Pirateria, arresti a Napoli

Comunicato

Napoli – Sono state arrestate sei persone nelle scorse ore nei pressi di Napoli con l’accusa di aver messo in piedi e gestito un’organizzazione dedita alla contraffazione di materiale coperto dal diritto d’autore e alla sua diffusione sul mercato nero.

In una nota diffusa dalla Federazione contro la pirateria musicale si legge che l’operazione della Guardia di Finanza a Casalnuovo ha portato anche al sequestro di una centrale di 179 masterizzatori. Nello stesso luogo, di difficile accesso, sono stati rinvenuti 43 mila CD musicali con tutti i titoli più recenti, circa 9 mila DVD e 93 mila copertine.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fabio Zampardo scrive:
    FURTO ACCOUNT
    Mi hanno rubato msn perche' ero registrato a un gioco e ero molto forte
  • Anonimo scrive:
    ladruncoli
    non è possibile! a scuola ho lasciato lo zaino negli spogliatoi e mi hanno rubato l'mp3 cosa devo fare??
  • Anonimo scrive:
    magari e' fatto bene
    e si deve solo passare a firmare la denuncia :-))poi, tra pochi mesi, con la nostra bella firma elettronica, primi in europa e nel mondo, magari anche questa piccola formalita' non sara' piu' necessaria, chissa', magari un giorno avremo anche noi ministeri e pubblica amministrazione degni di un paese civile, chissa' ...
  • LinoX scrive:
    ..e se ti rubano il pc?
    hahahahahahahaha(no comment..)
  • Anonimo scrive:
    smart card e PA ... ?
    perchè non dovrebbe sostituire, allora?la smart card è un mangia-soldi-agli-imprenditori oppure è una cosa di VERA utilità pubblica?se fosse stata pensata con un occhio alla popolazione, non solo non sarebbe uscita così presto, ma nemmeno in quelle modalità.e quando poi fosse uscita, in modo serio, il cittadino l'avrebbe dovuta/potuta usare in modo utile ... ad esempio facendo le denuncie online, con firma autografa, senza necessità di recarsi personalmente in centrale.tanto per quel che ti chiedono ... basta un form basato sull'esperienza centenaria delle forze dell'ordine.
  • sh4d scrive:
    ma..
    "La denuncia - spiega la nota - è inviata attraverso la Rete va poi formalizzata recandosi.."fondamentalmente non serve a niente..
    • Anonimo scrive:
      Re: ma..
      ma che fondamentalmente..non serve proprio a niente!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma..
      serve a non fare 1 ora di anticamera mentre l'appuntaaaa't compila la denuncia battendo con 1 ditino per volta su una vecchia remington
      • sh4d scrive:
        Re: ma..
        devi fartela in ogni caso un'ora di anticamera, avrebbe un senso se un sistema del genere servisse come sostitutivo delle procedure tradizionali di denuncia.Le solite trovate italiote.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma..
          - Scritto da: sh4d
          devi fartela in ogni caso un'ora di
          anticamera, avrebbe un senso se un sistema
          del genere servisse come sostitutivo delle
          procedure tradizionali di denuncia.
          Le solite trovate italiote.è già un primo passo...ricordati che la maggiorparte degli over 40 ha paura dei computer
Chiudi i commenti