italia puoi fare quasi tutti i crimini
      possinili immaginabili che rimani impunito ma se
      tocchi il calcio l'italico popolo con furore
      sovrano si accanira' contro di te. Dopo tutto se
      a chi ci comanda togli il business del calcio con
      cosa ci prendera' ancora per i fondelli.
      Continuate a seguire il calcio peroconipanem et circenses
  • Anonimo scrive:
    "onion routing" e proxies
    come da topichttp://tor.eff.org/piu' ce ne sono (piu' ne mettiamo in piedi) e piu' funziona.Autodifendetevi!
    • Anonimo scrive:
      Re: "onion routing" e proxies
      - Scritto da: Anonimo
      come da topic
      http://tor.eff.org/
      piu' ce ne sono (piu' ne mettiamo in piedi) e
      piu' funziona.
      Autodifendetevi!Se ti informi bene, leggerai che la EFF invita a non usare Tor per il P2P, o meglio, per qualunque forma di P2P. Questo perchè i servers sui quali poggia l'onion routing faticherebbero non poco per tener testa a tutti gli utenti di Tor connessi mediante P2P. La conseguenza sarebbe il collasso della rete Tor, con ovvie ripercussioni sugli utenti tutti.Quanto detto è talmente vero che Tor viene consigliato per il Bittorrent, non certo per un programma quale potrebbe essere aMule.
  • Anonimo scrive:
    E le web-tv?
    Sono oltre 2000 che diffondono h24 quintalate di contenuti compresi video,partite ecc ecc..Nella black list inseriscano anche i 2000 ip e tutte le nuove web-tv che naceranno...w l'italia... sempre piu' convinto ad andarmene
  • Anonimo scrive:
    E il decoder Sky?
    vi ricordate la denuncia fatta contro il loro decoder nds? tutto insabbiato..non si e' piu' saputo nulla
  • Anonimo scrive:
    La prima fuorilegge è SKY
    SKY è da anni che è fuorilegge, ovvero da quando è avvenuta la fusione tra Tele+ e Stream.Infatti da quel momento SKY è divenuta monopolista del mercato TV-satellitare italiano, condizione tollerata dall'antitrust A PATTO CHE rispettasse certe condizioni, tra cui l'apertura della tecnologia NDS (attualmente utlizzata nei suoi decoder), in modo che altre ditte potessero costruire apparecchi decodificatori (decoder) compatibili con il segnale di SKY.Ciò non è mai avvenuto, e allora viene da chiedersi, come mai nessuno tra magistratura, politici e forze di polizia, si è mai preso la briga di verificare questa situazione ed agire di conseguenza, mentre invece per una richiesta di SKY lo stesso meccanismo giudiziario sembra essersi mosso in modo molto più solerte?E il fatto che si usi uno strumento molto pesante e delicato come il filtraggio a monte degli IP rende il tutto ancora più grave, perchè si va a toccare la libertà dei cittadini.
    • Anonimo scrive:
      Re: La prima fuorilegge è SKY
      - Scritto da: Anonimo
      SKY è da anni che è fuorilegge, ovvero da quando
      è avvenuta la fusione tra Tele+ e Stream.
      Infatti da quel momento SKY è divenuta
      monopolista del mercato TV-satellitare italiano,
      condizione tollerata dall'antitrust A PATTO CHE
      rispettasse certe condizioni, tra cui l'apertura
      della tecnologia NDS (attualmente utlizzata nei
      suoi decoder), in modo che altre ditte potessero
      costruire apparecchi decodificatori (decoder)
      compatibili con il segnale di SKY.

      Ciò non è mai avvenuto, e allora viene da
      chiedersi, come mai nessuno tra magistratura,
      politici e forze di polizia, si è mai preso la
      briga di verificare questa situazione ed agire di
      conseguenza, mentre invece per una richiesta di
      SKY lo stesso meccanismo giudiziario sembra
      essersi mosso in modo molto più solerte?

      E il fatto che si usi uno strumento molto pesante
      e delicato come il filtraggio a monte degli IP
      rende il tutto ancora più grave, perchè si va a
      toccare la libertà dei cittadini.Quoto, ed aggiungo alla parola "libertà"... libertà costituzionalmente garantite, ossia libertà che sono state riconosciute dalla nostra Costituzione come pre-statali: libertà inalienabili, intrasmissibili, indisponibili e, quindi, "fondamentali". Nel caso di Internet, la libertà di ricercare informazioni - che non può essere limitata se le informazioni ricercate sono lecite: qualora ci sia il rischio di trovare da qualche parte sia informazioni lecite sia illecite, è dovere dello Stato agire con cautela, e far sì che sia bloccato l'accesso solo alle informazioni (o fonti di informazioni) illecite.Qui, invece, si vanno ad imporre filtri globali, con la conseguenza che: 1) il provvedimento è inefficace, perchè basta sfruttare dei proxy per bypassare i filtri; 2) il provvedimento è incostituzionale, e non rispetta gli artt. 2,3,21 Cost. (vado a memoria, magari da un esame testuale della carta costituzionale ne uscirebbe qualcosa di altro).Solo che.... toh, davanti alla Corte costituzionale si possono impugnare solo atti aventi forza di legge, non provvedimenti amministrativi o regolamenti ministeriali. Tantomeno un individuo può rivolgersi direttamente alla Corte stessa (come è ad esempio in Germania, dove i soggetti possono adire direttamente il Bundesverfassungsgericht), se non chiedendo la sollevazione di una questione di legittimità costituzionale nell'ambito di un giudizio già avviato...Allora, quali garanzie rimangono di fronte all'esercizio non cauto del potere?
  • Enzo4510 scrive:
    zitti tutti per sky
    Ho appeno spiegato ad un mio amico il funzionamento dei programmi in streaming p2p e l' ho messo al corrente di canali televisivi cinesi che utilizzano questa tecnologia.... ho fatto l' errore di dirgli che trasmettono anche sport italiano.devo aspettarmi una visita della guardia di finanza?Voi per sicurezza non fate lo stesso errore!Nessuno deve sapere queste cose altrimenti si violano i diritti di sky!!!!!!Zitti tutti! Mi raccomando...Già un sito ci è andato di mezzo...state attenti pure voi!
    • Anonimo scrive:
      Re: zitti tutti per sky

      Voi per sicurezza non fate lo stesso errore!
      Nessuno deve sapere queste cose altrimenti si
      violano i diritti di sky!!!!!!
      Zitti tutti! Mi raccomando...
      Già un sito ci è andato di mezzo...state attenti
      pure voi!Oh, grazie che me l'hai detto.... ho commesso anch'io questo sbaglio dicendo quelle cose a mio cugggino.Eh! ma adesso che lo so, sto zitto. Ovvio.
  • Anonimo scrive:
    L. 22-4-1941 n. 633
    "art.171. Salvo quanto previsto dall'art. 171-bis e dall'art. 171-ter, è punito con la multa da lire 100.000 a lire 4.000.000 chiunque, senza averne diritto, a qualsiasi scopo e in qualsiasi forma: a-bis) mette a disposizione del pubblico, immettendola in un sistema di reti telematiche, mediante connessioni di qualsiasi genere, un'opera dell'ingegno protetta, o parte di essa; ""un'opera dell'ingegno"? La partita dell'Inter?!?!?ROTFL
    • Anonimo scrive:
      Re: L. 22-4-1941 n. 633
      - Scritto da: Anonimo
      "art.171. Salvo quanto previsto dall'art. 171-bis
      e dall'art. 171-ter, è punito con la multa da
      lire 100.000 a lire 4.000.000 chiunque, senza
      averne diritto, a qualsiasi scopo e in qualsiasi
      forma:

      a-bis) mette a disposizione del pubblico,
      immettendola in un sistema di reti telematiche,
      mediante connessioni di qualsiasi genere,
      un'opera dell'ingegno protetta, o parte di essa;
      "


      "un'opera dell'ingegno"? La partita
      dell'Inter?!?!?a parte la bella battuta (anche se sono interista) se anche fosse un'opera di ingegno loro non hanno messo a disposizione del pubblico proprio un bel niente! É la TV cinese che lo fa. I server di streaming sono cinesi, il client p2p è cinese e i canali trasmessi sono cinesi.... perchè oscurare due siti italiani che dicono solo "guardate che lì c'è quella tal cosa disponibile?"
    • gattosiamese scrive:
      Re: L. 22-4-1941 n. 633
      - Scritto da: Anonimo
      "art.171. Salvo quanto previsto dall'art. 171-bis
      e dall'art. 171-ter, è punito con la multa da
      lire 100.000 a lire 4.000.000 chiunque, senza
      averne diritto, a qualsiasi scopo e in qualsiasi
      forma:

      a-bis) mette a disposizione del pubblico,
      immettendola in un sistema di reti telematiche,
      mediante connessioni di qualsiasi genere,
      un'opera dell'ingegno protetta, o parte di essa;
      "


      "un'opera dell'ingegno"? La partita
      dell'Inter?!?!?

      ROTFLe della Lazie? :D
  • Anonimo scrive:
    BISOGNA COMINCIARE A ODIARLO IL CALCIO
    grillo docet
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: BISOGNA COMINCIARE A ODIARLO IL CALC
      - Scritto da: Anonimo
      grillo docetè un bel pezzo che lo detesto, perché non ha nulla di sportivo.Se vogliamo parlare di calcio come sport, bisogna andare nei campetti dietro l'oratorio, solo li si può ancora parlare di sport.
    • Anonimo scrive:
      Re: BISOGNA COMINCIARE A ODIARLO IL CALC
      Io ho cominciato ad odiarlo dal 90 e te lo dice uno che viveva di calcio, e che ogni domenica era puntualmente allo stadio sia per le partite in casa che in trasferta, oltre ad aver assistito a due finali di coppa campioni.Oggi non mi interessa manco sapere i risultati. Il capcio per quanto mi riguarda è ormai morto, perchè questo di oggi non è più calcio ma solo una putrida cloaca fatta di mercenari e avvoltoi.
  • Anonimo scrive:
    Censurate EBay immediatamente allora
    Come lucratore di compravendite di merce contraffatta! :@
  • Anonimo scrive:
    Si sono dimenticati delle web-tv
    Esistono circa 2000 web-tv , se qualcuno legge... dovete censurare 2000 ip... provenienti da tutto il globo.Complimenti... io emigro in Cina...
  • Anonimo scrive:
    che bla bla noioso.
    tutti che piangono la libertà qui non potevano la..Le leggi parlano chiaro.I diritti per trasmettere le partite di campionato italiano (e anche altre) attraverso internet ai destinatari residenti sul territorio italiano è stato acquistato, IN ESCLUSIVA,da Telecom Italia (alice) dalla Lega CalcioI diritti per trasmettere queste partite in internet sul territorio cinese è stata acquistata da una società cinese sempre dalla lega calcioSe questa trasmissione era ricevibile anche in italia era un'illecito, se l'illecito non si può perseguire alla fonte perchè fuori dal territorio italiano si fa in modo che non possa essere continuato.tutto qui.
    • Giambo scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      - Scritto da: Anonimo
      Se questa trasmissione era ricevibile anche in
      italia era un'illecito, Chi commetteva l'illecito ? La Cina che trasmetteva o l'utente che riceveva ?Come la mettiamo con le citta' al confine con la Svizzera, che possono guardarsi il calcio su TSI2 ?
      • Anonimo scrive:
        Re: che bla bla noioso.


        Chi commetteva l'illecito ? La Cina che
        trasmetteva o l'utente che riceveva ?Non conosco così a fondo la legislazione al riguardo, sicuramente comunque il primo, ma non perseguibile, forse anche il secondo, ma dovrei informarmi meglio
        Come la mettiamo con le citta' al confine con la
        Svizzera, che possono guardarsi il calcio su TSI2
        ?Commettono tecnicamente un'illecito, anche se qui non ci si può far nulla in quanto le onde radio non si fermano quando c'è un confine.Non ti sei mai chiesto perchè le partite rai o mediaset in chiaro o i gp in chiaro rai o mediaset quando trasmesse su satellite e quindi ricvibili da tutta europa vengono criptati?
        • Giambo scrive:
          Re: che bla bla noioso.
          - Scritto da: Anonimo

          Come la mettiamo con le citta' al confine con la

          Svizzera, che possono guardarsi il calcio su
          TSI2

          ?

          Commettono tecnicamente un'illecito,No, non e' vero, informati. Stesso discorso per la Cina.
          Non ti sei mai chiesto perchè le partite rai o
          mediaset in chiaro o i gp in chiaro rai o
          mediaset quando trasmesse su satellite e quindi
          ricvibili da tutta europa vengono criptati?Per poter vendere le partite anche all'estero, e quindi accumulare piu' dobloni. Mi pare talmente ovvio ...
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            e adesso che a giugno ci sono i mondiali in Germania con l'esclusiva su SKY vedo, rpevedo e stravedo che l'ira funesta di Murdoch si riverserà sulla rete boicottandola in tutti i modi..per impedire che la gente si veda gratis le partite sul web e per fare in modo che tanti poveri gonzi paghino tanti bei abbonamenti per vedere tutte le partite dei mondiali, con somma goduria delle tasche gonfie di soldi di Murdoch..
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Anonimo
            e adesso che a giugno ci sono i mondiali in
            Germania con l'esclusiva su SKY vedo, rpevedo e
            stravedo che l'ira funesta di Murdoch si
            riverserà sulla rete boicottandola in tutti i
            modi..per impedire che la gente si veda gratis le
            partite sul web e per fare in modo che tanti
            poveri gonzi paghino tanti bei abbonamenti per
            vedere tutte le partite dei mondiali, con somma
            goduria delle tasche gonfie di soldi di Murdoch..Guarda che Murdoch a pagato per avere il diritto di trasmettere in eslusiva le partite, mica lo ha avuto per grazia divina.
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Anonimo
            Guarda che Murdoch a pagato per avere il diritto
            di trasmettere in eslusiva le partite, mica lo ha
            avuto per grazia divina.a me sembra davvero che lo ha avuto davvero per grazia divina..diciamo meglio: quanto ha pagato Blatter & soci per corromperli? e poi: lo ha fatto per il nostro bene o per il suo bene (=il suo conto in banca) ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Guarda che Murdoch a pagato per avere il diritto

            di trasmettere in eslusiva le partite, mica lo
            ha

            avuto per grazia divina.

            a me sembra davvero che lo ha avuto davvero per
            grazia divina..diciamo meglio: quanto ha pagato
            Blatter & soci per corromperli? e poi: lo ha
            fatto per il nostro bene o per il suo bene (=il
            suo conto in banca) ?????sveglia bello, c'è stata un'asta pubblica. se avevi i soldi potevi partecipare anche tu
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            Se non ricordo male i diritti per i mondiali 2006 (e per quelli del 2010) li aveva comprati la RAI che li ha rivenduti a SKY in cambio di poter assicurarsi un lotto di partite tra cui quelle della nazionale.... Questo per la precisione!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Guarda che Murdoch a pagato per avere il diritto

            di trasmettere in eslusiva le partite, mica lo
            ha

            avuto per grazia divina.

            a me sembra davvero che lo ha avuto davvero per
            grazia divina..diciamo meglio: quanto ha pagato
            Blatter & soci per corromperli? e poi: lo ha
            fatto per il nostro bene o per il suo bene (=il
            suo conto in banca) ?????Appunto ha pagato. Ma glielo ha ordinato il medico di accaparrarsi i diritti dei mondiali? Noi stavamo bene anche senza Murdoch anzi in questo modo ci ha tolto il diritto di vederci le partite dei mondiali in chiaro e in santa pace, come del resto si è sempre fatto nelle edizioni precedenti.Grazie sig Murdoch : ma non doveva disturbarsi.
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            una vergogna, un corpo dello STATO ITALIANO al servizio di un LADRO ANGLOSASSONE !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.




            Commettono tecnicamente un'illecito,

            No, non e' vero, informati. Stesso discorso per
            la Cina.
            Invece si, quelle trasmissioni sono licenziate per il territorio svizzero, non per quello italiano.Poi ovviamente le onde radio si propagano otre i confini e arrivano anche nei territori italiani di confine e non ci si può far niente.
          • Giambo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Anonimo


            Commettono tecnicamente un'illecito,



            No, non e' vero, informati. Stesso discorso per

            la Cina.


            Invece si, quelle trasmissioni sono licenziate
            per il territorio svizzero, non per quello
            italiano.Quindi mi stai dicendo che da anni la Svizzera commette un'illecito verso l'Italia, e che il governo di quest'ultima non ha mai fatto nulla ? Non ha mai reagito indignata al fatto che dal '95 esiste un ripetitore piazzato praticamente sul confine e che trasmette su tutta l'alta lombardia ? Cosi' solerti nell'oscurare la Cina, cosi' lenti nell'oscurare la Svizzera ?
            Poi ovviamente le onde radio si propagano otre i
            confini e arrivano anche nei territori italiani
            di confine e non ci si può far niente.Sopratutto se c'e' il benestare del Ministero delle Poste e la collaborazione della RAI :D
          • brabra scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo




            Commettono tecnicamente un'illecito,





            No, non e' vero, informati. Stesso discorso
            per


            la Cina.




            Invece si, quelle trasmissioni sono licenziate

            per il territorio svizzero, non per quello

            italiano.

            Quindi mi stai dicendo che da anni la Svizzera
            commette un'illecito verso l'Italia, e che il
            governo di quest'ultima non ha mai fatto nulla ?
            Non ha mai reagito indignata al fatto che dal '95
            esiste un ripetitore piazzato praticamente sul
            confine e che trasmette su tutta l'alta lombardia
            ? Cosi' solerti nell'oscurare la Cina, cosi'
            lenti nell'oscurare la Svizzera ?


            Poi ovviamente le onde radio si propagano otre i

            confini e arrivano anche nei territori italiani

            di confine e non ci si può far niente.

            Sopratutto se c'e' il benestare del Ministero
            delle Poste e la collaborazione della RAI :DChiarisco una cosaIn questo caso c'è un'accordo e TSI paga per poter trasmettere anche su alcune provincie lombarde.L'accordo scadrà quest'anno, infatti la svizzera ridurrà la potenza di trasmissione di quei ripetitori
          • Giambo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: brabra

            Sopratutto se c'e' il benestare del Ministero

            delle Poste e la collaborazione della RAI :D

            Chiarisco una cosa
            In questo caso c'è un'accordo e TSI paga per
            poter trasmettere anche su alcune provincie
            lombarde.
            L'accordo scadrà quest'anno, infatti la svizzera
            ridurrà la potenza di trasmissione di quei
            ripetitoriE un'accordo con la Cina non era possibile ?Se non ci fosse stato un'accordo con la TSI, analogamente al caso cinese, l'Italia avrebbe eretto dei muri di piombo sul confine ?O avrebbe censurato le guide TV che riportano i programmi delle emittenti svizzere ?
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Giambo
            Quindi mi stai dicendo che da anni la Svizzera
            commette un'illecito verso l'Italia, e che il
            governo di quest'ultima non ha mai fatto nulla ?sapete, io sono un "vecio"..io sono sempre stato un appassionato di automobilismo e alla metà degli anni 70 la RAI non faceva veder epressocchè nulla al riguardo..la soluzione era quella di vedere la TV Svizzera Italiana e Koper TV!!! (oltre alla mitica Telemontecarlo..), ma la RAI presto volle oscurare queste emittenti diciamo.."per concorrenza sleale"..ma non ci riuscì, al egente continuava a vedere imperterrita la TV Sizzera italiana, KOper TV e telemontecarlo!!!
          • Enzo4510 scrive:
            Re: che bla bla noioso.
            - Scritto da: Anonimo






            Commettono tecnicamente un'illecito,



            No, non e' vero, informati. Stesso discorso per

            la Cina.


            Invece si, quelle trasmissioni sono licenziate
            per il territorio svizzero, non per quello
            italiano.
            Poi ovviamente le onde radio si propagano otre i
            confini e arrivano anche nei territori italiani
            di confine e non ci si può far niente.Ma si che si può fare qualcosa....una mega schermatura delle alpi e i segnali elettromagnetici non passano più... tra un po' ci arriveranno visto l' andazzo.Se qualcuno non rispetta un contratto che ha firmato con me, io mi devo sbattere in cause civili lunghissime.Questi qui invece trovano pronte tutte le autorità al loro servizio: chiedono filtri ip, fatto. chiedono di chiudere un sito colpevole solo di scrivere come si usano certi programmi, fatto.Andassero a fare causa ai cinesi, invece di mettere in mezzo gente che non c'entra un cazzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: che bla bla noioso.


            Non ti sei mai chiesto perchè le partite rai o

            mediaset in chiaro o i gp in chiaro rai o

            mediaset quando trasmesse su satellite e quindi

            ricvibili da tutta europa vengono criptati?

            Per poter vendere le partite anche all'estero, e
            quindi accumulare piu' dobloni. Mi pare talmente
            ovvio ...
            no, perchè rai e mediaset hanno acquistato i diritti SOLO per il territorio italiano, e le trasmissioni satellitari sono su tutta europa, quindi non possono trasmettere in satellite queste trasmissioni.I dobloni le televisioni li pagano alla lega calcio per comprare i diritti, se i calciatori ricevessero stipendi più umani magari non ci sarebbe questa isteria dei diritti.
      • Anonimo scrive:
        Re: che bla bla noioso.
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo


        Se questa trasmissione era ricevibile anche in

        italia era un'illecito,

        Chi commetteva l'illecito ? La Cina che
        trasmetteva o l'utente che riceveva ?
        Come la mettiamo con le citta' al confine con la
        Svizzera, che possono guardarsi il calcio su TSI2
        ?si ma che c'entrano i portali che danno le notizie come coolstreaming????????
    • Anonimo scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      - Scritto da: Anonimo
      Se questa trasmissione era ricevibile anche in
      italia era un'illecito, se l'illecito non si può
      perseguire alla fonte perchè fuori dal territorio
      italiano si fa in modo che non possa essere
      continuato.
      tutto qui.Se la7 trasmette un film di berlusconi di cui non ha i diritti non vai a chiudere sorrisi e canzoni tv perchè pubblica il palinsesto di la7.....
    • Anonimo scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      ma i chi ti fà compà?
    • ramesse scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      Ma non scherziamo.Sky può tutelare i propri diritti rivalendosi sul broadcaster cinese e solo per gli eventi di cui ha l'esclusiva.Tutto il resto è aria fritta.Inibire gli IP è una cosa GRAVISSIMA.Sky, la GdF o chi per loro non possono impedirmi la ricezione di uno streaming tv cinese che ha tante altre trasmissioni oltre alle schifose partite, trasmissioni su cui Sky non ha voce in capitolo.Il fatto che si inibiscano degli indirizzi IP con tanta facilità dietro richiesta di una semplice azienda che dovrebbe percorrere ben altre strade per tutelare i propri interessi è una cosa, mi ripeto, GRAVISSIMA.E chi se ne frega del calcio, qua si sta parlando di un principio, di un nostro diritto.E' una limitazione della libertà del tutto ingiustificata e arbitraria, nonchè un pericolissimo precedente, non sottovalutatelo.Qui c'è davvero da scendere in piazza invece che star qui a parlottare nel forum==================================Modificato dall'autore il 30/01/2006 11.22.37
      • Enzo4510 scrive:
        Re: che bla bla noioso.
        - Scritto da: ramesse
        Ma non scherziamo.
        Sky può tutelare i propri diritti rivalendosi sul
        broadcaster cinese e solo per gli eventi di cui
        ha l'esclusiva.
        Tutto il resto è aria fritta.
        Inibire gli IP è una cosa GRAVISSIMA.
        Sky, la GdF o chi per loro non possono impedirmi
        la ricezione di uno streaming tv cinese che ha
        tante altre trasmissioni oltre alle schifose
        partite, trasmissioni su cui Sky non ha voce in
        capitolo.Aggiungici pure la censura di un sito che non c'entra niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: che bla bla noioso.

        Sky, la GdF o chi per loro non possono impedirmi
        la ricezione di uno streaming tv cinese che ha
        tante altre trasmissioni oltre alle schifose
        partite, trasmissioni su cui Sky non ha voce in
        capitolo.Hai colto il punto. Se io fossi appassionato di lingua e cultura cinese e mi piacesse seguire su CCTV i documentari sui panda e la Grande muraglia, le partite di ping pong o i varietà cinesi coi balletti e le cantanti (delle volte li guardo davvero), perchè Sky chi me lo dovrebbe impedire??
    • frog scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      - Scritto da: Anonimo
      tutti che piangono la libertà qui non potevano
      la..
      Le leggi parlano chiaro.Il decoder unico deve funzionare per ogni piattaforma di pay tv.e questa legge non esiste piu', non faceva comodoE' la globalizzazione va bene anche se in Cina la produzione non rispetta i canoni di sicurezza e qualita'.E questo va bene finche fa comodo.Ma se io mi mettessi a produrre un prodotto x, ci investissi $sacco_di_soldi e poi i cinesi vendessero lo stesso prodotto per nulla, non potrei di certo lamentarmi.Accade per molti brevetti di societa' italiane, ma non le caga nessuno.Sky invece puo' non rispettare la legge e cambiarla quando non fa' comodoMa per piacere.
    • Anonimo scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      Allora ricapitoliamo: SKY, che ha legittimamente acquistato i diritti per la trasmissione VIA SATELLITE delle partite, ha promosso questa bella iniziativa perchè la Telecom ha acquistato i diritti x la trasmissione delle stesse via internet ????? E poi che significa ESCLUSIVA per l'italia??? Mi sembra che internet sia raggiungibile ovunque....se fossi italiano all'estero non potrei vedermi le partite ? In più che significa che la Lega ha venduto i diritti IN ESCLUSIVA se li aveva già venduti ai broadcaster cinesi? E non venirmi a dire che quei poveri tapini della Lega Calcio non sapessero delle trasmissioni via web....
      • Anonimo scrive:
        Re: che bla bla noioso.
        - Scritto da: Anonimo
        Allora ricapitoliamo: SKY, che ha legittimamente
        acquistato i diritti per la trasmissione VIA
        SATELLITE delle partite, ha promosso questa bella
        iniziativa perchè la Telecom ha acquistato i
        diritti x la trasmissione delle stesse via
        internet ????? E poi che significa ESCLUSIVA per
        l'italia??? Mi sembra che internet sia
        raggiungibile ovunque....se fossi italiano
        all'estero non potrei vedermi le partite ? In più
        che significa che la Lega ha venduto i diritti IN
        ESCLUSIVA se li aveva già venduti ai broadcaster
        cinesi? E non venirmi a dire che quei poveri
        tapini della Lega Calcio non sapessero delle
        trasmissioni via web....Hanno venduto in esclusiva le trasmissione per precisi territori, non per tutto internet e tutto il mondo.Se poi tecnicamente questo crea dei problemi per applicarlo, è un'altro discorso,Prova ad andare sul sito BBC a guardare qualcosa "for uk only" da un'ip italiano se te lo fanno vedere?La cina non ha implementato questa cosa che contrattualmente doveva fare,
        • ramesse scrive:
          Re: che bla bla noioso.
          Benissimo.Sky può quindi rivalersi sulle emittenti cinesi.E' una strada difficile, lunga e costosa? Sono problemi di Sky.NON E' AMMISSIBILE la limitazione della libertà di un intero popolo (e inibire indirizzi IP questo significa) a causa dell'interesse economico privato di una singola azienda.Ripeto, il problema qui non è il calcio.Ci sono tante altre trasmissioni su cui Sky non può metter becco e se poi farne streaming violasse diritti di altre aziende cinesi, non sarebbe cmq un problema di cui deve occuparsi la Gdf.Il problema è il principio ed è grave quello che stanno facendo, molto ed è esclusiva solo italiana.Se poi avete deciso che Sky o chi per lei possano fare quel che vogliono dei vostri diritti e magari pagate loro pure l'abbonamento, vi meritate davvero un'Italia così e vi meritate quello che succerà poi.Perchè questo è solo il principio non dimentichiamolo.
        • Anonimo scrive:
          Re: che bla bla noioso.
          Ok se la cina non ha implementato perchè fare causa ai due ragazzi italiani e non alle emittenti? ed in più perchè "tagliare" ip cinesi che, non dimentichiamolo, potrebbero anche non trasmettere eventi sky (x esempio le varie emittenti cinesi che di sportivo hanno ben poco)? sarebbe come non far più vendere dischi xchè c'è la pirateria...
    • gerry scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      - Scritto da: Anonimo
      Se questa trasmissione era ricevibile anche in
      italia era un'illecito, se l'illecito non si può
      perseguire alla fonte perchè fuori dal territorio
      italiano si fa in modo che non possa essere
      continuato.
      tutto qui.Fai causa all'emittente cinese, e se l'emittente cinese fa orecchie da mercante gli tagli il feed video, così non trasmette più nulla.Eh, però... Così i cinesi non ti pagano, conviene più censurare un tot di IP, così continui a prendere i soldi dei cinesi...
    • Anonimo scrive:
      Re: che bla bla noioso.
      - Scritto da: Anonimo
      tutti che piangono la libertà qui non potevano
      la..
      Le leggi parlano chiaro.
      I diritti per trasmettere le partite di
      campionato italiano (e anche altre) attraverso
      internet ai destinatari residenti sul territorio
      italiano è stato acquistato, IN ESCLUSIVA,da
      Telecom Italia (alice) dalla Lega Calcio
      I diritti per trasmettere queste partite in
      internet sul territorio cinese è stata acquistata
      da una società cinese sempre dalla lega calcio
      Se questa trasmissione era ricevibile anche in
      italia era un'illecito, se l'illecito non si può
      perseguire alla fonte perchè fuori dal territorio
      italiano si fa in modo che non possa essere
      continuato.
      tutto qui.oggi nn mi va di discutere. Facciamo cosi tu rimani della tua idea, io resto della mia: fottere chi vuole fottere me. Non mi riconosco in uno stato che vuole fottere i miei diritti scrivendo delle leggi solo per giustificare le loro malefatte.
  • Anonimo scrive:
    Voglio vedere sequestrato anche Panorama
    Perchè non si denunciano anche le svariate testate giornalistiche che hanno pubblicizzato il calcio via p2p ? Facevano esattamente la stessa cosa che faceva calciolibero.it
  • Anonimo scrive:
    Che brutto articolo!
    La redazione di Punto-informatico.it ha perso un'occasione (a mio parere) di dare una sua opinione a riguardo. Sembra quasi che ci sia stato l'interesse di rendere pubblica la notizia (di cui ne hanno parlato anche in TV) senza entrare nel merito, e senza cercare di capire (oggettivamente) se i diritti di un colosso come SKY sono stati lesi oppure no.Io auspico che questo avvenga non appena la situazone a livello legale si sia chiarita un po'.Un cordiale salutoAngelo
    • Anonimo scrive:
      Re: Che brutto articolo!
      - Scritto da: Anonimo
      La redazione di Punto-informatico.it ha perso
      un'occasione (a mio parere) di dare una sua
      opinione a riguardo. Fidati, se scrivevano un'opinione erano qui in mille a dire che gli articoli non devono contenere opinioni. Tanto basta che leggi tra le righe per capire tutto, e basta che segui pi per sapere come la pensano... Ma che ci frega, qui c'e' Sky che fa quello che gli pare
      • Anonimo scrive:
        Re: Che brutto articolo!

        Fidati, se scrivevano un'opinione erano qui in
        mille a dire che gli articoli non devono
        contenere opinioni. Tanto basta che leggi tra le
        righe per capire tutto, e basta che segui pi per
        sapere come la pensano... Ma che ci frega, qui
        c'e' Sky che fa quello che gli pareDeludente semmai e' l'articolo di oggi su La Repubblica scritto da Paolo Longo, che per l'occasione e' andato a intervistare una persona di parte.....
  • opazz scrive:
    Calcio, diritti televisivi e P2P
    L'ho già postato ma forse, visto che nessun troll ci ha messo naso, è stato visto poco, e quindi lo ripropongo.Imho la gente è molto confusa e forse si dimentica cose che sentiamo oramai tutti i giorni..In Italia, che ci piaccia o no (e nel caso è questo che sarebbe da combattere) riguardo al calcio ed altri eventi sportivi, vige la cosidetta regola dei "DIRITTI TELEVISIVI".Or bene, nel caso specifico, per quanto riguarda il calcio, e nello specifico la Serie A durante lo svolgimento delle partite; ci sono diverse forme di diritti televisivi: streaming e via internet, appartenenti a Telecom Italia; satellite, appartenenti a Sky Italia; digitale terrestre, divisi tra La7 e Mediaset; radio nazionale, appartenenti a RadioRai..Detto questo, come adesso Mediaset sta intentando una causa contro la Rai per la trasmissione di Simona Venturahttp://www.tgcom.mediaset.it/televisione/articoli/articolo293746.[...]" Sky, imho a ragione e torto allo stesso momento, richiede che siano fatti salvi i suoi diritti. Torto perchè non mi pare abbia pagato ne ricomprato i diritti televisivi per la trasmissione attraverso Internet, se non attraverso la famosa TV di Fastweb, che però non è collocabile in nessuno dei pacchetti standard, ed infatti non ha partecipato direttamente ad alcuna gara.SE e sottolino il SE, qualcuno si sarebbe sentito in diritto di fare la voce grossa, questa forse sarebbe potuta esser Telecom.Detto questo, ha ragione chi domanda, se conosciamo come vengon fatte le indagini in Italia, e come viene inibito l'inquinamento delle prove.. Qui hanno oscurato un sito; in altre occasioni si rimane in carcere preventivo per mesi... Fino alla decorrenza dei termini massimi, e poi molto probabilmente si viene assolti.
    • Enzo4510 scrive:
      Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
      - Scritto da: opazz
      In Italia, che ci piaccia o no (e nel caso è
      questo che sarebbe da combattere) riguardo al
      calcio ed altri eventi sportivi, vige la
      cosidetta regola dei "DIRITTI TELEVISIVI".I gestori del sito che hanno chiuso non hanno nulla a che fare con le diatribe sui diritti televisi.
      • opazz scrive:
        Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
        Ah no? Mi pare che trasmettino in "diretta" le partite di calcio..Non è propriamente una cosa fattibile in Italia, proprio per "colpa" dei diritti sul calcio..
        • castigo scrive:
          Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
          - Scritto da: opazz
          Ah no? Mi pare che trasmettino in "diretta" le
          partite di calcio..a parte il fatto che si scrive "trasmettano".... ma hai letto l'articolo??la loro unica colpa è la presenza di link ai siti cinesi che trasmettono le partite.....

          Non è propriamente una cosa fattibile in Italia,
          proprio per "colpa" dei diritti sul calcio..e infatti le "trasmissioni" hanno origine in cina :D
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            Or bene se non han fatto alcun danno, la GDF oscurerà solamente il loro sito..Che poi sia trasmesso in cina siamo daccordo, mai detto che sono loro che ritrasmettono segnale eh..
          • castigo scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            - Scritto da: opazz
            Or bene se non han fatto alcun danno, la GDF
            oscurerà solamente il loro sito..

            Che poi sia trasmesso in cina siamo daccordo, mai
            detto che sono loro che ritrasmettono segnale
            eh..infatti hai detto di più: Ah no? Mi pare che trasmettino in "diretta" le partite di calcio..Non è propriamente una cosa fattibile in Italia, proprio per "colpa" dei diritti sul calcio..
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Ah no? Mi pare che trasmettino in
            "diretta" le partite di calcio..
            Non è propriamente una cosa fattibile in Italia,
            proprio per "colpa" dei diritti sul calcio.. Ed infatti, le partite di calcio, non è loro diritto trasmetterle in italia, con qualunque mezzo, se queste vengono trasmesse in contemporanea all'evento sportivo.Se non ci piace, dobbiamo combattare la fuffa dei diritti televisivi, ma così ora è la legge.
          • pikappa scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            - Scritto da: opazz

            Ah no? Mi pare che trasmettino in

            "diretta" le partite di calcio..

            Non è propriamente una cosa fattibile in Italia,

            proprio per "colpa" dei diritti sul calcio..

            Ed infatti, le partite di calcio, non è loro
            diritto trasmetterle in italia, con qualunque
            mezzo, se queste vengono trasmesse in
            contemporanea all'evento sportivo.

            Se non ci piace, dobbiamo combattare la fuffa dei
            diritti televisivi, ma così ora è la legge.E Sky cosa ci azzecca? ha i pagato i diritti per la sola trasmissione via satellite, dunque non ha voce in capitolo su quanto fa una televisione cinese che trasmette via IPTV punto.
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            E Sky cosa ci azzecca? ha i pagato i diritti per
            la sola trasmissione via satellite, dunque non ha
            voce in capitolo su quanto fa una televisione
            cinese che trasmette via IPTV punto.La conosci la legge sui diritti del calcio?Come ho scritto da più parti ognuno ha diritto ad una fetta della torta, nel modo che ha pagato..Sky, come detentrice di diritti TV, ed essendo quella una ritrasmissione in diretta della TV, ha fatto notare che c'è chi durante la sua trasmissione, qualcun'altro senza diritti, riproduce le partite di calcio. Non le sue, come qualche organo di stampa ha scritto in maniera completamente erronea, e non rispondente al vero.Fatto stà che questo comportamento, infrange le regole dei diritti sul calcio, e quindi in maniera più o meno diretta, il diritto acquisito o meno di Sky, di avere a che ridiri con chi trasmette in maniera non corretta.Torno a ripetere è la legge sui diritti televisivi sul calcio da riformare.. Sky sta solamente facendo diritti che gli son stati dati/comprati.Altra cosa.. Io Sky l'ho avuto e l'ho buttato nel cesso dopo il primo anno, attualmente viaggio con il satellite FTA e mi diverto lo stesso.. Non che difenda Sky, ma difenderei qualunque ente, Telecom, La7, Mediaset, BraccoBaldoBAUTV, che ha comprato dei diritti, e che ora gli vengano calpestati.
    • ramesse scrive:
      Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
      Nessuno dice che Sky non debba tutelare i propri diritti.Ma mica inibendo gli IP degli streaming!!Questa è una cosa GRAVISSIMA! Non sottovalutiamola.Ricevere gli streaming delle TV cinesi è legale!SKy dovrebbe rivolgersi alle emittenti cinesi per oscurare gli eventi (e solo quelli) sui cui ha l'esclusiva in italia.E' il broadcaster a doverlo fare, esattamente come sul sat, non puoi inibire il segnale a livello nazionale!!Altrimenti sarebbero da abbattere tutte le antenne paraboliche motorizzate che permettono da sempre di ricevere programmi per cui Sky ha l'esclusiva in Italia.Ripeto, non sottovalutiamo la portata di quello che sta accadendo.Gli streaming in questione non sono illegali (per di più se hanno i diritti per trasmettere in streaming).Se Sky ha problemi si rivolgesse al broadcaster (che può pure rispondere picche se ha pagato).Se è una cosa non regolamentata, regolamentatela.In ogni caso, al momento, io ho tutto il diritto di ricevere il resto della programmazione delle TV in questione (delle partite italiane, per inciso, non mi frega nulla).Filtrare degli indirizzi IP, soprattutto per questi motivi, è INAMMISSIBILE e sarebbe davvero il momento di scendere in piazza (e ripeto, a me del calcio italiano non frega nulla).
      • opazz scrive:
        Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

        Ma mica inibendo gli IP degli streaming!!
        Questa è una cosa GRAVISSIMA! Non
        sottovalutiamola.A me non pare così grave...Mediaset, sta imponendo, tramite una querela fatta, alla RAI di non trasmettere in tempo reale, senza trasmissioni di immagini i risultati delle partite.Ora immaginati tu, cosa può essere la trasmissione in tempo reale di immagini del calcio..Se, come è vero, ci sono i diritti televisivi in italia (e ripeto casomai è da contrastare questo mercato, e nient'altro) delle 2, una: O chi ha diritto a trasmettere immagini di calcio, a determinati orari, in determinate condizioni, per determinati eventi, fa valere i propri diritti in tutte le sedi opportune, in caso di qualunque trasmissione di quell'evento, che può cagiornargli un danno (e il danno che se ne dica c'è, perchè invece di comprarsi la partita, la vedo a gratis da un altra fonte, che non mi trasmetterebbe ne potrebbe tramettere in italia in chiaro determinati eventi a causa della medesima legge); oppure si ridiscute tutto il palinsesto delle trasmissioni calcistiche, e tutta questa fuffa dei diritti, decade.
        Ricevere gli streaming delle TV cinesi è legale!No non lo è.
        SKy dovrebbe rivolgersi alle emittenti cinesi per
        oscurare gli eventi (e solo quelli) sui cui ha
        l'esclusiva in italia.Infatti così è, tu in italia non potresti ricevere quelle trasmissioni via satellite, e analogamente non puoi riceverle visa streaming.
        E' il broadcaster a doverlo fare, esattamente
        come sul sat, non puoi inibire il segnale a
        livello nazionale!!Si che puoi.
        Altrimenti sarebbero da abbattere tutte le
        antenne paraboliche motorizzate che permettono da
        sempre di ricevere programmi per cui Sky ha
        l'esclusiva in Italia.Le antenne paraboliche, non riceverebbero mai quel segnale, perchè criptato. Se hai il sat, ti sei mai chiesto perchè anche se avevi un regolare abbonamento a Sky, guardando La7, non potevi vedere le puntate di Star Trek TNG e così via...
        Ripeto, non sottovalutiamo la portata di quello
        che sta accadendo.Non lo sottovaluto, anzi forse son contro certi aspetti normativi, però per adesso son quelli...
        • ramesse scrive:
          Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
          - Scritto da: opazz

          Ma mica inibendo gli IP degli streaming!!

          Questa è una cosa GRAVISSIMA! Non

          sottovalutiamola.

          A me non pare così grave...
          Stai scherzando vero?
          Mediaset, sta imponendo, tramite una querela
          fatta, alla RAI di non trasmettere in tempo
          reale, senza trasmissioni di immagini i risultati
          delle partite.

          Ora immaginati tu, cosa può essere la
          trasmissione in tempo reale di immagini del
          calcio..
          Mediaset impedisce "alla fonte" la trasmissione di eventi (e solo di quelli) per cui detiene i diritti.Mica viene a casa tua a bloccarti tutta la programmazione rai per tutelare i suoi diritti.
          Se, come è vero, ci sono i diritti televisivi in
          italia (e ripeto casomai è da contrastare questo
          mercato, e nient'altro) delle 2, una: O chi ha
          diritto a trasmettere immagini di calcio, a
          determinati orari, in determinate condizioni, per
          determinati eventi, fa valere i propri diritti in
          tutte le sedi opportune, in caso di qualunque
          trasmissione di quell'evento, che può
          cagiornargli un danno (e il danno che se ne dica
          c'è, perchè invece di comprarsi la partita, la
          vedo a gratis da un altra fonte, che non mi
          trasmetterebbe ne potrebbe tramettere in italia
          in chiaro determinati eventi a causa della
          medesima legge); oppure si ridiscute tutto il
          palinsesto delle trasmissioni calcistiche, e
          tutta questa fuffa dei diritti, decade.
          Sky ha il diritto di tutelare gli eventi per cui ha l'esclusiva in italia. Non ha il diritto di oscurare tutto un palinsesto televisivo per il 90% composto da trasmissioni che con Sky non centrano nulla. Ne è compito della Gdf tutelare a priori e arbitrariamente i diritti EVENTUALMENTE lesi (ed è tutto da verificare) di altri broadcaster non italiani e in altri paesi.

          Ricevere gli streaming delle TV cinesi è legale!

          No non lo è.
          La ricezione di contenuti via streaming su cui Sky, Mediaset, La7, Rai (o altre aziende italiane) non hanno diritti, infrange leggi italiane? Eventualmente, nel caso di broadcaster illegali, l'infrazione riguarda il paese di provenienza esaranno le aziende lese a rivalersi sullo stesso broadcaster secondo le loro leggi.Impedendo la ricezione del segnale (e ricordiamo che la impedisci in toto, non solo per gli eventi su cui Sky detiene i diritti) non solo non combatti l'eventuale illecito che, di fatto, continua ad essere commesso, ma effettui un azione fortemente limitativa della libertà personale.Azione peraltro inutile visto che mi basta un proxy all'estero per aggirare i filtri (e non è illegale).E poi quali indirizzi IP verrebbero inibiti?C'è un registro pubblico?Chi mi garantisce che gli IP inibiti siano effettivamente streaming illeciti e non streaming con tutti i diritti per trasmettere all'estero?E aggiundo.. nel caso di numerosi broadcast eventualmente illegali che si fa? Si inibisce gran parte della cina? E per i broadcaster (eventualmente illegali) di altre nazioni? Si fa lo stesso?Ripeto, è solo una limitazione della libertà totalmente senza senso, di fatto non è una soluzione (anzi) ed effettuata su richiesta di un'azienda privata. E' grave.

          SKy dovrebbe rivolgersi alle emittenti cinesi
          per

          oscurare gli eventi (e solo quelli) sui cui ha

          l'esclusiva in italia.

          Infatti così è, tu in italia non potresti
          ricevere quelle trasmissioni via satellite, e
          analogamente non puoi riceverle visa streaming.Ti sbagli.1. Sky non si rivolge al broadcaster (come dovrebbe fare), ma blocca l'intera ricezione in italia.2. Nel caso del sat non sono io a non poter ricevere, è il broadcaster che non può trasmettere e quindi oscura il segnale per alcuni eventi relativamente ai diritti.Io però il segnale, anche se criptato, lo ricevo lo stesso (e finito l'evento torna ad essere in chiaro) E' una differenza sottile ma MOLTO importante.


          E' il broadcaster a doverlo fare, esattamente

          come sul sat, non puoi inibire il segnale a

          livello nazionale!!

          Si che puoi.Secondo quali norme puoi inibire la ricezione di streaming che non infrangono leggi italiane??Secondo quali norme mi puoi impedire di ricevere lo streaming di uno show cinese per cui in italia nessuno detiene l'esclusiva?Se eventualemente l'illecito ci fosse, sarebbe altrove. La Gdf italiana che centra?

          Altrimenti sarebbero da abbattere tutte le

          antenne paraboliche motorizzate che permettono
          da

          sempre di ricevere programmi per cui Sky ha

          l'esclusiva in Italia.

          Le antenne paraboliche, non riceverebbero mai
          quel segnale, perchè criptato. Se hai il sat, ti
          sei mai chiesto perchè anche se avevi un regolare
          abbonamento a Sky, guardando La7, non potevi
          vedere le puntate di Star Trek TNG e così via...Parlavo di programmi trasmessi in chiaro e ricevibili con una motorizzata.E cmq stiamo sempre lì.. la cosa va risolta sul broadcaster e non inibendo il segnale su una nazione intera.Perchè Francia o Germania non mettono anche loro dei filtri IP apposta?Questa è una chicca tutta italiana.==================================Modificato dall'autore il 30/01/2006 13.44.10
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Stai scherzando vero? Assolutamente no, non mi è solito trollare.
            Mediaset impedisce "alla fonte" la trasmissione
            di eventi (e solo di quelli) per cui detiene i
            diritti.
            Mica viene a casa tua a bloccarti tutta la
            programmazione rai per tutelare i suoi diritti.Ed è quello che sta facendo con il blocco e filtraggio degli IP la GDF, oltre a oscurare quei siti che ne fanno pubblicità.
            Sky ha il diritto di tutelare gli eventi per cui
            ha l'esclusiva in italia. Non ha il diritto di
            oscurare tutto un palinsesto televisivo per il
            90% composto da trasmissioni che con Sky non
            centrano nulla. Ne è compito della Gdf tutelare a
            priori e arbitrariamente i diritti EVENTUALMENTE
            lesi (ed è tutto da verificare) di altri
            broadcaster non italiani e in altri paesi.Ed è un diritto leso trasmettere ABUSIVAMENTE segnali che in italia non si possono trasmettere.Quel segnale, che altro non è una ripetizione di quando c'è trasmesso su quella televisione, in quell'orario non può esser trasmesso se non da chi ne detiene i diritti.Che ci piaccia oppure no è così per legge. Se non ci piace la legge cambiamo quella, ma no ce la prendiamo con chi non c'entra nulla.
            La ricezione di contenuti via streaming su cui
            Sky, Mediaset, La7, Rai (o altre aziende
            italiane) non hanno diritti, infrange leggi
            italiane? Se trasmetti un contenuto, di qualcuno che ne ha diritto si. Come trasmettere un trailer di un film senza chiederne autorizzazione.Sky, Telecom, La7, Mediaset ed altri hanno pagato soldi per avere l'esclusività di trasmissione per alcuni canali ben precisi. Altri no, e quindi sono out.
            E poi quali indirizzi IP verrebbero inibiti?
            C'è un registro pubblico?
            Chi mi garantisce che gli IP inibiti siano
            effettivamente streaming illeciti e non streaming
            con tutti i diritti per trasmettere all'estero?E chi controlla il controllore... Questa obiezione si può fare su qualsiasi azione volta a controllare qualsiasi cosa, anche fossero le tasse.. Evitiamo polemica sterile ed inutile.

            Infatti così è, tu in italia non potresti

            ricevere quelle trasmissioni via satellite, e

            analogamente non puoi riceverle visa streaming.
            Ti sbagli.Assolutamente no.
            1. Sky non si rivolge al broadcaster, ma blocca
            la ricezione in italia.E fa bene è suo diritto farlo, ha pagato per trasmettere quel che trasmette.
            2. Non sono io a non poter ricevere, è il
            broadcaster che non può trasmettere e quindi
            oscura il segnale per alcuni eventi relativamente
            ai diritti.
            Io però il segnale, anche se criptato, lo ricevo
            lo stesso (e finito l'evento torna ad essere in
            chiaro) Ma se è criptato, a men di avere mezzi illeciti non lo vedi.. E' chiaro no? Puoi ricevere il segnale, ma cosa te ne fai se non lo vedi? Quindi la trasmissione può essere bloccata a monte.. Oppure ti interessa vedere 24 ore su 24 TV cinesi via streaming?Se questo è il tuo fine, allora il discorso può andarmi bene a patto che vengano bloccate le trasmissioni non streammabile, ma non per altri motivi.
            Secondo quali norme puoi inibire la ricezione di
            streaming che non infrangono leggi italiane??Trasmettere una partita di calcio in contemporanea a chi ha pagato diritti, infrange la legge. Qui adesso stiamo parlando di questo, e non di vedere la rubrica di cucina di televisioni cinesi giapponesi o quant'altro..
            Se eventualemente l'illecito ci fosse, sarebbe
            altrove. La Gdf italiana che centra?Sai quale scopo ha in Italia la GDF?
            Parlavo di programmi trasmessi in chiaro e
            ricevibili con una motorizzata.Anche io La7 lo ricevi tranquillamente senza motorizzata. Quindi è un caso ancora più semplice..Perchè non poteva trasmettere anche se avevi l'abbonamento a Sky, STAR TREK su satellite?? Perchè FOX ne detiene o ne aveva i diritti.. E quindi non potevi vederli..Se usi il SAT e da tempo, questa è una cosa che si sapeva da tempo.. Ti basta fare una seplice ricerca su google...
            E cmq stiamo sempre lì.. la cosa va risolta sul
            broadcaster e non inibendo il segnale su una
            nazione intera.
            Perchè Francia o Germania non mettono anche loro
            dei filtri IP apposta?
            Questa è una chicca tutta italiana.No la chicca tutta italiana, sono la fuffa dei DIRITTI DEL CALCIO..
          • Herduk scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            Scusa, ma se io volessi vedere i programmi cinesi in streaming perchè deve essermi impedito?Io potrei avere migliaia di motivazioni per farlo.Se la tv cinese ha i diritti di trasmettere su web, io posso vedere tranquillamente via web.Dove è scritto il contrario?Dici che è così, che è la legge.. ti spiacerebbe citarla?Io sul codice civile non la trovo sotto nessuna parte relativa al diritto commerciale / copyright.E secondo questo tuo modo di pensare, attendo che filtrino anche gli ip di google e altavista che linkano, così come coolstreaming & c, le tv cinesi e "il pericolosissimo player utilizzato per vedere le trasmissioni" (win mediaplayer come specificato dal sito cinese stesso sotto "Watch our tv").
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Scusa, ma se io volessi vedere i programmi cinesi
            in streaming perchè deve essermi impedito?
            Io potrei avere migliaia di motivazioni per farlo.
            Se la tv cinese ha i diritti di trasmettere su
            web, io posso vedere tranquillamente via web.
            Dove è scritto il contrario?
            Dici che è così, che è la legge.. ti spiacerebbe
            citarla?
            Io sul codice civile non la trovo sotto nessuna
            parte relativa al diritto commerciale /
            copyright.Postate col piacere di postare oppure cosa? Rileggi bene.. Ho solo detto che mi pare normale aver bloccato la trasmissioni dei cinesi nel contesto del calcio..Se uno vuol vedersi il programma di cucina cinese, è giusto che se lo veda, come qualsiasi altro programma se ciò non lede alcun diritto, acquisito, o per legge.
            E secondo questo tuo modo di pensare, attendo che
            filtrino anche gli ip di google e altavista che
            linkano, così come coolstreaming & c, le tv
            cinesi e "il pericolosissimo player utilizzato
            per vedere le trasmissioni" (win mediaplayer come
            specificato dal sito cinese stesso sotto "Watch
            our tv").Assolutamente no, se sarà filtrato, penso che sarà filtrato ciò che lede diritti, e non alla ca$$o di segugio..
          • gerry scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            - Scritto da: opazz
            Postate col piacere di postare oppure cosa?
            Rileggi bene.. Ho solo detto che mi pare normale
            aver bloccato la trasmissioni dei cinesi nel
            contesto del calcio..
            Se uno vuol vedersi il programma di cucina
            cinese, è giusto che se lo veda, come qualsiasi
            altro programma se ciò non lede alcun diritto,
            acquisito, o per legge.Eh, ma se blocchi gli IP dei server cinesi blocchi tutto il traffico, mica solo le partite.E poi, come ho detto in un altro thread, mi sembra ingiusto bloccare i server.
            Assolutamente no, se sarà filtrato, penso che
            sarà filtrato ciò che lede diritti, e non alla
            ca$$o di segugio.. In corso, confermano a Punto Informatico i responsabili dell'operazione, è invece il blocco dell'IP dei server dai quali veniva "attinto" il materiale. I maggiori provider già nei prossimi giorni implementeranno un filtro che impedirà de facto l'accesso dall'Italia ai contenuti mantenuti sui server cinesi. Parla di blocco totale dei server, non di blocco selettivo del segnale.
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Eh, ma se blocchi gli IP dei server cinesi
            blocchi tutto il traffico, mica solo le partite.
            E poi, come ho detto in un altro thread, mi
            sembra ingiusto bloccare i server.De facto vedremo come evolve la cosa..
            Parla di blocco totale dei server, non di blocco
            selettivo del segnale.Vero. Ma ti ribalto il problema, perchè si fa presto a criticare, senza voler manco portare un esempio costruttivo.Come fai a bloccare solo il calcio?Puoi fare il filtro ad ore? Potrebbe essere una soluzione, ma penso che ci sarebbe comunque la rivoluzione.
          • fughi scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            quelli che anno usato il coolstreaming per vedere partite non di calcio (solo NBA e NFL) hanno qualcosa da temere?chiedo scusa per la domanda ma non sono molto esperto ho usato collstreming solo un paio di volte e mi era stato detto più volte che era legaleringrazio per la eventuale risposta
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            quelli che anno usato il coolstreaming per vedere
            partite non di calcio (solo NBA e NFL) hanno
            qualcosa da temere?Suppongo, ma non ho certezza, che non ci siano diritti lesi in quel contesto, visto che mi sembra che non ci sia chi ha diritto alla trasmissione in diretta di tali partite..Se cosi fosse, potrebbe figurarsi la medesima situazione...
          • fughi scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Se cosi fosse, potrebbe figurarsi la medesima
            situazione...intendi la possibilità che vengano bloccati anche quei canali?c'è la possibilità che i singoli utenti finiscano nei guai per avere usato il coolstreaming?tengo a precisare che sono abbonato sky e non ho MAI guardato calcio in streaming
          • gerry scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            - Scritto da: opazz
            Come fai a bloccare solo il calcio?Sky deve pretendere che i cinesi blocchino i segnali che non hanno diritto di trasmettere nel mondo.Non può pretendere che i nostri provider si occupino del problema oscurando quello che dice lei.Se i cinesi si rifiutano gli taglia il segnale, visto che le troupe televisive italiane rispondono a sky, ed è sky che manda il segnale in cina.A me questa faccenda non piace. Sky si sta approfittando della legge italiana, perchè è quella che le garantisce il maggior profitto.Se facesse la voce grossa coi cinesi rischierebbe di perdere il mercato ed un sacco di soldi.Così invece si tiene i soldi dei cinesi, mentre i suoi interessi vengono tutelati usando la GdF (che è pagata dai contribuenti) ed i provider (che scaricheranno i costi dei filtri sui loro utenti).Inoltre questo è un pericoloso precedente, si afferma che i provider devono filtrare qualsiasi cosa che abbia una presunzione di illegalità. Solo presunzione perchè se è un reato lo deve dire un giudice, non la GdF.==================================Modificato dall'autore il 30/01/2006 16.58.24
          • ramesse scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P


            Mediaset impedisce "alla fonte" la trasmissione

            di eventi (e solo di quelli) per cui detiene i

            diritti.

            Mica viene a casa tua a bloccarti tutta la

            programmazione rai per tutelare i suoi diritti.
            Ed è quello che sta facendo con il blocco e
            filtraggio degli IP la GDF, oltre a oscurare quei
            siti che ne fanno pubblicità....Secondo te è normale bloccare la diffusione in tutto un paese anzichè rivalersi su chi trasmette?E secondo te bloccando la ricezione nazionale, Sky blocca la cosa alla fonte?Quindi mediaset deve staccarti la rai per assicurarsi che tu non riceva le partite, anzichè obbligare la rai a non trasmetterle?
            Ed è un diritto leso trasmettere ABUSIVAMENTE
            segnali che in italia non si possono trasmettere.Appunto.. TRASMETTERE segnali che in italia non si possono trasmettere.Sky può difendere l'esclusiva (lo ripeto rivalendosi su CHI TRASMETTE) ma non impedirmi di vedere altri contenuti trasmessi dallo stesso IP CHE NON INFRANGONO NORME ITALIANE e su cui non ha voce in capitolo.
            Quel segnale, che altro non è una ripetizione di
            quando c'è trasmesso su quella televisione, in
            quell'orario non può esser trasmesso se non da
            chi ne detiene i diritti.
            Che ci piaccia oppure no è così per legge. Se non
            ci piace la legge cambiamo quella, ma no ce la
            prendiamo con chi non c'entra nulla.Per quale legge? Dov'è scritto che non posso ricevere trasmissioni che non violano diritti di esclusiva di aziende italiane?

            La ricezione di contenuti via streaming su cui

            Sky, Mediaset, La7, Rai (o altre aziende

            italiane) NON hanno diritti, infrange leggi

            italiane?
            Se trasmetti un contenuto, di qualcuno che ne ha
            diritto si. Come trasmettere un trailer di un
            film senza chiederne autorizzazione.
            Sky, Telecom, La7, Mediaset ed altri hanno pagato
            soldi per avere l'esclusività di trasmissione per
            alcuni canali ben precisi. Altri no, e quindi
            sono out.Quindi la tua risposta alla mia domanda retorica scritta sopra è, per farla breve, no.E se l'emittente lesa non è italiana, la cosa non riguarda le leggi italiane.Ergo la Gdf non ha nessun diritto di inibirmi trasmissioni per cui in italia non viene infranta alcuna norma.E le tv in questione, lo ripeto, non trasmettono solo le partite di sky. O questo non si era capito?

            E poi quali indirizzi IP verrebbero inibiti?

            C'è un registro pubblico?
            E chi controlla il controllore... Questa
            obiezione si può fare su qualsiasi azione volta a
            controllare qualsiasi cosa, anche fossero le
            tasse.. Evitiamo polemica sterile ed inutile.Io ritengo che la trasparenza sulle modalità di una restrizione alla mia libertà, sia un mio sacrosanto diritto. Tu?


            Infatti così è, tu in italia non potresti


            ricevere quelle trasmissioni via satellite, e


            analogamente non puoi riceverle visa
            streaming.

            Ti sbagli.
            Assolutamente no.Non sono io a non poterle ricevere, è chi le trasmette che non può farlo nel mio paese. E' una differenza fondamentale che incide sulle modalità di persecuzione dell'illecito.La cosa giusta è perseguire chi trasmette non limitare in maniera sproporzionata chi riceve.

            1. Sky non si rivolge al broadcaster, ma blocca

            la ricezione in italia.
            E fa bene è suo diritto farlo, ha pagato per
            trasmettere quel che trasmette.Non è suo diritto impedirmi tutto il traffico IPO forse non vuoi capire che il punto qui non sono solo le partite (di cui peraltro non mi frega nulla)?E se su quell'IP ci sono altri servizi legali? E' giusto bloccarmeli? E' necessario? O non è piuttosto una limitazione grave delle nostre libertà visto che Sky ha altre strade per tutelarsi?
            Ma se è criptato, a men di avere mezzi illeciti
            non lo vedi.. E' chiaro no? Puoi ricevere il
            segnale, ma cosa te ne fai se non lo vedi? Quindi
            la trasmissione può essere bloccata a monte..Appunto, bloccata a monte, è questa la cosa giusta. Viene costretto CHI TRASMETTE a rispettare i diritti di trasmissione (e solo per gli eventuali eventi che lo richiedono).Non vengono mica costruiti dei filtri da mettere sul LNB per schermare tutto il singolo trasponder su un'intera nazione! E' questo che sta succedendo in ambito streaming.
            Oppure ti interessa vedere 24 ore su 24 TV cinesi
            via streaming?
            Se questo è il tuo fine, allora il discorso può
            andarmi bene a patto che vengano bloccate le
            trasmissioni non streammabile, ma non per altri
            motivi.Non si era capito che non parlo di partite? Che la cosa grave è inibire un IP in toto? Inibire l'IP significa che da quel server non arriva più nulla. Che siano servizi web o che siano streaming che non infrangono norme italiane o diritti di Sky.E questo per te non è grave?C'è tanta gente, compreso me, che guarda streaming cinesi così, per non parlare dei cinesi immigrati in italiaE se queste trasmissioni in italia sono legali, in base a qualche principio vengono inibite?E' più chiaro ora?

            Se eventualemente l'illecito ci fosse, sarebbe

            altrove. La Gdf italiana che centra?
            Sai quale scopo ha in Italia la GDF?Mi Ripeto.. se l'llecito non è in italia visto che non vengono infrante norme italiane e non vengono lesi diritti di aziende italiane.. la gdf che centra?
            Anche io La7 lo ricevi tranquillamente senza
            motorizzata. Quindi è un caso ancora più
            semplice..
            Perchè non poteva trasmettere anche se avevi
            l'abbonamento a Sky, STAR TREK su satellite??
            Perchè FOX ne detiene o ne aveva i diritti.. E
            quindi non potevi vederli..Le emittenti italiane criptano quando non hanno i diritti di trasmissione per l'estero. Tutto qui. Se sky ha l'esclusiva in italia, l'evento viene trasmesso solo da lei e stop.Star trek su la7 lo vedevi benissimo col segnale terrestre e in streaming, nonostante venisse trasmesso pure da FOX o Jimmy.O credi che il fatto che Sky abbia i diritti per un evento obblighi automaticamente gli italiani a doverlo guardare solo su Sky? Sky acquisisce solo dei diritti di trasmissione.Se abitassi vicino al confine svizzero e mi dotassi di una sofisticata antenna potrei guardarmi tranquillamente gli eventi sportivi su TSI2 anzichè guardarli su Sky.E se non è la TSI a sconfinare col segnale, Sky semplicemente si attacca.Per il sat ti basti sapere che con una grande antenna motorizzata, è possibile guardare alcuni eventi esclusiva di Sky da noi.Cosa può fare Sky in questo caso per tutelare i propri diritti? Seguendo la logica dello streaming dovrebbe mettere i filtri sugli lnb italiani appunto.
            No la chicca tutta italiana, sono la fuffa dei
            DIRITTI DEL CALCIO..Qui il problema non è il calcio.Il problema è che si permette a un'azienda di inibire interi traffici IP su cui non ha voce in capitolo.E questo, lo ripeto ancora, è grave e mi stupisce che non se ne afferri l'importanza.Sky può e deve tutelare i propri interessi in altri
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Secondo te è normale bloccare la diffusione in
            tutto un paese anzichè rivalersi su chi
            trasmette?Intanto si blocca il problema, poi ci si rivale se ce ne sta il modo.
            E secondo te bloccando la ricezione nazionale,
            Sky blocca la cosa alla fonte?
            Quindi mediaset deve staccarti la rai per
            assicurarsi che tu non riceva le partite, anzichè
            obbligare la rai a non trasmetterle?In teoria è quello che sta facendo con la querela alla rai, in merito alla trasmissione "Quelli che il calcio". Tale trasmissione, potrebbe all'improvviso cessare di esistere, quando esistono ennemila TV private, che trasmettono in tempo reale i risultati... Paradossale vero?
            Appunto.. TRASMETTERE segnali che in italia non
            si possono trasmettere.
            Sky può difendere l'esclusiva (lo ripeto
            rivalendosi su CHI TRASMETTE) ma non impedirmi
            di vedere altri contenuti trasmessi dallo stesso
            IP CHE NON INFRANGONO NORME ITALIANE e su cui non
            ha voce in capitolo.E' una trasmissione anche quella, che ci piaccia oppure meno.. Se mi parli del programma di ALTRI PROGRAMMI sono daccordo, ma non per quanto riguarda il calcio. Sky questo ha chiesto, non di bloccare l'intera televisione..
            Per quale legge? Dov'è scritto che non posso
            ricevere trasmissioni che non violano diritti di
            esclusiva di aziende italiane? Diritti TV su eventi sportivi.. Ti sei mai chiesto perchè non puoi vedere le immagini del posticipo se non da una certa ora, tanto per citare un altro esempio?
            Quindi la tua risposta alla mia domanda retorica
            scritta sopra è, per farla breve, no.La mia risposta non è no. La mia risposta è DIPENDE.Trasmette qualcosa che lede un diritto? NON PUO'.Trasmette altro. PUO'.Se la GDF in merito alla segnalazione di Sky ha bloccato tutto, è sbagliato ed è palese. Ma ciò non toglie che Sky abbia fatto una richiesta nel giusto.
            Io ritengo che la trasparenza sulle modalità di
            una restrizione alla mia libertà, sia un mio
            sacrosanto diritto. Tu?Pure io, ma è pur sempre alla fine la solita storia trita e ritrita.. Si può pensare a Fazio (fatti recenti) o ad altro.. Chi controlla il controllore? E siamo convinti che il controllante del controllore agisca nel giusto? E' un circolo vizioso, o per dirla meglio, un cane che si morde la coda...
            Non sono io a non poterle ricevere, è chi le
            trasmette che non può farlo nel mio paese. E' una
            differenza fondamentale che incide sulle modalità
            di persecuzione dell'illecito.
            La cosa giusta è perseguire chi trasmette non
            limitare in maniera sproporzionata chi riceve.Okey ci sto, non toglie il fatto, che comunque certi eventi non possono esser visti al di fuori di alcune regole.. Che sia la trasmissione inibita, o che sia la ricezione dell'evento inibita, e quindi al difuori dal tecnicismo utilizzato per ottenere lo scopo, il succo non cambia.
            Non è suo diritto impedirmi tutto il traffico IP
            O forse non vuoi capire che il punto qui non sono
            solo le partite (di cui peraltro non mi frega
            nulla)?Invece sono proprio le partite.. Vuoi forse dire che se non fosse stata bloccata la visualizzazione delle partite, non sarebbe scoppiato il polverone?
            E se su quell'IP ci sono altri servizi legali? E'
            giusto bloccarmeli? E' necessario? O non è
            piuttosto una limitazione grave delle nostre
            libertà visto che Sky ha altre strade per
            tutelarsi?Rileggi altri miei post con attenzione.
            Appunto, bloccata a monte, è questa la cosa
            giusta. Viene costretto CHI TRASMETTE a
            rispettare i diritti di trasmissione (e solo per
            gli eventuali eventi che lo richiedono).
            Non vengono mica costruiti dei filtri da mettere
            sul LNB per schermare tutto il singolo trasponder
            su un'intera nazione! E' questo che sta
            succedendo in ambito streaming.Sono daccordo l'ho ripetuto in più parti, ma va trovato il modo di farlo. Se ORA per risolvere in questo momento il problema viene filtrata la trasmissione proveniente da quegli IP, può anche tornarmi che sia una cosa eccessiva e forse un abuso. Ma finisce li.. Sfido a fare un sondaggio, su quanti altri al di fuori degli eventi sportivi, e nel calcio in particolare, guardavano quelle reti.Detto ciò fosse anche un 1 per milione lo faceva, è giusto che lo continui a fare, ma allo stesso modo è giusto che sky abbia preteso che vengano tutelati i suoi diritti.
            E' più chiaro ora?Tra me e te si. Il 95% dei post è invece INFURIATO perchè non può vedere più le partite.. Chiarificati anche con loro. Ho già espresso che mi pare una ca%%ata aver filtrato tutto..
            Le emittenti italiane criptano quando non hanno i
            diritti di trasmissione per l'estero. Tutto qui. Stiamo parlando in italia eh.. La7 in italia su trasmissione bouquet Sky... Ocio..
            Se sky ha l'esclusiva in italia, l'evento viene
            trasmesso solo da lei e stop.
            Star trek su la7 lo vedevi benissimo col segnale
            terrestre e in streaming, nonostante venisse
            trasmesso pure da FOX o Jimmy.Certo, e se io visto che sto in posto sfigato in Italia (e ce ne sono), fossi costretto ad usare la parabola per vedermi anche La7 terrestre? Non avrei avuto diritto a guardarmelo.. Per la stessa logica furibonda ed insulsa dei diritti televisivi (in questo caso generici)
            Qui il problema non è il calcio.No qui il problema è proprio il calcio..Sky s'è rivolta a chi di dovere per le partite di calcio, non per altri sport, ne per altri programmi.La GDF come ho già ampiamente detto ha fatto la ca%%ata di filtrare tutto..Ma il problema dal calcio è nato, non dalla rubrica di uncinetto.
            Sennò domani la Gdf può impedire alla gente di
            andare per bancarelle così stronca la vendita dei
            cd pirata.Se bloccasse la vendita dei CD pirata ne sarebbe un male?? Bah..==================================Modificato dall'autore il 30/01/2006 16.56.33
          • ramesse scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P


            Per quale legge? Dov'è scritto che non posso

            ricevere trasmissioni che non violano diritti di

            esclusiva di aziende italiane?

            Diritti TV su eventi sportivi.. Ti sei mai
            chiesto perchè non puoi vedere le immagini del
            posticipo se non da una certa ora, tanto per
            citare un altro esempio?Rileggi meglio.. non mi sto riferendo alle partite ma a tutte le altre trasmissioni che non infrangono norme italiane e non sono esclusiva di sky me che vengono egualmente trasmesse dagli stessi IP e quindi bloccate.Quale legge lo consente?
            Trasmette qualcosa che lede un diritto? NON PUO'.
            Trasmette altro. PUO'.
            Se la GDF in merito alla segnalazione di Sky ha
            bloccato tutto, è sbagliato ed è palese. Ma ciò
            non toglie che Sky abbia fatto una richiesta nel
            giusto.Il problema è che la gdf blocca tutto in modo arbitrario e con questa facilità. E' questo lo scandaloso, non la partita di calcio a scrocco che non si può vedere più.
            Okey ci sto, non toglie il fatto, che comunque
            certi eventi non possono esser visti al di fuori
            di alcune regole.. Che sia la trasmissione
            inibita, o che sia la ricezione dell'evento
            inibita, e quindi al difuori dal tecnicismo
            utilizzato per ottenere lo scopo, il succo non
            cambia.E' enorme la differenza, non è solo un tecnicismo. Inibire la ricezione in toto lede la nostra libertà in modo ingiustificato. Inibire la trasmissione dei singoli eventi no. E dovresti sapere che è tecnicamente assurdo implementare filtri IP che si attivano solo quando viene trasmesso un certo evento. Quindi non è lì che va risolto il problema.

            Non è suo diritto impedirmi tutto il traffico IP

            O forse non vuoi capire che il punto qui non
            sono

            solo le partite (di cui peraltro non mi frega

            nulla)?

            Invece sono proprio le partite.. Vuoi forse dire
            che se non fosse stata bloccata la
            visualizzazione delle partite, non sarebbe
            scoppiato il polverone?Le partite sono il la.. il punto non sono le partite il punto è che bloccare tutto il traffico IP così facilmente e arbitrariamente è una cosa gravissima ed "epocale" per noi. A parte la Cina dove altro è successo? Lo stesso streaming si riceve in Francia e in Germania e non si azzardano a filtrare l'IP. E' una cosa che non va permessa.. neppure in attesa di risolvere l'illecito. E un precedente pericolosissimo.Mi intristisce notare che non se ne afferri l'importanza.
            Sono daccordo l'ho ripetuto in più parti, ma va
            trovato il modo di farlo. Se ORA per risolvere in
            questo momento il problema viene filtrata la
            trasmissione proveniente da quegli IP, può anche
            tornarmi che sia una cosa eccessiva e forse un
            abuso. Ma finisce li.. Sfido a fare un sondaggio,
            su quanti altri al di fuori degli eventi
            sportivi, e nel calcio in particolare, guardavano
            quelle reti.E poi.. ma come sarebbe "è un abuso e finisce lì?" Ma scherziamo? Accetti un abuso del genere?Accetti la limitazione arbitraria di un mezzo di informazione libero e democratico come internet così facilmente?Il sondaggio non ha rilevanza, non è una cosa da decidere per consenso popolare.Bloccare gli IP in questo modo è una violazione dei nostri diritti è una limitazione ingiustificata delle nostre libertà.Fossi anche l'unico in Italia che ne usufruisce io devo poter avere il diritto di ricevere quel traffico che non viola alcuna norma italiana. Non mi deve essere impedito dalla gdf.E parlo in generale, non parlo solo di streaming TV.Sky può tutelare i suoi diritti in un altro modo. E deve farlo in un altro modo.
            Stiamo parlando in italia eh.. La7 in italia su
            trasmissione bouquet Sky... Ocio..La7 ed Mtv trasmettono anche su un'altro satellite in chiaro (non su Hotbird) e nulla mi vieta di poterne usufruire senza sottoscrivere Sky. Men che meno la gdf.. così come dev'essere.

            Se sky ha l'esclusiva in italia, l'evento viene

            trasmesso solo da lei e stop.

            Star trek su la7 lo vedevi benissimo col segnale

            terrestre e in streaming, nonostante venisse

            trasmesso pure da FOX o Jimmy.
            Certo, e se io visto che sto in posto sfigato in
            Italia (e ce ne sono), fossi costretto ad usare
            la parabola per vedermi anche La7 terrestre? Non
            avrei avuto diritto a guardarmelo..
            Per la stessa logica furibonda ed insulsa dei
            diritti televisivi (in questo caso generici)Benissimo.. infatti tutti quelli che hanno un pessimo segnale terrestre Rai e sono costretti a vederla via sat, sono quantomeno truffati quando la Rai cripta gli eventi per cui non dispone dei diritti di trasmissione estera.La soluzione sarebbe semplice.. dotare i cittadini italiani di card per la ricezione via satellite (visto che la Rai è ancora tv pubblica) esattamente come fa la TSI.E invece no.. la Rai cripta? Puoi vederla cmq sul pacchetto sky, non c'è problema.E gia solo per questo dovremmo insorgere.. invece nulla.

            Qui il problema non è il calcio.

            No qui il problema è proprio il calcio..Non si sta agendo solo sul calcio, quindi il problema non è il calcio. Il calcio è solo un pretesto.
            Sky s'è rivolta a chi di dovere per le partite di
            calcio, non per altri sport, ne per altri
            programmi.L'illecito non è commesso in italia. Si rivolgesse alle autorità cinesi per la propria tutela. Ma no, molto più facile agire qui.. tanto accettiamo tutto passivamente.

            Sennò domani la Gdf può impedire alla gente di

            andare per bancarelle così stronca la vendita
            dei

            cd pirata.

            Se bloccasse la vendita dei CD pirata ne sarebbe
            un male?? Bah..?? ma hai letto bene?Bloccare la vendita dei CD pirata non è un male.Ma se il modo per bloccarla consiste nell'impedire a tutti di andare al mercato e bazzicare per le bancarelle, allora è molto più che un male.Tutelare gli interessi di qualcuno non significa poter calpestare i miei diritti. Oppure siamo tornati indietro di qualche centinaio d'anni?
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Rileggi meglio.. non mi sto riferendo alle
            partite ma a tutte le altre trasmissioni che non
            infrangono norme italiane e non sono esclusiva di
            sky me che vengono egualmente trasmesse dagli
            stessi IP e quindi bloccate.
            Quale legge lo consente?Ripeto per l'ultima volta. IO e TE non ci fermiamo alle sole partite.. Il 90/95% dei post SI.
            Le partite sono il la.. il punto non sono le
            partite il punto è che bloccare tutto il traffico
            IP così facilmente e arbitrariamente è una cosa
            gravissima ed "epocale" per noi. A parte la Cina
            dove altro è successo? Lo stesso streaming si
            riceve in Francia e in Germania e non si
            azzardano a filtrare l'IP.
            E' una cosa che non va permessa.. neppure in
            attesa di risolvere l'illecito. E un precedente
            pericolosissimo.
            Mi intristisce notare che non se ne afferri
            l'importanza.Questo però è un processo alle intenzioni.. Daccordo ora è bloccato tutto, da li al dire che faranno sempre di ogni erba un fascio mi pare leggermente allarmistico.
            Ma scherziamo? Accetti un abuso del genere?
            Accetti la limitazione arbitraria di un mezzo di
            informazione libero e democratico come internet
            così facilmente?Dipende perchè e come vien fatto..
            La7 ed Mtv trasmettono anche su un'altro
            satellite in chiaro (non su Hotbird) e nulla mi
            vieta di poterne usufruire senza sottoscrivere
            Sky. Men che meno la gdf.. così come dev'essere.Io invece parlo di hotbird e su astra.. Qui in italia, non meniamo il can solo quando ci fa comodo..
            Benissimo.. infatti tutti quelli che hanno un
            pessimo segnale terrestre Rai e sono costretti a
            vederla via sat, sono quantomeno truffati quando
            la Rai cripta gli eventi per cui non dispone dei
            diritti di trasmissione estera.
            La soluzione sarebbe semplice.. dotare i
            cittadini italiani di card per la ricezione via
            satellite (visto che la Rai è ancora tv pubblica)
            esattamente come fa la TSI.
            E invece no.. la Rai cripta? Puoi vederla cmq sul
            pacchetto sky, non c'è problema.
            E gia solo per questo dovremmo insorgere.. invece
            nulla.E invece alcune cose non le vedi manco nei bouquet Sky..
            Non si sta agendo solo sul calcio, quindi il
            problema non è il calcio. Il calcio è solo un
            pretesto.Mi permetti di dubitare che se non era per il calcio, nessuno avrebbe fatto polverone?
            L'illecito non è commesso in italia. Si
            rivolgesse alle autorità cinesi per la propria
            tutela. Ma no, molto più facile agire qui.. tanto
            accettiamo tutto passivamente.E' vero, come è vero che in italia però c'è chi li pubblicizza.. Non so, non essendo un giurista, se anche questo è un reato, o qualcosa di simile.. Tu lo sei? Puoi illuminarmi, legge alla mano?
            Bloccare la vendita dei CD pirata non è un male.
            Ma se il modo per bloccarla consiste
            nell'impedire a tutti di andare al mercato e
            bazzicare per le bancarelle, allora è molto più
            che un male.Beh qui a Firenze la GDF ha bloccato la gente che andava nelle bancarelle "pirata".. Non vedo quel gran male..
          • fughi scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            ci possono essere conseguenze per le singole persone che hanno usato lo streaming?
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            Suppongo di no.. Come suppongo che non ci siano per chi ha guardato il calcio in streaming..
          • ramesse scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            - Scritto da: opazz
            Questo però è un processo alle intenzioni..
            Daccordo ora è bloccato tutto, da li al dire che
            faranno sempre di ogni erba un fascio mi pare
            leggermente allarmistico.Intanto hanno fatto questo. E allo stesso modo nessuno se lo sarebbe mai aspettato.. era decisamente allarmistico pensarlo.Bisogna mettersi in testa che noi abbiamo il potere di decidere come devono andare le cose.. invece rimaniamo passivi a non fare gli allarmisti mentre piano piano, un passo alla volta, ci vengono imposte le cose peggiori. Ma quando ce ne accorgiamo è gia tardi perchè siamo abituatiQuesto è un precedente e c'è bisogno di un NO deciso e forte di tutti.Devono capire che non possono nemmeno pensare di commettere un abuso del genere. Per nessun motivo.

            Ma scherziamo? Accetti un abuso del genere?

            Accetti la limitazione arbitraria di un mezzo di

            informazione libero e democratico come internet

            così facilmente?

            Dipende perchè e come vien fatto..Non esistono motivi validi per limitare arbitrariamente l'unico mezzo di informazione libero e democratico che esista, solo degli interessi. Siamo grandi abbastanza per decidere con la nostra testa e smettere di farci coccolare, tutelare per legge e imboccare in cambio della rinuncia alla possibilità di scegliere.E ora di svegliarsi.

            La7 ed Mtv trasmettono anche su un'altro

            satellite in chiaro (non su Hotbird) e nulla mi

            vieta di poterne usufruire senza sottoscrivere

            Sky. Men che meno la gdf.. così come dev'essere.

            Io invece parlo di hotbird e su astra.. Qui in
            italia, non meniamo il can solo quando ci fa
            comodo..? Guarda fino a un poco tempo fa stavano sui 16 est tra hotbird e astra, quindi bastava un semplice dual feed per riceverli.. (come con astra). Ora sono più fuori portata ma volendo si ricevono.Non è che se qualcosa non sta su Hotbird e Astra allora non esiste.Basterebbe un pò meno di passività, non esiste solo quello che ci viene mostrato.

            Non si sta agendo solo sul calcio, quindi il

            problema non è il calcio. Il calcio è solo un

            pretesto.

            Mi permetti di dubitare che se non era per il
            calcio, nessuno avrebbe fatto polverone?E' ovvio, non ho detto il contrario infatti.Ma proprio per questo.. se non fosse stato per il calcio, io potrei continuare a vedere gli altri streaming cinesi e la gdf non mi direbbe nulla in quanto mio diritto.E' evidente quindi che l'illecito va risolto solo sul calcio e alla fonte (presso chi trasmette), bloccare tutto l'IP è una cosa che non centra nulla col calcio, va al di la del calcio , usa il calcio come pretesto.Il problema calcio non centra nulla col mio diritto di ricevere il traffico di quell'IP. Semplice.Ecco perchè ti dico che qui il problema non è il calcio.

            L'illecito non è commesso in italia. Si

            rivolgesse alle autorità cinesi per la propria

            tutela. Ma no, molto più facile agire qui..
            tanto

            accettiamo tutto passivamente.

            E' vero, come è vero che in italia però c'è chi
            li pubblicizza.. Non so, non essendo un giurista,
            se anche questo è un reato, o qualcosa di
            simile.. Tu lo sei? Puoi illuminarmi, legge alla
            mano?E' un reato pubblicizzare quei link?BenissimoAnche altre riviste italiane hanno pubblicato quei link, non mi pare siano sotto sequestro.Anche ebay è zeppa di gente che addirittura "vende" quei link e le istruzioni per ricevere lo streaming.Non mi risulta sia stato fatto nulla a riguardo da chi ne avrebbe competenza.

            Bloccare la vendita dei CD pirata non è un male.

            Ma se il modo per bloccarla consiste

            nell'impedire a tutti di andare al mercato e

            bazzicare per le bancarelle, allora è molto più

            che un male.

            Beh qui a Firenze la GDF ha bloccato la gente che
            andava nelle bancarelle "pirata".. Non vedo quel
            gran male..Boh, per te non è grave impedirmi di andare al mercato solo perchè c'è la possibilià che io possa comprare un cd pirata, presumendo in modo arbitrario il reato.. non so che dirti.E capisco la tua inclinazione ad accettare con tanta leggerezza questa situazione.
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P


            Questo però è un processo alle intenzioni..

            Daccordo ora è bloccato tutto, da li al dire che

            faranno sempre di ogni erba un fascio mi pare

            leggermente allarmistico.
            Intanto hanno fatto questo.Esatto hanno fatto questo, inutile fasciarsi la testa prima di averla rotta, per altri casi... Dibattiamo di caso in caso..

            Dipende perchè e come vien fatto..
            Non esistono motivi validi per limitare
            arbitrariamente l'unico mezzo di informazione
            libero e democratico che esista, solo degli
            interessi. SE e ripeto SE ne esiste il motivo, è giusto che vengano presi provvedimenti.
            E' ovvio, non ho detto il contrario infatti.
            Ma proprio per questo.. se non fosse stato per il
            calcio, io potrei continuare a vedere gli altri
            streaming cinesi e la gdf non mi direbbe nulla in
            quanto mio diritto.
            E' evidente quindi che l'illecito va risolto solo
            sul calcio e alla fonte (presso chi trasmette),
            bloccare tutto l'IP è una cosa che non centra
            nulla col calcio, va al di la del calcio , usa il
            calcio come pretesto.Or bene, quindi mi pare evidente, che forse diciamo la stessa cosa con parole diverse..
            Il problema calcio non centra nulla col mio
            diritto di ricevere il traffico di quell'IP.
            Semplice.
            Ecco perchè ti dico che qui il problema non è il
            calcio.Giusto, no anzi, giustissimo e sacrosantissimo. Ma il problema che tutti sollevano è il diritto di guardarsi liberamente la partita di calcio da quel trasmittente. NON il resto. E questo contesto a chi ne parla. NON IL TUO SACROSANTO ragionamento.
            E' un reato pubblicizzare quei link?
            Benissimo
            Anche altre riviste italiane hanno pubblicato
            quei link, non mi pare siano sotto sequestro.
            Anche ebay è zeppa di gente che addirittura
            "vende" quei link e le istruzioni per ricevere lo
            streaming.
            Non mi risulta sia stato fatto nulla a riguardo
            da chi ne avrebbe competenza.IO ho domandato se tu lo sapevi.. Hai una legge che dica il si o il no?Tra l'altro cmq giudico "truffaldino" pubblicizzarlo su ebay... A prescindere dall'essere reato o meno pubblicizzare quei siti su siti normali.
            Boh, per te non è grave impedirmi di andare al
            mercato solo perchè c'è la possibilià che io
            possa comprare un cd pirata, presumendo in modo
            arbitrario il reato.. non so che dirti.Forse non hai capito. La GDF a chi andava a Bancarelle pirata, di qualsiasi cosa, faceva una bella multa.. Lo trovi così ingiusto?
          • ramesse scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P
            - Scritto da: opazz


            Questo però è un processo alle intenzioni..


            Daccordo ora è bloccato tutto, da li al dire
            che


            faranno sempre di ogni erba un fascio mi pare


            leggermente allarmistico.

            Intanto hanno fatto questo.

            Esatto hanno fatto questo, inutile fasciarsi la
            testa prima di averla rotta, per altri casi...
            Dibattiamo di caso in caso.. Quando è rotta è rotta e non puoi farci niente. Bisogna impedire che si rompa. Ecco perchè dico che qui ci vuole un NO secco e deciso in massa.Per impedire che si possa solo pensare in futuro di fare una cosa del genere.


            Dipende perchè e come vien fatto..

            Non esistono motivi validi per limitare

            arbitrariamente l'unico mezzo di informazione

            libero e democratico che esista, solo degli

            interessi.

            SE e ripeto SE ne esiste il motivo, è giusto che
            vengano presi provvedimenti.Con questa giustificazione sono passati indenni i più grossi soprusi.E' ammissibile punire chi commette il crimine, non è ammissible in ogni caso limitare quello che è solo un mezzo e che deve essere un diritto di tutti. Ovvero l'informazione libera e democratica.Lo fa solo la Cina.. ed ora noi.

            E' ovvio, non ho detto il contrario infatti.

            Ma proprio per questo.. se non fosse stato per
            il

            calcio, io potrei continuare a vedere gli altri

            streaming cinesi e la gdf non mi direbbe nulla
            in

            quanto mio diritto.

            E' evidente quindi che l'illecito va risolto
            solo

            sul calcio e alla fonte (presso chi trasmette),

            bloccare tutto l'IP è una cosa che non centra

            nulla col calcio, va al di la del calcio , usa
            il

            calcio come pretesto.

            Or bene, quindi mi pare evidente, che forse
            diciamo la stessa cosa con parole diverse.. Mica tanto.E cmq mi pare che abbiamo perlomento un atteggiamento differente nei confronti dei nostri diritti.
            Giusto, no anzi, giustissimo e sacrosantissimo.
            Ma il problema che tutti sollevano è il diritto
            di guardarsi liberamente la partita di calcio da
            quel trasmittente. NON il resto. E questo
            contesto a chi ne parla. NON IL TUO SACROSANTO
            ragionamento.Ma a me non sembra che TUTTI si lamentino solo delle partite. Anzi, leggendo anche vari forum, mi pare che sia molto diffuso lo sdegno proprio per la limitazione arbitraria e non giustificata di internet, che non è ammissibile. (Ricordo che viene fatto solo in cina, paese non proprio libero)

            E' un reato pubblicizzare quei link?

            Benissimo

            Anche altre riviste italiane hanno pubblicato

            quei link, non mi pare siano sotto sequestro.

            Anche ebay è zeppa di gente che addirittura

            "vende" quei link e le istruzioni per ricevere
            lo

            streaming.

            Non mi risulta sia stato fatto nulla a riguardo

            da chi ne avrebbe competenza.

            IO ho domandato se tu lo sapevi.. Hai una legge
            che dica il si o il no?Non lo so con certezza ma il punto è che se la gdf ha sequestrato quei siti perchè hanno pubblicato certi link, allora dovrebbe far lo stesso con alcune riviste italiane, con ebay ecc.Perchè se c'è una legge che lo consente, almeno sulla carta, dovrebbe essere uguale per tutti.

            Boh, per te non è grave impedirmi di andare al

            mercato solo perchè c'è la possibilià che io

            possa comprare un cd pirata, presumendo in modo

            arbitrario il reato.. non so che dirti.

            Forse non hai capito. La GDF a chi andava a
            Bancarelle pirata, di qualsiasi cosa, faceva una
            bella multa.. Lo trovi così ingiusto?Se mi fa la multa al momento in cui ho completato la transazione no. Se lo fa prima, certo che sì.Ma il mio esempio non era proprio questo.. il mio esempio riguardava un mercato di bancarelle normale che vendono roba legale in cui ci sono anche alcune bancarelle che vendono cd pirata sottobanco (e ne esistono molti). E' giusto impedire a me di andare al mercato per impedire che si vendano cd pirata?E' esattamente quello che sta succedendo ora su internet.
          • opazz scrive:
            Re: Calcio, diritti televisivi e P2P

            Con questa giustificazione sono passati indenni i
            più grossi soprusi.
            E' ammissibile punire chi commette il crimine,
            non è ammissible in ogni caso limitare quello che
            è solo un mezzo e che deve essere un diritto di
            tutti. Ovvero l'informazione libera e
            democratica.Qui giusto..
            Lo fa solo la Cina.. ed ora noi.Qui forse un po' allarmistico...
            Ma a me non sembra che TUTTI si lamentino solo
            delle partite. Anzi, leggendo anche vari forum,
            mi pare che sia molto diffuso lo sdegno proprio
            per la limitazione arbitraria e non giustificata
            di internet, che non è ammissibile. (Ricordo che
            viene fatto solo in cina, paese non proprio
            libero)IO invece vedo molta "rivoluzione" per causa del calcio.. Ed altre fonti informative ne han parlato per questo..
            Non lo so con certezza ma il punto è che se la
            gdf ha sequestrato quei siti perchè hanno
            pubblicato certi link, allora dovrebbe far lo
            stesso con alcune riviste italiane, con ebay ecc.
            Perchè se c'è una legge che lo consente, almeno
            sulla carta, dovrebbe essere uguale per tutti.Indubbiamente.

            Forse non hai capito. La GDF a chi andava a

            Bancarelle pirata, di qualsiasi cosa, faceva una

            bella multa.. Lo trovi così ingiusto?
            Se mi fa la multa al momento in cui ho completato
            la transazione no. Se lo fa prima, certo che sì.Ed ovvio, non poteva esser altrimenti.Comunque sia, mi fa piacere, che almeno stavolta non c'è stato il postatore trolloso, e che invece c'è stato un vivace, ma corretto scambio di idee.
  • Anonimo scrive:
    L'Italia sta diventando una torta...
    di proprietà di Sky e Mediaset. E sono loro a papparsi tutte le fette... APRITE GLI OCCHI!
  • OzeraXis scrive:
    Siamo in Cina
    Filtraggio degli IP. Denuncia in caso di link.Credevamo di vivere in Italia, e invece no... Viviamo tutti in Cina!Io emigro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo in Cina
      - Scritto da: OzeraXis
      Filtraggio degli IP. Denuncia in caso di link.

      Credevamo di vivere in Italia, e invece no...
      Viviamo tutti in Cina!

      Io emigro...Altro che Cina! Questa e' la patria del falso!Tutto falso, dalle dichiarazioni della stampa (i giornalisti che fanno copia-incolla tra loro) al falso ideologico delle aziende e dei vari scalatori, al falso in bilancio (tra l'altro depenalizzato).La patri del falso e' l'italia! False liberta' che vergono meno sempre piu'...
    • Anonimo scrive:
      meglio in cina / Re: Siamo in Cina
      peggio che la cina.Almeno in cina c'e' una crescita a 2 cifre, l'italia sta affondando
      • Anonimo scrive:
        Re: meglio in cina / Re: Siamo in Cina
        - Scritto da: Anonimo
        peggio che la cina.
        Almeno in cina c'e' una crescita a 2 cifre,
        l'italia sta affondandoanche in italia! solo che stanno prima della virgola...
      • Anonimo scrive:
        Re: meglio in cina / Re: Siamo in Cina
        - Scritto da: Anonimo
        peggio che la cina.
        Almeno in cina c'e' una crescita a 2 cifre,
        l'italia sta affondandoNasci donna in cina poi vieni a spiegarmi la crescita a 2 cifre...
        • ryoga scrive:
          Re: meglio in cina / Re: Siamo in Cina
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          peggio che la cina.

          Almeno in cina c'e' una crescita a 2 cifre,

          l'italia sta affondando

          Nasci donna in cina poi vieni a spiegarmi la
          crescita a 2 cifre...Nasci ignorante in italia e poi vuoi esser spiegato qualcosa?
  • gianpietrone scrive:
    Re:Calcio via P2P, querele e sequestri
    Difficile per i cialtroni, abituati al comando con diritti su tutto, rinunciare alla grossa fetta sul calcio oltre che su tutto quanto si muove in Rete.Io sono convinto che, anche se le GdF sono al comando di questi cialtroni... la situazione non può continuare in questo clima di terrore.Loro le forze dell'ordine dicono: "stiamo facendo il nostro dovere; è giusto in parte.... non è giusto quando vi è, eccesso di zelo. Dovrebbero capire che loro (le GdF) lavorano per uno stipendio di 1200-1500Euro; loro, (i padroni) guadagnano milioni di Euro. Tanti sono i soldi che possono permettersi TUTTO!!!Poi... c'è la libertà che in Rete è sacrosanta. Ci vorrà del tempo per capire... ad un certo punto: o si lascia la libertà alla Rete oppure la si chiude e... tutti i benefici finora ottenuti nel progresso umano, imploderanno e torneremo indietro di 100anni!!!Tornare indietro sarebbe deleterio per tutti, compreso il Potere!!! Allora, la conclusione come sempre è: "Potere fai la cuccia!!!"
  • Anonimo scrive:
    io andrei in giudizio...
    .. se fossi in coolstreaming.it . Se, quantomeno le cose stanno come scritte su p.i. (il testo della denuncia completo esiste?).premessa: coolstreaming.it anche se molto(?) famoso per il p2ptv in italia, in realta (senza offesa) non era poi sto granche. Faceva due cose principalmente a) un forum sul p2ptv e affini b) un aggregatore di stream di canali tvPer quanto riguarda censurare coolstreaming per il punto B)e' totalmente assurdo, xche TUTTI gli stream erano legalissimi, generati dalle emittenti stesse per lo piu. Mi riferisco alle decine di canalitv privati in tutta italia, a La7, a raiclick ecc.. Per di piu il loro 'web-based aggregator' non era certo una novita'... vedi il wwitv.com x esPer quanto riguarda a) pure... si discuteva di come funzionavano programmi di p2ptv... quando c'erano certe partite o certi programmi ecc.Pura informazione insomma.. null'altro.Inoltre, quotando p.i."emittenti televisive cinesi hanno regolarmente nel proprio portafoglio: si tratta di eventi sui quali SKY detiene i diritti, concessi in licenza alle televisioni cinesi alla CONDIZIONE che quelle partite vengano trasmesse via televisione in ambito LOCALE, cosa che avviene puntualmente"Se la condizione e' quella, che denunci (x es) la CCTV... visto che direttamente lei mette in stream i suoi canali. anche adesso. (non in p2p.. in mero stream unicast). es: http://www.cctv-9.comInfine, mi sfugge come si possa fare "il blocco dell'IP dei server dai quali veniva "attinto" il materiale", citando sempre P.I.Ovvero, o sono troppo assonnato per capire, ma i p2p, trasmettono/ricevono ognuno un blocco di dati dell intero stream, che poi ritrasmettono ad altri. Bloccare TUTTA la cina non basterebbe... (se si agganciano peer americani,ecc al sito-base cinese? io non vedo lo stesso forse?). L'unica che vedo e' che vengano bloccati i server dei 20-30 sw p2ptv cinesi che esistono (cosi che gli italiano non possano scambiarsi le informazioni dei vari peer esistenti sul sistema). Sky puo arrivare a tanto?? Non credevo fosse al governo Sky.Tra l'altro sky sta ancora operando in barba alla legge sul decoder unico.
    • Michael Martens scrive:
      Re: io andrei in giudizio...
      Lammontare di siti internet che offrono televisione on line è in netta crescita. www.guardatv.it offre un portale che permette di guardare programmi dal contenuto interessante in modo semplice. Per voi sono stati selezionati i migliori canali dal vivo- Scritto da:
      .. se fossi in coolstreaming.it . Se, quantomeno
      le cose stanno come scritte su p.i. (il testo
      della denuncia completo
      esiste?).

      premessa: coolstreaming.it anche se molto(?)
      famoso per il p2ptv in italia, in realta (senza
      offesa) non era poi sto granche. Faceva due cose
      principalmente a) un forum sul p2ptv e affini
      b) un aggregatore di stream di canali
      tv
      Per quanto riguarda censurare coolstreaming per
      il punto B)e' totalmente assurdo, xche TUTTI gli
      stream erano legalissimi, generati dalle
      emittenti stesse per lo piu. Mi riferisco alle
      decine di canalitv privati in tutta italia, a
      La7, a raiclick ecc.. Per di piu il loro
      'web-based aggregator' non era certo una
      novita'... vedi il wwitv.com x
      es
      Per quanto riguarda a) pure... si discuteva di
      come funzionavano programmi di p2ptv... quando
      c'erano certe partite o certi programmi
      ecc.
      Pura informazione insomma.. null'altro.

      Inoltre, quotando p.i.
      "emittenti televisive cinesi hanno regolarmente
      nel proprio portafoglio: si tratta di eventi sui
      quali SKY detiene i diritti, concessi in licenza
      alle televisioni cinesi alla CONDIZIONE che
      quelle partite vengano trasmesse via televisione
      in ambito LOCALE, cosa che avviene
      puntualmente"
      Se la condizione e' quella, che denunci (x es) la
      CCTV... visto che direttamente lei mette in
      stream i suoi canali. anche adesso. (non in p2p..
      in mero stream unicast). es:
      http://www.cctv-9.com

      Infine, mi sfugge come si possa fare "il blocco
      dell'IP dei server dai quali veniva "attinto" il
      materiale", citando sempre
      P.I.
      Ovvero, o sono troppo assonnato per capire, ma i
      p2p, trasmettono/ricevono ognuno un blocco di
      dati dell intero stream, che poi ritrasmettono ad
      altri.

      Bloccare TUTTA la cina non basterebbe... (se si
      agganciano peer americani,ecc al sito-base
      cinese? io non vedo lo stesso forse?). L'unica
      che vedo e' che vengano bloccati i server dei
      20-30 sw p2ptv cinesi che esistono (cosi che gli
      italiano non possano scambiarsi le informazioni
      dei vari peer esistenti sul sistema). Sky puo
      arrivare a tanto?? Non credevo fosse al governo
      Sky.

      Tra l'altro sky sta ancora operando in barba alla
      legge sul decoder
      unico.
  • Anonimo scrive:
    OpenPolis: I politici nostri dipendenti!
    Che multinazionali come Sky influenzino i governi e i parlamenti come se niente fosse è il motivo per cui serve oggi più che mai la democrazia diretta.Il politici sono i nostri dipendenti, come ci ricorda Grillo. Ma come trasformare questa idea in pratica? Pare che un software lo renderà possibile:Il software è quello del progetto OpenPolis che, a leggere dal sito di uno degli sviluppatori, potrebbe rivoluzionare il modo mettere in relazione rappresentanti e rappresentati in Italia.Se ne parla su MeetUp:http://beppegrillo.meetup.com/boards/view/viewthread?thread=1652275
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenPolis: I politici nostri dipende

      Il politici sono i nostri dipendenti, come ci
      ricorda Grillo.Di fatto, sono molto indipenenti.
      Ma come trasformare questa idea
      in pratica?Leggendo Grillo ogni santo giorno.Ci ricorderà lui quando il momento sarà giunto.
  • Anonimo scrive:
    Basta un P2P-TV tracker-less!!!!!!
    Questi programmi P2P-Tv funzionano come bittorrent, il che significa che è impossibile bloccare i vari utenti che fanno da proxy dei pacchetti, ma è possibile censurare l'ip del tracker centrale. Tutto quello che basterà fare sarà sviluppare un programma P2P-TV trackerless, con una rete DHT tipo BitComet, e I PROVIDER NON POTRANNO PIU' CENSURARE UNA CEPPA.
  • Ekleptical scrive:
    Bloccare gli IP? Denunciamoli!
    Se c'è qualche avvocato in giro, è pregato di dare un parere. Così, a occhio, mi pare totalmente illegale censurare un sito che non sta facendo niente di illegale!Voglio dire, supponiamo che non me ne freghi niente della partita di calcio e che voglia navigarmi il sito cinese per informarmi, per far pratica di lingue orientali o che so io.Per quale motivo mi sono vietate queste azioni perfettamente lecite?Non so, ma a me sembra che ci siano gli estremi per una denuncia bella e buona!Al massimo possono vietare l'accesso ai soli filmati incriminati (auguri!).Fate sapere, che in caso si parte con una raccolta firme e fondi, e si trascina in tribunale il primo provider che si azzarda e anche la GdF, se è il caso, che non è sopra la legge nemmeno lei.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bloccare gli IP? Denunciamoli!
      Ma come possono bloccare gli ip dei filmati? Se sono in p2p tipo bittorrent, i pacchetti arrivano da centinaia di persone diverse, ci saranno migliaia di cinesi a fare da proxy... cosa fanno, bloccano tutta la cina?
      • Anonimo scrive:
        Re: Bloccare gli IP? Denunciamoli!
        no bloccano quel tipo di traffico, analizzando i dati che arrivano ai provider. spiego: ogni tipo di applicazione online ha una certa "signature" loro se vedono certe "signature" ti segano la banda...e allora se le apri non riesci piu a navigare, vai lento come la quaresima....il 2012 e' vicino....e forse i maya avevano ragione....
        • Anonimo scrive:
          Re: Bloccare gli IP? Denunciamoli!
          e secondo voi le "signature" rimarrano con l'etichetta di quelle bloccate?Se un avi ha una "signature" di nome "fesso" tu mi blocchi "fesso" ma il secondo dopo diventa "fesso2" :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Bloccare gli IP? Denunciamoli!
            Guardate che qui si parla di rendere gli ip raggiungibili da tutti i provider, o tramite dns poisoning ridirigendo l'assegnazione ipo o come temo tramite l'avvelenamento delle liste di routing che instaderebbero i pacchetti verso NULL (perocorso inesistente).Fatto sta che siamo in pochi mesi al terzo obbligo di italiano di imporre l'irraggiungibilita' di alcuni ip specifici e in mezzo ci sono questioni economiche;si tratta di una pratica attualmente usata dai regimi come quello Cinese per motivi di censura e applicato per la prima volta negli UK per rendere irraggiungibili alcuni siti di pedofilia.Il caso grave e' come si stia arrivando a blacklistarli con tale facilita' e solo per proteggere puri interessi economici, cosa mai successa al mondo finora.............
          • Anonimo scrive:
            Re: Bloccare gli IP? Denunciamoli!
            - Scritto da: Anonimo
            Il caso grave e' come si stia arrivando a
            blacklistarli con tale facilita' e solo per
            proteggere puri interessi economici, cosa mai
            successa al mondo finora.............si trattasse di pedoporno sarebbe una limitazione dolorosa ma tollerabile. In questo caso è un puro chinarsi di fronte alle richieste di una multinazionale (che evidentemente ha contrattato coi cinesi sottovalutando le loro volontà e capacità). E la cosa secondo me è intollerabile
        • Anonimo scrive:
          Re: Bloccare gli IP? Denunciamoli!
          - Scritto da: Anonimo
          no bloccano quel tipo di traffico, analizzando i
          dati che arrivano ai provider. spiego: ogni tipo
          di applicazione online ha una certa "signature"
          loro se vedono certe "signature" ti segano la
          banda...e allora se le apri non riesci piu a
          navigare, vai lento come la quaresima....il 2012
          e' vicino....e forse i maya avevano ragione....Art. 616 Violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenzaChiunque prende cognizione del contenuto di una corrispondenza chiusa, a lui non diretta, ovvero sottrae o distrae, al fine di prendere o di farne da altri prendere cognizione, una corrispondenza chiusa o aperta, a lui non diretta, ovvero, in tutto o in parte, la distrugge o sopprime, e' punito, se il fatto non e' preveduto come reato da altra disposizione di legge, con la reclusione fino a un anno o con la multa da lire sessantamila a un milione.Se il colpevole, senza giusta causa, rivela, in tutto o in parte, il contenuto della corrispondenza, e' punito, se dal fatto deriva nocumento ed il fatto medesimo non costituisce un piu' grave reato, con la reclusione fino a tre anni.Il delitto e' punibile a querela della persona offesa.Agli effetti delle disposizioni di questa sezione, per "corrispondenza" si intende quella epistolare, telegrafica, telefonica, informatica o telematica ovvero effettuata con ogni altra forma di comunicazione a distanza (1). Art. 617 Cognizione, interruzione o impedimento illeciti di comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefonicheChiunque, fraudolentemente prende cognizione di una comunicazione o di una conversazione, telefoniche o telegrafiche, tra altre persone o comunque a lui non dirette, ovvero le interrompe o le impedisce e' punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni.Salvo che il fatto costituisca piu' grave reato, la stessa pena si applica a chiunque rivela, mediante qualsiasi mezzo di informazione al pubblico, in tutto o in parte, il contenuto delle comunicazioni o delle conversazioni indicate nella prima parte di questo articolo.I delitti sono punibili a querela della persona offesa; tuttavia si procede d'ufficio e la pena e' della reclusione da uno a cinque anni se il fatto e' commesso in danno di un pubblico ufficiale o di un incaricato di un pubblico servizio nell'esercizio o a causa delle funzioni o del servizio, ovvero da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti alla funzione o servizio, o da chi esercita anche abusivamente la professione d'investigatore privato (1).(1)Articolo cosi' sostituito dalla L. 8 agosto 1974, n. 98.
  • Anonimo scrive:
    Odio tutto!
    Odio la democrazia perché è una forma di governo che non funziona lasciando che tutto accada senza una direzione o un senso,odio la giustizia asservita alle ideologie politiche e ai poteri forti che schiaccia i più deboli,odio i mass media che non hanno fatto mai un solo minuto di giornalismo libero in vita loro,odio i politici ignoranti che fanno leggi forcaiole sull'onda dell'emozione e dell'emergenza,odio il popolo populista quasi per definizione nonché ignorante bigotto pauroso e debole.Rivoluzioni ideologiche (non di sinistra per carità!), impossibili, manca il consenso, in democrazia troppe teste hanno diritto di mettere becco e quindi non si trova mai la quadra per FARE qualcosa.L'immigrazione avanza e l'invasione prosegue da anni capovolgendo la nostra società e portando religioni arretrate ignoranti e illiberali.Fermate il mondo voglio scendere.Anzi, adesso gli punto una pistola alla testa e dico io dove deve andare!!!Ca220!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Odio tutto!
      - Scritto da: Anonimo
      Odio la democrazia perché è una forma di governo
      che non funziona lasciando che tutto accada senza
      una direzione o un senso,
      odio la giustizia asservita alle ideologie
      politiche e ai poteri forti che schiaccia i più
      deboli,
      odio i mass media che non hanno fatto mai un solo
      minuto di giornalismo libero in vita loro,
      odio i politici ignoranti che fanno leggi
      forcaiole sull'onda dell'emozione e
      dell'emergenza,
      odio il popolo populista quasi per definizione
      nonché ignorante bigotto pauroso e debole.

      Rivoluzioni ideologiche (non di sinistra per
      carità!), impossibili, manca il consenso, in
      democrazia troppe teste hanno diritto di mettere
      becco e quindi non si trova mai la quadra per
      FARE qualcosa.
      L'immigrazione avanza e l'invasione prosegue da
      anni capovolgendo la nostra società e portando
      religioni arretrate ignoranti e illiberali.

      Fermate il mondo voglio scendere.
      Anzi, adesso gli punto una pistola alla testa e
      dico io dove deve andare!!!

      Ca220!!!Caspita, guai a toccare il calcio agli italiani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Odio tutto!
        Hai preso un granchio, del calcio non mi interessa veramente nulla (e la mia morosa lo apprezza molto).Quello che mi interessa è la libertà che oggi è sempre minore.
  • trevi55 scrive:
    La fabbrica del terrore: I media!
    Salve, ho scritto qualche riga su quanto è successo... Soprattutto su 'sta campagna mediatica che è stata fatta... Secondo me con un certo fine... Vedete un po':http://italy.copybase.ch/blog/news/la-fabbrica-del-terrore-i-media-contro-coolstreaming-e-calciolibero/Sarò un po' complottista, ma 'sta cosa non mi piace per nulla :@ Ciao!
  • Anonimo scrive:
    Re: Agire.
    Ottimo!Ecco cos'è il p2p: informazione
  • Anonimo scrive:
    Infuriato anche Beppe Grillo! Leggete...
    Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e corna di questa inaudita (quanto inutile) censura:http://www.beppegrillo.it/2006/01/fate_skyfo.html#comments
    • eymerich scrive:
      Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget

      Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e
      corna di questa inaudita (quanto inutile)Beppe Grillo ... ma dai ... ma quale Grillo ... http://tinyurl.com/aagz5 ... questo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget
        - Scritto da: eymerich

        Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e

        corna di questa inaudita (quanto inutile)

        Beppe Grillo ... ma dai ... ma quale Grillo ...
        http://tinyurl.com/aagz5 ... questo?Grillo aveva detto chiaramente che ognuno poteva scambiarsi o procurarsi il concerto come voleva, non ha fatto nomi ma il riferimento a p2p e a copie dirette e' chiaro, ma tuttavia non avrebbe permesso a nessuno si specularci sopra.Poi ha spiegato anche che l'iniziativa non era partita da lui ma non l'ha ne' appoggiata ne' condannata.
        • Anonimo scrive:
          Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget

          ...... o procurarsi il concerto come voleva.......scusate l'errore, parlavo dello spettacolo, il dvd dal sito fra l'altro ha un prezzo abbastanza basso e i soldi vegono usati per le cause che sostiene.
          • eymerich scrive:
            Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget

            scusate l'errore, parlavo dello spettacolo, il
            dvd dal sito fra l'altro ha un prezzo abbastanzaGià ... finchè si toccano gli altri tutto ben, giusto e santo ... ma caro Grillettino, quando le tasche che toccano sono le tue ... brucia ... oh, se brucia ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget
            - Scritto da: eymerich

            scusate l'errore, parlavo dello spettacolo, il

            dvd dal sito fra l'altro ha un prezzo abbastanza

            Già ... finchè si toccano gli altri tutto ben,
            giusto e santo ... ma caro Grillettino, quando le
            tasche che toccano sono le tue ... brucia ... oh,
            se brucia ...Non hai seguito la vicenda, è stata la siae a rompere per questa vicenda ovviamente per "tutelare un suo artista", grillo quando l'ha saputo ha ritirato la denuncia che si era creata in automatico per violazione del copyright.Prima di parlare informati!!! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget
        - Scritto da: eymerich

        Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e

        corna di questa inaudita (quanto inutile)

        Beppe Grillo ... ma dai ... ma quale Grillo ...
        http://tinyurl.com/aagz5 ... questo?Grillo ti offre un alternativa alle fonti di informazioni tradizionali. Quest'alternativa ha un prezzo che tra l'altro e' contenuto...Parliamo dei prezzi della musica e dei dvd in genere allora, visto che qui si vuole condannare una persona per aver tutelato una sua opera e magari si cerca di discolpare sky con questo gesto...Ma i giocatori sono iscritti alla SIAE? Bisogna pure tutelare i loro gol come opere dell'ingegno o capolavori artistici???Boh
        • eymerich scrive:
          Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget

          informazioni tradizionali. Quest'alternativa ha
          un prezzo che tra l'altro e' contenuto...Quest'alternativa ha un prezzo punto.La questione del copyright non è una questione di prezzo, chi vende la sua opera a 1E/c ha lo stesso diritto di chi vende a 1000E.
          genere allora, visto che qui si vuole condannare
          una persona per aver tutelato una sua opera e
          magari si cerca di discolpare skySi faceva solo notare la coerenza di certi personaggi ... se si vuole essere credibile come sacerdote bisogna, per lo meno, essere credibili anche come fedele ...Invece il Bepi Grullo dice "piratate tutto, tranne la mia roba" ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget
        - Scritto da: eymerich

        Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e

        corna di questa inaudita (quanto inutile)

        Beppe Grillo ... ma dai ... ma quale Grillo ...
        http://tinyurl.com/aagz5 ... questo?"Alessandro B., 19 anni, ha messo in vendita sul sito eBay un Dvd con l'ultimo spettacolo di Beppe Grillo, a 3 euro."o non capisci quello che leggi oppure sei in malafede
        • Anonimo scrive:
          Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: eymerich


          Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e


          corna di questa inaudita (quanto inutile)



          Beppe Grillo ... ma dai ... ma quale Grillo ...

          http://tinyurl.com/aagz5 ... questo?

          "Alessandro B., 19 anni, ha messo in vendita sul
          sito eBay un Dvd con l'ultimo spettacolo di Beppe
          Grillo, a 3 euro."

          o non capisci quello che leggi oppure sei in
          malafedequoto! la gente non conosce l'italiano e se ne vanta pure!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Infuriato anche Beppe Grillo! Legget
        - Scritto da: eymerich

        Anche Beppe Grillo sul suo blog dice peste e

        corna di questa inaudita (quanto inutile)

        Beppe Grillo ... ma dai ... ma quale Grillo ...
        http://tinyurl.com/aagz5 ... questo?L'ha denunciato perchè il tizio rivendeva (cioè chiedeva soldi) i suoi CD.Grillo ha sempre detto, se ve li scaricate gratis fate pure; se volete anche guadagnarci sopra vi denuncio.Ha fatto benissimo a denunciarlo.
  • Anonimo scrive:
    Ma come si vedevano?
    Comunque preferisco pagare una cinquantina di euro l'anno e vedermi tutto il campionato su rossoalice, almeno ho la certezza di vedere sempre la partita e tutto sommato la qualità del video non è male.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma come si vedevano?
      - Scritto da: Anonimo
      Comunque preferisco pagare una cinquantina di
      euro l'anno e vedermi tutto il campionato su
      rossoalice, almeno ho la certezza di vedere
      sempre la partita e tutto sommato la qualità del
      video non è male. Non è solo una questione di calcio. Coolstreaming.it riportava la programmazione di centinaia di canali in tutto il mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma come si vedevano?
      e tutto sommato la qualità del
      video non è male.ahahhahahahahahahahahahahahahah :|
  • Anonimo scrive:
    Boicottiamo i provider che filtrano IP
    Aprite un sito dove poter segnalare i provider che censurano gli IP cinesi. VOGLIO VEDERE COSA FARANNO DI FRONTE ALLA DISDETTA DI MASSA!
    • mARCOs scrive:
      Re: Boicottiamo i provider che filtrano

      Aprite un sito dove poter segnalare i provider
      che censurano gli IP cinesi.

      VOGLIO VEDERE COSA FARANNO DI FRONTE ALLA
      DISDETTA DI MASSA!L'articolo parla di I maggiori provider già nei prossimi giorni implementeranno un filtro che impedirà de facto l'accesso dall'Italia ai contenuti mantenuti sui server cinesi Non so voi come usate la vostra ADSL ma io non ho intenzione di cambiare la mia (dato che il mio primo cambio è stata una via crucis di oltre tre mesi) solo per protestare contro la "censura" delle partite.
      • fasibia scrive:
        Re: Boicottiamo i provider che filtrano

        Non so voi come usate la vostra ADSL ma io non ho
        intenzione di cambiare la mia (dato che il mio
        primo cambio è stata una via crucis di oltre tre
        mesi) solo per protestare contro la "censura"
        delle partite.Ti straquoto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Boicottiamo i provider che filtrano
          - Scritto da: fasibia

          Non so voi come usate la vostra ADSL ma io non
          ho

          intenzione di cambiare la mia (dato che il mio

          primo cambio è stata una via crucis di oltre tre

          mesi) solo per protestare contro la "censura"

          delle partite.

          Ti straquoto.L'importante e' manifestare il dissenso. Quindi se non sei d'accordo ne con SKy ne con la proposta... trova un altro modo di manifestare il tuo dissenso.Niente bombe pero!
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicottiamo i provider che filtrano
      Vedrai che di questi provider se ne parlera direttamente sui siti che parlano di calcio in streaming che verranno riaperti in breve e sui centinaia esteri che sono sempre in funzione.salut
      • aaace scrive:
        Re: Boicottiamo i provider che filtrano
        pure io sono d'accordo al boicottaggio...però non sono d accordo a disdire sky e l'adsl xchè sarebbe inutile...
        • Anonimo scrive:
          Re: Boicottiamo i provider che filtrano
          Niente bombe,d'accordo...Ma la non-violenza gandhiana non so se funzionerà...Nel 1789 a Parigi, come avrebbero fatto se le teste dei nobili non fossero rotolate?"No,scusate,ma noi non siamo d'accordo che voi gozzovigliate tutto il giorno e noi si muore di fame.Potreste smettere per favore?"Hmmm...No, non credo che avrebbe funzionato.J.J.
        • Anonimo scrive:
          Re: Boicottiamo i provider che filtrano
          - Scritto da: aaace
          pure io sono d'accordo al boicottaggio...però non
          sono d accordo a disdire sky e l'adsl xchè
          sarebbe inutile...E allora come lo fai il boicottaggio se non disdici?Con le parole non ne fai di boicottaggi .
  • Anonimo scrive:
    Con 50 euro tutti possiamo aprire una TV
    Quello che temono veramente è la rivoluzione che sta per arrivare. Grazie alla p2p-tv (che deriva dall'invenzione di bittorrent) oggi non servono più i miliardi di dollari di Murdoch per aprire una tv che trasmette in tutto il mondo. Bastano una webcam e una connessione ADSl da 50 euro. Molta gente non capisce l'entità di questa rivoluzione, ma è evidente che LORO, invece, la capiscono benissimo...La rivoluzione dell'informazione avrà un impatto sul mondo tale da far impallidire la rivoluzione industriale.Gli anni che stiamo vivendo, saranno ricordati come gli anni in cui i vecchi dinosauri dei media si dibatterono per resistere durante la loro fine PIETOSA.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con 50 euro tutti possiamo aprire un
      Quoto tutto.Unico dubbio: il provider, ossia Telecom e i suoi filtri che ti portano a vedere e a fare solo quello che vogliono loro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Con 50 euro tutti possiamo aprire un
        - Scritto da: Anonimo
        Quoto tutto.
        Unico dubbio: il provider, ossia Telecom e i suoi
        filtri che ti portano a vedere e a fare solo
        quello che vogliono loro.Tipo Rosso Alice? ;) .
  • Anonimo scrive:
    Re: La censura e' arrivata
    a me sembra una ca**ta, se quelli dei casinò online perdono una parte di business sposteranno il server e il filtraggio sarà inutile, a lungo andare mica puoi bloccare tutta internet, idem per i dns, basta usarne uno straniero per risolvere il dominio. Ste scelte sembrano fatte, come al solito, da gente dotata di un solo neurone e conoscenza tecnica pari a -100.
    • Anonimo scrive:
      Re: La censura e' arrivata
      c.v.d.trasferimento in corso d'ora in poi ci potrete trovare suwww.coolstreaming.usil .it non sara' piu' un dominio attivo.Grazie a tutti!questo è quanto si legge su www.coolstreaming.itMa non è raggiungibile! Certo che lo è, la conoscenza tecnica pari a -1000 di un magistrato ha fatto sospendere il dominio e i dns non lo risolvono, ma mica c'è bisogno del dns..., ah si per il magistrato serve il dns...nslookup mioneurone.netmioneurone.net Non-existent domain
      • Anonimo scrive:
        Re: La censura e' arrivata
        Cioè il succo di quello che voglio dire è che nessuno può fermare internet, quindi inutile starnazzare, l'underground telematico saprà sempre come aggirare qualsiasi ostacolo che un qualsiasi magistrato, le major con il drm etc. etc. vogliano frapporre. Puoi arrestarne uno, ma ce ne sono altri mille pronti a sostituirlo. Caro magistrato non se la prenda, non ho nulla contro di lei e non voglio offenderla, non è solpa sua se certe conoscenze tecniche lei non le ha, ha studiato altre cose, ma tra i suoi collaboratori ci sarà qualcuno che le ha consigliato di fare queste cose. Lo prenda pure a calci, le ha solo fatto perdere tempo. Fermare internet, fermare la libertà è come cercare di fare un buco nell'acqua.
        • Anonimo scrive:
          Re: La censura e' arrivata
          Stasera le cose mi vengono man mano :-) Dopo i due primi post che mi sono venuti d'impulso come al solito a seguito di tecnoidiozie, ora stavo riflettendo su una cosa: Ma quando la generazione internet andrà al potere che succederà? Manca poco ne. Mi riferisco a quelli nati e vissuti su internet. Allora ste Major, Sky etc. etc. perchè non rivedono i loro modelli di business adattandoli a internet invece di combatterla. Gardate che quando il cyberpeople sarà al potere col cavolo che potrete fare certe richieste.
        • Anonimo scrive:
          Re: La censura e' arrivata
          - Scritto da: Anonimo
          Fermare internet, fermare la
          libertà è come cercare di fare un buco
          nell'acqua.http://www.photomind.it/Images/big/35.jpg
  • grebo scrive:
    Quale difesa per gli utenti?
    Il filtraggio di indirizzi Ip i non comporta una variazione unilaterale delle condizioni contrattuali? L'utente non pretendere l'immediata cessazione del contratto in essere con il proprio provider nel caso questi limiti la gamma di indirizzi raggiungibili? E' sempre la solita storia: prima si approvano misure straordinarie imposte per casi straordinarii (la pedofilia) e poi, una volta aperta la breccia, si passa alla limitazione della libertà di tutti gli utenti.
  • Anonimo scrive:
    ho disdetto sky
    questa settimana ho disdetto sky.non ne posso + di questo schifo, non mi va + di fare parte di questo schifo.e purtroppo l'unico modo di protestare è boicottare.torno a guardarmi i riassunti serali, adios.
    • Anonimo scrive:
      Re: ho disdetto sky
      Non ti perdi niente, tanto il calcio di oggi fa schifo, e fa ancora più schifo se guardato in tv.
      • Anonimo scrive:
        Re: ho disdetto sky
        - Scritto da: Anonimo
        Non ti perdi niente, tanto il calcio di oggi fa
        schifo, e fa ancora più schifo se guardato in tv.Tanto vale militare per qualche partito neonazistahttp://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/sport/calcio/serie_a/svastiche/svastiche/svastiche.htmlhttp://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/01_Gennaio/30/stadio.shtml :| .
        • Anonimo scrive:
          Re: ho disdetto sky
          ma cosa centra... semmai è il contrario...
        • Anonimo scrive:
          Re: ho disdetto sky
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Non ti perdi niente, tanto il calcio di oggi fa

          schifo, e fa ancora più schifo se guardato in
          tv.

          Tanto vale militare per qualche partito neonazista

          http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/sport/calc
          http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/0

          :| .Ci risiamo! Pensassero alle cose serie , invece di scandalizzarsi per qualche striscione.Non hanno ancora capito che chi non arriva a fine mese se ne fotte di queste cose . Quindi cari politicastri invece di scattare dalla sedia per queste cavolate vedete di scattare per risolvere i problemi degli italiani.
        • Anonimo scrive:
          Re: ho disdetto sky
          Ho visto i link pensavo avessi linkato a forzanuova... sorry ritiro la minchiata che ho detto nel post di prima. :$
      • Anonimo scrive:
        Re: ho disdetto sky
        io ho già disdetto,mi scade a fine gennaio l'abbonamento sky ma loro insistono che scade a fine luglio così son costretto a pagare ancora 6 mesi inutilmente!!! io ero passato alla tv digitale nel lontano 1999 per godermi i GP F1 in digitale su +F1, ma ora che è tutto finito addio sky!!! non ti rimpiangerò di certo per le merdate che danno..voglio vedermi un film in prima tV? mi noleggio un DVD o me lo scarico...calcio? non me ne frega niente, sorry!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ho disdetto sky
      - Scritto da: Anonimo
      questa settimana ho disdetto sky.
      non ne posso + di questo schifo, non mi va + di
      fare parte di questo schifo.
      e purtroppo l'unico modo di protestare è
      boicottare.
      torno a guardarmi i riassunti serali, adios.io non l'o mai avuto e odio la tv perchè non puoi scegliere nulla
    • Anonimo scrive:
      Re: ho disdetto sky
      - Scritto da: Anonimo
      questa settimana ho disdetto sky.
      non ne posso + di questo schifo, non mi va + di
      fare parte di questo schifo.
      e purtroppo l'unico modo di protestare è
      boicottare.
      torno a guardarmi i riassunti serali, adios.bravo io non l'ho mai fatto
      • Anonimo scrive:
        Re: ho disdetto sky
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        questa settimana ho disdetto sky.

        non ne posso + di questo schifo, non mi va + di

        fare parte di questo schifo.

        e purtroppo l'unico modo di protestare è

        boicottare.

        torno a guardarmi i riassunti serali, adios.

        bravo io non l'ho mai fattoIdem io, mai pensato mimimanete a SKY e ancor prima a tele+. Anzi vi dirò...ho degli amici che ne parlano a destra a sinistra come se avessero chissà cosa (e quanto pagano solo loro lo sanno..) beh mi fan sempre più pena e schifo!!Il problema è che l'anno prox senza il decoder, non si può vedere manco la TV (e se in casa si hanno due TV ci vogliono due Decoder...) visto che da quanto ho capito passa al dgt terreste tutto....che schifo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ho disdetto sky
      - Scritto da: Anonimo
      questa settimana ho disdetto sky.
      non ne posso + di questo schifo, non mi va + di
      fare parte di questo schifo.
      e purtroppo l'unico modo di protestare è
      boicottare.
      torno a guardarmi i riassunti serali, adios.Questa sarebbe la via migliore, il boicottaggio sistematico di tutte quelle società ed enti che si permettono di vessare i cittadini. Purtoppo l'Italia è un paese di pecoroni, tutti si lamentano mai poi alla fine tutti pagano. Non ci ribelliamo per i soldi che ci estorcono sui carburanti... figuriamoci se ci ribelliamo per Sky. Finiremo come l'Argentina e ce lo saremo ampiamente meritato!
  • Anonimo scrive:
    Non è solo questione di calcio, sveglia!
    Non è in gioco solo il calcio qui, ma del principio che QUALSIASI MULTINAZIONALE PUO' CENSURARE A SUO PIACIMENTO VIDEO VIA INTERNET!Oggi sono le partite, domani saranno video di denuncia sui loro misfatti!La P2P TV è qualcosa di straordinario, che permetterebbe a CHIUNQUE di aprire una propria rete TV a costo ZERO. E' QUESTO CHE TEMONO VERAMENTE! MILIONI DI TV LIBERE, TANTE QUANTE SONO LE PERSONE CON UNA CONNESSIONE INTERNET!I MEDIA ORMAI SIAMO NOI!Loro sanno bene che il tempo del MONOPOLIO sull'informazione e sulla propaganda mediatica è finito con internet, ma prevaricheranno su governi e provider fino all'ultimo per strangolare la libertà che il vaso di pandora "internet" ha portato all'informazione. E la ragione della loro violenza è semplice:CHI CONTROLLA L'INFORMAZIONE CONTROLLA I POPOLI!"Mi preoccupa il fatto che fra 10 o 15 anni, mia figlia verrà da me e mi dirà "Papà, dov'eri quando hanno tolto la libertà di parola in Internet?" - (Mike Godwin, Electronic Frontier Foundation)"L’unico modo per assicurare la sopravvivenza della democrazia è avere la garanzia che il governo non controlli la possibilità dei cittadini di condividere informazioni e di comunicare". - (Ian Clarke, fondatore di Freenet)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è solo questione di calcio, sveg
      - Scritto da: Anonimo

      Non è in gioco solo il calcio qui, ma del
      principio che QUALSIASI MULTINAZIONALE PUO'
      CENSURARE A SUO PIACIMENTO VIDEO VIA INTERNET!
      Oggi sono le partite, domani saranno video di
      denuncia sui loro misfatti!Se ne detengono i diritti forse si altrimenti no.
      La P2P TV è qualcosa di straordinario, che
      permetterebbe a CHIUNQUE di aprire una propria
      rete TV a costo ZERO. E' QUESTO CHE TEMONO
      VERAMENTE!Si.
      I MEDIA ORMAI SIAMO NOI!No. "Ormai" no, ce ne corre.
      CHI CONTROLLA L'INFORMAZIONE CONTROLLA I POPOLI!E incassa.
      "Mi preoccupa il fatto che fra 10 o 15 anni, mia
      figlia verrà da me e mi dirà "Papà, dov'eri
      quando hanno tolto la libertà di parola in
      Internet?"
      - (Mike Godwin, Electronic Frontier Foundation)Potresti rispondere "Ero sui forum a scrivere appelli populisti in maiuscolo", oppure "Io non ho mai fatto nulla, ma sono sempre stato contro".Come dici? Ti prendo in giro? No, non e' per questo che ti ribatto scherzosamente, ti mostro come i media non siamo noi, non ancora. Siamo tutti contro censure ed abusi dei ricchi e dei potenti, ma indignarsi non basta.Per cambiare questi governi e queste aziende, bisogna entrarci e lavorarci dentro per cambiare le cose. Solo allora i media, e molto di piu', saremo noi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è solo questione di calcio, sveg
        Intanto qualche post più sopra qualcuno con le palle ha avuto la forza di disdire l'abbonamento.Sono quelle le uniche azioni che portano a qualcosa.Se fate solo chiacchiere non servirà mai a niente!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è solo questione di calcio, sveg
      - Scritto da: Anonimo
      "Mi preoccupa il fatto che fra 10 o 15 anni, mia
      figlia verrà da me e mi dirà "Papà, dov'eri
      quando hanno tolto la libertà di parola in
      Internet?"
      - (Mike Godwin, Electronic Frontier Foundation)

      "L?unico modo per assicurare la
      sopravvivenza della democrazia è avere la
      garanzia che il governo non controlli la
      possibilità dei cittadini di condividere
      informazioni e di comunicare".
      - (Ian Clarke, fondatore di Freenet)
      non sono mai stato molto d'accordo con queste due "frasi celebri" molto in voga... secondo me l'unica maniera x difendere una democrazia è assicurarsi che i governi promulghino buone leggi, o fare sentire la propria voce se non lo fanno. A me non va che ci possa essere qualcuno che ha la certezza di restare impunito nella rete nel caso commetta dei crimini o dei reati. E non mi va neanche che uno stato si permetta di censurare qualcosa perchè una multinazionale glielo chiede.Se togliamo la possibilità di controllo da parte dello Stato, lo Stato stesso perde sovranità, ognuno può fare quel cavolo che vuole, compreso infischiarsene delle leggi, con conseguenze negative per tutta la comunità.Servono quindi delle leggi giuste che impediscano ad una multinazionale di ottenere questi "favori" da parte della magistratura/GDF.
  • localhost scrive:
    le parole si sprecano
    E' semplicemente inutile commentare la totale mancanza di senso di certe iniziative.partite di calcio che muovono milioni di euro come se fossero bruscolini trattate come "opere d'arte" con copyright e relative denuncee non venitemi a raccontare che Internet può mettere anche solo lontanamente in pericolo i lautissimi guadagni dei padroni dello sport nazionalepensassero un po' a far diventare il calcio uno sport vero come era in origine
  • Anonimo scrive:
    Ma quanti ip stanno già filtrando ?
    Filtrano gli IP ?Ma scusate, qualcuno sa quali e quanti IP stanno già ad oggi filtrando ? E il motivo ?Esiste un elenco pubblicamente accessibile da qualche parte ?Sto forse sognando di essere finito in un regime nazzista del 21-esimo secolo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      - Scritto da: Anonimo
      Filtrano gli IP ?
      Ma scusate, qualcuno sa quali e quanti IP stanno
      già ad oggi filtrando ? E il motivo ?
      Esiste un elenco pubblicamente accessibile da
      qualche parte ?
      Sto forse sognando di essere finito in un regime
      nazzista del 21-esimo secolo ?Non stai sognando purtroppo; i filtri ip se non erro sono in corso di implementazione tecnica e manca poco al fatto che diventano operativi.Purtroppo si sta dimostrando la facilita' di imporre filtri ip per proteggere interessi economici delle lobby, e' un bruttissimo segno per il futuro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma quanti ip stanno già filtrando ?Ecco, questa e' la domanda!Finalmente qualcosa ha dato il "buon giorno" e alcune persone si stanno rendendo conto di dove vivono.
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      - Scritto da: Anonimo
      Filtrano gli IP ?
      Ma scusate, qualcuno sa quali e quanti IP stanno
      già ad oggi filtrando ? E il motivo ?
      Esiste un elenco pubblicamente accessibile da
      qualche parte ?
      Sto forse sognando di essere finito in un regime
      nazzista del 21-esimo secolo ?Bella domanda, a dire la verità non sapevo che fossimo così avanti, mi sembrava che la Cina fosse lontana, mi sbagliavo, è molto vicina.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
        Ma questa cosa è scandalosa!Ma come possiamo difenderci? Bisogna fare qualcosa!Non possiamo perdere la libertà cosi!Mi sembra di essere tornato indietro coi tempi!Bisogna dire no!!!
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
          - Scritto da: Anonimo
          Ma questa cosa è scandalosa!
          Ma come possiamo difenderci? Bisogna fare
          qualcosa!Non possiamo perdere la libertà cosi!
          Mi sembra di essere tornato indietro coi tempi!
          Bisogna dire no!!!Diciamo che non si può fare nulla o quasi. Al massimi si può dire che il 9 di Aprile si vota, tra un paio di mesi, c'è tempo per informarsi sia sui partiti sia sui personaggi politici. Questo è il massimo che si può fare.Io non guardo la TV ma credo ci sia troppa gente che la guardi e di queste cose non glie ne freghi na mazza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
            - Scritto da: Sandro kensan

            - Scritto da: Anonimo

            Ma questa cosa è scandalosa!

            Ma come possiamo difenderci? Bisogna fare

            qualcosa!Non possiamo perdere la libertà cosi!

            Mi sembra di essere tornato indietro coi tempi!

            Bisogna dire no!!!

            Diciamo che non si può fare nulla o quasi. Al
            massimi si può dire che il 9 di Aprile si vota,
            tra un paio di mesi, c'è tempo per informarsi sia
            sui partiti sia sui personaggi politici. Questo è
            il massimo che si può fare.

            Io non guardo la TV ma credo ci sia troppa gente
            che la guardi e di queste cose non glie ne freghi
            na mazza.comunque complimenti per l'impeto!Si vede proprio che agli italiani il calcio piace!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Sandro kensan



            - Scritto da: Anonimo


            Ma questa cosa è scandalosa!


            Ma come possiamo difenderci? Bisogna fare


            qualcosa!Non possiamo perdere la libertà cosi!


            Mi sembra di essere tornato indietro coi
            tempi!


            Bisogna dire no!!!



            Diciamo che non si può fare nulla o quasi. Al

            massimi si può dire che il 9 di Aprile si vota,

            tra un paio di mesi, c'è tempo per informarsi
            sia

            sui partiti sia sui personaggi politici. Questo
            è

            il massimo che si può fare.



            Io non guardo la TV ma credo ci sia troppa gente

            che la guardi e di queste cose non glie ne
            freghi

            na mazza.

            comunque complimenti per l'impeto!
            Si vede proprio che agli italiani il calcio
            piace! "Panem et circenses" funziona sempre :D .
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?

            comunque complimenti per l'impeto!
            Si vede proprio che agli italiani il calcio
            piace! non e' per il calcio , che a molti di noi puo' poco importare, e' per ben 2 tipi di soprusi a cui stiamo assistendo che sono la goccia che fa traboccare il caso;in particolare sta emergendo il caso molto grave dell'impiego di blacklist imposte ai provider secondo il metodo di censura gia' usato in Cina, ma con la differenza che qui il blocco/censura e' stato imposto da lobby economiche.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Sandro kensan

            Io non guardo la TV ma credo ci sia troppa gente

            che la guardi e di queste cose non glie ne

            freghi na mazza.

            comunque complimenti per l'impeto!Dici a me?
            Si vede proprio che agli italiani il calcio
            piace! Forse agli italiani piace molto il calcio ma se per caso ti riferisci a me non so neppure chi abbia vinto il campionato l'anno scorso.Il problema non è essere tifosi o meno è che la distanza con la Cina si fa sempre minore, loro censurano, bloccano siti, filtrano IP e noi passo dopo passo con un ritardo anche inferiore all'anno gli andiamo dietro: questo è il problema.
          • jetkid scrive:
            Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
            - Scritto da: Sandro kensan

            Diciamo che non si può fare nulla o quasi. Al
            massimi si può dire che il 9 di Aprile si vota,
            tra un paio di mesi, c'è tempo per informarsi sia
            sui partiti sia sui personaggi politici. Questo è
            il massimo che si può fare.

            Io non guardo la TV ma credo ci sia troppa gente
            che la guardi e di queste cose non glie ne freghi
            na mazza.MEGASTRAQUOTO
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
          - Scritto da: Anonimo
          Ma questa cosa è scandalosa!
          Ma come possiamo difenderci? Bisogna fare
          qualcosa!Non possiamo perdere la libertà cosi!
          Mi sembra di essere tornato indietro coi tempi!
          Bisogna dire no!!!La soluzione c'è, e sono i server proxy , esistono programmi che ne cambiano uno al secondo (riusciranno a filtrarli tutti? Ne dudito). Resta solo da risolvere il problema legato alla velocità , ma una volta risolto quello possono pure andare tutti a cag... sul seminato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      Nazista..una zeta...anche l'italiano ci sta lasciando!
      • edmd_dant scrive:
        Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
        e pensare che il Falso in bilancio e' punito fino a in massimo di un anno....Per un nuovo miracolo Taliano
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      - Scritto da: Anonimo
      Filtrano gli IP ?
      Ma scusate, qualcuno sa quali e quanti IP stanno
      già ad oggi filtrando ? E il motivo ?
      Esiste un elenco pubblicamente accessibile da
      qualche parte ?
      Sto forse sognando di essere finito in un regime
      nazzista del 21-esimo secolo ?Nazista o comunista, censura è. La censura è propria dei regimi. Fai la somma.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      Sono sicuro che se Bebbe Grillo dovesse istituire una campagna contro SKY(FO) del tipo "BOICOTTA SKY" il giorno dopo si ritroverebbe il blog oscurato e denunciato perché lede i proprio diritti d'autore.unoqualunque nel wen
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
        - Scritto da: Anonimo
        Sono sicuro che se Bebbe Grillo dovesse istituire
        una campagna contro SKY(FO) del tipo "BOICOTTA
        SKY" il giorno dopo si ritroverebbe il blog
        oscurato e denunciato perché lede i proprio
        diritti d'autore.

        unoqualunque nel wenSe glielo oscurano glielo riaccendiamo noi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ip stanno già filtrando ?
      vedrai quando piu nessuno gli fregherà di farsi un abbonamento internet, provider che si lamentano, qualcuno chiuderà i battenti...visione apocalittica? ne riparliamo tra 20 anni....
  • Anonimo scrive:
    fate SKYfo
    parola di beppe grillohttp://www.beppegrillo.it/2006/01/fate_skyfo.html :@
    • Anonimo scrive:
      Re: fate SKYfo
      - Scritto da: Anonimo
      parola di beppe grillo
      http://www.beppegrillo.it/2006/01/fate_skyfo.html

      :@simpatico questo striscione :) :)http://www.live-foot.com/matchs.html
  • Anonimo scrive:
    Sky sempre più aggressiva
    Una vera e propria aggressione verso gli utenti.Per ora si limitano alle azioni legali.Ma se un giorno non troveranno soddisfazioni, che mezzi useranno ?Inquietante....
    • Anonimo scrive:
      Re: Sky sempre più aggressiva
      Vedrai che se il nano viene rieletto Sky si prendera' una fetta della tassa sulla tv (ex canone rai) sotto forma di finanziamenti assieme ad altri operatori televisivi a compensazione dei contributi rivolti al Dtt di cui non ha potuto godere.
  • Anonimo scrive:
    9 --
    • Anonimo scrive:
      Re: Dovete morire!!!!
      Prevedo che il tuo messaggio sara' censurato, comunque e' come dici;non e' importante quello che e' successo ai due siti in questione ma e' grave l'introduzione dei filtri ip di cui stiamo assistendo all'abuso, purtroppo qui pochi si stanno rendendo conto della gravita'.
    • Anonimo scrive:
      9 --
  • Anonimo scrive:
    e io disdico Sky
    Del calcio non me ne frega un tubo e questo comportamento di sky mi fa vomitare. E poi ora che siamo tutti legali con sky, ora che non si può craccare qualcuno ha visto qualche abbassamento di prezzo ? Ma che vadano a* loro e pure il digitale terrestre già che ci siamo.
    • Anonimo scrive:
      Re: e io disdico Sky
      Liberarsi da Sky e' un'impresa, io ci sono riuscito ma ancora non e' finita, quanto vorrei che sparissero nel nulla....
    • Anonimo scrive:
      Vanno boicottati
      Come al solito tutti a riempirci la bocca contro le multinazionali, ed in questo caso contro sky.Ma quanti sono gli italiani (io mi escludo perchè non ho nessun abbonamento a nessuna pay tv e neanche intendo averlo) che hanno sky in casa??Penso una marea . Ecco cominciamo a liberarci da questi parassiti (che tra l'altro hanno decretato la morte del calcio ), riprendendo ad andare allo stadio , e dopo potremo parlare
  • Anonimo scrive:
    Globalizzazione? Solo per noi..
    La globalizzazione (o globo-sodomizzazione) vale solo per noi.L'imprenditore può chiudere tutto e andare in Cina, assumendo con salari da fame. E il nano in televisione afferma che la Cina può essere una risorsa (grazie al ca**o, i decoder DTT il fratellino li ha fatti lì)Se invece noi guardiamo un canale cinese via internet, succede il finimondo.Allora la globalizzazione non esiste più! Diventano tutti protezionisti!
  • Anonimo scrive:
    partite coperte dal diritto d'autore???
    ecco perché i calciatori hanno degli stipendi da rockstar!!non bastava la SIAE... ... diritto d'autore sulle partite... tristezza, pessimismo e fastidio!
  • Anonimo scrive:
    Peer to peer, l'Unione è per la galera
    http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4595&numero=999
    • gattosiamese scrive:
      Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=45Complimenti vivissimipreparatevi a sfogliare la Margheritatutti uguali questi liberal kapitalisti
      • Anonimo scrive:
        Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
        - Scritto da: gattosiamese


        - Scritto da: Anonimo


        http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=45


        Complimenti vivissimi
        preparatevi a sfogliare la Margherita

        tutti uguali questi liberal kapitalistiLeggi meglio.http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-dautore-e-sinistra-reloaded.html
    • Anonimo scrive:
      Non è proprio così...
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=45http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-dautore-e-sinistra-reloaded.htmlPoi sicuramente manterrà la sanzione amministrativa (com'era prima di Urbani, del resto) ma meglio che la galera... tanto qui fanno a gara a chi è meno peggio :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=45La posizione e' stata rivista, qualcuno un po' piu' tecnico si e' accorto dell'errore e ha corretto il programma;non so quanto si possa sperare sul resto, ma almeno la depenalizzazione del p2p e' scontata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
        Io non credo.Cosi' come il d. urbani è rimasto li' ci resterà anche in futuro. Parlano solo per prendere voti
        • Anonimo scrive:
          Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
          - Scritto da: Anonimo
          Io non credo.
          Cosi' come il d. urbani è rimasto li' ci resterà
          anche in futuro. Parlano solo per prendere votiVedremo, in ogni caso peggio di così non può andare, questi ultimi 5 anni sono da dimenticare
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Buzz

            - Scritto da: Anonimo

            Io non credo.

            Cosi' come il d. urbani è rimasto li' ci resterà

            anche in futuro. Parlano solo per prendere voti

            Vedremo, in ogni caso peggio di così non può
            andare, questi ultimi 5 anni sono da dimenticarepero' i precedenti 5 sono stati anche peggio
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            Forse per te (chi ti credi di essere?), ma non certo per la maggioranza degli italiani.Il programma dell'Unione leggilo sul sito dell'Unione, non da altre parti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo
            Forse per te (chi ti credi di essere?), ma non
            certo per la maggioranza degli italiani.Invece proprio per la maggioranza degli italiani anche i 5 precedenti erano da dimenticare, altrimenti avrebbero confermato il centro-sx ed è qui che mi viene lo scoramento totale.5 anni di Prodi-D'Alema: pessimi5 anni di Berlusconi: pessimie adesso chi ci mettiamo ? Entrmabi gli schieramenti propongono solo chi già ha fallito.Sanghino
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo
            e adesso chi ci mettiamo ? Entrmabi gli
            schieramenti propongono solo chi già ha fallito.
            infatti, se la sinistra va al governo Prodi presidente del consiglio con Bertinotti che appoggia esternamente la coalizione..MMMM scusate ma non era la stessa cosa nel 96 quando vinse la sinistra alle elezioni? e 2 anni e 1/2 dopo Bertinotti e D'Alema non trombarono Prodi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo
            Forse per te (chi ti credi di essere?), ma non
            certo per la maggioranza degli italiani.Infatti la maggioranza degli italiani non ha confermato la Sx.
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo
            Forse per te (chi ti credi di essere?), ma non
            certo per la maggioranza degli italiani.
            Il programma dell'Unione leggilo sul sito
            dell'Unione, non da altre parti.hemmmm..... perchè, hanno un programma?????e quand'anche l'avessero, lo rispetteranno?????gianniiiiiiiiiii... l'ottimismo è il profumo della vitaaaaa.... (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            pero' i precedenti 5 sono stati anche peggioROTFL!Si è vero, per chi non poteva rubare e farsi le leggi per salvarsi dalla galera, si, sono stati peggio. Per il resto della popolazione Italiana no.
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo
            ROTFL!
            Si è vero, per chi non poteva rubare e farsi le
            leggi per salvarsi dalla galera, si, sono stati
            peggio. Per il resto della popolazione Italiana
            no.Infatti il resto della popolazione Italiana il 99% ha confermato il voto a sx.Benvenuto sulla luna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            Infatti il resto della popolazione Italiana il
            99% ha confermato il voto a sx.
            Benvenuto sulla luna.Per forza, un venditore di fumo ha fregato i fessi che lo hanno votato. E tu mi sembri uno di quei fessi.Rifarai lo stesso errore?
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo


            pero' i precedenti 5 sono stati anche peggio

            ROTFL!
            Si è vero, per chi non poteva rubare e farsi le
            leggi per salvarsi dalla galera, si, sono stati
            peggio. Per il resto della popolazione Italiana
            no.ma LOLLLL.....e cos'hanno fatto non dico di buono ma almeno da ricordare??proprio niente..... nemmeno hanno combattuto il famigerato conflitto di interessi, sul quale è partito il consueto menaggio pre-elettorale......anzi no, a ben vedere una cosa da ricordare l'hanno fatta: la legge sull'editoria (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            ma LOLLLL.....
            e cos'hanno fatto non dico di buono ma almeno da
            ricordare??
            proprio niente..... nemmeno hanno combattuto il
            famigerato conflitto di interessi, sul quale è
            partito il consueto menaggio pre-elettorale......
            anzi no, a ben vedere una cosa da ricordare
            l'hanno fatta: la legge sull'editoria (rotfl)Sicuramente hanno fatto meglio di questa manica di ladri.Almeno non si rischiva la povertà come oggi.Apri gli occhiucci o credi ancora che il nano di arcore ti farà diventare ricco e felice?SVEGLIAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            Vedremo, in ogni caso peggio di così non può
            andare, questi ultimi 5 anni sono da dimenticarePeccato che anche i 5 precedenti erano da dimenticare ... e siamo a dieci, quanto tempo sprecato !!Sanghino
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo

            Vedremo, in ogni caso peggio di così non può

            andare, questi ultimi 5 anni sono da dimenticare

            Peccato che anche i 5 precedenti erano da
            dimenticare ... e siamo a dieci, quanto tempo
            sprecato !!eh già bei tempi quando alla fine del 98 Prodi venne trombato da Bertinotti e D'Alema andò al governo, bei tempi quando il sinistrorso Massimo diede agli americani le basi italiane per bombardare la Serbia e si sbarazzò del prode Romano dandogli la direzione della commissione europea...e 9 anni dopo la stessa medesima gente vuol tornare a governare??? ma non en avete abbastanza???
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            Romano dandogli la direzione della commissione
            europea...e 9 anni dopo la stessa medesima gente
            vuol tornare a governare??? ma non en avete
            abbastanza???Sempre meglio della banda bassotti, sempre pronta a votare qualsiasi schifezza che serva a parare il sedere al loro padrone
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Buzz

            - Scritto da: Anonimo

            Io non credo.

            Cosi' come il d. urbani è rimasto li' ci resterà

            anche in futuro. Parlano solo per prendere voti

            Vedremo, in ogni caso peggio di così non può
            andare, questi ultimi 5 anni sono da dimenticarecaso di inguaribile ottimismo...chiunque vada al governo epr i prossimi 5 anni (ammesso che ci arrivi...se vince la sinistra ho qualche dubbio..) mi sa che all'inizio del 2011 saremo qua a dirci "ma che schifo di governo, meglio che vadino tutti a casa.." ammesso poi che nel 2011 i forum saranno permessi e non vietati da qualche major...
        • Anonimo scrive:
          Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
          - Scritto da: Anonimo
          Io non credo.
          Cosi' come il d. urbani è rimasto li' ci resterà
          anche in futuro. Parlano solo per prendere votiOvvio...ma credete davvero che Prodi-D'Alema-Rutelli-Castagnetti-ecc ecc modificheranno l'art. 1 della legge Urbani? è come credere che gli asini volano in cielo, e se davvero Cortiana vorrebbe modificarla prevedo che stò governo di centrosinistra non durerà a lungo..UAAAHHH AAAHH AHHAHHH @^
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo
            Ovvio...ma credete davvero che
            Prodi-D'Alema-Rutelli-Castagnetti-ecc ecc
            modificheranno l'art. 1 della legge Urbani? Forse no, ma la destra non lo farebbe a priori quindi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ovvio...ma credete davvero che

            Prodi-D'Alema-Rutelli-Castagnetti-ecc ecc

            modificheranno l'art. 1 della legge Urbani?

            Forse no, ma la destra non lo farebbe a priori
            quindi...però se va al governo Prodi non modificherà l'art. 1 della legge Urbani ma diminuirà le tasse, aumenterà le pensioni minime, farà arrivare la gente alla fine del mese...VERO????
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            però se va al governo Prodi non modificherà
            l'art. 1 della legge Urbani ma diminuirà le
            tasse, aumenterà le pensioni minime, farà
            arrivare la gente alla fine del mese...VERO????Sarà sempre qualcosa in più rispetto alla distruzione portata dal nano e dai suoi schiavetti
    • Anonimo scrive:
      Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
      Staremo a vedere , tanto vincerà la sinistra , e così avremo modo di constatare se c'avranno i marroni oppure se anche loro saranno servi del potere. Secondo me non cambierà nulla , perchè destra e sinistra sono ormai la stessa cosa, fanno finta di litigare solo per questioni di potere. Ma una volta seduti su quella poltrona non sanno manco più se esistiamo.Quindi mi sa che se vogliamo ottenere qualcosa ci dobbiamo arrangiare da soli perchè se speri nei politici stai fresco.Io mi fido molto più degli hackers che dei politici.
      • Anonimo scrive:
        Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
        La depenalizzazione che e' il problema piu' importante arrivera', per quanto riguarda il resto come Eucd e affini non nutro particolari speranze.Se risale il nano e' sicuro che non si depenalizza, anzi arrivera' la censura, quella vera di tipo cinese.
        • Anonimo scrive:
          Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
          - Scritto da: Anonimo
          Se risale il nano e' sicuro che non si
          depenalizza, anzi arrivera' la censura, quella
          vera di tipo cinese.E se vince il Mortadellone diminuisce le tasse, aumenta le pensioni, ci farà arrivare a fine mese VERO????? Nooo, non farà mai gli interessi delle major, lui che ha guidato l'IRI da cui sono misteriosamente scomparsi alcuni miliardi, il cui fratello ha una società di consulenza NOMISMA pagata dalle Ferrovie dello stato 7 miliardi per una consulenza in cui fra l'altro c'è scritto che "i binari è meglio che vadano dritti per far andare i treni più veloci"... E poi scusate a me risulta che il Mortadellone è quello che quando era a capo della Commissione Europea ha spalancato le porte ai cinesi con tutte le note conseguenze che sappiamo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale

            "i binari è meglio che vadano dritti per far
            andare i treni più veloci"... E poi scusate a me
            risulta che il Mortadellone è quello che quando
            era a capo della Commissione Europea ha
            spalancato le porte ai cinesi con tutte le note
            conseguenze che sappiamo...AHAHAHAHAHAHAHHAHAHA!!!!!!!!!! CHE CAPRONE!!!!!BEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!Ma leggi qualcosa, invece di ripetere le cavolate che spara il nano in TV...
        • Anonimo scrive:
          Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
          - Scritto da: Anonimo
          La depenalizzazione che e' il problema piu'
          importante arrivera', per quanto riguarda il
          resto come Eucd e affini non nutro particolari
          speranze.
          Se risale il nano e' sicuro che non si
          depenalizza, anzi arrivera' la censura, quella
          vera di tipo cinese.Perchè se invece sale mortadella credi che non ci sarà censura??Proprio loro che sono maestri in fatto di bavaglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            La depenalizzazione che e' il problema piu'

            importante arrivera', per quanto riguarda il

            resto come Eucd e affini non nutro particolari

            speranze.

            Se risale il nano e' sicuro che non si

            depenalizza, anzi arrivera' la censura, quella

            vera di tipo cinese.

            Perchè se invece sale mortadella credi che non
            ci sarà censura??
            Proprio loro che sono maestri in fatto di
            bavaglio.Io dico solo una cosa...VIULENZAAAAAAAAAAA ci vuole VIULENZAAAAAAAAA: a destra o sinistra son solo una massa di emeriti ladroni, messi li solo per inchiappettarci a più non posso....e il bello è che l'italiano se lo fa mettere senza problemi!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
      Ma la sinistra non è quella che ha varato quella legge che obbliga chi edita e pubblica siti web ad essere iscritto all'albo dei giornalisti? E non è quella che ha varato la norma che obbliga a depositare i suddetti siti presso delle fantomatiche biblioteche telematiche?A proposito che fine hanno fatto quelle bibioteche, qualcuno ne sa qualcosa oppure mi devo rivolgere a "chi l'ha visto" ?Questa è la sinistra signori miei ,cioè l'altra faccia della destra.
      • Anonimo scrive:
        Re: Peer to peer, l'Unione è per la gale
        - Scritto da: Anonimo
        Ma la sinistra non è quella che ha varato quella
        legge che obbliga chi edita e pubblica siti web
        ad essere iscritto all'albo dei giornalisti? E
        non è quella che ha varato la norma che obbliga a
        depositare i suddetti siti presso delle
        fantomatiche biblioteche telematiche?
        A proposito che fine hanno fatto quelle
        bibioteche, qualcuno ne sa qualcosa oppure mi
        devo rivolgere a "chi l'ha visto" ?
        Questa è la sinistra signori miei ,cioè l'altra
        faccia della destra.No, è stato il centrodestra
  • ateicos scrive:
    i diritti di sky
    se non sbaglio, sky ha il diritto di trasmettere tali partite via satellite, non tramite internet!rossoalice ha il diritto di trasmettere gli eventi calcistici tramite internet!la cosa più paradossale della vicenda, a parte ciò, resta il fatto che sky violi da anni ed anni la legge sul decoder unico, imponendo il suo sul mercato.quando i cittadini denunciano sky l'autorità giudiziaria se ne fotte altamente.quando sky denuncia un cittadino imperterrimo arriva la gdf (in questo caso) che blocca il libero cittadino.
    • Anonimo scrive:
      Re: i diritti di sky
      bensvegliato!
    • Anonimo scrive:
      Re: i diritti di sky
      - Scritto da: ateicos
      se non sbaglio, sky ha il diritto di trasmettere
      tali partite via satellite, non tramite internet!

      rossoalice ha il diritto di trasmettere gli
      eventi calcistici tramite internet!

      la cosa più paradossale della vicenda, a parte
      ciò, resta il fatto che sky violi da anni ed anni
      la legge sul decoder unico, imponendo il suo sul
      mercato.

      quando i cittadini denunciano sky l'autorità
      giudiziaria se ne fotte altamente.
      quando sky denuncia un cittadino imperterrimo
      arriva la gdf (in questo caso) che blocca il
      libero cittadino."Noi semo noi e vo nun sete un cXXzo"Marchese del GrilloIn Italia, paese di servi, Don Abbondi e Don Rodrighi è così che funziona
      • Anonimo scrive:
        Re: i diritti di sky

        "Noi semo noi e vo nun sete un cXXzo"
        Marchese del GrilloNo, direi Gioacchino Belli (ma purtroppo il succo e' lo stesso).
    • Anonimo scrive:
      Re: i diritti di sky
      Non funziona così i diritti di solito vengono venduti in bloccoed in esclusiva ed è poi chi li compra a ripiazzarli sul mercato, tenendo in esclusiva per se quello che gli interessa, nel caso di SKy il satellitare.Ad esempio è sky che ha licenziato i diritti per la trasmissione via web ai cinesi. Per questo è intervenuta sky, in quanto gestore unico.
      • Anonimo scrive:
        Re: i diritti di sky
        - Scritto da: Anonimo
        Non funziona così i diritti di solito vengono
        venduti in blocco
        ed in esclusiva ed è poi chi li compra a
        ripiazzarli sul mercato, tenendo in esclusiva per
        se quello che gli interessa, nel caso di SKy il
        satellitare.Ad esempio è sky che ha licenziato i
        diritti per la trasmissione via web ai cinesi.
        Per questo è intervenuta sky, in quanto gestore
        unico.Non funziona cosi' i diritti vengono insieme ai doveri ... se sky non rispetta le leggi italiane (doveri) DECODER UNICO, non deve poter nemmero denunciare qualcuno perche non rispetta le leggi che fanno comodo a lei DIRITTI DEL CA**IO ( diritti)
      • Anonimo scrive:
        Re: i diritti di sky
        beh allora skyfo se la prendesse con chi dei suoi ha avuto la geniale idea di vendere i diritti a queste emittenti cinesi?! non credete?!
        • Anonimo scrive:
          Re: i diritti di sky
          Il problema non sono le emettinti ma il segnale ritrasmesso in p2p , se non è licenziato è illegittimo.Collegarsi al server della tv cinese è legale ,non è legale collegarsi al nodo pinco-pallino del network casereccio che ripete lo stream. Diverso è il discorso se la cosa fosse prevista dal contratto. E' una questione di diritti non di legittimità della tecnologia.
          • ABNormal scrive:
            Re: i diritti di sky
            Allora per tua cronaca, CCTV5, la TV nazionale cinese che ha comprato i diritti del calcio italico, ha firmato un contratto di accordo con la Synacast (produttrice del programma PPLIVE) per la trasmissione ufficiale tramite il programma di diffusione p2p. CCTV ha legali diritti a trasmettere il calcio sul web. e lo fa.Lo fa con programmi ad hoc, che permettono una diffusione illimitata del segnale (sai com'è, la Cina ha qualche abitante in più di Gallarate da raggiungere!) e lo fa in piena legalità.Il software è gratis e i link sono visibili (caratteri cinesi a parte) sulla homepage del network asiatico. Non c'è scritto, nè in cinese, nè in italiano, nè in Maori che il software possa essere usato solo da cinesi. Io lo scarico e lo uso. Se voglio lo spiego ad altri (informare è ancora "ufficialmente" legale e legittimo) se tutto ciò è legale (come vedere la TV svizzera via etere in Lombardia) la censura dei siti, e soprattutto il filtro agli IP non va considerato che un orrido prepotente abuso, pericoloso per i diritti di tutti. Del calcio chissenefrega.In Iran sono gli Imam, in Cina il Comitato Centrale a chiedere i filtri. Qui lo fa (e lo ottiene) una "semplice" s.r.l. del ca##o. Io vendo argenti. Riuscirò ad oscurare TeleMarket e soci che mi fanno concorrenza (e fino all'anno scorso illegalmente)?
          • aaace scrive:
            Re: i diritti di sky
            secondo me quei siti sbagliavano nel momento in cui diffondevano istruzioni x vedere partite x cui sky, (ma anche mediaset premium e la7) hanno pagato i diritti, è vero che sky li ha venduti alla tv cinese, ma secondo me non x farli vedere via internet in italia (dove sono visibili pagando l'abbonamento) ma x diffonderli in CIna in tv. Il decoder unico non centra niente: infatti questa legge era stata fatta quando c'erano tele+ e stream x consentire ad un utente di abbonarsi a entrambi con un solo decoder, ma ora che c'è sky questa legge è automaticamente annullata perchè un utente solo a sky si può abbonare e quindi sky può imporre il suo decoder nds...se volete vedere il calcio abbonatevi a sky (che ha 18 squadre di serie A) oppure compratevi il decoder per il digitale terrestre con le smart card di mediaset e la7 che insieme hanno circa 15 squadre.
          • aaace scrive:
            Re: i diritti di sky
            cmq non voglio fare pubblicità a sky nè tantomeno a mediaset o la7 io dico come stanno veramente le cose... anzi non nascondo che qualche volta, nonostante sia abbonato a tutti e 4 pacchetti di sky(mondo sky+ cinema+sport+calcio) , anche io ho visto qualche partita tramite CCTV e mi dispiace che coolstreaming abbia chiuso perchè c'erano molti canali interessanti...ma se non si rispetta la legge bisogna essere puniti...
          • Anonimo scrive:
            Re: i diritti di sky
            - Scritto da: aaace
            cmq non voglio fare pubblicità a sky nè tantomeno
            a mediaset o la7 io dico come stanno veramente le
            cose... anzi non nascondo che qualche volta,
            nonostante sia abbonato a tutti e 4 pacchetti di
            sky(mondo sky+ cinema+sport+calcio) , anche io ho
            visto qualche partita tramite CCTV e mi dispiace
            che coolstreaming abbia chiuso perchè c'erano
            molti canali interessanti...ma se non si rispetta
            la legge bisogna essere puniti...Non è stata violata alcuna legge. Sky ha venduto i diritti a CCTV, che ha deciso - legittimamente, avendoli acquisiti - di trasmettere via web determinate partite, oggetto di quei diritti.Ora, se io scarico il programma fornito da CCTV per vedere quelle partite, è un problema di Sky, che ha sbagliato politica aziendale e crede di stare ancora nel Medioevo, quando non si sapeva nemmeno che oltreoceano c'erano le Americhe. Viviamo nella globalizzazione dell'informazione - piaccia o non piaccia - e nessuno può proibirmi di usufruire di servizi NON illegali (i cinesi trasmettono LEGALMENTE, non roba acquisita fuffosamente) perchè un'azienda ha sbagliato a farsi due conti, dimenticando che Internet è globale.Io la vedo così, come ritengo che sia grave che ci sia chi, solo perchè ha quattro abbonamenti, non si sente leso nei suoi diritti. Sempre che io non abbia equivocato le parole di chi ha scritto sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: i diritti di sky
            - Scritto da: aaace
            cmq non voglio fare pubblicità a sky nè tantomeno
            a mediaset o la7 io dico come stanno veramente le
            cose... anzi non nascondo che qualche volta,
            nonostante sia abbonato a tutti e 4 pacchetti di
            sky(mondo sky+ cinema+sport+calcio) , anche io ho
            visto qualche partita tramite CCTV e mi dispiace
            che coolstreaming abbia chiuso perchè c'erano
            molti canali interessanti...ma se non si rispetta
            la legge bisogna essere puniti...Mai usato CCTV , ma sicuramente piu' interessanti di quello che propone SKY CINEMA che il film piu' recente e' uscito al cinema in italia piu' di 2 anni fa ....... tanto per rendere l'idea .... a natale SKYCINEMA PUBBLICIZZAVA SPIDERMAN 2 ..... tempi veramente differenti da quelli di telepiu' ....tanto per la cronata SKY CINEMA ripete i soliti film tante di quelle volte che sembra un loop senza il movenext ....Sky e' la societa cosi onesta che se mandi la disdetta come previsto dal contratto 2 mesi prima ti dice che non l'ha ricevuta in tempo ... e se li dici che hai la ricevuta di ritorno della raccomandata allora dicono che va bene ....Sky e' cosi gentile che non mi fa usare il mio decoder tecnologicamente avanzato, ma mi obbliga per avere quasi le stesse funzioni alla modica cifra di 99 euro per l'installazione piu' una tassa di 7 euro al mese ad usare il loro perche il mio "potrebbe essere troppo buono"Sky e' talmente premurosa che solo adesso puoi fare contratti lunghi 6 mesi ... e poi ti vincola ad 1 anno ...Sky ti vuole talmente tanto bene ( o al tuo portafoglio) che ti fa vedere le serie cosi vecchie , che sui canali gratuiti se le sono gia dimenticate ..... Sky tiene alla tua salute proponendoti la solita serie televisa cosi tante volte da farti venire la nausa e costringerti ad alzarti e fare qualcos'altro .... e non importa se di tv ne guardi pochina capita lo stesso ...continua ... all'infinito ...
          • Anonimo scrive:
            Re: i diritti di sky

            in tv. Il decoder unico non centra niente:
            infatti questa legge era stata fatta quando
            c'erano tele+ e stream x consentire ad un utente
            di abbonarsi a entrambi con un solo decoder, ma
            ora che c'è sky questa legge è automaticamente
            annullata perchè un utente solo a sky si può
            abbonare e quindi sky può imporre il suo decoder
            nds...se volete vedere il calcio abbonatevi a skyIl decoder unico centra e come e' una LEGGE dello stato italiano che NON e' MAI STATA ABROGATA e quindi in vigore.Il decoder unico con telepiu' e stream centra relativamente in quanto io con il mio decoder di proprieta del valore di 500 Euro gia acquistato posso registrare e fare tutto quello che mi pare come se dovessi noleggiare a pagamento MYSKY . Perche devo spendere altri soldi inutilmente quando ho gia un oggetto migliore che non posso utilizzare perche una azienda ( SKY ITALIA) NON RISPETTA LE LEGGI ITALIANE ?
          • Anonimo scrive:
            Re: i diritti di sky
            - Scritto da: Anonimo

            in tv. Il decoder unico non centra niente:

            infatti questa legge era stata fatta quando

            c'erano tele+ e stream x consentire ad un utente

            di abbonarsi a entrambi con un solo decoder, ma

            ora che c'è sky questa legge è automaticamente

            annullata perchè un utente solo a sky si può

            abbonare e quindi sky può imporre il suo decoder

            nds...se volete vedere il calcio abbonatevi a
            sky

            Il decoder unico centra e come e' una LEGGE dello
            stato italiano che NON e' MAI STATA ABROGATA e
            quindi in vigore.

            Il decoder unico con telepiu' e stream centra
            relativamente in quanto io con il mio decoder di
            proprieta del valore di 500 Euro gia acquistato
            posso registrare e fare tutto quello che mi pare
            come se dovessi noleggiare a pagamento MYSKY .
            Perche devo spendere altri soldi inutilmente
            quando ho gia un oggetto migliore che non posso
            utilizzare perche una azienda ( SKY ITALIA) NON
            RISPETTA LE LEGGI ITALIANE ?
            Le leggi in materia televisiva raramente vengono rispettate... a qualcuno non sovviene la questione di Rete4?
          • Anonimo scrive:
            Re: i diritti di sky

            Le leggi in materia televisiva raramente vengono
            rispettate... a qualcuno non sovviene la
            questione di Rete4?Si ma Rete 4 per quanto mi possa stare antipatica non va a rompere gli zebedei agli altri ....
          • Anonimo scrive:
            Re: i diritti di sky
            - Scritto da: Anonimo


            Le leggi in materia televisiva raramente vengono

            rispettate... a qualcuno non sovviene la

            questione di Rete4?

            Si ma Rete 4 per quanto mi possa stare
            antipatica non va a rompere gli zebedei agli
            altri ....Sbagliatissimo! Le frequenze che Rete4 occupa illegittimamente al momento spettano legittimamente ad altra impresa, che se le è regolarmente aggiudicate e non le può utilizzare (con ovvie ricadute economiche)!http://www.girodivite.it/article.php3?id_article=244Vedi come spesso si viene tenuti all'oscuro, dai mass media, di certe cose?
          • aaace scrive:
            Re: i diritti di sky
            mi avete frainteso...io non ho detto che sky ha fatto bene perchè i miei interessi non sono danneggiati, ma xchè ho sentito dire che CCTV ha comprato da sky i diritti non x trasmettere sul web le partite ma sulle tv cinesi...comunque è vero che in italia si risolvono rapidamente solo determinati problemi superflui e quelli + importanti restano irrisolti...x il decoder unico secondo me sky può imporre il suo decoder nds ma dovrebbe mettere sul mercato cam nds x non rendere inutilizzabili i decoder + costosi. comunque credo che la qualità dell offerta sky sia nel complesso buona
  • Anonimo scrive:
    W le bocce ....
    e' più interessante e entusiasmante ...il torneo di Bocce del circolo anziani del mio quartiere ....che il campionato di calcio Italiano ....ABBASSO I MILIARDI ....VIVA I MALIARDI !!!!:-)
  • Anonimo scrive:
    Maledetti cinesi ;)
    Condivido quanto dice Grillo ... la Gdf adesso deve preparare l'invasione della Cina http://www.beppegrillo.it/2006/01/fate_skyfo.html#commentsIn alternativa possiamo mettere un dazio su ogni involtino primavera fornito nei vari ristoranti cinesi italiani. Il contributo sara' spartito tra SIAE, Sky TV e ndrangheta in eguali proporzioni, piu' il 20% di IVA allo stato.
  • Anonimo scrive:
    Provider che mettono filtri?????
    E' l'inizio della fine. Tra un po' chiuderanno tutte le porte tranne la 80, decideranno quali email possiamo ricevere e quali no, quali siti "amici" potremo vedere. Tra un po' invidieremo la Cina.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provider che mettono filtri?????
      Siamo gia' al terzo caso di imposizione di filtri ip ai provider e su di un tempo molto breve per giunta;due di queste imposizioni sono a fine di protezione di interessi economici.E' un trend molto preoccupante perche' apre la strada alla censura su richiesta delle lobby economiche e chiunque abbia quel minimo di potere necessario.
      • Anonimo scrive:
        Re: Provider che mettono filtri?????
        - Scritto da: Anonimo

        Siamo gia' al terzo caso di imposizione di filtri
        ip ai provider e su di un tempo molto breve per
        giunta;
        due di queste imposizioni sono a fine di
        protezione di interessi economici.
        E' un trend molto preoccupante perche' apre la
        strada alla censura su richiesta delle lobby
        economiche e chiunque abbia quel minimo di potere
        necessario.Puoi renderci partecipi di quali sono gli altri due? Il discorso comincia a farsi pesante...
        • Anonimo scrive:
          Re: Provider che mettono filtri?????
          eccone unahttp://www.google.it/search?hs=8cU&hl=it&client=firefox-a&rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial_s&q=provider+scommesse+online&btnG=Cerca&meta=lr%3Dlang_it
    • Anonimo scrive:
      Re: Provider che mettono filtri?????
      - Scritto da: Anonimo

      E' l'inizio della fine. Tra un po' chiuderanno
      tutte le porte tranne la 80, decideranno quali
      email possiamo ricevere e quali no, quali siti
      "amici" potremo vedere. Tra un po' invidieremo la
      Cina.E noi useremo la 80 . Del resto per uscire basta anche una sola porta , dopo di che; le vie del signore sono infinite.
  • Anonimo scrive:
    Anche la sinistra chinata a 90°
    Dalla padella alla brace::http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4595&numero=999Anche la sinistra chinata a 90° per favorire le major.
    • chartitalia scrive:
      Re: Anche la sinistra chinata a 90°
      La notizia di ZeusNews è piuttosto approssimativa: la questione è giù emersa in rete e Maurizio Zammataro dei Verdi, ha già spiegato come la formulazione (a livello di bozza) incriminata in realtà è già stata superata.Qui potete trovare i dettagli della querelle:http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-dautore-e-sinistra-reloaded.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        - Scritto da: chartitalia
        La notizia di ZeusNews è piuttosto
        approssimativa: la questione è giù emersa in rete
        e Maurizio Zammataro dei Verdi, ha già spiegato
        come la formulazione (a livello di bozza)
        incriminata in realtà è già stata superata.

        Qui potete trovare i dettagli della querelle:
        http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-da
        kk.Hai fatto bene a precisare e a mettere il link.
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        - Scritto da: chartitalia

        Qui potete trovare i dettagli della querelle:
        http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-da
        Ottima segnalazione
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        - Scritto da: chartitalia
        La notizia di ZeusNews è piuttosto
        approssimativa: la questione è giù emersa in rete
        e Maurizio Zammataro dei Verdi, ha già spiegato
        come la formulazione (a livello di bozza)
        incriminata in realtà è già stata superata.

        Qui potete trovare i dettagli della querelle:
        http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-da
        Con tutto il rispetto per lo sbattimento dei Verdi e dello stesso Zammataro, io continuo ad essere pessimista... se l'unione avesse voluto dare un segnale chiaro sulla questione credo che nel programma si sarebbe espressa chiaramente fin da subito....Xoth
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche la sinistra chinata a 90°
          Cè scarsa sensibilità perché NOI primi non facciamo nulla o quasi... Contiamo troppo poco, e il tempo che se ne accorgano la "massa" (scarsamente informatizzata)... sarà già troppo tardi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche la sinistra chinata a 90°
            Beh si, per ora ci puoi fare poco, può darsi anche che i vecchi bacucchi che comandano ora riescano a frenare un poco la rete, ma aspetta fiducioso che la cybergeneration o netgeneration salga al potere e vedrai come le cose cambiano, pazientare... solo pazientare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche la sinistra chinata a 90°
            - Scritto da: Anonimo
            Beh si, per ora ci puoi fare poco, può darsi
            anche che i vecchi bacucchi che comandano ora
            riescano a frenare un poco la rete, ma aspetta
            fiducioso che la cybergeneration o netgeneration
            salga al potere e vedrai come le cose cambiano,
            pazientare... solo pazientare.Quelli che nel 68 dicevano che dovevano cambiare il mondo sono la classe dirigente che ora propone queste leggi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche la sinistra chinata a 90°
            - Scritto da: Anonimo

            Quelli che nel 68 dicevano che dovevano cambiare
            il mondo sono la classe dirigente che ora propone
            queste leggi...Quelli che nel 68 avevano 20 anni sono i vecchi bacucchi come D'alema, Berlusconi & co. questi stanno ad internet come il cavolo a merenda.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche la sinistra chinata a 90°
            - Scritto da: Anonimo
            Beh si, per ora ci puoi fare poco, può darsi
            anche che i vecchi bacucchi che comandano ora
            riescano a frenare un poco la rete, ma aspetta
            fiducioso che la cybergeneration o netgeneration
            salga al potere e vedrai come le cose cambiano,
            pazientare... solo pazientare.E' vero anch'io sono fiducioso. Le varie lobby di potere , i pidocchi e i censori , dovranno strisciare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche la sinistra chinata a 90°
            - Scritto da: Anonimo
            Beh si, per ora ci puoi fare poco, può darsi
            anche che i vecchi bacucchi che comandano ora
            riescano a frenare un poco la rete, ma aspetta
            fiducioso che la cybergeneration o netgeneration
            salga al potere e vedrai come le cose cambiano,
            pazientare... solo pazientare.Lo terrò da parte questo post per quando avrò voglia di farmi due risate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        - Scritto da: chartitalia
        La notizia di ZeusNews è piuttosto
        approssimativa: la questione è giù emersa in rete
        e Maurizio Zammataro dei Verdi, ha già spiegato
        come la formulazione (a livello di bozza)
        incriminata in realtà è già stata superata.

        Qui potete trovare i dettagli della querelle:
        http://chartitalia.blogspot.com/2006/01/diritto-da
        avete mais entito parlare di PROPAGANDA ELETTORALE? questo dietrofront sta sullo stesso piano di quando il Berlusca spara qualcosa sulla sinistra e poi fa retromarcia dicendo che non l'hanno ben compreso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche la sinistra chinata a 90°
      - Scritto da: Anonimo
      Dalla padella alla brace::

      http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=45

      Anche la sinistra chinata a 90° per favorire le
      major.Una volta buttato nel cesso il NANO, se er MORTAZZA non righerà da subito dritto con Internet finirà dritto nel cesso pure lui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        - Scritto da: Anonimo
        Una volta buttato nel cesso il NANO, se er
        MORTAZZA non righerà da subito dritto con
        Internet finirà dritto nel cesso pure lui.subito, 5 annie se anche lui, come è ovvio, si metterà contro, chi voterai ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        Facciamo qualcosa per far sentire la nostra voce!
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche la sinistra chinata a 90°
          - Scritto da: Anonimo
          Facciamo qualcosa per far sentire la nostra voce![cinico]L'Italia è manzonianaTaci servo e torna a guardare il Grande Fratello[/cinico]
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche la sinistra chinata a 90°
      - Scritto da: Anonimo
      Dalla padella alla brace::

      http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=45

      Anche la sinistra chinata a 90° per favorire le
      major.a prescindere dalla data di pubblicazione della notizia su Zeusnews il programma e' gia' stato corretto e questo non succedera'.In realta' un tentativo di depenalizzare fu gia tentato qualche mese dalla destra stessa fa ma e' intervenuto un segretario alla presidenza di consiglio (indovinate chi, ha a che fare con la Siae), che ha bloccato il tentativo prima che uscisse dalla commissione giustizia.Non so quanto si possa contare sul resto ma se il nano non torna presidente del consiglio almeno la depenalizzazione del p2p e' certa e si torna alle multe amministrative precedentemente in vigore.
      • emulman scrive:
        Re: Anche la sinistra chinata a 90°
        - Scritto da: Anonimo
        Non so quanto si possa contare sul resto ma se il
        nano non torna presidente del consiglio almeno la
        depenalizzazione del p2p e' certa e si torna alle
        multe amministrative precedentemente in vigore.sì infatti è la prima cosa che faraà il Mortadella...SVEEEEGLIAAAA TERRA' LA LEGGE COSI' PER NON INCORRERE NELLE IRE DELLA SIAEEEE (ricordiamo che il Mortadella è stato rpesidente dell'IRI, quindi una grande azienda statale..)(e prevedop allora una bella crisi di governo, dato che Verdi e Rifondazione vorranno l'eliminazione dell'art. 1...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche la sinistra ??? AHAHAHAHAH...
      Ma sai che novita'!!!La sinistra cosa credi che abbia di diverso dagli altri???E' solamente piu' abile a mascherare la sua ipocrisia!!!Quando (se) andranno al potere ne vedrete delle belle!!!...AHAHAHAH...Questi signori COMUNISTI hanno la CENSURA nel loro DNA !!!...Cosa sperate di ottenere POVERI ILLUSI dalla sinistra?Ce lo vedo il MORTADELLA a dissertare di diritti civili e liberta' di contenuti digital in compagnia di mastella,bertinotti e d'alema!!!...AHAHAHAHAHAHAHAH!...AHAHAHAHAHAH!!!...AHAHAHAHAH!...Ricordatevi che INTERNET e' nato e si e' sviluppato negli USA e non in URSS o nella Repubblica Popolare Cinese o in Corea del Nord o a Cuba ...Poveri giovani illusi!!!...
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra ??? AHAHAHAHAH...
        Io sono di destra, ma mi sono lasciato convincere da un mio amico ad andare ad una riunione in cui c'era Boselli e alcuni esponenti del PSDI..l'hanno fatto in un hotel di stralusso, mica in una pensione da poveracci!!!! con un buffett da leccarsi i baffi..DOMANDA: ma chi ha pagato tutto quel ben di dio? i compagni che si sono sacrificati per il bene dei loro dirigenti? a me sembrava che anche quelli della sinistra avessero tutte le comodità che vuole il Berlusca, quando mi è arrivata l'ìilluminazione: SONO UGUALI ANCHE LORO!!! ANCHE ALLA SINISTRA VOGLIONO ANDARE A GOVERNARE PERCHE' SI BECCANO 30-40 MILIONI AL MESE SENZA PAGARCI TASSE ALLA FACCIAZZA NOSTRA!!!! W LA DEMOCRAZIA, W L'UGUAGLIANZA!, W LA SINISTRA CHE FA IL NOSTRO BENE E CHE FA RIUNIONI IN HOTEL DI EXTRALUSSO !!p.s.: ho detto al mio amico: ma non potevano farla la riunione alla sezione in periferia mangiando un panino al salame? sennò perchè tirare fuori magari cifre a 3 zeri per fare simili riunioni che magari spendono gli ignari compagni?
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche la sinistra ??? AHAHAHAHAH...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma sai che novita'!!!
        La sinistra cosa credi che abbia di diverso dagli
        altri???
        E' solamente piu' abile a mascherare la sua
        ipocrisia!!!
        Quando (se) andranno al potere ne vedrete delle
        belle!!!...
        AHAHAHAH...
        Questi signori COMUNISTI hanno la CENSURA nel
        loro DNA !!!...
        Cosa sperate di ottenere POVERI ILLUSI dalla
        sinistra?
        Ce lo vedo il MORTADELLA a dissertare di diritti
        civili e liberta' di contenuti digital in
        compagnia di mastella,bertinotti e d'alema!!!...
        AHAHAHAHAHAHAHAH!...
        AHAHAHAHAHAH!!!...
        AHAHAHAHAH!...
        Ricordatevi che INTERNET e' nato e si e'
        sviluppato negli USA e non in URSS o nella
        Repubblica Popolare Cinese o in Corea del Nord o
        a Cuba ...

        Poveri giovani illusi!!!...STRAQUOTATISSIMO !!!!
  • Anonimo scrive:
    [ot] e i poveri "fessi"....
    ...che vendono tali link su e-bay a 1.00 E.
  • Anonimo scrive:
    GDF sempre più serva del potere
    e non dei cittadini.
    • Anonimo scrive:
      Re: GDF sempre più serva del potere
      Purtroppo non e' un problema della Gdf, ma di chi fa le leggi;se la Gdf seguisse la legge tale e quale come viene fatta avremmo le galere piene e invece si limitano a casi estremi o si piegano per legge ai voleri dei poteri forti (Sky in questo caso).
      • Anonimo scrive:
        Re: GDF sempre più serva del potere
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo non e' un problema della Gdf, ma di chi
        fa le leggi;
        se la Gdf seguisse la legge tale e quale come
        viene fatta avremmo le galere piene e invece si
        limitano a casi estremi o si piegano per legge ai
        voleri dei poteri forti (Sky in questo caso).Comunque è sempre la GDF che arresta su ordine dei potenti di turno.Per le leggi, si vedrà di far meglio e in favore di tutti i cittadini la prossima legislatura.
        • Anonimo scrive:
          Re: GDF sempre più serva del potere
          La gdf riceve migliaia di denunce l'anno. Per non parlare di quelle anonime.Alcune hanno evidentemente maggiore priorità rispette ad altre.Poi in certi casi, come questo, viene forzata la legge o intrepretata a piacimento al fine di arrivare all'azione di forza. Legge che non esiste, non è chiara e spesso lacunosa.In questi casi che si fa quando il committente rompe ed è potente ?La si inventa :D
      • OzeraXis scrive:
        Re: GDF sempre più serva del potere
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo non e' un problema della Gdf, ma di chi
        fa le leggi;
        se la Gdf seguisse la legge tale e quale come
        viene fatta avremmo le galere piene e invece si
        limitano a casi estremi o si piegano per legge ai
        voleri dei poteri forti (Sky in questo caso).Il problema è della GdF. Se invece di leccare il culo alle aziende multinazionali pensasse prima di agire, tutto questo non sarebbe successo.
        • Anonimo scrive:
          Re: GDF sempre più serva del potere

          Il problema è della GdF. Se invece di leccare il
          culo alle aziende multinazionali pensasse prima
          di agire, tutto questo non sarebbe successo.La GDF fa solo quello che gli ordinano i magistrati. Siamo sempre alle solite: se il treno è in ritardo ce la prendiamo col controllore...Marco
      • Anonimo scrive:
        Re: GDF sempre più serva del potere
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo non e' un problema della Gdf, ma di chi
        fa le leggi;Ci sono anche leggi contro l'evasione fiscale, ma di quelli mi pare che ne becchino sempre pochi.
        • Anonimo scrive:
          Re: GDF sempre più serva del potere

          Il motto della GdF in pratica è: forte con i deboli e dobole con i fortiNessuno si ricorda più le immagine dei Robocop/Mazinga delle Fiamme Gialle al G8 di Genova???Da chi prendevano ordini quei manganellatori di Stato?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: GDF sempre più serva del potere

            Nessuno si ricorda più le immagine dei
            Robocop/Mazinga delle Fiamme Gialle al G8 di
            Genova???

            Da chi prendevano ordini quei manganellatori di
            Stato?!?--
            E da chi prendevano ordini gli squadristi fascisti sotto il nome-paravento di no-global?
          • Anonimo scrive:
            Re: GDF sempre più serva del potere
            - Scritto da: Anonimo



            Nessuno si ricorda più le immagine dei

            Robocop/Mazinga delle Fiamme Gialle al G8 di

            Genova???



            Da chi prendevano ordini quei manganellatori di

            Stato?!?

            --
            E da chi prendevano ordini gli squadristi
            fascisti sotto il nome-paravento di no-global?Si intende che mi riferisco ai cosiddetti no.global che sfasciavano tutto. Se poi il moderatore vuole spostare questo intervento nelle X rosse faccia pure
Chiudi i commenti