Pentium e Celeron embedded al debutto

Intel lancia versioni embedded dei propri processori x86 basati sulla propria architettura mobile a basso consumo. Debuttano anche i nuovi chip XScale con Wireless MMX


Santa Clara (USA) – A fianco della propria famiglia di processori basati sull’architettura XScale, Intel ha lanciato le versioni embedded del Pentium M 745 e del Celeron M, due processori che portano nel settore delle soluzioni embedded l’architettura x86 a basso consumo del gigante di Santa Clara.

Con questa mossa Intel entra in un mercato, quello dei processori embedded x86, già colonizzato da due suoi grandi avversari: Via e AMD . Quest’ultima, in particolare, nelle scorse settimane ha intrapreso una strada simile a quella di Intel introducendo sul mercato CPU embedded basate sull’architettura degli Athlon XP Mobile.

“Scegliendo elementi di base standardizzati, come i processori appena annunciati, gli sviluppatori possono accelerare i tempi di introduzione sul mercato di una vasta gamma di prodotti e soluzioni”, ha affermato Tom Franz, vice president e general manager del Communications Infrastructure Group di Intel.

Il nuovo modello di Pentium M 745 è dedicato all’infrastruttura delle comunicazioni ed è compatibile con le schede ATCA (Advanced Telecom Computing Architecture). Basato, come la versione per notebook, sul core Dothan , adotta una frequenza di clock di 1,8 GHz e 2 MB di cache. Intel indirizza questo chip ad una vasta gamma di applicazioni per le telecomunicazioni, il networking, il computing industriale e i POS.

Il Celeron M si rivolge anch’esso al mondo delle telecomunicazioni e si basa sul modello mobile Ultra-Low Voltage (ULV) con clock a 600 MHz. Intel afferma che questo chip “è la soluzione ideale per gli sviluppatori di progetti in formato ridotto che non richiedono ventole per il raffreddamento”.

I due chip condividono lo stesso socket.

“I nuovi processori sono alcuni dei prodotti dalle prestazioni più elevate attualmente disponibili per i segmenti di mercato delle soluzioni embedded e sono basati sulla tecnologia Intel SpeedStep, che offre un notevole risparmio energetico tramite una gestione intelligente delle variazioni di tensione e frequenza”, ha commentato Intel in un comunicato.

Il chipmaker ha anche introdotto sul mercato la nuova famiglia di processori XScale PXA270 , anche nota con il nome in codice di Bulverde, annunciata lo scorso aprile. Questi chip, disponibili nelle frequenze di 312 MHz, 416 MHz e 520 MHz, includono per la prima volta la tecnologia Wireless MMX e promettono di migliorare le prestazioni e ridurre ulteriormente i consumi. I PXA270 sono disponibili con due tipi di packaging: uno con un ball pitch da 0,5 mm per i formati ridotti e uno con un ball pitch da 1 mm per la produzione di schede a costi contenuti.

Negli scorsi giorni, Transmeta ha invece annunciato il lancio, per questa estate, di una nuova versione del suo processore Efficeon . Il chip girerà a 1,6 GHz – il modello attualmente sul mercato gira a 1,2 GHz – e supporterà la funzionalità No Execute che verrà introdotta dal Service Pack 2 per Windows XP.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Elia Cannella scrive:
    Window media player nuova versione
    Salve volevo solo domandare se la versione nuova di window media player e' pericolosa agli occhi per gli effetti di luce che da se si sta' a una distanza da kaybord al monitor per esempio.Oppure bisogna quardarlo da lontano?
  • Anonimo scrive:
    Re: Boicottare
    - Scritto da: Anonimo
    [MEGACUT]

    Quoto 100%Più che altro quoti alla CDC....
  • Anonimo scrive:
    boicottare boicottare e ancora boicottar
    facciamo capire che i DRM se li devono piazzare dove dico io..Non scaricate e installate qualsiasi programma con dentro quei cosi, cosi' prima o poi la smettereanno.Riduciamoli a "lavavetri" tutti quanti discografici e multinazionali varie
    • Anonimo scrive:
      Re: boicottare boicottare e ancora boico
      - Scritto da: Anonimo......
      Riduciamoli a "lavavetri" tutti quanti
      discografici e multinazionali variePer carità no !!!!Altrimenti vorranno mettere una tassa sui vetri sporchi...
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ...ma m$ alla fine dell'installazione di

    windows o in ogni programma che si

    apre(word,
    caloclatrice:D...notepad..lol)

    dove avrà la possibilità

    darà in un messaggio un link per

    scaricarselo......... così non

    cambierà niente.... gli ut0nti

    sublito "click"...e quindi: tutti con

    WMP...di nuovo... :(


    Potresti scrivere in italiano corretto per
    favore? Non si capisce nulla di quello che
    vuoi dire. Dopo l'installazione scaricare?
    Ma hai mai usato o installato XP???Si riferiva a questo discordo:"Ma non doveva essere scorporato il player nelle nuove versioni di windows? O la sentenza della UE già è passata nel dimenticatoio legale?""Esatto. MP10 lo scarichi, non compare magicamente nel tuo OS"http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=648843
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    no, di solito uso linux
    • Anonimo scrive:
      Re: infatti
      - Scritto da: Anonimo
      no, di solito uso linuxallora sei un acher :Dcmq.. ti avevano chiesto la traduzione di quanto detto sopra.. si può avere?
  • Anonimo scrive:
    ce l`ho fatta
    mesi di sofferenza, finalmente faccio con linux quello che facevo con winz, d`ora in avanti e` tutta in discesa addio Bill non ti ho mai amato.
    • Anonimo scrive:
      Re: ce l`ho fatta
      - Scritto da: Anonimo
      mesi di sofferenza, finalmente faccio con
      linux quello che facevo con winzcioé, tieni il pc spento?
    • Anonimo scrive:
      Re: ce l`ho fatta
      - Scritto da: Anonimo
      mesi di sofferenza, finalmente faccio con
      linux quello che facevo con winz, d`ora in
      avanti e` tutta in discesa addio Bill non ti
      ho mai amato.Io con windows faccio tutto quello che facevi tu con windows più altre cose, faccio tutto quello che farai con linux e non devo prima passare per mesi di sofferenze...che poi questo (come il tuo post) sia completamente OT non importa vero?
  • Anonimo scrive:
    Ma che notizia !!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Boicottare
    - Scritto da: Anonimo
    L'unica cosa da fare è dire alla
    gente di boicottare questi prodotti sperando
    di evitare che il potere di mercato di
    Microsoft continui a crescere e così
    il controllo Orwelliano che
    eserciterà sempre di più sui
    loro pc e sul loro portafogli.Sono d'accordo.
    Usiamo linux e il software libero e
    cerchiamo di salvare il software libero dai
    brevetti scegliendo bene chi votare!Bleah, preferisco usare un Apple; la maggior parte del sw libero che ho trovato su tutte le distribuzioni di linux che ho provato non funziona, c'è sempre qualcosa che non va, se tu usi un motorino e ogni giorno devi metterci le mani dentro per farlo funzionare perchè fa figo non è detto che qualcun'altro abbia altrettanto tempo da buttare.Senza contare la blasonata versione RH per desktop appiedata dalla stessa casa madre ah ah ah!!! L'unica distribuzione che funziona mi risulta essere la SuSe, o anche loro sono già diventati demoni capitalisti? ehhh.. qua mi sa che è un problema di politica piuttosto che un problema tecnico.Linux va bene per smanettare con la shell ( anche perchè, per esempio, dopo tentativi falliti di usare le varie interfacce a cdrecord uno impara a usarlo dalla shell e scopre la sua potenzialità, con una jobline si possono fare cose incredibili che su win nativamente te lo scordi ), per mettere su un sito web, tutto il resto lo puoi fare pagando (e ricarichi sui clienti) e senza perdere una marea di tempo su altre piattaforme, è un ottimo sistema operativo per lavorare in rete e usare la potenza pura dell'hw, sul desktop credo sia proprio meglio lasciar perdere.Per me, purtroppo, il software libero non è per niente libero, è solo propaganda politica ( quindi fuori luogo ) alla faccia di gravi problemi che minacciano il nostro futuro non tanto lontano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicottare
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      L'unica cosa da fare è dire alla

      gente di boicottare questi prodotti
      sperando

      di evitare che il potere di mercato di

      Microsoft continui a crescere e
      così

      il controllo Orwelliano che

      eserciterà sempre di più
      sui

      loro pc e sul loro portafogli.

      Sono d'accordo.


      Usiamo linux e il software libero e

      cerchiamo di salvare il software libero
      dai

      brevetti scegliendo bene chi votare!

      Bleah, preferisco usare un Apple; la maggior
      parte del sw libero che ho trovato su tutte
      le distribuzioni di linux che ho provato non
      funziona, c'è sempre qualcosa che non
      va, se tu usi un motorino e ogni giorno devi
      metterci le mani dentro per farlo funzionare
      perchè fa figo non è detto che
      qualcun'altro abbia altrettanto tempo da
      buttare.

      Senza contare la blasonata versione RH per
      desktop appiedata dalla stessa casa madre ah
      ah ah!!! L'unica distribuzione che funziona
      mi risulta essere la SuSe, o anche loro sono
      già diventati demoni capitalisti?
      ehhh.. qua mi sa che è un problema di
      politica piuttosto che un problema tecnico.

      Linux va bene per smanettare con la shell (
      anche perchè, per esempio, dopo
      tentativi falliti di usare le varie
      interfacce a cdrecord uno impara a usarlo
      dalla shell e scopre la sua
      potenzialità, con una jobline si
      possono fare cose incredibili che su win
      nativamente te lo scordi ), per mettere su
      un sito web, tutto il resto lo puoi fare
      pagando (e ricarichi sui clienti) e senza
      perdere una marea di tempo su altre
      piattaforme, è un ottimo sistema
      operativo per lavorare in rete e usare la
      potenza pura dell'hw, sul desktop credo sia
      proprio meglio lasciar perdere.

      Per me, purtroppo, il software libero non
      è per niente libero, è solo
      propaganda politica ( quindi fuori luogo )
      alla faccia di gravi problemi che minacciano
      il nostro futuro non tanto lontano.Quoto 100%
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicottare

      Bleah, preferisco usare un Apple; la maggior
      parte del sw libero che ho trovato su tutte
      le distribuzioni di linux che ho provato non
      funziona, c'è sempre qualcosa che non
      va, se tu usi un motorino e ogni giorno devi
      metterci le mani dentro per farlo funzionare
      perchè fa figo non è detto che
      qualcun'altro abbia altrettanto tempo da
      buttare.Sono d'accordo. Non consiglierei di usare linux ne a mia nonna nè a mio padre nè a una ragazzina di 16 anni, etc..... Ma c'è a chi piace metterci le mani! E ti assicuro che se hai tempo e passione poter adattare un sistema operativo alle tue esigenze non è cosa da poco.
      Senza contare la blasonata versione RH per
      desktop appiedata dalla stessa casa madre ah
      ah ah!!! L'unica distribuzione che funziona
      mi risulta essere la SuSe, o anche loro sono
      già diventati demoni capitalisti?Redhat ha preso un'ottima strada a mio avviso: ha lasciato lo sviluppo della versione "desktop-che-desktop-non-è" alla community e ha creato una versione "enterprise" per le imprese con la quale offre stabilità e assistenza.
      ehhh.. qua mi sa che è un problema di
      politica piuttosto che un problema tecnico.Si sono pienamente d'accordo.
      Linux va bene per smanettare con la shell (
      anche perchè, per esempio, dopo
      tentativi falliti di usare le varie
      interfacce a cdrecord uno impara a usarlo
      dalla shell e scopre la sua
      potenzialità, con una jobline si
      possono fare cose incredibili che su win
      nativamente te lo scordi ), per mettere su
      un sito web, tutto il resto lo puoi fare
      pagando (e ricarichi sui clienti) e senza
      perdere una marea di tempo su altre
      piattaforme, è un ottimo sistema
      operativo per lavorare in rete e usare la
      potenza pura dell'hw, sul desktop credo sia
      proprio meglio lasciar perdere.Assolutamente d'accordo. Consiglierei linux solo a chi è appassionato di informatica e agli usi che hai citato tu stesso (primo tra tutti come server web).Un'altro aspetto interessante è che ti permette di uscire da quella legge insulsa che tanto spinge il mercato della tecnologia secondo la quale devi comprare un pc più potente ogni anno e mezzo o giù di li. Tanto che mia madre usa dalla sua camera un pentium 133 con 32mb di ram trasformato in un "thin client" (senza hd e ventole) con cui usa OpenOffice sulla mia macchina linux che va come una skeggia.
      Per me, purtroppo, il software libero non
      è per niente libero, è solo
      propaganda politica ( quindi fuori luogo )
      alla faccia di gravi problemi che minacciano
      il nostro futuro non tanto lontano.Questo proprio non lo capisco... "per niente libero" ? Propaganda di chi e per chi?
  • Anonimo scrive:
    Se solo ti rendessi conto
    Di quante "insignificanti" informazioni statistiche minime servano a creare marketing, pubblicità mirate. Se solo ti rendessi conto di come le tecnologie moderne riescano ad identificare anche dal metodo di battitura o dai click del mouse il tipo di persona (in modo indicativo per il marketing e non solo)Beh forse cominceresti a capire che tu da solo conti poco, milioni di utenti contano parecchio. La privacy è un diritto che non può essere violato e molti DORMONO A SONNO PIENO non rendendosi minimamente conto di quanto queste cose siano solo il primo passo per un'altra dimensione delle cose.Oggi il marketing e domani cosa? Più volte questi signori hanno dimostrato che la gente comune per loro è solo carne da macello. Sono come l'aids SE LO CONOSCI LO EVITI prima che un singolo virus inerte diventi una malattia incurabile- Scritto da: Anonimo
    Chissà che informazioni
    manderà... il numero della mia carta
    di credito? I numeri da giocare al Lotto? :)
    Secondo me il nome Microsoft basta a creare
    paranoia in tutti quanti.
  • matteo.moro scrive:
    Re: Addio Microsoft


    Non ci crede nessuno che passi
    definitivamente a Linux.
    Molte delle applicazioni più cool
    sono solo per Windows.
    Tipo?ciao.TeO:- )
  • matteo.moro scrive:
    Re: Addio M$


    E cosa te ne fai? Con la Knoppix si
    può solo che ricompilare il kernel.
    Al massimo è un buon sistema
    operativo per universitari e per coloro che
    vogliono imparare. Per il business meglio
    usare Windows.......
    bUHAhuahuAhuAhuAhuahuAhuaHUaciao.TeO:- )==================================Modificato dall'autore il 05/06/2004 21.14.59
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    - Scritto da: Anonimo
    no, per ora ho installato solo linux,
    windows 98se e windows server 2003... non
    conosco XP... uso sempre uno degli altri 3
    OS.
    Mi dispiace...scommetto che usi windows server 2003 perchè ritieni sia più stabile di windows xp? ROTFL
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    no, per ora ho installato solo linux, windows 98se e windows server 2003... non conosco XP... uso sempre uno degli altri 3 OS.Mi dispiace...
  • Anonimo scrive:
    mmm...
    .. te l'hanno detto che e' un beta vero ? ;)io, sapendo che mi avrebbe impestato il pc, ho preferito provarlo su una virtuale e devo dire che non l'ho trovato tanto malaccio.(linux)(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: WinAmp


    per quanto riguarda gli spyware ed i
    trojan

    non capisco proprio a cosa ti riferisci,

    winamp non ha spyware.

    Difatti neanche io capivo questo discorso,
    confronta i post
    precedenti su questo argomento. Anche a me
    risulta che
    WA non abbia spyware :) ma riconosco di non
    essere
    eccessivamente aggiornato.ho cercato in rete e sui newgroups ma non ho trovato nulla che sostenga la presenza di spyware o trojan in winamp...mi sa tanto che è la solita stupidaggine estemporanea.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Micro vs Linux
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    - Scritto da: Anonimo
    ...ma m$ alla fine dell'installazione di
    windows o in ogni programma che si
    apre(word, caloclatrice:D...notepad..lol)
    dove avrà la possibilità
    darà in un messaggio un link per
    scaricarselo......... così non
    cambierà niente.... gli ut0nti
    sublito "click"...e quindi: tutti con
    WMP...di nuovo... :(Potresti scrivere in italiano corretto per favore? Non si capisce nulla di quello che vuoi dire. Dopo l'installazione scaricare? Ma hai mai usato o installato XP???
  • Anonimo scrive:
    Re: Secondo me... troppo allarmismo
    Beh il diritto a tenere fuori dal tuo pc qualsiasi persona/macchina estranea mi pare assolutamente inviolabile!(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti

    meno male ci sono i falchi informatici come
    te(troll)
  • NoWone scrive:
    Re: WinAmp
    - Scritto da: Anonimo


    controllabile (parlo sempre del 2.x, eh
    - il

    5 mi pare davvero una cosa forzata).

    Darà che io ho poche esigenze in

    campo multimediale. :)

    guarda che winamp 5.x è impostabile
    tranquillamente come il 2.x tant'è
    che io l'ho installato passando dal 2.7 e
    non mi sono neanche accorto di aver cambiato
    versione se non per la maggiore
    velocità nel caricare le playlist;Lo so, lo so. DIfatti il mio "è una cosa forzata" voleva intedersi"ce n'era il bisogno?" Io sto benissimo con la 2.91 :)
    per quanto riguarda gli spyware ed i trojan
    non capisco proprio a cosa ti riferisci,
    winamp non ha spyware.Difatti neanche io capivo questo discorso, confronta i post precedenti su questo argomento. Anche a me risulta cheWA non abbia spyware :) ma riconosco di non essereeccessivamente aggiornato.Pace.
  • Anonimo scrive:
    Boicottare
    L'unica cosa da fare è dire alla gente di boicottare questi prodotti sperando di evitare che il potere di mercato di Microsoft continui a crescere e così il controllo Orwelliano che eserciterà sempre di più sui loro pc e sul loro portafogli.Usiamo linux e il software libero e cerchiamo di salvare il software libero dai brevetti scegliendo bene chi votare!
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    - Scritto da: Anonimo
    ...ma m$ alla fine dell'installazione di
    windows o in ogni programma che si
    apre(word, caloclatrice:D...notepad..lol)
    dove avrà la possibilità
    darà in un messaggio un link per
    scaricarselo......... così non
    cambierà niente.... gli ut0nti
    sublito "click"...e quindi: tutti con
    WMP...di nuovo... :(meno male ci sono i falchi informatici come te
  • Anonimo scrive:
    Re: WinAmp
    I video saltelano. Non sono assolutamente fluidi.
    • Anonimo scrive:
      Re: WinAmp
      - Scritto da: Anonimo
      I video saltelano. Non sono assolutamente
      fluidi.Infatti Winamp come lettore video vale ancora molto poco. Molto meglio come lettore MP3, infatti io uso ancora la versione 2.81 di Winamp, che mi pare essere l'ultima che hanno fatto senza il supporto dei file video. Per questi ultimi ci sono un sacco di lettori migliori, anzi, basta installare l'ultimo K-Lite Codecs Pack 2.26 Standard ed hai tutti i codec che ti servono e, opzionalmente, anche Media Player Classic, sicuramente molto più leggero di quell'ippopotamo di Windows Media Player.Salutoni da GiGiO
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio Microsoft
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Non ci crede nessuno che passi

    definitivamente a Linux.

    Molte delle applicazioni più cool

    sono solo per Windows.

    Si. I giochini e i virus...ma no..., lui intendeva gli Antivirus e gli spyware!!! :-D(apple)
  • Anonimo scrive:
    NON FATELOOOOOOOOOOOOO!
    Non FATELO!e' una schifezza, l'ho installato e siccome non ho trovato la radio e non mi piaceva ho provato a disinstallarlo.Non l'avessi mai fatto, e' peggio di un WORM o di un VIRUS, non si disinstalla piu' e ora non mi va piu' media player, ne' il nuovo ne' il vecchio.Non mi lascia nemmeno piu' reinstallare nessuna versine.VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAa!
  • baudolino scrive:
    Re: Mai + WinMediaPlayer!
    - Scritto da: Anonimo
    E mai + Microsoft!
    Oggi come oggi esistono talmente tanti
    player, anche specifici in base al tipo di
    formato da riprodurre, che Windows Media
    Player risulta praticamente inutile, pesante
    e con i soliti "buchi" da "patchare" ogni 2
    mesi.
    Inoltre esistono molte "soluzioni" in modo
    da evitare l'uso dei soliti prodotti
    "buggati" di mamma Microsoft, un esempio:

    Internet Explorer ==
    Mozilla Firefox
    Outlook Express ==
    Mozilla Thunderbird
    Microsoft Office ==
    Open Office
    WinMedia Player ==
    BSPlayer,DivX
    Player,Zoom Player

    Ah! Quasi dimenticavo, il download di questi
    software è gratuito!... peccato che il player in questione, l'utonto (inteso come ignaro utente ...), se lo trovi gia' bell'installato e basta upgradarlo .......eeh, il vecchio Bill la sa lunga ... :'( (win) (linux) (apple) (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio M$
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: yogurt



    E perchè tutte quelle altre

    bellissime distro non le provi???????



    P.S. E' uscito da poco knoppix 3.4
    GRATIS,

    VELOCISSIMO, FACILISSIMO, con OpenOffice

    1.1.1, col kernel 2.6* e non ha neanche

    bisogno dell' hard disk!!!

    E cosa te ne fai? Con la Knoppix si
    può solo che ricompilare il kernel.
    Al massimo è un buon sistema
    operativo per universitari e per coloro che
    vogliono imparare. Per il business meglio
    usare Windows.......
    (win)"si può solo che" ?!?!?Certo che esistono sempre quelli che non hanno mai voluto imparare nulla....
  • Anonimo scrive:
    Re: infatti
    ...ma m$ alla fine dell'installazione di windows o in ogni programma che si apre(word, caloclatrice:D...notepad..lol) dove avrà la possibilità darà in un messaggio un link per scaricarselo......... così non cambierà niente.... gli ut0nti sublito "click"...e quindi: tutti con WMP...di nuovo... :(
  • Anonimo scrive:
    Re: WinAmp

    controllabile (parlo sempre del 2.x, eh - il
    5 mi pare davvero una cosa forzata).
    Darà che io ho poche esigenze in
    campo multimediale. :)guarda che winamp 5.x è impostabile tranquillamente come il 2.x tant'è che io l'ho installato passando dal 2.7 e non mi sono neanche accorto di aver cambiato versione se non per la maggiore velocità nel caricare le playlist; per quanto riguarda gli spyware ed i trojan non capisco proprio a cosa ti riferisci, winamp non ha spyware.
  • Anonimo scrive:
    Re: WinAmp

    controllabile (parlo sempre del 2.x, eh - il
    5 mi pare davvero una cosa forzata).
    Darà che io ho poche esigenze in
    campo multimediale. :)guarda che winamp 5.x è impostabile tranquillamente come il 2.x tant'è che io l'ho installato passando dal 2.7 e non mi sono neanche accorto di aver cambiato versione se non per la maggiore velocità nel caricare le playlist; per quanto riguarda gli spyware ed i trojan non capisco proprio a cosa ti riferisci, winamp non ha spyware.
  • NoWone scrive:
    Re: WinAmp
    - Scritto da: Anonimo
    Comincia con togliere da WinAmp tutti i
    Trojan e SpyWare contenuti e vedrai che il
    tuo firewall lavorerà di meno......:)Difatti, io ho ancora winamp 2.9equalcosa (l'ultimo, cmq) - finchè proprio non mi costringono non lo cambio. Di WMP a parte tutte le polemiche non mi piace l'interfaccia - la trovo davvero poco pratica. Inoltre vorrei sempre essere io a decidere quale programma si connette e dove va - e WMP ovviamente come tutti i componenti di Windows segue la legge DSSCF (Dio Solo Sa Cosa Fa). Winamp spyware o non spyware lo ritengo molto pià controllabile (parlo sempre del 2.x, eh - il 5 mi pare davvero una cosa forzata). Darà che io ho poche esigenze in campo multimediale. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Micro vs Linux
    al momento windows usa il file system ntfs. Ora gli hard disk stanno diventando enormi e pieni di roba. Longhorn userà un database relazionale nel sistema per localizzare e gestire ogni file. Se fra un anno avrete un hard disk da 1 tera sarà ingestibile. Avalon è la nuova GUI di long horn. In particolare usa xaml, un linguaggio tag simile ad xml (simile ad html per chi proprio non ne capisce). In pratica i form non saranno codice C per la grafica, ma saranno script simil html (quindi grafica uguale a quella di una pagina flash nei form). Il tutto con enorme facilità di realizzazione (è uno script, basterà un editor scemo e neanche devi toccare il codice). I form sono la parte più ostile per un programmatore C che deve perdersi in Win32 e MFC, al momento i sistemi più usati per i form windows.La programmazione orientata ai servizi è un nuovo modo di programmare in cui si creano dei servizi che girano nell'OS (quindi a disposizione di tutti). Ad esempio crei 2 programmi che usano le stesse classi (esempio 2 applicativi grafici?), la parte comune la metti in un servizio che fornisce aiuto a tutte le applicazioni. Risparmio di memoria incredibile, se pensi che moltissime parti saranno comuni a centinaia di applicazioni. In pratica longhorn modifica sostanzialmente anche la vita del programmatore. Inoltre preferisco spendere qualcosa di più di hardware ed avere una interfaccia grafica gradevole, che peraltro permette agli sviluppatori di avere un pubblico con macchine perfomanti e quindi in grado di far girare applicativi più potenti
    • Anonimo scrive:
      Re: Micro vs Linux
      hai mai visto un sito flash?immagina le finestre, i pulsanti, tutto come se fosse in flash (quindi personalizzazioni al limite dell'assurdo di tasti, listbox, e di tutto).
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio Microsoft
    - Scritto da: Anonimo
    Non ci crede nessuno che passi
    definitivamente a Linux.
    Molte delle applicazioni più cool
    sono solo per Windows.Ovviamente! (win)
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio Microsoft
    - Scritto da: Anonimo

    Si. I giochini e i virus...(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Addio Linu$
    - Scritto da: Anonimo
    Grazie a chi mi ha consigliato di provare
    Mandrake-linux
    Grazie a chi mi ha consigliato di provare Windows Xp. Ho avuto un' esperienza terribile con Linux, basta........è ora di produrre.
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio Microsoft
    - Scritto da: Anonimo
    Non ci crede nessuno che passi
    definitivamente a Linux.
    Molte delle applicazioni più cool
    sono solo per Windows.Si. I giochini e i virus...
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio Microsoft
    Non ci crede nessuno che passi definitivamente a Linux. Molte delle applicazioni più cool sono solo per Windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Anche io i film me li guardo con Windows Media PlayerLa versione 6.X, però. Che ha un'interfaccia umana e comprensibile, pochi fronzoli e molta leggerezza.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci sarà il DRM?
    - Scritto da: Anonimo


    Perché usare il formato RTF è
    così difficile?:(
    Se proprio devi scrivere un documento
    visibile nei due mondi fai così:
    Da Open-Office salvi il tuo documento in
    formato RTF e lo importi su M$-Word usando
    tale formato...se devi portarlo da M$-Win a
    Open-Office fai l'operazione inversa..:):|:o
    Quale è il problema??8)come si comporta se metto le equazioni con equation editor ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci sarà il DRM?
    - Scritto da: Anonimo


    NON è uno strato software aggirabile
    ma un mix tra software e hardware crackabile con maggiori difficolta da persone esperte ma crackabile, come ad esempio sono state crackate le xboxper farci dei cluster linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: MediaPlayer is the best
    - Scritto da: Anonimo
    Microsoft ha tirato fuori un altro buon
    prodotto. Quindi smettete di sparare su
    microsoft. Ormai non va più di modaPrimo: TU come fai a dire che è un buon prodotto se a malapena esiste la beta?Secondo: non ti vergogni di di calare le braghe facendo astroturfing per pochi spiccioli?Terzo: smettete di incensare un'azienda che spaccia schifezze. Ormai non va più di moda.(apple) (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: MediaPlayer is the best
      io parlo della 9, dopo aver provato la 8 e la 7. Faccio un calcolo statistico. Fino a mediaplayer 8 usavo un lettore programmato da me (sappi che sono un buon programmatore). L'ho abbandonato con mediaplayer 8. Ho provato anche il real one (pietoso), il musicmatch (altra schifezza). Non capisco questo odio contro microsoft. Sarà forse che siete studentelli fissati con anticquate idee politiche?i prodotti microsoft sono ottimi perchè hanno tutte le funzionalità che servono, possono fare di più (ed io adoperò tutte le funzionalità perchè se inizi ad adoperarle davvero non ne fai a meno) e soprattutto in 2 secondi riesci a fare tutto. Aspetto longhorn con avalon e xaml.(win)
      • Anonimo scrive:
        Re: MediaPlayer is the best
        Vabbè ma se lo confronti con quelle schifezze che hai citato...Non hai provato foobar2000 per i file audio e bsplayer per il video, entrambi free. Per rippare i cd c'è eac con la sicurezza di avere un buon risultato con gli encoder lame e musepack.Svarty
      • Anonimo scrive:
        Re: MediaPlayer is the best
        - Scritto da: Anonimo
        io parlo della 9, dopo aver provato la 8 e
        la 7. Faccio un calcolo statistico. Fino a
        mediaplayer 8 usavo un lettore programmato
        da me (sappi che sono un buon
        programmatore). L'ho abbandonato con
        mediaplayer 8. Ho provato anche il real one
        (pietoso), il musicmatch (altra schifezza).
        Non capisco questo odio contro microsoft.
        Sarà forse che siete studentelli
        fissati con anticquate idee politiche?
        i prodotti microsoft sono ottimi
        perchè hanno tutte le
        funzionalità che servono, possono
        fare di più (ed io adoperò
        tutte le funzionalità perchè
        se inizi ad adoperarle davvero non ne fai a
        meno) e soprattutto in 2 secondi riesci a
        fare tutto.
        Aspetto longhorn con avalon e xaml.Ma certo! Evvai con DRM e Palladium! Pensa! Avrai il privilegio di essere una delle cavie delle nuove, fantastiche licenze di utilizzo delle proprietà intellettuali con cui major e hollywood sperano di poterti inchiodare a sistemi di pagamento che gli garantiscano entrate mensili sicure, pena, il "non accesso".E, mi raccomando, non smettere mai di usare il tuo bel Windows Media Player... (A friendly reminder from the Record Industry Association of America)Luke
        • Anonimo scrive:
          Re: MediaPlayer is the best
          Ho messo un firewall ed ho fatto, problemi azzerari.poi usiamo il menù opzioni ed un firewall
          • Anonimo scrive:
            Re: MediaPlayer is the best
            - Scritto da: Anonimo
            Ho messo un firewall ed ho fatto, problemi
            azzerari.
            poi usiamo il menù opzioni ed un
            firewallE......continua!Ti è andato in crash l'Icspì? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: MediaPlayer is the best
            - Scritto da: Anonimo
            Ho messo un firewall ed ho fatto, problemiAh... e risolvi i problemi relativi al DRM e a Palladium con un firewall ?!?!?Forse non capisci tanto quello che leggi...
            azzerari.
            poi usiamo il menù opzioni ed un
            firewall...e di certo gli altri non capiscono quello che scrivi...
      • flamer scrive:
        anticquate? Hai usato troppo il corr...
        ...ettore ortografico di Word.
  • Anonimo scrive:
    MediaPlayer is the best
    Uso sia winamp che mediaplayer9. Con mediaplayer mi trovo benissimo, tanto che winamp l'ho ormai accantonato da tempo, insomma, non fa nulla che windows non faccia già. Inoltre senza dover pagare posso rippare CD (cosa che invece mediaplayer fa gratis e non dite che lo paghi con l'OS perchè l'aggiornamento è gratis).Insomma, per me mediaplayer non è meno di winamp anzi, per chi avrà bisogno di queste funzioni sarà insostituibile.Microsoft ha tirato fuori un altro buon prodotto. Quindi smettete di sparare su microsoft. Ormai non va più di moda
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna Cercare di Evitarlo...
    hai ragione io appena l'ho installato si è bloccato non caricava le canzoni è una vera cazz........ata :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio M$
    - Scritto da: Anonimo
    Grazie a chi mi ha consigliato di provare
    Mandrake-linuxE perchè tutte quelle altre bellissime distro non le provi???????P.S. E' uscito da poco knoppix 3.4 GRATIS, VELOCISSIMO, FACILISSIMO, con OpenOffice 1.1.1, col kernel 2.6* e non ha neanche bisogno dell' hard disk!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio M$
      - Scritto da: yogurt

      E perchè tutte quelle altre
      bellissime distro non le provi???????

      P.S. E' uscito da poco knoppix 3.4 GRATIS,
      VELOCISSIMO, FACILISSIMO, con OpenOffice
      1.1.1, col kernel 2.6* e non ha neanche
      bisogno dell' hard disk!!!E cosa te ne fai? Con la Knoppix si può solo che ricompilare il kernel. Al massimo è un buon sistema operativo per universitari e per coloro che vogliono imparare. Per il business meglio usare Windows.......(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai + WinMediaPlayer!
    - Scritto da: Anonimo

    Ah! Quasi dimenticavo, il download di questi
    software è gratuito!anche il download di win media player è gratis: clicca ui che ti fa bene linaronehttp://www.microsoft.com/windows/windowsmedia/mp10/default.aspx#download:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai + WinMediaPlayer!
    - Scritto da: Anonimo
    E mai + Microsoft!
    Oggi come oggi esistono talmente tanti
    player, anche specifici in base al tipo di
    formato da riprodurre, che Windows Media
    Player risulta praticamente inutile, pesante
    e con i soliti "buchi" da "patchare" ogni 2
    mesi.
    Inoltre esistono molte "soluzioni" in modo
    da evitare l'uso dei soliti prodotti
    "buggati" di mamma Microsoft, un esempio:

    Internet Explorer ==
    Mozilla Firefox
    Outlook Express ==
    Mozilla Thunderbird
    Microsoft Office ==
    Open Office
    WinMedia Player ==
    BSPlayer,DivX
    Player,Zoom Player

    Ah! Quasi dimenticavo, il download di questi
    software è gratuito!(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VEDIAMO L'ORA
    - Scritto da: Anonimo
    di evitarlo , se non altro ci risparmiamo mb
    di roba inutile, una 60ina di bug , 4 o 5
    potenziali worm e i soliti crash

    ciaoooooooDirei che la tua trollata è patetica. (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VEDIAMO L'ORA
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      di evitarlo , se non altro ci
      risparmiamo mb

      di roba inutile, una 60ina di bug , 4 o
      5

      potenziali worm e i soliti crash



      ciaooooooo
      per la verità non vedevamo l'ora anche di sentire queste trollate
  • Anonimo scrive:
    Altro che Media player..
    .....provate questo e poi ditemi come lo trovate.. altro che merd@player e winamp..http://www.quinnware.com/
  • Anonimo scrive:
    infatti
    Esatto. MP10 lo scarichi, non compare magicamente nel tuo OS.
  • Anonimo scrive:
    Re: WMP 10 ? non ne ho bisogno
    Mica ti obbligano a cambiare. Usi per cao Paint di Windows, oppure Photoshop o Paint Shop Pro? Ecco :). Se però uscirà Paint 2 con il triplo delle features meglio, no? Tanto se non lo usi cosa cambia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Winamp 5.03a rulez
    Winamp è perfetto se ti serve avere un programma per cui puoi dire "è pieno di cose che non mi servono... però ne ha tante". Se ascolti mp3 o ti vedi qualche video nei soliti formati ti basta MediaPlayer suvvia :)
    • Anonimo scrive:
      Esattamente
      - Scritto da: Anonimo
      Winamp è perfetto se ti serve avere
      un programma per cui puoi dire "è
      pieno di cose che non mi servono...
      però ne ha tante". Se ascolti mp3 o
      ti vedi qualche video nei soliti formati ti
      basta MediaPlayer suvvia :)Infatti. In più io una volta usavo winamp per ascoltare la musica, ma da quando mi hanno detto che è un ricettacolo di spyware l'ho disinstallato e per la musica e il video uso Mediaplayer9 e va benissimo. E francamente non capisco perchè tanti lo considerino così male. E' una delle poche buone di Microsoft, non ha mai dato problemi e legge praticamente tutto. Bah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Esattamente
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Winamp è perfetto se ti serve
        avere

        un programma per cui puoi dire "è

        pieno di cose che non mi servono...

        però ne ha tante". Se ascolti
        mp3 o

        ti vedi qualche video nei soliti
        formati ti

        basta MediaPlayer suvvia :)


        Infatti. In più io una volta usavo
        winamp per ascoltare la musica, ma da quando
        mi hanno detto che è un ricettacolo
        di spyware l'ho disinstallato e per la
        musica e il video uso Mediaplayer9 e va
        benissimo. E francamente non capisco
        perchè tanti lo considerino
        così male.Perchè e Microsoft ed in un forum dove l'inno tronegiande è 'Uniamoci per distruggere Microzzoz' è difficile che qualcuno ammetta la bontà di un prodotto ms. E' una delle poche buone
        di Microsoft, non ha mai dato problemi e
        legge praticamente tutto. Bah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Esattamente

        Infatti. In più io una volta usavo
        winamp per ascoltare la musica, ma da quando
        mi hanno detto che è un ricettacolo
        di spyware l'ho disinstallato ma chi te l'ha detto che in winamp ci sono gli spyware? tuo cuggino forse?
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Chissà che informazioni manderà... il numero della mia carta di credito? I numeri da giocare al Lotto? :) Secondo me il nome Microsoft basta a creare paranoia in tutti quanti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)

    spero per te tu abbia un buon firewall celo :)
    e l'accesso a internet di wmp non sia abilitato non lo è in effetti
    se no bill gay sa anche quando vai in bagno per me non è un problema, se gli interessa saperlo ed è felice... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Allora basta usare Winamp
  • Anonimo scrive:
    Re: niente da dichiarare

    E allora cosa ci fai con il Windoze Merda Player?Nulla di particolare. Come dicevo prima ascolto qualche mp3 (pochi) tra quelli rippati dai miei cd (per ovvi motivi di comodità). Non l'ho comprato, è comrpeso in WinXP. C'è pure Paint che fa schifo ma mica lo uso :)
  • carobeppe scrive:
    Winamp 5.03a rulez
    Che mamma M$ si tenga pure i suoi orrendi softwares, io con winamp 5.03 riesco a vedere tutto, video, mp3, audio... poi ci sono i plug in sviluppati da chiunque da aggiungere (e non solo da microsoft come per WMP). E poi, quello ke non legge winamp lo legge media player classic (altro capolavoro di programma). Ad ogni modo credo che mi scaricherò la beta di WMP 10 tanto per farmi qualche risata...
  • Anonimo scrive:
    Re: WMP 10 ? non ne ho bisogno
    Giustissimo, io uso un leggerissimo player dal nome BSPLAYER và che è una bomba
    • Anonimo scrive:
      Re: WMP 10 ? non ne ho bisogno
      - Scritto da: Anonimo
      Giustissimo, io uso un leggerissimo player
      dal nome BSPLAYER và che è una
      bombalegge anche i formati real e quicktime? sul sito non l'ho trovato scritto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci sarà il DRM?
    - Scritto da: Anonimo
    CUT

    prova a scrivere un documento con
    openoffice, staroffice, poi fammi sapere,
    anzi prima prova a portarlo sotto word...Perché usare il formato RTF è così difficile?:(Se proprio devi scrivere un documento visibile nei due mondi fai così:Da Open-Office salvi il tuo documento in formato RTF e lo importi su M$-Word usando tale formato...se devi portarlo da M$-Win a Open-Office fai l'operazione inversa..:):|:oQuale è il problema??8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    - Scritto da: Anonimo


    oppure RealOne Player

    LOLBasta rimuovere trojan e spyware vari......
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai + WinMediaPlayer!
    Perché qualcuno lo usa anora??:)- Scritto da: Anonimo
    E mai + Microsoft!
    Oggi come oggi esistono talmente tanti
    player, anche specifici in base al tipo di
    formato da riprodurre, che Windows Media
    Player risulta praticamente inutile, pesante
    e con i soliti "buchi" da "patchare" ogni 2
    mesi.
    Inoltre esistono molte "soluzioni" in modo
    da evitare l'uso dei soliti prodotti
    "buggati" di mamma Microsoft, un esempio:

    Internet Explorer ==
    Mozilla Firefox
    Outlook Express ==
    Mozilla Thunderbird
    Microsoft Office ==
    Open Office
    WinMedia Player ==
    BSPlayer,DivX
    Player,Zoom Player

    Ah! Quasi dimenticavo, il download di questi
    software è gratuito!e ci mancherebbe pagare il dawnload!!!!:@:@ visto che pago già la connessione ad internet!!!:|:|
  • Anonimo scrive:
    Re: Occhi ai Brevetti del Software!
    - Scritto da: Anonimo

    non penso che le convega, visto che la

    Microsoft non mai avuto idee sue a

    comininciare dal Basic.

    Questo non è rilevante... :
    La Microsoft ha i soldi per comprare tutti i
    brevetti che vuole e avvocati stipendiati
    per intentare cause a chiunque.

    Come già detto, la BSA ha già
    acquistato il 60% dei brevetti europei che
    l'EPO (European Patent Office) già
    consentiva di registrare anche senza il
    supporto di una normativa.

    Inoltre, come mi confermava anche un ottimo
    avvocato civilista, possono rovinare una
    piccola azienda anche essendo nel torto.
    Perchè, al contrario di una
    multinazionale, per una piccola
    attività le spese legali per
    sostenere una causa del genere non sono
    robetta... :@

    Immagina che significa verificare che un
    software non sfrutta un brevetto fra 30000,
    di cui certi rappresentano
    funzionalità basilari ed altri sono
    talmente generici da comprendere un
    infinità di varianti... :(Io intendo brevettare l'uso del tasto che mi risulta non brevettato e ho intenzione anche di brevettare l'uso del ? come richiesta di aiuto....poi NON lo rilascerò in uso a nessuno ed ho i soldi per mantenere tale brevetto per alcuni milenni....che fa zio Bill$$$$ inventa un altro marchingegno meccanico per usare le finestre??? 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Occhi ai Brevetti del Software!
      - Scritto da: Anonimo
      Io intendo brevettare l'uso del tasto che mi
      risulta non brevettato e ho intenzione anche
      di brevettare l'uso del ? come richiesta di
      aiuto....poi NON lo rilascerò in uso
      a nessuno ed ho i soldi per mantenere tale
      brevetto per alcuni milenni....che fa zio
      Bill$$$$ inventa un altro marchingegno
      meccanico per usare le finestre??? 8)Ma toh... mi sono accorto che la tastiera del mio collega qui accanto ha un tastino con sopra il simbolino windows (la mia no! mi sono incazzato come una belva e ne ho pretesa una di quelle vecchie).Sai quanto ci mette lo zio a far produrre tastiere con il tasto "graffetta" che lui si e' gia' brevettato, che lo pigi e ti esce quella rottura di palle dell'assistente di office?E magari dalle stesse tastiere sparisce il tasto "?" di cui tu possiedi il brevetto...Tu credi che non ne sia capace lo zio?Quante tastiere trovi in commercio oggigiorno, prive del tasto "windows"?
      • Anonimo scrive:
        Re: Occhi ai Brevetti del Software!
        Se vi può interessare qui ci sono news a riguardo:http://kwiki.ffii.org/SwpatcninoEnCiao
  • Anonimo scrive:
    [TROLL-DETECTED] Re: Ci sarà il DRM?
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Postavo giusto alcuni post sotto che con wmp ho dovuto chiudergli il firewall, perchè anche disabilitando tutte le funzioni di invio informazioni, qualcosa cerca di inviarlo cmq non si sa bene dove ne a chi. Si presume alla casa madre.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai + WinMediaPlayer!
    Occhio che il Divx è migrato al closed source e per ora sembra non dare sorprese, ma in futuro c'è da vedere che accade.Certo è il formato compresso più performante.Xvid (benchè sia uscita la ver 1.0) risulta ancora leggermente più lento in codifica e soprattutto meno stabile. Manifesta anche qualche difettuccio di freezing dell'immagine, ma crescerà. Intanto è open.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai + WinMediaPlayer!
    La droga fa male!
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Guarda che qui è proibito fare apprezzamenti su qualsiasi cosa legata a Microsoft.Ti prego di correggere il post.Grazie
  • Stephan scrive:
    x la redazione
    "Nel legare in modo più stretto i dispositivi multimediali portatili con Windows XP, Microsoft spera di dare una bella spinta sul mercato anche alla sua rinnovata tecnologia di digital rights management, la stessa che è stata annunciata lo scorso mese[http://punto-informatico.it/p.asp?i=48041]] e che si trova alla base del WMP 10."c'e' il link da mettere a posto
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna Cercare di Evitarlo...
    Ma non doveva essere scorporato il player nelle nuove versioni di windows? O la sentenza della UE già è passata nel dimenticatoio legale?
  • Anonimo scrive:
    Re: Occhi ai Brevetti del Software!

    non penso che le convega, visto che la
    Microsoft non mai avuto idee sue a
    comininciare dal Basic.Questo non è rilevante... :La Microsoft ha i soldi per comprare tutti i brevetti che vuole e avvocati stipendiati per intentare cause a chiunque.Come già detto, la BSA ha già acquistato il 60% dei brevetti europei che l'EPO (European Patent Office) già consentiva di registrare anche senza il supporto di una normativa.Inoltre, come mi confermava anche un ottimo avvocato civilista, possono rovinare una piccola azienda anche essendo nel torto.Perchè, al contrario di una multinazionale, per una piccola attività le spese legali per sostenere una causa del genere non sono robetta... :@Immagina che significa verificare che un software non sfrutta un brevetto fra 30000, di cui certi rappresentano funzionalità basilari ed altri sono talmente generici da comprendere un infinità di varianti... :(
  • Anonimo scrive:
    WMP 10 ? non ne ho bisogno
    uso mplayer che riproduce il doppio dei formati supportati da wmp ed è una scheggia.. con un pII 300 riesci a vedere i filmati fluidissimi (parlo di divx e dvd) ... perchè mai cambiare quando una cosa funziona?(linux)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    - Scritto da: Anonimo
    Le alternative ci sono, per esempio Winamp
    è sempre stato un "must" per gli
    appassionati... ma alla fine sono tornato a
    MediaPlayer. è integrato di default
    nel sistema, le cose di base le fa bene
    (playlist, esecuzione mp3, lettura video di
    tutti i formati o quasi, ...). Winamp
    è caruccio, ha un sacco di
    impostazioni ma alla fine non è che
    me ne facessi molto :).

    // mediaplayer!spero per te tu abbia un buon firewall e l'accesso a internet di wmp non sia abilitato se no bill gay sa anche quando vai in bagno :P
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci sarà il DRM?
    Io mi sono installato mandrake 10 sul portatile (Centrino con ati) e va benissimo!! Vede e scrive su tutte le partizioni di windows!! Non mi riconosce la sceda wireless, ma basterà pazientare un pò ed usciranno i driver anche per quella!!E per informazione con wine girano benissimo anche la maggior parte dei programmi per win!!! Vedi office, e anche internet explorer!! Basta girare un pò per la rete e si risolvono tutti i problemi!!Windowz....addiooooo!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci sarà il DRM?
      - Scritto da: Anonimo
      Io mi sono installato mandrake 10 sul
      portatile (Centrino con ati) e va
      benissimo!! Vede e scrive su tutte le
      partizioni di windows!! Non mi riconosce la
      sceda wireless, ma basterà pazientare
      un pò ed usciranno i driver anche per
      quella!!
      Ci sono, ma prima assicurati di avere il kernel con abilitato l'uso del Wi-FiIo l'ho installata sul mio portatile che usa tale scheda e dopo aver studiato un po credo che l'unico problema sia la mancata attivazione del modulo che gestisce tale tecnologia...
      E per informazione con wine girano benissimo
      anche la maggior parte dei programmi per
      win!!! Vedi office, e anche internet
      explorer!! Basta girare un pò per la
      rete e si risolvono tutti i problemi!!

      Windowz....addiooooo!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Occhi ai Brevetti del Software!
    non penso che le convega, visto che la Microsoft non mai avuto idee sue a comininciare dal Basic.
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)

    oppure RealOne Player LOL
  • Anonimo scrive:
    Re: WinAmp
    Winamp era caruccio all'inizio, poi come ICQ è diventato un cestino di cazzate. La gente si lamenta di WMP ma spiegatemi cosa significa mettere un browser in un player (come ha fatto winamp) oltre ad altre 34975834587 cose assolutamente inutili.
    • Anonimo scrive:
      Re: WinAmp
      Sugli ultimi winamp qualche riserva la ho anche io. Diciamo che era amore fino alla 2.x poi all'uscita della 3 mi ha un po' deluso. Ora con la 5 va molto meglio, ma l'essenzialità spartana delle versioni 2.x un po' mi manca.Per il video vlc mi sembra il migliore come rapporto semplicità-potenzialità.Wmp ha più di una pecca: è pesantissimo rispetto agli altri, fatica a gestire alcuni formati e alla faccia della perfetta integrazione con windows sul mio pc va in crash con fastidiosa frequenza. In ultimo ho settato il firewall per chiudergli tutti gli accessi non autorizzati e il firewall medesimo mi manda avvisi che talvolta cerca di connettersi al web, nonostante io abbia disabilitato tutte le funzioni inerenti a quella che microsoft chiama privacy, come ad esempio l'invio informazioni multimediali.
      • Anonimo scrive:
        Re: WinAmp
        - Scritto da: Anonimo
        Sugli ultimi winamp qualche riserva la ho
        anche io. Diciamo che era amore fino alla
        2.x poi all'uscita della 3 mi ha un po'
        deluso. Ora con la 5 va molto meglio, ma
        l'essenzialità spartana delle
        versioni 2.x un po' mi manca.
        Per il video vlc mi sembra il migliore come
        rapporto
        semplicità-potenzialità.

        Wmp ha più di una pecca: è
        pesantissimo rispetto agli altri, fatica a
        gestire alcuni formati e alla faccia della
        perfetta integrazione con windows sul mio pc
        va in crash con fastidiosa frequenza. In
        ultimo ho settato il firewall per chiudergli
        tutti gli accessi non autorizzati e il
        firewall medesimo mi manda avvisi che
        talvolta cerca di connettersi al web,
        nonostante io abbia disabilitato tutte le
        funzioni inerenti a quella che microsoft
        chiama privacy, come ad esempio l'invio
        informazioni multimediali.Comincia con togliere da WinAmp tutti i Trojan e SpyWare contenuti e vedrai che il tuo firewall lavorerà di meno......:)
  • Anonimo scrive:
    Secondo me... troppo allarmismo
    Come ti dicevo, non vedo il problema se è tutto ok :) cioè se non hai niente da "nascondere". Il problema è che la gente sa bene di fare cose non proprio "pulite" e quindi non gradisce di essere pescata con le mani nel sacco. Tieni poi presente che nella vita d itutti i giorni questo tipo di controlli e "mercato delle informazioni" è una prassi costante, da sempre. Un po' come per lo spam, di cui tutti si lamentano... pur sapendo che nella vita "reale" la buca delle lettere è sempre piena di porcate ancor prima che tu entri in casa ;).
  • Anonimo scrive:
    secondo me è il tuo PC :)
    Secondo me c'è qualcosa che non va sul tuo sistema. A parte le questioni politiche (comprensibili) WMP gira bene. Non ha 3045739583495 funzioni come la gran parte dei lettori ma fa quello che deve senza perdersi in bottoni, barrette, finestrine accessorie e cagatine inutili :).
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me è il tuo PC :)
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me c'è qualcosa che non va
      sul tuo sistema. A parte le questioni
      politiche (comprensibili) WMP gira bene. Non
      ha 3045739583495 funzioni come la gran parte
      dei lettori ma fa quello che deve senza
      perdersi in bottoni, barrette, finestrine
      accessorie e cagatine inutili :).Sul mio sistema WMP gira al massimo delle sue capacita', che pero' sono scarse, mi spiego meglio .... visto che la tua analisi (=funziona bene) mi sembra un po' superficiale:ti sei mai procurato di vedere quanta CPU utilizza WMP per far girare un dato video e quanta ne usa VLC con lo stesso file?Se VLC (come spesso ho verificato) riesce ad usare 1/4 della potenza richiesta da WMP, grazie al suo codice molto piu' ottimizzato, questo si traduce nel fatto che puoi vedere dei filmati anche su PC molto piu' lenti di quelli che saresti costretto ad usare con WMP.Inoltre VLC non ti costringe a scaricare 10000 codec diversi ogni volta che trovi un file in un formato che non hai ancora usato, e ho verificato che non solo legge piu' tipi di file di WMP ma riesce a leggere anche i file incompleti o danneggiati, quindi e' anche molto piu' versatile e "compatibile" di WMP. Un bello smacco per i superstipendiati informatici microsoft, essere battuti (anzi stracciati) da un gruppo di studentelli brufolosi e di hobbisti per giunta sparsi in varie localita' del globo.
  • Vide scrive:
    Re: Linux + XMMS + Ogg Vorbis
    Naaa, XMMS fa cagare, molto meglio amaroK (http://amarok.kde.org) (linux)Comunque complimenti per l'avatar, se è quello che penso io (BG) :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Occhi ai Brevetti del Software!

    Ricordatevene quando andrete a votare per le
    europee... altrimenti con ci sarà
    più Linux con cui sfuggire alle
    angherie delle multinazionali del software.Conosci qualcuno (italiano) che si è battuto seriamente contro l'approvazione di questa "legge" (che se non sbaglio non è ancora definitiva)?[intendo un politico da poter votare]ciao
    • Vide scrive:
      Re: Occhi ai Brevetti del Software!
      A domanda, rispostahttp://db.peacelink.org/forum/thread.php?id_forum=9&id=1078poi ognuno è libero di interpretare la cosa come vuole e prendere le proprie decisioni
      • Anonimo scrive:
        Re: Occhi ai Brevetti del Software!
        - Scritto da: Vide
        A domanda, risposta

        db.peacelink.org/forum/thread.php?id_forum=9&

        poi ognuno è libero di interpretare
        la cosa come vuole e prendere le proprie
        decisioniMolto bene. Io avevo gia' deciso di votare per Caravita che si presenta nel mio collegio, e al diavolo se la pensiamo diversamente sui gay e sulle droghe e sulla guerra in iraq.Questa cosa dei brevetti sul software e' molto piu' importante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Occhi ai Brevetti del Software!

          Molto bene. Io avevo gia' deciso di votare
          per Caravita che si presenta nel mio
          collegio, e al diavolo se la pensiamo
          diversamente sui gay e sulle droghe e sulla
          guerra in iraq.
          Questa cosa dei brevetti sul software e'
          molto piu' importante.Anche io personalmente darò il voto hai Verdi e non solo per i brevetti... ma la vedo brutta... :sMicrosoft è pronta a tutto per far passare questa normativa.Il ministro tedesco si è rimangiato la parola vontando a favore del nuovo testo e calpestando la precedente decisione del Parlamento Europeo.Come scusa va cianciando di aver raggiunto un compromesso che nella realtà non esiste!Poi parlano della corruzione in Italia come se loro fossero superiori... :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Occhi ai Brevetti del Software!

      Conosci qualcuno (italiano) che si è
      battuto seriamente contro l'approvazione di
      questa "legge" (che se non sbaglio non
      è ancora definitiva)?

      [intendo un politico da poter votare]Ricordo a tutti dei brevetti perchè è un vero cataclisma che tentano di far passare inosservato, ma non voglio dare indicazioni politiche... :Contro questi colpi di mano si schierano sicuramente partiti come i Verdi o Rifondazione.Ma devo ammettere che anche il ministro Stanca si è dimostrato sensibile al problema.
      ciaoCiao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci sarà il DRM?
    hai detto una riga di cazzate amico
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna Cercare di Evitarlo...
    - Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    per quanto mi riguarda, io ho gia` evitato
    in tutti i modi di scaricarmi il Media
    Player 9, proprio a causa dei DRM che pian
    piano ci introdurranno in Palladium senza
    piu` poterne uscire, quindi, la cosa giusta
    da fare, nonche` l'unica per poter lasciare
    viva una minima speranza che Palladium
    muoia, sara` quella di Boicottare tutti
    questi prodotti con DRM come anche gli
    HardWare TCPA.
    Iniziamo a dimostrare che non vogliamo
    Palladium, BOICOTTIAMO il Download si
    Windows Media Player 10.
    DISTINTI SALUTIguarda che il 95% degli utenti sono 'pecoroni', vedono winmp10 e se lo scaricano subito...
    • Max3D scrive:
      Re: Bisogna Cercare di Evitarlo...
      infatti la meta' della gente ha cui ho fatto comprare un pc una delle prime cose che gli ho insegnato sono state:1) scaricati i codec.2) per gli mp3 usi winamp3) per i video c:programmiwindows media playermplayer2.exeai piu' ho installato viodenLan :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bisogna Cercare di Evitarlo...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Crazy

      Ciao a Tutti,

      per quanto mi riguarda, io ho gia`
      evitato

      in tutti i modi di scaricarmi il Media

      Player 9, proprio a causa dei DRM che
      pian

      piano ci introdurranno in Palladium
      senza

      piu` poterne uscire, quindi, la cosa
      giusta

      da fare, nonche` l'unica per poter
      lasciare

      viva una minima speranza che Palladium

      muoia, sara` quella di Boicottare tutti

      questi prodotti con DRM come anche gli

      HardWare TCPA.

      Iniziamo a dimostrare che non vogliamo

      Palladium, BOICOTTIAMO il Download si

      Windows Media Player 10.

      DISTINTI SALUTI

      guarda che il 95% degli utenti sono
      'pecoroni', vedono winmp10 e se lo scaricano
      subito...su quel punto di vista no! Anche se il nuovo winzoz integrerà winzoz merda player 10, credo che molti sceglereno alternative più leggere!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna Cercare di Evitarlo...
    ci sono pacchi di player alternativi, non vedo il motivo di usare questa merda
  • Anonimo scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    forse non hai mai provato bsplayer !! Il miglior player del mondo...oppure RealOne Player o Power DVD. Ottimi anche nella riproduzione dei film DVD.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci sarà il DRM?
    - Scritto da: Anonimo
    e credo proprio che il mio
    prossimo computer avrà un sistema
    operativo Linux. Fosse solo per sfregio...Farlo per sfregio non serve a nulla.Fallo perché ti conviene casomai. Io sono passato definitivamente a Linux quando ho visto che mplayer (http://mplayerhq.com) mi vedeva filmati danneggiati, mentre Windows Media Player si fermava e si rifiutava anche solo di saltare il frame danneggiato e passare al successivo. A furia di riavviare a Linux per vedere filmati, alla fine ci sono passato del tutto.Per un normale utente desktop o aziendale c'è tutto quel che serve (e non esiste possibile confronto tra un qualsiasi firewall per Windows e IPTABLES). Per i giochi... ahimé, c'è poco, ma fortunatamente le acque si stanno smuovendo (vedi Neverwinter Nights e Unreal Tournament 2004 ad esempio).Non mettere Linux per fare dispetto alla MIcrosoft.Metti Linux per farti del bene. :-)E se hai paura del nuovo, prenditi Knoppix (http://knoppix.org), giocaci ogni tanto visto che non richiede nessun tipo di installazione sull'hard disk e quando ti ci senti a tuo agio prova a metterti una distribuzione "facile" (si fa sempre in tempo a passare ad una più complicata, ma magari più soddisfacente... come il sale nell'acqua della pasta: fai sempre in tempo ad aggiungerlo).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci sarà il DRM?

      Per i giochi... ahimé, c'è poco, ma fortunatamente le acque
      si stanno smuovendo (vedi Neverwinter Nights e Unreal
      Tournament 2004 ad esempio).Campa cavallo caro mio :). Fai prima a prenderti una Play2
    • Anonimo scrive:
      erroraccio

      Io sono passato definitivamente a Linux quando ho visto
      che mplayer (http://mplayerhq.com ) mi vedeva filmati
      danneggiati, mentre Windows Media Player si fermava e si
      rifiutava anche solo di saltare il frame danneggiato Suna come "ho buttato la mia macchina perchè su quella che ho visto da un amico c'era il condizionatore, sulla mia invece no". Bastava aggiungere il condizionatore alla tua :) e non "per principio" buttare fango su casa M$zozz.
  • Crazy scrive:
    Re: Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Ma di fatto e` intriso di DRM e se tu leggessi i contratti di licenza, ti accorgeresti che Media Player avvisa che accettando il contratto accetti future misure di controllo sui copyright... contento tu di essere controllato...Io comunque sono contro Palladium
    • Anonimo scrive:
      niente da dichiarare
      Io non vedo il problema su eventuali controlli... nel senso che non so cosa potrebbero trovare che non va. MP3 non ne ho, tranne quelli rippati dai miei cd regolarmente pagati (poca roba per la verità). Film presi in rete neanche. DVD rippati meno che mai. Magari qualche pornazzo da 5-10 mega preso su kazaa ma dubito creino problemi. I miei prog sono tutti dotati di regolare licenza. Forse i controlli danno fastidio a chi sa di essere in torto, no?
      • Anonimo scrive:
        Re: niente da dichiarare
        Torto o ragione non vedo perchè qualcuno dovrebbe avanzare il diritto di controllare quello che c'è nel mio PC.
      • Anonimo scrive:
        Re: niente da dichiarare
        - Scritto da: Anonimo
        Io non vedo il problema su eventuali
        controlli... io invece li vedo eccome, in teoria per essere ladri si deve essere sospettati di qualcosa, qui il concetto si sposta diametralmente, a parte la legge sulla privacy volutamente non rispettata (non vedo perchè Msozz debba sapere cosa guardo e perchè visto che si parte del presupposto che io sono una persona onesta ed esiste una legge che DEVE tutelarmi, Ms può avere vantaggi sfruttando le persone, es. avere la classifica dei films più visti ecc senza fare nulla e altri vantaggi)Inutile dire che a qualcuno può andare bene di essere controllato ma è tutto meno che regolare e ci sono leggi che vengono violate a dismisura da un controllo sistematico fatto sui gusti dell'utente a fini che sono tutti da decidere da Msozz.
      • Anonimo scrive:
        Re: niente da dichiarare
        - Scritto da: Anonimo
        Io non vedo il problema su eventuali
        controlli... nel senso che non so cosa
        potrebbero trovare che non va. MP3 non ne
        ho, tranne quelli rippati dai miei cd
        regolarmente pagati (poca roba per la
        verità). Film presi in rete neanche.
        DVD rippati meno che mai.E allora cosa ci fai con il Windoze Merda Player?
      • carobeppe scrive:
        Re: niente da dichiarare
        - Scritto da: Anonimo
        Io non vedo il problema su eventuali
        controlli... nel senso che non so cosa
        potrebbero trovare che non va. MP3 non ne
        ho, tranne quelli rippati dai miei cd
        regolarmente pagati (poca roba per la
        verità). Film presi in rete neanche.
        DVD rippati meno che mai. Magari qualche
        pornazzo da 5-10 mega preso su kazaa ma
        dubito creino problemi. I miei prog sono
        tutti dotati di regolare licenza. Forse i
        controlli danno fastidio a chi sa di essere
        in torto, no?Qualcuno già mette le mani avanti... meno male ke ci sono ancora persone come te che fanno le brave, perché sai, i tipi come me, che su kazaa hanno 8543 mp3 condivisi, sono proprio quelli ke rovinano il mercato alle major discografiche. Scommetto ke sei anche uno di quelli ke se ne frega del DL urbani e della legge sulla privacy, che usa programmi pieni di adware e spyware e che però poi si arrabbia se l'acaro di turno, con chiaro intento criminoso, si guarda i tuoi pornazzi da 5-10 mega tramite una falla nella sicurezza del tuo bel Windows XP SP1.
      • Anonimo scrive:
        Re: niente da dichiarare
        ...anche io come te non ho "niente da dichiarare" .......ma il semplice fatto di essere controllato e di lasciare la porta aperta a sconosciuti che entrano nel mio sistema per ficcanasare...NON MI PIACE !!!(linux)
  • Anonimo scrive:
    NON VEDIAMO L'ORA
    di evitarlo , se non altro ci risparmiamo mb di roba inutile, una 60ina di bug , 4 o 5 potenziali worm e i soliti crash ciaooooooo
  • Anonimo scrive:
    Ci sarà il DRM?
    E io non me lo scarico... sono ancora all'8 e funziona più che bene.Sapete, tutti questi fatti che stanno accadendo mi hanno fatto scoprire il software libero, che prima non avevo mai considerato, e credo proprio che il mio prossimo computer avrà un sistema operativo Linux. Fosse solo per sfregio...
  • Anonimo scrive:
    Boh io con MP 9 mi ci trovo bene :)
    Le alternative ci sono, per esempio Winamp è sempre stato un "must" per gli appassionati... ma alla fine sono tornato a MediaPlayer. È integrato di default nel sistema, le cose di base le fa bene (playlist, esecuzione mp3, lettura video di tutti i formati o quasi, ...). Winamp è caruccio, ha un sacco di impostazioni ma alla fine non è che me ne facessi molto :).// mediaplayer!
  • Anonimo scrive:
    funzioni inutili ... WMP fa schifo
    mi spiegate perche' per riprodurre un avi sul mio PIII deve usare l'80% della CPU col risultato che in certi picchi di bit rate il video inizia a scattare, mentre un player come il VLC, scritto da un gruppo di studenti, sullo stesso identico file avi usa solo il 20% della CPU ? (col risultato di avere una riproduzione fluida per tutta la durata del filmato).Forse perche' bill vuol convicermi a comprare un PC piu' potente e quindi anche il suo nuovo XP ? (e' una domanda retorica naturalmente). :@E' ovvio che quando comprero' un altro PC non comprero' piu' altre licenze di questo schifo di SW (che non fa' girare per nulla l'economia italiana visto che il ricarico del commerciante e' di un micranioso 3%, come e' stato evidenziato piu' volte in questo forum, e che quindi che drena solo risorse al nostro paese, in cambio di nulla o quasi).Visto che VLC gira su un sacco di sistemi operativi diversi non avro' che l'imbarazzo della scelta su che cosa installare sul mio prossimo PC. Sempre in attesa che Intel e AMD si decidano a produrre CPU da desktop che non abbiano bisogno di una centrale nucleare per accendersi (in poche parole ritornare almeno sotto i 20 watt del PIII).
  • Anonimo scrive:
    Mai + WinMediaPlayer!
    E mai + Microsoft!Oggi come oggi esistono talmente tanti player, anche specifici in base al tipo di formato da riprodurre, che Windows Media Player risulta praticamente inutile, pesante e con i soliti "buchi" da "patchare" ogni 2 mesi.Inoltre esistono molte "soluzioni" in modo da evitare l'uso dei soliti prodotti "buggati" di mamma Microsoft, un esempio:Internet Explorer ==
    Mozilla FirefoxOutlook Express ==
    Mozilla ThunderbirdMicrosoft Office ==
    Open OfficeWinMedia Player ==
    BSPlayer,DivX Player,Zoom PlayerAh! Quasi dimenticavo, il download di questi software è gratuito!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bloatware
    Linux e gia molto oltre i mac... sono passato da os x 10.3.3 a YellowDog Linux per PPC e mi trovo molto meglio con linux: tutto quello che su mac e' proprietario e si paga lo trovo open source :-)}
    • Anonimo scrive:
      Trollware
      - Scritto da: Anonimo
      Linux e gia molto oltre i mac... sono
      passato da os x 10.3.3 a YellowDog Linux per
      PPC e mi trovo molto meglio con linux: tutto
      quello che su mac e' proprietario e si paga
      lo trovo open source :)}Proprio non ci si riesce a porare avanti un thread senza troll eh.....? Vuoi vedere che lo stesso sw che usi tu te lo faccio girare sotto OSX con due click? O sei così incapace che non arrivi al secondo click del mouse?PI è arrivato al fondo, dovrebbe chiamarsi Punto Trollesco...
      • Khubbo scrive:
        Re: Trollware
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Linux e gia molto oltre i mac... sono

        passato da os x 10.3.3 a YellowDog
        Linux per

        PPC e mi trovo molto meglio con linux:
        tutto

        quello che su mac e' proprietario e si
        paga

        lo trovo open source :)}

        Proprio non ci si riesce a porare avanti un
        thread senza troll eh.....? Vuoi vedere che
        lo stesso sw che usi tu te lo faccio girare
        sotto OSX con due click? O sei così
        incapace che non arrivi al secondo click del
        mouse?

        PI è arrivato al fondo, dovrebbe
        chiamarsi Punto Trollesco...Magari lui (non sono io quello del post che hai quotato) si trova meglio con linux , per questo sarebbe un troll ???Magari sei tu che sei un tantino intollerante verso le idee degli altri......Ci vuole apertura mentale.....ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: Trollware
          - Scritto da: Khubbo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Linux e gia molto oltre i mac...
          sono


          passato da os x 10.3.3 a YellowDog

          Linux per


          PPC e mi trovo molto meglio con
          linux:

          tutto


          quello che su mac e' proprietario
          e si

          paga


          lo trovo open source :)}



          Proprio non ci si riesce a porare
          avanti un

          thread senza troll eh.....? Vuoi vedere
          che

          lo stesso sw che usi tu te lo faccio
          girare

          sotto OSX con due click? O sei
          così

          incapace che non arrivi al secondo
          click del

          mouse?



          PI è arrivato al fondo, dovrebbe

          chiamarsi Punto Trollesco...

          Magari lui (non sono io quello del post che
          hai quotato) si trova meglio con linux , per
          questo sarebbe un troll ???Non hai colto il punto, se si trovasse meglio con Linux NON sarebbe un troll.E' però un troll perché solo un cretino comprerebbe un Apple Mac per togliere di mezzo OSX e installare Linux.E' un troll perché avendo un Mac per le mani dovrebbe ben sapere che le storielle sul sw che non c'è o sul sw che costa troppo sono appunto solo storielle...da troll.E' un troll perché lo stesso sw open source che lui dice di utilizzare, si installa su OSX.E' un troll perché su PI ormai ci girano solo i troll.
          Magari sei tu che sei un tantino
          intollerante verso le idee degli altri......Idee? Quali "idee"?! Ben vengano le idee, anche e sopratutto se contrarie alle mie, almeno si può discutere, ma con i troll......di che discuti, del fatto che la maestra li ha sgridati?

          Ci vuole apertura mentale.....Certo, ma basta sparare ca77ate tanto per sgranchire le dita......e su PI si fa SOLO questo!!!!!!!! NON SI DISCUTE PIU'!!!

          ciao!addio.
          • Khubbo scrive:
            Re: Trollware
            Modera l'aggrssività ...La risposta alla tua replica non è necassaria vale ancora quello che ho scritto prima.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Trollware
            - Scritto da: Anonimo
            ....
            E' però un troll perché solo
            un cretino comprerebbe un Apple Mac per
            togliere di mezzo OSX e installare Linux.Perchè ? E' una curiosità....
            E' un troll perché avendo un Mac per
            le mani dovrebbe ben sapere che le storielle
            sul sw che non c'è o sul sw che costa
            troppo sono appunto solo storielle...da
            troll.Infatti non ha detto che non c'è o che costa troppo. Ha detto che preferisce procurarselo gratis senza piratarlo...
            E' un troll perché lo stesso sw open
            source che lui dice di utilizzare, si
            installa su OSX.Si installa ? Sempre ? Senza neppure installare mezza libreria ?
            E' un troll perché su PI ormai ci
            girano solo i troll.Da quì in avanti ci sono solo offese e quindi passo la mano...
      • Anonimo scrive:
        Re: Trollware
  • Anonimo scrive:
    Occhi ai Brevetti del Software!
    Molti parlano di rifugiarsi su sistemi operativi o applicativi opensource...ma non dimentichiamo che Microsoft sta esercitando fortissime pressioni sulla Comunità Europea perchè venga introdotta la brevettabilità del software.Bada bene!Non intesa come brevettabilità di un intera applicazione, ma delle idee che ne stanno alla base.Ad esempio Microsoft si è appena accaparrata il brevetto del doppio-click.Significa che potrà pretendere denaro da tutti gli sviluppatori che vogliono implementare questa comunissima funzionalità nelle applicazioni scritte di loro pugno.Di brevetti ce ne sono già 30000 di cui il 60% in mano a membri della BSA (Microsoft, IBM, ...)Inutile dire che l'obbiettivo è proprio quello di mettere fuori gioco chi non può permettersi di pagare licenze o sostenere ripetute azioni legali...Organizzazioni opensource e piccoli sviluppatoriRicordatevene quando andrete a votare per le europee... altrimenti con ci sarà più Linux con cui sfuggire alle angherie delle multinazionali del software. :(
  • Anonimo scrive:
    WinAmp
    Io mi sono fermato al 7...Poi comunque sono passato a WinAmp 5
  • Crazy scrive:
    Bisogna Cercare di Evitarlo...
    Ciao a Tutti,per quanto mi riguarda, io ho gia` evitato in tutti i modi di scaricarmi il Media Player 9, proprio a causa dei DRM che pian piano ci introdurranno in Palladium senza piu` poterne uscire, quindi, la cosa giusta da fare, nonche` l'unica per poter lasciare viva una minima speranza che Palladium muoia, sara` quella di Boicottare tutti questi prodotti con DRM come anche gli HardWare TCPA.Iniziamo a dimostrare che non vogliamo Palladium, BOICOTTIAMO il Download si Windows Media Player 10.DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    drm?
    uah uah uah e tenetevelo voi
  • LordBison scrive:
    Re: Bloatware

    Spero che per quel tempo Linux sia
    più che diffuso, altrimenti Mac.comincia ad usare linux se tutti aspettano che altri lo usino non sarà mai diffuso... pensaci :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux + XMMS + Ogg Vorbis
    - Scritto da: Akaal
    E passa la paura...Meglio ancora:KDE 3.2 + mplayer + Kmplayer o Kplayer (che fa anche da plugin per Konqueror)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Bloatware
    .........sempre più bloatware...............madonna.......Sapete che ho veramente le mani nei capelli al pensiero del giorno in cui dovrò abbandonare il mio amatissimo W2k?Spero che per quel tempo Linux sia più che diffuso, altrimenti Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: NO NO e ancora no
    - Scritto da: Anonimo
    In questo periodo di recessione non
    và affatto bene accumulare canoni da
    pagare, bisogna ridurre le spese fisse.
    Quindi morte al DRM e lunga vita al
    marocchinoIl mercato è trainato dagli USA e se consideri che a New York un Big-Mac in offerta lo paghi 49 cents (si, hai capito bene: quarantanove cents di dollaro, contro i quasi 3 Euro di qui) anche quest'ennesima porcata alla Bilghèiz avrà lo stesso immeritato successo delle altre porcate, i suoi sistemi "operativi"....
  • Anonimo scrive:
    Addio Microsoft
    Grazie a chi mi ha consigliato di provare Mandrake-linux
  • Anonimo scrive:
    NO NO e ancora no
    In questo periodo di recessione non và affatto bene accumulare canoni da pagare, bisogna ridurre le spese fisse.Quindi morte al DRM e lunga vita al marocchino
  • Anonimo scrive:
    Linux + XMMS + Ogg Vorbis
    E passa la paura...
  • Anonimo scrive:
    Lo scenario peggiore si sta avverando...
    Tariffe forfettarie? Download illimitati?Attenti. Tutto sta avvenendo come descritto qui:http://p2pnet.net/story/1531
  • Anonimo scrive:
    Solita storia
    Sempre il solito vizio di cominciare anni e anni prima a parlare di "innovazioni" future che poi innovazioni non sono, ma copie, e brutte, di tecnologie già lanciate da altri.Quant'è che "annunciano", e annunciano e annunciano ma non si vede manco un usb-pen da 2MB con WMP o POL o FRT o GDF o BMW o CCT o BOT o PDS o CDL.....?Quello che mi stupisce è l'impegno che ci mettono per peggiorarle, ora si arriva addirittura a pagare un canone per la musica!!!- Caro, è il nostro 20 anniversario, metti su la nostra canzone.-Scusami.....ma non ho pagato la bolletta a Bilghèiz.....
Chiudi i commenti