Player Sharp registra in MPEG-4

Può riprodurre file audio, file video e registrare programmi TV in MPEG-4. Una chicca per ora solo giapponese

Tokyo (Giappone) – Cavalcando la moda dei player audio portatili, Sharp vuole lanciare una nuova tendenza: dispositivi non più grandi di un lettore portatile di minidisc in grado di riprodurre sia musica che filmati.

E’ esattamente ciò che è in grado di fare il nuovo player video portatile MT-AV1 di Sharp, un gingillino che, in poco più di 130 grammi, integra un display TFT LCD da 3″ a colori e retroilluminato.

Sharp sostiene che il display ha una qualità sensibilmente maggiore di quella di un PDA a colori e, rispetto a questo, si presta meglio a visualizzare immagini in rapido movimento ed alta definizione.

La caratteristica forse più interessante del playerino è quella di poter registrare, connettendolo ad un televisore, programmi TV nel nuovissimo formato MPEG-4 per il video ed MP3 per l’audio. La memoria interna, di 64 MB, può memorizzare fino a 55 minuti di video o 81 minuti di audio compressi, ma se questo non basta è sempre possibile connettere al gingillino una scheda SecureDigital da 128 MB.

L’MT-AV1 è altresì in grado di catturare immagini da un videoregistratore e suonare file MP3.

La batteria del gingillo di Sharp ha un’autonomia dichiarata di un’ora in riproduzione video e 3,5 ore in riproduzione audio. Come in alcuni telefoni cellulari dedicati ad un pubblico giovane, la mascherina di plastica colorata del player è intercambiabile.

Il prodotto uscirà in Giappone a fine febbraio ad un prezzo di 40.000 yen (340 euro) e, almeno per il momento, Sharp non ne prevede la commercializzazione su altri mercati.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti