Per il telefonino si spendono 206 euro

Lo afferma una rilevazione Istat
Lo afferma una rilevazione Istat


Roma – La spesa media degli italiani che acquistano un cellulare è di 206 euro. Per il telefonino si “investe” qualcosa di più a nord, dove le famiglie spendono mediamente 212 euro, e qualcosa di meno a sud, dove la media è di 191 euro.

Il cellulare, secondo un’indagine Istat, è sempre più diffuso nelle famiglie e alla sua maggiore penetrazione corrisponde una diminuzione lenta ma progressiva delle linee fisse nelle case, scese all’88 per cento nel 2001 dal 90 per cento dell’anno precedente.

Le spese telefoniche in un mese per una famiglia sono mediamente di 44 euro, con lievi oscillazioni tra nord, centro e sud.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 06 2002
Link copiato negli appunti