Più TV sulle reti TRE

Ha avuto successo la sperimentazione della modulazione gerarchica da parte di TRE e RRD: ai 12 canali digitali della mobile TV DVB-H di TRE si potranno aggiungere fino a 4 canali DVB-T

Milano – TRE e Reti Radiotelevisive Digitali (RRD) annunciano di aver sperimentato con successo, sulla rete DVB-H di TRE, la modulazione gerarchica delle frequenze, per affiancare agli attuali canali per la TV Digitale Mobile di TRE alcuni canali per il digitale terrestre standard e ad alta definizione.

“Grazie a questa tecnologia – riferisce una nota dell’azienda – la rete DVB-H di TRE continuerà a trasmettere i canali digitali mobili dedicati al Tivufonino (TM, ndr.), a cui si potranno aggiungere fino a 4 canali per la televisione digitale terrestre (DVB-T)”. La tecnologia di modulazione gerarchica delle frequenze permette infatti all’operatore di modulare sulla propria rete due differenti flussi di dati, DVB-H per la Tv Digitale Mobile e DVB-T per la Tv Digitale Terrestre.

“Gli operatori e le emittenti televisive – ha affermato Antonio Mazzara, amministratore delegato di RRD – potranno trasmettere la TV Digitale Mobile e quella digitale terrestre con un unico flusso di dati sulle stesse frequenze e con la possibilità di scegliere due differenti qualità del segnale”. La tecnologia separa il canale RF in due canali virtuali, DVB-H e DVB-T, ognuno capace di trasportare un flusso di dati MPEG-TS con protezione dedicata. Grazie ai due multiplex autonomi (HP e LP) su una frequenza TV singola, diventerà quindi possibile trasmettere il segnale su due diverse categorie di ricevitori.

“Un’unica rete – continua a spiegare TRE – sarà utilizzata per raggiungere simultaneamente i ricevitori interni per TV Digitale terrestre ed esterni per Tv Digitale Mobile. Questa innovazione, grazie all’utilizzo delle bande a 5,6,7 e 8 MHz, può essere utilizzata in tutto il mondo. Il flusso dati Tv può così essere suddiviso in 12 canali digitali mobili, cui si aggiungono sul mux secondario 4 canali digitali terrestri standard, 2 canali digitali terrestri ad alta definizione o una combinazione di canali standard e ad alta definizione”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Si,l'italia è il paradiso della banda...
    ....bassotti.
  • Daniel21 scrive:
    La via italiana all'ADSL
    Premesso che questo tipo di notizie mi fa rosicare e non poco perchè faccio parte di quei 10 milioni di italiani che l'ADSL se la sognano la notte ma l'otterranno (forse) fra almeno 4-5 anni, piani TELECOM permettendo.Come tutti sappiamo la privatizzazione dell'ex SIP ha fatto diventare la rete nazionale di comunicazione da rete pubblica a rete privata ovvero da monopolio pubblico a monopolio privato con tutti i problemi conseguenti. Il monopolio è di per se inefficiente perchè non crea concorrenza e possibilità di alternative, tralaltro entrare in un mercato in cui c'è una società che ha una posizione dominante come la TELECOM richiede grandi risorse, per poter correre autonomamente, che solo pochissime altre aziende sono in grado di investire (ad esempio FASTWEB) mentre la maggior parte deve utilizzare la rete TELECOM a prezzi di ingrosso TELECOM.Messa così, significa che siamo qui "strozzati" a pregare che la TELECOM prenda le sue decisioni tenendo conto dei suoi rientri economici e delle sue opportunità senza pensare al vero bene dell'Italia, e cioè al fatto che un moderno paese occidentale (uno dei primi 10 paesi industrializzati al mondo) non si possa permettere un digital divide che crea cittadini ed imprese di serie A e di serie B e che penalizza opportunità come il telelavoro.La disponibilità dell'ADSL su buona parte del territorio nazionale con una vera banda decente potrebbe significare dire addio a parabole ed antenne ed alla tv digitale via etere con tanti milioni di euro di risparmio per i ponti televisivi e con l'abbattimento dell'inquinamento elettromagnetico. L'ADSL porterebbe ulteriori opportunità come l'aumento della concorrenza nella comunicazione locale favorita dall'ingresso di ulteriori competitori visto i bassi costi delle tv via web.Insomma la possibilità di accedere al flusso mondiale continuo delle informazioni e non solo più in formato testo, ma audio e video in streaming, con l'emancipazione culturale di un paese come il nostro che è ripiegato su se stesso mentre la globalizzazione con tutti i pro ed i contro ci fa sentire il fiato sul collo.Ora come si potrebbe superare questa situazione di monopolio privato della rete di telecomunicazione, dato per assodato dalle considerazioni sopra fatte che l'informazione (in una democrazia occidentale) dovrebbe essere ritenuta un bene primario?Io ritengo che una possibilità sia che lo Stato ritorni proprietario delle rete di telecomunicazione e la dia in concessione per lotti (con il sistema del pubblico appalto) a società private o a capitale misto (pubblico-privato) obbligando queste:1) alla interconnessione a banda larga del territorio oggetto del bando; 2) a pagare un canone per la concessione del lotto della rete.Lo Stato con la concessione dei lotti della rete, autorizzerebbe le varie società a venderne l'accesso ai fornitori di servizi di telecomunicazione.Questo dovrebbe rendere possibile:1) la separazione dei proprietari della rete da quelli che vi fanno circolare i servizi;2) i proprietari della rete sarebbero stimolati a massimizzare le funzionalità della rete per poter chiedere un prezzo maggiore per l'accesso dei fornitori di servizi;3) vista la segmentazione della rete e quindi i relativi minori investimenti necessari per l'acquisizione e la gestione delle concessioni ci potrebbe essere maggiore concorrenza fra i potenziali concessionari ed anche alcune regioni che abbiano a cuore lo sviluppo della rete di telecomunicazione sul proprio territorio potrebbero entrare nella partita con società pubblico-private;4) il canone imposto al concessionario servirebbe a ripagare la rete acquisita dalla TELECOM.Queste considerazioni potrebbero valere anche in altre circostanze come le reti dei cellulari, mi sono sempre chiesto perchè avere tre o quattro ponti per cellulari uno affianco all'altro quando sarebbe bastato il perfezionamento tecnologico di un solo ponte per cella dove veicolare tutto il flusso delle telecomunicazioni, ma questo si sarebbe potuto fare solo se il ponte non fosse stato di proprietà dei TIM, VODAFONE, ecc....Credo che le mie considerazioni, vadano nel verso di un paese moderno aperto alle opportunità delle nuove tecnologie, in cui non ci sono società private che fanno il bello e cattivo tempo alle spalle dei cittadini (con tutti quei disservizi che io chiamerei penosi che molto spesso siamo costretti a sopportare) e quindi liberale e in cui i servizi resi siano di qualità e a prezzi confrontabili con gli altri paesi industrializzati, ma forse sto sognando e datemi un pizzicotto che mi sveglio.
  • Anonimo scrive:
    Si, ma in Francia...
    ...per il precariato (ad esempio) scendiamo in strada a fare la rivoluzione solo a sentirlo nominare.In Italia tutto ciò che sapete fare è piangere.Uaaaaa Berlusconi rubba i soldi, e Prodi pure, uuuaaaa e non ciò la banda largaaaa, e questoequellooooOgnuno ha quel che si merita, quindi smettetela di rompere che mi fanno male orecchi e occhi a sentire e leggere sempre le stesse cose.Mi vergogno di avere origini italiane. E credetemi che mi dispiace!
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma in Francia...
      - Scritto da:
      Mi vergogno di avere origini italiane. E
      credetemi che mi
      dispiace!Poverino su su buffetto sul naso e ora a letto che è tardi @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma in Francia...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mi vergogno di avere origini italiane. E

        credetemi che mi

        dispiace!

        Poverino su su buffetto sul naso e ora a letto
        che è tardi

        @^Eh... se foste così con chi invece votate, mi sa che vi lamentereste meno
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma in Francia...
          http://www.youtube.com/watch?v=XLacuqgI9Ho&NRFate qualche cosa pure voi...porca pu...
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma in Francia...




          Poverino su su buffetto sul naso e ora a letto

          che è tardi



          @^http://www.youtube.com/watch?v=bQCq96Qw4sY&mode=related&search=
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma in Francia...
            http://www.youtube.com/watch?v=czz7OnS7GY0&NR
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma in Francia...
            Ma questa poi:http://www.youtube.com/watch?v=HUmLS7ZRMHY&mode=related&search=
  • Anonimo scrive:
    $400 per mgbit USA VS 2500 EU itaglia
    In italia la banda costa tantissimo2.500 EU per una CDN a 1 mbps (al mese + costi fissi e canone )in america una T1 te la tirano a $400 dollari trattabiliin America la esiste la fibra e la banda backhaulin italia esiste una mazza hahahhahahahLa banda larga in italia non esiste full stop
    • Anonimo scrive:
      Re: $400 per mgbit USA VS 2500 EU itagli
      - Scritto da:
      In italia la banda costa tantissimo
      2.500 EU per una CDN a 1 mbps (al mese + costi
      fissi e canone
      )
      in america una T1 te la tirano a $400 dollari
      trattabiliIl mio ufficio a Denver paga $200 per una dedicata 1,5 mbps + /24 router cisco e firewall opzionale...
  • Anonimo scrive:
    adsl a 100 Mbit/s ?
    Per quel che ne so non esiste nessun ADSL a 100Mbit/s. Il più veloce è ADSL2+ con velocità di download massima di 24 Mbit/s.Esite lo standard VDSL2 che dovrebbe permettere di ragiungere 100Mbit/ ma su brevi tratte.Comunque facendo una ricerca si scopre che i 100Mbit/s della france telecom sono con la fibra fino a casa (FTTH Fiber-to-the-home).
  • teddybear scrive:
    Certo che se i provider sono questi...
    Dopo due mesi di mancato servizio Telefono e Internet (a casa di mia madre) ho cancellato l'abbonamento con Libero ed ho chiesto la restituzione di quanto nel frattempo mi avevano addebitato in banca, "minacciando" anche una causa legale per interruzione di servizio. Per ora non mi hanno restituito niente, ma perlomeno hanno smesso di chiedere i soldi alla mia banca.Hanno liberato la linea in sette giorni (strano, ma succede). Il giorno dopo è arrivata Fastweb (che, non sapevo, a Novara si basa sulle linee telecom).Dopo circa 15 giorni mi arriva una lettera da Libero, che mi dice che non sono riusciti a consengarmi il modem nuovo, per poter usufruire della nuova velocità... non si sono accorti che non ho più l'abbonamento con loro? Bah..Chiedo a mia madre e dice che nessuno ha tentato la consegna. Vabbè... faccio finta di niente, tanto non è un problema, quel modem non mi interessa averlo.Dopo altri 15 gg altra lettera uguale... che viene ugualmente ignorata.Altri 15gg ... mi dico... ma sono idioti o cosa?Leggo bene la lettera... dicono che hanno fatto l'upgrade della linea alla velocità più alta in una data SUCCESSIVA all'implementazione di Fastweb ... il che già risulta impossibile...Mi chiedo perchè non siano stati capaci comunque di consegnare il modem... leggo meglio...La lettera è indirizzata a (the name have been changed to protect the innocents):Mario RossiVia Verdi, 4328100 NOVARAMentre il modem tentano di consegnarlo a:Mario RossiVia Verdi, 4320100 MILANOMa io dico... siete idioti? Non si sono accorti che SULLA STESSA LETTERA i due indirizzi non corrispondono?
  • Anonimo scrive:
    Compriamoci la fibra da soli
    I cattivi tipo TELECOM e FASTWEB non vogliono cablare le nostre citta ?ok allora iniziamoa cablarci le citta da solicompriamo fibra facciamo i lavori di scavo e portiamola su tutte le case poi con una società ad hoc si vende la connettività a telecom che ci da un sacco di soldi per far transitare la loro rete sulla Fibra popolare.Non è vero che la fibra costa molto con va 2000 EU al km.Facciamoci la connettività da soli senza aspettare la monopolista fallita.....
    • teddybear scrive:
      Re: Compriamoci la fibra da soli
      - Scritto da:
      I cattivi tipo TELECOM e FASTWEB non vogliono
      cablare le nostre citta
      ?
      ok allora iniziamoa cablarci le citta da soli
      compriamo fibra facciamo i lavori di scavo e
      portiamola su tutte le case

      poi con una società ad hoc si vende la
      connettività a telecom che ci da un sacco di
      soldi per far transitare la loro rete sulla Fibra
      popolare.
      Non è vero che la fibra costa molto con va 2000
      EU al
      km.
      Facciamoci la connettività da soli senza
      aspettare la monopolista
      fallita.....Ehm... te lo fai dare tu il permesso dal tuo comune per scavare? Io abitavo in una città nella quale per due anni e mezzo non sono state implementate nuove linee perchè il sindaco aveva detto basta a tutti gli scavi che regolarmente le varie aziende facevano.In Germania le cose sono leggermente diverse: : vuoi fare uno scavo? bene, tieni aperto per massimo 10gg, poi riasfalti TUTTA la strada da capo a fondo, facendo il lavoro DI NOTTE. E se riesci a fare lavori per più operatori (gas+luce, oppure telefono+quel cavolo che vuoi), ti do il permesso di aggiungere il 50% del tempo per ogni altra azienda che si aggiunge.Risultato? Le strade non hanno mai "toppe". I lavori si fanno in fretta e bene, e nessuno perde tempo, una azienda specializzata scava, arrivano gli operatori a mettere cavi, tubi ecc, poi una altra azienda specializzata viene per asfaltare il tutto. Disagi per il pubblico, pochissimi.Ho parlato con un tecnico telekom e mi dice "eh, ogni volta che qualcuno apre una strada ci chiamano e chiedono se vogliamo partecipare ai costi... e visto che alla fine si paga di meno, mettiamo nuove linee anche dove non servono... in previsione del futuro.
      • ufo1 scrive:
        Re: Compriamoci la fibra da soli
        E' sicuramente poco nota la normativa che in caso di scavi e posa di cavidotti, tubature & affini, è obbligatoria la posa di cavidotti per futuri passaggi di cavi trasferimento dati.Tant'è che più di qualche ditta è rimasta a bocca pendula di fronte all'impiegato dell'ufficio del ministero delle telecomunicazioni che richiedeva la certificazione d'isolamento di detti cavidotti.La successiva frase tipicamente italiana di saccente sfottente, "guardi che noi non abbiamo posato cavi per la trasmissione dati, perchè vuole anche sta certificazione?" finisce con il fermo lavori e multa più l'adeguamento alla specifica richiesta.Fra un po' in teoria, passari cavi per comunicazioni non avrà bisogno di scavi nuovi, almeno nelle città.Il fatto che mi risulti, di multe tante, ma quando la nostra azienda deve passare cavi si scopre che i previsti cavidotti o non ci sono, o sono occupati da altro...
  • Anonimo scrive:
    Ma che Francia e Francia...
    Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo, loro sono soltanto dei rosiconiPO POPOPO POPO POPO POPOPO POPO POPO POPOPO POPO POpoi, il clima è orridole città sono bruttele spiaggie fanno schifosi mangia in maniera terribilele donne sono bruttela gente antipaticaguidano malissimoe mi fermo quichi se ne frega dell'ADSL???
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che Francia e Francia...
      NOn so perchè rispondo ad un troll, ma ogni tanto è permesso :$
      Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,
      loro sono soltanto dei
      rosiconi

      PO POPOPO POPO PO
      PO POPOPO POPO PO
      PO POPOPO POPO POsoltanto questa tua frase merita il premio nobel dei topocani...

      poi, il clima è orridomai stato in Corsica? Mai stato in Costa azzurra? Mai stato in Provenza? Mai stato in Hauve Savoie?Ovvio che il nord della Francia ha un clima piovoso ed umido, proprio perchè è al nord. Non mi dirai che Milano in inverno sia molto meglio, eh???
      le città sono bruttea parte il fatto che "bello-brutto" sono concetti talmente soggettivi che non hanno molto senso, comunque... Parigi brutta? Lione brutta? Carcassonne brutta? Lille brutta? Touluse brutta? potrei continuare, ma mi fermo qui... trollazzo
      le spiaggie fanno schifomai stato in Corsica? E nelle Calanques? In Francia ci sono belle spiagge e brutte spiagge, come dappertutto (non mi dirai che per te la Sardegna e Rimini sono la stessa cosa, no???)
      si mangia in maniera terribilede gustibus non disputandum est...in Francia si mangia molto bene (la gastronomia francese ti dice niente???), ovviamente in maniera diversa che in Italia. Bisogna soltanto avere la pazienza di assaggiare con mente aperta. Certo che se tu sei uno dei tanti italiani che va a Parigi e si lamenta perchè non trova l'abbacchio alla romana, allora...
      le donne sono bruttema ci sei o ci fai? le francesi brutte??? ok, tu non sei mai stato in Francia. (alla fin fine io una francese l'ho pure sposata :$)
      la gente antipaticase sono antipatici con te, li capisco :D
      guidano malissimo
      mai guidato a Milano-Roma-Napoli-Palermo-Catania-Bari???
      e mi fermo qui
      ecco, bravo...
      chi se ne frega dell'ADSL???ciao trollazzo (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che Francia e Francia...
        - Scritto da:
        NOn so perchè rispondo ad un troll, ma ogni tanto
        è permesso
        :$



        Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,

        loro sono soltanto dei

        rosiconi



        PO POPOPO POPO PO

        PO POPOPO POPO PO

        PO POPOPO POPO PO

        soltanto questa tua frase merita il premio nobel
        dei
        topocani...
        è un fatto, la superiorità di un paese si vede anche dalla superiorità sportiva.NOI E SOLO NOI SIAMO CAMPIONI DEL MONDO!!!!!



        poi, il clima è orrido

        mai stato in Corsica? Mai stato in Costa azzurra?
        Mai stato in Provenza? Mai stato in Hauve
        Savoie?

        Ovvio che il nord della Francia ha un clima
        piovoso ed umido, proprio perchè è al nord. Non
        mi dirai che Milano in inverno sia molto meglio,
        eh???
        Milano è una città in cui c'è molto sole e bel tempo, anche in inverno. il trollazzo sei tu, mi sa prorio...

        le città sono brutte

        a parte il fatto che "bello-brutto" sono concetti
        talmente soggettivi che non hanno molto senso,
        comunque... Parigi brutta? Lione brutta?
        Carcassonne brutta? Lille brutta? Touluse brutta?
        potrei continuare, ma mi fermo qui...
        trollazzo
        io ho visto soltanto Parigi, nei dintorni dell'aeroporto. è bruttissimo, non c'è niente da vedere.

        le spiaggie fanno schifo

        mai stato in Corsica? E nelle Calanques?
        In Francia ci sono belle spiagge e brutte
        spiagge, come dappertutto (non mi dirai che per
        te la Sardegna e Rimini sono la stessa cosa,
        no???)guarda bello che la Corsica era italiana!!!!! e anche la costa azzurra!!!! trollazzzzzzooooo


        si mangia in maniera terribile

        de gustibus non disputandum est...
        in Francia si mangia molto bene (la gastronomia
        francese ti dice niente???), ovviamente in
        maniera diversa che in Italia. Bisogna soltanto
        avere la pazienza di assaggiare con mente aperta.
        Certo che se tu sei uno dei tanti italiani che va
        a Parigi e si lamenta perchè non trova
        l'abbacchio alla romana,
        allora...
        all'aeroporto di Parigi ho mangiato una piatto di spaghetti che facevano davvero schifo!!!

        le donne sono brutte

        ma ci sei o ci fai? le francesi brutte??? ok, tu
        non sei mai stato in Francia. (alla fin fine io
        una francese l'ho pure sposata
        :$)
        io ne ho conosciute un paio ed erano davvero brutte

        la gente antipatica

        se sono antipatici con te, li capisco :D


        guidano malissimo


        mai guidato a
        Milano-Roma-Napoli-Palermo-Catania-Bari???


        e mi fermo qui



        ecco, bravo...


        chi se ne frega dell'ADSL???

        ciao trollazzo
        (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che Francia e Francia...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          NOn so perchè rispondo ad un troll, ma ogni
          tanto

          è permesso

          :$






          Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,


          loro sono soltanto dei


          rosiconi





          PO POPOPO POPO PO


          PO POPOPO POPO PO


          PO POPOPO POPO PO



          soltanto questa tua frase merita il premio nobel

          dei

          topocani...



          è un fatto, la superiorità di un paese si vede
          anche dalla superiorità sportiva.NOI E SOLO NOI
          SIAMO CAMPIONI DEL
          MONDO!!!!!
          superiorità di un paese??????ti prego, dimmi che stai trollando!





          poi, il clima è orrido



          mai stato in Corsica? Mai stato in Costa
          azzurra?

          Mai stato in Provenza? Mai stato in Hauve

          Savoie?



          Ovvio che il nord della Francia ha un clima

          piovoso ed umido, proprio perchè è al nord. Non

          mi dirai che Milano in inverno sia molto meglio,

          eh???



          Milano è una città in cui c'è molto sole e bel
          tempo, anche in inverno. il trollazzo sei tu, mi
          sa
          prorio...
          BWUAHAHAHAHAHAH


          le città sono brutte



          a parte il fatto che "bello-brutto" sono
          concetti

          talmente soggettivi che non hanno molto senso,

          comunque... Parigi brutta? Lione brutta?

          Carcassonne brutta? Lille brutta? Touluse
          brutta?

          potrei continuare, ma mi fermo qui...

          trollazzo



          io ho visto soltanto Parigi, nei dintorni
          dell'aeroporto. è bruttissimo, non c'è niente da
          vedere.
          cioè, tu hai visto l'aeroporto di Parigi e ne hai dedotto che TUTTE le città francesi sono brutte????


          le spiaggie fanno schifo



          mai stato in Corsica? E nelle Calanques?

          In Francia ci sono belle spiagge e brutte

          spiagge, come dappertutto (non mi dirai che per

          te la Sardegna e Rimini sono la stessa cosa,

          no???)

          guarda bello che la Corsica era italiana!!!!! e
          anche la costa azzurra!!!!
          trollazzzzzzooooo

          l'Alto Adige era austriaco, l'Istria era italiana, il sud Italia era francese... andiamo avanti cosi'???


          si mangia in maniera terribile



          de gustibus non disputandum est...

          in Francia si mangia molto bene (la gastronomia

          francese ti dice niente???), ovviamente in

          maniera diversa che in Italia. Bisogna soltanto

          avere la pazienza di assaggiare con mente
          aperta.

          Certo che se tu sei uno dei tanti italiani che
          va

          a Parigi e si lamenta perchè non trova

          l'abbacchio alla romana,

          allora...



          all'aeroporto di Parigi ho mangiato una piatto di
          spaghetti che facevano davvero
          schifo!!!
          no comment (troll2)


          le donne sono brutte



          ma ci sei o ci fai? le francesi brutte??? ok, tu

          non sei mai stato in Francia. (alla fin fine io

          una francese l'ho pure sposata

          :$)



          io ne ho conosciute un paio ed erano davvero
          bruttemagari dei francesi hanno visto tua madre e tua sorella e pensano la stessa cosa delle italiane :D :D :D



          la gente antipatica



          se sono antipatici con te, li capisco :D




          guidano malissimo




          mai guidato a

          Milano-Roma-Napoli-Palermo-Catania-Bari???




          e mi fermo qui






          ecco, bravo...




          chi se ne frega dell'ADSL???



          ciao trollazzo

          (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
          • de Santis scrive:
            Re: Ma che Francia e Francia...
            Ma da dove vieni? L'italia sarà il paese più bello del mondo ma se la maggior parte della gente che ci abita fosse come te mio Dio... non oso immaginare!
            io ho visto soltanto Parigi, nei dintorni
            dell'aeroporto. è bruttissimo, non c'è niente da
            vedere.Miiiiii di dove sei? Io di Napoli e ti assicuro che nei dintorni di Capodichino fa schifo... e permettimi di dirti che la periferia di Milano fa altrettanto schifo se non peggio!
            è un fatto, la superiorità di un paese si vede
            anche dalla superiorità sportiva.NOI E SOLO NOI
            SIAMO CAMPIONI DEL
            MONDO!!!!!Ma che dici? E allora la Cina è il paese migliore dell'universo con la marea di medaglie che vince costantemente alle olimpiadi? ma stai scherzando? Staccati da vicino al pc che il tuo cervello sta fumando nero...
    • Dirk Pitt scrive:
      Re: Ma che Francia e Francia...
      - Scritto da:
      Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,
      loro sono soltanto dei
      rosiconi

      PO POPOPO POPO PO
      PO POPOPO POPO PO
      PO POPOPO POPO PO

      poi, il clima è orrido
      le città sono brutte
      le spiaggie fanno schifo
      si mangia in maniera terribile
      le donne sono brutte
      la gente antipatica
      guidano malissimo

      e mi fermo qui

      chi se ne frega dell'ADSL???Ti meriti solo un vecchio modem 14,4 kb/s...dillatutta.com - perchè la verità... funziona
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che Francia e Francia...
        - Scritto da: Dirk Pitt

        - Scritto da:

        Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,

        loro sono soltanto dei

        rosiconi



        PO POPOPO POPO PO

        PO POPOPO POPO PO

        PO POPOPO POPO PO



        poi, il clima è orrido

        le città sono brutte

        le spiaggie fanno schifo

        si mangia in maniera terribile

        le donne sono brutte

        la gente antipatica

        guidano malissimo



        e mi fermo qui



        chi se ne frega dell'ADSL???

        Ti meriti solo un vecchio modem 14,4 kb/s...



        dillatutta.com - perchè la verità... funzionamagari un vecchio modem, ma vivo nella NAZIONE migliore del mondooooooo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che Francia e Francia...
          - Scritto da:

          - Scritto da: Dirk Pitt



          - Scritto da:


          Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,


          loro sono soltanto dei


          rosiconi





          PO POPOPO POPO PO


          PO POPOPO POPO PO


          PO POPOPO POPO PO





          poi, il clima è orrido


          le città sono brutte


          le spiaggie fanno schifo


          si mangia in maniera terribile


          le donne sono brutte


          la gente antipatica


          guidano malissimo





          e mi fermo qui





          chi se ne frega dell'ADSL???



          Ti meriti solo un vecchio modem 14,4 kb/s...







          dillatutta.com - perchè la verità... funziona

          magari un vecchio modem, ma vivo nella NAZIONE
          migliore del
          mondoooooooBella lì, un rompiballe in meno all'estero (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che Francia e Francia...
      DFTTDon't feed the troll
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che Francia e Francia...
      - Scritto da:
      Prima di tutto, noi siamo campioni del mondo,
      loro sono soltanto dei
      rosiconi

      PO POPOPO POPO PO
      PO POPOPO POPO PO
      PO POPOPO POPO PO

      poi, il clima è orrido
      le città sono brutte
      le spiaggie fanno schifo
      si mangia in maniera terribile
      le donne sono brutte
      la gente antipatica
      guidano malissimo

      e mi fermo qui

      chi se ne frega dell'ADSL???Ci sono belle topole come le italiane e le spiagge sono belle almeno quelle sul mediterraneo.....si mangia in modo DIVERSO ma sicuramente meglio dell'inghilterra eppure mica l'inghilterra fa schifo...la gente e' antipatica si' e anche in Italia..e cosa significa che siamo tutti antipatici?....eml.....sei mai stato per un po' all'estero e poi torni a guidare qui in italia? Io avevo paura gente che mi tagliava la strada e che mi faceva gestacci sorpassandomi a destra in autostrada mentre stavo sorpassando a 140km/h!L'italia e' bella per vari motivi ma a volte sembra senza regole!
    • Anonimo scrive:
      Non avete senso dell'umorismo!
      Questi discorsi sul "meglio in Francia" sono triti e ritriti e non sarete certo voi a risolverli con delle chiacchiere inutili, men che meno dando del troll a chi dice cose diverse dalle vostre.Io apprezzo il primo post in quanto anticonformista, dissacrante e umoristico, voi continuate a fare i geni dell'informatica e a salvare il paese...
  • Anonimo scrive:
    Mb non MB
    C'è un errore nell'articolo, dove si parla della connessione a 100Mbit, c'è scritto 100 MB che significherebbe 100 megabyte, che è un po' diverso ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mb non MB
      - Scritto da:
      C'è un errore nell'articolo, dove si parla della
      connessione a 100Mbit, c'è scritto 100 MB che
      significherebbe 100 megabyte, che è un po'
      diverso
      ;)vabbè tanto noi sempre a 128 kb/s arriviamo :Dal massimo :|
  • Anonimo scrive:
    Aspetto l'ADSL flat dal 6 gennaio...
    In Italia le cose vanno così, non c'è niente da fare... ho richiesto l'adsl flat 2 mega il 6 gennaio, e tuttora mi ritrovo ancora con un'ADSL free (da 2 euro l'ora!!!!!!!!!!) che non ho neanche mai richiesto.2 mesi per aprire l'armadio di una centralina e cambiare un contatto....Siamo in Italia... anzi, in italia.it :(
    • AranBanjo scrive:
      Re: Aspetto l'ADSL flat dal 6 gennaio...
      - Scritto da:
      In Italia le cose vanno così, non c'è niente da
      fare... ho richiesto l'adsl flat 2 mega il 6
      gennaio, e tuttora mi ritrovo ancora con un'ADSL
      free (da 2 euro l'ora!!!!!!!!!!) che non ho
      neanche mai
      richiesto.
      2 mesi per aprire l'armadio di una centralina e
      cambiare un
      contatto....

      Siamo in Italia... anzi, in italia.it
      :(Veramente non ci sono contatti da cambiare, c'è da riconfigurare eventualmente il circuito, visto che sei già allacciato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Aspetto l'ADSL flat dal 6 gennaio...

        Veramente non ci sono contatti da cambiare, c'è
        da riconfigurare eventualmente il circuito, visto
        che sei già
        allacciato.a volte ci sono problemi più semplici, come quelli che prima avevano la ISDN e poi si ritrovano due linee adsl :)prima di capire che dovevo usare il doppino sulla presa del telefono per usare la 20Mega, e non la presa dedicata che andava sempre a 640 (tuttora va bene anche questa) :D
  • Anonimo scrive:
    ADSL ma... l'energia elettrica?
    Si, ma in Francia hanno le centrali nucleari e l'energia elettrica non costa un ca..o.Forse per questo hanno potuto fare piu' investimenti in telefonia e reti telefoniche.michele
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL ma... l'energia elettrica?
      - Scritto da:
      Si, ma in Francia hanno le centrali nucleari e
      l'energia elettrica non costa un
      ca..o.
      Forse per questo hanno potuto fare piu'
      investimenti in telefonia e reti
      telefoniche.


      michelenon esageriamo....per cose inutili, però, gli italioti investono e consumano pure energia elettrica...forse sarà che in Francia non girano le maxi-tangenti che ci sono qua in Italia.....o magari è perchè la Francia sviluppa il settore industriale, piuttosto che smantellare le imprese del primario e trasformare i loro ex operai in cuochi e pulcinella improvvisati....
  • Anonimo scrive:
    Aiuto!!!!!
    Cioe', scusate, fra poco, in Francia (saltiamo i commenti su questo paese, i suoi abitanti e le sue multinazionali...) ci sara' una ADSL a 100 Mbit/s a 45 Euro/mese.Io, che abito in una frazione del comune di Rieti (a meno di 10 Km dal capoluogo e senza montagne di mezzo), mi attacco (a parte che al tram) all'ISDN: due canali da 64K.Di fatto raggiungo i 128Kbit/s solo se occupo tutti e due i canali (e quindi non telefono).Ho fatto una flat e pago quindi 24 Euro/mese.Facciamoci due conti:* un francese a caso che abiti a Parigi a 45 Euro al mese (che per lui non sono niente visto che il costo della vita e gli stipendi in Francia sono piu' alti dei nostri) si ciuccia 100Mbit/s* io a 24 Euro al mese mi becco 64Kbit/s (128Kbit/s se non voglio farmi "disturbare" dalle telefonate)Praticamente sto francese (che mi sta sulle scatole fin da ora) ha una banda dalle 800 alle 1500 volte superiore alla mia, cioe', approssimativamente, c'e', fra me e lui, un fattore 1000.E questo non e' niente facciamo due conti in tasca:* per il francese un Mbit/s al mese costa: 45 / 100 = 0.45 Euro = 45 centesimi* per me un Mbit/s (che comunque non ho) al mese costa: 24 / 0.064 = 375 Euro (caso peggiore) oppure 24 / 0.128 = 187,5 Euro (caso migliore)Praticamente mi costa di meno caricarmi la macchina di DVD vergini, andare da qualche amico che ha l'ADSL, scaricarmi l'impossibile e rimborsargli l'ADSL.Ma io, per avere una banda decente a costi umani, che devo fare? Mettere una bomba? Incatenarmi a una centrale Telecom? Rapire Totti e Gattuso?Ormai quando mi telefonano Tele2, Wind e compagnia bella per propormi tariffe telefoniche per levarmeli dalle scatole gli dico subito: "senta mi interessa se riuscite a darmi l'ADSL (no satellite, ovviamente)". Si scusano e attaccano subito.Comunque non dimentico mai questa bella frase:Never underestimate the bandwidth of a station wagon full of tapes.-- Dr. Warren Jackson, Director, UTCS
    • AranBanjo scrive:
      Re: Aiuto!!!!!

      Praticamente mi costa di meno caricarmi la
      macchina di DVD vergini, andare da qualche amico
      che ha l'ADSL, scaricarmi l'impossibile e
      rimborsargli
      l'ADSL.Se lo scopo di avere l'ADSL è solo questo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Aiuto!!!!!
        - Scritto da: AranBanjo

        Praticamente mi costa di meno caricarmi la

        macchina di DVD vergini, andare da qualche amico

        che ha l'ADSL, scaricarmi l'impossibile e

        rimborsargli

        l'ADSL.

        Se lo scopo di avere l'ADSL è solo questo...Il fine non è un tuo problema.. Chi vuole scaricare scarichi quello che gli pare, chi vuole giocare giochi quanto gli pare.. Chi vuole consultare siti della Nasa,Porno,Giornali Online lo faccia alla velocità che preferisce senza che ci sia l'idiota di turno che gli dice NON ti serve una connessione da 4000-Mb/sec.. che se ne frega!!! il concetto è che qua dobbiamo solo pagare caro un servizio di me##da e nessuno e dico NESSUNO ci tutela. Che schifo l'Italia
        • AranBanjo scrive:
          Re: Aiuto!!!!!
          Che schifo di qua, che schifo di là.Sempre schifo in ogni luogo.Che schifo, quello prende più di me, non è giusto.Che schifo, i francesi hanno 100 megabit e noi no.Che schifo, in Belgio trovi lavoro subito e ti pagano il triplo.Che schifo, le tariffe dei cellulari fanno schifo.......Il punto è molto semplice:lamentarsi non serve a nulla. Tutti sono capaci di lamentarsi senza fare nulla.Immancabile il commento ogni volta che si parla di ADSL: chi ce l'ha vorrebbe più velocità a meno prezzo; chi non ce l'ha si accontenterebbe anche del minimo pur di averla. Io non sono morto quando non l'avevo, ed ora non la uso quasi mai. Eppure va bene, non ho mai avuto problemi, e pago pochissimo. E vivo in un comune di 5.000 abitanti.Ti piace la Francia o il Belgio o qualsiasi altro paese esclusa l'Italia? Prendi, fai i bagagli ed emigra. Credo che comunque troverai anche lì motivi per lamentarti (personalmente mi lamenterei della lingua, il francese mi fa schifo).
          • Anonimo scrive:
            Re: Aiuto!!!!!
            - Scritto da: AranBanjo Io non sono morto
            quando non l'avevo, ed ora non la uso quasi mai.
            Eppure va bene, non ho mai avuto problemi, e pago
            pochissimo. E vivo in un comune di 5.000
            abitanti.E chi se ne frega di te! Qui si parla di un servizio pagato tanto ed erogato male. PUNTO
          • AranBanjo scrive:
            Re: Aiuto!!!!!
            Perchè è pagato tanto? Su quali basi puoi dire che è pagato tanto? Che ne sai di quanto costa l'infrastruttura di rete? Che ne sai di quanto costa la manutenzione degli apparati? Avendo i costi di queste cose, potresti avere la base per dire se il costo è proporzionato o meno.Per me le automobili costano uno sproposito, ma non per questo vado ad urlare ai quattro venti che i concessionari (o le case automobilistiche) sono dei ladri e che il loro prodotto costa troppo.A meno che tu non voglia fare come quelli che vanno al supermercato, riempiono il carrello e vogliono pagare quello che loro ritengono "giusto".
          • Mech scrive:
            Re: Aiuto!!!!!
            - Scritto da: AranBanjo...cut...
            Per me le automobili costano uno sproposito, ma
            non per questo vado ad urlare ai quattro venti
            che i concessionari (o le case automobilistiche)
            sono dei ladri e che il loro prodotto costa
            troppo....cut...Riprendendo il tuo esempio, potresti pagare una Porsche in Francia, tanto quanto una Kia in Italia.Capisci però che le due macchine sono un po' diverse e che il mangialumache, appena varca il confine con la sua bella Porsche, ne approfitta per mostrare il dito medio alla colonna di trabiccoli italici in colonna in autostrada mentre li supera capelli al vento e biondazza popputa al fianco.E scusa se è poco! ;) :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Aiuto!!!!!
            - Scritto da: AranBanjo
            Perchè è pagato tanto? Su quali basi puoi dire
            che è pagato tanto? Che ne sai di quanto costa
            l'infrastruttura di rete? Che ne sai di quanto
            costa la manutenzione degli apparati? Avendo i
            costi di queste cose, potresti avere la base per
            dire se il costo è proporzionato o
            meno.
            Per me le automobili costano uno sproposito, ma
            non per questo vado ad urlare ai quattro venti
            che i concessionari (o le case automobilistiche)
            sono dei ladri e che il loro prodotto costa
            troppo.
            A meno che tu non voglia fare come quelli che
            vanno al supermercato, riempiono il carrello e
            vogliono pagare quello che loro ritengono
            "giusto".Leggi bene qui è trovi le risposte.http://www.antidigitaldivide.org/index.php?module=CMpro&func=listpages&subid=15Vediti la puntata di Report e le Iene, altro che manutenzione e ammodernamento, tutto finito dal 95 intervengono solo su richiesta (e con tempistiche incerte), nonostante i 5 miliardi di euro di solo canone telefonico, annui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Aiuto!!!!!
            - Scritto da: AranBanjo
            Che schifo di qua, che schifo di là.
            Sempre schifo in ogni luogo.
            Che schifo, quello prende più di me, non è giusto.
            Che schifo, i francesi hanno 100 megabit e noi no.
            Che schifo, in Belgio trovi lavoro subito e ti
            pagano il
            triplo.
            Che schifo, le tariffe dei cellulari fanno schifo.
            ...
            ...

            Il punto è molto semplice:
            lamentarsi non serve a nulla. Tutti sono capaci
            di lamentarsi senza fare
            nulla. Che schifo, le tipe la danno a tutti e a me no.
  • Anonimo scrive:
    P-I arriva sempre un po' tardi..
    ... vabbe', come sempre, dira' qualcuno. Ma avevate visto (gia' un po' di tempo fa) www.erenis.fr ?
    • Anonimo scrive:
      Re: P-I arriva sempre un po' tardi..
      - Scritto da:
      ... vabbe', come sempre, dira' qualcuno. Ma
      avevate visto (gia' un po' di tempo fa)
      www.erenis.fr
      ?Veramente, quello che e' in ritardo e' il mercato italiano. Quanto a PI, abbiamo anche letto di chi, sempre in europa, arriva al gigabit (http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1431440).L'articolo non e' centrato sulle offerte ADSL francesi, e' sul confronto fatto da ADD con il mercato italiano. Una tristezza.
      • teddybear scrive:
        Re: P-I arriva sempre un po' tardi..
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... vabbe', come sempre, dira' qualcuno. Ma

        avevate visto (gia' un po' di tempo fa)

        www.erenis.fr

        ?


        Veramente, quello che e' in ritardo e' il mercato
        italiano. Quanto a PI, abbiamo anche letto di
        chi, sempre in europa, arriva al gigabit
        (http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1431440).
        L'articolo non e' centrato sulle offerte ADSL
        francesi, e' sul confronto fatto da ADD con il
        mercato italiano. Una tristezza.E su quell'articolo si dice pure che I prezzi saranno quindi differenziati in base alle connessioni offerte e, ovviamente, chi porterà a casa propria un link a 1 Gbps pagherà più degli altri. Ma non si dovrebbe trattare di costi esorbitanti: in molte località della Svezia esistono MAN (Metropolitan Area Network) che offrono connettività simmetrica a banda larga con velocità fino a 100 Mbps al costo di 33/35 euro al mese. . Io uso FW e pago praticamente il doppio per avere (sempre in una MAN) una banda che è un decimo di quella... e comunque sono fortunato.Ma mi chiedo... perchè l'ADSL in italia fa così schifo? Nei Paesi Bassi avevano la adsl già dodici anni fa... non è una tecnologia così nuova, in fondo!
        • Anonimo scrive:
          Re: P-I arriva sempre un po' tardi..
          - Scritto da: teddybear
          Ma non si dovrebbe trattare di costi
          esorbitanti: in molte località della Svezia
          esistono MAN (Metropolitan Area Network) che
          offrono connettività simmetrica a banda larga con
          velocità fino a 100 Mbps al costo di 33/35 euro
          al mese. . Io uso FW e pago praticamente il
          doppio per avere (sempre in una MAN) una banda
          che è un decimo di quella... e comunque sono
          fortunato.al massimo ti arriva la fibra.e hai una connessione 10mbit (non certo simmetrica / fullduplex) ma HalfDuplex: UP+DOWN == 10mbit/s
          • teddybear scrive:
            Re: P-I arriva sempre un po' tardi..
            - Scritto da:

            - Scritto da: teddybear


            Ma non si dovrebbe trattare di costi

            esorbitanti: in molte località della Svezia

            esistono MAN (Metropolitan Area Network) che

            offrono connettività simmetrica a banda larga
            con

            velocità fino a 100 Mbps al costo di 33/35 euro

            al mese. . Io uso FW e pago praticamente il

            doppio per avere (sempre in una MAN) una banda

            che è un decimo di quella... e comunque sono

            fortunato.

            al massimo ti arriva la fibra.
            e hai una connessione 10mbit (non certo
            simmetrica / fullduplex) ma


            HalfDuplex:
            UP+DOWN == 10mbit/sAnche in Svezia usano la fibra quasi ovunque, visto che lo stesso cavo ti porta anche la TV via cavo (un po' come in svizzera ed in molte zone della germania).P.S. non essere così sicuro che TUTTI quelli che hanno Fastweb sono in Half Duplex.E comunque è simmetrica. Contrariamente alle ADSL (che per definizione è asimmetrica).
    • Anonimo scrive:
      non mi pare
      - Scritto da:
      ... vabbe', come sempre, dira' qualcuno. Ma
      avevate visto (gia' un po' di tempo fa)
      www.erenis.fr
      ?un articolo del 2004 sull'adsl francesehttp://punto-informatico.it/p.aspx?i=49858;)
  • Anonimo scrive:
    Abolizione canone Telecom Italia firmate
    Anti Digital Divide lancia una petizione per l'abolizione del canone telefonico Telecom e del canone addizionale sulla linea solo dati. Tutte le informazioni a questo indirizzo.http://www.antidigitaldivide.org/index.php?module=CMpro&func=listpages&subid=15Firmate Numerosi!!!L'abolizione sarà difficila ma, se si raccoglieranno molte firme almeno dovranno spiegarci come vengono impiegati i ricavi che derivano dal canone telefonico.
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA
    come in italia fra l'adsl che funziona a songiozzo e linee obsolete si viaggia a 100 bits al sec. una velocità invidiata da tutto il mondo.be ci si puo consolare con hdsl che guarda caso e coperta tutta italia chissa come mai forse perche il pacchetto base 2000/512 ti costa solo (fanc)80 euro al mese.
  • Anonimo scrive:
    Gli ingorghi
    Non dimentichiamoci che oltre a chi non è raggiunto, molti di quelli che lo sono, possono usare l'ADSL solo di notte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ingorghi
      Perchè? Dove?
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli ingorghi
        Perché gli apparati in centrale non riescono a tenere il traffico di tutti gli utenti. O almeno questo è quello che si è capito. Telecom nega tutto.Comunque ne hanno già parlato qui su PI. E ne riparleranno, spero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ingorghi
      - Scritto da:
      Non dimentichiamoci che oltre a chi non è
      raggiunto, molti di quelli che lo sono, possono
      usare l'ADSL solo di
      notte.beh che vuoi, cerca di capirli, ci vuole moltissima potenza di calcolo per spiare 8 milioni di connessioni 24/24 ore :D :D :Di router ormai fanno lo straordinario
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ingorghi
      a casa mia si naviga dalle ore 23 fino alle ore 15, poi chiudono i rubinetti, TUTTI gli stramaledetti giorni, sabato e domenica inclusi.E non mi venite a dire che è colpa del traffico, perchè non può succedere 7 giorni su 7, sempre alle stesse ore, questo dal 1 gennaio 2007.
  • Anonimo scrive:
    ci fanno il c,,o
    spiace dirlo..
    • Anonimo scrive:
      Re: ci fanno il c,,o
      - Scritto da:
      spiace dirlo..Hai ragione in Italia ti promettono , in linea teorica , i 4 mb, i 2mb , i 20 mb ,resta poi da vedere se le mantengono queste velocità e per di più le connessioni flat costa meno in Francia e sono anche efficienti !
    • Anonimo scrive:
      Re: ci fanno il c,,o
      Ovvio che ce lo fanno.In compenso noi lo facciamo alla Turchia, tie' Ankara! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: ci fanno il c,,o
        - Scritto da:
        Ovvio che ce lo fanno.
        In compenso noi lo facciamo alla Turchia, tie'
        Ankara!
        :)Ma si', checcefrega, tanto siamocampionidelmonnopopopopopoopok1
    • Anonimo scrive:
      Re: ci fanno il c,,o
      - Scritto da:
      spiace dirlo..Ma che ca##o dici, i Francesi fanno pena. Hanno un clima da schifo e spiagge da schifo, si vestono male e mangiano peggio.Tra un po' mi verrete a dire che conviene lasciare l'Italia per l'ADSL dei francesi. Si, bravi. Io me ne frego dell'ADSL, voglio mangiare bene e vestirmi bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: ci fanno il c,,o
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        spiace dirlo..

        Ma che ca##o dici, i Francesi fanno pena. Hanno
        un clima da schifo e spiagge da schifo, si
        vestono male e mangiano
        peggio.

        Tra un po' mi verrete a dire che conviene
        lasciare l'Italia per l'ADSL dei francesi. Si,
        bravi. Io me ne frego dell'ADSL, voglio mangiare
        bene e vestirmi
        bene.

        Ma che ragionamento del Caxxo é?????????????????o mio Dio.. forse è per sta gente che ci meritiamo quello che abbiamo.. O_o scandaloso
        • Anonimo scrive:
          Re: ci fanno il c,,o

          Ma che ragionamento del Caxxo é?????????????????

          Perchè tu rinunceresti al Sole, al buon cibo italiano e alle nostre meraviglie culturali che tutto il mondo ci invidia, solo per il tuo stupido accesso internet?Il problema è tuo, non hai il senso delle priorità. Ecco perchè gli sfigati informatici non trovano mai una ragazza che gli si fila.Per me il computer è solo una macchina come tante, ho le mie priorità che sono quelle giuste. Ecco perchè sto bene, ho successo e sono sempre al top.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci fanno il c,,o
            - Scritto da:


            Ma che ragionamento del Caxxo é?????????????????


            Perchè tu rinunceresti al Sole, al buon cibo italiano e alle nostre meraviglie culturali che
            tutto il mondo ci invidia, solo per il tuo
            stupido accesso
            internet?Ma dove e chi ha scritto mai una cosa del genere?
            Il problema è tuo, non hai il senso delle
            priorità. Ecco perchè gli sfigati informatici non
            trovano mai una ragazza che gli si
            fila.Banali stereotipi, utili scorciatoie per chi non ha voglia di pensare.
            Per me il computer è solo una macchina come
            tante, ho le mie priorità che sono quelle giuste."quelle giuste"...
            Ecco perchè sto bene, ho successo e sono sempre al top.Si forse, pero' ti inventi argomenti che nessuno ha tirato fuori, per contestarli.Sei un troll al top.(troll3)(troll4)(troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: ci fanno il c,,o


            Ma che ragionamento del Caxxo é?????????????????





            Perchè tu rinunceresti al Sole, al buon cibo
            italiano e alle nostre meraviglie culturali che
            tutto il mondo ci invidia, solo per il tuo
            stupido accesso
            internet?

            Il problema è tuo, non hai il senso delle
            priorità. Ecco perchè gli sfigati informatici non
            trovano mai una ragazza che gli si
            fila.

            Per me il computer è solo una macchina come
            tante, ho le mie priorità che sono quelle giuste.
            Ecco perchè sto bene, ho successo e sono sempre
            al
            top.Chicken MacTrollets e patatorchette medie, per favore.
          • Anonimo scrive:
            Re: ci fanno il c,,o
            - Scritto da:


            Ma che ragionamento del Caxxo é?????????????????





            Perchè tu rinunceresti al Sole, al buon cibo
            italiano e alle nostre meraviglie culturali che
            tutto il mondo ci invidia, solo per il tuo
            stupido accesso
            internet?

            Il problema è tuo, non hai il senso delle
            priorità. Ecco perchè gli sfigati informatici non
            trovano mai una ragazza che gli si
            fila.

            Per me il computer è solo una macchina come
            tante, ho le mie priorità che sono quelle giuste.
            Ecco perchè sto bene, ho successo e sono sempre
            al
            top.Questo lamer mi ricorda qcn altro, che invece di vedere le scandalose situazioni Italiane pensa al clima ai bei paesaggi ecc è per quelli come te che l'Italia è nella M...Ahttp://www.youtube.com/watch?v=v-uVN-2bbwM&eurl=http%3A%2F%2Fdavidevaccarin%2Eblogspot%2Ecom%2Fhttp://www.youtube.com/watch?v=iIEQcfhAov4&mode=related&search=Hai lo stesso vizio... non usi il cervello e spari ca...te.
          • thor486 scrive:
            Re: ci fanno il c,,o

            Per me il computer è solo una macchina come
            tante, ho le mie priorità che sono quelle giuste.
            Ecco perchè sto bene, ho successo e sono sempre
            al
            top.Hai le tue priorità che sono quelle giuste? Magari sono quelle giuste per te, non è che siamo tutti uguali! L'Italia purtroppo è piena di gente a cui non interessa nulla dello sviluppo e della tecnologia, basta ripetersi che l'Italia è piena di bellezze artistiche e naturali, quando poi non si fa neanche quasi niente per valorizzarle. Ormai la ricerca nelle università italiane non esiste quasi più (e ci credo, per quale motivo un ricercatore dovrebbe lavorare a 800 euro al mese con la possibilità che dopo 5 anni lo caccino via?)e l'informatizzazione è bassissima. Ma a noi che ci frega? Siamo i campioni del mondo! E mi devo pure sentir dire che la canzone PO PO PO l'hanno creata i tifosi per i mondiali!!! Povera Italia..PS Finalmente nel 2007 qualcuno è riuscito a portare una connessione decente nel mio paesino di 2000 abitanti, va ad 1mb e costa 19 euro al mese...però devi comprarti l'antenna per ricevere il segnale wifi che costa 160 euro!
  • Anonimo scrive:
    Che protocollo per ADSL a 100Mbps?
    ADSL a 100Mbps? Che protocollo useranno?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che protocollo per ADSL a 100Mbps?
      - Scritto da:
      ADSL a 100Mbps? Che protocollo useranno?crepa babbuino
    • scionforbai scrive:
      Re: Che protocollo per ADSL a 100Mbps?
      - Scritto da:
      ADSL a 100Mbps? Che protocollo useranno?http://en.wikipedia.org/wiki/VDSL2(da http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1908239&m_rid=0)comunque 100 Mb è veramente il picco, a meno di 500m dalla centralina.Scionforbai
    • Anonimo scrive:
      Abolizione canone Telecom Italia.
      - Scritto da:
      ADSL a 100Mbps? Che protocollo useranno?Sembra VDSL2. Cmq quello che stona maggiormente non è tanto la differenza di velocità, ma quanto la copertura e la qualità del servizio rispetto al prezzo. In Italia non si investe abbastanza, sarebbe sufficente investire i soldi derivati dal canone telefonico(circa 5 miliardi di euro)per ammodernare la rete, invece questi soldi non si capisce bene come vengano usati.La petizione di ADD, si chiede proprio questo e, visto che il canone non viene utilizzato a tale fine, propone di abolirlo.http://www.antidigitaldivide.org/index.php?module=CMpro&func=listpages&subid=15
      • Anonimo scrive:
        Re: Abolizione canone Telecom Italia.
        Te lo dico io dove vanno a finire i soldi del canone: a ripianare l'enorme debito che chi ha "scalato" Telecom senza soldi ha girato alla Telecom stessa mettendo in ginocchio una azienda che poteva fare bene anche a livello internazionale...ed ora si trova a spennare i polli italici rinchiudendosi nel suo bel mercato protetto nostrano...Sempre a nostre (salate) spese...
        • Anonimo scrive:
          Re: Abolizione canone Telecom Italia.
          - Scritto da:
          Te lo dico io dove vanno a finire i soldi del
          canone: a ripianare l'enorme debito che chi ha
          "scalato" Telecom senza soldi ha girato alla
          Telecom stessa mettendo in ginocchio una azienda
          che poteva fare bene anche a livello
          internazionale...ed ora si trova a spennare i
          polli italici rinchiudendosi nel suo bel mercato
          protetto
          nostrano...
          Sempre a nostre (salate) spese...Quoto ...Difficile chiamare i nostri "IMPRENDITORI" ....non rischiano .... non investono ....forse sarebbe meglio chiamarli con il loro nome ...SPECULATORIforse è per questo che solo l'edilizia va avanti ...facile speculare col mattone ...specie se è nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Abolizione canone Telecom Italia.
            - Scritto da:
            Difficile chiamare i nostri "IMPRENDITORI" ....
            non rischiano .... non investono ....
            forse sarebbe meglio chiamarli con il loro nome
            ...

            SPECULATORI
            e dimentichi la parte più importante....tutto questo lo fanno senza avere nemmeno un euro in tasca :DW il Lussemburgo che ti permette di aprire aziende che dichiarano di avere un capitale sociale di 1 miliardo di senza versare nemmeno un centesimo
    • Anonimo scrive:
      Re: Che protocollo per ADSL a 100Mbps?
      non si tratta di adsl, è fibra con 100Mbps di banda, necessari per i 3 canali HDTV (20Mbps x 3).La sperimentazione durante il 2006 era stata effettuata facendo pagare 70euro/mese
Chiudi i commenti