Polizia paga per accedere ai cellulari

Succede in Nuova Zelanda, dove la polizia stacca un assegno a Vodafone per poter intercettare e decifrare le telefonate "sicure" dei propri abbonati. Altrove lo fanno gratuitamente


Roma – In Italia il problema è praticamente inesistente ma nei paesi dove la cifratura sulle chiamate dei cellulari è diffusa, per la polizia risulta più difficile intercettare e decifrare le telefonate. E se in molti paesi il carrier deve fornire il necessario alla decifrazione, in Nuova Zelanda questo obbligo si traduce in un mega assegno che la polizia sta staccando a favore dell’operatore mobile Vodafone.

L’assegno, pari a 1,1 milioni di dollari neozelandesi, consentirà alla polizia di accedere ai codici di cifratura usati da Vodafone e dunque, quando necessario, di conoscere i contenuti delle conversazioni degli utenti del carrier sottoposti a indagine. E il ministro delle Comunicazioni di Wellington, Paul Swain, ha dichiarato che i fondi sono già stati allocati e che entro poche settimane tutto sarà risolto.

Ma non è d’accordo la polizia. L’Associazione dei poliziotti ha spiegato che negli altri paesi, come in Australia o negli Stati Uniti, è il fornitore di servizi che ha il dovere di dare l’accesso alle chiamate alla polizia. “Ma in Nuova Zelanda – si lamenta l’Associazione – questo non succede. In Nuova Zelanda le compagnie telefoniche sono un gradino sopra la polizia”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I soliti 'lavoratori'
    Già voi rinchiudereste una persona sol perchè ha, con la sua intelligenza e preparazione scritto un programma in grado di generare virus informatici. Ma bravi... continuate ... a fare certi ragionamenti... dimostrano un gran livello di intelligenza. E' un ragionamento del genere: 'arrestiamo tutti quelli che fabbricano armi, (ad esempio tutti quelli che lavorano alla beretta)'. Infatti non è colpevole chi usa le armi, ma solo chi le fabbrica... è ovvio.Inoltre nel caso in discussione tali armi non uccidono nessuno....
  • Anonimo scrive:
    TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (HACKERINI)
    PRIMA FANNO LE GRANDI STRONZ**EE POI:"NON SONO STATO IO, VOGLIO LA MIA MAMMINA"UEEEEEEEEEEE, UEEEEEEEEE, UEEEEEEEEEEEIN GALERA DEVE RESTARELUI E TUTTI STI REPRESSI DI INTERNETCHE NON HANNO NULLA DI MEGLIO DA FARECHE ROMPERE LE SCATOLE AGLI ALTRI che con la reteci lavorano.
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (HACKERINI)

      CHE NON HANNO NULLA DI MEGLIO DA FARE
      CHE ROMPERE LE SCATOLE AGLI ALTRI che con la
      rete
      ci lavorano.Anch'io lavoro con la rete, ma preferisco persone vive da cui difendermi che i soliti 14 milioni di telespettatori, dico i soliti perche' sono loro lo zoccolo duro di qualsiasi programma stupido e decerebrato.E' vero il discorso dell'immaturita' tipica degli script kiddies e di diversi hackers.Ma e' meglio l'associazione americana dei discografici che sogna di chiudere tutti i sistemi di file sharing?
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (HACKERINI)
      Max ma ogni tanto di fermi a rileggere le STRONZ**E che scrivi ?Raramente ho visto tante banalità condensate in così poche righe.- Scritto da: Max
      PRIMA FANNO LE GRANDI STRONZ**E
      E POI:

      "NON SONO STATO IO, VOGLIO LA MIA MAMMINA"

      UEEEEEEEEEEE, UEEEEEEEEE, UEEEEEEEEEEE

      IN GALERA DEVE RESTARE
      LUI E TUTTI STI REPRESSI DI INTERNET
      CHE NON HANNO NULLA DI MEGLIO DA FARE
      CHE ROMPERE LE SCATOLE AGLI ALTRI che con la
      rete
      ci lavorano.
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (HACKERINI)
      MA NESSUNO TI HA MAI SPIEGATO LA DIFFERENZA FRA HACKER,LAMER e CRACKER?!?!?Prima di fare mail avviare l'OS celebrale, grazie..Fai anche un fsck, va là..- Scritto da: Max
      PRIMA FANNO LE GRANDI STRONZ**E
      E POI:

      "NON SONO STATO IO, VOGLIO LA MIA MAMMINA"

      UEEEEEEEEEEE, UEEEEEEEEE, UEEEEEEEEEEE

      IN GALERA DEVE RESTARE
      LUI E TUTTI STI REPRESSI DI INTERNET
      CHE NON HANNO NULLA DI MEGLIO DA FARE
      CHE ROMPERE LE SCATOLE AGLI ALTRI che con la
      rete
      ci lavorano.
      • Anonimo scrive:
        Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (HACKERINI)
        A te l'hanno mai spiegato? che c'entra questo con il resto del discorso?- Scritto da: francesco
        MA NESSUNO TI HA MAI SPIEGATO LA DIFFERENZA
        FRA HACKER,LAMER e CRACKER?!?!?

        Prima di fare mail avviare l'OS celebrale,
        grazie..
        Fai anche un fsck, va là..



        - Scritto da: Max

        PRIMA FANNO LE GRANDI STRONZ**E

        E POI:



        "NON SONO STATO IO, VOGLIO LA MIA MAMMINA"



        UEEEEEEEEEEE, UEEEEEEEEE, UEEEEEEEEEEE



        IN GALERA DEVE RESTARE

        LUI E TUTTI STI REPRESSI DI INTERNET

        CHE NON HANNO NULLA DI MEGLIO DA FARE

        CHE ROMPERE LE SCATOLE AGLI ALTRI che con
        la

        rete

        ci lavorano.
        • Anonimo scrive:
          Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (HACKERINI)
          Secondo me mio caro Max stai dicendo un mare di cavolate..... quante volte hai usato progrmmi di Peer o provato ad installare un software pirata?? Rifletti su questo, se non ci fossero queste persone nulla andrebbe avanti! Le società produttrici di Antivirus vanno avanti grazie a quelli che tu kiami Hacker, ke creano worms o trojan..... sono loro ke assicurano il lavoro a queste società, e poi non è vero ke l'hacker ruba... prima di parlare a sproposito cerca di documentarti, fai + bella figura!
          • Anonimo scrive:
            Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (H
            - Scritto da: Anonimo
            Secondo me mio caro Max stai dicendo un mare
            di cavolate..... quante volte hai usato
            progrmmi di Peer o provato ad installare un
            software pirata?? Rifletti su questo, se non
            ci fossero queste persone nulla andrebbe
            avanti! Le società produttrici di
            Antivirus vanno avanti grazie a quelli che
            tu kiami Hacker, ke creano worms o
            trojan..... sono loro ke assicurano il
            lavoro a queste società, e poi non
            è vero ke l'hacker ruba... prima di
            parlare a sproposito cerca di documentarti,
            fai + bella figura!ti rendi conto che hai risposto ad un post del 15/05/01http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=32093
          • Ics-pi scrive:
            Re: TUTTI UGUALI gli HACKERS o meglio (H
            :D:D:D
  • Anonimo scrive:
    POVERINO.....
    Io lo metterei in galera e butterei via le chiavi.
    • Anonimo scrive:
      Re: POVERINO.....
      - Scritto da: Alberto
      Io lo metterei in galera e butterei via le
      chiavi.Bene... allora in galera ci devono andare anche i produttori di sigarette e di armi... Con questi presupposti io sono daccordo con te, ma non voglio vedere nessuno in galera per un programmino fino a quando esite ancora un arma o anche solo una sigaretta viene prodotta!
    • Anonimo scrive:
      Re: POVERINO.....

      Io lo metterei in galera e butterei via le
      chiavi.E io metterei in galera te, perchè la pensi così.Ma smettiamola, bisognerebbe mettere in galera anche chi ha creato l'assembler se per questo, oppure chi ha permesso la creazione di Macro per Office.
Chiudi i commenti