Poker online, in manette il re della truffa

Arrestato a New York il founder e CEO di Full Tilt Poker, una delle sale da poker virtuale più famose negli States. Raymond Bitar rischia fino a 145 anni di prigione per frode bancaria e riciclaggio di denaro. Deve milioni ai suoi gamer

Roma – È stato arrestato a pochi minuti dal suo atterraggio al JFK International Airport di New York, tornato volontariamente dall’Irlanda per farsi processare dal Dipartimento di Giustizia a stelle e strisce. Raymond Bitar, founder e CEO della sala da gioco virtuale Full Tilt Poker , rischia ora fino a 145 anni di prigione per frode bancaria e riciclaggio di denaro legato al gioco d’azzardo .

40 anni, Bitar aveva messo in piedi una truffa a schema Ponzi , un perverso meccanismo fraudolento in cui sempre nuove vittime vengono intrappolate in un flusso praticamente continuo di denaro per il gioco d’azzardo online. Avrebbe intascato oltre 440 milioni di dollari in appena 4 anni , facendo credere ai vari giocatori che i loro soldi fossero al sicuro in depositi online, che fosse possibile riconvertirli in denaro sonante in qualsiasi momento.

“So che molta gente è arrabbiata con me – ha spiegato Bitar dopo il suo arresto newyorchese – E ne comprendo il motivo. Full Tilt non avrebbe mai dovuto trovarsi nella posizione di non poter ripagare i suoi giocatori”. Alla metà del 2011, Full Tilt Poker doveva 390 milioni di dollari ai suoi gamer . Ne erano in realtà disponibili solo 60. Bitar ha promesso la restituzione dell’intera somma agli utenti truffati. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • disgra scrive:
    tho, che strano
    i brevetti di apple funzionano solo in usa....che sorpresona, il mercato della libera concorrenza si fa mettere sotto da apple diventando protezionista....chissà che caschino anche lì, che apple perda 95 milioni di dollari e che la smetta di fare il patent troll
  • Ana Trollo scrive:
    GODO!
    Ho solo prodotti Apple, ma quando leggo ste' cose godo come un caimano.Sta' storia dei brevetti oramai e' una barzelletta e ste' compagnie che cercano a tutti i costi di bloccare la concorrenza devono pagare.Apple e' la piu' subdola da questo punto di vista, monopolistica al 100% con prodotti che se li vuoi sono cosi'.Il salto nel baratro: il nuovo MacBook Pro Retina Display, 4 coggghionazzi lo compreranno perche' fa figo (discorso trito e ritrito) e poi lo riporteranno millemila volte in assistenza perche' ha millemila problemi.Col piffero che spendo 3000 euro per fare da beta tester a Apple. (iPhone Antenna DOCET!)
    • aphex twin scrive:
      Re: GODO!
      - Scritto da: Ana Trollo
      Ho solo prodotti Apple, ma quando leggo ste' cose
      godo come un
      caimano.
      Apple e' la piu' subdola da questo punto di
      vista, monopolistica al 100% con prodotti che se
      li vuoi sono
      cosi'.
      Il salto nel baratro: il nuovo MacBook Pro Retina
      Display, 4 coggghionazzi lo compreranno perche'
      fa figo (discorso trito e ritrito) e poi lo
      riporteranno millemila volte in assistenza
      perche' ha millemila
      problemi.
      Col piffero che spendo 3000 euro per fare da beta
      tester a Apple. (iPhone Antenna
      DOCET!)Mi fa strano che dici di avere SOLO prodotti Apple , ma poi "godi" se un giudice gli va contro, dici che Apple è "subdola" e "monopolista", che ha millemila problemi , che lo devi portare millemila volte in assistenza, dai dei cogghionassi a chi compra il retina e chi lo compra lo fa perché "fa figo" e non conosci i prezzi.Penso di poter dire, con ragionevole sicurezza, che tu sia solo un troll. Peraltro scarso.Ciao
      • Ana Trollo scrive:
        Re: GODO!
        WOW! Uno psicologo su PI... la famiglia si allarga.Invece di analizzare i contenuti di cio' che ho scritto, hai preferito analizzare me...Congratulazione, tu si che sei un TROLL DOC.Ti offro una secondo opportunita', che non si nega a nessuno:Ho un iPhone 4, un iMAC, un MacBook G4, due iPod e un Apple TV, quindi parlo da utilizzatore e non per sentito dire.Apple e' subdola e monopolista perche' pur utilizzando hardware di terze parti, come proXXXXXri Intel, RAM Samsung, HardDisk Western Digital, chiude il suo hardware in maniera tale che tu NON ripeto NON possa installare altri sistemi operativi in modalita' NATIVA (Bootcamp non si applica alla mia asserzione perche' comunque richiede i drivers di Apple per funzionare);L'assistenza? Certo millemila problemi e devi avere l'AppleCare Protection Plan per avere un'assistenza di 2 anni (3 anni)... vai e paga per cio' che ti spetta di diritto LEGALE, ma questo e' tutt'altra cosa, PI ne parla, basta cercare.Io in assistenza ci sono stato 4 volte per il mio iMac e il suo display, non per pixel bruciati, ma per aloni nei lati del display. Difetto riconosciuto da Apple, pretendeva di risolvere con drivers aggiornati e alla fine ha dovuto cambiare il display in toto. E questo perche'? Perche' ho acquistato l'iMAC appena disponibile sul mercato... Beta tester pagando e soffrendo... Chi acquista MacBook Retina display oggi, lo fa perche' fa figo, perche' deve mostrare di avere l'ultimissima versione disponibile sul mercato, anche se non ha la piu' pallida idea di quali possano essere le migliorie e i benefit nell'avere un display Retina al posto di uno standard.Su una cosa ti devo dare ragione, non conosco i prezzi, infatti non costa 3000 euro, ma solo 2929 Euro, ho caricato 71 euro al prezzo, mi scuso per questo... http://store.apple.com/it/configure/MC976T/A?=Se sono un troll? Certo che lo sono! Se sono scarso... beh, non esiste un troll scarso e uno buono, i troll sono binari, o lo sei o non lo sei... Benvenuto in famiglia...- Scritto da: aphex twin
        Mi fa strano che dici di avere SOLO prodotti
        Apple , ma poi "godi" se un giudice gli va
        contro, dici che Apple è "subdola" e
        "monopolista", che ha millemila problemi , che lo
        devi portare millemila volte in assistenza, dai
        dei cogghionassi a chi compra il retina e chi lo
        compra lo fa perché "fa figo" e non conosci i
        prezzi.

        Penso di poter dire, con ragionevole sicurezza,
        che tu sia solo un troll. Peraltro
        scarso.

        Ciao
  • collione scrive:
    ruppolino????
    vogliamo un tuo commento in merito (rotfl)Hasta la manzana siempre! :D
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: ruppolino????
      È il giudice UK che ha preso tangenti, oppure non capisce una mazza di brevetti :D
    • ruppolo scrive:
      Re: ruppolino????
      L'importante è far capire ai produttori che copiano Apple che correranno dei seri rischi. Ai produttori e soprattutto ai loro fornitori e azionisti. In ogni caso HTC è un produttore minore. Chi va colpito duramente è Samsung e soprattutto Google, i due maggiori parassiti di Apple. E mi pare che proprio questa settimana la coppia stia imparando con chi ha a che fare.
Chiudi i commenti