PremioWWW, un solo SMS è a pagamento

Ulteriori verifiche indicano che quanto riportato nel regolamento non sembra corrispondere alla realtà del servizio di votazione via SMS, che non provoca l'attivazione di abbonamenti

Si chiarisce in queste ore il piccolo giallo che si era aperto nei giorni scorsi attorno al servizio di votazione del concorso PremioWWW indetto da IlSole24Ore. Nonostante il regolamento ufficiale del Premio dica il contrario, alla prova dei fatti chi vota via SMS non sembra affatto risultare iscritto a servizi di informazione via SMS.

Dalle verifiche effettuate da Punto Informatico risulta infatti che indicare la propria preferenza per un sito via SMS significa ricevere esclusivamente in ritorno un SMS di conferma dal costo di 0,50 euro. Questo accade per ogni voto espresso con questa modalità: ciò vuol dire che inviando 10 voti, per fare un esempio, si ricevono 10 SMS di questo tipo. Quello che proprio non sembra accadere, invece, è che chi vota sottoscriva un abbonamento.

Le preoccupazioni espresse dagli utenti erano giustificate dal regolamento del Premio, che mentre scriviamo ancora espressamente lega il voto via SMS all’accesso automatico ad un servizio di informazioni a pagamento inviate via SMS. Tantopiù che in questo caso chi vota viene definito cliente, una definizione peraltro standard in questo genere di documenti.

Nel Regolamento, laddove si indica la possibilità di votare via SMS viene dichiarato: “Con l’utilizzo della modalità SMS, i clienti potranno votare unicamente il sito internet preferito, accedendo automaticamente ad un servizio informativo sui principali temi di attualità, finanza, economia o altro”.

A rendere evidente l’esistenza di un abbonamento, che però non c’è, è il successivo paragrafo “Avvertenze”, in cui si dice: “Il servizio di informazioni via SMS ha un costo fisso di 0,50 euro Iva inclusa per ciascun SMS inviato all’utente”. La dizione “costo fisso” nonché la descrizione dell’SMS di conferma del voto come di un “servizio di informazione via SMS” e l’attribuzione di un costo “per ciascun SMS inviato all’utente” aveva preoccupato molti, che lo trovavano palesemente difforme dalla descrizione di “un SMS di conferma da 0,50 euro” prevista dalla pagina ufficiale della votazione via SMS. Una preoccupazione che, stando alle verifiche di PI di questi giorni, non ha però ragion d’essere.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Da che pulpito
    Ah si, in Vietnam crociata anti-pirateria, peccato che non dicono che la metà dei loro politici sono messi lì dagli Usa e sono quasi tutti corrotti...la padella dice alla brace spostati che mi sporchi.....per quelli italiani, con tutti i soldi che le segreterie si fottono, mi fanno pena, e questi dovrebbero rappresentarci e ci dicono rippare/scaricare è illegale....ma andate a cagare...
  • Anonimo scrive:
    i nostri politog avrebbero problemi!
    usano quark express crakkato!http://www.forzaitalia.it/jumpsite/manifesti.htmlTutti i manifesti sono stati creati usando una versione crackataCreator: QuarkXPress Passport. 4.11 [k]: AdobePS 8.8.0 (301)Producer: Acrobat Distiller 5.0.2 (Macintosh)www.faustobertinotti.it/materiale/libretto.pdf(il programma delle primarie linkato in homepage)Alcuni accessibili da http://www.rifondazione.it/vol/ :http://www.rifondazione.it/vol/2005/pdf/051124metalmeccanici.pdfhttp://www.rifondazione.it/vol/2005/pdf/051115sciopero.pdfhttp://www.rifondazione.it/vol/2005/pdf/051115volo.pdfCreator: QuarkXPress Passportª 4.11 [k]: AdobePS 8.8.0 (301)Producer: Acrobat Distiller 5.0.5 for Macintoshil blog di Prodi sembra "pulito": dai soli PDF che google indicizzacercando pdf site:www.romanoprodi.it saltano fuorihttp://www.romanoprodi.it/pdf/docprodi.pdfwww.romanoprodi.it/pdf/scheda-primarie-fax-simile.pdfhahahaha :D w l'ItaGlia!
    • teddybear scrive:
      Re: i nostri politog avrebbero problemi!
      - Scritto da:
      usano quark express crakkato!Da che cosa si deduce che è craccato?Perdona l'ignoranza in materia.
      • Anonimo scrive:
        Re: i nostri politog avrebbero problemi!
        - Scritto da: teddybear
        - Scritto da:

        usano quark express crakkato!

        Da che cosa si deduce che è craccato?
        Perdona l'ignoranza in materia.Creator: QuarkXPress Passport. 4.11 [k] : AdobePS 8.8.0 (301)http://socialdesignzine.aiap.it/sdz/archives/005969.phphttp://www.popolodellarete.it/showthread.php?t=886#goto_displaymodeshttp://www.avvisatore.it/Default_Dettaglio.asp?IDArt=3142che m*rda di gente ci governa! (da una parte o dall'altra [o nel'alta ancora])
        • Anonimo scrive:
          Re: i nostri politog avrebbero problemi!
          basta cancellare i metadati dal documento e salvare, non ne resta traccia, vuol dire che chi ha redatto i pdf è un ingenuo
    • Anonimo scrive:
      Re: i nostri politog avrebbero problemi!
      - Scritto da:
      usano quark express crakkato![CUT]Beh.... i nostri politici hanno tutti i difetti del mondo, e tra questi, quello di non saper usare il PC.Al massimo chi usa QE craccato sono le aziende che gli producono quel genere di materiale.bye
  • scribble scrive:
    Vietnam aspettami!!!
    Ancora 3 mesi e mi godrò finalmente 4 settimane di vacanza in questo splendido paese.Cosìpotrò controllare questa notizia che mi sa tanto tanto di contenino per l'occidente (come del resto avviene in gran parte dell'Asia)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vietnam aspettami!!!
      - Scritto da: scribble
      Ancora 3 mesi e mi godrò finalmente 4 settimane
      di vacanza in questo splendido
      paese.
      Cosìpotrò controllare questa notizia che mi sa
      tanto tanto di contenino per l'occidente (come
      del resto avviene in gran parte
      dell'Asia)Magari restaci, così non rompi più le balle qui! ;)
Chiudi i commenti