Project Morpheus, un anno per la nuova realtà

Sony torna al GDC per mostrare i progressi del proprio visore per la realtà virtuale dedicato a PlayStation. Entro la prima metà del 2016 Sony lo vede sul mercato

Roma – Ad un anno dalle prime anticipazioni sul tema, Sony svela lo stato di avanzamento del suo Project Morpheus, il sistema di realtà virtuale per applicazioni videoludiche da abbinare a PlayStation 4.


Il palcoscenico da cui è stata mostrata la nuova versione del visore è quello del GDC 2015 , che ha permesso ai partecipanti di immergersi nelle sue novità, frutto di ormai più di 4 anni di ricerca.

Sony sottolinea in particolare l’integrazione di un display OLED di 5,7 pollici al posto di quello LCD da 5, il raddoppiamento del refresh rate rispetto al prototipo originale fino a raggiungere 120Hz e la riduzione della latenza a meno di 18 ms . Inoltre, nell’ultima versione di Morpheus il tracciamento dei movimenti e della posizione è più preciso grazie al supporto di tre nuovi led (uno frontale e due laterali).

Questi passi avanti, conseguenti all’evolversi della tecnologia, insieme all’ integrazione con i sistemi di controllo PlayStation Move ed in generale all’ambiente della console PlayStation – arrivata a vendere più di 20 milioni di pezzi – sono indizi del vantaggio che sembra avere Sony nel settore su tutta la concorrenza diretta, compreso Oculus Rift.
Ma il settore è in fermento: anche AMD sta giocando le proprie carte con la tecnologia LiquidVR, una piattaforma pensata per ambienti di realtà aumentata e che sta collaborando proprio con Oculus.


Le previsioni di Sony per Morpheus parlano ora di un lancio atteso già per la prima metà del prossimo anno .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bradipao scrive:
    qualche volta usare firefox paga
    Secondo arstechica: " For now, people using Android or Apple devices should be especially cautious when visiting HTTPS-protected websites. A client-testing feature on the above-referenced FREAKAttack.com site shows that Firefox for both OS X and Android isn't vulnerable , so users of those platforms should use that browser until more information is known. "
    • Jaguaro scrive:
      Re: qualche volta usare firefox paga
      Ehm...se usi Chrome su Android sei già a posto ;)
      • bubba scrive:
        Re: qualche volta usare firefox paga
        - Scritto da: Jaguaro
        Ehm...se usi Chrome su Android sei già a posto ;)mammina cmq ci diceva cosi'....Chrome: versions before 41 are vulnerable on some platforms. Upgrade to Chrome 41.Android Browser: most versions are vulnerable. Use Chrome 41 instead.
        • Jaguaro scrive:
          Re: qualche volta usare firefox paga
          Yes ;)Ma anche altri browser sono immuni...
        • ... scrive:
          Re: qualche volta usare firefox paga
          - Scritto da: bubba
          Chrome: versions before 41 are vulnerable on some
          platforms. Upgrade to Chrome
          41.Al max mi fa aggiornare alla 40.022 (provato oggi).Ho Android 4.4.4, suppongo sia quello il problema.
          • bubba scrive:
            Re: qualche volta usare firefox paga
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: bubba


            Chrome: versions before 41 are vulnerable on
            some

            platforms. Upgrade to Chrome

            41.

            Al max mi fa aggiornare alla 40.022 (provato
            oggi).
            Ho Android 4.4.4, suppongo sia quello il problema.non lo so. ma non ci perderei la notte :Dvoglio dire, la probabilita' che ti violino il wifi + si mettano a fare MITM sulla tua connessione + vogliano sapere la tua pw su youporn + il quale deve supportare un weak cipher + "affittare" un cluster su amazon + installare e cfg sw per cracking della chiave, NON E' molto probabile
          • ... scrive:
            Re: qualche volta usare firefox paga
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: bubba




            Chrome: versions before 41 are vulnerable
            on

            some


            platforms. Upgrade to Chrome


            41.



            Al max mi fa aggiornare alla 40.022 (provato

            oggi).

            Ho Android 4.4.4, suppongo sia quello il
            problema.
            non lo so. ma non ci perderei la notte :D

            voglio dire, la probabilita' che ti violino il
            wifi + si mettano a fare MITM sulla tua
            connessione + vogliano sapere la tua pw su
            youporn + il quale deve supportare un weak cipher
            + "affittare" un cluster su amazon + installare e
            cfg sw per cracking della chiave, NON E' molto
            probabileSì, certo è una debolezza che verrà sfruttata pero biettivi molto appetibili, ma resta il fatto che Android ha lanciato questa pessima moda di lasciarti letteralmente col sedere aperto dopo mediamente un anno che hai comprato un device.Tempo inaccettabilmente corto. Poi certo c'è qualche eccezione..detto ciò uso FF su android ed è immune (in più funzionano le normalissime estensioni della versione PC, diversamente da chrome).
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: qualche volta usare firefox paga
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: bubba


            Chrome: versions before 41 are vulnerable on
            some

            platforms. Upgrade to Chrome

            41.

            Al max mi fa aggiornare alla 40.022 (provato
            oggi).
            Ho Android 4.4.4, suppongo sia quello il problema.forse hai la versione 40.0.2214? Se sì, quella successiva (41.0.2272) è stata rilasciata il 2015-03-03. Forse ti arriverà nei prossimi giorni. Prova a vedere se puoi installare Chrome Beta. Se puoi installare la beta non dovresti avere problemi con la 41.0.2272.
          • ... scrive:
            Re: qualche volta usare firefox paga
            - Scritto da: mcmcmcmcmc
            forse hai la versione 40.0.2214? Se sì, quella
            successiva (41.0.2272) è stata rilasciata il
            2015-03-03. Forse ti arriverà nei prossimi
            giorni. Prova a vedere se puoi installare Chrome
            Beta. Se puoi installare la beta non dovresti
            avere problemi con la
            41.0.2272.ok, grazie, comunque per fortuna è previsto aggiornamento Lollipop per il mio device che è del 2013 quindi, secondo tanti produttori, roba preistorica da non manutenere
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: qualche volta usare firefox paga
            - Scritto da: ...

            ok, grazie, comunque per fortuna è previsto
            aggiornamento Lollipop per il mio device che è
            del 2013 quindi, secondo tanti produttori, roba
            preistorica da non
            manutenerepreistoria?!?! Il mio note 2 è del novembre 2012 e non sete assolutamente il peso dell'età (e pare riceverà lollipop - ma ce n'è bisogno? -).
          • ... scrive:
            Re: qualche volta usare firefox paga
            - Scritto da: mcmcmcmcmc
            (e pare
            riceverà lollipop - ma ce n'è bisogno?
            -).ce n'è bisogno sì, non per le funzionalità o il design ma per le patch di sicurezza che né Google né l'OEM hanno voglia di produrre e distribuire per gli OS 'vecchi'.La tanto bistrattata ed odiosa Microsoft nel frattempo mantiene XP per oltre una decade...
  • koboldo scrive:
    per i sempliciotti
    Sono features della (sigla di tre lettere) since 1970s.
  • Windows 10 User scrive:
    Secondo me
    Questi vulnerabilita sono solo errori di gente che programma open source, e chi dice il contrario e un cantinaro senza rendersi conto che si rende ridicolo davanti agli occhi di tutta la gente normale come me e tutti quelli che non si azzarderebbero mai a usare quello schifo.Magari poi lo dicono perche' fanno quelli comunisti contro le aziende (e quindi non conosco la grammatica) e dicono che spendere per il sistema operativo non va bene. Tutto molto commovente tranne quando poi vi si spacca il computer sotto il cu*o e non rimpiangerete di non aver preso quello windows, eh? La verita' fa male... A VOI CANTINIARI!!!
    • Danilo scrive:
      Re: Secondo me
      La banalità del tuo commento è direttamente proporzionale alla tua conoscenza informatica e temo anche alla tua capacità di analisi.Potresti rendertene conto se solo lecggessi (e fossi in grado di comprendere) chi è affetto dal problema.Sarai un po' microcefalo?D
    • Polemik scrive:
      Re: Secondo me
      Posso sbadigliare? Non esistono più i troll arguti di una volta... :-o
    • Grandpa user scrive:
      Re: Secondo me
      Pessima trollata, amico, non sta abboccando nessuno.Riprova, so che puoi fare di meglio.
    • ... scrive:
      Re: Secondo me
      - Scritto da: Windows 10 User
      Questi vulnerabilita sono solo errori di gente
      che programma open source, e chi dice il
      contrario e un cantinaro senza rendersi conto che
      si rende ridicolo davanti agli occhi di tutta la
      gente normale come me e tutti quelli che non si
      azzarderebbero mai a usare quello
      schifo.

      Magari poi lo dicono perche' fanno quelli
      comunisti contro le aziende (e quindi non conosco
      la grammatica) e dicono che spendere per il
      sistema operativo non va bene. Tutto molto
      commovente tranne quando poi vi si spacca il
      computer sotto il cu*o e non rimpiangerete di non
      aver preso quello windows, eh? La verita' fa
      male... A VOI
      CANTINIARI!!!oh, una XXXXX di cane sul marciapiede! meno male che ti ho visto in tempo e ho fatto il giro intorno :D :D :D
    • oscar scrive:
      Re: Secondo me
      openssl è stato fixato a gennaio.a fine febbraio il mondo sà di sto problemadopo la prima settimana di marzo microsukk deve ancor rilasciar una patch che sia una.che gli saran serviti sti 3 mesi ? mha ...ma non preoccuparti nsa non smette di fornirti il servizio di backup completo gratuito con winzozz
  • prova123 scrive:
    Il grande satana della sicurezza
    si chiama Patriot Act. Tutto ciò che non lo rispetta è proibito negli USA. Si può realizzare il migliore sistema criptografico del mondo, ma quando viene implementato dalle aziende a stelle e strisce o è farcito di backdoor oppure è proibito. Oggi si chiama Patriot Act, ieri non aveva nome ma le cose non erano diverse.Sino oggi gli usa hanno fatto hw e os e vincevano facile in quanto hw/sw erano fatti ad hoc, ora c'è la cina che fa l'hw e vuole mettere le sue backdoor, questo è un glitch di sistema inaspettato, si potrebbe comprare l'hw dalla cina ed usare l'os di mamma microsoft/apple/Linux che non hanno driver di sistema fatti per le backdoor cinesi... diciamo che è una possibilità. Forse è questo che agita un pò l'abbronzatissimo.
    • BSD lover scrive:
      Re: Il grande satana della sicurezza
      Peccato che linux utilizzi per lo più Blog, driver compilati dal produttore, che ovviamente sono insicuri e arrivano dalla cina... e non solo linux! :D
      • prova123 scrive:
        Re: Il grande satana della sicurezza
        Ma io ho detto di prendere l'hw cinese e il SO in USA così l'hw ed il SO non fanno lo stesso gioco e le funzionalità spione di uno e dell'altre si castrano a vicenda! :D
        • prova123 scrive:
          Re: Il grande satana della sicurezza
          Quanto meno tendi a mettere fuori gioco l'hw da comportamenti malevoli :D
      • bradipao scrive:
        Re: Il grande satana della sicurezza
        - Scritto da: BSD lover
        Peccato che linux utilizzi per lo più Blog,Forse intendevi dire BLOB, spero per te sia stato solo un typo.
      • Funz scrive:
        Re: Il grande satana della sicurezza
        - Scritto da: BSD lover
        Peccato che linux utilizzi per lo più Blog,
        driver compilati dal produttore, che ovviamente
        sono insicuri e arrivano dalla cina... e non solo
        linux!
        :De da quando Linux usa driver scritti da blogger cinesi? :p :D
  • piero scrive:
    chiavi a 256?
    ma se mi han scartato la 2048 perche volevan la 4k per l ssl, e pure 4k per generare le chiavi ellittiche per il Perfect Forward Secrecy...
  • ... scrive:
    non mi tornano i conti
    e' un po che non siete piu' genuflessi ed ossequiosi verso Apple e in generale tutto quello che arriva dagli USA: cioe', prima eravate in ginocchio, adesso una delle due ginocchia non tocca proprio bene bene il pavimento.... dove volete andare a parare?
    • cognome obbligator io scrive:
      Re: non mi tornano i conti
      - Scritto da: ...
      e' un po che non siete piu' genuflessi ed
      ossequiosi verso Apple e in generale tutto quello
      che arriva dagli USA: cioe', prima eravate in
      ginocchio, adesso una delle due ginocchia non
      tocca proprio bene bene il pavimento.... dove
      volete andare a
      parare?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Hai vinto il mio personale premio giornaliero di: Genio Puro !
    • Jaguaro scrive:
      Re: non mi tornano i conti
      Si stanno alzando.Speriamo non per mettersi a 90...(Oh, è una battuta eh! Mica lo penso veramente!)
    • BSD lover scrive:
      Re: non mi tornano i conti
      perdonatemi .. mi sà che si chiamano Blob! boh comunque il concetto nn cambia :)
      • ... scrive:
        Re: non mi tornano i conti
        - Scritto da: BSD lover
        perdonatemi .. mi sà che si chiamano Blob! boh
        comunque il concetto nn cambia
        :)ma cambia il £d in cui hai postato, ahahahahah
    • ... scrive:
      Re: non mi tornano i conti
      - Scritto da: ...
      e' un po che non siete piu' genuflessi ed
      ossequiosi verso Apple e in generale tutto quello
      che arriva dagli USA: cioe', prima eravate in
      ginocchio, adesso una delle due ginocchia non
      tocca proprio bene bene il pavimento.... dove
      volete andare a
      parare?tranquillo, si sono inclinati un pochino perche devono tirare una XXXXXXXXXX: appena fatta, riabbasseranno stabilmente il ginocchio.
  • ... scrive:
    non mi tornano i conti
    e' un po che non siete piu' genuflessi ed ossequiosi verso Apple e in generale tutto quello che arriva dagli USA.... dove volete andare a paare?
  • bubba scrive:
    la colpa di tutto e' sempre di
    di NSA. Oppure no? :PPP(..) several TLS/SSL clients have a bug in them. This bug causes them to accept RSA export-grade keys even when the client didn't ask for export-grade RSA (..) e (...) it seems that export-RSA is supported by as many as 36.7% of the 14 million sites serving browser-trusted certs(..)se tutti (macachi compresi) copiaincollano codice e setup degli anni 90, perche' "tanto funziona", "la crypto e' difficile da capire", ecc... poi non ci si puo' lamentare della blutta e cattiWa NSA.
    • Capitan Ovvio scrive:
      Re: la colpa di tutto e' sempre di
      - Scritto da: bubba
      "la crypto e' difficile da capire", ecc... poiNon è "difficile da capire" è difficile renderla efficace se si fanno scelte (e sono scelte sottolineo) palesemente e non "difficilmente" stupide in fase di gestione.Poi siccome tutto "deve essere facile" si può sempre fare la scelta peggiore ovvero appoggiare il cervello sul comodino (o sulla scrivania) e lasciare che ci pensi non solo la solita agenzia a tre lettere di turno ma qualunque "hakker" (wannabe compresi) della domenica...Pensare che certe cose le possa sfruttare "solo NSA" è una delle tante XXXXXXX che va di moda sparare di questi tempi.
      • bubba scrive:
        Re: la colpa di tutto e' sempre di
        - Scritto da: Capitan Ovvio
        - Scritto da: bubba


        "la crypto e' difficile da capire", ecc...
        poi

        Non è "difficile da capire" è difficile renderla
        efficace se si fanno scelte (e sono scelte
        sottolineo) palesemente e non "difficilmente"
        stupide in fase di
        gestione.A parte che e' ANCHE difficile da capire (tant'e' che consigliano spesso di non avventurarsi a inventare algo o a implementarne altri noti, senza la dovuta preparazione sul pezzo), resta difficile da capire come Safari (che neanche esisteva ai tempi di netscape) possa aver fatto consciamente la scelta di supportare RSA export... A parte il gomblottismo NSA, l'unico altro motivo e' il copiaincolla & co...
        • oggi scrive:
          Re: la colpa di tutto e' sempre di
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: Capitan Ovvio

          - Scritto da: bubba




          "la crypto e' difficile da capire", ecc...

          poi



          Non è "difficile da capire" è difficile renderla

          efficace se si fanno scelte (e sono scelte

          sottolineo) palesemente e non "difficilmente"

          stupide in fase di

          gestione.
          A parte che e' ANCHE difficile da capire (tant'e'
          che consigliano spesso di non avventurarsi a
          inventare algo o a implementarne altri noti,
          senza la dovuta preparazione sul pezzo), resta
          difficile da capire come Safari (che neanche
          esisteva ai tempi di netscape) possa aver fatto
          consciamente la scelta di supportare RSA
          export... A parte il gomblottismo NSA, l'unico
          altro motivo e' il copiaincolla &
          co...leggevo queste note... forse ti possono interessare:http://www.thoughtworks.com/insights/blog/all-internet-traffic-written-postcards
          • bubba scrive:
            Re: la colpa di tutto e' sempre di
            - Scritto da: oggi
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: Capitan Ovvio


            - Scritto da: bubba






            "la crypto e' difficile da capire",
            ecc...


            poi





            Non è "difficile da capire" è difficile
            renderla


            efficace se si fanno scelte (e sono scelte


            sottolineo) palesemente e non "difficilmente"


            stupide in fase di


            gestione.

            A parte che e' ANCHE difficile da capire
            (tant'e'

            che consigliano spesso di non avventurarsi a

            inventare algo o a implementarne altri noti,

            senza la dovuta preparazione sul pezzo), resta

            difficile da capire come Safari (che neanche

            esisteva ai tempi di netscape) possa aver fatto

            consciamente la scelta di supportare RSA

            export... A parte il gomblottismo NSA, l'unico

            altro motivo e' il copiaincolla &

            co...

            leggevo queste note... forse ti possono
            interessare:

            http://www.thoughtworks.com/insights/blog/all-intein gran parte condivido (anche se e' OT con quel che scrivevo :P)... non sono in grado di confermare seriamente i dubbi su dnssec & co.... ma ho letto diverse cose sul fatto che "ormai e' vecchio/inadeguato ecc" (tipo http://sockpuppet.org/stuff/dnssec-qa.html )
  • ASN scrive:
    sveja
    https://freakattack.com/vulnerable.txt
    • Capitan Ovvio scrive:
      Re: sveja
      Famme capì Sveijone glielo ha ordinato il medico il supporto "export" o è una <b
      loro scelta </b
      di configurazione?Se uno è "vulnerabile" nelle scelte (o peggio lo è di proposito) che fa non c'è patch che tenga...Magari smettere di fare "sensation" invece che sicurezza sarebbe bene.
      • NSA scrive:
        Re: sveja
        Ma cosa vuoi configurare tu!? Ti devi pigliare il software made in usa e fidarti. Zitto e muto, altrimenti puoi andare a codare per il resto dell' eternità.Tuscendi daaaaalle stelleeeee, lalala lala lala....
      • NoSuchAganc y scrive:
        Re: sveja
        Leggi il capitolo "8.2.1 DES - Data Encryption Standard" del libro "Computer Networks" di Tanenbaum. Se certe implementazioni "sopravvivono" è perchè a qualcuno fa comodo così.
        • NoSuchAganc y scrive:
          Re: sveja
          Metto solo un pezzettino del libro (posso?):"DES has been enveloped in controversy since the day it was launched. It wasbased on a cipher developed and patented by IBM, called Lucifer, except thatIBMs cipher used a 128-bit key instead of a 56-bit key. When the U.S. FederalGovernment wanted to standardize on one cipher for unclassified use, it invitedIBM to discuss the matter with NSA, the U.S. Governments code-breakingarm, which is the worlds largest employer of mathematicians and cryptologists.NSA is so secret that an industry joke goes:Q: What does NSA stand for?A: No Such Agency.Actually, NSA stands for National Security Agency.After these discussions took place, IBM reduced the key from 128 bits to 56bits and decided to keep secret the process by which DES was designed. Manypeople suspected that the key length was reduced to make sure that NSA couldjust break DES, but no organization with a smaller budget could. The point of thesecret design was supposedly to hide a back door that could make it even easierfor NSA to break DES. When an NSA employee discreetly told IEEE to cancel aplanned conference on cryptography, that did not make people any more comfort-able. NSA denied everything."
  • Capitan Ovvio scrive:
    ebbasta!
    Ma nel 2015 c'è ancora chi supporta le cosiddette "export suites" nelle comunicazioni cifrate?Ma per favore!
Chiudi i commenti