Pirateria, in Cina colpite le fabbriche

Le autorità della Repubblica Popolare chiudono 14 stabilimenti specializzati nella copia di CD e DVD contraffatti. USA compiaciuti: continuate così e aprite il mercato


Pechino – Le forze dell’ordine di 18 province della Repubblica Popolare hanno concluso con successo una grande operazione antipirateria . In un blitz su scala nazionale, la polizia cinese ha chiuso ben 14 fabbriche . Gli stabilimenti, secondo le dichiarazioni di Yan Xiaohong, direttore della neonata Amministrazione Nazionale per la Difesa del Copyright , erano capaci di produrre grandi quantità di prodotti digitali contraffatti.

Il giro di vite è solo il primo passo di una strategia del governo pensata a soddisfare le pressanti richieste degli Stati Uniti , che accusano la Cina di essere “l’epicentro mondiale della contraffazione industriale”.

Il piano della Repubblica Popolare prevede un accordo speciale con Microsoft per l’installazione a prezzo agevolato di copie originali dei sistemi operativi Windows sui computer assemblati in Cina. “A partire dal prossimo anno tutti i computer prodotti sul territorio nazionale saranno obbligatoriamente equipaggiati di software in regola”, sostengono i portavoce dell’agenzia antipirateria di Pechino.

L’altro provvedimento riguarda l’istituzione di una hot-line antipirateria per i cittadini che collaboreranno con le forze dell’ordine: i delatori che diffonderanno informazioni utili verranno ricompensati con un “premio” compreso tra i 150mila ed i 300mila yuan (15mila-30mila euro).

“Non nascondiamo di avere un drammatico problema legato alla diffusione della pirateria”, ha detto Yan al segretario del dipartimento del commercio degli Stati Uniti, Carlos Gutierrez, attualmente in visita presso la grande metropoli di Chonqing, nella Cina centrale.

Il governo di Pechino ha rassicurato Gutierrez promettendo interventi ancora più decisivi e “tattiche mirate” per contenere la contraffazione di prodotti multimediali e software d’ogni tipo. “Naturalmente non possiamo pretendere di risolvere il problema da un giorno all’altro”, ha ricordato Yan a Gutierrez.

Il rappresentante degli Stati Uniti, secondo cui ogni anno 2 miliardi e mezzo di dollari vengono “persi” a causa della rampante pirateria cinese, è entusiasta: “Ancora dobbiamo vedere i veri risultati”, ha detto, “ma gli sforzi profusi dal governo cinese sono davvero notevolii e non possono che essere accolti con estremo ottimismo”.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    premetto che e' il mio primo post ma...
    altro commento poco serio..tu ci vuoi parlare di
    arance e melanzane?
    in che senso?la apple dei Beatles e' precedente a quella di Jobspunto! fine della discussione!ne melenzane ne arancenon capisco cosa vuoi puntualizzare

    Tecnicamente è vero.

    contabilmente è vero, tecnicamente mah....gli
    danno le azioni..per cui tecnicamente guadagan di
    più.
    tecnicamente un tot fisso al mese e' piu sicuro di un tot in piu o in meno ogni 3 mesile azioni sono ad alto rischio rispetto ad uno stipendiocerto non se ti chiami Jobs ma questo e' un altro discorsocmq credo che la battua sul dollaro al mese fosse appunto una battuasarcasticanon c'era da farci sopra una discussione
    contabilmente il suo costo nei salari è 1, ma poi
    gli redistribuiscono azioni.
    le azioni di per se non sono soldisono partecipazioni al capitalese il capitale diminuisce il valore delle azioni diminuiscee' orribbilmente semplificato ma il concetto e' chiaro
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple Corps? Non esiste...

    Ah, andate a farvi un giro sul loro sito internet
    (www.applecorps.com). Non vi porterà via molto
    tempo: c'è solo la home page, a dimostrare quanto
    questi signori siano attivi nella musica e nelle
    nuove tecnologie e quanto la Apple Computer,
    sfruttando a sbafo il loro originale marchio,
    stia danneggiando le loro vendite.a sbafo?se il marchio ORIGINALE e' loro, come possono sfruttarlo a sbafo?se tu avessi comprato 50 anni fa una casa a piazza venesia oggi varrebbe mille volte il suo valore dell'epoca.sentiresti di essere un parassita o uno che ha fatto un gran bell'investimento?diresti che stai sfruttando a sbafo il fatto che le case in centro a roma ormai valgono milioni (di euro)?credo proprio di nochi ha comprato applecorps o ci ha investito lo ha fatto anche perche' ha un valore storico che le ha permesso di ottenere una serie di accordi commerciali che le assicurano rendite, non solo perche' era la casa dei beatles.
  • Anonimo scrive:
    Re: c'e' solo una soluzione
    Ahahahahah! Lol!!!Fa un po' ridere, ma hai ragione. Sarei curioso di conoscere la valutazione di mercato della AppleRecords, visto che i diritti sui Beatles non li ha più... Quanto varrà? Probabilmente tanto quanto riesce a spillare a AppleComputers... :-DSe le cose stanno così, è il caso che a Cupertino mettano mano al portafoglio... - Scritto da: Anonimo
    Che apple computer si compri apple corp. e
    buonanotte.
    Tra l'altro una casa discografica a questo punto
    potrebbe anche farle comodo e non devono neppure
    cambiare la carta intestata.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando Apple II era un sintetizzator

    Il sonoro polifonico del IIgs era, e resta
    tuttora, qualcosa di notevole per una macchina
    così "antica" (il tallone d'achille era il clock
    a 2.1 KiloHertz del suo 65C816, la CPU che poi
    Nintendo usò sul Super NES: circa tre volte
    quello dell'Apple IIe, ma inferiore
    prestazionalmente all'Amiga).giusto una piccola correzione, il 65C816 era presumibilmente a 2.1 MegaHertz! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple Corps? Non esiste...
    - Scritto da: Anonimo
    è una società fantasma, con sede legale in
    Svizzera,esattamente, quale parte di questo indirizzo ti fa pensare che sia in svizzera: Apple Corps Ltd. 27 Ovington Square, London SW3 1LJ.?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?


    Quale parte di PROVA TU continua a sfuggirti

    sorcino? :D


    quella che ha senso....cioè quella che manca nel
    tuo discorso...toporagnodeipoveriCerto che voi macachi per difendere la vostra mela siete proprio bravi ad arrampicarvi sui vetri :D
  • TaGoH scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    dopodiche torno a dire...allora fermiamo il
    processo tecnologico...visto il contributo apple
    allo sviluppo del comercio della musica
    online....evviva i beatles e il grammofono e
    buttiamo in pc che tanto non serve....poi non
    venite a fare i piagnina quando vi aumentano la
    tassa sui cd vergini eh..perchè è giusto pagarlaniente di tutto ciòma se vogliono usare il vecchio nome paghino per i dirittoppure cambino nome.Niente fine del mondo :)
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    **** cut di tutte le inutilita' *****


    se ci puoi fare soldi a scrocco ha senso fare


    come fa applecorp....altrimenti avresti un
    altra


    visione della cosa.



    Ma guarda che avevano un accordo, Apple Computer

    non lo ha rispettato ed e' giusto che finiscano

    in tribunale e se la vedano loro. Io che
    c'entro,

    non parteggio per nessuno e non ho mai espresso

    preferenze. Evidente che nella tua furia mi stai

    attribuendo ruoli.



    tu quale parte di "il mondo cambia" non hai
    capito?
    e inoltre quale parte di "mo facciamo valere
    l'accordo che ci facciamo soldi a palate gratis"
    ti sfugge?premetto che questo e' il mio primo post in questo thread ....La apple non e' anche quella societa' cosi attaccata ai brevetti che tempo fa fece causa e chiudere delle aziende che producevano dei case per computer vagamente simili al suo G3 ? Non e' quella societa' che voleva denunciare (non so poi come e' andata) dei siti di alcuni FAN perche' divulgavano informazioni ?La apple non era quella societa' che tanto amava il copyright, i brevetti , le cause legali, (quante ne ha fatte ? innumerevoli , contro microsoft per l'interfaccia etc etc ...) Non sta ricevendo in dietro niente di piu' niente di meno di quello che voleva ... La apple corp ha i diritti sul marchio ? prende i soldi ... Troppo facile cambiare bandiera quando fa comodo ... Spero solo una cosa .... che la applecorp li chieda cosi tanti soldi da far cambiare idea alla apple in modo che si ravveda e poi la apple faccia di tutto per abolire il copyright , i brevetti e cambiare lo status quo dei marchi registrati....
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    non capisco perchè questa seconda Apple avanzi


    queste pretese, su quale base?



    Ma beata innocenza macaca!

    Questa "seconda" Apple in realtà è la prima. Ed

    ha tutte le carte in regola per poter
    rivendicare

    dei diritti. L'errore è stato di Jobs che ha

    scelto il frutto sbagliato. Se faceva i BANANA

    COMPUTER nessuno gli rompeva i maroni.

    http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Records




    se Apple (quella di Jobs) vende musica
    pagherà i


    diritti ai rispettivi proprietari quindi
    questi


    che vogliono?



    Vogliono "alleggerire" un pò il tuo guru. Del

    resto a lui i soldi non interessano, fino a poco

    fa si accontentava di un dollaro all'anno.
    Quindi

    vedi di non lamentarti tu per lui.


    Jobs non è il mio Guru, anzi mi sta così sulle
    balle che gli preferisco Billbravissimo...tu si che hai capito tutto....
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: TaGoH

    - Scritto da: Anonimo



    genio se avessero brevettato la peniccillina tu

    saresti morto e altri ricchi sfondati....sveglia

    il mondo di 20 anni fa non è più lo stesso



    Forse, ma questo non cambia il discorso.

    Se tu registri un marchio è giusto che ti sia
    dato.
    se qualcun altro ha un idea intelligente, o ne
    trova un altro o ti paga il diritto.

    Anche se vecchio e in disuso un copyright è
    sempre un copyrightdopodiche torno a dire...allora fermiamo il processo tecnologico...visto il contributo apple allo sviluppo del comercio della musica online....evviva i beatles e il grammofono e buttiamo in pc che tanto non serve....poi non venite a fare i piagnina quando vi aumentano la tassa sui cd vergini eh..perchè è giusto pagarla
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo




    A si? Prova a farti il tuo marchio apple e

    poi




    vediamo chi ti mazzuola per primo...




    Io punto su jobs :D











    quale parte di "il mondo è cambiato in
    20anni

    e



    questi saltano sul treno dei soldi in piena



    corsa" ti sfugge?





    Quale parte di "prova tu" ti è sfuggita? :D


    P.S. il copyright su TOPOLINO è ancora valido


    dopo 70 anni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!





    quale parte di "quell'accordo ad oggi fa ridere

    perchè privo di senso" non comprendi topolino
    dei

    poveri?

    Quale parte di PROVA TU continua a sfuggirti
    sorcino? :D quella che ha senso....cioè quella che manca nel tuo discorso...toporagnodeipoveri
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    giù botte, jobs come silvio: fa sempre i cazzi


    suoi, è così liberale da reputare la propria


    libertà di fare quello che pare e piace più


    importante del rispetto della libertà altrui





    c'era un accordo, apple l'ha violato, apple

    paga.


    easy.



    Steve Jobs è un drogato di sinistra. Se devi
    fare

    paragoni dovresti paragonarlo a Caruso o

    D'Alema...

    Alt, i democratici americani non sono
    pseudocomunisti come quelli italiani (che proprio
    della "sinistra" non hanno nulla)almeno il rosso si dai...
  • TaGoH scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    genio se avessero brevettato la peniccillina tu
    saresti morto e altri ricchi sfondati....sveglia
    il mondo di 20 anni fa non è più lo stesso
    Forse, ma questo non cambia il discorso.Se tu registri un marchio è giusto che ti sia dato.se qualcun altro ha un idea intelligente, o ne trova un altro o ti paga il diritto.Anche se vecchio e in disuso un copyright è sempre un copyright
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple Corps? Non esiste...
    credo che Jackson li abbia dovuti cedere per difficoltà finanziarie, o meglio ha fatto un accordo con Sony Music cedendo il 50% del catalogo Atv (composto 4000! brani di cui 251 dei beatles) alla Sony che a sua volta concede all'artista il 50% dei diritti di tutti gli artisti in contratto con la casa nipponica.Quindi oggi sono sony e MJ ad avere il 50% dei Beatles a testa.Chi è uno degli avversari "musicali" di apple? Sony che con la PSP e una sorta di itunes dovrebbe contrastare apple (zz..ZZ.zzZ....)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    non capisco perchè questa seconda Apple avanzi

    queste pretese, su quale base?

    Ma beata innocenza macaca!
    Questa "seconda" Apple in realtà è la prima. Ed
    ha tutte le carte in regola per poter rivendicare
    dei diritti. L'errore è stato di Jobs che ha
    scelto il frutto sbagliato. Se faceva i BANANA
    COMPUTER nessuno gli rompeva i maroni.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Records


    se Apple (quella di Jobs) vende musica pagherà i

    diritti ai rispettivi proprietari quindi questi

    che vogliono?

    Vogliono "alleggerire" un pò il tuo guru. Del
    resto a lui i soldi non interessano, fino a poco
    fa si accontentava di un dollaro all'anno. Quindi
    vedi di non lamentarti tu per lui.Jobs non è il mio Guru, anzi mi sta così sulle balle che gli preferisco Bill
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    giù botte, jobs come silvio: fa sempre i cazzi

    suoi, è così liberale da reputare la propria

    libertà di fare quello che pare e piace più

    importante del rispetto della libertà altrui



    c'era un accordo, apple l'ha violato, apple
    paga.

    easy.

    Steve Jobs è un drogato di sinistra. Se devi fare
    paragoni dovresti paragonarlo a Caruso o
    D'Alema...Alt, i democratici americani non sono pseudocomunisti come quelli italiani (che proprio della "sinistra" non hanno nulla)
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Poi vorrei vedere se iTMS non fosse leader del

    mercato se romperebbero così tanto o no. Son

    convinto che ne vogliano una fetta...

    Se Berluskoni non entrava in politica i suoi
    "loschi traffici" come RETE4 sul satellite e/o
    il DDT mica sarebbero passati
    sotto_silenzio/innosservati lo sai vero?

    Ma dato che il nano ha voluto metter piede in
    politica e rompere le UOVA(delle COOP, perché la
    COOP sei tu, e quindi ha iniziato a rompere le
    UOVA....) ai "politcanti" gli danno addosso a più
    non posso.

    Dagli all'UNTORE ... dagli all'UNTORE ....
    Ti dico solo che io voto Berlusconi, quindi è inutile parlarmi di questo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?




    A si? Prova a farti il tuo marchio apple e
    poi



    vediamo chi ti mazzuola per primo...



    Io punto su jobs :D








    quale parte di "il mondo è cambiato in 20anni
    e


    questi saltano sul treno dei soldi in piena


    corsa" ti sfugge?



    Quale parte di "prova tu" ti è sfuggita? :D

    P.S. il copyright su TOPOLINO è ancora valido

    dopo 70 anni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    quale parte di "quell'accordo ad oggi fa ridere
    perchè privo di senso" non comprendi topolino dei
    poveri?Quale parte di PROVA TU continua a sfuggirti sorcino? :D
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    non capisco perchè questa seconda Apple avanzi

    queste pretese, su quale base?

    Ma beata innocenza macaca!quando uno è stolto scrive ste frescate
    Questa "seconda" Apple in realtà è la prima. Ed
    ha tutte le carte in regola per poter rivendicare
    dei diritti. L'errore è stato di Jobs che ha
    scelto il frutto sbagliato. Se faceva i BANANA
    COMPUTER nessuno gli rompeva i maroni.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Records
    oltre che poco serio fa sorridere come commento

    se Apple (quella di Jobs) vende musica pagherà i

    diritti ai rispettivi proprietari quindi questi

    che vogliono?

    Vogliono "alleggerire" un pò il tuo guru. Del
    resto a lui i soldi non interessano, fino a poco
    fa si accontentava di un dollaro all'anno. Quindi
    vedi di non lamentarti tu per lui.non sai le cose poi scrivi scemate...bravissimo
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo


    A si? Prova a farti il tuo marchio apple e poi


    vediamo chi ti mazzuola per primo...


    Io punto su jobs :D





    quale parte di "il mondo è cambiato in 20anni e

    questi saltano sul treno dei soldi in piena

    corsa" ti sfugge?

    Quale parte di "prova tu" ti è sfuggita? :D
    P.S. il copyright su TOPOLINO è ancora valido
    dopo 70 anni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!quale parte di "quell'accordo ad oggi fa ridere perchè privo di senso" non comprendi topolino dei poveri?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Evidentemente siete tutti troppo giovani.


    Correva l'anno 67 o 68, i Beatles erano

    all'apice


    della fama , entrati oramai nel mito. Forti di


    questo decisero di affrancarsi da tutte le


    società discografiche per crearne una propria
    :


    la Apple appunto, contraddistinta dal logo
    della


    mela presente su tutti i dischi (i famosi Long


    Playing). Qualche anno dopo, Steve Jobs
    creava


    la sua azienda chiamandola allo stesso nome ed


    ovviamente con lo stesso logo. Ne seguì una

    causa


    che si concluse con l'accordo che la Apple di


    Jobs non avrebbe mai usato il proprio marchio
    in


    nessuna attività musicale, chiaramente allora

    era


    imprevedibile l'evoluzione che avrebbe avuto


    l'informatica. Ecco spiegate le rivendicazioni


    della Apple (ex dei Beatles) attuale.



    e visto che il mondo va avanti e che i beatles

    sono più storia che attualità...forse sarebbe

    anche ora di dire chiaramente..."opperbacco
    anche

    noi della applecorp vogliamo la nostra
    fetta....a

    giuan vai a rispolverare quel vecchio accordo
    che

    è nel cassetto che ci rifacciamo le scarpe

    nuove..."


    Mi sembra più che giusto se la seconda Apple
    (quella di jobs in ordine cronologico) non ha
    rispettato accordi presi...genio se avessero brevettato la peniccillina tu saresti morto e altri ricchi sfondati....sveglia il mondo di 20 anni fa non è più lo stesso
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo








    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo














    - Scritto da: Anonimo





    udienze dopo due anni? poi dicono che in



    Italia





    siamo lenti..









    E hanno ragione.







    intervento pregnante





    Ovviamente.





    sempre decisivo eh

    Non sempre.sempre sempre
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    Poi vorrei vedere se iTMS non fosse leader del
    mercato se romperebbero così tanto o no. Son
    convinto che ne vogliano una fetta...Se Berluskoni non entrava in politica i suoi "loschi traffici" come RETE4 sul satellite e/o il DDT mica sarebbero passati sotto_silenzio/innosservati lo sai vero?Ma dato che il nano ha voluto metter piede in politica e rompere le UOVA(delle COOP, perché la COOP sei tu, e quindi ha iniziato a rompere le UOVA....) ai "politcanti" gli danno addosso a più non posso.Dagli all'UNTORE ... dagli all'UNTORE ....
    • Anonimo scrive:
      Re: brava applecorp
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Poi vorrei vedere se iTMS non fosse leader del

      mercato se romperebbero così tanto o no. Son

      convinto che ne vogliano una fetta...

      Se Berluskoni non entrava in politica i suoi
      "loschi traffici" come RETE4 sul satellite e/o
      il DDT mica sarebbero passati
      sotto_silenzio/innosservati lo sai vero?

      Ma dato che il nano ha voluto metter piede in
      politica e rompere le UOVA(delle COOP, perché la
      COOP sei tu, e quindi ha iniziato a rompere le
      UOVA....) ai "politcanti" gli danno addosso a più
      non posso.

      Dagli all'UNTORE ... dagli all'UNTORE ....
      mentre quelli che sostieni tu hanno fatto sempre il bene del paese da sempre eh...ma svegliati che sono tutti legati al cadreghino e ladri...
  • Anonimo scrive:
    Apple Corps? Non esiste...
    Di fatto, da una ventina d'anni Apple Corps, LTD. è una società fantasma, con sede legale in Svizzera, e il suo business è... spremere soldi da Apple Computer. Non pubblica più dischi nuovi dagli anni '80, ed era già in perdita nel 1984, come tutte le sue sussidiarie (l'unica che fino ad allora aveva guadagnato qualcosa era Apple Records, con i dischi dei Beatles, ma in quell'anno a causa del calo delle vendite andò in passivo anche quella).Tra l'altro, si è venduta anche i diritti sui dischi dei "Fab Four", che adesso appartengono mi pare a Michael Jackson, e l'unico patrimonio rimasto sono i diritti sui video e sui filmati dei Beatles. Oltre, ovviamente, al fatto di aver usato per prima la parola "mela" per vendere musica. Questo le ha permesso di fare cause a ripetizione ogni volta che Apple Computer emetteva un segnale audio...Tutto considerato, la parola più gentile con cui potrei definirli è "parassiti".Ah, andate a farvi un giro sul loro sito internet (www.applecorps.com). Non vi porterà via molto tempo: c'è solo la home page, a dimostrare quanto questi signori siano attivi nella musica e nelle nuove tecnologie e quanto la Apple Computer, sfruttando a sbafo il loro originale marchio, stia danneggiando le loro vendite.
  • Anonimo scrive:
    Quando Apple II era un sintetizzatore...
    ...Come ha notato qualcun altro, è storia vecchia.Durante l'interregno dei manager seguito all'uscita di Jobs e alla fondazione di NeXT, la Apple sfornò l'Apple IIgs.Questa evoluzione a 16 bit del leggendario Apple II era caratterizzata - oltre che da una grafica avanzata in linea con quelle di Amiga e Atari ST - dalla presenza di un chip Ensoniq capace di ben 15 voci stereo. Una coppia dei 32 oscillatori presenti era riservata, ma; alcuni programmi e hack riuscivano a utilizzarli tutti e 32.Il sonoro polifonico del IIgs era, e resta tuttora, qualcosa di notevole per una macchina così "antica" (il tallone d'achille era il clock a 2.1 KiloHertz del suo 65C816, la CPU che poi Nintendo usò sul Super NES: circa tre volte quello dell'Apple IIe, ma inferiore prestazionalmente all'Amiga). La "scena" dei module writer, in particolare francese, adorava questa piccola mela.Nel 1987, poco dopo l'uscita delle ROM revisione 01 per questa macchina, la Apple Corps. citò Apple Computer in giudizio - si dice per iniziativa del fu Beatle George Harrison, e credo che anche Yoko Ono sentì profumo di soldi (ha costruito un impero sulla memoria di Lennon).Si arrivò a una composizione del diverbio, con l'accordo che le macchine Apple non potevano essere usate "come strumenti musicali".Questo spiega in parte perché oggetti come l'interfaccia MIDI made in Apple ebbero vita difficile, sparirono o cambiarono, e perché per lungo tempo nei Mac non ci fu un vero processore sonoro. Lo stesso IIgs - di cui esistevano prototipi per una seconda serie, migliore sul piano prestazionale - sarebbe presto stato tolto dal mercato.Quando QuickTime incontrò i primi seri successi la storia ebbe un breve repeat, anche se all'epoca Apple Corps. non aveva prodotto punto in fatti di multimedia (contrariamente ad artisti come Gabriel o Bowie). iTunes è semplicemente storia, e soldi di oggi.
  • Anonimo scrive:
    c'e' solo una soluzione
    Che apple computer si compri apple corp. e buonanotte.Tra l'altro una casa discografica a questo punto potrebbe anche farle comodo e non devono neppure cambiare la carta intestata.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da: Anonimo




    udienze dopo due anni? poi dicono che in


    Italia




    siamo lenti..







    E hanno ragione.





    intervento pregnante



    Ovviamente.


    sempre decisivo ehNon sempre.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo


    E IL TUO INTERVENTO...



    Siamo permalosetti eh?


    quando imparerai ad essere più rispettoso degli
    altri allora potrai essere trattato allo stesso
    modo....per cui risparmiati le battutelle
    infantiliQuando ti informerai prima di parlare, avrai il mio rispetto." che strano che solo dopo due anni di itunes applecorp si svegli..."Solo dopo due anni... gia' come no, magari facciamo da quando esiste Apple Computer.Te lo riscrivo cosi' forse capisci:Applecorp marca stretto la Apple Computer dasempre, sin da quando Jobs rese famoso ilsuo marchio.Applecorp marca stretto la Apple Computer dasempre, sin da quando Jobs rese famoso ilsuo marchio.Applecorp marca stretto la Apple Computer dasempre, sin da quando Jobs rese famoso ilsuo marchio.Applecorp marca stretto la Apple Computer dasempre, sin da quando Jobs rese famoso ilsuo marchio.Applecorp marca stretto la Apple Computer dasempre, sin da quando Jobs rese famoso ilsuo marchio.


    e con questo ti pare sensato e attuale oggi


    bloccare lo sviluppo tecnologico e l'avvento
    di


    nuove modalità nel commercio del digitale?



    Ho detto questo? No. Perche' mi metti parole in

    bocca?

    sciacquatela la bocca....A proposito di battute infantili...Perche' non provi a citare quello che ho detto se ne sei capace anzicche' attribuirmelo meschinamente. Te lo dico io, perche' non puoi.Infatti come ho detto:

    non parteggio per nessuno e non ho mai espresso

    preferenze. Evidente che nella tua furia mi stai

    attribuendo ruoli.
    tu quale parte di "il mondo cambia" non hai
    capito?Non ho mai discusso di questo.
    e inoltre quale parte di "mo facciamo valere
    l'accordo che ci facciamo soldi a palate gratis"
    ti sfugge?Non ho mai discusso nemmeno di questo.A te qualche parte di "Applecorp marca stretto la Apple Computer dasempre, sin da quando Jobs rese famoso ilsuo marchio" ti sfugge?Te lo incollo ancora?Discuti pure da solo, visto che le tue domande sono faziose e retoriche, evidentemente sai gia' la risposta e non hai bisogno della mia opinione.


    mah che arroganza

    Io non ti ho messo parole in bocca, tu si. Ad

    arroganza vinci tu.

    certo...solito commento puerile...specchio
    specchietto.

    ma va a ciapa i ratt...tanto per togliere i pochi dubbi sulla tua sublime finezza, grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp

    Per curiosità, usi Windows?

    Comunque bell'accordo, "non mettere piede nel
    campo della musica"...

    Poi vorrei vedere se iTMS non fosse leader del
    mercato se romperebbero così tanto o no. Son
    convinto che ne vogliano una fetta...Sono dei bastardi. Vogliono lucrare sulle fatiche di Jobs! Poi lui non guadagna niente dai pezzi venduti sull'iTunes. E' dalla vendita di iPod che Apple Computer trae profitto e quello è hardware, non c'entra nulla con la musica! Poi non capisco con quale coraggio insistono a dire che gli hanno copiato il marchio!!http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/4/4f/Applecorps.jpgQuello di Apple Computer è totalmente diverso! La mela è disegnata e c'ha il riflesso, mentre quello dei Beatles è una foto!!Spero tanto che Steve riesca a vincere la causa. (troll2) iTroll
  • Anonimo scrive:
    Re: AppleCorps come le major

    Vergogna alla Apple di jobs che già ha copiato il
    marchio alla Apple dei Beatles e ora non rispetta
    gli accordi presi...Ma vergognati tu! E' stato Bill Gates a copiare il marchio della Apple dei Beatles! Steve Jobs invece ha inventato per primo il marchio nel suo garage!Bastardi, bastardi farabutti!! Ma la Apple Computer trionferà su tutte le forze oscure! (troll2) iTroll
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    Bah ... che ingenui questi macachi.
  • Anonimo scrive:
    Re: AppleCorps come le major
    - Scritto da: Anonimo
    VERGOGNA!!!! :@ :@ :@ :@ :@Vergogna alla Apple di jobs che già ha copiato il marchio alla Apple dei Beatles e ora non rispetta gli accordi presi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo

    e visto che il mondo va avanti e che i beatles

    sono più storia che attualità...forse sarebbe

    anche ora di dire chiaramente..."opperbacco
    anche

    noi della applecorp vogliamo la nostra
    fetta....a

    giuan vai a rispolverare quel vecchio accordo
    che

    è nel cassetto che ci rifacciamo le scarpe

    nuove..."

    A si? Prova a farti il tuo marchio apple e poi
    vediamo chi ti mazzuola per primo...
    Io punto su jobs :D quale parte di "il mondo è cambiato in 20anni e questi saltano sul treno dei soldi in piena corsa" ti sfugge?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi spiegate cosa vogliono?


      A si? Prova a farti il tuo marchio apple e poi

      vediamo chi ti mazzuola per primo...

      Io punto su jobs :D


      quale parte di "il mondo è cambiato in 20anni e
      questi saltano sul treno dei soldi in piena
      corsa" ti sfugge?Quale parte di "prova tu" ti è sfuggita? :D P.S. il copyright su TOPOLINO è ancora valido dopo 70 anni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    Di marcia c'e' solo la tua mancanza di

    informazione.

    Applecorp marca stretto la Apple Computer da

    sempre, sin da quando Jobs rese famoso il suo

    marchio.

    ahaha... ma scusa, Apple records era
    straconosciuta prima che jobs facesse il suo
    primo apple, dato che il marchio e il logo erano
    su svariati milioni di dischi dei beatles...
    ovvio che col tempo le cose si siano invertite,
    ma se c'era un accordo c'era un accordo.
    Probabilmente all'epoca neanche il visionario
    jobs immaginava che Apple (computer) avrebbe
    distribuito musica, quindi ha firmato
    quell'accordo. Ora è chiaro che Apple (records)
    fa sciacallaggio, però l'accordo c'è ed è giusto
    che jobs paghi.ma giusto cosa...dai il mondo cambia..un po di flessibilità mentale e minor attaccamento ai soldi...immagina se avessero brevettato la penicillina...altro che bill gates.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    Di marcia c'e' solo la tua mancanza di
    informazione.
    Applecorp marca stretto la Apple Computer da
    sempre, sin da quando Jobs rese famoso il suo
    marchio.ahaha... ma scusa, Apple records era straconosciuta prima che jobs facesse il suo primo apple, dato che il marchio e il logo erano su svariati milioni di dischi dei beatles... ovvio che col tempo le cose si siano invertite, ma se c'era un accordo c'era un accordo.Probabilmente all'epoca neanche il visionario jobs immaginava che Apple (computer) avrebbe distribuito musica, quindi ha firmato quell'accordo. Ora è chiaro che Apple (records) fa sciacallaggio, però l'accordo c'è ed è giusto che jobs paghi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?

    e visto che il mondo va avanti e che i beatles
    sono più storia che attualità...forse sarebbe
    anche ora di dire chiaramente..."opperbacco anche
    noi della applecorp vogliamo la nostra fetta....a
    giuan vai a rispolverare quel vecchio accordo che
    è nel cassetto che ci rifacciamo le scarpe
    nuove..."A si? Prova a farti il tuo marchio apple e poi vediamo chi ti mazzuola per primo...Io punto su jobs :D
  • Anonimo scrive:
    Re: AppleCorps come le major
    - Scritto da: Anonimo

    Guarda che è anche lei una major.Beh, una volta forse...
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    Si dimostra ancora una volta l'assurdità del Copyright nel 21' secolo...J.J.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo








    - Scritto da: Anonimo



    che strano che solo dopo due anni di itunes



    applecorp si svegli e pretenda dei soldi, se



    itunes fosse andato male applecorp
    continuava

    a



    farsi i fatti suoi, dato che va bene vuole



    spillare un pò di soldi così a babbo morto,



    ladri, a me la apple computer in quanto

    azienda



    scelte commerciali (ipod soprattutto) non

    piace



    granchè, ma non è giusto spremerla così, e

    prima



    le major che vogliono royalty maggiori dalle



    song, e ora questi.. mah mondo marcio





    Di marcia c'e' solo la tua mancanza di


    informazione.



    E IL TUO INTERVENTO...

    Siamo permalosetti eh?
    quando imparerai ad essere più rispettoso degli altri allora potrai essere trattato allo stesso modo....per cui risparmiati le battutelle infantili


    Applecorp marca stretto la Apple Computer da


    sempre, sin da quando Jobs rese famoso il suo


    marchio.

    e con questo ti pare sensato e attuale oggi

    bloccare lo sviluppo tecnologico e l'avvento di

    nuove modalità nel commercio del digitale?

    Ho detto questo? No. Perche' mi metti parole in
    bocca?
    sciacquatela la bocca....

    se ci puoi fare soldi a scrocco ha senso fare

    come fa applecorp....altrimenti avresti un altra

    visione della cosa.

    Ma guarda che avevano un accordo, Apple Computer
    non lo ha rispettato ed e' giusto che finiscano
    in tribunale e se la vedano loro. Io che c'entro,
    non parteggio per nessuno e non ho mai espresso
    preferenze. Evidente che nella tua furia mi stai
    attribuendo ruoli.
    tu quale parte di "il mondo cambia" non hai capito?e inoltre quale parte di "mo facciamo valere l'accordo che ci facciamo soldi a palate gratis" ti sfugge?

    mah che arroganza

    Io non ti ho messo parole in bocca, tu si. Ad
    arroganza vinci tu.certo...solito commento puerile...specchio specchietto.ma va a ciapa i ratt
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo








    - Scritto da: Anonimo



    udienze dopo due anni? poi dicono che in

    Italia



    siamo lenti..





    E hanno ragione.



    intervento pregnante

    Ovviamente.sempre decisivo eh
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo


    udienze dopo due anni? poi dicono che in
    Italia


    siamo lenti..



    E hanno ragione.

    intervento pregnanteOvviamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo


    che strano che solo dopo due anni di itunes


    applecorp si svegli e pretenda dei soldi, se


    itunes fosse andato male applecorp continuava
    a


    farsi i fatti suoi, dato che va bene vuole


    spillare un pò di soldi così a babbo morto,


    ladri, a me la apple computer in quanto
    azienda


    scelte commerciali (ipod soprattutto) non
    piace


    granchè, ma non è giusto spremerla così, e
    prima


    le major che vogliono royalty maggiori dalle


    song, e ora questi.. mah mondo marcio



    Di marcia c'e' solo la tua mancanza di

    informazione.

    E IL TUO INTERVENTO...Siamo permalosetti eh?

    Applecorp marca stretto la Apple Computer da

    sempre, sin da quando Jobs rese famoso il suo

    marchio.
    e con questo ti pare sensato e attuale oggi
    bloccare lo sviluppo tecnologico e l'avvento di
    nuove modalità nel commercio del digitale?Ho detto questo? No. Perche' mi metti parole in bocca?
    se ci puoi fare soldi a scrocco ha senso fare
    come fa applecorp....altrimenti avresti un altra
    visione della cosa.Ma guarda che avevano un accordo, Apple Computer non lo ha rispettato ed e' giusto che finiscano in tribunale e se la vedano loro. Io che c'entro, non parteggio per nessuno e non ho mai espresso preferenze. Evidente che nella tua furia mi stai attribuendo ruoli.
    mah che arroganzaIo non ti ho messo parole in bocca, tu si. Ad arroganza vinci tu.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    udienze dopo due anni? poi dicono che in Italia
    siamo lenti..In Italia la maggiorparte delle cause civili non parte proprio e va in prescrizione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    - Scritto da: Anonimo
    Evidentemente siete tutti troppo giovani.
    Correva l'anno 67 o 68, i Beatles erano all'apice
    della fama , entrati oramai nel mito. Forti di
    questo decisero di affrancarsi da tutte le
    società discografiche per crearne una propria :
    la Apple appunto, contraddistinta dal logo della
    mela presente su tutti i dischi (i famosi Long
    Playing). Qualche anno dopo, Steve Jobs creava
    la sua azienda chiamandola allo stesso nome ed
    ovviamente con lo stesso logo. Ne seguì una causa
    che si concluse con l'accordo che la Apple di
    Jobs non avrebbe mai usato il proprio marchio in
    nessuna attività musicale, chiaramente allora era
    imprevedibile l'evoluzione che avrebbe avuto
    l'informatica. Ecco spiegate le rivendicazioni
    della Apple (ex dei Beatles) attuale.e visto che il mondo va avanti e che i beatles sono più storia che attualità...forse sarebbe anche ora di dire chiaramente..."opperbacco anche noi della applecorp vogliamo la nostra fetta....a giuan vai a rispolverare quel vecchio accordo che è nel cassetto che ci rifacciamo le scarpe nuove..."
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi spiegate cosa vogliono?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Evidentemente siete tutti troppo giovani.

      Correva l'anno 67 o 68, i Beatles erano
      all'apice

      della fama , entrati oramai nel mito. Forti di

      questo decisero di affrancarsi da tutte le

      società discografiche per crearne una propria :

      la Apple appunto, contraddistinta dal logo della

      mela presente su tutti i dischi (i famosi Long

      Playing). Qualche anno dopo, Steve Jobs creava

      la sua azienda chiamandola allo stesso nome ed

      ovviamente con lo stesso logo. Ne seguì una
      causa

      che si concluse con l'accordo che la Apple di

      Jobs non avrebbe mai usato il proprio marchio in

      nessuna attività musicale, chiaramente allora
      era

      imprevedibile l'evoluzione che avrebbe avuto

      l'informatica. Ecco spiegate le rivendicazioni

      della Apple (ex dei Beatles) attuale.

      e visto che il mondo va avanti e che i beatles
      sono più storia che attualità...forse sarebbe
      anche ora di dire chiaramente..."opperbacco anche
      noi della applecorp vogliamo la nostra fetta....a
      giuan vai a rispolverare quel vecchio accordo che
      è nel cassetto che ci rifacciamo le scarpe
      nuove..."Mi sembra più che giusto se la seconda Apple (quella di jobs in ordine cronologico) non ha rispettato accordi presi...
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    udienze dopo due anni? poi dicono che in Italia

    siamo lenti..

    E hanno ragione.intervento pregnante
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    che strano che solo dopo due anni di itunes

    applecorp si svegli e pretenda dei soldi, se

    itunes fosse andato male applecorp continuava a

    farsi i fatti suoi, dato che va bene vuole

    spillare un pò di soldi così a babbo morto,

    ladri, a me la apple computer in quanto azienda

    scelte commerciali (ipod soprattutto) non piace

    granchè, ma non è giusto spremerla così, e prima

    le major che vogliono royalty maggiori dalle

    song, e ora questi.. mah mondo marcio

    Di marcia c'e' solo la tua mancanza di
    informazione.E IL TUO INTERVENTO...
    Applecorp marca stretto la Apple Computer da
    sempre, sin da quando Jobs rese famoso il suo
    marchio. e con questo ti pare sensato e attuale oggi bloccare lo sviluppo tecnologico e l'avvento di nuove modalità nel commercio del digitale?se ci puoi fare soldi a scrocco ha senso fare come fa applecorp....altrimenti avresti un altra visione della cosa.mah che arroganza
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi spiegate cosa vogliono?
    Evidentemente siete tutti troppo giovani.Correva l'anno 67 o 68, i Beatles erano all'apice della fama , entrati oramai nel mito. Forti di questo decisero di affrancarsi da tutte le società discografiche per crearne una propria : la Apple appunto, contraddistinta dal logo della mela presente su tutti i dischi (i famosi Long Playing). Qualche anno dopo, Steve Jobs creava la sua azienda chiamandola allo stesso nome ed ovviamente con lo stesso logo. Ne seguì una causa che si concluse con l'accordo che la Apple di Jobs non avrebbe mai usato il proprio marchio in nessuna attività musicale, chiaramente allora era imprevedibile l'evoluzione che avrebbe avuto l'informatica. Ecco spiegate le rivendicazioni della Apple (ex dei Beatles) attuale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi spiegate cosa vogliono?
      - Scritto da: Anonimo
      Evidentemente siete tutti troppo giovani.
      Correva l'anno 67 o 68, i Beatles erano all'apice
      della fama , entrati oramai nel mito. Forti di
      questo decisero di affrancarsi da tutte le
      società discografiche per crearne una propria :
      la Apple appunto, contraddistinta dal logo della
      mela presente su tutti i dischi (i famosi Long
      Playing). Qualche anno dopo, Steve Jobs creava
      la sua azienda chiamandola allo stesso nome ed
      ovviamente con lo stesso logo. Ne seguì una causa
      che si concluse con l'accordo che la Apple di
      Jobs non avrebbe mai usato il proprio marchio in
      nessuna attività musicale, chiaramente allora era
      imprevedibile l'evoluzione che avrebbe avuto
      l'informatica. Ecco spiegate le rivendicazioni
      della Apple (ex dei Beatles) attuale.perfetto!grazie mille, era esattamente ciò che chiedevo.Ora so che cosa intercorre fra le due apple.
  • Anonimo scrive:
    Mi spiegate cosa vogliono?
    non capisco perchè questa seconda Apple avanzi queste pretese, su quale base?se Apple (quella di Jobs) vende musica pagherà i diritti ai rispettivi proprietari quindi questi che vogliono?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi spiegate cosa vogliono?
      - Scritto da: Anonimo
      non capisco perchè questa seconda Apple avanzi
      queste pretese, su quale base?Ma beata innocenza macaca!Questa "seconda" Apple in realtà è la prima. Ed ha tutte le carte in regola per poter rivendicare dei diritti. L'errore è stato di Jobs che ha scelto il frutto sbagliato. Se faceva i BANANA COMPUTER nessuno gli rompeva i maroni.http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Records
      se Apple (quella di Jobs) vende musica pagherà i
      diritti ai rispettivi proprietari quindi questi
      che vogliono?Vogliono "alleggerire" un pò il tuo guru. Del resto a lui i soldi non interessano, fino a poco fa si accontentava di un dollaro all'anno. Quindi vedi di non lamentarti tu per lui.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    udienze dopo due anni? poi dicono che in Italia
    siamo lenti..E hanno ragione.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    udienze dopo due anni? poi dicono che in Italia siamo lenti..
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    che strano che solo dopo due anni di itunes
    applecorp si svegli e pretenda dei soldi,Infatti non è andata così, la causa l'hanno fatta partire subito e ora iniziano con le udienze.
  • Anonimo scrive:
    Re: AppleCorps come le major
    - Scritto da: Anonimo
    VERGOGNA!!!! :@ :@ :@ :@ :@Guarda che è anche lei una major.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    che strano che solo dopo due anni di itunes
    applecorp si svegli e pretenda dei soldi, se
    itunes fosse andato male applecorp continuava a
    farsi i fatti suoi, dato che va bene vuole
    spillare un pò di soldi così a babbo morto,
    ladri, a me la apple computer in quanto azienda
    scelte commerciali (ipod soprattutto) non piace
    granchè, ma non è giusto spremerla così, e prima
    le major che vogliono royalty maggiori dalle
    song, e ora questi.. mah mondo marcioDi marcia c'e' solo la tua mancanza di informazione.Applecorp marca stretto la Apple Computer da sempre, sin da quando Jobs rese famoso il suo marchio.
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Questa notizia viene fuori regolarme
    Il processo vero e proprio comincia questa settimana.
  • Anonimo scrive:
    Questa notizia viene fuori regolarmente
    Non ho ben capito cosa l'ha "triggerata" questa volta rispetto al solito, mi pare sia una causa che va avanti da un pezzo.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    ovviamente sapevano già di aspettarsi qualcosa del genere, se non sbaglio quando uscì quicktime ci fu una causa simile.
  • Anonimo scrive:
    Re: brava applecorp
    - Scritto da: Anonimo
    giù botte, jobs come silvio: fa sempre i cazzi
    suoi, è così liberale da reputare la propria
    libertà di fare quello che pare e piace più
    importante del rispetto della libertà altrui

    c'era un accordo, apple l'ha violato, apple paga.
    easy.Per curiosità, usi Windows?Comunque bell'accordo, "non mettere piede nel campo della musica"...Poi vorrei vedere se iTMS non fosse leader del mercato se romperebbero così tanto o no. Son convinto che ne vogliano una fetta...
  • Anonimo scrive:
    brava applecorp
    giù botte, jobs come silvio: fa sempre i cazzi suoi, è così liberale da reputare la propria libertà di fare quello che pare e piace più importante del rispetto della libertà altruic'era un accordo, apple l'ha violato, apple paga. easy.
    • Anonimo scrive:
      Re: brava applecorp
      - Scritto da: Anonimo
      giù botte, jobs come silvio: fa sempre i cazzi
      suoi, è così liberale da reputare la propria
      libertà di fare quello che pare e piace più
      importante del rispetto della libertà altrui

      c'era un accordo, apple l'ha violato, apple paga.
      easy.ma perchè in ogni cosa si nomina sempre silvio berlusconi, ovviamente in ogni cosa in cui si possa criticare ?? sei patetico!
    • Anonimo scrive:
      Re: brava applecorp
      che strano che solo dopo due anni di itunes applecorp si svegli e pretenda dei soldi, se itunes fosse andato male applecorp continuava a farsi i fatti suoi, dato che va bene vuole spillare un pò di soldi così a babbo morto, ladri, a me la apple computer in quanto azienda scelte commerciali (ipod soprattutto) non piace granchè, ma non è giusto spremerla così, e prima le major che vogliono royalty maggiori dalle song, e ora questi.. mah mondo marcio
    • Anonimo scrive:
      Re: brava applecorp
      - Scritto da: Anonimo
      giù botte, jobs come silvio: fa sempre i cazzi
      suoi, è così liberale da reputare la propria
      libertà di fare quello che pare e piace più
      importante del rispetto della libertà altrui

      c'era un accordo, apple l'ha violato, apple paga.
      easy.Steve Jobs è un drogato di sinistra. Se devi fare paragoni dovresti paragonarlo a Caruso o D'Alema...
  • Anonimo scrive:
    AppleCorps come le major
    VERGOGNA!!!! :@ :@ :@ :@ :@
Chiudi i commenti