Premio ICT rivolto ai giovani

Premio ICT rivolto ai giovani

Al via la prima edizione del premio Tarcisio Zucca Alessandrelli
Al via la prima edizione del premio Tarcisio Zucca Alessandrelli


Torino – E’ partita la prima edizione del “Premio per l’Innovazione nell’ICT” rivolto ai giovani che hanno sviluppato “un’idea concreta di utilizzo innovativo e socialmente utile delle tecnologie informatiche”.

Il premio, indetto dal Club Dirigenti di Informatica di Torino (CDI) con il sostegno di Intermedia e GlobalValue, è intitolato a Tarcisio Zucca Alessandrelli, socio fondatore e primo Presidente del CDI.

“In questi ultimi anni – si legge in una nota – uno dei principali problemi del settore ICT è la difficoltà di trovare risorse qualificate e profili professionali che possano sostenere la spinta innovativa e la crescita delle aziende italiane. Questo progetto nasce con l’intenzione di premiare la capacità e la competenza dei giovani talenti che già operano nel mondo ICT o intendono lavorare in questo ambito”.

Il concorso è aperto a tutti i giovani residenti in Piemonte o Valle d’Aosta di età non superiore ai 30 anni. I partecipanti possono essere studenti, liberi professionisti nel settore IT, titolari di piccole imprese informatiche oppure semplicemente persone che hanno sviluppato un prototipo di prodotto o servizio basato sulle tecnologie ICT.

Tutte le altre informazioni sono disponibili qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 mag 2002
Link copiato negli appunti