PHONEJack, replicatore cordless di linea telefonica

Distribuito da Speeka, il dispositivo consente connessioni wireless aggiuntive per casa e ufficio e una più ampia copertura del segnale dei cordless

Milano – Chi gira per il quartiere con il proprio cordless di casa si sarà reso conto che la copertura del segnale non è sempre particolarmente estesa. E potrebbe apprezzare un raggio d’azione più ampio: a questa necessità risponde il Wireless PHONEJack.

Disponibile da questa settimana su Speeka.com , il dispositivo si presenta come una soluzione “user-friendly” di connessione senza fili per creare connessioni telefoniche aggiuntive, per l’ufficio e per la casa. PHONEJack promette “fino a 50-100 metri ulteriori di libertà in ambiente chiuso per telefono, fax, cordless, modem, segreteria telefonica e decoder”.

Il funzionamento, spiega una nota, non richiede competenze tecniche particolari: “Inserito direttamente in ogni presa elettrica, Wireless PHONEJack offre una modalità di installazione pratica e immediata”. Gli utenti, promette il produttore, potranno eseguire connessioni wireless voce e dati in modo sicuro perché criptate, senza il bisogno di installare driver o altri software.

Costruito con tecnologia DECT, con una configurazione che consente al modem interno di collegarsi a 56Kbps in standard V.34 e V.90, Wireless PHONEJack è in vendita al al prezzo di 65 euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    non male
    quindi un povero di nottingham non deve fare altro che andare in galera: sta al calduccio, mangia, telefona.poi dorme e ricomincia ma io perchè lavoro?
  • Anonimo scrive:
    Potevano pure creare un ufficio
    Potevano assegnare ad ogni detenuto un ufficio per gestire traffici illeciti dall'interno del carcere già che c'erano!Ma che ca... te mi tocca leggere!
  • Anonimo scrive:
    Se mettono anche internet...
    ...vado subito in galera!!! Tanto avendo anche la doccia in cella non rischio di essere inc**** da BRUTUS, e rinuncio anche all'ora d'aria...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se mettono anche internet...
      "...vado subito in galera!!! Tanto avendo anche la doccia in cella non rischio di essere inc**** da BRUTUS, e rinuncio anche all'ora d'aria..."Credi veramente che l'unico posto dove i carcerarti sono inculati siano solo le docce? si vede che non sei mai stato in galera!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Se mettono anche internet...
        - Scritto da:
        "...vado subito in galera!!! Tanto avendo anche
        la doccia in cella non rischio di essere inc****
        da BRUTUS, e rinuncio anche all'ora
        d'aria..."

        Credi veramente che l'unico posto dove i
        carcerarti sono inculati siano solo le docce?


        si vede che non sei mai stato in galera!!E tu pensi che solo in carcere vieni inc...? si vede che non sei al corrente degli ultimi aumenti e della finanziaria!!! ...per non parlare del resto!!!Forse è meglio la galera!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Se mettono anche internet...
          - Scritto da:

          si vede che non sei mai stato in galera!!
          infatti, ma tutto sommato sto meglio così, e mi dispiace per chi c'è stato
        • ciko scrive:
          Re: Se mettono anche internet...

          E tu p ensi che solo in carcere vieni inc...? si
          vede che non sei al corrente degli ultimi aumenti
          e della finanziaria!!! ...per non parlare del
          resto!!!
          Forse è meglio la galera!!!e' per questo che hanno fatto l'indulto!!!se provi a scappare "dentro" ti risbattono fuori (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 novembre 2006 12.15-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Siamo più avanti
    In Italia i cellulari nelle carceri ci sono da tempo (rotfl)
Chiudi i commenti