Presenta fucili sul blog. Arrestato

Le autorità del Colorado arrestano un giovane statunitense di 16 anni che mostrava la propria collezione di armi da fuoco sul proprio blog: paura di una nuova strage in stile Columbine High School


Denver (USA) – Le forze dell’ordine di Denver, in Colorado, hanno arrestato uno studente sedicenne della Evergreen High School, situata nello stesso distretto della Columbine High School – l’istituto tragicamente passato alla storia per un sanguinoso massacro ad opera di due adolescenti.

Gli insegnanti della Evergreen High School hanno contattato le autorità dopo aver scoperto, grazie ad Internet, che il giovane aveva una collezione personale di fucili . Un “passatempo” non consentito dalla legge, nonostante il libero accesso alle armi da fuoco garantito dalla costituzione statunitense.

Il ragazzo si faceva chiamare “Angelo della morte” e manteneva un blog sul portale Myspace , il noto servizio internazionale di social networking recentemente acquisito dall’impero di Rupert Murdoch . Attraverso le pagine del sito, il giovane aveva pubblicato alcune sue foto “in compagnia” di ben nove fucili .

“Nonostante il carattere sicuramente non minatorio delle immagini incriminate”, hanno dichiarato gli insegnanti, “abbiamo voluto intervenire immediatamente denunciando il ragazzo per possesso illegittimo di armi da fuoco”. Eccesso di zelo? Forse, ma sicuramente comprensibile: poche ore prima della strage di Columbine, dove persero la vita 12 persone, gli assassini avevano pubblicato alcuni messaggi su Internet, dove mostravano con orgoglio il proprio arsenale.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Villain Villano
    non vorrei uscire fupori tema ma...con tutte le villanie perpretrate dal suo esercito in Iraq (dalle torture in carcere ai pestaggi documentati anche sui civili, inclusi donne e ragazzi) vi pare che Blair si spaventi ?
  • Anonimo scrive:
    Futuro nero..
    da una parte gli stati uniti.. dall'altra la cina... noi con un'europa flaccida che non e' ne unita, ne capace di rendersi autonoma. Ed in fondo, tutti vogliono la stessa cosa. Controllo. Su tutti e su tutto. la vedo male...
  • bt scrive:
    Re: Villain Villano
    - Scritto da: sandcreek

    - Scritto da: Anonimo

    stavo per segnalare anche io questo "falso
    amico"

    Curioso no? Invece di concentrarsi sul senso
    della notizia, che per me e' drammatica, ci si
    ferma a parlare di villano (che in italiano ha
    anche il significato di villain, ma lo sanno in
    pochi). Per la redazione: la prossima volta usate
    un altro termine cosi' magari parleremo del
    perche' in Europa la privacy ce l'hanno fatta a
    fette grazieVero che la notizia resta la cosa più importante, ma se le traduzioni si fanno "a caso", cosa resta poi? Una notizia deviata...In ogni caso il termine italiano non ha nulla a che vedere con quello inglese...http://www.demauroparavia.it/127649http://oxfordparavia.it/lemmaEng41859
  • sandcreek scrive:
    Ben fatto
    Sono veramente felice che la presidenza Ue inglese sia stata svergognata. Ricordatevi che la data retention da oggi in poi non e' piu' una misura contro i terroristi ma a favore delle major.... Un vero disastro che passa letteralmente sotto silenzio
  • sandcreek scrive:
    Re: Villain Villano
    - Scritto da: Anonimo
    stavo per segnalare anche io questo "falso amico"Curioso no? Invece di concentrarsi sul senso della notizia, che per me e' drammatica, ci si ferma a parlare di villano (che in italiano ha anche il significato di villain, ma lo sanno in pochi). Per la redazione: la prossima volta usate un altro termine cosi' magari parleremo del perche' in Europa la privacy ce l'hanno fatta a fette grazie
  • Anonimo scrive:
    Villain Villano
    stavo per segnalare anche io questo "falso amico"
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]: Per la redazione
    - Scritto da: Anonimo
    Il significato di "villano" in italiano, vuoi per
    la filmografia hollywoodiana o spaghetti-western,
    non è solo "rozzo" e quindi "vile and brutish"
    (come una legge che impone agli ISP di pagare,
    mentre gli stati fanno gli "scrocconi villani"
    -appunto-), ma anche "cattivo".

    Il villano contro l'eroe, il villano che bivacca,
    il villano che sciupa.

    Trovo la traduzione ottima, direi. Rende l'idea.Non vorrei sembrare polemico (è anche divertente come equivoco o doppiezza voluta) però sento rumore di unghie sullo specchio...
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]: Per la redazione
    - Scritto da: Anonimo
    Vi è già stato detto in passato, se non sbaglio...

    "Villain" in inglese non vuol dire villano, ma
    cattivo, malvagio.

    Er PignoloInglesevil·lain Pronunciation (vln)n.1. A wicked or evil person; a scoundrel.2. A dramatic or fictional character who is typically at odds with the hero.3. also (vln, v-ln) Variant of villein.4. Something said to be the cause of particular trouble or an evil: poverty, the villain in the increase of crime.5. A peasant regarded as vile and brutish.Italianovil|là|nos.m., agg.1 s.m. OB LE abitante della campagna; contadino2a agg., s.m. CO spreg., che, chi è rozzo, privo di garbo e cortesia: si è comportato da v., sarà ricco e famoso, ma è un gran v.!, sei stato molto v. con lei2b agg. CO di atteggiamento, comportamento, ecc., rozzo, scortese: è v. da parte sua non salutare mai, parole villane3 agg. OB LE crudele, spietato: morte villana, di pietà nemica (Dante)----------Il significato di "villano" in italiano, vuoi per la filmografia hollywoodiana o spaghetti-western, non è solo "rozzo" e quindi "vile and brutish" (come una legge che impone agli ISP di pagare, mentre gli stati fanno gli "scrocconi villani" -appunto-), ma anche "cattivo".Il villano contro l'eroe, il villano che bivacca, il villano che sciupa.Trovo la traduzione ottima, direi. Rende l'idea.
  • otacu scrive:
    Re: [OT]: Per la redazione
    - Scritto da: Anonimo
    Vi è già stato detto in passato, se non sbaglio...

    "Villain" in inglese non vuol dire villano, ma
    cattivo, malvagio.

    Er PignoloMagari era voluta....O forse no....O magari Batman quando combatte il Joker deve dargli del villano nella trad. italiana...:D
  • Anonimo scrive:
    [OT]: Per la redazione
    Vi è già stato detto in passato, se non sbaglio..."Villain" in inglese non vuol dire villano, ma cattivo, malvagio.Er Pignolo
Chiudi i commenti