Pronto 1055, tariffe che cambiano

Infostrada ha cambiato il profilo tariffario legato al proprio servizio telefonico più noto. Le variazioni entrano in vigore oggi


Roma – Il principale servizio telefonico di Infostrada, che si contrappone a quelli offerti dall’ex monopolista Telecom Italia, segue ora un profilo tariffario diverso, in vigore da oggi.

Pronto 1055 , questo il nome della ben conosciuta offerta dell’operatore, rivede verso il basso le chiamate dopo le 18.30 e prima delle 8 che avvengano all’interno della regione o in tutta Italia, con una tariffa di 2,95 centesimi di euro al minuto, Iva inclusa, con un calo del 46 per cento rispetto alla tariffe precedente. Si tratta della stessa tariffazione applicata per queste chiamate durante i week-end.

Dalle 8 alle 18,30, dal lunedì al venerdì, la tariffa per queste chiamate è di 10, 85 centesimi di euro. Rimane invariato invece l’addebito alla risposta, pari a 7,75 centesimi di euro, Iva inclusa. “Dopo l’addebito alla risposta – specifica Infostrada – il costo della chiamata viene conteggiato sugli effettivi secondi di conversazione, arrotondando le frazioni al secondo intero successivo”.

Per chi si abbona a Pronto 1055, Infostrada ha previsto 6,20 euro di telefonate gratuite.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Telecom Truffa continua
    Telecom Italia ex Sip, ex monopolista delle telecomunicazioni in Italia dopo aver fatto il bello e il cattivo tempo in materia di Telecomunicazioni e tariffe e dopo aver fatto si che l'Italia rimanesse arretrata in merito a tutte le tecnologie di telecomunicazione , oggi si trova in una situazione un po meno facile......... Nuove compagnie telefoniche possono finalmente proporre i loro servizi (anche se ancora con un po di limitazioni) , ovviamente i prezzi sono sempre più bassi rispetto a quelli di Telecom Italia e in molti casi è possibile fare richiesta per smettere di avere rapporti con Telecom e passare con un' altra compagnia telefonica. Voi direte"Tuttto ciò e' meraviglioso" , ma quali sono i problemi ? Telecom punta sull'ostruzionismo , sulla disinformazione e ora ancor peggio su meschine e inesistenti campagne promozionali. Prima cosa da dire : Oggi sempre più persone puntano sull'utilizzo di altri operatori per ogni tipo di chiamata , utilizzando un prefisso teleselettivo , dirottano la chiamata al numero scelto su un altro operatore e bypassano Telecom in merito al costo della chiamata , per tale motivo Telecom su queste chiamate guadagna una miseria , solo una piccola percentuale derivante dagli accordi con gli altri operatori e in alcuni casi niente. Anche se Telecom continua a percepire un (ingiusto) "CANONE" , il precedente fatto arrecca non poco danno ad una società che ha basato la sua struttura organizzativa su fatturati sicuri , (I famosi tempi del "O paghi o ti stacchiamo la linea" stanno per finire) derivanti dall'assenza di concorrenti. Anche se oggi c'è la possibilità di passare ad un altro operatore unico , per diversi motivi (vedi anche il famoso ostruzionismo Telecom che rende tutto lungo e difficile) , la percentuale di coloro che hanno abbandonato Telecom ( e non pagano più il canone) è bassissima. Perciò oggi capita spesso che Telecom percepisce 12,83 ? al mese di canone dalla maggior parte degli utenti telefonici Italiani anche se questi non fanno nemmeno 100 lire di traffico a favore di Telecom stessa. Allora cosa succede Telecom avendo perso questi soldi cosa fa ? Prende 2 piccioni con una Fava......... SI !!!!!! Come ? Semplice loro hanno bisogno di aumentare i guadagni sicuri (Canone) e far si che aumenti il numero di telefonate in loro favore cosi da aumentare anche i guadagni non sicuri. Come fare tutto ciò facendo anche contento l'Italiano medio ? Semplice distorcendo le informazioni in modo che tutto sembri vantaggioso. Ecco il piano Telecom : 1) Aumentano il canone da 12,83? a 13,63? al mese2) Ti regalano un ora di urbane gratis a bimestre che non vale nemmeno 1? (Grazie al CAZZO con quasi 2? a bimestre in più sai quante ore di telefonate in più ci facevamo..........specie con gli altri operatori.)3) Ti offre gratis 2 o 3 servizietti che non hanno nessun motivo di essere a pagamento. Cosa conclude ? Semplice 2? circa al mese sicuri in più se li intasca , gli utenti contenti e coglionati telefonano 1 ora a Bimestre !!! e automaticamente la sforano e generano traffico in più che porta ulteriori soldi a Telecom e li toglie ai concorrenti e si , perchè ogni ora che telefoni con Telecom la togli ai concorrenti....... Anche perchè con Telecom paghi ancora lo scatto alla risposta........ perciò su quell'ora che gli utenti gli hanno pagato con l'aumento del canone (magari gli pagassero solo quell'ora con il nuovo aumento) Telecom continua a GUADAGNARE........ e tutti i minuti in più sono altri soldi che entrano a Telecom................E se non la sfrutti ???? Telecom ci guadagna lo stesso perchè comunque il canone MAGGIORATO l'hai pagato....... Perciò cosa ci fa Telecom con tutti questi soldi EXTRA!!!!! UNA MEGA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PIENA DI CAZZATE!!!!! DOVE CI VUOLE FAR CREDERE CHE CI REGALA QUALCOSA , PERCHE' DOPO ANNI DI SOPPRUSI E MONOPOLIO SI E' PENTITA E ADESSO E' UNA AZIENDA SERIA CHE PUNTA ALLO SVILUPPO DEI SUOI UTENTI ED E' ATTENTA ALLE ESIGIENZE DEI SUOI UTENTI........ Si potrebbero spendere altre mille parole , ma sinceramente tutto parla da solo per chi vuole VEDERCI CHIARO....... e per chi ancora si ricorda che se siamo cosi sottosviluppati in merito alle telecomunicazioni , la maggior parte del merito è di Telecom Italia.
  • Anonimo scrive:
    "Ricomincio da te..."
    Come previsto, dal primo febbraio la Telecom ricomincia a rubare da te!
    • Anonimo scrive:
      Re:
      Dai ti danno ben un'ora al bimestre gratis ! (circa 0.6 EUR) a fronte di un aumento di soli 2 EUR ca :))) Gazzo ghe Ladri !
  • Anonimo scrive:
    Canone Telecom? Uno tra i più bassi d'europa
    Incredibile!! Oggettivamente visto questo tipo di dichiarazioni, Telecom ha la certezza che gli italiani siano un popolo di ignoranti e creduloni. Ma non solo la Telecom, anche i mezzi di informazione più importanti tipo Tg rai ecc. Peccato che non ci mettano al corrente della differenza di stipendi che ci sono tra vari paesi d'europa, e del relativo potere d'acquisto. In definitiva, a me non frega niente se il canone in italia è più o meno caro, ma sarebbe interessante sapere quanto pesa in percentuale rispetto agli stipendi delle altre nazioni. In ogni caso alla fine dovranno fermarsi un po tutti a spillarci quattrini sudati nei cantieri o uffici ecc. visto che pagate le bollete, gli affitti, e tutto il resto non ci rimane più gran che. Se non fosse per internet, da un pezzo avrei disdetto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Canone Telecom? Uno tra i più bassi d'europa
      Esatto. Come dire: cavoli, in Inghilterra costa tutto tre volte tanto e noi ci lamentiamo. Peccato che guadagnano anche tre volte tanto rispetto a noi...e il fatto che sia più caro è solo un effetto del cambio. Ma si sa, i "giornalisti" di oggi leggono le notizie sul sito dell'ANSA (che sta diventando sempre più AMSA :) ) ! Gli unici giornalisti veri rimasti sono Biagi, Santoro e quelli di Striscia !
  • Anonimo scrive:
    Anticipo conversazione: 10.33 Euro
    Me li sono trovati nella bolletta arrivata oggi e che si riferisce a Febbraio/Marzo 2002.Che stiano raccogliendo gli spiccioli dato che ormai da 3 mesi tutte le mie tlf le faccio con SpazioZeroAffari di Infostrada, e quindi mai più ci saranno "conversazioni" sulla rete diretta di Telecom?Chi ne sa qualcosa di più?
  • Anonimo scrive:
    La legge del p (greco) /2
    E meno male che c'è un'Autority per le telecomuninicazioni! Complimenti
  • Anonimo scrive:
    Bel modo di fare concorrenza
    Ed ecco che con l'avvento di un magnate quale Fastweb, il "Dio della Fibra ottica", la societa' che piu' aveva temuto prende le difensive. Ebbene, inutile puntare su un servizio migliore (non ci vorrebbe molto, basterebbe creare da zero un servizio che non esiste e sarebbe gia migliore); inutile anche togliere il canone... ed allora IDEA GENIALE!!!! Ma certo, come non pensarci prima.... ALZIAMO IL CANONE!!!E CERTO, (porca p...), che altro potevano fare se non spillare altri soldi da quei poveri cretini che hanno scelto una altro servizio e che, siccome leggi democratiche sulla gestione delle linee telefoniche non ci sono, sono costretti a pagare il canone. Perche' diciamolo pure, Telecom ha perso piu' del 50% dei clienti da quando sono uscite le concorrenti ed i soldi l fa solo con il canone che gli viene pagato per un servizio che non danno!!! Ed allora perche toglierlo.. AUMENTIAMOLO.. ed abbassiamo le tariffe per quei pochi cretini che (solo per pigrizia o ignoranza) non hanno avuto il coraggio di cambiare gestore telefonico!!!Grande mossa veramente... dopotutto, se i clienti non ti danno attenzione per i tuoi scarsi servizi, strizzagli le palle e loro ti ascolteranno....Saluti da chi appena possibile si tagliera' il cordone ombelicale Telecom per farsi nutrire a fibre ottiche ( la mia mamma mi ha sempre detto che le fibre fanno bene)...
    • Anonimo scrive:
      Re: Bel modo di fare concorrenza
      Io da poche settimane sono passato a Fastweb in Dsl e presto spero in fibra ottica.Beh la cosa bella qual'e' ..... ?Gennaio Telecom stacca la linea e attacca Fastweb e ora...... e ora Telecom vuole anche il canone di Febbraio e Marzo....Perche' ?Perche' lo dicono loro.Cosa fare ?Beh ricordargli che loro non sono monopolisti ....e percio' non vi pago.SalutiE ora cosa mi staccate ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Bel modo di fare concorrenza
        Grande, anche tu uno della FastCommunity ? :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bel modo di fare concorrenza
        E' normale che ti chiedano il canone del bimestre in cui hai disdetto l'abbonamento. Tutti i contratti di cui chiedi disdetta (sia in ambito editoriale, delle telecomunicazioni, ecc..) prendono effettivo valore dal bimestre successivo alla richiesta (se gli abbonamenti sono a bimestre, altrimenti per il tempo di validità del contratto..).Certo non ho idea di quello che ti possa accadere se non lo paghi.. al massimo ti arriva una multa.. oppure qualche omino telecom ti viene in casa travestito da topo e ti rosicchia le fibre ottiche...
  • Anonimo scrive:
    unione europea???!!!???
    qualcuno mi sa spiegare perchè l'unione europea si preoccupa del canone telefonico italiano? mica la telecom fa concorrenza ad altre compagnie europee??? non capisco proprio dove vedano questo deficit nei costi di connessione, fino a pochi anni fa la telecom aveva prezzi del 300% più alti rispetto a quelli che applica adesso, mi sembra che questo salasso durato 40 anni possa sufficientemente risarcirli di questo presunto deficit? o no? e poi non capisco proprio la logica, la telecom rivendica sempre di essere proprietaria della rete, (costituita quando era azienda di stato cioè con i soldi di tutti), ed ora si prende una sorta di risarcimento per cosa? perchè i cittadini hanno pagato la rete??? voi ne sapete qualcosa in più?
  • Anonimo scrive:
    TELECOMERDA!
    sei sempre più merda ogni giorno che passa.
  • Anonimo scrive:
    Ministro, aiutaci!
    Ho una grande fiducia per l'attuale ministro delle comunicazioni. Sono certo che qual'cosa farà contro lo strapotere della maledetta Telecom!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ministro, aiutaci!
      - Scritto da: benny
      Ho una grande fiducia per l'attuale ministro
      delle comunicazioni. Sono certo che
      qual'cosa farà contro lo strapotere della
      maledetta Telecom!C'è solo un piccolo dettaglio: il ministro delle TLC è come tutti i ministri di questo governo (e di tutti i governi) controllato dal premier (Berlusconi in questo caso), il quale ha fatto un accordo con Tronchetti Provera per la distruzione di La7. In cambio il Tronchetto ha mano libera con Telecom....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ministro, aiutaci!
      A bello,guarda che è stato proprio il ministro Gasparri (gasparri@comunicazioni.it) a firmare (approvare) la delibera sugli aumenti del canone.- Scritto da: benny
      Ho una grande fiducia per l'attuale ministro
      delle comunicazioni. Sono certo che
      qual'cosa farà contro lo strapotere della
      maledetta Telecom!
  • Anonimo scrive:
    Ma l'ora di urbane gratis...
    ... vale anche per chi ha la preselezione con un altro operatore?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma l'ora di urbane gratis...

      ... vale anche per chi ha la preselezione
      con un altro operatore?Certo, inoltre avrai in omaggio un sottobicchiere di Italia 90, una macchina per stirare calzoni alla zuava ed un simpatico portachiavi elettorale di Ciarrapico.
  • Anonimo scrive:
    Perche solo oltre i 15 km?
    perche' la maggiorparte evidentemente telefona piu' vicino
  • Anonimo scrive:
    E io godo!
    Ho gia' dato disdetta mesi fa, non agitatevi Telecom alzera' sempre piu' il canone, senza dare ascolto alle associazioni dei consumatori... e' sempre stato cosi'.Quindi mettetevi il cuore in pace e pagate a go-go.
    • Anonimo scrive:
      Re: E io godo!
      Anche io non ho + Telecoma ma FastWeb, e nonostante i problemi godo alla grande :)))
      • Anonimo scrive:
        Re: E io godo!
        - Scritto da: Hakkar
        Anche io non ho + Telecoma ma FastWeb, e
        nonostante i problemi godo alla grande :)))a 130 carte al mese, mavaffan....
        • Anonimo scrive:
          Re: E io godo!

          a 130 carte al mese, mavaffan....Mi aspettavo una replica del genere. A parte che sono 140 (anzi 70?), ma con traffico internet e telefonico illimitato (a parte i cells). Tu con una adsl normale + telefonate quanto spenderesti ? E con la fibra si va più di 10 volte + veloci di una ADSL....
      • Anonimo scrive:
        Re: E io godo!
        che problemi??
        • Anonimo scrive:
          Re: E io godo!
          - Scritto da: antanius
          che problemi??http://letteraperfastweb.cjb.net
          • Anonimo scrive:
            Re: E io godo!
            Grazie molto gentile!!! ora credo proprio che non mi farò fastweb ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: E io godo!
            Bene allora è dimostrato che non capisci niente :) Cmq meglio così: meno persone come te si abbonano a FW, più si sta meglio. Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: E io godo!
      Gran parte del canone è composta da tasse che la telecom paga allo stato.L'unica funzione dell'authority è di garantire la continuità di queste entrate e, se possibile, di aumentarle. (in fondo non fa nient'altro)L'aumento l'ha deliberato l'authority, non telecom.il canone non sparirà mai.
      • Anonimo scrive:
        Re: E io godo!
        Certo che sarebbe bello vedere che qualcunoprima di comunicare informazioni, le conoscesse.Il canone che Telecom fa pagare va alla Telecomstessa. L'imposta sul valore aggiunto (I.V.A.) del 20% va allo stato, ma l'IVA si applica anche sul pane (anche se ad una aliquota del 4%).Orbene esclusi gli utenti Fastweb (almeno credo :-)) gli altri che hanno cambiato operatore hanno poco di che godere a meno che non abbiano preferenze particolari. Tutti gli operatori telefonici che sostituiscono Telecom Italia, affittano da questa la linea fisica che raggiunge l'utente e pagano al posto di questo il canone a Telecom. Quindi chi gode in realta' sta pagando il canone a Telecom nelle proprie tariffe telefoniche "alternative".A quanto mi par di ricordare le altre compagnie pagavano a T.I. 22 mila lire al mese. Quindi....
  • Anonimo scrive:
    eee no
    ALERT: scusate lo sfogo... il testo che segue potrebbe offendere gli educati:ora sono veramente incaxxatonon so se spaccare l'autorità delle telecomunicaxxoni o sfondare una cabina.I cellulari sono considerati beni di lusso e li hanno anche i poveretti, se uno vuole connettersi a internet deve passare per la telecom, ma fallira sta benedetta telecom un bel momento? quando fallisce la telecom?Tutto aumenta e ancora non posso scegliere con facilità questo benedetto gestore di telefonia.
    • Anonimo scrive:
      Re: eee no
      Non è questione che fallisca, bisogna solo che diventi un operatore come gli altri: il vero problema delle telecomunicazioni in Italia è che il mercato non ha concorrenza..
    • Anonimo scrive:
      Re: eee no
      - Scritto da: Autorità delle TLCzz
      ALERT: scusate lo sfogo... il testo che
      segue potrebbe offendere gli educati:

      ora sono veramente incaxxato
      non so se spaccare l'autorità delle
      telecomunicaxxoni o sfondare una cabina.Se vuoi fare tutte e due le cose ti do una mano :)
      I cellulari sono considerati beni di lusso e
      li hanno anche i poveretti, se uno vuole
      connettersi a internet deve passare per la
      telecom, ma fallira sta benedetta telecom un
      bel momento? quando fallisce la telecom?
      Tutto aumenta e ancora non posso scegliere
      con facilità questo benedetto gestore di
      telefonia.Telecom sarà vittima della sua stessa politica miope. Telecom non sta investendo nel futuro. Telecom punta tutto sull'ADSL (e non riesce a coprire neanche tutta italia), che non è il futuro. Cosa può pensare una persona normale di una società che ti fa pagare + di 20? di canone e ha anche le tariffe più alte tra tutti i gestori ? Che quando il mercato si liberalizzerà, tutti i suoi clienti (tranne le vecchiette di 80 anni) scapperanno!
      • Anonimo scrive:
        Re: eee no
        - Scritto da: Hakkar
        quando il mercato si liberalizzerà, tutti i
        suoi clienti (tranne le vecchiette di 80
        anni) scapperanno!Aspetta e spera, intanto siamo messi a 90 e Telecrost ci da dentro di bacino.
        • Anonimo scrive:
          Re: eee no
          Io non aspetto perchè per fortuna ho già risolto il problema. Cmq non Telecoma non potrà andare avanti all'infinito...e quando non hai più clienti, anche se negli anni prima hai guadagnato tantissimo, fallisci cmq.
  • Anonimo scrive:
    La linea analogica costa quasi come un ISDN.
    Incredibile, in ptatica il canone mensile di una linea analogica costa un paio di euro in meno di una linea digitale ISDN!!!Mah... sempre più perplesso...
    • Anonimo scrive:
      Re: La linea analogica costa quasi come un ISDN.
      Beh non proprio due Euro: sono 24.000 ex-lire Italiane quindi +12,39 Euro al BIMESTRE.A parte le 100.000+IVA come attivazione, in effetti a sto punto non conviene molto restare senza ISDN,se si usa molto Internet come me che ho libero@sogno e che lascio occupata ore la linea, allora...
      • Anonimo scrive:
        Re: La linea analogica costa quasi come un ISDN.
        Se ti arriva l' ADSL, l'ISDN non ti serve più.Voice e fax girano bene e meglio du analogico.L' ISDN diventa solo costoso e obsoleto.Tengono alti i costi dell' analogico x scaraggiare gli utenti a mollare l' ISDN, ma l' ISDN è destinato a sparire.- Scritto da: NetSMo
        Beh non proprio due Euro: sono 24.000
        ex-lire Italiane quindi +12,39 Euro al
        BIMESTRE.
        A parte le 100.000+IVA come attivazione, in
        effetti a sto punto non conviene molto
        restare senza ISDN,se si usa molto Internet
        come me che ho libero@sogno e che lascio
        occupata ore la linea, allora...
        • Anonimo scrive:
          Re: La linea analogica costa quasi come un ISDN.
          - Scritto da: Alien
          Se ti arriva l' ADSL, l'ISDN non ti serve
          più.
          Voice e fax girano bene e meglio du
          analogico.
          L' ISDN diventa solo costoso e obsoleto.
          Tengono alti i costi dell' analogico x
          scaraggiare gli utenti a mollare l' ISDN, ma
          l' ISDN è destinato a sparire.
          saro' ben lieto di saper "inutile" l'isdn e il pstn QUANDO (e SE) mi porteranno ADSL.nel frattempo libero@sogno con la mia povera linea analogica che scarica di notte rimane l'unica soluzione.
Chiudi i commenti