Petizione online anche per il WWF

Contro la caccia
Contro la caccia


Roma – Anche la divisione italiana del WWF, la celebre organizzazione internazionale dedicata alla salvaguardia dell’ambiente e della fauna, ha deciso di ricorrere alla rete per raccogliere le firme necessarie a contrastare una nuova proposta di legge pensata per aumentare i diritti e gli spazi venatori a favore dei cacciatori italiani.

La formula della petizione online scelta da WWF Italia differisce rispetto alle tradizionali petizioni web perché è organizzata per consentire a chiunque le condivida di firmare e inviare un’email con le considerazioni sulla questione direttamente al presidente della Camera Pierferdinando Casini (a cui si chiede di rimuovere la proposta dall’ordine del giorno). L’idea, dunque, è quella di dar vita ad un bombardamento di lettere elettroniche.

Il dossier, le motivazioni e il singolare strumento di partecipazione sono disponibili qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 03 2005
Link copiato negli appunti