Più DRM e più giga per le Memory Stick Duo

Sony si appresta a raddoppiare la capienza delle proprie schede di memoria flash Memory Stick Pro Duo, portandola a 4 GB. A beneficiare della nuova capacità saranno soprattutto i possessori della PlayStation Portable
Sony si appresta a raddoppiare la capienza delle proprie schede di memoria flash Memory Stick Pro Duo, portandola a 4 GB. A beneficiare della nuova capacità saranno soprattutto i possessori della PlayStation Portable


Tokyo (Giappone) – Con l’arrivo della primavera, Sony si prepara a lanciare le prime schedine Memory Stick Pro Duo con capacità di 4 GB.

Della dimensione pari ad un terzo rispetto a quella delle Memory Stick tradizionali, ed un peso dimezzato, le schede di memoria flash Pro Duo sono state progettate soprattutto per la PlayStation Portable (PSP) e per i dispositivi digitali più compatti, come telefoni cellulari e player MP3. Grazie ad un adattatore è tuttavia possibile usarle anche con i dispositivi che supportano le Memory Stick full-size, come alcune delle fotocamere e videocamere digitali prodotte dalla stessa Sony.

Le nuove mini memory card del colosso giapponese integrano la tecnologia DRM MagicGate, oggi utilizzata soprattutto per proteggere dalla copia i contenuti destinati alla PSP.

Entro la fine del 2006 Sony conta di immettere sul mercato Memory Stick Pro Duo con tagli fino a 8 GB, sufficienti per archiviare oltre un migliaio di canzoni, centinaia di fotografie in alta risoluzione e diverse ore di video. Il prezzo di tanta comodità sarà però piuttosto salato, aggirandosi sui 250 dollari: più o meno la stessa cifra con cui in USA si può acquistare un iPod mini da 4 GB.

Insieme a SanDisk, Sony si appresta a lanciare sul mercato una versione ancora più piccola delle Memory Stick, la Micro , che farà il proprio debutto sul telefono cellulare M600i di Sony Ericsson.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 03 2006
Link copiato negli appunti