PiùBLOG e PiùBLOGcamp a Roma

Blogger noti e meno noti riuniti in una quattro giorni. Per discutere di evoluzioni e tendenze della blogosfera italiana

Roma – Si terrà presso il Palacongressi della capitale, dal 6 al 9 dicembre, l’edizione 2007 di PiùBLOG. L’evento sarà ospitato da Più Libri Più Liberi , la fiera della piccola e media editoria.

“Negli ultimi dodici mesi l’evoluzione sociale italiana ha avvicinato mondo reale e mondo virtuale – spiegano gli organizzatori – facendo diventare l’italiano la quarta lingua mondiale dei blog (davanti a spagnolo e francese) e portando all’impennata della presenza online anche tra i netsurfer più maturi. L’espressione più diffusa del mondo virtuale è oggi il blog, il vero reality show della Rete, un multiverso dove c’è spazio per tutti”.

Per questo per quattro giorni si succederanno incontri e dibattiti, confronti e presentazioni, “con la partecipazione di personaggi autorevoli, noti e meno noti, ma tutti animati dalla passione per il blog o per la rete”. L’ultima giornata vedrà invece la prima edizione del PiùBLOG camp, un barcamp pensato per tirare le somme di un anno di barcamp: “Una chiamata a raccolta dei barcampers per lanciare le idee verso il 2008 e continuare a fare rete anche al di fuori degli addetti ai lavori “.

Tutte le informazioni sul programma e sugli ospiti di PiùBLOG sono disponibili a questo indirizzo . Per iscriversi al PiùBLOG camp si può consultare il wiki dell’iniziativa.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • glgt scrive:
    glgt@inwind.it
    Confermo!Il mio MacBook aveva proprio uno di quei dischi difettosi!Essendo la garanzia finita ho dovuto sostituirlo a spese mie e quel che è peggio è stato impossibile recuperare i dati!!Ho chiamato anche la Apple ma mi hanno detto di non sapere nulla... mah...
  • Bill Ghé scrive:
    Accoppiata di cessi!
    Leopard e Mac, le recensioni sono unanimi, meglio evitarli:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2124870&m=2125681#p2125681http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2124870&m=2125621#p2125621http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2124870&m=2127821#p2127821Get The Facts!
    • PLONK_THIS scrive:
      Re: Accoppiata di cessi!
      TROLLimpara il loro significato prima di farti smentire con una googlata:"unanime"http://www.etimo.it/?term=unanime"recensione" http://www.pensiero.it/strumenti/pdf/recensione.pdf
    • lellykelly scrive:
      Re: Accoppiata di cessi!
      ma i portafogli con le finte griffe e le statueine di elefanti riesci a venderle nelle piazze? i carabinieri ti hanno mai fermato?
      • Aiello scrive:
        Re: Accoppiata di cessi!
        - Scritto da: lellykelly
        ma i portafogli con le finte griffe e le
        statueine di elefanti riesci a venderle nelle
        piazze? i carabinieri ti hanno mai
        fermato? intendi per possesso di stupefacenti?
  • Becero scrive:
    Graffi?
    Per forza, con tutti quei giagguari, tiggri, liopardi dentro lo scatolo a fasse gli ugni! (rotfl)
    • mmmh scrive:
      Re: Graffi?
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)10 e lode !!!!!
      • UAC scrive:
        Re: Graffi?
        - Scritto da: mmmh
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        10 e lode !!!!!okkio che ubuntu ti pialla pure la lode insieme all'HD;-)
  • mmmh scrive:
    Tanto per restare in casa Apple
    Apple Leopard: From Questionable Customer Service To Questionable OS?http://www.tomsguide.com/us/2007/11/22/more_leopard_problems_plague_apple/Il controllo qualità è quello che è.
    • UAC scrive:
      Re: Tanto per restare in casa Apple
      - Scritto da: mmmh
      Apple Leopard: From Questionable Customer Service
      To Questionable
      OS?

      http://www.tomsguide.com/us/2007/11/22/more_leopar

      Il controllo qualità è quello che è.che non c'azzecca nulla se l'esigenza di uscire per la tal data è commerciale e non tecnica.puoi aver fatto tutti i controlli di qualità ma se ti dicono che deve essere pronto per il dd/mm/yyyy e non è ancora stato implementato qualcosa...esce così com'è punto e basta e aggiorni alla prima occasione.che sia giusto p sbagliato non giudico, ma sono scelte commerciali che si possono capire quando si tratta di guadagnarsi fette di mercato.resta fermo il fatto che è da irresponsabili upgradare subito delle macchine di produzione senza fare dei test in azienda.per l'utenza home il discorso purtroppo è un altro: taluni corrono il dischio di fare subito gli update, altri aspettano i primi feedback.
      • mmmh scrive:
        Re: Tanto per restare in casa Apple
        Se mi si dice e lo prendo per buono perchè altrimenti, fosse come dici tu va presunta la malafede, che l'os è stabile ed adatto ad un uso quotidiano è un problema di mediocre controllo di qualità con un periodo di betatesting non sufficiente come riportato nell'articolo.Comunque sia se un Os è un colabrodo e un'azienda lo mette sul mercato il rapporto che vuole avere con i clienti è chiarissimo.
        • UAC scrive:
          Re: Tanto per restare in casa Apple
          - Scritto da: mmmh
          Se mi si dice e lo prendo per buono perchè
          altrimenti, fosse come dici tu va presunta la
          malafede, che l'os è stabile ed adatto ad un uso
          quotidiano è un problema di mediocre controllo di
          qualità con un periodo di betatesting non
          sufficiente come riportato
          nell'articolo.che lascia il tempo che trova in quanto non è detto che sia così.
          Comunque sia se un Os è un colabrodo e un'azienda
          lo mette sul mercato il rapporto che vuole avere
          con i clienti è
          chiarissimo.certo...infatti prendi anche quelli gratuiti come ubuntu linux & Co e i problemi sono quelli che sui notebook ti parte l'HD http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=6398&numero=994, che non riesci a fargli vedere una stampante HP, ecc ah beh siam messi bene
          • mmmh scrive:
            Re: Tanto per restare in casa Apple
            - Scritto da: UAC
            - Scritto da: mmmh

            Se mi si dice e lo prendo per buono perchè

            altrimenti, fosse come dici tu va presunta la

            malafede, che l'os è stabile ed adatto ad un uso

            quotidiano è un problema di mediocre controllo
            di

            qualità con un periodo di betatesting non

            sufficiente come riportato

            nell'articolo.

            che lascia il tempo che trova in quanto non è
            detto che sia
            così.
            Insomma la tua tesi è che è una sola volontaria... non male come linea difensiva. :D :D :D :D :D :D


            Comunque sia se un Os è un colabrodo e
            un'azienda

            lo mette sul mercato il rapporto che vuole avere

            con i clienti è

            chiarissimo.

            certo...infatti prendi anche quelli gratuiti come
            ubuntu linux & Co e i problemi sono quelli che
            sui notebook ti parte l'HD
            http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=6398&n


            ah beh siam messi beneCosa ti sfugge in di "default disattivata", certo che mi paragoni Apple all'ultimo degli assemblatori asiatici e OSX a Ubuntu... siam messi proprio bene!!!! Alla fine dei giochi dai ragione a chi sostiene che è meglio comprarsi un acer e metterci sopra la prima distro che capita.
          • UAC scrive:
            Re: Tanto per restare in casa Apple
            - Scritto da: mmmh
            - Scritto da: UAC

            - Scritto da: mmmh


            Se mi si dice e lo prendo per buono perchè


            altrimenti, fosse come dici tu va presunta la


            malafede, che l'os è stabile ed adatto ad un
            uso


            quotidiano è un problema di mediocre controllo

            di


            qualità con un periodo di betatesting non


            sufficiente come riportato


            nell'articolo.



            che lascia il tempo che trova in quanto non è

            detto che sia

            così.




            Insomma la tua tesi è che è una sola
            volontaria... non male come linea difensiva. :D
            :D :D :D :D
            :D
            la mia tesi e che finché non si sa cosa è successo veramente e non si sono accertate le colpe inutile ciancare per nulla.tu invece sei uno di quelli dei processi in TV, vero?brutta bestia l'orticaria






            Comunque sia se un Os è un colabrodo e

            un'azienda


            lo mette sul mercato il rapporto che vuole
            avere


            con i clienti è


            chiarissimo.



            certo...infatti prendi anche quelli gratuiti
            come

            ubuntu linux & Co e i problemi sono quelli che

            sui notebook ti parte l'HD


            http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=6398&n





            ah beh siam messi bene

            Cosa ti sfugge in di "default disattivata", certo
            che mi paragoni Apple all'ultimo degli
            assemblatori asiatici e OSX a Ubuntu... siam
            messi proprio bene!!!!
            c'è un problema o no? o ci sono solo quando ti viene l'orticaria?cosa c'azzeccano gli assemblatori cinesi con il fatto che Ubuntu crea problemi?che sia OSX o Ubuntu o cippalippa...il problema rimane. solo che se cito linux ti viene la doppia orticaria.
            Alla fine dei giochi dai ragione a chi sostiene
            che è meglio comprarsi un acer e metterci sopra
            la prima distro che
            capita.certo, peccato poi avere i problemi con le stampandi condivise che se non sei uno spippolatore ti attacchi a farle funzionare.andiamo avanti con paginate di howto per risolvere problemi che non dovrebbero neppure esistere, ma LOL
        • alexjenn scrive:
          Re: Tanto per restare in casa Apple
          Secondo me l'errore di Apple è aver detto una data precisa che poi ha portato a creare più funzioni, in questo tempo "guadagnato" su Leopard mentre gli sviluppatori esterni non sono riusciti a fare i rapporti a dovere.Se pensi che Adobe lo fa da quando ha tirato fuori la Creative Suite 1, solo che Adobe fa solo un aggiornamento e poi ti obbliga a comprare la nuova suite "infondendo" la speranza che i bug spariscano, oppure Microsoft che campa solo in quel modo, credo che Apple si sia lasciato sfuggire l'errore per aggiustare dopo.Ma un aggiornamento di Leopard, la 10.5.1, è già scaricabile dopo due settimane dall'introduzione, ed è qualcosa di buono. Sono stati risolti tutti i problemi iniziali, forse c'è ancora qualcosa da limare, ma tutti coloro che si lamentano sono quelli che hanno aggiornato da Tiger e da Panther, e sicuramente si sono portati indietro dei software non compatibili con Leopard e li hanno lasciati (driver, piccole applicazioni) senza aggiornarli o comunque non ancora aggiornabili.Quelli che hanno Leopard ex-novo (tipo chi si è comprato il Mac con Leopard o chi ha aggiornato con "Archivia e installa") sono soddisfatti tranne qualche caso sporadico (io ho aggiornato 5 dico 5 Mac con questo metodo e tutti vanno bene, a parte uno che mi dà problemi con i font e solo perché ci sono font di pessima qualità).Microsoft ancora non fa la SP1 di Vista, e Adobe ha pubblicato un documento che dice che gli aggiornamenti dei suoi programmi incompatibili con Leopard usciranno l'anno prossimo, anche se già avevano il codice e le caratteristiche del sistema operativo.Leopard costa 129 euro, Vista 599 e CS3 più di 2000.Ma Leopard gira solo su Mac, Vista e CS3 su Mac e PC, e l'utenza è davvero maggiore.Tra l'altro, CS3 su Vista va che fa pena, e non è meglio su Windows XP, anche se questi esiste da 6 anni.Ti dice niente tutto ciò?
  • Infatti.. scrive:
    Domanda
    Ma questo problema di dischi riguarda solo Apple o anche altri portatili?
  • anonimo01 scrive:
    ma...e i MEMS (sensori di movimento) ?
    non so se nessuno c'ha pensato ma... i portatili Apple sono dotati di vari MEMS per l'inclinazioni e gli urti, che servono appunto nel caso ci siano troppi scossoni a parcheggiare le testine degli HD in safe zone (e per fare dei programmi e giochetti favolosi wii-Style )quindi possiamo escludere la maggiorparte degli incidenti da urti da questa casistica (poichè se nemmeno il mems può fare nulla allora era proprio un uro killer, e qui non c'è marca che tenga).a questo punto è il produttore ad avere la colpa dei dati persi, se gli hd li fa col pongo, cosa ne può fare apple?(è vero però che apple dovrebbe tirare un caziatone con i produttori per queste porcate, o quantomeno badare di più alla qualità di alcuni pezzi selezionati tra quelli di "estesa distrbuzione")
    • saxpax scrive:
      Re: ma...e i MEMS (sensori di movimento) ?
      Corregimi se sbalglio,uno dei fattori causa del prezzo alto dei computers Apple, non deriva dalla componente hardware ottimizzata da Apple?
      • UAC scrive:
        Re: ma...e i MEMS (sensori di movimento) ?
        - Scritto da: saxpax
        Corregimi se sbalglio,uno dei fattori causa del
        prezzo alto dei computers Apple, non deriva dalla
        componente hardware ottimizzata da
        Apple?correggimi se sbaglio...che cavolo vuol dire componente hw ottimizzata se è hw standard?al limite ottimizzi il tuo OS e il sw che produci.
        • Categorico scrive:
          Re: ma...e i MEMS (sensori di movimento) ?
          - Scritto da: UAC
          - Scritto da: saxpax

          Corregimi se sbalglio,uno dei fattori causa del

          prezzo alto dei computers Apple, non deriva
          dalla

          componente hardware ottimizzata da

          Apple?

          correggimi se sbaglio...che cavolo vuol dire
          componente hw ottimizzata se è hw
          standard?

          al limite ottimizzi il tuo OS e il sw che produci.Be', puoi ottimizzare la scelta dei componenti dando alla qualità un peso maggiore dell'economia, visto che il prezzo è superiore a un PC e il cliente pretende da Apple maggiore qualità.Ah, intendiamoci, non sono prevenuto, ho due HD Maxtor interni e un Brick LaCie che ha dentro un Maxtor e non ho problemi, anche se ultimamente e pure nel periodo dell'acquisizione da parte di Seagate ho letto in giro di un sacco di gente che si lamentava dei Maxtor.
          • UAC scrive:
            Re: ma...e i MEMS (sensori di movimento) ?
            - Scritto da: Categorico
            - Scritto da: UAC

            - Scritto da: saxpax


            Corregimi se sbalglio,uno dei fattori causa
            del



            prezzo alto dei computers Apple, non deriva

            dalla


            componente hardware ottimizzata da


            Apple?



            correggimi se sbaglio...che cavolo vuol dire

            componente hw ottimizzata se è hw

            standard?



            al limite ottimizzi il tuo OS e il sw che
            produci.

            Be', puoi ottimizzare la scelta dei componenti
            dando alla qualità un peso maggiore
            dell'economia, visto che il prezzo è superiore a
            un PC e il cliente pretende da Apple maggiore
            qualità.che detto così non vuol dire nulla, dato che i prezzi per configurazioni simili, sono allineati su quelli dei grossi distributori.
            Ah, intendiamoci, non sono prevenuto, ho due HD
            Maxtor interni e un Brick LaCie che ha dentro un
            Maxtor e non ho problemi, anche se ultimamente e
            pure nel periodo dell'acquisizione da parte di
            Seagate ho letto in giro di un sacco di gente che
            si lamentava dei
            Maxtor.mah quando mi si sono rotti, 2 o 3 credo per ora e per fortuna, alla fine la marca di quegli HD era diversa, di simile restava il danno e la perdita di tempo e rimettere le cose come erano prima.
  • lellykelly scrive:
    mi evolvo il giudizio
    giustamente, riflettendoci (e leggendo i commenti alle mie affermazioni), se apple monta porcheria, è giusto prendersela con lei.se perdo i dati perchè il disco fisso è fatto di pan di spagna, me la prendo con apple ( o chi che sia ) e non mi interessa di quello che c'è dietro.
    • UAC scrive:
      Re: mi evolvo il giudizio
      - Scritto da: lellykelly
      giustamente, riflettendoci (e leggendo i commenti
      alle mie affermazioni), se apple monta porcheria,
      è giusto prendersela con
      lei.
      se perdo i dati perchè il disco fisso è fatto di
      pan di spagna, me la prendo con apple ( o chi che
      sia ) e non mi interessa di quello che c'è
      dietro.bah se il disco fisso ti è venduto come affidabile e i problemi li hai dopo 10mila ore di utilizzo (cioè poco più di 1 anno) la responsabilità torna alla mancata qualità del produttore.da quando un rivenditore di PC deve testare gli HD che mette nei suoi computer per almeno 1000-5000 o 10mila ore di fila?suvvia siamo seri almeno ogni tanto...se maxtor & co fossero davvero tanto scarse avrebbero già chiuso da tempo.
      • mmmh scrive:
        Re: mi evolvo il giudizio
        Da quando prende soldi dei clienti... comunque Apple ha l'aggravante che i presunti tool di recupero dati di OSx peggiorano la situazione:About 50 Seagate hard drives from MacBooks have been brought to Retrodata for data recovery since the summer of 2006. With the exception of two or three cases, the data was lost forever because people ran the MacBook utilities to try to correct the problem. This resulted in more scratches, Clarke said. "If you switch the computer off immediately, you might be able to recover the data."http://www.informationweek.com/showArticle.jhtml;jsessionid=LCITVYZOMK024QSNDLRCKHSCJUNN2JVN?articleID=204203468&queryText=retrodatQui c'è un problema hardware accompagnato da una leggerezza nell'implementazione del software, inoltre non mi risulta ci sia stato il richiamo dei prodotti, cosa che non è proprio il massimo per un'azienda di questo tipo.
        • UAC scrive:
          Re: mi evolvo il giudizio
          - Scritto da: mmmh
          Da quando prende soldi dei clienti... comunque
          Apple ha l'aggravante che i presunti tool di
          recupero dati di OSx peggiorano la
          situazione:

          About 50 Seagate hard drives from MacBooks have
          been brought to Retrodata for data recovery since
          the summer of 2006. With the exception of two or
          three cases, the data was lost forever because
          people ran the MacBook utilities to try to
          correct the problem. This resulted in more
          scratches, Clarke said. "If you switch the
          computer off immediately, you might be able to
          recover the
          data."

          http://www.informationweek.com/showArticle.jhtml;j

          Qui c'è un problema hardware accompagnato da una
          leggerezza nell'implementazione del software,
          inoltre non mi risulta ci sia stato il richiamo
          dei prodotti, cosa che non è proprio il massimo
          per un'azienda di questo
          tipo.no no non svicolare su presunti problemi SW...se l'HD è andato, il recupero SW fatto in casa serve a poco o nulla...dimmi quanti rivenditori di PC testano per 10mila ore gli HD prima di montarli sui loro computer.se tu dai la colpa esclusivamente al rivenditore di PC (e nella fattispecie risultano problemi sull'HD in quanto HW e non solo dovuti al sw a cui fai riferimento) devi sapermi dire se è perché non ha fatto dei test prolungati e se si gli altri rivenditori cosa fanno.dall'articolo risultano in primis problemi di fabbricazione degli HD, mi spieghi il rivenditore (indipendentemente dal nome) quali colpa ha sui difetti di fabbricazione?nel caso delle batterie esplosive dei portatili era colpa dell'assemblatore/rivenditore dei notebook e di chi ha prodotto le batterie?
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: UAC
            - Scritto da: mmmh

            Da quando prende soldi dei clienti... comunque

            Apple ha l'aggravante che i presunti tool di

            recupero dati di OSx peggiorano la

            situazione:



            About 50 Seagate hard drives from MacBooks have

            been brought to Retrodata for data recovery
            since

            the summer of 2006. With the exception of two or

            three cases, the data was lost forever because

            people ran the MacBook utilities to try to

            correct the problem. This resulted in more

            scratches, Clarke said. "If you switch the

            computer off immediately, you might be able to

            recover the

            data."




            http://www.informationweek.com/showArticle.jhtml;j



            Qui c'è un problema hardware accompagnato da una

            leggerezza nell'implementazione del software,

            inoltre non mi risulta ci sia stato il richiamo

            dei prodotti, cosa che non è proprio il massimo

            per un'azienda di questo

            tipo.


            no no non svicolare su presunti problemi SW...se
            l'HD è andato, il recupero SW fatto in casa serve
            a poco o
            nulla...Non mi svincolare tu se su un OS metti un software che mi dai a bere che dovrebbe aiutarmi e peggiora la situazione è colpa tua che ce lo metti e non mi avvisi.

            dimmi quanti rivenditori di PC testano per 10mila
            ore gli HD prima di montarli sui loro
            computer.Gli stress test li fanno tutti qui è venuto fuori che sugli hd non venivano fatti test adeguati.....

            se tu dai la colpa esclusivamente al rivenditore
            di PC (e nella fattispecie risultano problemi
            sull'HD in quanto HW e non solo dovuti al sw a
            cui fai riferimento) devi sapermi dire se è
            perché non ha fatto dei test prolungati e se si
            gli altri rivenditori cosa
            fanno.

            dall'articolo risultano in primis problemi di
            fabbricazione degli HD, mi spieghi il rivenditore
            (indipendentemente dal nome) quali colpa ha sui
            difetti di
            fabbricazione?Si la colpa è esclusivamente di chi ti vende il PC che non ha appurato la qualità di quello che ti monta tanto più in questo caso dove c'erano stati precedenti segnalazioni sull'inadeguatezza dei controlli fatti dalle fabbriche cinesi,( segui i link nell'articolo).
            nel caso delle batterie esplosive dei portatili
            era colpa dell'assemblatore/rivenditore dei
            notebook e di chi ha prodotto le
            batterie?Del "venditore", che non a caso ha ritirato a sue spese il prodotto. Nel momento in cui rivendi ti assumi la piena responsabilità di quello che rivendi non a caso una batteria HP costa 150 e l'analoga di Hong Kong 20.Se ti si brucia un condesatore scadente sulla scheda madre chi vai a cercare, chi ha prodotto il condensatore o chi ha prodotto la scheda madre ?!!!PS. Prendo atto che vi siete rassegnati a considerare Apple un assemblatore come un altro :D :D :D :D
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            - Scritto da: UAC

            - Scritto da: mmmh


            Da quando prende soldi dei clienti... comunque


            Apple ha l'aggravante che i presunti tool di


            recupero dati di OSx peggiorano la


            situazione:





            About 50 Seagate hard drives from MacBooks
            have


            been brought to Retrodata for data recovery

            since


            the summer of 2006. With the exception of two
            or


            three cases, the data was lost forever because


            people ran the MacBook utilities to try to


            correct the problem. This resulted in more


            scratches, Clarke said. "If you switch the


            computer off immediately, you might be able to


            recover the


            data."








            http://www.informationweek.com/showArticle.jhtml;j





            Qui c'è un problema hardware accompagnato da
            una


            leggerezza nell'implementazione del software,


            inoltre non mi risulta ci sia stato il
            richiamo


            dei prodotti, cosa che non è proprio il
            massimo


            per un'azienda di questo


            tipo.





            no no non svicolare su presunti problemi SW...se

            l'HD è andato, il recupero SW fatto in casa
            serve

            a poco o

            nulla...

            Non mi svincolare tu se su un OS metti un
            software che mi dai a bere che dovrebbe aiutarmi
            e peggiora la situazione è colpa tua che ce lo
            metti e non mi
            avvisi.
            non svicolare stavamo parlando di test sull'hw.puoi usare tutti i sw che vuoi ma se la testina o altro del tuo HD è andato non ti servono a nulla.parlami dei test hd sugli HD che effettuano tutti i rivenditori di PC. questo è interessante.





            dimmi quanti rivenditori di PC testano per
            10mila

            ore gli HD prima di montarli sui loro

            computer.

            Gli stress test li fanno tutti qui è venuto fuori
            che sugli hd non venivano fatti test
            adeguati.....
            sto parlando di rivenditori di PC che non fanno gli stress test sugli HD perché dovrebbero già essere fatti dal produttore di HD.riesci a non confondere rivenditore di PC con produttore di HD?





            se tu dai la colpa esclusivamente al rivenditore

            di PC (e nella fattispecie risultano problemi

            sull'HD in quanto HW e non solo dovuti al sw a

            cui fai riferimento) devi sapermi dire se è

            perché non ha fatto dei test prolungati e se si

            gli altri rivenditori cosa

            fanno.



            dall'articolo risultano in primis problemi di

            fabbricazione degli HD, mi spieghi il
            rivenditore

            (indipendentemente dal nome) quali colpa ha sui

            difetti di

            fabbricazione?


            Si la colpa è esclusivamente di chi ti vende il
            PC che non ha appurato la qualità di quello che
            ti monta tanto più in questo caso dove c'erano
            stati precedenti segnalazioni sull'inadeguatezza
            dei controlli fatti dalle fabbriche cinesi,(
            segui i link
            nell'articolo).
            ma lol la responsabilità di chi ti ha venduto è indubbia e infatti ti ripristina il tuo computer, ma non puoi imputargli la colpa di partite di HD uscite difettate dalla fabbrica. non è sua competenza la loro costruzione e il loro controllovabbeh che devi sparare contro ad apple ad ogni post altrimenti ti viene l'orticaria, ma almeno evitiamo delle monumentali razzate.








            nel caso delle batterie esplosive dei portatili

            era colpa dell'assemblatore/rivenditore dei

            notebook e di chi ha prodotto le

            batterie?


            Del "venditore", che non a caso ha ritirato a sue
            spese il prodotto. Nel momento in cui rivendi ti
            assumi la piena responsabilità di quello che
            rivendi non a caso una batteria HP costa 150 e
            l'analoga di Hong Kong 20.Se ti si brucia un
            condesatore scadente sulla scheda madre chi vai a
            cercare, chi ha prodotto il condensatore o chi ha
            prodotto la scheda madre
            ?!!!
            si ma le batterie le ha fatte sony e la rivalsa va fatta su sony.non hai ancora capito che hai una visione limitata alla sola responsabilità contrattuale del venditore e di quella egli di prende carico.poi il rivenditore si rivale su chi gli ha fornito tale HW difettato, ma non è colpa del rivenditore se le partite erano difettate, altrimenti come potrebbe rivalersi a ragione sul produttore di HWsuvvia non ostinarti all'arrampicata su ciò che ti fa comodo

            PS. Prendo atto che vi siete rassegnati a
            considerare Apple un assemblatore come un altro
            :D :D :D
            :Dprendo atto che la serietà non è il tuo punto forte.
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Se io compro un lettore dvd e dopo un mese questi non funziona più e scopro che il motivo è perchè dentro c'è un pezzo difettato, io vado da chi ha messo il proprio logo su quel lettore e me lo ha venduto. Non mi interessa i pezzi dentro da chi li fa costruire, è un problema suo: io ho comprato da una determinita casa e mi rifaccio su quella, io ho avuto rapporti con quella, non con i cinesi che hanno fatto il componente!
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            Se io compro un lettore dvd e dopo un mese questi
            non funziona più e scopro che il motivo è perchè
            dentro c'è un pezzo difettato, io vado da chi ha
            messo il proprio logo su quel lettore e me lo ha
            venduto. Non mi interessa i pezzi dentro da chi
            li fa costruire, è un problema suo: io ho
            comprato da una determinita casa e mi rifaccio su
            quella, io ho avuto rapporti con quella, non con
            i cinesi che hanno fatto il
            componente!ma la scoperta dell'acqua calda è sport nazionale a casa tua?visto che il contratto lo hai col rivenditore va da se che vai da lui, ma ciò non toglie che non ha colpe proprie sulla rottura di HD che non produce lui. Ne porta solo la responsabilità contrattuale nell'ambito del prodotto che ti ha venduto.con coscienza, puoi però dargli la colpa di aver fabbricato pezzi difettati dato che non li fabbrica lui? non credo.Infatti hai la seconda fase della "fazenda" che è questa: chi ti ha venduto il prodotto col difetto riscontrato si può far rivalsa presso chi gli ha a sua volta venduto le componenti difettate (v'è un contratto pure tra loro neh).il business va così...dovresti saperlo invece di giocare a dare le colpe a destra e a manca solo per far passare il tempo.posso capire se ti incazzi con con quella marca "che ti fa venire l'orticaria quando la leggi" perché il tuo HD ti ha lasciato a piedi (ammesso che tu uno dei suoi prodotti lo abbia mai preso ed usato), ma se devo proprio dare la colpa per difetti di fabbricazione a qualcuno solo per sentirmi meglio, allora un bel vaffa arriva pure anche a chi mi ha fatto l'HD difettato non solo a chi lo ha venduto.ma di sicuro non passo il mio tempo a pontificarci sopra su PI, soprattutto se non ho neppure quel prodotto.
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Bhe, però perdere il tempo a difendere una determinata casa va bene! (rotfl)Io non colpevolizzo nessuno, dico solo che se compro un prodotto pagato una bella cifra e quel prodotto mi lascia a terra dopo qualche mese facendomi magari perdere un bel pò di dati, la mia fiducia in quell'azienda cambia.Se tu non sei in grado di riuscire a dare un giudizio critico non so che dirti: tu colpevolizzi solo la casa di Hd (ovviamente) io dico che la responsabilità e di entrambi, ma che è normale che l'acquirente si lamenti con Apple, perchè è con lei che ha avuto rapporti.Qui, quello con l'orticaria sei tu, che te ne vai in giro per tutti i post a dire che Apple non c'entra nulla.
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            Bhe, però perdere il tempo a difendere una
            determinata casa va bene!
            (rotfl)

            Io non colpevolizzo nessuno, dico solo che se
            compro un prodotto pagato una bella cifra e quel
            prodotto mi lascia a terra dopo qualche mese
            facendomi magari perdere un bel pò di dati, la
            mia fiducia in quell'azienda
            cambia.

            Se tu non sei in grado di riuscire a dare un
            giudizio critico non so che dirti: tu
            colpevolizzi solo la casa di Hd (ovviamente) io
            dico che la responsabilità e di entrambi, ma che
            è normale che l'acquirente si lamenti con Apple,
            perchè è con lei che ha avuto
            rapporti.
            no io colpevolizzo tutte e 2, solo che la casa di HW ha fatto ca cavolata di mettere in vendita HD difettati, l'assemblatore ha avuto la sfiga di metterceli senza magari poterlo sapere prima e io la doppia sfiga di averlo comprato.solo che io vado dal rivenditore a lamentarmi e lui farà rivalsa in seguito a chi gli ha rifilato la sola.così va il mondo...e a me pare che tu le scrivi a senso unico le tue critiche.
            Qui, quello con l'orticaria sei tu, che te ne vai
            in giro per tutti i post a dire che Apple non
            c'entra
            nulla.oltre che l'orticaria pure la cecità? azz messo bene eh
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: UAC
            no io colpevolizzo tutte e 2, solo che la casa di
            HW ha fatto ca cavolata di mettere in vendita HD
            difettati, l'assemblatore ha avuto la sfiga di
            metterceli senza magari poterlo sapere prima e io
            la doppia sfiga di averlo
            comprato.(rotfl)(rotfl)"l'assemblatore ha avuto la sfiga di metterceli senza magari poterlo sapere prima"Apple è diventata una vittima.(rotfl)(rotfl)Fantastico!
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            E si è proprio sfortunato questo assemblatore http://www.appledefects.com/archiviati per prodotto.....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            E si è proprio sfortunato questo assemblatore
            http://www.appledefects.com/
            archiviati per
            prodotto.....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)altro giro altro cazzaro....e via di ubuntu pialla HD
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: UAC
            altro giro altro cazzaro....e via di ubuntu
            pialla
            HDBhe se non sei capace....(rotfl)
          • anonimUAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            - Scritto da: UAC


            altro giro altro cazzaro....e via di ubuntu

            pialla

            HD

            Bhe se non sei capace....
            (rotfl)beh se non msai postare i link alla documentazione sugli stress test dei rivenditori PC...dai cazzaro dai
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Mai parlato di stress test...Quando non hai argomenti inizi a dare del cazzaro.(rotfl)(rotfl)
          • anonimUAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            Mai parlato di stress test...
            Quando non hai argomenti inizi a dare del cazzaro.
            (rotfl)(rotfl)certo cazzaro...aspettiamo ancora i tuoi link di qualche settimana fa.vai cazzaro fatti valere
          • anonimUAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            questa è un'altra tua razzata supercazzaro:"E quindi Apple non ha nessuna responsabilità per affidare la costruzione di componenti di suoi prodotti a mano d'opera cinese a basso costo, per risparmiare e aumentare il suo profitto a descapito del cliente."che si scontra con il primo paragrafo della news"certi MacBook di Apple con hard disk Seagate potrebbero causare la perdita di parte o di tutto il contenuto del disco"miii ogni tuo post è un passo che ti porta al titolo di supercazzarone stellare.dai dai che ce la fai
          • anonimosard o scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            Mai parlato di stress test...
            Quando non hai argomenti inizi a dare del cazzaro.
            (rotfl)(rotfl)tu non hai mai argomenti...cassaro
          • alexjenn scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Uhh, quanti problemi... in quel sito c'è un post ogni mese... mamma mia quanti... e solo perché "a uno" gli si è rotto un Mac, tra l'altro di parla dei portatili, i computer più soggetti a rottura.Anche a te faccio l'invito: passa un giorno, ne basta uno, in un centro assistenza PC, allora sì che farai grasse risate (specialmente il "tecnico" che ne fa di soldi).
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            - Scritto da: UAC


            no io colpevolizzo tutte e 2, solo che la casa
            di

            HW ha fatto ca cavolata di mettere in vendita HD

            difettati, l'assemblatore ha avuto la sfiga di

            metterceli senza magari poterlo sapere prima e
            io

            la doppia sfiga di averlo

            comprato.

            (rotfl)(rotfl)

            "l'assemblatore ha avuto la sfiga di
            metterceli senza magari poterlo sapere prima"

            Apple è diventata una vittima.

            (rotfl)(rotfl)

            Fantastico!secondo te uno che non sa che la partita è difettata è fortunato?no ma qui è la festa dei cazzari...e son poi sempre gli stessi.
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: UAC
            secondo te uno che non sa che la partita è
            difettata è
            fortunato?(rotfl)(rotfl)Ma possibile che a te che compri Apple non ti girino le balle perchè il minimo che puoi spendere è 1.000€ e la casa che ti vende quel prodotto a 1.000€ non fa i dovuti controlli, preferendo puntare sul risparmio che arricchisce lei e danneggia te??(rotfl)(rotfl)
            no ma qui è la festa dei cazzari...e son poi
            sempre gli
            stessi.Si, tu!
          • anonimUAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            - Scritto da: UAC


            secondo te uno che non sa che la partita è

            difettata è

            fortunato?

            (rotfl)(rotfl)
            Ma possibile che a te che compri Apple non ti
            girino le balle perchè il minimo che puoi
            spendere è 1.000€ e la casa che ti vende
            quel prodotto a 1.000€ non fa i dovuti
            controlli, preferendo puntare sul risparmio che
            arricchisce lei e danneggia
            te??
            (rotfl)(rotfl)
            di solito mi girano per 1200eur senza il ciddi per installare ubuntu e farmi piallare l'HD.che te frega come spendono i soldi gli altri dato che non ti interessa una cippa dei prodotti di cui scrivi tutti i giorni ?curati l'orticaria

            no ma qui è la festa dei cazzari...e son poi

            sempre gli

            stessi.

            Si, tu!certo cazzaro certo...postami i link degli stress test dei rivenditori di PC poi sarai meno cazzato
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: anonimUAC
            di solito mi girano per 1200eur senza il ciddi
            per installare ubuntu e farmi piallare
            l'HD.(rotfl)(rotfl)Ma io posso scegliere e non prendere quello, tu se vuoi Apple non hai scelta: ti prendi la fregatura e zitto!(rotfl)(rotfl)
          • anonimUAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            - Scritto da: anonimUAC


            di solito mi girano per 1200eur senza il ciddi

            per installare ubuntu e farmi piallare

            l'HD.

            (rotfl)(rotfl)

            Ma io posso scegliere e non prendere quello, tu
            se vuoi Apple non hai scelta: ti prendi la
            fregatura e
            zitto!

            (rotfl)(rotfl)certo cazzaro puoi scelgiere di fartelo mettere in quel posto per 1200 EUr senza il ciddidai supercazzaro che aspettiamo ancora i link che ci devi
          • anonimosard o scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            hai scelto pure di essere cassaro senza il ciddi..installa ubuntu via ewrw che ti pialla l'HD del portatile da 1200eurini
          • lellykelly scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
          • mah scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: lellykelly
          • lellykelly scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            mah, è risaputo che i maxtor esplodono.io per esempio se devo far prendere a qualcuno un hd, gli dico wd o hitachi.non ci vuole molto.poi perchè la apple metta i maxtor (non sempre) è un problema, perchè dalla mia esperienza e da quella di quelli che si lamentano in rete, non c'è dia fidarsi.ogni volta che vedo un maxto dentro un pc mi chiedo se lo infilano apposta...
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Mamma mia che noia, riassumiamo:1)Se il software che mi vendi mi aggrava ulteriormente un problema hardware e me lo passi per un sistema di sicurezza per i dati è colpa tua che ce lo metti e non segnali la cosa (leggiti i link per favore) 2)Gli stress test vengono eseguiti sia dai produttori di singoli componenti che dagli assemblatori, è cosa pubblica se telefoni ad hp,toshiba, Apple o chi ti pare te lo confermeranno, strano tu non lo sappia.Questo tu lo paghi sul prodotto finale!!!! 3)Apple sapeva che gli hd che uscivano dalle fabbriche cinesi non erano adeguatamente testati, essendo la cosa di pubblico dominio.4)Apple risponde di tutta la componentistica che c'è dentro i suoi prodotti e se un componente è scadente è colpa sua, non di tizio non o di caio.I soldi che Apple prende son buoni e tanti ed è tenuta a metter dentro componenti idonei.5)E' scandaloso che non abbia già richiamato tutti i prodotti coinvolti.6) Dagli OS all'hardware i prodotti Apple hanno un controllo sui materiali che fa ridere, divertiti:http://www.appledefects.com/
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            Mamma mia che noia, riassumiamo:
            sentiamo la solita zattata
            1)Se il software che mi vendi mi aggrava
            ulteriormente un problema hardware e me lo passi
            per un sistema di sicurezza per i dati è colpa
            tua che ce lo metti e non segnali la cosa
            (leggiti i link per
            favore)
            se il tuo problema è in primis hw il tuo è un falso problema.se il sw ti danneggia un HD sano allora sima qui si parla di testine che rigano la superficie dell'HD in modo irreparabile. irrilevante la questione del sw.
            2)Gli stress test vengono eseguiti sia dai
            produttori di singoli componenti che dagli
            assemblatori, è cosa pubblica se telefoni ad
            hp,toshiba, Apple o chi ti pare te lo
            confermeranno, strano tu non lo sappia.Questo tu
            lo paghi sul prodotto
            finale!!!!
            allora mi posti documentazione dove mi dici che fanno almeno 10mila ore di test sugli HD...visto che leggendo i post a questa news si parla di morte dell'HD mediamente dopo 1 anno di vita per le varie marche citate dagli utenti del forumfai poi te il calcolo delle ore che ci sono in un anno e dimmi se fanno stress test di conseguenza
            3)Apple sapeva che gli hd che uscivano dalle
            fabbriche cinesi non erano adeguatamente testati,
            essendo la cosa di pubblico
            dominio.
            link?visto che accusi che seagate mette sul mercato HD difettati e/o non testati mi attendo delle prove, no?
            4)Apple risponde di tutta la componentistica che
            c'è dentro i suoi prodotti e se un componente è
            scadente è colpa sua, non di tizio non o di
            caio.I soldi che Apple prende son buoni e tanti
            ed è tenuta a metter dentro componenti
            idonei.
            quello è un problema di contratto, di responsabilità contrattuale che è una cosa.staccati da quello e ragiona con un po di buon senso...perché allora implicitamente affermi che il produttore di HD è esente da colpe proprie.
            5)E' scandaloso che non abbia già richiamato
            tutti i prodotti
            coinvolti.
            è scandaloso che pretendi che lo faccia quando non si sa quali siano esattamente le partite difettate.
            6) Dagli OS all'hardware i prodotti Apple hanno
            un controllo sui materiali che fa ridere,
            divertiti:
            se per questo basta girare i forum di tutti i rivenditori per trovare problemi...quid? ricordo il mio assemblato morto dopo 2 sett per colpa dell'alimentatore.mi aspetto di leggere i tuoi commenti su tutti i forum dei produttori qualora appariranno problemi...ma dubito che avrò questo piacere.tu hai come ultimo scopo quello di trovare quelli di apple?se si fattene un lavoro, sarebbe più interessante dell'orticira.
            http://www.appledefects.com/è tutto li? certo che pontifichi con poco...potevi almeno indicare la wiki,LOL
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Quel che ti si doveva dire ti s'è detto, ad oggi hai dimostrato 1)Di non avere la più pallida idea di come avvenga il controllo qualità di un prodotto hardware e di non sapere cos'è uno stress test altrimenti sapresti come viene identificato il mtbf sia per i singoli componenti che per tutto l'assembalto2) Di non saper seguire un link, se tu avessi seguito i link sapresti come mai il sofware in questione fa fuori completamente l'hd e rende i dati irrecuperabili.3)Che una disfunzione hardware non è un problema contrattuale, ma hardware e che la colpa è di chi assembla il pc pur sapendo che il materiale in questione non è sufficientemente testato senza provvedere lui a sua volta a fare adeguate verifiche.4)Di non aver la più pallida idea di come è fatto un sito web, su http://www.appledefects.com/ avresti trovato mezzo hardware Apple.5) Di avere un sacco di tempo per difendere l'indifendibile, sarà solo lo zelo di un mac-user soddisfatto ? Ai posteri l'ardua sentenza.Mi hai convinto voglio affidare anch'io i dati a computer a cui si rompono gli hd, le ventole , gli lcd, prendono fuoco le batterie,si rovinano i cavi di alimentazione,sbiadiscono i case,con quali perdi i dati passandoli su unità di storage esterni, pur essendo passati per prodotti di fascia alta.Del resto nella vita chi s'accontenta gode, think different !!!Divertiti:http://www.appledefects.com/Psss i link sulla destra son da cliccare :D :D :D :D
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            Quel che ti si doveva dire ti s'è detto, ad oggi
            hai dimostrato
            sentiamo l'altra razzata

            1)Di non avere la più pallida idea di come
            avvenga il controllo qualità di un prodotto
            hardware e di non sapere cos'è uno stress test
            altrimenti sapresti come viene identificato il
            mtbf sia per i singoli componenti che per tutto
            l'assembalto
            non mi hai indicato link in merito a come e cosa viene fatto.non male per saperle tutte tu eh
            2) Di non saper seguire un link, se tu avessi
            seguito i link sapresti come mai il sofware in
            questione fa fuori completamente l'hd e rende i
            dati
            irrecuperabili.
            hai dimostrato di non aver ancora capito che nella fattispecie se il tuo HD è già fottuto di suo per un problema HD, del tuo problema Sw ci si pulisce il fondoschiena
            3)Che una disfunzione hardware non è un problema
            contrattuale, ma hardware e che la colpa è di chi
            assembla il pc pur sapendo che il materiale in
            questione non è sufficientemente testato senza
            provvedere lui a sua volta a fare adeguate
            verifiche.
            no se è un problema hw quello dell'HD difettato è anche un problema del produttore di HD...infatti l'assemblatore farà poi rivalsa su di lui.non è complesso eh
            4)Di non aver la più pallida idea di come è fatto
            un sito web, su http://www.appledefects.com/
            avresti trovato mezzo hardware
            Apple.

            certo geniaccio....immagino che trovo tutto l'hw degli ultimi 5 anni eh.ma va la
            5) Di avere un sacco di tempo per difendere
            l'indifendibile, sarà solo lo zelo di un mac-user
            soddisfatto ? Ai posteri l'ardua
            sentenza.
            hai dimostrato di farti venire l'orticaria appena leggi una "mela" e le spari tutte pur di darci contro.
            Mi hai convinto voglio affidare anch'io i dati a
            computer a cui si rompono gli hd, le ventole ,
            gli lcd, prendono fuoco le batterie,si rovinano i
            cavi di alimentazione,sbiadiscono i case,con
            quali perdi i dati passandoli su unità di storage
            esterni, pur essendo passati per prodotti di
            fascia
            alta.
            Del resto nella vita chi s'accontenta gode, think
            different
            !!!
            Divertiti:
            http://www.appledefects.com/

            Psss i link sulla destra son da cliccare :D :D
            :D
            :Dcerto mi metto ubuntu anche sul notebook così oltre a non far funzionare la stampante di rete mi parte anche l'HDbrutta bestia l'orticaria causata dall'eccesso di tifo contro
          • AtariLover scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio

            - Scritto da: mmmh

            no se è un problema hw quello dell'HD difettato è
            anche un problema del produttore di HD...infatti
            l'assemblatore farà poi rivalsa su di
            lui.
            non è complesso eh
            Senza volere entrare nel flame, penso lui intendesse che OLTRE ai controlli che fa (dovrebbe fare?) Seagate alla fabbrica, Apple avrebbe dovuto testare ulteriormente gli HD (ammesso che non lo faccia, non lo so).Naturalmente i test estensivi di TUTTI gli HD per 10000 ore non possono essere fatti per logici motivi, però qualche controllo a campione sul lotto arrivato prima di assemblarli SECONDO ME un'azienda che campa con gli assemblati deve farlo.Magari lo fanno, ribadisco che non so come lavorano a Cupertino. Magari essi controllano a campione prima di passare il lotto in montaggio, però capita sempre che di sfiga un lotto difettato passi.Pazienza, si riporta il macbook al venditore, la Apple deve naturalmente risponderne e poi lei se la vedrà con Seagate.Come dici tu è sempre stato così, non vedo il problema.Diverso sarebbe se invece ad Apple arrivasse il lotto di HD, lei li mette in montaggio sui macbook e POI una volta già sul mercato fanno i test.Insomma, l'unica colpa di Apple per me (colpa minima eh?) è quello di essersi accorta del difetto troppo tardi, il che potrebbe far pensare che le politiche di controllo qualità dei semilavorati siano un po scadenti.Naturalmente la colpa va praticamente tutta a Seagate...Questo sempre IMHO ;)Saluti (atari)
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: AtariLover

            - Scritto da: mmmh



            no se è un problema hw quello dell'HD difettato
            è

            anche un problema del produttore di HD...infatti

            l'assemblatore farà poi rivalsa su di

            lui.

            non è complesso eh



            Senza volere entrare nel flame, penso lui
            intendesse che OLTRE ai controlli che fa
            (dovrebbe fare?) Seagate alla fabbrica, Apple
            avrebbe dovuto testare ulteriormente gli HD
            (ammesso che non lo faccia, non lo
            so).a me è parso che lui insistesse ad oltranza che fosse apple a fare dei controlli scadenti e che l'unica colpa fosse la sua.constato che gli HD mi si sono rotti anche sui PC, ne devo concludere che non tutti i rivenditori di PC fanno controlli scadenti? oppure che vi sono lotti difettosi che possono uscire dalle fabbriche e finire nei nostri PC evidenziando difetti dopo ore di utilizzo?e soprattutto alla luce della news che mette in evidenza problemi di lotti difettati c/o il produttore, non è forse il caso di mettere in evidenza che la problematica sta più nel segmento dei rpoduttori che si fanno una concorrenza spietata e devono comprimere i costi?
            Naturalmente i test estensivi di TUTTI gli HD per
            10000 ore non possono essere fatti per logici
            motivi, però qualche controllo a campione sul
            lotto arrivato prima di assemblarli SECONDO ME
            un'azienda che campa con gli assemblati deve
            farlo.
            si ma se a random ti becchi il campione OK e non quello difettato sei fregato lo stesso. vedasi il caso delle batterie dei notebook che sono finite in portatili delle più svariate marche.
            Magari lo fanno, ribadisco che non so come
            lavorano a Cupertino. Magari essi controllano a
            campione prima di passare il lotto in montaggio,
            però capita sempre che di sfiga un lotto
            difettato
            passi.
            infatti dato che mi è stato detto che anche i sassi sanno degli stress test e di come sono fatti ho chiesto documentazione in merito e link vari.non ho ancora visto nulla e quindi non giudico scadente o ottimo ciò che non è possibile giudicare per manco di informazioni
            Pazienza, si riporta il macbook al venditore, la
            Apple deve naturalmente risponderne e poi lei se
            la vedrà con
            Seagate.esatto...ne concludo che entrambi gli agenti hanno delle responsabilità contrattuali, chi verso il cliente e chi verso l'assemblatore.
            Come dici tu è sempre stato così, non vedo il
            problema.

            Diverso sarebbe se invece ad Apple arrivasse il
            lotto di HD, lei li mette in montaggio sui
            macbook e POI una volta già sul mercato fanno i
            test.

            Insomma, l'unica colpa di Apple per me (colpa
            minima eh?) è quello di essersi accorta del
            difetto troppo tardi, il che potrebbe far pensare
            che le politiche di controllo qualità dei
            semilavorati siano un po
            scadenti.
            mah secondo me il problema è la lentezza di apple a riconoscere se c'è un problema e ad investigare subito per trovare le origini.
            Naturalmente la colpa va praticamente tutta a
            Seagate...
            Questo sempre IMHO ;)

            Saluti (atari)buona serata
          • AtariLover scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: UAC
            a me è parso che lui insistesse ad oltranza che
            fosse apple a fare dei controlli scadenti e che
            l'unica colpa fosse la
            sua.Si si infatti sono d'accordo con te, volevo solo fare il punto sull'unica cosa che lui diceva che secondo me poteva essere un minimo valida :)
            constato che gli HD mi si sono rotti anche sui
            PC, ne devo concludere che non tutti i
            rivenditori di PC fanno controlli scadenti?
            oppure che vi sono lotti difettosi che possono
            uscire dalle fabbriche e finire nei nostri PC
            evidenziando difetti dopo ore di
            utilizzo?
            Magari entrambe le cose.Non volevo dire che Apple non fa controlli, volevo solo dire che è normale che qualche problema ci sia e qualche lotto un pò sfigato capiti in commercio.A quel punto l'assemblatore si smazza le ire dei clienti e poi si rifà su chi i dischi li ha fabbricati.
            e soprattutto alla luce della news che mette in
            evidenza problemi di lotti difettati c/o il
            produttore, non è forse il caso di mettere in
            evidenza che la problematica sta più nel segmento
            dei rpoduttori che si fanno una concorrenza
            spietata e devono comprimere i
            costi?
            Certamente

            si ma se a random ti becchi il campione OK e non
            quello difettato sei fregato lo stesso. vedasi il
            caso delle batterie dei notebook che sono finite
            in portatili delle più svariate
            marche.
            Infatti, non si possono testare TUTTI i dischi di un lotto per la loro intera vita, è normale che capitino lotti difettati in commercio.L' unica cosa che Apple (o chiunque assembli) è testare a caso nel lotto. Chissà quanti altri lotti del genere sono arrivati e constatao il difetto sono stati rispediti PRIMA di essere comercializzati, questo da TUTTI gli assemblatori.Purtroppo questo lotto era praticamente impossibile da beccare anche con testing più spinto del solito, in quanto richiede una certo tempo prima che il difetto si manifesti.Quello che voglio dire è che Apple di sicuro qui ha l'unica colpa di averci messo il marchio e venduto, ma non poteva fare altrimenti.D'altra parte preso un HD e testato andava.

            infatti dato che mi è stato detto che anche i
            sassi sanno degli stress test e di come sono
            fatti ho chiesto documentazione in merito e link
            vari.
            non ho ancora visto nulla e quindi non giudico
            scadente o ottimo ciò che non è possibile
            giudicare per manco di
            informazioni
            Fai bene. Anche perchè come ho detto sopra, che qualche lotto sfugga ai controlli del produttore ci sta, ma quanti vengono effettivamente messi sul mercato? :) E questo perchè gli assemblatori naturalmente li testano.Non vogliono certo rimetterci la faccia...

            esatto...ne concludo che entrambi gli agenti
            hanno delle responsabilità contrattuali, chi
            verso il cliente e chi verso
            l'assemblatore.
            concordo.

            mah secondo me il problema è la lentezza di apple
            a riconoscere se c'è un problema e ad investigare
            subito per trovare le
            origini.
            Più che altro almeno identificare il lotto e richiamare i portatili con dischi in questione.Capisco che sia un grande onere economico, ma ad ogni modo ci guadagnerebbe in immagine ed eviterebbe ai rivenditori screzi coi clienti coi dischi che si sfasciano.
            Buona serataGrazie e altrettanto.
          • lellykelly scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            apple o non apple, sono anni che i maxtor esplodono e continuano ad essere venduti con o senza computer. mi domando perchè. se molte persone normali si sono accorte che usarli è un terno al lotto, una dittona che ne ha infilati dento ai computer a milllioni, almeno un numero considerevole di reclami avrà avuto...
    • Pel scrive:
      Re: mi evolvo il giudizio
      - Scritto da: lellykelly
      giustamente, riflettendoci (e leggendo i commenti
      alle mie affermazioni), se apple monta porcheria,
      è giusto prendersela con
      lei.
      se perdo i dati perchè il disco fisso è fatto di
      pan di spagna, me la prendo con apple ( o chi che
      sia ) e non mi interessa di quello che c'è
      dietro.Il cliente ovviamente se la prenderà con Apple, perché non può certo decidere lui quale disco far mettere nel suo MacBook, e Apple ha il dovere di garantire il montaggio di componenti perfetti. Poi però se si scopre che si tratta di una partita di dischi difettosi per problemi di produzione (succede...), Apple farà ovviamente un c*lo così a Seagate per il danno d'immagine patito. A occhio, finirà che Seagate dovrà fornire i suoi dischi ad Apple a prezzi ancora più scontati di quanto non faccia ora, e in più gli toccherà garantire ad Apple i lotti di produzione con specifiche di affidabilità a livello "industriale" se non "militare" :-)
      • pippuzzo scrive:
        Re: mi evolvo il giudizio
        - Scritto da: Pel
        Il cliente ovviamente se la prenderà con Apple,
        perché non può certo decidere lui quale disco far
        mettere nel suo MacBook, e Apple ha il dovere di
        garantire il montaggio di componenti perfetti.visto anche il prezzo che hanno i prodotti Apple... altrimenti posso comprare un acer da 700 euro.L'affidabilità e la qualità sono sempre state ragioni per giustificare l'alto prezzo dei prodotti apple, se cadono quelle...
        Poi però se si scopre che si tratta di una
        partita di dischi difettosi per problemi di
        produzione (succede...), Apple farà ovviamente un
        c*lo così a Seagate per il danno d'immagine
        patito. A occhio, finirà che Seagate dovrà
        fornire i suoi dischi ad Apple a prezzi ancora
        più scontati di quanto non faccia ora, e in più
        gli toccherà garantire ad Apple i lotti di
        produzione con specifiche di affidabilità a
        livello "industriale" se non "militare"Beh... lo trovo difficile... forse se è accaduto tutto questo è proprio perché apple ha voluto risparmiare un po' troppo sull'acquisto di questo compenente...
        • UAC scrive:
          Re: mi evolvo il giudizio
          - Scritto da: pippuzzo
          - Scritto da: Pel


          Il cliente ovviamente se la prenderà con Apple,

          perché non può certo decidere lui quale disco
          far

          mettere nel suo MacBook, e Apple ha il dovere di

          garantire il montaggio di componenti perfetti.

          visto anche il prezzo che hanno i prodotti
          Apple... altrimenti posso comprare un acer da 700
          euro.compralo e lascia pedere le discussioni da bar, altrimenti torniamo alle razzate di quello che proponeva in alternativa al macbook entry level con combo da mille cucuzze, un notebook da 1200Eurini senza neppure il lettore ottico
          L'affidabilità e la qualità sono sempre state
          ragioni per giustificare l'alto prezzo dei
          prodotti apple, se cadono
          quelle...
          ma se gli HD sono usciti di fabbrica difettati...che ce ne può il rivenditore di PC su queste partite difettose?ha la responsabilità verso il suo cliente di ripristinare la situazione, ma non ha influenza sulla produzione di altrisuvvia ragioniamoci sopra un attimo

          Poi però se si scopre che si tratta di una

          partita di dischi difettosi per problemi di

          produzione (succede...), Apple farà ovviamente
          un

          c*lo così a Seagate per il danno d'immagine

          patito. A occhio, finirà che Seagate dovrà

          fornire i suoi dischi ad Apple a prezzi ancora

          più scontati di quanto non faccia ora, e in più

          gli toccherà garantire ad Apple i lotti di

          produzione con specifiche di affidabilità a

          livello "industriale" se non "militare"

          Beh... lo trovo difficile... forse se è accaduto
          tutto questo è proprio perché apple ha voluto
          risparmiare un po' troppo sull'acquisto di questo
          compenente...quindi implicitamente sostieni che quella ditta fa materiale scadente.mi spieghi come sia possibile in un settore come quello dell'IT rimanere ancora produttivi se i tuoi prodotti sono scadenti? se è come dici tu, nessuno comprerebbe più i tuoi prodotti?
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Come dimenticare i famosi entry level della Apple quelli che scoloriscono se li usi....ah già dimenticavo colpa degli utenti che non si lavano le mani come hanno avuto il coraggio di sostenere :D :D :D :D :D :D
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            Come dimenticare i famosi entry level della Apple
            quelli che scoloriscono se li usi....ah già
            dimenticavo colpa degli utenti che non si lavano
            le mani come hanno avuto il coraggio di sostenere
            :D :D :D :D :D
            :Dproblema che non ti appartiene visto che non hai mai comprato un prodotto della marca sulla quale scrivi tanto.intanto hai svicolato da quanto si diceva per trollare.lavora e perdi meno tempo in ciance.
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: UAC
            - Scritto da: mmmh

            Come dimenticare i famosi entry level della
            Apple

            quelli che scoloriscono se li usi....ah già

            dimenticavo colpa degli utenti che non si lavano

            le mani come hanno avuto il coraggio di
            sostenere

            :D :D :D :D :D

            :D

            problema che non ti appartiene visto che non hai
            mai comprato un prodotto della marca sulla quale
            scrivi
            tanto.
            Purtroppo ho peccato anch'io :-) Ma una volta è stata più che sufficiente.
            intanto hai svicolato da quanto si diceva per
            trollare.Io non ho svicolato da nulla sei tu che mi stai a trolla sui mac entry level.

            lavora e perdi meno tempo in ciance.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) sono ammaliato da tanta cura nei miei riguardi, non ti preoccupare sentir le tue ciance non mi manderà in bancarotta.
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            - Scritto da: UAC

            - Scritto da: mmmh


            Come dimenticare i famosi entry level della

            Apple


            quelli che scoloriscono se li usi....ah già


            dimenticavo colpa degli utenti che non si
            lavano


            le mani come hanno avuto il coraggio di

            sostenere


            :D :D :D :D :D


            :D



            problema che non ti appartiene visto che non hai

            mai comprato un prodotto della marca sulla quale

            scrivi

            tanto.



            Purtroppo ho peccato anch'io :-) Ma una volta è
            stata più che
            sufficiente.
            vedo, viene l'orticaria pure a te come leggi quel nome eh ;-)

            intanto hai svicolato da quanto si diceva per

            trollare.

            Io non ho svicolato da nulla sei tu che mi stai a
            trolla sui mac entry level.
            no caro...parlami degli stress test che il rivenditore di PC dovrebbe fare al posto del produttore di HD.non hai ancora risposto svicolone.





            lavora e perdi meno tempo in ciance.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) sono
            ammaliato da tanta cura nei miei riguardi, non ti
            preoccupare sentir le tue ciance non mi manderà
            in
            bancarotta.e dillo subito che svicoli ad ogni post.
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Ti ripeto quello che sanno pure i sassi: i computer vengono sottoposti a stress test da tutti gli assemblatori, i mac per qualche strana ragione risultano sistematicamente fragilini, un motivo ci sarà ??!! Trattandosi di HD,lcd, case, prese di alimentazione etc... o i fornitori son tutti da cambiare oppure c'è qualche problemuccio con il controllo qualità in casa Apple.Quando scopri qual'è il problema faccelo sapere per ora noi ci teniamo l'orticaria, l'avremo presa da qualche mac-user (speriamo solo user :)) che se si nota l'ovvio sulla qualità di certi prodotti vien preso dal fuoco di Sant'Antonio :-) intanto noi andiamo dalla concorrenza.
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            Ti ripeto quello che sanno pure i sassi: i
            computer vengono sottoposti a stress test da
            tutti gli assemblatori, i mac per qualche strana
            ragione risultano sistematicamente fragilini, un
            motivo ci sarà ??!! Trattandosi di HD,lcd, case,
            prese di alimentazione etc... o i fornitori son
            tutti da cambiare oppure c'è qualche problemuccio
            con il controllo qualità in casa
            Apple.oppure non fanno controlli da 10mila ore d'utilizzo nessuno dei rivenditori ma solo tu credi che lo facciano sugli HD...continui a confondere i test che devono fare i produttori di componenti con quello degli assemblatori di PC che non hanno tempo di dover rifare degli stress test che si sarebbero già dovuti fare negli stabilimenti dei produttori di hw.o forse tu sei uno di quelli che crede che i costi in doppione fanno bene ai bilancise ne sei convinto che gli assemblatori fanno tutti quei test e se lo sanno anche i sassi, mi potrai postare qualche documento interessante dove si possa evincere quante ore di test al minimo e su quale componente fanno i vari Dell, HP, Apple, Acer, ecc
            Quando scopri qual'è il problema faccelo sapere
            per ora noi ci teniamo l'orticaria, l'avremo
            presa da qualche mac-user (speriamo solo user :))
            che se si nota l'ovvio sulla qualità di certi
            prodotti vien preso dal fuoco di Sant'Antonio :-)
            intanto noi andiamo dalla
            concorrenza.rimani con l'orticaria che tanto è il tuo scopo della giornata.io intanto mi preocuppo di linux che non vuole vedere le stampanti condivise da windows ne tantomeno quella di rete.e questi sono grattacapi più concreti visto che mi toccano da vicino ;-)bye bye orticaria-man
          • Infatti.. scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            (rotfl)(rotfl)E quindi Apple non ha nessuna responsabilità per affidare la costruzione di componenti di suoi prodotti a mano d'opera cinese a basso costo, per risparmiare e aumentare il suo profitto a descapito del cliente.(rotfl)(rotfl)
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: Infatti..
            (rotfl)(rotfl)

            E quindi Apple non ha nessuna responsabilità per
            affidare la costruzione di componenti di
            suoi prodotti a mano d'opera cinese a
            basso costo, per risparmiare e aumentare il suo
            profitto a descapito del
            cliente.

            (rotfl)(rotfl)se la manodopera è nelle fabbriche di altri per quanto riguarda gli HD che c'azzecca?
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Si certo loro non sanno non vedono e non sentono. Lascia perdere dai retta. Nelle aziende c'è personale il cui unico compito è fare il giro dei fornitori per verificare la qualità dei componenti.
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            Si certo loro non sanno non vedono e non sentono.
            Lascia perdere dai retta. Nelle aziende c'è
            personale il cui unico compito è fare il giro dei
            fornitori per verificare la qualità dei
            componenti.certo e tu vai in giro a vendere le sfere di cristallo...regalane una alla Sony così si accorge dei milioni di batterie difettate, visto che secondo te fanno gli stress test ma non se ne accorgono dei problemima LOL
          • mmmh scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            Ma no figurati sono dei beneffattori... :D :D :D :D :D
          • UAC scrive:
            Re: mi evolvo il giudizio
            - Scritto da: mmmh
            Ma no figurati sono dei beneffattori... :D :D :D
            :D
            :Ddopo il pomeriggio di razzate, qualcosa di sensato ce lo fai leggere?
  • A O scrive:
    antivirus gratuito???
    dall'articolo:"Ieri Seagate ha diffuso una nota in cui ha fornito maggiori dettagli sull'accaduto e un link da cui scaricare una copia gratuita dell'antivirus Kaspersky Lab 7.0 valida per 60 giorni."complimenti davvero a seagate per la brillante soluzione offerta ai propri clienti infettati dal virus diffuso dai loro dischi...immagino la profonda soddisfazione dei fortunati consumatori-acquirenti di questi splendidi prodotti non appena appresa la notizia...magari kaspersky pagherà pure a seagate una quota degli introiti delle nuove licenze eventualmente attivate per l'occasione...e a questo punto mi sorge anche un dubbio: che sia una nuova geniale strategia di marketing???(magari non tanto nuova viste le falle che M$ lascia aperte sui suoi sw per incassare anche dagli antivirus...)
  • rm -rf * scrive:
    titolo fuorviante
    Imho il titolo dell'articolo sia fuorviante e fazioso. Dischi maxtor e seagate sono montati su altri computer o venduti in case come hd esterni di piu marche. Lo stesso articolo dopo un breve accenno ad Apple, piu che altro inserito solo per nominare la casa di Cupertino, parla dei problemi veri degli hd , per poi inserire la notizia di virus in hd nuovi, prodotti in uno stabilimento cinese. A questo punto potrei ipotizzare un titolo per l'articolo "Cina's grand tief gamers"
    • Infatti.. scrive:
      Re: titolo fuorviante
      Quoto, è quello che praticamente ho appena scritto di sopra. :)
    • lellykelly scrive:
      Re: titolo fuorviante
      ma se non parli di apple a vanvera non generi traffico e le pubblicità ti pagano meno
      • A O scrive:
        Re: titolo fuorviante
        - Scritto da: lellykelly
        ma se non parli di apple a vanvera non generi
        traffico e le pubblicità ti pagano
        menoa proposito... sarei curioso di sapere se tutti quelli che non fanno altro che difendere certe aziende lo fanno perché pagati dalle stesse... o per che altro?
        • lellykelly scrive:
          Re: titolo fuorviante
          io non difendo nessuno.il titolo era su apple, l'articolo no.se i dischi non funzionano è colpa di chi li costruisce, non di chi li monta. come con le batterie, apple qua apple la, se la apple viene fornita di supporti energetici con l'innesco, è colpa del fornitore.questo vale per tutte le aziende che montano componenti.
          • Nome e scrive:
            Re: titolo fuorviante
            Il controllo qualità lo deve fare anche chi li monta, tu compri un Mac e per quello che c'è dentro ne risponde la Apple che poi se la vedrà con i suoi fornitori se questi a loro volta hanno spedito pezzi scadenti.
          • lellykelly scrive:
            Re: titolo fuorviante
            esatto, giusto per contraddirmi un po', la apple ha fatto e fa abbondante uso di hd maxtor e seagate ed almeno con i maxtor ho sempre dovuto cambiarli, e in questo caso è lo stesso. probabilmente per guadagnarci di più comprano al prezzo più basso, e di conseguenza i casini saltano fuori.c'è da dire che sui macpro ho visto i wd, quindi non capisco neppure le politiche di acquisti: per un macpro metti roba buona e per un portatile no? non ha senso.
          • Nome e scrive:
            Re: titolo fuorviante
            A questo una possibile spiegazione possono essere i tempi di consegna.Per un'azienda sempre nell'ottica della riduzione dei costi (stoccaggio merci etc...) e dell'aumento dei profitti (rispetto dei tempi imposti dal mercato azionario etc..) il rispetto dei tempi di consegna è essenziale ergo ci mettono quello che i fornitori hanno.Lascio a chi ha comprato il prodotto decidere se questo sia accettabile o meno dal cliente che nal caso di Apple è anche particolarmente legato al marchio che compra.
          • rover scrive:
            Re: titolo fuorviante
            Quello che dici è tecnicamente una stupidaggine.Il bios del PC e il fw dall'hd potrebbero avere qualche problema di compatibilità.Succede anche con altre macchine (non ti posso citare quali) alle quali su richiesta di un grosso acquirente( ad esempio) sia stato modificato il bios.
    • Elendil scrive:
      Re: titolo fuorviante
      Cavolo, i seagate/maxtor sono da sempre gli HD più economici e scadenti sul mercato (le statistiche di morte dei Maxtor sono impressionanti) e direi che la notizia NON è affatto fuorviante:Possibile che su portatili cari come i MacBook la Apple non possa spendere due lire in più e metterci qualcosa di decente (Hitachi ad esempio)?Regass, non paragonatemi un Acer da 400 che monta un Maxtor con un MacBook per favore. I top di gamma di HP, Lenovo e Dell non conoscono Maxtor/Seagate: ci sarà un perché?A me questo sembra scandaloso: farsi spennare per acquistare delle "baracche" luccicanti... senza offesa, per carità! Ma quando ce vo', ce vo'!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 novembre 2007 02.25-----------------------------------------------------------
      • ?!? scrive:
        Re: titolo fuorviante
        Appena controllato, sul mio macbook pro è montato un Hitachi
        • Pel scrive:
          Re: titolo fuorviante
          - Scritto da: ?!?
          Appena controllato, sul mio macbook pro è montato
          un
          HitachiE il mio ha un Fujitsu... la fregatura dei dischi è che se in produzione qualcosa va storto, lo scopri quando i dischi sono in vendita da un pezzo... è rimasto famoso il caso dei dischi di IBM prodotti in un paese dell'Europa dell'Est (forse Ungheria?): erano ottimi prodotti, poi qualcosa è andato fuori fase nello stabilimento e i dischi di un certo modello hanno cominciato a morire dopo pochi mesi di uso...
          • pippo franco scrive:
            Re: titolo fuorviante
            Ciao,confermo : IBM Deskstar made in Ungheria. Ne ho acquistato uno nell'estate 2001; è morto nell'estate 2002. L'ho spedito in Olanda, dopo un mese è tornato e ad oggi funziona benissimo.
      • lellykelly scrive:
        Re: titolo fuorviante
        purtroppo si, alla meglio 1000 di portatile, con hd scadenti... probabilmente nella loro casistica ci può stare. fin che non ci perdono troppi soldi...
      • Nome e scrive:
        Re: titolo fuorviante
        Mai visto un maxtor su un portatile acer...
      • kendalen scrive:
        Re: titolo fuorviante
        Sul mio iBook G4 era montato un Hitachi. Si è rotto dopo un anno e mezzo di utilizzo. Questo per dire che, se da un lato sarà vero che statisticamente i Maxtor resistono poco, nel mio caso è stato l'Hitachi a farmi perdere un bel tot di lavoro... :P
      • Andrea scrive:
        Re: titolo fuorviante
        sul mio macbook me l'hanno sostituito senza che si rompesse con un toshiba un paio di settimane fa..
    • A O scrive:
      Re: titolo fuorviante
      - Scritto da: rm -rf *
      Imho il titolo dell'articolo sia fuorviante e
      fazioso. Dischi maxtor e seagate sono montati su
      altri computer o venduti in case come hd esterni
      di piu marche. certo... solo che i problemi ci sono solo su uno stock montato su portatili Apple (casa famosa per la qualità dei sui hardware...)
      Lo stesso articolo dopo un breve
      accenno ad Apple, piu che altro inserito solo per
      nominare la casa di Cupertino, ma tutti quelli che non fanno altro che difendere certe aziende... sono pagati o che altro?
      parla dei problemi
      veri degli hd , per poi inserire la notizia di
      virus in hd nuovi, si... virus in dischi della stessa casa produttrice di quelli difettosi montati sui portatili Apple: notizia evidentemente e chiaramente collegata alla precedente
      prodotti in uno stabilimento
      cinese. e con questo? cosa c'entra? il 99% degli hardware sono prodotti in cina, corea, taiwan, singapore,...A questo punto potrei ipotizzare un
      titolo per l'articolo "Cina's grand tief
      gamers"mi sa che qui di fuorviante e fazioso ci sono solo i post come il tuo...
      • lellykelly scrive:
        Re: titolo fuorviante
        seagate non è controllata da appleseagate fa i dischii dischi sono rottiè colpa di seagateapple compra i dischi da seagatei dischi seagate non vannogiustamente è colpa di apple, e non di chi li fabbrica...dove ho scritto apple ci puoi mettere la marca che vuoi.
      • rm -rf * scrive:
        Re: titolo fuorviante
        - Scritto da: rm -rf *
        Imho il titolo dell'articolo sia fuorviante e
        fazioso. Dischi maxtor e seagate sono montati su
        altri computer o venduti in case come hd esterni
        di piu marche. #certo... solo che i problemi ci sono solo su uno stock montato su portatili Apple (casa #famosa per la qualità dei sui hardware...)non ho letto da nessuna parte nell'articolo che questi problemi siano "solo" su uno stock di portatili Apple, mi sembra di avere invece capito che il problema è legato agli hd seagate o quanto meno ad uno stock di essi. Siccome potrei anche sbagliare saresti davvero gentile se mi facessi vedere dove hai letto "solo"
        Lo stesso articolo dopo un breve
        accenno ad Apple, piu che altro inserito solo per
        nominare la casa di Cupertino, #ma tutti quelli che non fanno altro che difendere certe aziende... sono pagati o che #altro?se secondo te il mio post era per giustificare Apple , penso che sia tu ad avere un paraocchi che ti obbliga a vedere solo quello che vuoi; per chiarire il post era al massimo per criticare PI o chi ha titolato l'articolo di PI in questione
        parla dei problemi
        veri degli hd , per poi inserire la notizia di
        virus in hd nuovi, #si... virus in dischi della stessa casa produttrice di quelli difettosi montati sui portatili #Apple: notizia evidentemente e chiaramente collegata alla precedentela notizia è sempre la stessa ed è titolata "MacBook, Apple indaga sui dischi difettosi" e non dice da nessuna parte "MacBook, Apple indaga sui dischi infetti" , ma magari anche qui tu hai letto cose che io non riesco a capire , saresti anche qui davvero gentile se mi spiegassi dove hai visto la relazione virus-apple
        prodotti in uno stabilimento
        cinese. #e con questo? cosa c'entra? il 99% degli hardware sono prodotti in cina, corea, taiwan, #singapore,...c'entra nel momento in cui la notizia dice che gli hd infetti da virus sono stati prodotti in uno stabilimento cinese. non ho fatto altro che riportare un passo dell'articoloA questo punto potrei ipotizzare un
        titolo per l'articolo "Cina's grand tief
        gamers"#mi sa che qui di fuorviante e fazioso ci sono solo i post come il tuo...mi sa che di fuorviante e fazioso ci sono solo le risposte come le tue ... totalmente campate su opinioni personali senza nessuna attinenza col testo dell'articolo che inizio a dubitare tu abbia letto...
    • Luca Schiavoni scrive:
      Re: titolo fuorviante
      - Scritto da: rm -rf *
      Imho il titolo dell'articolo sia fuorviante e
      fazioso. Dischi maxtor e seagate sono montati su
      altri computer o venduti in case come hd esterni
      di piu marche. Lo stesso articolo dopo un breve
      accenno ad Apple, piu che altro inserito solo per
      nominare la casa di Cupertino,IMHO forse la notizia e' proprio che apple, che in teoria dovrebbe controllare di piu' l hardware che monta (visto che lo fa pagare il doppio, a volte) ha fatto passare roba che non doveva passare. e quindi indaga sui dischi che ha montato.che poi i dischi difettosi siano ovunque beh non e' una consolazione, forse dovrebbero essere ovunque tranne che nei computer Apple, che costano di piu' per una qualita' promessa e su molte cose mantenuta. certo.. se montano dischi difettosi, ma sono difettosi "per tutti", il fatto di essere inclusi in questo "per tutti" non e' una notizia per te.. per me si ;)La notizia e' che chi ha un macbook con quel disco e quel firmware deve incrociare le dita, fare un backup, rompersi le cosine e perdere tempo, andare all'assistenza, e imprecare pensando che aveva comprato un hardware migliore degli altri, senza problemi, senza virus, senza bug, senza rotture. e invece e' lo stesso disco made in china che hanno altri notebook, che costano meno. questa e' la notizia, se vuoi. LucaS-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 novembre 2007 22.37-----------------------------------------------------------
      • rm -rf * scrive:
        Re: titolo fuorviante
        Modificato dall' autore il 28 novembre 2007 22.37
        --------------------------------------------------La notizia in se non fa una piega mi sembra corretta, viene specificato il tipo di hd la versione del firmware con problemi, magari un accenno maggiore a come verificare il problema se uno possiede un macbook non sarebbe stato uno spreco di fonts.io ho criticato la correttezza del titolo, cosa di cui sono ancora convinto.sul fatto che i macbook sia costosi il doppio di prodotti analoghi non mi sembra una affermazione giusta ad oggi non ho trovato prodotti con le stesse caratteristiche di un macbook a metà del prezzo, se sai invece dove comprali ti prego di segnalarmelo che ne compero uno ( per analoghi intendo processore, dimensioni, monitor, web cam incorporata, eth 1000, wi-fi, bluetooth, etc etc)sul fatto che apple venda certe componenti hardware (anche sullo stesso apple store) a prezzi a dir poco scandalosi concordo con te (esempio tipico i banchi Ram)
  • alexjenn scrive:
    Ma perché
    non usano Hitachi? O Western Digital?Per PI: l'articolo prima parla di problemi hardware dei dischi per poi passare a parlare di virus su altri dischi, anche se sempre Seagate.Perché? Volete creare inutili flames con oggetto virus e Mac?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 novembre 2007 00.20-----------------------------------------------------------
    • Infatti.. scrive:
      Re: Ma perché
      - Scritto da: alexjenn
      Perché? Volete creare inutili flames con oggetto
      virus e
      Mac?Cavolo qui si rasentano manie di persecuzione!!Comunque anche secondo me il titolo è un pò ambiguo: "MacBook, Apple indaga sui dischi difettosi" e poi più di metà dell'articolo parla di virus su HD: che c'entrano Apple e i MacBook?
      • jessi james scrive:
        Re: Ma perché

        Comunque anche secondo me il titolo è un pò
        ambiguo: "MacBook, Apple indaga sui dischi
        difettosi" e poi più di metà dell'articolo parla
        di virus su HD: che c'entrano Apple e i
        MacBook?perche' Apple ha a cuore la soddisfazione dei suoi clienti , i macbook costano leggermente di piu' perche' noi utenti possiamo dormire sogni tranquilli. Se il problema si fosse presentato su asus o acer nessuno ne parlerebbe soprattutto le societa' in questione che avrebbero tutto da guadagnare a non far trapelare la cosa
      • alexjenn scrive:
        Re: Ma perché
        prima scrivi che ho raso manie di persecuzione e poi mi dài ragione.Non sono solo, allora.
        • Infatti.. scrive:
          Re: Ma perché
          No piano, io ho solo fatto notare un'incongruenza tra titolo e contenuto, tu se partito per la tangente pensando che l'articolo fosse stato fatto di proposito così per associare Apple ai Virus, mettendo in cattiva luce l'amata azienda di Cupertino: se permetti è diverso.
          • UAC scrive:
            Re: Ma perché
            - Scritto da: Infatti..
            No piano, io ho solo fatto notare un'incongruenza
            tra titolo e contenuto, tu se partito per la
            tangente pensando che l'articolo fosse stato
            fatto di proposito così per associare Apple ai
            Virus, mettendo in cattiva luce l'amata azienda
            di Cupertino: se permetti è
            diverso.e secondo te un'incongruenza simile tra titolo e contenuto non può portare alla fuorviante conclusione che ipotizzava lui?mah
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perché
            "L'amata azienda". Certo che le spari.Ho scritto soltanto che un articolo parte in un modo e termina nell'altro, per criticare PI di come certi articoli li scriva solo per guadagnare click.
  • lellykelly scrive:
    maxtor - seagate al tappeto
    assieme agli acariè da mo che i maxtor montati sui mac ( e non ) explodono... credevo che seagate fosse meglio ma mi sono ricreduto.sono molto contento dei wd e degli hitachi
    • alexjenn scrive:
      Re: maxtor - seagate al tappeto
      Ho appena scritto le stesse marche...Comprato due WD My Book esterni e un LaCie (pessimo case) che mi è uscito con un disco WD... roccia pura.
      • Io blocco il P2P scrive:
        Re: maxtor - seagate al tappeto
        - Scritto da: alexjenn
        Ho appena scritto le stesse marche...

        Comprato due WD My Book esterni e un LaCie
        (pessimo case) che mi è uscito con un disco WD...
        roccia
        pura.WD, pura arte.
    • mentalino scrive:
      Re: maxtor - seagate al tappeto
      maxtor e seagate da un po' sono la stessa cosaseagate ha acquisito maxtor
      • pippo75 scrive:
        Re: maxtor - seagate al tappeto
        - Scritto da: mentalino
        maxtor e seagate da un po' sono la stessa cosa
        seagate ha acquisito maxtorspero di no, mi sono preso un seagate proprio questo sabato. Modello Barracuda ( c'entra qualcosa con Conan ? )
    • Donald scrive:
      Re: maxtor - seagate al tappeto
      Ho qui sulla scrivania due Maxtor (post seagate) esplosi, li tengo li come monito:"MAI più" e dire che avevo già avuto a che fare anni fa con hd seagate morti prematuramente e senza preavvisi. Quando la famigerata seagate acquistò maxtor pensai che la qualità nn sarebbe peggiorata, invece, DUE me ne sono esplosi. Sono passato anch'io ad Hitachi
Chiudi i commenti