Presto attivo il supercalcolo italiano

Un nuovo supercomputer offrirà nuove opportunità alla ricerca italiana. Un convegno


Roma – Il Cineca si appresta a rendere operativo il nuovo sistema di supercalcolo recentemente acquisito, il più potente supercomputer disponibile oggi in Italia e sicuramente uno dei più potenti installati in Europa. Questo servirà le aree della ricerca pubblica e privata, affrontando problemi scientifici, di ingegneria e di innovazione tecnologica.

Per l’occasione lo stesso Cineca ha dato appuntamento per il prossimo 27 maggio 2002 per il convegno che si terrà presso l’Aula Prodi dell’Università di Bologna: “Industria e Ricerca: nuove prospettive di collaborazione”. L’incontro punta a porre le basi per una collaborazione tra il mondo della ricerca e quello delle imprese, per favorire occasioni di sviluppo interdisciplinare e di supporto all’innovazione tecnologica, in particolare nel settore dell’informatica.

Per ulteriori informazioni, seguire questo link .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    me sa che el ga inciodà ECHELON ahahahhaha
    si si caro sistemone decifra,decripta,rompete pure anca el servel tanto da sto articolo non te ghe ne capisssi na mazza.HAHAHAHAHHAHAAHAHAHAHbyez a tutti
  • Anonimo scrive:
    Bravo!
    Ottimo!Me so pissa' dosso dal ridare!Sono un veneto che vive in Olanda, dove non ci sono molti veneti (al massimo qualche meridionale, brava gente, per carita') e leggere questo testo mi ha fatto ricordare la mia terra d'origine.W il Veneto!Piero (psogaro@hotmail.com)
  • Anonimo scrive:
    VIOLAZIONE DIRITTO D'AUTORE
    Non viene citato l'autore originale, tale Cice Cagnaria, che mandò tale e-mail al signor toni ssugaman, che a sua volta la pubblicò sul sito dooyoo.it:http://www.dooyoo.it/servlets/OpinionConnector?template=opinion&sessionID=&opinionID=345400&order=default&action=&sponsor=&rchm=
    • Anonimo scrive:
      Re: VIOLAZIONE DIRITTO D'AUTORE
      L'AUTORE NON E' QUELLO CHE DICI TU, PERCHE' L'EMAIL CHE HO, RISALE A TRE MESI PRIMA E FIRMATA...GIANNI BRIGHI detto EL CALSIREL
      • Cice Cagnaria scrive:
        Re: VIOLAZIONE DIRITTO D'AUTORE
        A signùr, altro che in Luisiana...A me jera rivà na roba simie in Furlan e mi ea go riscrita in Veneto,zontandoghe metà roba: rivendico almanco el 70% del contenuto e anessi diriti.A ze passa dodese ani oramai,tra l'altro dopo do ani che a gavevo mandà torno soeo che ai me amissi, a me ze tornà indrìo da novo, fasendo un giro incredibìe...SaeudoCice Cagnarìa
    • Anonimo scrive:
      Re: VIOLAZIONE DIRITTO D'AUTORE
      in ogni caso quella di dooyoo è la versione grammaticalmente corretta ;))(impara a scrivar in venexian, 'tasboro)
  • Anonimo scrive:
    ahahahahaha haahahah (haahah ...)
    HAHAHAHhahahahahahahaahate si' un granda! te me ghe' fatto pisare sotto dae risademitico.
  • Anonimo scrive:
    [OT] W la lingua veneta no al dialetto italiano
    ..scritto da un mantovano:)
  • Anonimo scrive:
    eviva
    viva el diaeto veneto
  • Anonimo scrive:
    Era ora!!!!
    Solo Oliver Skardy poteva scrivere le migliori parole a favore di chi riceve troppe catene di S. Antonio!!!!Vai Oliver sei tutti noi.P.S. W el dialeto veneto
  • Anonimo scrive:
    W el Dialeto !
    Mi sta e-mail lo ricevuda l'ano scorso in dialeto Padoan. Sò che un me amigo de www.larenadomila.it el sito dialetale Veronese el l'avea tradota par i Veronesi.....
  • Anonimo scrive:
    Siete troppo avanti a Isola della Scala!
    Son qua co la pansa in man dal ridere... me son fin sconto drio el monitor par no far figurasse!Mandame el to indirisso imeil che te mando FILM PORNO!Grassie par averme risollevado la giornada!...viva la mona!
  • Anonimo scrive:
    INTERNT e' piu' grande di cosi'
    Non fermarti al sitarello. INTERNT E' PIU' GRANDE DI COSI'
  • Anonimo scrive:
    [OT] Sito in veronese
    Non l'e' mia el mio sito (el digo per far capir che non l'e' mia reclam), ma va navigado al manco 'na olta:http://www.larenadomila.it
  • Anonimo scrive:
    non è veneto doc
    son proprio andà drio schena a leder sto articolo.par essere veneto doc però le manca le besteme, che de solito le va usate come punteggiatura dio can
    • Anonimo scrive:
      Re: non è veneto doc
      Xe veneto de Verona... e gaveva da mandarlo in giro par el mondo... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: non è veneto doc
      Sta imeil l'è la cosa più bela che abia mai leto nei utlimi mesi su sto rochel che l'è interne! basta co l'inglese, vojo interne in veronese!! ma che cookies, l'è mejo aver biscotini...veneto docet!!!
  • Anonimo scrive:
    xe beissimo!
    'sta imeil no la me xe mai rivada! beissima! roba de ndar indrioschena!!!xe tuto verissimo!e po' i disi che el internet xe solo per cuei che scrivi in glese!areo qua el linguagio universale! xe el veneto! che se parla benisimo anche in mesico e in spania!
    • Anonimo scrive:
      Re: xe beissimo!
      eh ghe sboro ma pero' queo che ga' scrito o el xe un venessian imbastarda' o cmq no l'e' bon de scrivare parche' anca mi fasso fadiga a capire certi punti ostia!- Scritto da: otimo
      'sta imeil no la me xe mai rivada! beissima!
      roba de ndar indrioschena!!!

      xe tuto verissimo!

      e po' i disi che el internet xe solo per
      cuei che scrivi in glese!

      areo qua el linguagio universale! xe el
      veneto! che se parla benisimo anche in
      mesico e in spania!
  • Anonimo scrive:
    sapete che faccio?
    copio il testo dell'articolo e lo spedisco a tutti i contatti che ho nella rubrica, chiedendo di spedire a tutti i loro contatti una copia in quanto non c'è niente di meglio di una risata sulle catenedisantonio
    • Anonimo scrive:
      Re: sapete che faccio?
      - Scritto da: Cippo
      copio il testo dell'articolo e lo spedisco a
      tutti i contatti che ho nella rubrica,
      chiedendo di spedire a tutti i loro contatti
      una copia in quanto non c'è niente di meglio
      di una risata sulle catenedisantonioma jera scrito proprio che nol voleva che ghe rivassi a tutti 'sta imeil a uno che gera drio farse i cassi sui !!!!cani ta morti!!!!!ha ha ha
    • Anonimo scrive:
      Re: sapete che faccio?
      ctm certo che tu senso dell'umorismo meno di 0. non ti prendere troppo sul serio va
  • Anonimo scrive:
    Ostrega!
    Te ghe rason...
  • Anonimo scrive:
    L'era ora! Brào fjòl
    L'era ora che qualche duni el disese qualcòsa su sté càdene..I dòlsi i gà da mocarla lì de mandar ste mail!E ancor piasè dolse jè le persone che le rispedisse la cadena ché ghè arivà!Dòlsi! Gavì da mocarla lì!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'era ora! Brào fjòl
      - Scritto da: VR surfer
      L'era ora che qualche duni el disese
      qualcòsa su sté càdene..
      I dòlsi i gà da mocarla lì de mandar ste
      mail!
      E ancor piasè dolse jè le persone che le
      rispedisse la cadena ché ghè arivà!

      Dòlsi! Gavì da mocarla lì!spiegami "dolsi" ... !!! è veronese? sono veneto ma non capisco ...
      • Anonimo scrive:
        Re: L'era ora! Brào fjòl
        Dòlso, in dialetto Veronese significa "stupido"Es:Chéla butèla lì, l'è propio nà dòlsaTrad:Quella ragazza, è proprio una stupida
        • Anonimo scrive:
          Re: L'era ora! Brào fjòl
          Ma perche' a verona no se usa 'mona' per dir che un no capissi un tubo?Mi te conto dei sinonimi per trieste:tandulbaulnanesempiomonazurlo................
          • Anonimo scrive:
            Re: L'era ora! Brào fjòl
            Si usa anche 'mona'. Il termine 'dolso' è un po' meno volgare lo si usa anche con i bambini e oltre che stupido significa anche sempliciotto, ingenuo (è un insieme di tutte queste cose).'Mona' sarebbe troppo volgare per i più piccoli, da noi, infatti, identifica anche l'organo genitale femminile...'W la mona'.Un veronese de' Busolengo.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'era ora! Brào fjòl
            Ma no solo de voi la mona xe la cicina. Anche a Trieste idem con patate.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'era ora! Brào fjòl
            Dae parti de treviso se dise dolzet ai mone par nol farli vergognar masa.Cmq ga ve proprio rason bravo fjol
          • Anonimo scrive:
            Re: L'era ora! Brào fjòl
            Ma va in figa tomare, Elio e le storie tese me sta sui coinoi, comprate quello degli oli muli che le' molto meio come disco
  • Anonimo scrive:
    Bellissimo dialetto, bravissima gente...
    ho fatto la naja in veneto, e non ho mai trovato persone più cordiali e simpatiche...ma non fategli girare i c****oni! :-))
  • Anonimo scrive:
    a ca ta sbo.o..
    Gero proprio drio pensarghe, bea roba. Ma te pare che ea pol capir calchiduni? E saria come de dir che ea republica o naltro siornal taliano el me va publicare calcossa in venessian. xe miga serio, no?Comunque fioi, i no finisse mai de stupirme. xe proprio vero che anca sta qua ea xe naltra caena, ea me gera rivada na vintina de giorni fa da me fradeo. Ma digo, anca eo, no'lgavara ninte de mejo da fare?A bonasera sonaori!
  • Anonimo scrive:
    si ma in fondo è una catena anche questa...
    ...visto che l'ho già stra-ricevuta senza volerla...mi avrebbe anche divertito leggerla sulle pagine di PI di mia scelta, ma riceverla così è stato sgradevole come tutte le altre emails non volute...
    • Anonimo scrive:
      Re: si ma in fondo è una catena anche questa...
      come si suol dire..."combatti il fuoco con il fuoco"se a te zè rivà vol dir che l'intento de chi che a gà srita ze riussìo...
    • Anonimo scrive:
      Re: si ma in fondo è una catena anche questa...
      - Scritto da: kama
      ...visto che l'ho già stra-ricevuta senza
      volerla...
      mi avrebbe anche divertito leggerla sulle
      pagine di PI di mia scelta, ma riceverla
      così è stato sgradevole come tutte le altre
      emails non volute...in fondo hai anche ragione, ma qui, sul giornale, fa da articolo "umoristico".in questo caso specifico - ovvero come articolo di giornale - non è spamming.per il resto ... si filosofeggia. Se 123213 persone mi mandano roba inutile, io con una mail unica rispondo a tutti per dire il mio sdegno.(esempio1)oppure, sono contento di ricevere mail divertenti.ma nessuno può sapere se io ho ricevuto la stessa mail da un altro ... allora 1) o rendo noto a tutti che NON VOGLIO roba divertente per questo motivo oppure 2) mi arriverà.:-Dquindi come dice l'autore "meio che me rive roba porno e putanade che 'ste cadene!"he he
  • Anonimo scrive:
    Bel culp, bagai
    L'era ura che un queidun cuminciass a scriv in del so dialett, putost che seguità a postà di stupidad cun tucc i parol cun denter i KAPPA e i ZETA invece di C e di Esse. L'unic prublema l'è che se capiss quasi un nagott (un cass), ma pasiensa.E che tuti i pirlott che creden ai cadenn de S.Antoni a che vaghen a dà via i ciapp cunt avert l'umbrella. Insci gan minga temp de romp i cuiuni al prissim.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bel culp, bagai
      Boia l'orsetto! Come osi definire il veneziano un semplice dialetto? La gente puo' essere autorizzata a scrivere pochissimi dialetti, il vneziano e' tra questi, perche' se anche qualcuno lo ha declassato a dialetto, il veneziano e' una lingua!!! Da ammirare per la sua melodia, e da conservare come piacevole cimelio storico. Se Dante fosse nato a Venezia, ora l'italiano sarebbe il veneto. Certo, anche il toscano e' bellissimo, ma il veneziano da' un tocco di calore in piu' (opinione personale).
  • Anonimo scrive:
    a l'era ora che quejdun a disia quejcos....
    ma va là...che tuti costi rumpicojon a l'è ora ca 's lo vado a ciapé 'nt al c...(a venta censurarme 'd co' 'n piemontejs, a l'ai l'impresion ca lo lì a 's capis l'on ca veul di'...)Ma mì a 'm domando na cosa: mi coi messagi lì a li ouerto nén, a l'è nen ora ca lo fase 'd co tì?Arvdse, né!
    • Anonimo scrive:
      Re: a l'era ora che quejdun a disia quejcos....
      e t'aj propi rasun, tüti si cujun che mandu se cadene, antria ciapeie a caus en'tel cü...secund mi i lumbard il piemuntejs na frisa e lu capisu...W il Piemunt, W i piemuntejs!
  • Anonimo scrive:
    Teribbile!
    L'autore era veramente stufo delle catene: si vede proprio che erano anni che voleva sbottare in cotal maniera!Grande, anche se ho fatto fatica ho capito quasi tutto.Saluti dall'Etruria
  • Anonimo scrive:
    Mi ve digo che el vero dialeto xe el triestin :))
    E se vole ve fazo un corso per ciapar el 'Preliminary Triestin Test' (xe la version internazionale english/triestin).Tranquili, no tiro bidoni son madrelingua!E comunque sempre Forza Unione che sbatemo fora el Spezia per andar in serie B.
  • Anonimo scrive:
    casso che figada
    finalmente ghe se qualche dun che scrive in veneto ... bravo ciò, davero. anca se no so se i te capisse fora de noi altri.ciaoveneto
Chiudi i commenti