PS4, giocare tutti pagare meno

La release 2.0 del firmware abiliterà una funzione che consentirà di condividere la propria libreria con gli amici. Per giocare tutti assieme

Roma – Dalla fine del mese i proprietari di Playstation 4 avranno una possibilità in più: la release 2.0 del firmware abiliterà una funzione nota come “SharePlay”, che permette di allargare il concetto di multiplayer a una vera e propria esperienza sociale assieme ai propri amici . Attraverso questo sistema, infatti, sarà possibile condividere i titoli in proprio possesso per avviare sessioni di gioco con i proprio contatti.

L’ idea è quella di avviare una normale sessione di gioco in locale, e di invitare uno dei propri amici a condividere l’esperienza: non è tanto o solo questione di comprare una sola volta un gioco e poi divertirsi tutti assieme, quanto piuttosto quella di avere un aiuto da parte dei propri amici quando ci si trovi in difficoltà un un passaggio particolarmente complesso di un titolo. Il classico boss di fine livello che continua a impedire di raggiungere lo stadio successivo: si chiede aiuto ai propri amici per ottenere il supporto necessario a passare oltre.

Come confermato via Twitter, l’aggiornamento 2.0 (nome in codice “Masamune”) sarà distribuito dal 28 ottobre. SharePlay non sarà l’unica novità, visto che ci sarà anche la possibilità durante il gioco di ascoltare musica contenuta in una chiavetta USB, personalizzare il tema del menù principale cambiandone anche il colore e comandare la console con la voce, migliorare altre attività sociali come il live broadcasting e ottimizzare la gestione dello spazio storage locale. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • OMG scrive:
    consiglio
    Usate windoze e non scassateci i mar... che fatica.
  • sisko212 scrive:
    mha...
    Ubuntu andrà bene lato desktop, ma lato server, Debian, a mio modesto parere, rimane la migliore e più flessibile...
  • Winaro scrive:
    Linux copia da Windows!
    Parliamo di systemd. (troll)Allora, con tutta la fuffa-unix come la mettiamo? :@Parola di Winaro! ;)
    • Darwin scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      In realtà non ha copiato da Windows; Poettering ha cercato di scopiazzare SMF, per poi ritrovarsi con una XXXXXta invasiva e monolitica che in termini di funzionalità di gestione dei servizi al massimo lo si può paragonare a launchd di OSX.
      • Winaro scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: Darwin
        In realtà non ha copiato da Windows; Poettering
        ha cercato di scopiazzare SMF, per poi ritrovarsi
        con una XXXXXta invasiva e monolitica che in
        termini di funzionalità di gestione dei servizi
        al massimo lo si può paragonare a launchd di
        OSX.Peccato che questo articolo sembri essere morto.Systemd come argomento "poteva dare molto", invece i troll scarsi in mia assenza si sono limitati alle solite banalità su linux da anni 90.Comunque systemd non è monolitico: è modulare con dipendenze forti ed è virale. Essendo legato al kernel linux non è facilmente portabile ed andrà a costituire una diga divisoria fra i software che orbitano attorno al pinguino ed i sistemi con kernel differente.Non vado oltre perché voglio vedere come si sviluppa la discussione, ma gli argomenti di dibattito sarebbero tanti e pruriginosi.E intanto noi winari ce la ridiamo! Eh eh! (rotfl)Parola di Winaro! ;)
      • periscopio scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: Darwin
        In realtà non ha copiato da Windows; Poettering
        ha cercato di scopiazzare SMF, per poi ritrovarsi
        con una XXXXXta invasiva e monolitica che in
        termini di funzionalità di gestione dei servizi
        al massimo lo si può paragonare a launchd di
        OSX.cos'è SMF?
    • Shiba scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      - Scritto da: Winaro
      Parliamo di systemd. (troll)No grazie, che mi viene l'ulcera...
      • Winaro scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: Shiba
        - Scritto da: Winaro

        Parliamo di systemd. (troll)

        No grazie, che mi viene l'ulcera...Argomenta, argomenta... 8)
        • Shiba scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: Winaro
          - Scritto da: Shiba

          - Scritto da: Winaro


          Parliamo di systemd. (troll)



          No grazie, che mi viene l'ulcera...

          Argomenta, argomenta... 8)Quindi mi vuoi fare venire l'ulcera? :D
    • maxsix scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      - Scritto da: Winaro
      Parliamo di systemd. (troll)

      Allora, con tutta la fuffa-unix come la mettiamo?
      Bah la mettiamo come sempre.Ovvero il cantinaro si contorce nel cercare un'alternativa e poi si ritrova sotto il cofano il peggior windows di sempre [tm.]
      • Winaro scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: Winaro

        Parliamo di systemd. (troll)



        Allora, con tutta la fuffa-unix come la
        mettiamo?


        Bah la mettiamo come sempre.

        Ovvero il cantinaro si contorce nel cercare
        un'alternativa e poi si ritrova sotto il cofano
        il peggior windows di sempre
        [tm.]Anche gli adepti della mela senza torsolo (FreeBSD) ed i teorici dell'open sopra il free affetti da sindrome NIH, rischiano di ritrovarsi con il XXXX per terra a questo giro.C'è molta carne al fuoco con systemd, come effetti collaterali intendo.
        • maxsix scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: Winaro
          - Scritto da: maxsix

          - Scritto da: Winaro


          Parliamo di systemd. (troll)





          Allora, con tutta la fuffa-unix come la

          mettiamo?




          Bah la mettiamo come sempre.



          Ovvero il cantinaro si contorce nel cercare

          un'alternativa e poi si ritrova sotto il
          cofano

          il peggior windows di sempre

          [tm.]

          Anche gli adepti della mela senza torsolo
          (FreeBSD) ed i teorici dell'open sopra il free
          affetti da sindrome NIH, rischiano di ritrovarsi
          con il XXXX per terra a questo
          giro.
          C'è molta carne al fuoco con systemd, come
          effetti collaterali
          intendo.Bah se intendi la questione dell' "all in one place", beh, ci sei abituato da un pezzo.Quindi?
          • Winaro scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Winaro

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Winaro



            Parliamo di systemd. (troll)







            Allora, con tutta la fuffa-unix
            come
            la


            mettiamo?






            Bah la mettiamo come sempre.





            Ovvero il cantinaro si contorce nel
            cercare


            un'alternativa e poi si ritrova sotto il

            cofano


            il peggior windows di sempre


            [tm.]



            Anche gli adepti della mela senza torsolo

            (FreeBSD) ed i teorici dell'open sopra il
            free

            affetti da sindrome NIH, rischiano di
            ritrovarsi

            con il XXXX per terra a questo

            giro.

            C'è molta carne al fuoco con systemd, come

            effetti collaterali

            intendo.

            Bah se intendi la questione dell' "all in one
            place", beh, ci sei abituato da un
            pezzo.
            Quindi?No, io intedevo dire che systemd è una cosa mai vista prima su linux. E' un bellissimo cavallo di XXXXX che porterà alla standardizzazione "de facto" dello userspace ed alla eliminazione della frammentazione fra le varie distro.Il cavallo di XXXXX sta nel fatto che systemd "crea dipendenza" fra chi ci programma sopra. Ti spiego perché. Perché offre un set standardizzato di API per fare praticamente tutto sul sistema operativo (infatti systemd si insinua ovunque, non è solo un sistema di init!). La dove i vari team di sviluppo, nel dubbio della frammentazione o nell'inesistenza di funzionalità certe, erano costretti ad implementarsi "pezzi di sistema" indipendenti (ad esempio kdestart come sistema aggiuntivo di init per KDE), con systemd i signori programmatori saranno ben lieti di lasciare questo compito a quello che "l'ecosistema systemd" gli mette a disposizione.Meno lavoro, più efficienza, maggiore stabilità.Vorrei sottolineare nuovamente una cosa: systemd è "un coso" plasmato sul kernel linux: non è portabile su "altro" perché adopera e richiede funzionalità presenti solo su linux.Cosa succede se i tanti progetti aventi linux come punto di riferimento, ma attualmente compatibili (perché unix-like) anche con *altro*, diventano in breve tempo linux-only a causa di systemd?Certo, *altro* può sempre rimboccarsi le maniche per trovare una soluzione, ma qual'è questa soluzione? Inventarsi delle astrazioni che mimano linux? Forkare progetti a volte enormi, che già ora sono tutto meno che KISS?E intanto noi winari ce la ridiamo! Eh eh! :D
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: Winaro
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Winaro


            - Scritto da: maxsix



            - Scritto da: Winaro




            Parliamo di systemd. (troll)









            Allora, con tutta la
            fuffa-unix

            come

            la



            mettiamo?








            Bah la mettiamo come sempre.







            Ovvero il cantinaro si contorce nel

            cercare



            un'alternativa e poi si ritrova
            sotto
            il


            cofano



            il peggior windows di sempre



            [tm.]





            Anche gli adepti della mela senza
            torsolo


            (FreeBSD) ed i teorici dell'open sopra
            il

            free


            affetti da sindrome NIH, rischiano di

            ritrovarsi


            con il XXXX per terra a questo


            giro.


            C'è molta carne al fuoco con systemd,
            come


            effetti collaterali


            intendo.



            Bah se intendi la questione dell' "all in one

            place", beh, ci sei abituato da un

            pezzo.

            Quindi?

            No, io intedevo dire che systemd è una cosa mai
            vista prima su linux. E' un bellissimo cavallo di
            XXXXX che porterà alla standardizzazione "de
            facto" dello userspace ed alla eliminazione della
            frammentazione fra le varie
            distro.
            Lol?Ma che cavolo stai cianciando scusa.Da quel punto di vista cosa cambia con initd. Era standard de facto anche prima, quindi dove vuoi arrivare?Solo al fatto che le cose erano messe in modo alle volte diverso?E poi si compensava con i symlinks?
            Il cavallo di XXXXX sta nel fatto che systemd
            "crea dipendenza" fra chi ci programma sopra. Ti
            spiego perché.
            Come lo era prima, le dipendenze c'erano e ci saranno sempre, quindi?Ma vediamo.
            Perché offre un set standardizzato di API per
            fare praticamente tutto sul sistema operativo
            (infatti systemd si insinua ovunque, non è solo
            un sistema di init!).
            Toh, mi ricorda tanto il registry di windows.
            La dove i vari team di sviluppo, nel dubbio della
            frammentazione o nell'inesistenza di funzionalità
            certe, erano costretti ad implementarsi "pezzi di
            sistema" indipendenti (ad esempio kdestart come
            sistema aggiuntivo di init per KDE), con systemd
            i signori programmatori saranno ben lieti di
            lasciare questo compito a quello che
            "l'ecosistema systemd" gli mette a
            disposizione.
            Meno lavoro, più efficienza, maggiore stabilità.
            Sempre che non decidano di fare la loro strada.Improbabile invero.
            Vorrei sottolineare nuovamente una cosa: systemd
            è "un coso" plasmato sul kernel linux: non è
            portabile su "altro" perché adopera e richiede
            funzionalità presenti solo su
            linux.

            Cosa succede se i tanti progetti aventi linux
            come punto di riferimento, ma attualmente
            compatibili (perché unix-like) anche con *altro*,
            diventano in breve tempo linux-only a causa di
            systemd?
            Certo, *altro* può sempre rimboccarsi le maniche
            per trovare una soluzione, ma qual'è questa
            soluzione? Inventarsi delle astrazioni che mimano
            linux? Forkare progetti a volte enormi, che già
            ora sono tutto meno che
            KISS?

            E intanto noi winari ce la ridiamo! Eh eh! :DBah, secondo me la fai un po' troppo grossa e importante.Io non ci vedo niente di così incredibilmente tragico.
          • Winaro scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Lol?
            Ma che cavolo stai cianciando scusa.
            Da quel punto di vista cosa cambia con initd. Era
            standard de facto anche prima, quindi dove vuoi
            arrivare?
            Solo al fatto che le cose erano messe in modo
            alle volte
            diverso?
            E poi si compensava con i symlinks?Cambia tutto, systemd non è solo un sistema di init, come descrivono i suoi stessi sviluppatori è un "building block" su cui costruire un sistema operativo.Se sei interessato ed hai voglia di perdere un po' di tempo:Wikipedia:http://en.wikipedia.org/wiki/SystemdI piani diabolici:http://0pointer.net/blog/I barbuti in crisi isterica:http://boycottsystemd.org/Parola di Winaro! ;)
          • Winaro scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            Ce la ridiamo per tanti motivi.Uno è che Windows dove sta, rimane. Non basta certo un systemd a scalzarlo. Systemd, inoltre, è un passo avanti potenziale, bisogna vedere come si evolverà la situazione.Ma entrando nel merito della vicenda, quello che mi fa ridere è l'atteggiamento dei "boycott systemd".Di fronte alle argomentazioni, i progetti ed i sogni di gloria degli ingegneri/programmatori di systemd (vedi il blog di Pottering o i diagrammi su wikipedia per esempio), dal lato dei detrattori ho letto frasi come "non è unix", oppure "è un single point of failure", o ancora "i log sono in formato binario", "l'unico anello, una trappola", "E' orientato al desktop, non va bene per i server"Frasi che rappresentano delle obiezioni piuttosto deboli, ridicole se vogliamo. Unix è un dogma? L'ipotetico single point of failure è una ineluttabile fatalità? I log in formato binario (ed i reali motivi di avversione a questa soluzione) sono una tragedia permanente <i
            sic et semper </i
            ? La trappola cosa sarebbe, fatta da chi, da RedHat? Quelli che gli sviluppano il kernel da 10 anni? Ed in tal caso, non ha forse una licenza GPL systemd? Ma RedHat i quattrini non li fa con i server? Quindi si sabotano da soli?E' piuttosto evidente che a muovere queste critiche sono persone che magari sanno configurare un sistema operativo, ma che di programmazione (quella vera, non lo scripting) non capiscono un fico secco.Anche le critiche a Pottering, fondate, di essere sostanzialmente uno sbruffone, cosa centrano con una valutazione oggettiva di cosa ha realizzato e di cosa vuol fare? Sì, Pottering caratterialmente è un XXXXXne presuntoso, ma ecco che chi lo critica tira per la giacchetta Linus Torvalds... che sempre caratterialmente parlando è un XXXXXne ancora più grande. In realtà un gran numero di programmatori ha una più che discreta dose di presunzione, ed è normale che sia così, altrimenti sarebbero degli impiegati che timbrano il cartellino e seguono una procedura standard, non dei programmatori con ambizioni.Questo mi sembra un buon motivo per ridere: uno scenario grottesco di cui sono comodo spettatore con tanto di popcorn alla mano.Parola di Winaro! ;)
      • collione scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: maxsix

        Allora, con tutta la fuffa-unix come la
        mettiamo?


        Bah la mettiamo come sempre.

        Ovvero il cantinaro si contorce nel cercare
        un'alternativa e poi si ritrova sotto il cofano
        il peggior windows di sempre
        [tm.]certo certo http://en.wikipedia.org/wiki/UNIX_System_V"The SUS is met by Apple's Mac OS X, a BSD derivative"c'arrivi a capire che se l'è presa col tuo beneamato meccosics? e contemporaneamente con i bsd, mach e tutto ciò che non è windows?
        • maxsix scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: maxsix



          Allora, con tutta la fuffa-unix come la

          mettiamo?




          Bah la mettiamo come sempre.



          Ovvero il cantinaro si contorce nel cercare

          un'alternativa e poi si ritrova sotto il
          cofano

          il peggior windows di sempre

          [tm.]

          certo certo
          http://en.wikipedia.org/wiki/UNIX_System_V

          "The SUS is met by Apple's Mac OS X, a BSD
          derivative"

          c'arrivi a capire che se l'è presa col tuo
          beneamato meccosics? e contemporaneamente con i
          bsd, mach e tutto ciò che non è
          windows?E come gli ho risposto, lo dico anche a te, e quindi?A me non rode affatto la questione dell' "all in one place". Se implementato come si deve è un sistema come un altro.Detto questo di la verità, è che a te rode un mondo intero, che gira gira vi ritrovate con il registry di windows con un altro nome sotto il cofano del vostro bidet di OS.E' questo che vi manda ai pazzi [cit.]E io e Gigi con una birra in mano ce la ridiamo di gusto.
          • collione scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            one place". Se implementato come si deve è un
            sistema come un
            altro.considera che il grosso del codice deriva da mach e freebsd, quindi due progetti opensource, creata dalla stessa comunità che si occupa di linux e compagnia, e con metodologie di sviluppo similari
            Detto questo di la verità, è che a te rode un
            mondo intero, che gira gira vi ritrovate con il
            registry di windows con un altro nome sotto il
            cofano del vostro bidet di
            OS.mi spieghi quale sarebbe questo registro di windows che sta in linux? parli di gnome? ma io non uso gnome (rotfl)e vogliamo fare le pulci ai plist? soprattutto vogliamo far notare che il formato binario ( dove l'ho vista questa??? ) è ammesso ( ah giusto, in systemd )?e del resto solo ai gonzi ( e agli ignoranti ) non risulta chiaro che systemd è di fatto un clone di launchd
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix


            one place". Se implementato come si deve è un

            sistema come un

            altro.

            considera che il grosso del codice deriva da mach
            e freebsd, quindi due progetti opensource, creata
            dalla stessa comunità che si occupa di linux e
            compagnia, e con metodologie di sviluppo
            similari
            E quindi?

            Detto questo di la verità, è che a te rode un

            mondo intero, che gira gira vi ritrovate con
            il

            registry di windows con un altro nome sotto
            il

            cofano del vostro bidet di

            OS.

            mi spieghi quale sarebbe questo registro di
            windows che sta in linux? parli di gnome? ma io
            non uso gnome
            (rotfl)
            E si che nell'articolo riassuntivo che ho riportato è scritto in bello grande eh.Ma grande.
            e vogliamo fare le pulci ai plist? soprattutto
            vogliamo far notare che il formato binario ( dove
            l'ho vista questa??? ) è ammesso ( ah giusto, in
            systemd
            )?

            e del resto solo ai gonzi ( e agli ignoranti )
            non risulta chiaro che systemd è di fatto un
            clone di
            launchdCiò non toglie che è tutto "all in one place".E sta cosa vi fa impazzire perché vi toglie di fatto una delle armi per fanculare i winari.Gira e rigira sempre la si cade.
          • collione scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            E quindi?e quindi come fai a dire che quel sistema è Dio e linux è XXXXX?
            E si che nell'articolo riassuntivo che ho
            riportato è scritto in bello grande
            eh.
            Ma grande.quale articolo? non c'è nessun link da nessuna parte
            Ciò non toglie che è tutto "all in one place".
            E sta cosa vi fa impazzire perché vi toglie di
            fatto una delle armi per fanculare i
            winari.

            Gira e rigira sempre la si cade.tu vivi nel mondo dei sogni
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix


            E quindi?

            e quindi come fai a dire che quel sistema è Dio e
            linux è
            XXXXX?Ma chi l'ha mai detto che OS X è dio. Tu lo dici e lo pensi.Io ho sempre detto che linux fa XXXXXX [cit.], da quando è nato ad oggi.E non ho voglia di ripeterne i motivi.


            E si che nell'articolo riassuntivo che ho

            riportato è scritto in bello grande

            eh.

            Ma grande.

            quale articolo? non c'è nessun link da nessuna
            parte
            Sotto, t'ho risposto sotto.

            Ciò non toglie che è tutto "all in one
            place".

            E sta cosa vi fa impazzire perché vi toglie
            di

            fatto una delle armi per fanculare i

            winari.



            Gira e rigira sempre la si cade.

            tu vivi nel mondo dei sogniCerto certo.Intanto beccati al prossimo dists-upgrade il tuo bel systemd e zitto.Ah no, aspetta.Tu usi Mac.
          • collione scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Ma chi l'ha mai detto che OS X è dio. Tu lo dicii tuoi ultimi 4000 post (rotfl)
            Io ho sempre detto che linux fa XXXXXX [cit.], dae allora mi devi spiegare tecnicamente cosa significa
            E non ho voglia di ripeterne i motivi.cosa che non hai mai fatto
            Sotto, t'ho risposto sotto.se, sotto, sopra, poi ritratto, girata di frittata et voilà
            Certo certo.
            Intanto beccati al prossimo dists-upgrade il tuo
            bel systemd e
            zitto.il mio simil-launchd?

            Ah no, aspetta.

            Tu usi Mac.e anche linux se è per questo
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix


            Ma chi l'ha mai detto che OS X è dio. Tu lo
            dici

            i tuoi ultimi 4000 post (rotfl)
            Vedi nella tua piccola mente non hai ancora capito che differenza c'è tra dire il Mac è meglio e Mac OS X è il meglio.Sei così piccolo collione.

            Io ho sempre detto che linux fa XXXXXX
            [cit.],
            da

            e allora mi devi spiegare tecnicamente cosa
            significa
            Io a te guarda, dopo la storia dei permessi granulari di android più di iniziare dal sussidiario proprio non me la sento.Proprio no.E ti mando una brava insegnante di sostegno.Brava E BASTA.

            E non ho voglia di ripeterne i motivi.

            cosa che non hai mai fatto


            Sotto, t'ho risposto sotto.

            se, sotto, sopra, poi ritratto, girata di
            frittata et
            voilà


            Certo certo.

            Intanto beccati al prossimo dists-upgrade il
            tuo

            bel systemd e

            zitto.

            il mio simil-launchd?
            Dipende da che punto di vista lo vuoi guardare.Se lo devi guardare dall'utilizzo in se è ovvio che hai ragione.Se invece vogliamo fermarci un attimo a guardare dove stanno le differenze....Ma è inutile parlarne con te, tanto poi inizi a sbroccare de qua e de la e non ti si tiene più.



            Ah no, aspetta.



            Tu usi Mac.

            e anche linux se è per questoE di entrambi ci hai capito ben poco.Mr. Lua.PS: Gigi mi sta chiedendo perché non sei ancora li. Si sta inferocendo non poco.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Brava E BASTA.:D :D :D :D :D :D Te la rubo!
          • Etype scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Ma chi l'ha mai detto che OS X è dio. Tu lo dici
            e lo
            pensi.Ma quanto sei falso,in un commento hai pure detto che il Mac OS è il miglior OS al mondo ! :D :D :D
            Io ho sempre detto che linux fa XXXXXX [cit.], da
            quando è nato ad
            oggi.Cosa fa più XXXXXX di un OS morsicato castrato all'inverosimile che gira solo su un hardware ? :D
            E non ho voglia di ripeterne i motivi.idem per i Mac e ce nen sarebbero una valanga :D
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix

            Ma chi l'ha mai detto che OS X è dio. Tu lo
            dici

            e lo

            pensi.

            Ma quanto sei falso,in un commento hai pure detto
            che il Mac OS è il miglior OS al mondo ! :D :D
            :D
            Che è vero.Il più usabile, il più reattivo il più frendly e completo out of the box.Hai per caso qualche XXXXXXXta da dire a riguardo?Da questo a dire che è Dio ce ne passa.Anche perché qua di Dio ce ne solo uno, e guarda caso sono io.

            Io ho sempre detto che linux fa XXXXXX
            [cit.],
            da

            quando è nato ad

            oggi.

            Cosa fa più XXXXXX di un OS morsicato castrato
            all'inverosimile che gira solo su un hardware ?
            :D
            Linux ovviamente.Un OS che non eccelle in niente, fa la maggior parte delle cose in modo approssimativo e necessita di un bel po' di tuning per avere dei risultati decenti.

            E non ho voglia di ripeterne i motivi.

            idem per i Mac e ce nen sarebbero una valanga :DDetto da uno che non ne ha mai visto e usato uno guarda.E' più credibile e meritevole collione.Ma anche li dice delle scemenze immonde, ma pazienza.
          • sborraccia scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Il più usabile, il più reattivo il più frendly e
            completo out of the
            box.e che ha bisogno di macports, fink o rudix per installare i millemila programmi senza i quali è solo un costoso fermacarte (rotfl)
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: XXXXXXccia
            - Scritto da: maxsix


            Il più usabile, il più reattivo il più
            frendly
            e

            completo out of the

            box.

            e che ha bisogno di macports, fink o rudix per
            installare i millemila programmi senza i quali è
            solo un costoso fermacarte
            (rotfl)Mai avuto bisogno.E definire il mio Mac di tutti i giorni e il fatturato che genera un "costoso fermacarte" è una follia, credimi.
          • stronzone scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Mai avuto bisogno.
            E definire il mio Mac di tutti i giorni e il
            fatturato che genera un "costoso fermacarte" è
            una follia,
            credimi.er fatturato, che fatturato? t'e fanno e fatture? u quanto m'e dispiace (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Che è vero.nei tuoi sogni :D
            Il più usabilede che ?
            il più reattivoahahahah quel pachiderma ? :DMa falla finita va ...
            il più frendlymi manca solo l'abaco,ma per favore...
            completo out of the
            box.completo di nulla :D
            Hai per caso qualche XXXXXXXta da dire a riguardo?come ho detto ce ne sarebbe una valanga di cose da dire,basta iniziare con è compatibile solo con apple :D
            Da questo a dire che è Dio ce ne passa.ahaha certo come no :D
            Anche perché qua di Dio ce ne solo uno, e guarda
            caso sono
            io.E' quello che ti ripeti ogni giorno per non piangere,di la verità...povero illuso...
            Linux ovviamente.Vuoi dire Mac,ne carne ne pesce a cui si sono permessi di aggiugnere OS... non è che se metti qualche nomignolo fico automaticamente lo diventa anche nella realtà eh :D
            Un OS che non eccelle in nienteFai girare il tuo Mac con lo stesso hardware su cui gira Linux,voglio farmi 2 risate con il tuo bloatware,ammesso che puoi iniziare eh :D ,persino windows vi frega....
            fa la maggior
            parte delle cose in modo approssimativo ahaha Mac OS fa anche qualcosa oltre ad essere un OS per dilettanti che non sanno un fico secco d'informatica ? :D
            necessita di un bel po' di tuning per avere dei
            risultati
            decenti.quante XXXXXXXte in 3 righe :D
            Detto da uno che non ne ha mai visto e usato uno
            guarda.
            E' più credibile e meritevole collione.plasticoso e ridicolo G3 e scatolotto G4 che potevi mettere al contrario e nessuno se ne accorgeva :D ,per grazia di Dio per poco tempo visto quanto erano e sono demenziali,sistemi per dilettanti,scelta da chi non sa nulal d'informatica ;)
            Ma anche li dice delle scemenze immonde, ma
            pazienza.Che invece è molto più preparato di te (non che ci voglia tanto eh),infatti non è un caso alle sue repliche tenti di eclissare :DA proposito di scemenze immonde .... Perc 6i,un anno espertone :D
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: maxsix
            Linux ovviamente.
            Un OS che non eccelle in niente, fa la maggior
            parte delle cose in modo approssimativo e
            necessita di un bel po' di tuning per avere dei
            risultati
            decenti....che però permette di fare dei porting clamorosi su un ampissimo ventaglio hardware.
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: maxsix

            Linux ovviamente.

            Un OS che non eccelle in niente, fa la
            maggior

            parte delle cose in modo approssimativo e

            necessita di un bel po' di tuning per avere
            dei

            risultati

            decenti.

            ...che però permette di fare dei porting
            clamorosi su un ampissimo ventaglio
            hardware.Con il ROI in breve non ci siamo.Ci vuole troppo tempo per avere dei risultati e le PMI attuali non se lo possono permettere.Le PA forse, ma ho i miei (e non solo miei) seri dubbi a riguardo.Non ci sono molti altri discorsi da fare.
          • stronzone scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            vuoi e cifre? e cifrone? che t'e manca? ma chi t'e caga?tu fai pur er fatturato, aò ma staje messo assai bene eh!!! tieni pure a gnacchera aòt'e faje tre cipolle e du broccoletti de fatturato ar giorno (rotfl)
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: XXXXXXXne
            vuoi e cifre? e cifrone? che t'e manca? ma chi
            t'e
            caga?
            Tu che mi stai correndo dietro come un cagnolino.Ora ripeti con me:BAU.
            tu fai pur er fatturato, aò ma staje messo assai
            bene eh!!! tieni pure a gnacchera

            Solo una?
            t'e faje tre cipolle e du broccoletti de
            fatturato ar giorno
            (rotfl)Gigi è un grande a riguardo.Non mi ci metto neanche morto, troppo bravo.
        • Winaro scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: collione

          c'arrivi a capire che se l'è presa col tuo
          beneamato meccosics? e contemporaneamente con i
          bsd, mach e tutto ciò che non è
          windows?Io veramente volevo solo scatenare un interessante flame per conoscere il vostro parere. :$Comunque se vuoi posso ribadire con convinzione che la vostra è tutta fuffa-unix, roba vecchia degli anni '70 che ha fatto il suo tempo. Era ora che qualcuno come RedHat si muovesse per buttare nella spazzatura quel ciarpame. Solo loro potevano riuscirci. (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • MeX scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      mi pare che Ubuntu spinga per upstart?http://en.wikipedia.org/wiki/Upstart
      • maxsix scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: MeX
        mi pare che Ubuntu spinga per upstart?

        http://en.wikipedia.org/wiki/UpstartNon mi risulta.http://www.tecmint.com/systemd-replaces-init-in-linux/Sotto c'è l'elenco con le distribuzioni di maggior grido.
        • collione scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: MeX

          mi pare che Ubuntu spinga per upstart?



          http://en.wikipedia.org/wiki/Upstart

          Non mi risulta.

          http://www.tecmint.com/systemd-replaces-init-in-li

          Sotto c'è l'elenco con le distribuzioni di
          maggior
          grido.ehm Ubuntu"Upstart A init replacement daemon implemented in Ubuntu GNU/Linux and designed to start process asynchronously."understand?
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: MeX


            mi pare che Ubuntu spinga per upstart?





            http://en.wikipedia.org/wiki/Upstart



            Non mi risulta.




            http://www.tecmint.com/systemd-replaces-init-in-li



            Sotto c'è l'elenco con le distribuzioni di

            maggior

            grido.

            ehm Ubuntu

            "Upstart A init replacement daemon implemented
            in Ubuntu GNU/Linux and designed to start process
            asynchronously."

            understand?"Easy transition and perfect backwards compatibility with sysvinit were the explicit design goals;[3] accordingly, <b
            Upstart can run unmodified sysvinit scripts. In this way it differs from most other init replacements (beside systemd and OpenRC), </b
            which usually assume and require complete transition to run properly, and do not support a mixed environment of traditional and new startup methods.[4]"Un giorno me la farai conoscere la tua prof. di inglese.Sono convinto che:- non ci capisce una mazza della lingua e non sa insegnare.- è una gran gnocca- capisce molto di altre mazze.
          • Winaro scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            Non ho capito per cosa vi state accappigliando.Canonical ha abbandonato Upstart da tempo per unirsi con gli altri al'abbraccio amorevole di systemd.Upstart è morto. Punto.Upstart, comunque, era inadeguato a fornire risposte valide ai problemi della modernità. A parte l'avvio in parallelo, aveva una gestione delle dipendenze mediocre, supportava ancora quegli inutili e confusionari shellscripts e non rappresentava certo i "building blocks" che systemd vuol essere.So che è difficile da accettare, in particolare per i sysadmin barbuti e conservatori, ma systemd è una manna dal cielo per i programmatori, e che vi piaccia o no sarete assimilati.
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: Winaro
            Non ho capito per cosa vi state accappigliando.
            Canonical ha abbandonato Upstart da tempo per
            unirsi con gli altri al'abbraccio amorevole di
            systemd.
            Upstart è morto. Punto.
            Hmmm, boh io comunque avevo detto questo in risposta a Mex.Poi Collione è partito per la tangente come il suo solito e sai com'è un cantinaro tira l'altro...
            So che è difficile da accettare, in particolare
            per i sysadmin barbuti e conservatori, ma systemd
            è una manna dal cielo per i programmatori, e che
            vi piaccia o no sarete
            assimilati.Appunto.Però non puoi pretendere che al barbuto sopra che son 20 anni che agita la clava del "Registry pain in the ass" stia zitto ora e acconsenta a trovarsene uno sotto il cofano dopo un dists-upgrade.Ma che ci vuoi fare, a loro, glie piace così [cit.]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2014 15.52-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            qua sei tu che non capisci l'ingleseil fatto che upstart usi gli script sysv implica che ubuntu sia basata su systemd? questa logica contorta dove l'hai tirata fuori?
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: collione
            qua sei tu che non capisci l'inglese

            il fatto che upstart usi gli script sysv implica
            che ubuntu sia basata su systemd? questa logica
            contorta dove l'hai tirata
            fuori?Collione oggi è una brutta giornata per te.L'ho capito, e anche Gigi concorda.Ascolta, fai un bel respiro, leggi il 3d dal messaggio di Mex in giù, e poi fai un riassuntino.Detto questo Gigi stasera ti aspetta, c'è una montagna di cipolla da tagliare.
          • collione scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            senti ciccio, il fatto che ti piaccia ritrattare continuamente non cambia la realtàMex scrive:
            mi pare che Ubuntu spinga per upstart?

            http://en.wikipedia.org/wiki/Upstarttu rispondi:
            Non mi risulta.chi è che ha problemi di comprensione?
          • maxsix scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: collione
            senti ciccio, il fatto che ti piaccia ritrattare
            continuamente non cambia la
            realtà

            Mex scrive:


            mi pare che Ubuntu spinga per upstart?



            http://en.wikipedia.org/wiki/Upstart

            tu rispondi:


            Non mi risulta.

            chi è che ha problemi di comprensione?Te sei fuori, vecchio.Sul serio.
    • OMG scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      Basta mazzolare per benino quel fichetto di Lennart come si è sempre fatto con i dissidenti, sta sul c*lo a tutti i fanboy linux, Torvalds in primis.Ogni volta che qualcuno cerca di piazzare un blocco si brucia come è sucXXXXX per esempio a Miguel de Icaza.Democrazia? E' il software che deve essere democratico non la comunità.Occhio Lenny, smettila di frignare sul tuo blog o peggio ancora sulla mailing list del kernel che ti fanno la pelliccia!
      • maxsix scrive:
        Re: Linux copia da Windows!


        Democrazia? E' il software che deve essere
        democratico non la
        comunità.
        Bella questa.Tu proponi software libero fatto da una comunità organizzati tipo terzo reicht.E poi dopo vi inferocite quando dico che Linus Torvalds starebbe bene in una delle mie aziende agricole a lavorare 10 ore al giorno sotto al mio ghanese di fiducia.
        Occhio Lenny, smettila di frignare sul tuo blog o
        peggio ancora sulla mailing list del kernel che
        ti fanno la
        pelliccia!Certo certo.Io per esempio ai suoi anni ho fatto come lui e sono ancora qua.Delle due una:1) sono un fantasma2) non contate niente.La seconda cantinari, la seconda.
        • Passante scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: maxsix

          Democrazia? E' il software che deve essere

          democratico non la comunità.
          Bella questa.
          Tu proponi software libero fatto da una comunità
          organizzati tipo terzo reicht.Ma hai mai programmato per mestiere ?Lo sai che chi programma di mestiere usa protocollo organizzati anche per comunicare con i colleghi ? UML mai sentito nominare ?
          E poi dopo vi inferocite quando dico che Linus
          Torvalds starebbe bene in una delle mie aziende
          agricole a lavorare 10 ore al giorno sotto al mio
          ghanese di fiducia.Certo che ci inferociamo, perche' dimostra che non sai come funziona lo sviluppo software e ti vanti della tua ignoranza.
          Certo certo.
          Io per esempio ai suoi anni ho fatto come lui e
          sono ancora qua.
          Delle due una:
          1) sono un fantasma
          2) non contate niente.

          La seconda cantinari, la seconda.Ai suoi anno hai fatto come lui ? Provando ad introdurre una modifica del kernel ?Raccontaci raccontaci...
          • Shiba scrive:
            Re: Linux copia da Windows!
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: maxsix

            Certo certo.

            Io per esempio ai suoi anni ho fatto come
            lui
            e

            sono ancora qua.

            Delle due una:

            1) sono un fantasma

            2) non contate niente.



            La seconda cantinari, la seconda.

            Ai suoi anno hai fatto come lui ? Provando ad
            introdurre una modifica del kernel
            ?No, frignando sui blog. Sta dicendo che lui è la dimostrazione, come pian piano mi sto rassegnando ad accettare, che del marcio non ci libereremo mai...
        • OMG scrive:
          Re: Linux copia da Windows!
          - Scritto da: maxsix



          Democrazia? E' il software che deve essere

          democratico non la

          comunità.



          Bella questa.
          TuNO! Funziona così non lo decido io tantomeno tu.
          proponiNO! Sono i detentori dei progetti che propongono.
          software libero fatto da una comunitàPer me lo può sviluppare anche la corporation di turno, quello che mi interessa è che sia libero. Le comunità sono basate su gerarchie che si consolidano tacitamente in base alle capacità dei contributori, non sono marionette messe lì da consigli di amministrazione che hanno come unico scopo quello di mungere la clientela. Non basta la nomina, devi dimostrare sul campo cosa sai fare, quanti programmi hanno scritto Tim e Satya :D? Capito bravo?
          organizzati tipo terzo
          reicht.Certamente. Spiega un po', il software closed come lo sviluppano? Dandosi le pacche sulle spalle?Sei molto impreparato.
    • OMG scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      Basta mazzolare per benino quel fichetto di Lennart come si è sempre fatto con i dissidenti, sta sul c*lo a tutti i fanboy linux, Torvalds in primis.Ogni volta che qualcuno cerca di piazzare un blocco si brucia come è sucXXXXX per esempio a Miguel de Icaza.Democrazia? E' il software che deve essere democratico non la community.Occhio Lenny, smettila di frignare sul tuo blog o peggio ancora sulla mailing list del kernel che ti fanno la pelliccia!
    • OMG scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      Basta mazzolare per benino quel fichetto di Lennart come si è sempre fatto con i dissidenti, sta sul c*lo a tutti i fanboy linux, Torvalds in primis.Ogni volta che qualcuno cerca di piazzare un blocco si brucia come è sucXXXXX per esempio a Miguel de Icaza.Democrazia? E' il software che deve essere democratico non la community.Occhio Lenny, smettila di frignare sul tuo blog o peggio ancora sulla mailing list del kernel che ti fanno la pelliccia!
      • Passante scrive:
        Re: Linux copia da Windows!
        - Scritto da: OMG
        Occhio Lenny, smettila di frignare sul tuo blog o
        peggio ancora sulla mailing list del kernel che
        ti fanno la pelliccia!Eh, sarebbe ora !
    • Winner scrive:
      Re: Linux copia da Windows!
      Lennart al rogo, è così che si risolvono le diatribe nelle comunità "open" :D.
  • garage_2003 scrive:
    linux è troppo fragile
    Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende fortemente da tanti file di config separata, ti basta un niente per mandare KO l'intero OS
    • panda rossa scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero
      OSVero!Per questo lo usano solo i computer top500, lo usano solo i migliori server della rete, lo usano solo le universita', i centri di ricerca e tutti i luoghi in cui informatica fa rima con tecnologia.Tu continua ad usare il tuo solidissimo sistema BSOD.
      • dariopalla scrive:
        Re: linux è troppo fragile
        - Scritto da: panda rossa
        Per questo lo usano solo i computer top500, lo
        usano solo i migliori server della rete, lo usano
        solo le universita', i centri di ricerca e tutti
        i luoghi in cui informatica fa rima con
        tecnologia.lo usano perché non hanno soldi per comprare sistemi operativi più evoluti a pagamento, ma Linux è lungi da essere robusto
        • sborraccia scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          - Scritto da: dariopalla
          lo usano perché non hanno soldi per comprare
          sistemi operativi più evoluti a pagamento, ma
          Linux è lungi da essere
          robustoahahahahahahah perchè è meglio wincagotto? così invece di fare il calcoli scientifici ti caghi sotto (rotfl) winmerd, numero uno nel XXXXX, numero uno nella cloaca
        • Etype scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          - Scritto da: dariopalla
          lo usano perché non hanno soldi per comprare
          sistemi operativi più evoluti a pagamentonon stai mica parlando di un privato,persino la lista dei server più potenti al mondo sono Linux powered e di sicuro non costando 2000 Euro
          ma Linux è lungi da essere robustoquesta è bella :D
    • evviva scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      (troll1)(troll3)(troll4).
    • il pastore scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero
      OSsempre meglio dei registi dove tutti ci mettono mano poi si risolve con il formattone di rito
      • maxsix scrive:
        Re: linux è troppo fragile
        - Scritto da: il pastore
        - Scritto da: garage_2003

        Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende

        fortemente da tanti file di config separata, ti

        basta un niente per mandare KO l'intero

        OS

        sempre meglio dei registi dove tutti ci mettono
        mano poi si risolve con il formattone di
        ritoChe è un po' lo stesso che succede quando usi Grub.
        • Etype scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          Ma per favore non dire scemenze ...
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Etype
            Ma per favore non dire scemenze ...Bimbo guarda che te rispetto a me su Linux sei ancora al apt-get install emacs20Quindi stai buono.
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            continui con le scemenze eh...devo ancora vedere uno che per sbaglio a intrippato GRUB
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Etype
            continui con le scemenze eh...devo ancora vedere
            uno che per sbaglio a intrippato
            GRUBNella tua cantina, difficile che succeda.Li fuori GRUB ne ha fatti di macelli in giro.PS: male che tu non lo sappia, vuole semplicemente dire che li fuori la gente nemmeno se ha un disastro ti chiama. Pensaci.
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: maxsix
            Nella tua cantina, difficile che succeda.Nel mondo reale è difficile che succeda,un mondo in cui tu non vivi.
            Li fuori GRUB ne ha fatti di macelli in giro.Certo come no :D
            PS: male che tu non lo sappia, vuole
            semplicemente dire che li fuori la gente nemmeno
            se ha un disastro ti chiama.
            Pensaci.Non chiama perchè non ha un disastro,normalmente se non sai cosa comporta una modifica non la fai o prima t'informi per bene,per non parlare dei vari front end che ci sono in giro se reputi una semplice modifica qualcosa di difficile.L'abc del buonsenso eh...
        • Nir scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          - Scritto da: maxsix

          Che è un po' lo stesso che succede quando usi
          Grub.cioè? Che vuoi dire di grazia?
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Nir
            - Scritto da: maxsix




            Che è un po' lo stesso che succede quando usi

            Grub.

            cioè? Che vuoi dire di grazia?Bah ricordo parecchi disastri a riguardo.Sopratutto con le configurazione dual boot.
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: maxsix
            Bah ricordo parecchi disastri a riguardo.certo come no...
            Sopratutto con le configurazione dual boot.con windows che non riconosce altro sistema all'infuori di se stesso.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: maxsix
            Bah ricordo parecchi disastri a riguardo.

            Sopratutto con le configurazione dual boot.Quello è noto essere un problema causato da Windows.
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: maxsix


            Bah ricordo parecchi disastri a riguardo.



            Sopratutto con le configurazione dual boot.

            Quello è noto essere un problema causato da
            Windows.Già.Ma Windows non ha la peculiarità di farti gestire il multi-boot e quindi è compito di chi lo fa dare una "certezza" di funzionamento.Insomma ognuno il suo.Poi ci sono i Mac che fanno boostrappare (di serie) anche la nonna, ma quello è un altro discorso.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            - Scritto da: maxsix




            Bah ricordo parecchi disastri a
            riguardo.





            Sopratutto con le configurazione dual
            boot.



            Quello è noto essere un problema causato da

            Windows.

            Già.

            Ma Windows non ha la peculiarità di farti gestire
            il multi-boot e quindi è compito di chi lo fa
            dare una "certezza" di
            funzionamento.Quale parte di "problema causato da Windows" non ti è chiara?Grub funziona perfettamente, almeno fino a quando un installer di Windows non decide di sovrascrivere il MBR per metterci il suo loader.E per questo c'è ben poco che Grub possa fare.
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Fulmy(nato)


            - Scritto da: maxsix






            Bah ricordo parecchi disastri a

            riguardo.







            Sopratutto con le configurazione
            dual

            boot.





            Quello è noto essere un problema
            causato
            da


            Windows.



            Già.



            Ma Windows non ha la peculiarità di farti
            gestire

            il multi-boot e quindi è compito di chi lo fa

            dare una "certezza" di

            funzionamento.

            Quale parte di "problema causato da Windows" non
            ti è
            chiara?
            Quello che dici sotto.
            Grub funziona perfettamente, almeno fino a quando
            un installer di Windows non decide di
            sovrascrivere il MBR per metterci il suo
            loader.
            E per questo c'è ben poco che Grub possa fare.E qui ti metto il trappolone.Come mai su Mac questa cosa non accade?Eh eh? Come mai?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: maxsix

            E qui ti metto il trappolone.
            Come mai su Mac questa cosa non accade?

            Eh eh? Come mai?Boot Camp funziona su hardware non Apple?
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: maxsix




            E qui ti metto il trappolone.

            Come mai su Mac questa cosa non accade?



            Eh eh? Come mai?

            Boot Camp funziona su hardware non Apple?Risposta quasi giusta.Definisci meglio.
        • Lollo scrive:
          Re: linux è troppo fragile

          Che è un po' lo stesso che succede quando usi
          Grub.Farnetichi: grub caricha le info da file di testo e se ci scrivi cose sbagliate quando fai avvio puoi fare a mano override dei parametri e non hai nessun rischio.Leggere la docuementazione prima di dare aria ai denti.
    • ... scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero
      OSNon c'è nessuna logica in questa frase. Ma probabilmente sei solo un troll.
    • Shiba scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero
      OSLa soluzione è molto semplice: usi il sistema e non vai a smanacciare in file che non sai cosa sono. Un po' come su Windows non metti mano dentro C:WindowsSystem32.
    • sbrotfl scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero
      OShttp://www.tomshw.it/cont/news/tim-berners-lee-disgustato-dai-troll-il-lato-oscuro-del-web/60164/1.html
    • collione scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero
      OSehm, l'ingegneria del software dice esattamente il contrario, ovvero che la presenza di un single point of failure rende un sistema fragilee comunque i file di configurazione sono una parte ( minuscola ) di un sistema operativonon si va in panne solo perchè in un file di configurazione hai sbagliato a scrivere il nome di un'opzione
      • Cicca cicca cicca scrive:
        Re: linux è troppo fragile
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: garage_2003

        Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende

        fortemente da tanti file di config separata,
        ti

        basta un niente per mandare KO l'intero

        OS

        ehm, l'ingegneria del software dice esattamente
        il contrario, ovvero che la presenza di un single
        point of failure rende un sistema
        fragile

        e comunque i file di configurazione sono una
        parte ( minuscola ) di un sistema
        operativo

        non si va in panne solo perchè in un file di
        configurazione hai sbagliato a scrivere il nome
        di un'opzioneMa allora è vero che qua su PI si tenta di insegnare ingegneria del software ai troll !!!
        • collione scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          - Scritto da: Cicca cicca cicca
          Ma allora è vero che qua su PI si tenta di
          insegnare ingegneria del software ai troll
          !!!no, è solo che cerco di cassare le XXXXXXX che sparano, altrimenti qualcuno che si trova ( magari ha bisogno di un'informazione seria ) a passare di qui, legge le XXXXXXX dei troll e le piglia per verità
          • Cicca cicca cicca scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Cicca cicca cicca


            Ma allora è vero che qua su PI si tenta di

            insegnare ingegneria del software ai troll

            !!!

            no, è solo che cerco di cassare le XXXXXXX che
            sparano, altrimenti qualcuno che si trova (
            magari ha bisogno di un'informazione seria ) a
            passare di qui, legge le XXXXXXX dei troll e le
            piglia per veritàPoi vede due post di Leguleo e parenti e capisce subito...Capisco la logica, ma è come stare sul forum di NonCiclopedia a convincere le persone che alcune righe sono vere...
          • Cicca cicca cicca scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH (rotfl) (rotfl)AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH AHAHAH
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Cicca cicca cicca


            Ma allora è vero che qua su PI si tenta di

            insegnare ingegneria del software ai troll

            !!!

            no, è solo che cerco di cassare le XXXXXXX che
            sparano, altrimenti qualcuno che si trova (
            magari ha bisogno di un'informazione seria ) a
            passare di qui, legge le XXXXXXX dei troll e le
            piglia per
            veritàSi spiegaci ti prego, ingegneria de sto software qua, quei permessi granulari la.Te prego, che c'è un pubblico qua che non lo tiene più nessuno.
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            Perc 6i ,un anno eh :D
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            e quello che penso sempre io,spero che nel dubbio facciano una ricerca su internet prima...
      • dariopalla scrive:
        Re: linux è troppo fragile
        - Scritto da: collione
        ehm, l'ingegneria del software dice esattamente
        il contrario, ovvero che la presenza di un single
        point of failure rende un sistema
        fragileballe in quanto se hai più punti equivalenti in cui mettere KO il sistema, la probabilità che il tuo sistema vada in KO aumenta con l'aumentare dei punti di attacco.
        • collione scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          - Scritto da: dariopalla
          balle in quanto se hai più punti equivalenti in
          cui mettere KO il sistema, la probabilità che il
          tuo sistema vada in KO aumenta con l'aumentare
          dei punti di
          attacco.what??? guarda che il sistema non lo metti ko danneggiando un singolo file di configurazioneper questo si definisce "multiple points of failure"se un solo file rovinato impedisce il boot del sistema, allora si parla di "single point of failure"ed infatti il registro di windows è proprio questo
          • panda rossa scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: dariopalla


            balle in quanto se hai più punti equivalenti
            in

            cui mettere KO il sistema, la probabilità
            che
            il

            tuo sistema vada in KO aumenta con
            l'aumentare

            dei punti di

            attacco.

            what??? guarda che il sistema non lo metti ko
            danneggiando un singolo file di
            configurazioneStai parlando con uno abituato ai BSOD, lo sai vero?
            per questo si definisce "multiple points of
            failure"

            se un solo file rovinato impedisce il boot del
            sistema, allora si parla di "single point of
            failure"O piu' brevemente di "winsozz".
            ed infatti il registro di windows è proprio questoCVD.
          • aphex_twin scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: panda rossa
            Stai parlando con uno abituato ai BSOD, lo sai
            vero?
            Lo sappiamo lo sappiamo. La prossima volta, prima di mettere mano a macchine Windows, chiedi a chi ne capisce , tu é meglio che lasci perdere visto che sei abituato al BSOD.


            per questo si definisce "multiple points of

            failure"



            se un solo file rovinato impedisce il boot
            del

            sistema, allora si parla di "single point of

            failure"

            O piu' brevemente di "winsozz".
            E più precisamente dei TUOI Windows. 8)
          • Studente scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa
            E più precisamente dei TUOI Windows. 8)Se tanto mi da tanto il TUO windwos sarà un'altra immagine di un negozio online, come il pc che millanti di esserti assemblato.
          • aphex_twin scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Studente
            - Scritto da: aphex_twin

            - Scritto da: panda rossa


            E più precisamente dei TUOI Windows. 8)

            Se tanto mi da tanto il TUO windwos sarà un'altra
            immagine di un negozio online, Ed immagino che non l'hai ancora trovata quella immagine su un negozio online, vero ? Anzi ci metto la mano sul fuoco 8)
            come il pc che
            millanti di esserti
            assemblato.Guarda che non bisogna essere "ingiegnieri" per assemblarlo , se ti impegni puoi farcela anche tu.E ti ringrazio di darmi la possibilitá da farti fare una figura di palta.
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: aphex_twin
            Guarda che non bisogna essere "ingiegnieri" per
            assemblarlo , se ti impegni puoi farcela anche
            tu.Meglio non farlo renderebbe ridicola qualsiasi soluzione demenziale apple :DPeccato che l'applefan non sia in grado di farlo altrimenti non spenderebbe un centesimo per i suoi iGiocattolini :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Guarda che non bisogna essere "ingiegnieri"
            per

            assemblarlo , se ti impegni puoi farcela
            anche

            tu.

            Peccato che l'applefan non sia in grado di farlo
            altrimenti non spenderebbe un centesimo per i
            suoi iGiocattolini
            :DNon sia in grado di fare cosa ? Tu mi dai dell'Applefan giusto ? Ecco quello ora é il mio host vmware che mi sono assemblato.Come vedi sto sempre qui a smentirti. 8)
          • Etype scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: aphex_twin
            Non sia in grado di fare cosa ?gare di drifting,è ovvio no :D
            Tu mi dai dell'Applefan giusto ?Ma no dai,come puoi dirlo :D
            Ecco quello ora é il mio host vmware che mi sono
            assemblato.Quello cosa ?
            Come vedi sto sempre qui a smentirti. 8)Tu non smentisci nessuno...Chi si fa un computer con le sue mani e ne sa un minimo non si va a comprare proddotti apple castrati.
          • maxsix scrive:
            Re: linux è troppo fragile

            Chi si <s
            fa </s
            <b
            monta </b
            un computer con le sue mani e ne sa un
            minimo non si va a comprare proddotti apple
            castrati.E invece qua ti sbagli mr.ThefappeningEtype.Ma molto anche.Noi siamo arrivati dall'epopea C64-Amiga-Atari-PC XT- PC AT-PC 386-PC486-Mac-e avanti....Per noi il Mac è un punto di arrivo.Te più di attaccare cavi a spinotti a prova di scimmia e ungerti il ditino di pasta per proXXXXXri di 4° categoria non è consentito.Renditi conto noi abbiamo gli SLI e i Crossfire, il raffreddamento a liquido, l'overclock estremo (con le fusioni e i costi relativi), mentre te sei qua a svangarci i cosiddetti con i PC lowcost 11 years old con Linux (una versione a caso) con KDE (o qualche build simile). Siamo programmatori di professione di giorno e smanettoni di notte.Cioè renditi conto, tecnicamente vali 0 o giù di li.E non sai le risate che ci facciamo a leggerti e a darti corda o a stuzzicarti per farti sbroccare.Continua a darci dai XXXXioli mentali e sopratutto, come apri gli occhi alla mattina pensaci sempre in quest'ordine:me (che sono il tuo Dio)bertucciaAphen Twix.Poi guardati allo specchio e sappi che ci troverai sempre qui a braccia aperte ad attenderti.Ma mi raccomando eh, non ci tradire.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 ottobre 2014 20.16-----------------------------------------------------------
          • Natalino scrive:
            Re: linux è troppo fragile
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Studente
            Guarda che non bisogna essere "ingiegnieri" per
            assemblarlo , se ti impegni puoi farcela anche
            tu.

            E ti ringrazio di darmi la possibilitá da
            farti fare una figura di
            palta.Tranq, tanto siamo su pi, la gente vien qua a fare figure di palta.
        • Etype scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          balle in quanto non esistono l'equivalente di 10 registri si sistema su Linux ;)
        • ... scrive:
          Re: linux è troppo fragile
          - Scritto da: dariopalla
          - Scritto da: collione

          ehm, l'ingegneria del software dice
          esattamente

          il contrario, ovvero che la presenza di un
          single

          point of failure rende un sistema

          fragile

          balle in quanto se hai più punti equivalenti in
          cui mettere KO il sistema, la probabilità che il
          tuo sistema vada in KO aumenta con l'aumentare
          dei punti di
          attacco.Ma che XXXXXte vai dicendo? Ovviamente se TUTTI i programmi si basano su un unico file che se corrotto va a corrompere il sistema operativo è ben più fragile, se i programmi si basano sul proprio file di configurazione molto probabilmente se questo viene corrotto non bloccherà proprio nulla dell'OS. Ma ci siete o ci fate?
    • Lollo scrive:
      Re: linux è troppo fragile
      - Scritto da: garage_2003
      Linux a mio avviso è troppo fragile, dipende
      fortemente da tanti file di config separata, ti
      basta un niente per mandare KO l'intero OSUn niente in che senso? In quei file ci deve mettere mano solo l'amministratore di sistema, se non sai cosa stai facendo è melgio che no li tocchi.Non c'è niente di sbagliato nell'uso dei file, e se anche usi un database non cambia nulla, che poi un database usa comunque dei file e se ci scrivi cose sbagliate il sistema può funzionare male anche con informazioni salvate in altro modo.
  • il pastore scrive:
    non e' vero
    Per tutti quelli che dicono che e' complicato -
    non e' vero Per tutti quelli che dicono che non e' veloce -
    non e' veroPer tutti quelli che dicono non ci sono applicazioni -
    non e' veroPer tutti quelli che dicono che non e' avanzato come gli altri -
    non e' veroper tutti quelli che dicono che non lo trovi preinstallato -
    e' vero
  • Luppolo scrive:
    Meglio la 14.04
    Tenetevi la 14.04 che tanto poi il kernel e quelle robe le aggiornano.Aggiornare il sistema operativo ogni 6 mesi è ritrovarsi un pacco di nuovi bugs da mettere a posto è deleterio, una LTS la si cambia alla prossima LTS, tanto Ubuntu il kernel e le applicazioni le aggiorna alle versioni nuove (a differenza di Debian).Anzi se proprio volete fare qualcosa di intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17 (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una meraviglia e vi aumenta la produttività del 90%.
    • il pastore scrive:
      Re: Meglio la 14.04
      differenze minime
    • Shiba scrive:
      Re: Meglio la 14.04
      - Scritto da: Luppolo
      Tenetevi la 14.04 che tanto poi il kernel e
      quelle robe le
      aggiornano.

      Aggiornare il sistema operativo ogni 6 mesi è
      ritrovarsi un pacco di nuovi bugs da mettere a
      posto è deleterio, una LTS la si cambia alla
      prossima LTS, tanto Ubuntu il kernel e le
      applicazioni le aggiorna alle versioni nuove (a
      differenza di
      Debian).Aggiorna il kernel ma non le applicazioni.
      Anzi se proprio volete fare qualcosa di
      intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17
      (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una
      meraviglia e vi aumenta la produttività del
      90%.Punti di vista, a me la riporta indietro di 10 anni :D
      • Luppolo scrive:
        Re: Meglio la 14.04
        - Scritto da: Shiba
        - Scritto da: Luppolo
        Aggiorna il kernel ma non le applicazioni.Quelle importanti come Firefox e Thunderbird si, le altre per fortuna le lasciano come sono e se vuoi provare quelle nuove usi i PPA.

        Punti di vista, a me la riporta indietro di 10
        anni
        :DAnche a me riporta indietro di 10 anni, all'epoca in cui non c'erano quei c**zo di Touch Screens e si usavano ancora le finestre, cosa che per inciso, su un 24 pollici, è sempre molto apprezzata.Per questo ho detto che aumenta la produttività e non solo a me, visto il sucXXXXX di robe tipo Windows 8 e il fatto che da quando c'è Unity Mint è scaricata al doppio rispetto a Ubuntu. E comunque Cinnamon, è un fork di Gnome 3 e ha le caratteristiche di un desktop moderno col paradigma della semplicità, solo che ha una usabilità classica, massimizza lo spazio sullo schermo, ed è tutto fuorchè obsoleto.
        • user_ scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          ma va, non serve a niente
        • Shiba scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          - Scritto da: Luppolo
          Quelle importanti come Firefox e Thunderbird si,
          le altre per fortuna le lasciano come sono e se
          vuoi provare quelle nuove usi i
          PPA.Secondo me un sistema desktop dovrebbe avere una base (kernel, desktop, ecc) stabili e tutte le applicazioni sempre aggiornate. Questo è ciò che di Ubuntu non mi piace.
          Anche a me riporta indietro di 10 anni, all'epoca
          in cui non c'erano quei c**zo di Touch Screens e
          si usavano ancora le finestre, cosa che per
          inciso, su un 24 pollici, è sempre molto
          apprezzata.Unity da il meglio di sé usato con la tastiera, con il touchscreen c'entra poco e niente. Inoltre non vedo quale problema abbia Unity con le finestre.
          quando c'è Unity Mint
          è scaricata al doppio rispetto a Ubuntu.Link alle statistiche dei download?
          E comunque Cinnamon, è un fork di Gnome 3 e ha le
          caratteristiche di un desktop moderno col
          paradigma della semplicità, solo che ha una
          usabilità classica, massimizza lo spazio sullo
          schermo, ed è tutto fuorchè
          obsoleto.Sarà che anche ai tempi di GNOME 2 avevo awn sulla sinistra e GNOME Do per avviare i programmi... il paradigma alla win95 l'ho sempre trovato molto scomodo.
          • Luppolo scrive:
            Re: Meglio la 14.04

            Link alle statistiche dei download?
            Sapevo che qualcuno me le avrebbe chieste ....http://distrowatch.com/
          • Shiba scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Luppolo

            Link alle statistiche dei download?



            Sapevo che qualcuno me le avrebbe chieste ....

            http://distrowatch.com/Ho detto statistiche di download, non statistiche di click su un sito di terze parti.
        • anverone99 scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          - Scritto da: Luppolo

          E comunque Cinnamon, è un fork di Gnome 3 e ha le
          caratteristiche di un desktop moderno col
          paradigma della semplicità, solo che ha una
          usabilità classica, massimizza lo spazio sullo
          schermo, ed è tutto fuorchè
          obsoleto.Hanno forkato Gnome 3 perche' fa XXXXXX!Molto meglio Mate (geek)
        • anverone99 scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          (post doppio)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 ottobre 2014 02.51-----------------------------------------------------------
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Meglio la 14.04
      Ma infatti non ti obbligano ad usare queste relase intermedie.
      • Luppolo scrive:
        Re: Meglio la 14.04
        - Scritto da: Sg@bbio
        Ma infatti non ti obbligano ad usare queste
        relase
        intermedie.Appunto, visto che ad ogni release si ripresenta qualche problema, se ci lavori è meglio stare per un po` sulla LTS.
        • collione scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          - Scritto da: Luppolo
          Appunto, visto che ad ogni release si ripresenta
          qualche problema, se ci lavori è meglio stare per
          un po` sulla
          LTS.c'è da dire che anche loro hanno sempre detto "se devi usarlo per cose serie, usa solo le lts"certo è ridicolo notare che ubuntu venga fuori con così tanti bug, mentre arch ( che è rolling ) riesce a fare un lavoro decisamente migliore
          • Luppolo scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Luppolo


            Appunto, visto che ad ogni release si
            ripresenta

            qualche problema, se ci lavori è meglio
            stare
            per

            un po` sulla

            LTS.

            c'è da dire che anche loro hanno sempre detto "se
            devi usarlo per cose serie, usa solo le
            lts"

            certo è ridicolo notare che ubuntu venga fuori
            con così tanti bug, mentre arch ( che è rolling )
            riesce a fare un lavoro decisamente
            miglioreMah, in realtà ci sono vari approcci.Premesso che nell'Open Source ognuno lavora per conto suo e non si segue un piano predefinito, poi bisogna far funzionare le cose.Magari ARCH segue un approccio minimalista, cioè cambia le cose lentamente e ha dei criteri di test accurati.Anche LMDE fa qualcosa di simile, nel senso che gli aggiornamenti non sono gli stessi della testing ma seguono criteri più accurati.Debian usa il rigido metodo del chi se ne frega, nel senso che lo sviluppatore ha 4 anni di tempo per mettere a posto un problema e se non ci risce, semplicemente il pacchetto viene tolto (indipendentemente dalla sua importanza).Ubuntu probabilmente deve far vedere che ogni release è fantasticamente meglio della precedente, quindi mette insieme un po` di roba nuova, la aggiusta alla meglio e diventa una release.D'altra parte i BUG sono gestiti in modo rapido, quindi in 6 mesi la distribuzione incomincia a diventare stabile, peccato che dopo un giorno o due esce la nuova release che ti porta altri BUG.Se tieni la LTS e la installi 6 mesi dopo, trovi qualche aggiornamento serio (per esempio adesso c'è la 14.04.1) che stabilizza il tutto e lavori con quella. Se poi ti manca l'ultimissima versione di Libreoffice ci sono i PPA, che tanto i pacchetti come quello hanno già il loro sistema di test interno.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            Considera che rilasciano le patch quando servono, quindi il problema dei "bug" è un pò sotto controllo, tra l'altro per l'avanzamento di versione consigliavano di aspettare la 14.04.1.
          • Shiba scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Luppolo


            Appunto, visto che ad ogni release si
            ripresenta

            qualche problema, se ci lavori è meglio
            stare
            per

            un po` sulla

            LTS.

            c'è da dire che anche loro hanno sempre detto "se
            devi usarlo per cose serie, usa solo le
            lts"

            certo è ridicolo notare che ubuntu venga fuori
            con così tanti bug, mentre arch ( che è rolling )
            riesce a fare un lavoro decisamente
            miglioreIo su Arch ho numerosi problemi: pam-mount che funziona quando ha voglia, gli Nvidia 340 (gli ultimi supportati dalla mia scheda video) che mi spammano 4 schermi che non ho, systemd-coredump che fa schifo by design, e altre cose che al momento non mi vengono in mente. Solo che solitamente l'utente Arch dice "vabbè, fa niente..." o "non è colpa di Arch, è un problema upstream..."
          • collione scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Shiba
            Io su Arch ho numerosi problemi: pam-mount chenon saprei, non uso directory criptate però non dimentichiamo che ormai è tutto sotto il controllo dell'almighty systemd, quindi non mi meraviglierei se il problema fosse lì
            funziona quando ha voglia, gli Nvidia 340 (gli
            ultimi supportati dalla mia scheda video) che mi
            spammano 4 schermi che non ho, systemd-coredumpvabbè è un problema dei driver nvidiaanche qui non posso esprimermi, perchè uso schede radeon e la gpu intel integrata del NUC
            che fa schifo by design, e altre cose che alconcordo su systemd, ma è un problema dell'intero ecosistema linux ( tra poco pure debian finirà nella trappola )
            momento non mi vengono in mente. Solo che
            solitamente l'utente Arch dice "vabbè, fa
            niente..." o "non è colpa di Arch, è un problema
            upstream..."in generale è cosìgli sviluppatori arch sono molto attenti al testing, ma non possono farci nulla se systemd è quello che èio avrei preferito che arch fosse rimasta col vecchio init system, ma il problema è che ormai sempre più software linux richiede come dipendenza systemd
          • Shiba scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Shiba


            Io su Arch ho numerosi problemi: pam-mount
            che

            non saprei, non uso directory criptate

            però non dimentichiamo che ormai è tutto sotto il
            controllo dell'almighty systemd, quindi non mi
            meraviglierei se il problema fosse



            funziona quando ha voglia, gli Nvidia 340
            (gli

            ultimi supportati dalla mia scheda video)
            che
            mi

            spammano 4 schermi che non ho,
            systemd-coredump

            vabbè è un problema dei driver nvidia

            anche qui non posso esprimermi, perchè uso schede
            radeon e la gpu intel integrata del
            NUC


            che fa schifo by design, e altre cose che al

            concordo su systemd, ma è un problema dell'intero
            ecosistema linux ( tra poco pure debian finirà
            nella trappola
            )


            momento non mi vengono in mente. Solo che

            solitamente l'utente Arch dice "vabbè, fa

            niente..." o "non è colpa di Arch, è un
            problema

            upstream..."

            in generale è così

            gli sviluppatori arch sono molto attenti al
            testing, ma non possono farci nulla se systemd è
            quello che
            è

            io avrei preferito che arch fosse rimasta col
            vecchio init system, ma il problema è che ormai
            sempre più software linux richiede come
            dipendenza
            systemdLo scopo di una distro però è quello di mettere assieme pezzi e il compito di controllare che i pezzi funzionino prima di includerli spetta a loro. Per la stima che ho di Arch, per me è solo lo stato corrente di GNU/Linux a pacchetti, e non li giustifico perché non è ciò che mi aspetto da un sistema operativo.
          • maxsix scrive:
            Re: Meglio la 14.04


            Lo scopo di una distro però è quello di mettere
            assieme pezzi e il compito di controllare che i
            pezzi funzionino prima di includerli spetta a
            loro. Per quale motivo orsachiottone pelosone.Con tutti i volontari che ci sono non ne vedo il motivo.Pensa vi facciamo "Debian style" 3 distribuzioni diverse perché voi possiate essere più efficaci nell'incasinare tutto e dirci quello che vi è sucXXXXX.E ricordate, avrete sempre una pacca sulla spalla e una parola di comprensione.Luv Luv [cit.]PS: per danni, XXXXXX, ore o giornate perse, divorzi o coltellate dalle morose varie, beh, sono razzi vostri. Rispettabilissimi, ma razzi vostri.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            Beh, a volte il gusto fine a sè stesso di "combattere con la macchina" con l'unico scopo di averla funzionante c'è ... :)
          • Luppolo scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Joe Tornado
            Beh, a volte il gusto fine a sè stesso di
            "combattere con la macchina" con l'unico scopo di
            averla funzionante c'è ...
            :)Dicesi spirito Hacker ... cose che i macachi non potranno mai capire :D
          • maxsix scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Luppolo
            - Scritto da: Joe Tornado

            Beh, a volte il gusto fine a sè stesso di

            "combattere con la macchina" con l'unico
            scopo
            di

            averla funzionante c'è ...

            :)

            Dicesi spirito Hacker ... cose che i macachi non
            potranno mai capire
            :DSpirito COSA?apt-get install [nomepacchetto]Non funziona, ok disinstalla, ah ma si è incasinata anche quella dipendenza, arghhh, mi ha cancellato anche quel file conf che non mi fa partire quell'altra roba......Scolta coso, vai al bar, che di cosa sia un hacker te non ne hai la minima idea.Il suddetto noi, del settore, lo chiamiamo amorevolmente "pincia tastiere".Niente di più, niente di meno.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2014 14.24-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            vediamo se riesci ad installare lua su mac os x senza compilarlo dai sorgenti ( ovviamente senza usare fink, rudix e compagnia )c'arrivi a capire che linux/bsd/mac os x condividono la stessa identica radice unix?del resto la presenza di shellshock nella shell di mac os x dovrebbe dare qualche indicazione, no!?!non perdi mai occasione per dimostrare la tua ignoranza?
          • maxsix scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            vediamo se riesci ad installare lua su mac os x
            senza compilarlo dai sorgenti ( ovviamente senza
            usare fink, rudix e compagnia
            )
            E un bel chissenefrega non ti viene in mente?
            c'arrivi a capire che linux/bsd/mac os x
            condividono la stessa identica radice
            unix?
            E cosa centra con il suddetto discorso?Stavamo parlando di altro, ma se come sempre non leggi non puoi accusare gli altri se ti danno 4 schiaffoni per raddrizzarti.
            del resto la presenza di shellshock nella shell
            di mac os x dovrebbe dare qualche indicazione,
            no!?!

            non perdi mai occasione per dimostrare la tua
            ignoranza?Ma LOL. Manco hai capito di cosa stiamo parlando.Vai da Gigi stasera, gli serve una mano per la "salamella monday night", serve chi taglia cipolla per 8 ore senza fermarsi, senza bere, senza muoversi.Ovviamente a gratis, ma non dovrebbe essere un problema per voi.
          • maxsix scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            vediamo se riesci ad installare lua su mac os x
            senza compilarlo dai sorgenti ( ovviamente senza
            usare fink, rudix e compagnia
            )
            Ripeto, chissenefrega?Se voglio andare a Roma ho:- la A1- il freccia rossa- l'aereo.In tutte queste categorie ho ulteriori sottocategorie di prestazioni e comodità.Quindi?
            c'arrivi a capire che linux/bsd/mac os x
            condividono la stessa identica radice
            unix?

            del resto la presenza di shellshock nella shell
            di mac os x dovrebbe dare qualche indicazione,
            no!?!

            non perdi mai occasione per dimostrare la tua
            ignoranza?E quindi?Il mondo intero sta bene con o senza Ubuntu.Il mondo intero sta bene con o senza Linux (che fa XXXXXX [cit.])Quindi dove vuoi arrivare?Oltre a tagliare stasera quella quintalata di cipolle per Gigi.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: maxsix[...]
            Il mondo intero sta bene con o senza Linux (che
            fa XXXXXX
            [cit.])
            Certo. Basta spegnere Internet.
          • Etype scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            Ma non c'erano tutti Mac OS ? :|
          • maxsix scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: PinguinoCattivo
            - Scritto da: maxsix
            [...]

            Il mondo intero sta bene con o senza Linux
            (che

            fa XXXXXX

            [cit.])



            Certo. Basta spegnere Internet.CON o SENZA.Ciò non toglie che faccia XXXXXX [cit.].Fatevene una ragione.
          • collione scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: maxsix
            Ripeto, chissenefrega?ah ecco, dei difetti di mac os chissenefrega ( anche quando sono enormi ), mentre ogni piccolo difetto di linux diventa occasione per scrivere "linux fa XXXXXX"stupendo, un modo di ragionare molto tecnico e competente
            Se voglio andare a Roma ho:
            - la A1
            - il freccia rossa
            - l'aereo.

            In tutte queste categorie ho ulteriori
            sottocategorie di prestazioni e
            comodità.appunto, installare lua su mac os x è di una scomodità incredibiledevi capire che noi i computer li usiamo per lavorare, mica come complementi d'arredo (rotfl)
            Il mondo intero sta bene con o senza Linux (chequindi non è un problema se da stasera non t'arriva più l'elettricità? (rotfl)
            fa XXXXXX
            [cit.])maxsix sicuramente fa XXXXXX, il resto non so
          • collione scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            wow, stupendo notare che i miei commenti vengono cassati in 40 secondi nettima chi è questo tizio? Leguleio travestito? un altro protegé di pi?
          • maxsix scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            wow, stupendo notare che i miei commenti vengono
            cassati in 40 secondi
            netti
            Azzo, le spari proprio grosse eh.
            ma chi è questo tizio? Leguleio travestito? un
            altro protegé di
            pi?Questo tizio chi, io o quello che ti taglia i messaggi?Non è che ti viene, forse, in mente che stai dicendo un sacco di bischerate?Così, per dire.
          • Etype scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: maxsix
            Ripeto, chissenefrega?
            Se voglio andare a Roma ho:
            - la A1
            - il freccia rossa
            - l'aereo.

            In tutte queste categorie ho ulteriori
            sottocategorie di prestazioni e
            comodità.

            Quindi?Quindi,riconoscendoti,nessuno ti farebbe passare a Roma :DTi consiglio un viaggetto a Tor Bella Monaca :D
            E quindi?
            Il mondo intero sta bene con o senza Ubuntu.Anche senza Mac OS :D
            Il mondo intero sta bene con o senza Linux (che
            fa XXXXXX
            [cit.])Mac OS fa XXXXXX 10 volte tanto e dè stato un flop epocale nonostante tutti i bei miliardi di apple :D
            Quindi dove vuoi arrivare?che non sei serio ;)
            Oltre a tagliare stasera quella quintalata di
            cipolle per
            Gigi.Conosci bene Gigi eh te li paga gli straordinari ?
          • stronzone scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            aò ma che r'e? te s'e cagato addosso su A1???? u gesù gesù
          • panda rossa scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: collione

            vediamo se riesci ad installare lua su mac
            os
            x

            senza compilarlo dai sorgenti ( ovviamente
            senza

            usare fink, rudix e compagnia

            )


            Ripeto, chissenefrega?
            Se voglio andare a Roma ho:
            - la A1
            - il freccia rossa
            - l'aereo.Metodi antiquati degni di una persona antiquata e totalmente avversa alla tecnologia.Io a Roma ci vado con ssh, in due secondi, e senza neppure alzare il XXXX dalla sedia.Faccio quello che devo fare e poi disconnetto.
          • Shiba scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: panda rossa
            Metodi antiquati degni di una persona antiquata e
            totalmente avversa alla
            tecnologia.

            Io a Roma ci vado con ssh, in due secondi, e
            senza neppure alzare il XXXX dalla
            sedia.

            Faccio quello che devo fare e poi disconnetto.Cosa credi? Anche lui, deve solo capire come aprire il terminale...
          • Luppolo scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Luppolo

            - Scritto da: Joe Tornado


            Beh, a volte il gusto fine a sè stesso
            di


            "combattere con la macchina" con l'unico

            scopo

            di


            averla funzionante c'è ...


            :)



            Dicesi spirito Hacker ... cose che i macachi
            non

            potranno mai capire

            :D

            Spirito COSA?

            apt-get install [nomepacchetto]

            Non funziona, ok disinstalla, ah ma si è
            incasinata anche quella dipendenza, arghhh, mi ha
            cancellato anche quel file conf che non mi fa
            partire quell'altra
            roba......

            Scolta coso, vai al bar, che di cosa sia un
            hacker te non ne hai la minima
            idea.

            Il suddetto noi, del settore, lo chiamiamo
            amorevolmente "pincia
            tastiere".
            Niente di più, niente di meno.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 27 ottobre 2014 14.24
            --------------------------------------------------Dai non t'incrucciare maxsix .Ognuno passa il tempo come preferisce :- c'è chi fa la settimana enigmistica o il sudoku- c'è chi riformatta windows perché ha beccato l'ennesimo virus- c'è chi si diverte a far funzionare Linux e a migliorarlo il più possibile.- c'è chi fa la coda per prendersi l'iPhone coso, poi lascia lì un migliaietto di euro, gli cade o gli si piega e gli dicono che è una feature, e poi per sentirsi realizzato viene qui a sfogarsi su PI.Si chiamano "endorfine" , sono legali e ci fanno sentire felici.
          • anverone99 scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Luppolo
            Dai non t'incrucciare maxsix .

            Ognuno passa il tempo come preferisce :

            - c'è chi fa la settimana enigmistica o il sudoku

            - c'è chi riformatta windows perché ha beccato
            l'ennesimo
            virus

            - c'è chi si diverte a far funzionare Linux e a
            migliorarlo il più
            possibile.

            - c'è chi fa la coda per prendersi l'iPhone coso,
            poi lascia lì un migliaietto di euro, gli cade o
            gli si piega e gli dicono che è una feature, e
            poi per sentirsi realizzato viene qui a sfogarsi
            su
            PI.

            Si chiamano "endorfine" , sono legali e ci fanno
            sentire
            felici.Ma donne mai, eh? (ghost)
          • Etype scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: maxsix
            Non funziona, ok disinstalla, ah ma si è
            incasinata anche quella dipendenza, arghhh, mi ha
            cancellato anche quel file conf che non mi fa
            partire quell'altra
            roba......Ah ho un Mac,devo comprarmi un'altro device apple,è totalmente incompatible con il mondo esterno,che affarone :D
            Scolta coso, vai al bar, che di cosa sia un
            hacker te non ne hai la minima
            idea.ah già come dimenticare i tuoi "amici",quelli che tu ci hai a che fare tutti i giorni :D :D :D ricordo ancora questa pseudo-affermazione :D
            Il suddetto noi del settoreNoi ??? sempre questo vizio ad includerti a vanvera eh :D
            lo chiamiamo
            amorevolmente "pincia
            tastiere".wow che cultura (rotfl)questi termini dialettale li conoscete tu e qualche altro niubbone che si vanta sul nulla :D
            Niente di più, niente di meno.bla bla bla bla ...
          • Shiba scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            Sei ubriaco? Non ho capito una mazza di quello che hai scritto.
          • collione scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Shiba
            Lo scopo di una distro però è quello di mettere
            assieme pezzi e il compito di controllare che i
            pezzi funzionino prima di includerli spetta aentro i limiti del possibilese fai caso, su arch le nuove versioni dei software vengono messe in testing per settimane ( qualche mese per il kernel )nel frattempo si collabora con i vari mantainer e sviluppatore dei software in questionetuttavia sappiamo tutti come Poettering, Sievers e compagnia trattano coloro che collaborano ( Torvalds recentemente ha sparato a zero contro Sievers e non mi pare che gli sviluppatori arch non facciano le cose a dovere, perchè ( se ricordi ) levarono i catalyst dal repository core perchè ati non collaborava affattocon systemd è molto più difficile farlo e implicherebbe l'entrata in guerra di archlinux
          • Shiba scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Shiba


            Lo scopo di una distro però è quello di
            mettere

            assieme pezzi e il compito di controllare
            che
            i

            pezzi funzionino prima di includerli spetta a

            entro i limiti del possibile

            se fai caso, su arch le nuove versioni dei
            software vengono messe in testing per settimane (
            qualche mese per il kernel
            )

            nel frattempo si collabora con i vari mantainer e
            sviluppatore dei software in
            questione

            tuttavia sappiamo tutti come Poettering, Sievers
            e compagnia trattano coloro che collaborano (
            Torvalds recentemente ha sparato a zero contro
            Sievers


            e non mi pare che gli sviluppatori arch non
            facciano le cose a dovere, perchè ( se ricordi )
            levarono i catalyst dal repository core perchè
            ati non collaborava
            affatto

            con systemd è molto più difficile farlo e
            implicherebbe l'entrata in guerra di
            archlinuxInfatti non voglio dire che gli sviluppatori di Arch facciano un cattivo lavoro (per lo meno non lo fanno nel 95% dei casi), per me è la distro in sé ad essere basata su un presupposto sbagliato, ossia il tutto rolling.
        • Massimo De Nadal scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          Il problema non è cos'ha in meno di debiam, ma cosa ha in più: systemd
    • nome e cognome scrive:
      Re: Meglio la 14.04

      Anzi se proprio volete fare qualcosa di
      intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17
      (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una
      meraviglia e vi aumenta la produttività del
      90%.Hai installato linux: il 90% di zero è sempre zero.
      • Luppolo scrive:
        Re: Meglio la 14.04
        - Scritto da: nome e cognome

        Anzi se proprio volete fare qualcosa di

        intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17

        (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una

        meraviglia e vi aumenta la produttività del

        90%.

        Hai installato linux: il 90% di zero è sempre
        zero.Il 90% di 0 è sempre meglio di niente !
        • collione scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          - Scritto da: Luppolo

          Il 90% di 0 è sempre meglio di niente !niente? niente? e il bellissimo windows 10 con keylogger incorporato, me lo definisci niente? :D
          • ermanno scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: collione

            niente? niente? e il bellissimo windows 10 con keylogger incorporato, me lo definisci niente? :Dma poi lo """""""disattiveranno"""""" :-D
          • collione scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: ermanno
            ma poi lo <s
            """""""disattiveranno"""""" </s
            :-D"""""""occulteranno"""""" 8)
    • maxsix scrive:
      Re: Meglio la 14.04


      Anzi se proprio volete fare qualcosa di
      intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17
      (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una
      meraviglia e vi aumenta la produttività del
      90%.Aumentare del 90% un qualcosa che non esiste non cambia il risultato.
    • Funz scrive:
      Re: Meglio la 14.04
      - Scritto da: Luppolo
      Anzi se proprio volete fare qualcosa di
      intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17
      (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una
      meraviglia e vi aumenta la produttività del
      90%.Quoto. Sono passato a LMDE proprio perché ero stufo di (non) aggiornare ogni sei mesi. Va a meraviglia.
      • Luppolo scrive:
        Re: Meglio la 14.04
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Luppolo


        Anzi se proprio volete fare qualcosa di

        intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17

        (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una

        meraviglia e vi aumenta la produttività del

        90%.

        Quoto. Sono passato a LMDE proprio perché ero
        stufo di (non) aggiornare ogni sei mesi. Va a
        meraviglia.Infatti .. LMDE è proprio bella ... posso chiederti quale versione del Gcc hai ? Poi ti spiego perché .
        • Funz scrive:
          Re: Meglio la 14.04
          - Scritto da: Luppolo
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Luppolo




          Anzi se proprio volete fare qualcosa di


          intelligente, zappate tutto e mettete
          Mint
          17


          (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una


          meraviglia e vi aumenta la produttività
          del


          90%.



          Quoto. Sono passato a LMDE proprio perché ero

          stufo di (non) aggiornare ogni sei mesi. Va a

          meraviglia.

          Infatti .. LMDE è proprio bella ... posso
          chiederti quale versione del Gcc hai ? Poi ti
          spiego perchéLa 4:4.8.1-3Perché?
          • Luppolo scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: Luppolo

            - Scritto da: Funz


            - Scritto da: Luppolo






            Anzi se proprio volete fare
            qualcosa
            di



            intelligente, zappate tutto e
            mettete

            Mint

            17



            (Qiana) Cinnamon, che viaggia che
            è
            una



            meraviglia e vi aumenta la
            produttività

            del



            90%.





            Quoto. Sono passato a LMDE proprio
            perché
            ero


            stufo di (non) aggiornare ogni sei
            mesi. Va
            a


            meraviglia.



            Infatti .. LMDE è proprio bella ... posso

            chiederti quale versione del Gcc hai ? Poi ti

            spiego perché


            La 4:4.8.1-3
            Perché?Perché la Debian Testing, cioè la Jessie introduce la 4.9 che ha le nuove restriction del G++ e una buona parte della roba che prima compilava adesso non compila più.Ovviamente non è un problema per i tuoi progetti personali nè per i pacchetti distribuziti ma se per esempio compili QEMU devi piazzarci delle patch e potresti aver problemi per esempio a compilare Android (fino a quando non patcharanno tutto).Quando ho installato la LMDE ho avuto l'impressione che ci lavorassero parecchio e che in realtà fosse molto distante dal modo di procedere di Debian, con pacchetti anche essenziali (come il GCC) mantenuti in modo diverso.Tu me ne hai dato conferma.
          • Funz scrive:
            Re: Meglio la 14.04
            - Scritto da: Luppolo
            - Scritto da: Funz

            - Scritto da: Luppolo


            - Scritto da: Funz



            - Scritto da: Luppolo








            Anzi se proprio volete fare

            qualcosa

            di




            intelligente, zappate tutto e

            mettete


            Mint


            17




            (Qiana) Cinnamon, che viaggia
            che

            è

            una




            meraviglia e vi aumenta la

            produttività


            del




            90%.







            Quoto. Sono passato a LMDE proprio

            perché

            ero



            stufo di (non) aggiornare ogni sei

            mesi. Va

            a



            meraviglia.





            Infatti .. LMDE è proprio bella ...
            posso


            chiederti quale versione del Gcc hai ?
            Poi
            ti


            spiego perché





            La 4:4.8.1-3

            Perché?

            Perché la Debian Testing, cioè la Jessie
            introduce la 4.9 che ha le nuove restriction del
            G++ e una buona parte della roba che prima
            compilava adesso non compila
            più.

            Ovviamente non è un problema per i tuoi progetti
            personali nè per i pacchetti distribuziti ma se
            per esempio compili QEMU devi piazzarci delle
            patch e potresti aver problemi per esempio a
            compilare Android (fino a quando non patcharanno
            tutto).

            Quando ho installato la LMDE ho avuto
            l'impressione che ci lavorassero parecchio e che
            in realtà fosse molto distante dal modo di
            procedere di Debian, con pacchetti anche
            essenziali (come il GCC) mantenuti in modo
            diverso.

            Tu me ne hai dato conferma.Grazie, interessante.Tra l'altro era un po' di tempo che non l'avviavo, e mi sono stupito di quanto pochi pacchetti mi chiedesse di aggiornare, in confronto alla solita valanga di Ubuntu...
    • anverone99 scrive:
      Re: Meglio la 14.04
      - Scritto da: Luppolo
      Tenetevi la 14.04 che tanto poi il kernel e
      quelle robe le
      aggiornano.

      Aggiornare il sistema operativo ogni 6 mesi è
      ritrovarsi un pacco di nuovi bugs da mettere a
      posto è deleterio, una LTS la si cambia alla
      prossima LTS, tanto Ubuntu il kernel e le
      applicazioni le aggiorna alle versioni nuove (a
      differenza di
      Debian).

      Anzi se proprio volete fare qualcosa di
      intelligente, zappate tutto e mettete Mint 17
      (Qiana) Cinnamon, che viaggia che è una
      meraviglia e vi aumenta la produttività del
      90%.Mah.. personalmente sono fortemente contrario alle derivate delle derivate... poi i gusti sono gusti.
  • user_ scrive:
    Ci funziona la sound blaster z ?
    Ci funziona la sound blaster z ?
    • Ciro ra Napule scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      Ma cosà bbuo' ca' funziòn in chella ciofèca?!
    • il pastore scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      - Scritto da: user_
      Ci funziona la sound blaster z ?peggio per loro se non la supportano le alternative non mancano
      • maxseven scrive:
        Re: Ci funziona la sound blaster z ?
        - Scritto da: il pastore
        peggio per loro se non la supportano le
        alternative non
        mancanoche peccato, la diffusione di Ubuntu fermata dalla sconfinata quantità di possessori di Sound Blaster
        • collione scrive:
          Re: Ci funziona la sound blaster z ?
          - Scritto da: maxseven
          - Scritto da: il pastore


          peggio per loro se non la supportano le

          alternative non

          mancano

          che peccato, la diffusione di Ubuntu fermata
          dalla sconfinata quantità di possessori di Sound
          BlasterE non dimentichiamo i gazillioni di utenti fotoscioppe :DOps adesso non potranno più dirlo, visto che adobe lo ha portato su linux in versione cloud
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            La versione peggiore, diciamo.Comunque mi sembra strano che la stessa creative non supporti linux con le sue schede più recenti, mi ricordo che la serie X-fi ci stava.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Considera che per il privato persino Gimp o simili è già troppo per loro,se invece mi dici per l'utenza professionale allora è un altro discorso.Ho assistito fin troppe volte ad un semplice ritaglio d'immagine e ridimensionamento con Photoshop e facevano solo quello,tanto vale programmi gratuiti che si limitano a queste 2 operazioni.Poi a meno che non sia un'azienda o un professionista del settore la maggior parte sono copie pirata su windows.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Infatti Adobe se ne fregava assai della pirateria dei privati, anche perchè il targhet di tale stumento non era di certo l'utenza casalinga.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            si però ammetti che l'opzione cloud era volta anche anche a combattere la pirateria,se non sbaglio dopo qualche mese sono riusciti a falsificare anche quello....
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Per non parlare che se casca la nuvola, poi non lavori più.
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Sg@bbio
            dei privati, anche perchè il targhet di tale
            stumento non era di certo l'utenza
            casalinga.ohhhh finalmentequesta frase la posterò ogni volta che qualcuno scriverà "linux fa schifo, è inusabile perchè non ci gira fotoscioppe"
          • dizionario scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Anche il termine "targhet"? :|
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: dizionario
            Anche il termine "targhet"? :|non se sei Leguleio :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Infatti, software come Photoshop, Vegas ed affini, sono piratati assai, ma nonostante l'impiego di misure anti piraterie (spesso più dannose per windows che per la pirateria in se), sanno benissimo che i danni sono pressoché limitati, visto che tali software non sono per uso domestico, ma sanno bene che molti utenti domestici piratano per usarli, che è un modo per "familiarizzare" con i loro prodotti.
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            beh si, ma il punto è che l'utente domestico non ne ha bisogno ci sono tanti programmi di fotoritocco per linux che svolgono perfettamente i compiti di cui l'utente domestico necessitae poi gimp non è da buttare, basta andare a guardare cosa la gente è in grado di farci, per capire che è tutt'altro che inadeguatola grafica è complessa in ogni caso, sia che si usi photoshop sia che si usi altro
          • Ogekury scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Che poi di fatto con wine lo fa girare, io ho una portable version (si, scaricata da piratone) che funziona benissimo...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Infatti Adobe se ne fregava assai della pirateria dei privati, anche perchè il targhet di tale stumento non era di certo l'utenza casalinga.
          • mbutu scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Anche il termine "targhet"? :|
          • dizionario scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            copione :D
    • Etype scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      quella integrata no eh....Quanti sono oggi quelli che si comprano anche su windows una scheda audio dedicata ? (newbie)
      • collione scrive:
        Re: Ci funziona la sound blaster z ?
        - Scritto da: Etype
        quella integrata no eh....

        Quanti sono oggi quelli che si comprano anche su
        windows una scheda audio dedicata ?
        (newbie)i troll che così possono scrivere sui forum: "Ci funziona la sound blaster z ?"
      • Marco1971 scrive:
        Re: Ci funziona la sound blaster z ?
        - Scritto da: Etype
        quella integrata no eh....

        Quanti sono oggi quelli che si comprano anche su
        windows una scheda audio dedicata ?
        (newbie)Buongiorno Etype...ti assicuro che esistono parecchie persone "appassionate" anche un tempo di alta fedeltà che comperano oggi schede audio non integrate.Con migliori convertitori D.A.C,migliori componenti discreti al contorno ovvero condensatori, regolatori di tensione lineari a bassa caduta ecc. ecc.Caratteristiche che un componente integrato alias oggi nella quasi totalità dei casi prodotto ad esempio da noto produttore con il granchio non offrono.Marco.
        • Etype scrive:
          Re: Ci funziona la sound blaster z ?
          - Scritto da: Marco1971
          Buongiorno Etype...Buongiorno
          ti assicuro che esistono
          parecchie persone "appassionate" anche un tempo
          di alta fedeltà che comperano oggi schede audio
          non
          integrate.negli ultimi 10 anni non ne ho vista una,anche perchè nella maggior parte dei casi quella integrata è già ottima di per se
          Con migliori convertitori D.A.C,migliori
          componenti discreti al contorno ovvero
          condensatori, regolatori di tensione lineari a
          bassa caduta ecc.
          ecc.Guarda che nella maggiro parte dei casi non noterai differenze,poi serve un orrecchio molto molto allenato per carpire le differenze.
          Caratteristiche che un componente integrato alias
          oggi nella quasi totalità dei casi prodotto ad
          esempio da noto produttore con il granchio non
          offrono.Le Realtek sono ottime invece,ho un paio di PC con quelle integrate,gli ultimi con sistema 5.1 o 7.1, non noti nessuna differenza con una discreta.Infatti non è un caso che oggi le persone che si comprano una scheda audio discreta le conti sulle dita di una mano e hanno quasi perso il mercato.Persino il pc dal quale ti scrivo che ha 11 anni ha un 4 canali della C-media che sviluppa solo proXXXXXri audio digitali e non mi ha fatto mai rimpiangere una scheda audio discreta.
        • collione scrive:
          Re: Ci funziona la sound blaster z ?
          Si parla comunque di nicchie e quindi di un market share piccolissimo ( che è il principale motivo per cui questi signori non sviluppano driver per linux )Poche vendite, bassi guadagni, poco interesse da parte di chi usa linuxSviluppare driver linux a fronte di 10 schede vendute al mese?
          • Marco1971 scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Penso comunque che non dovrebbe essere un grande sforzo scrivere almeno dei drivers di base per uno standard di fatto da lustri ormai ovvero quello Soundblaster.Qui non è questione di componenti di nicchia..i motivi temo siano altri.Marco.
          • cccp scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Temi malehttp://www.alsa-project.org/main/index.php/Matrix:Vendor-Creative_Labs
          • user_ scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Anche lì si può vedere che non c'è un driver, un supporto per la sb z
          • cccp scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            ripeto ciofeca è e ciofeca rimane.Se SB non vuole vendere quel modello a chi usa Linux fatti suoi.A me non venderebbe in ogni caso ne su Linux ne su qualunque O.S.Io il supporto per la mia Focusrite Scarlett 2i4 ce lo ho e va da dio la SB z non è neppure lontanamente paragonabile informati pure dai professionisti e vedi cosa ti dicono della 2i4 e cosa invece della ciofeca!Ma per favore!
          • Marco1971 scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Io ho due Xonar Essence, una ST ed una D2X.Creative in effetti ha prodotto molte schede audio anche X-Fi con componenti passivi a corredo di bassa qualità e D.A.C idem.Marco
          • cccp scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            La sonar di asus va benissimo con Linux la ho anche usata per un po e quindi?
          • Marco1971 scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            No niente solo come informazione.Marco.
          • cccp scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            vabbè allora solo come informazione ha il difetto che hanno tutte le schede che si infilano sul bus!Il che significa che se devi muovere la tua attrezzatura son problemi e a volte problemi grossi.Io per questo ho solo roba USB o FireWire in modo che con un qualunque portatile ho sempre il problema risolto inoltre ho notato che con le schede esterne hai anche il grosso vantaggio di avere molta meno latenza.Per non parlare poi del numero di ingressi e uscite (con jack standard).Poi per carità se uno non ha di queste necessità ... de gustibus... In ogni caso se fai musica seriamente non hai certo problemi con Linux Il server audio jack poi è una vera cassetta degli attrezzi puoi connettere gli input e gli output di qualunque sorgente (software o hardware) e ottenere il meglio da ciascun pezzo di software e hardware che hai esattamente come faresti in uno studio.Io ad esempio uso Ardour per registrare e LMMS e altro compresi molti sintetizzatori e sequencer Per produrre.Certo la logica è completamente diversa dal clossico software "tutto in uno" la logica è il meglio per ogni tipo di task non tutto in uno.N.B. molte di queste cose (non tutte ma molte) ci sono pure per Windoze (LMMS no) ti consiglierei vivamente di provarle se hai un approccio professionale. Francamente mi è costata una certa fatica iniziale capire il vantaggio di questo approccio "modulare" anzichè L'integrato a viva forza.. ma oggi non tornerei indietro a nessun prezzo.Perchè non esiste una cosa che "fa bene tutto" se devo editare o comporre midi voglio un tool che sia il meglio per quel lavoro, se devo fare interventi in tempo reale su un pezzo che ho già predisposto voglio tutta un altra cosa, magari voglio pure la manopola da girare sulla scatoletta del preamp... se devo registrare.... ecc. ecc...
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            ma bisogna volerlo fare e c'è questa strana convinzione, in alcune aziende, secondo cui linux è ancora un giocattolomolte aziende semplicemente hanno perso o stanno perdendo il treno, e nemmeno lo capiscono
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Parliamo anche di Wacom ?
          • cccp scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Parliamone pure se per wacom intendi le tavolette http://linuxwacom.sourceforge.net/wiki/index.php/Main_Page
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Sg@bbio
            Parliamo anche di Wacom ?mhm, io ne ho una in formato a4 e funzionanon so come sia la situazione con le altre
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            ma bisogna volerlo fare e c'è questa strana
            convinzione, in alcune aziende, secondo cui linux <s

            è ancora un
            giocattolo </s

            Fa XXXXXX e porta dipendenza a realtà esterne senza controllo.Fixed.
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: collione

            ma bisogna volerlo fare e c'è questa strana

            convinzione, in alcune aziende, secondo cui
            linux
            <s

            è ancora un

            giocattolo
            </s



            Fa XXXXXX e porta dipendenza a realtà esterne
            senza
            controllo.

            Fixed.sei parente di Leguleio?
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: collione


            ma bisogna volerlo fare e c'è questa
            strana


            convinzione, in alcune aziende, secondo
            cui

            linux

            <s

            è ancora un


            giocattolo

            </s





            Fa XXXXXX e porta dipendenza a realtà esterne

            senza

            controllo.



            Fixed.

            sei parente di Leguleio?No, sono parente del realismo.E cugino del buon senso.
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            No, sono parente del realismo.
            E cugino del buon senso.per questo non riesci mai a scrivere qualcosa di sensato e/o competente?
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix


            No, sono parente del realismo.

            E cugino del buon senso.

            per questo non riesci mai a scrivere qualcosa di
            sensato e/o
            competente?Detto dal cantinaro integralista che poi usa Mac per sviluppare in Monodevelop è un complimento.Ah, che non ti ho chiesto, stavolta sei riuscito a installare Yosemite? O hai avuto problemi anche sta volta.A me, 10 mac, tutto perfetto.Come sempre.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            No, sono parente del realismo.allora getta quasiasi cosa abbia una mela morsicata stampata sopra va :D
            E cugino del buon senso.ahahahha dove ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma è caduto nella fossa delle Marianne vero ? :D :D :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Fa XXXXXXCome Mac OS che non è andato mai da nessuna parte pur essendo stato da sempre commerciale ;)
            porta dipendenza a realtà esterne
            senza
            controllo.Senti chi parla di dipendenza,apple che è compatibile solo con se stessa :D :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix

            Fa XXXXXX

            Come Mac OS che non è andato mai da nessuna parte
            pur essendo stato da sempre commerciale
            ;)


            porta dipendenza a realtà esterne

            senza

            controllo.

            Senti chi parla di dipendenza,apple che è
            compatibile solo con se stessa :D :D
            :DLa differenza sta nel fatto che per far funzionare un Mac non serve niente.Li accendi e funzionano.Quando non funzionano si è rotto qualcosa.Il 99% delle volte.Con Linux, in ambito enterprise e sala server (perché come resto non esistete da nessuna parte), molte aziende si chiedono da un bel po' le motivazioni di conti così salati nei contratti di assistenza nor nelle chiamate.E sopratutto si chiedono come mai quel dominio Windows replicato con SMB funziona a volte si e a volte no.Se lo chiedono loro eh.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2014 12.57-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            La differenza sta nel fatto che per far
            funzionare un Mac non serve
            niente.
            Li accendi e funzionano.e quindi come mai il mio NUC con archlinux si accende e funziona? non sarà mica che ho sbagliato e c'ho messo sopra meccosics? (rotfl)
            Quando non funzionano si è rotto qualcosa.per forza, con la temperatura che tocca i 90 gradi solo per aprire intellij (rotfl)
            Con Linux, in ambito enterprise e sala server
            (perché come resto non esistete da nessuna
            parte), molte aziende si chiedono da un bel po'e Android cos'è? e i sistema SCADA? SCARA? automotive? missilistica?
            E sopratutto si chiedono come mai quel dominio
            Windows replicato con SMB funziona a volte si e a
            volte
            no.

            Se lo chiedono loro eh.ma loro chi? i folletti che girano nella tua testolina bacata?
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            La differenza sta nel fatto che per far
            funzionare un Mac non serve
            niente.
            Li accendi e funzionano.quindi come mai il mio NUC con archlinux s'accende e funziona?
            Quando non funzionano si è rotto qualcosa.per forza, se t'arriva a 90 gradi solo per avviare intellij
            Con Linux, in ambito enterprise e sala server
            (perché come resto non esistete da nessuna
            parte), molte aziende si chiedono da un bel po'certo certo, infatti sistemi militari, SCADA, SCARA, Android, ecc... non usano Linuxcerto certo...
            E sopratutto si chiedono come mai quel dominio
            Windows replicato con SMB funziona a volte si e a
            volte
            no.

            Se lo chiedono loro eh.loro che tu evidentemente non conosci, altrimenti non scriveresti queste scemenzep.s. cara redazione non cancellate il commento pure stavolta!!! e che diavolo!!! invece di bannare i troll, ve la prendete con chi ragiona e discute?
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix


            La differenza sta nel fatto che per far

            funzionare un Mac non serve

            niente.

            Li accendi e funzionano.

            quindi come mai il mio NUC con archlinux
            s'accende e
            funziona?
            Boh dimmelo tu.Non mi pongo certi quesiti esistenziali, sai ho altro da fare.

            Quando non funzionano si è rotto qualcosa.

            per forza, se t'arriva a 90 gradi solo per
            avviare
            intellij
            Mai passati i 70. E pulisci quelle ventole.Abbi cura del tuo Mac, e lui avrà cura di te.

            Con Linux, in ambito enterprise e sala server

            (perché come resto non esistete da nessuna

            parte), molte aziende si chiedono da un bel
            po'

            certo certo, infatti sistemi militari, SCADA,
            SCARA, Android, ecc... non usano
            Linux
            Android..... la discarica del malware mondiale.Come e/o peggio di windows.Ah si raccontami ancora la favola dei permessi granulari, ti prego.Dopo mesi ancora mi fa sbellicare dal ridere.
            certo certo...


            E sopratutto si chiedono come mai quel
            dominio

            Windows replicato con SMB funziona a volte
            si e
            a

            volte

            no.



            Se lo chiedono loro eh.

            loro che tu evidentemente non conosci, altrimenti
            non scriveresti queste
            scemenze
            loro chi collione?Vediamo:a) quei pincia tastiere che non ci arrivano?b) i titolari dei pincia tastiere che emettono fatture senza raggiungere lo scopo ma con un bel "ma, te sa...." sopra....c) i titolari delle aziende che pagano sti conti e hanno le balle girate?Chi collione, di chi stavo parlando?
            p.s. cara redazione non cancellate il commento
            pure stavolta!!! e che diavolo!!! invece di
            bannare i troll, ve la prendete con chi ragiona e
            discute?Guarda che a mio modestissimo parere [cit.] qui dentro andrebbero bannati:1) chi non sa l'inglese2) chi non sa l'italiano3) chi non capisce la discussione4) chi parla da cantinaro e usa un Mac tutti i giorni.Una o tutte è indifferente.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Boh dimmelo tu.
            Non mi pongo certi quesiti esistenziali, sai ho
            altro da
            fare.Ok stai fuggendo :D
            Mai passati i 70.70 ?? ahahaha ma come tecnologia aliena,alluminio sopraffino e sei arrivato a 70 gradi ? Dovresti fare qualceh riflessione su :D
            E pulisci quelle ventole.Ma come la apple usa ancora le ventole ? e il raffreddamento passivo ? :DNon c'è qualche tecnologia aliena all'interno di un prodotto apple :|
            Abbi cura del tuo Mac, e lui avrà cura di te.nel senso che dovrai affrontare un canone annuale per stargli dietro ? :D
            Android..... la discarica del malware mondiale.a cui IOS nelle ultime versioni ha attinto parecchio,NFC castrato in IOS 8 nel 2014 eh :D :D :D
            Come e/o peggio di windows.Ios sicuramente,molto peggio di windows :D
            Ah si raccontami ancora la favola dei permessi
            granulari, ti
            prego.
            Dopo mesi ancora mi fa sbellicare dal ridere.Anche a me il Perc 6i ,te lo ricordi ? un anno esatto,espertone :D
            loro chi collione?l'ape maya...
            Vediamo:
            a) quei pincia tastiere che non ci arrivano?Parli degli utenti apple,vero ? :D
            b) i titolari dei pincia tastiere che emettono
            fatture senza raggiungere lo scopo ma con un bel
            "ma, te sa...."
            sopra....ma il Mac non ce l'ha la tastiera ? :D
            c) i titolari delle aziende che pagano sti conti
            e hanno le balle
            girate?quante balle in così poco tempo,qual'è il tuo record ? :D
            Chi collione, di chi stavo parlando?
            Guarda che a mio modestissimo parere [cit.] qui
            dentro andrebbero
            bannati:tu per primo
            1) chi non sa l'ingleseo chi si pavoneggia di saperlo solo perchè ha frequentato un corsetto per principianti :D
            2) chi non sa l'italianoe chi scrive in dialetto veneto :D
            3) chi non capisce la discussioneo chi devia nella speranza di allontanarsi da temi scomodi :D
            4) chi parla da cantinaro e usa un Mac tutti i
            giorni.Chi usa un un apple e si vanta pure,solo per questo eh :D
            Una o tutte è indifferente.tutte su :)
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Boh dimmelo tu.semplicemente tu racconti balle
            Non mi pongo certi quesiti esistenziali, sai ho
            altro da
            fare.trollare
            Mai passati i 70. E pulisci quelle ventole.
            Abbi cura del tuo Mac, e lui avrà cura di te.pulire cosa? il surriscaldamento dei macbook è così notissima
            Android..... la discarica del malware mondiale.
            Come e/o peggio di windows.il che non c'entra una mazza col discorso
            Ah si raccontami ancora la favola dei permessi
            granulari, ti
            prego.ma come? non sei un grandissimo informatico? dovresti spiegarlo tu a me ( cosa che non hai mai fatto )e questa tua stupida affermazione conferma il fatto che d'informatica non capisci un'acca, altrimenti sapresti il perchè dei trojan possono essere installati anche a fronte del più sofisticato sistema di sicurezza
            Dopo mesi ancora mi fa sbellicare dal ridere.come i tuoi grafici che mostravano il crollo di android 3 anni fa (rotfl)
            loro chi collione?gigi er troione e i tuoi compari della macelleria (rotfl)
            a) quei pincia tastiere che non ci arrivano?sempre meglio dei troll da forum
            b) i titolari dei pincia tastiere che emettono
            fatture senza raggiungere lo scopo ma con un bel
            "ma, te sa...."
            sopra....che però guadagnano più dei troll da forum
            c) i titolari delle aziende che pagano sti conti
            e hanno le balle
            girate?che ne sanno più dei troll da forum

            Chi collione, di chi stavo parlando?dei troll da forum
            Guarda che a mio modestissimo parere [cit.] quipraticamente l'equivalente del nulla
            1) chi non sa l'inglesetu
            2) chi non sa l'italianotu
            3) chi non capisce la discussionetu
            4) chi parla da cantinaro e usa un Mac tutti i
            giorni.e chi parla di cose che evidentemente non conosce e rigira le domande perchè non è in grado di rispondere
            Una o tutte è indifferente.cominciamo da maxruppolo, poi si vedrà
          • collione scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            bene bene cassato anche quest'altro commento in meno di un minutoottimo, preferite avere i troll su questa subspecie di sito di news informatiche? ok, è stato un piacere, a mai più rivederci
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            bene bene cassato anche quest'altro commento in
            meno di un
            minuto

            ottimo, preferite avere i troll su questa
            subspecie di sito di news informatiche? ok, è
            stato un piacere, a mai più
            rivederciCiaoooooooooooo.Stammi abbuono mr. permessi granulari.Etype tocca a te ora.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Stammi abbuono mr. permessi granulari.ha parlato Mr Perc 6i da un anno eh ...
            Etype tocca a te ora.Si contaci mi raccomando :D ,tu e l'altro piccolo gregge che ti viene dietro siete un ottima scusa per rimanere :D :D :D . Me ne andrò quando le cose si faranno noiose o quando avrò di meglio da fare e mi scorderò definitivamente di questo sito...
          • prugnoso scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            bene bene cassato anche quest'altro commento in
            meno di un
            minuto

            ottimo, preferite avere i troll su questa
            subspecie di sito di news informatiche? ok, è
            stato un piacere, a mai più
            rivederciMa no. Che fai?Non cascare nella trappola del troll, così vince lui.Sai bene che non bisogna dargli da mangiare.Fai come Etype, al limite. Piglialo per il XXXX e basta.I tuoi interventi, come quelli di Darwin e pochi altri, spesso sono interessanti e ricchi di spunti.
          • Passante scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: collione
            bene bene cassato anche quest'altro commento
            in meno di un minuto
            ottimo, preferite avere i troll su questa
            subspecie di sito di news informatiche? ok, è
            stato un piacere, a mai più rivederciOrmai chi è rimasto a parte i troll ?
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            No dai su,io concordo con prugnoso...
          • Elrond scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            La differenza sta nel fatto che per far
            funzionare un Mac non serve
            niente.Men che meno, neuroni. Infatti il target di utenza delle iShits è "tarato" a dovere (non so se ce la farai a cogliere il fine doppio senso...).
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Elrond
            - Scritto da: maxsix


            La differenza sta nel fatto che per far

            funzionare un Mac non serve

            niente.

            Men che meno, neuroni. Infatti il target di
            utenza delle iShits è "tarato" a dovere (non so
            se ce la farai a cogliere il fine doppio
            senso...).Io capisco solo un senso del discorso.Che te un computer out of the box non fa quello che vorresti o nel modo che vorresti.Delle 2 una:1) non sai cosa vuoi.2) non sai comprare quello che ti serve.Entrambe ti portano la in mezzo alla campagna, con la vanga in mano.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Io capisco solo un senso del discorso.ovvero il nulla e le seghe mentali :D
            Che te un computer out of the box non fa quello
            che vorresti o nel modo che
            vorresti.Per questo nessuno compra apple ;)
            Delle 2 una:
            1) non sai cosa vuoi.Il cliente apple ? sicuramente si affida alla fortuna :)
            2) non sai comprare quello che ti serve.come sopra....ma lui si mette nelle mani del genius apple,che ne sa meno del cliente :D
            Entrambe ti portano la in mezzo alla campagna,
            con la vanga in
            mano.finito di zappare la vigna ? :D
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix

            Io capisco solo un senso del discorso.

            ovvero il nulla e le seghe mentali :D
            Già mr. fap fap e le schede audio.

            Che te un computer out of the box non fa
            quello

            che vorresti o nel modo che

            vorresti.

            Per questo nessuno compra apple ;)
            Già, vanno a ruba.E lo sai vero che Apple Computer è il primo produttore di PC al mondo (sommando gli i Pad).Vero?Lo sai VERO?

            Delle 2 una:

            1) non sai cosa vuoi.

            Il cliente apple ? sicuramente si affida alla
            fortuna
            :)
            Il cliente Apple sa che tira fuori il mac dalla scatola, gli attacca il cavo di alimentazione, lo connette a internet in qualche modo ed è immediatamente operativo.Questo, per gente che lavora, CONTA.Se noti, in giro, da mesi si vedono solo Mac.

            2) non sai comprare quello che ti serve.

            come sopra....ma lui si mette nelle mani del
            genius apple,che ne sa meno del cliente
            :D
            Il genius è li per la clientela ed è pagato per questo.Per te c'è solo Gigi che dopo ieri sera ha un piazzale intero da ramazzare.Invero ti aspetta.

            Entrambe ti portano la in mezzo alla
            campagna,

            con la vanga in

            mano.

            finito di zappare la vigna ? :DLa vigna non si zappa.E si io produco anche vino e olio d'oliva.So perfettamente cosa vuol dire zappare la terra nel vero senso del termine, e non ho nessun problema ne a dirlo e nemmeno a vantarmene. Siete voi, la vostra generazione, che è stata bruciata.Non sapete cosa fare passando le giornate tra apt-get install [dequa], apt-get remove [dela] e cambiare il launcher del vostro roba Androcess vantandovene al bar.Siete un disastro.Ma questo è un altro discorso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 ottobre 2014 09.49-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Già mr. fap fap e le schede audio.che non puoi cambiare nel tuo prezioso Mac,XXXXXXXX :D
            Già, vanno a ruba.e sono al 4%,LOL :D
            E lo sai vero che Apple Computer è il primo
            produttore di PC al mondo (sommando gli i
            Pad).Apple è il primo produttore di fesserie al mondo,talo da non essere preso in considerazione da nessun tecnico informatico serio,fattene una ragione.eh no è un isulto per l'informatica considerare PC quell'immondezzaio di Mentadent e il Clementoni iPad ;)
            Vero?

            Lo sai VERO?So che dici un sacco di fesserie,mi basta :)
            Il cliente Apple sa che tira fuori il mac dalla
            scatolama è in banale cartone oppure è di alluminio quella?? :DIl cliente apple si affida alla fortuna,un vero newbie dove gli possono rifilare il epggio del peggio,basta che abbi auna mela morsicata sopra...tanto neanche se ne accorge.
            gli attacca il cavo di alimentazioneTanto tecnologia aliena e hanno ancora un cavo ? Ma è rivestito con brillantina ? :D
            lo connette a internet in qualche modoWOW,bellissima questa frase,tratta da "non so una cippa d'informatica però voglio far credere il contrario" :D
            ed è immediatamente operativo.Come qualsiasi cosa che compri....
            Questo, per gente che lavora, CONTA.Questo per gente che non ne capisce un fico secco e spera di andare bene affidandosi alla fortuna....se gli gli metti lo stesso Mac con dentro un Pentium III neanche se ne accorgerebbero,questa è la clientela apple ;)
            Se noti, in giro, da mesi si vedono solo Mac.1) realtà distorta2) Davvero ? Per questo al Mediaworld hanno dimezzato il tavolo apple ? :D
            Il genius è li per la clientela ed è pagato per
            questo.un newbie peggio del cliente,negozi per dilettanti....
            Per te c'è solo Gigi che dopo ieri sera ha un
            piazzale intero da
            ramazzare.offriti volontario,ma almeno lo sai fare si ? :D
            La vigna non si zappa.togli le erbacce a mano ? Ottimo ;)
            E si io produco anche vino e olio d'oliva.con etichetta Maxminch e l'olio è lampante,vero ? :D
            So perfettamente cosa vuol dire zappare la terra
            nel vero senso del termine, e non ho nessun
            problema ne a dirlo e nemmeno a vantarmene.ecco non uscire dal tuo mestiere principale :)Vantartene ? Questa è bella :D
            Siete voi, la vostra generazione, che è stata
            bruciata.Ma che ti stai inventando ? è grazie alla mia generazione che tu ancora respiri eh ...
            Non sapete cosa fare passando le giornate tra
            apt-get install [dequa], apt-get remove [dela]il pensiero di un macaco :Oh guarda quanto è bello quel Mac,cosi sottile,con quelle linee seducenti,com'è liscio al tatto....non serve ad un fico secco ma ne va della mia autostima
            cambiare il launcher del vostro roba Androcess
            vantandovene al
            bar.Voi neanche quello potete fare,a proposito visto quanto ha attinto demenzIOS da Android ? buffo eh :D
            Siete un disastro.Gli applefan ? Mica è una novità :D
            Ma questo è un altro discorso.sei spassoso quando dormi,figuriamoci da sveglio :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Già mr. fap fap e le schede audio.Mr fappening :D
            Già, vanno a ruba.e al mediaworld hanno ridotto il tavolo,pensa che sucXXXXX ...
            E lo sai vero che Apple Computer è il primo
            produttore di PC al mondo (sommando gli i
            Pad).Apple è il primo produttore di scemenze al mondo ;)
            Vero?

            Lo sai VERO?Che spari uan marea di XXXXXXXte ? si lo so ....
            Il cliente Apple sa che tira fuori il mac dalla
            scatolaIl cliente apple non sa un fico secco,questo è il punto.
            gli attacca il cavo di alimentazione, lo
            connette a internet in qualche modo ed è
            immediatamente
            operativo.Lo connette ad internet in qualche modo ?Ecco bella prova per gli applefan :D
            Questo, per gente che lavora, CONTA.Muahahaha cosa fa ? Conta quanto un 2 di picche,che film mentali che ti fai...
            Se noti, in giro, da mesi si vedono solo Mac.ahahaha certo come no :D :D :D
            Il genius è li per la clientela ed è pagato per
            questo.E' e ne sa meno del cliente che si rivolge a lui :D
            Per te c'è solo Gigi che dopo ieri sera ha un
            piazzale intero da
            ramazzare.te lo lascio volentieri,è il tuo campo :D
            Invero ti aspetta.No aspetta te,come ogni giorno,la sai impugnare almeno la ramazza ? :D
            La vigna non si zappa.fai con la testa tu :D
            E si io produco anche vino e olio d'oliva.olio lampante ? :DVino che sa di aceto eh :D
            So perfettamente cosa vuol dire zappare la terra
            nel vero senso del termine, e non ho nessun
            problema ne a dirlo e nemmeno a vantarmene.vantarti di zappare la terra ? ma LOL :D
            Siete voi, la vostra generazione, che è stata
            bruciata.Non sai neanche di cosa stai parlando :D
            Non sapete cosa fare passando le giornate tra
            apt-get install [dequa], apt-get remove [dela]Senti chi parla quelli la cui competenza tecnica si ferma a "è sottile,è merviglioso,guarda le linee,quanto è liscio.." ma non farmi ridere va ...
            cambiare il launcher del vostro roba Androcess
            vantandovene al
            bar.Almeno lo puoi fare,tu ti puoi solo autoconvincere e giustificare le scemenze by cupertino...
            Siete un disastro.sei una frana ...
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?



            La vigna non si zappa.

            fai con la testa tu :D
            Certo. Ci vuole testa per gestire e far produrre un vigneto di produzione.

            E si io produco anche vino e olio d'oliva.

            olio lampante ? :D
            Vino che sa di aceto eh :D
            Tutta roba etichettata e anche di pregio.Probabilmente ne avrai bevuto in qualche ristorante 2 stelle + Michelin all'estero.Ah no, tu non vai per ristoranti, ci dai dentro con il kebab della nonna [cit.]Ah no, tu non vai all'estero, hai paura di volare [cit.]

            So perfettamente cosa vuol dire zappare la
            terra

            nel vero senso del termine, e non ho nessun

            problema ne a dirlo e nemmeno a vantarmene.

            vantarti di zappare la terra ? ma LOL :D
            Certamente.Oggi come oggi tutto serve, anche quello.Noi veniamo e torniamo dalla terra e quello che mangiamo arriva in un modo o nell'altro da li.Quindi saperla lavorare è un vantaggio assoluto nella vita.Ricordatelo, cantinaro.

            Siete voi, la vostra generazione, che è stata

            bruciata.

            Non sai neanche di cosa stai parlando :D


            Non sapete cosa fare passando le giornate tra

            apt-get install [dequa], apt-get remove
            [dela]

            Senti chi parla quelli la cui competenza tecnica
            si ferma a "è sottile,è merviglioso,guarda le
            linee,quanto è liscio.." ma non farmi ridere va
            ...
            Ha parlato mr. 8k, 5k, 2k che non ha ancora capito dov'è il limite tecnologico da affrontare e sopratutto dopo mille mila commenti non ha ancora capito dove il punto debole dell'iMac 5k.Ma tanto più di "seghe mentali" [cit.] e faccine varie non sei capace di scrivere o dire, quindi mr.thefappeningEtype non è che si possa imbastire discorsi altisonanti con te.

            cambiare il launcher del vostro roba
            Androcess

            vantandovene al

            bar.

            Almeno lo puoi fare,tu ti puoi solo
            autoconvincere e giustificare le scemenze by
            cupertino...
            Grazie per aver ammesso il tuo sfoggiare al bar i launcher.Nel caso in cui qualcuno avesse avuto il dubbio eccolo servito.Detto questo A me NON interessa farlo.NON me ne frega niente e al bar ci vado per ben ALTRI motivi.

            Siete un disastro.

            sei una frana ...Quando avrai il conto in banca, l'esperienza e la conoscenza che ho io ne riparleremo.Fino ad allora, mr.thefappeningEtype rimani pure qui a dire le tue scemenze.Come hai notato ti si skippa volentieri, ma ogni tanto ti leggiamo.Promesso.Giurin giuretto.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Certo. Ci vuole testa per gestire e far produrre
            un vigneto di
            produzione.No,non in quel senso...nel senso di struzzo :D
            Tutta roba etichettata e anche di pregio.si si posso immaginare :D
            Probabilmente ne avrai bevuto in qualche
            ristorante 2 stelle + Michelin
            all'estero.Mai bevuto vino vita mia ;)ahahahah...dai su dimmi il nome :D
            Ah no, tu non vai per ristoranti, ci dai dentro
            con il kebab della nonna
            [cit.]Mai mangiato in un kebab,sono vegetariano ;)
            Ah no, tu non vai all'estero, hai paura di volare
            [cit.]ahaha certo,secondo te perchè tempo ho risposto ad un tuo commento con tempo fa con "un saluto dalla madre Russia" ? memoria corta eh :D
            Certamente.
            Oggi come oggi tutto serve, anche quello.e quindi sei l'unico a farlo ? :D
            Noi veniamo e torniamo dalla terra e quello che
            mangiamo arriva in un modo o nell'altro da
            li.come sei poetico,è effetto del vino ? :D
            Quindi saperla lavorare è un vantaggio assoluto
            nella
            vita.Spero per te che sia biologico....
            Ricordatelo, cantinaro.ahhaha che niubbone e ti dai pure le arie per cose così stupide,sei ridicolo...
            Ha parlato mr. 8k, 5k, 2k che non ha ancora
            capito dov'è il limite tecnologico da affrontareche non c'è...
            e sopratutto dopo mille mila commenti non ha
            ancora capito dove il punto debole dell'iMac
            5k.Il punto debole dell'Imac ?Perchè ce n'è uno solo ? ahahaha stai scherzando vero ?Il punto debole del Mac si chiama Apple ;)
            Ma tanto più di "seghe mentali" [cit.]di cui tu ci dai ampie dimostrazioni ogni giorno :D
            e faccineNon ti piacciono ? preferisci quelle morsicate ? :D
            varie non sei capace di scrivere o diredetto da uno che sceglie apple fa alquanto ridere la sua compentenza in materia,Perc 6i :D
            quindi mr.thefappeningche riguarda proprio apple :D
            Etype non è che si possa imbastire
            discorsi altisonanti con
            te.al contrario,si può ma ci deve essere uno serio dall'altra parte ;) mica un truzzo che si pavoneggia sul nulla....
            Grazie per aver ammesso il tuo sfoggiare al bar i
            launcher.e sei fuoristrada come al solito,il laucher è quello di default e non me ne sono mai vantato essendo una operazione che può fare chiunque con 2 tap su uno schermo (non un appliano s'intende),men che meno nei bar,dove tu ti ubriachi ogni giorno :D
            Nel caso in cui qualcuno avesse avuto il dubbio
            eccolo
            servito.che sei un arrogante che ti vanti sul nulla ? Tutto PI ne è a conoscenzaSai chi si pavoneggia lo fa per sembrare più importante di quel che è ;)
            Detto questo A me NON interessa farlo.
            NON me ne frega niente e al bar ci vado per ben
            ALTRI
            motivi.si immagino ... :D[img]http://zillahh.files.wordpress.com/2010/07/barney-gumble-un-borratxo.jpg[/img]
            Quando avrai il conto in banca, l'esperienza e la
            conoscenza che ho io ne
            riparleremo.Allora posso chiedere anche ai puffi ahahhahh ,povero illuso :D
            Fino ad allora, mr.thefappeningEtype rimani pure
            qui a dire le tue
            scemenze.sei tu che dici scemenze,il bello è che lo fai anche al di fuori dell'informatica :D
            Come hai notato ti si skippa volentieriQuando non sai come controbattere è la prima cosa che si dice :D
            ma ogni
            tanto ti
            leggiamo.Tranquillo anche io leggo le tue fesserie e quelle dei tuoi amichetti,sono così spassose :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Certo. Ci vuole testa per gestire e far produrre
            un vigneto di
            produzione.Perchè ne hai una ? :D
            Tutta roba etichettata e anche di pregio.tutta roba scadente,come la sua provenienza :D
            Probabilmente ne avrai bevuto in qualche
            ristorante 2 stelle + Michelin
            all'estero.Muahahah ho i miei seri dubbi :D
            Ah no, tu non vai per ristoranti, ci dai dentro
            con il kebab della nonna
            [cit.]mai mangiato in un kebab,quanto sei fuoristrada...
            Ah no, tu non vai all'estero, hai paura di volare
            [cit.]lo dici per allontanare sospetti da te ? :D
            Oggi come oggi tutto serve, anche quello.
            Noi veniamo e torniamo dalla terra e quello che
            mangiamo arriva in un modo o nell'altro da
            li.stai delirando :D
            Quindi saperla lavorare è un vantaggio assoluto
            nella
            vita.non è il tuo caso ;)
            Ricordatelo, cantinaro.parl ail megadilettante galattico :D
            Ha parlato mr. 8k, 5k, 2k che non ha ancora
            capito dov'è il limite tecnologico da affrontareche non c'è...
            e sopratutto dopo mille mila commenti non ha
            ancora capito dove il punto debole dell'iMac
            5k.Il punto debole ? i punti deboli vuoi ....Uno si chiama apple ;)
            Ma tanto più di "seghe mentali" [cit.]tu e i tuoi amichetti ne siete un esempio :D
            e faccineti piacciono di più quelle morsicate ? :D
            varie non sei capace di scrivere o direno nmi chiam mica Maxminch
            quindi
            mr.thefappeningche si rifà ad apple :D
            non è che si possa imbastire
            discorsi altisonanti con
            te.con te neanche quello dei nodi :D
            Grazie per aver ammesso il tuo sfoggiare al bar i
            launcher.Maxminch al bar ...[img]http://zillahh.files.wordpress.com/2010/07/barney-gumble-un-borratxo.jpg[/img]
            Nel caso in cui qualcuno avesse avuto il dubbio
            eccolo
            servito.della tua arroganza ed idiozia niubbone ? Cosa nota da tempo :D
            Detto questo A me NON interessa farlo.perchè non puoi :D
            NON me ne frega niente e al bar ci vado per ben
            ALTRI
            motivi.si per dimenticare lo schifo di persona che sei :D
            Quando avrai il conto in banca, l'esperienza e la
            conoscenza che ho io ne
            riparleremo.Rieccolo che si vanta del suo conto in banca,omuncolo patetico :D
            Fino ad allora, mr.thefappening rimani pure
            qui a dire le tue
            scemenze.Davvero Mr. PErc 6i ? :D
            Come hai notato ti si skippa volentieriquando non sai controbattere succede ...
            ma ogni
            tanto ti
            leggiamo.Anche noi leggiamo le idiozie che scrivi :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            E lo sai vero che Apple Computer è il primo
            produttore di PC al mondo (sommando gli i
            Pad).

            Vero?

            Lo sai VERO?Esattamente come la LEGO e' il primo produttore al mondo di pneumatici.http://www.mondoallarovescia.com/il-piu-grande-produttore-di-pneumatici-e-la-lego/Paragone calzantissimo.Solo che LEGO fa anche cose serie, tipo Mindstorm, mentre apple non si smuove dalla sua nicchia di giocattoli e portafrutta.
            Il cliente Apple sa che tira fuori il mac dalla
            scatola, gli attacca il cavo di alimentazione, lo
            connette a internet in qualche modo ed è
            immediatamente
            operativo.Ma neanche.Puo' tranquillamente lasciarlo nella scatola che tanto la sua funzione principale ("Ao', cio' l'ipadde!") la svolge lo stesso.
            Questo, per gente che lavora, CONTA.

            Se noti, in giro, da mesi si vedono solo Mac.Non voglio pensare che cosa guardi tu. (rotfl)(rotfl)(rotfl)Mac non pervenuti.
            Il genius è li per la clientela ed è pagato per
            questo.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Pagato per applaudire e pagato per dire: "No signore, non e' un problema, e' una situazione. Lo impugni con l'altra mano."
          • Prozac scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Che te un computer out of the box non fa quello
            che vorresti o nel modo che
            vorresti.Sarebbe italiano?Via, bannato! ;)
          • Prozac scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Guarda che a mio modestissimo parere [cit.] qui dentro andrebbero
            bannati:
            1) chi non sa l'inglese <b

            2) chi non sa l'italiano </b

            3) chi non capisce la discussione
            4) chi parla da cantinaro e usa un Mac tutti i giorni.

            Una o tutte è indifferente.- Scritto da: maxsix
            Che te un computer out of the box non fa
            quello
            che vorresti o nel modo che
            vorresti.Per coerenza dovresti auto-bannarti.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Se me le devo sentire, me le sento.
            Non scappo.ahahhaah (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            E poi, sinceramente, con il suddetto non c'era
            speranza, ogni 3x2 partiva con discorsi random
            senza ne capo, ne
            coda.Come il Perc 6i ?
            Detto questo se mi bannano come è sucXXXXX a
            UnaDuraLezione, pazienza, non me ne faccio un
            cruccio
            particolare.
            Per nessun motivo.Ma anche noi eh,ti piangeremo per giorni guarda :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            O chi ci sta sotto,è il tuo caso :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Ecco quello che dice l'espertone Maxminch :D ...- PERC 6i- Messa a terra per il caricatore dell'iphone- WeTransfer per il trasferimentio di file nelle aziende- Uscita digitale del TV- Le RAM saldate su un desktop non sono un problema- "ti serve un pc potente per Eclipse"LOL alla faccia della professionalità eh :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            La differenza sta nel fatto che per far
            funzionare un Mac non serve
            niente.
            Li accendi e funzionano.Ogni sistema preinstallato lo accendi e funziona,non è mica una novità eh...
            Quando non funzionano si è rotto qualcosa.Menti sapendo di mentire :D
            Il 99% delle volte.Non esiste,perchè Mac OS non viene scelto da nessun tecnico informatico serio ;)
            Con Linux, in ambito enterprise e sala serverFa il suo lavoro fino a quando l'hardware si rompe....
            (perché come resto non esistete da nessuna
            parte)senti chi parla,sai in percentuale che differenza c'è tra la diffusione del Mac OS e Linux ? 2.4% non un 20-30 o 40% eh...Non è buffo che un Os sempre a pagamento e venduto con hardware proprietario sia stato un flop galattico continuativo nel tempo ? :D
            molte aziende si chiedono da un bel po'
            le motivazioni di conti così salati nei contratti
            di assistenza nor nelle
            chiamate.che falsità.....di contro non ho mai visto un singolo Mac in una azienda seria,fosse anche per il solo utilizzo di office,chiediti perchè è così da una vita :D
            E sopratutto si chiedono come mai quel dominio
            Windows replicato con SMB funziona a volte si e a
            volte
            no.incapacità ? Personale che non è ben formato ma fa esperimenti ?Comunque nessun problema possono sempre metterci un Mac OS (rotfl)
            Se lo chiedono loro eh.No te lo stai inventando tu per farti credere,tanto per cambiare.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Ci funziona la sound blaster z ?
        Vero, che sono ormai una minoranza chi prende una scheda audio dedicata, ma ti posso assicurare che da dei benefici.
        • Etype scrive:
          Re: Ci funziona la sound blaster z ?
          - Scritto da: Sg@bbio
          Vero, che sono ormai una minoranza chi prende una
          scheda audio dedicata, ma ti posso assicurare che
          da dei
          benefici.Tipo ? Se ti faccio ascoltare un brano in wave con la massima qualità a parità di volume riesci a distinguere una scheda audio integrata da una dedicata ?L'unica differenza tangibile che puoi avere cone le dedidcate sono le uscite supplementari,se poi al posto delle cuffie usi home theatre,amplificatoi esterni,ecc allora la differenza è prossima allo zero.
          • user_ scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Prova coi file flac, io nella mia ignoranza ventennale ho notato miglioramenti nei giochi ,negli speaker posteriori con la sound blaster Z ,e nel gioco fear 3 si sentono pure i passi del protagonista, cosa che non succedeva con la realtek integrata, e gli speaker 4.1 sono sfruttati meglio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 ottobre 2014 20.56-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: user_
            Prova coi file flacche significa ? ho detto wave mica mp3 a 128 kb/s
            io nella mia ignoranza
            ventennale ho notato miglioramenti nei giochima de che...
            negli speaker posteriori con la sound blaster Z
            ma che c'entra,perchè gli altri sono muti ?
            e nel gioco fear 3 si sentono pure i passi del
            protagonistacome qualsiasi scheda audio integrata,il suono è sempre quello eh ...
            cosa che non succedeva con la
            realtek integrataho i miei forti dubbi su questo...
            e gli speaker 4.1 sono
            sfruttati
            meglio.si con la fantasia puoi fare tutto ;)
          • user_ scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            non lo so in termini tecnici, mi sembra che l'audio sia migliore e che le casse vengono usate meglio ecco. un audio più definito. e poi anche bassi e alti migliori, ma pure i medi :Dpoi i flac hanno qualche differenza coi wave, o no.Esistono schede audio da 250 euro, secondo te non servono a niente?La sound blaster z costa 80 euro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2014 01.12-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: user_
            non lo so in termini tecnici, mi sembra che
            l'audio sia migliore e che le casse vengono usate
            meglio ecco.ti sembra eh :D ,autosuggestione ?
            un audio più definito. e poi anche
            bassi e alti migliori, ma pure i medi
            :Dcerto e gli infrasuoni e gli ultrasuoni :D
            poi i flac hanno qualche differenza coi wave, o
            no.wave non è in formato compresso se lo registri in alta qualità che differenza fa ?
            Esistono schede audio da 250 euro, secondo te non
            servono a
            niente?tu spenderesti 250 Euro per un scheda audio con minime difefrenze rispetto a quella integrata ?
            La sound blaster z costa 80 euro.ne ho un paio di qualche anno fa ma non Z,le differenze sono insignificanti.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Non so tu, ma non di rado le soluzioni integrate son rognose con certi driver, oltre tutto gravano non poco sulla CPU alcune di esse, mentre le schede audio hanno una memoria dedicata, una cosa non da poco :DEd altre cose :D
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Sg@bbio
            Non so tu, ma non di rado le soluzioni integrate
            son rognose con certi drivermai avuto problemi in tal senso...
            oltre tutto gravano
            non poco sulla CPU alcune di esseMa se hanno un proXXXXXre dedicato,poi certo,se usi effetti speciali può essere ma sicuramente non a tal punto da gravare sulla CPU
            mentre le
            schede audio hanno una memoria dedicata, una cosa
            non da poco
            :Dininfluente nell'uso comune.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Mi sembra molto il discorso "volpe all'uva" sulle schede audio, visto che danno reali vantaggi in termini d'ascolto.Non voglio insinuare qualcosa su di te.
          • user_ scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Sg@bbio
            Mi sembra molto il discorso "volpe all'uva" sulle
            schede audio, visto che danno reali vantaggi in
            termini
            d'ascolto.

            Non voglio insinuare qualcosa su di te.Se è soddisfatto dall'audio delle casse posteriori, ottiene buoni bassi, alti, audio definito allora davvero non ha bisogno di occupare spazio aggiuntivo nella scheda madre con una nuova scheda audio dedicata , io sono andato avanti per anni con la scheda integrata alc662 realtek (che ha discrete prestazioni anche per i giochi) e ho ascoltato di tutto senza problemi perchè infatti la differenza è poca e non è giustificabile l'acquisto di 80 euro di scheda audio sb z, infatti la maggior parte degli utenti usa la integrata realtek, come usiamo tutti la scheda lan ,controller e altro integrato. E' difficile notare differenze tra integrata e scheda audio dedicata, e sono state ulteriormente migliorate quelle integrate. Non è certo la differenza che si poteva notare tra sb mono 8bit e sb pro 16 bit nel 1994. Che il settore sia al limite si può notare anche dalle poche differenze tra sb x-fi e quella successiva sound blaster z, tralasciando la recon 3d che ne parlano male. La roba integrata della scheda madre è fatta per essere usata, ora la lan fisica integrata (ethernet) non la uso piu' perchè ho la chiavetta wifi usb collegata all'access point router, ma anni fa quando la usavo non mi ha dato nessun problema.E poi se vuoi qualcosa di meglio dalla scheda audio integrata puoi sempre comprarne una ogni tanti anni come ho fatto io che l'ultima scheda audio dedicata che avevo era la sound blaster live! 1024 player presa nel 1997. e poi dopo tanti anni ho preso la sound blaster z che è l'ultima uscita della creative.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2014 23.19-----------------------------------------------------------
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            In questa serie di confronti, inserirei anche la qualità dei connettori: ho usato una SB 128 PCI dal 2000 al 2008 con destinazioni sonore di ogni genere senza alcun problema, e successivamente mi sono capitate schede madri che hanno lavorato per pochi anni con la stessa coppia di altoparlanti e nonostante ciò avevano il connettore che creava falsi contatti facendo saltare continuamente il sonoro.
          • user_ scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Joe Tornado
            In questa serie di confronti, inserirei anche la
            qualità dei connettori: ho usato una SB 128 PCI
            dal 2000 al 2008 con destinazioni sonore di ogni
            genere senza alcun problema, e successivamente mi
            sono capitate schede madri che hanno lavorato per
            pochi anni con la stessa coppia di altoparlanti e
            nonostante ciò avevano il connettore che creava
            falsi contatti facendo saltare continuamente il
            sonoro.Che scheda madre è quella dove ti ha dato problemi l'audio integrato (connettore che creava falsi contatti) ? Nella mia asus "m4n78 se" non ho mai avuto quei problemi con l'alc662 realtek integrato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2014 13.14-----------------------------------------------------------
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Una Asrock di metà anni 2000, di cui non ricordo con precisione il nome. Credo si trattasse della 775Dual-880Pro, su cui era montato un P4-631. L'ho pensionata da poco ...Un'altra era montata sul PC di un conoscente, non so di cosa si trattasse, e aveva CPU AMD a 64 Bit.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            A me l'unica cosa successa era l'allentamento del jack posteriore o quando per sbaglio erano collegate sia le cuffie sia gli altoparlanti...
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: user_
            Se è soddisfatto dall'audio delle casse
            posteriori, ottiene buoni bassi, alti, audio
            definito allora davvero non ha bisogno di
            occupare spazio aggiuntivo nella scheda madre con
            una nuova scheda audio dedicataesatto,fino ad un paio di anni fa usavo un sistema 5.1 collegato,ora uso spesso le cuffie...già qui puoi notare un miglioramento sui bassi (come nel mio caso) tra una cuffia ben fatta ad un prezzo onesto e una invece molto economica.
            io sono andato
            avanti per anni con la scheda integrata alc662
            realtek (che ha discrete prestazioni anche per i
            giochi) e ho ascoltato di tutto senza problemi
            perchè infatti la differenza è poca e non è
            giustificabile l'acquisto di 80 euro di scheda
            audio sb z, infatti la maggior parte degli utenti
            usa la integrata realtek, come usiamo tutti la
            scheda lan ,controller e altro integrato.Esatto,poi è anche un pò uno spreco spendere per qualcosa che hai già e che funziona benissimo...
            E' difficile notare differenze tra integrata e
            scheda audio dedicata, e sono state ulteriormente
            migliorate quelle integrate. Non è certo la
            differenza che si poteva notare tra sb mono 8bit
            e sb pro 16 bit nel 1994.;)
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Sg@bbio
            Mi sembra molto il discorso "volpe all'uva" sulle
            schede audioVeramente ho un paio di Soundblaster ma non Z,questa differenza non ce la trovo proprio,quindo uno cosa dovrebbe invidiare ?
            visto che danno reali vantaggi in
            termini
            d'ascolto.che nell'uso comune è ininfluente
          • Cicca cicca cicca scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Sg@bbio

            Mi sembra molto il discorso "volpe all'uva"
            sulle

            schede audio

            Veramente ho un paio di Soundblaster ma non
            Z,questa differenza non ce la trovo
            proprio,quindo uno cosa dovrebbe invidiare
            ?


            visto che danno reali vantaggi in

            termini

            d'ascolto.

            che nell'uso comune è ininfluentePer l'uso comune del pc per anni e anni non aveva nessuna importanza neanche che i vari win 9x NTx andassero in crash ogni tanto...Ma personalmente da quando ho scoperto che non la norma era un livello di stabilità ben più alto ho capito che dire "uso comune" vuol solo dire: "cattive abitudini".
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            Cosa c'entra con le differenze tra 2 schede audio,integrata e discreta ?
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Sg@bbio

            Vero, che sono ormai una minoranza chi prende
            una

            scheda audio dedicata, ma ti posso assicurare
            che

            da dei

            benefici.

            Tipo ? http://www.pioneer.eu/it/products/44/1992/34209/DDJ-SZ/page.htmlhttp://denondj.com/products/view/mc6000mk2#.VE4DW76IlCMhttp://www.hercules.com/it/DJ-Musica/bdd/p/240/djconsole-rmx2-black-gold/http://serato.comE il blockbusterhttp://www.virtualdj.comChe è stato scaricato 150M di volte.Ora torna a giocare con il tuo PC di 11 anni fa che manco un MP3 decente riesce a suonare.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            http://www.pioneer.eu/it/products/44/1992/34209/DD

            http://denondj.com/products/view/mc6000mk2#.VE4DW7

            http://www.hercules.com/it/DJ-Musica/bdd/p/240/djc

            http://serato.comsto ancora aspettando qualcosa di serio senza la funzione RND incorporata,su impegnati dai :)
            http://www.virtualdj.com

            Che è stato scaricato 150M di volte.150M eh ,hai una vaga idea di quanti computer ci sono al mondo ?
            Ora torna a giocare con il tuo PC di 11 anni fa
            che manco un MP3 decente riesce a
            suonare.vuoi dire quello con 4 canali ? :DE gli MP3 li sento in maniera cristallina ;)
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            http://www.pioneer.eu/it/products/44/1992/34209/DD




            http://denondj.com/products/view/mc6000mk2#.VE4DW7




            http://www.hercules.com/it/DJ-Musica/bdd/p/240/djc



            http://serato.com

            sto ancora aspettando qualcosa di serio senza la
            funzione RND incorporata,su impegnati dai
            :)
            Ma che cavolo stai cianciando.

            http://www.virtualdj.com



            Che è stato scaricato 150M di volte.

            150M eh ,hai una vaga idea di quanti computer ci
            sono al mondo
            ?
            Il giorno che farai un programma (se va beh) che viene scaricato 150M di volte e non è un OS lo verremo a sapere.Fino ad allora silenzio.

            Ora torna a giocare con il tuo PC di 11 anni
            fa

            che manco un MP3 decente riesce a

            suonare.

            vuoi dire quello con 4 canali ? :D
            E gli MP3 li sento in maniera cristallina ;)Ma cosa vuoi sentire te in maniera cristallina.....Avrai si e no 2 casse della Trust old style li davanti.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            Ma che cavolo stai cianciando.che quella roba la usa solo chi è un appassionato del settore e non qualcuno che vuole ascoltarsi semplicemente un brano audio
            Il giorno che farai un programma (se va beh)perchè tu fai anche programmi ? con quella mente che ti ritrovi ? :D
            che viene scaricato 150M di volte e non è un OS lo
            verremo a
            sapere.solo un macaco si stupisce per cose simili.
            Fino ad allora silenzio.Ma stai zitto tu va Mr Perc 6i che ci fai più bella figura :D
            Ma cosa vuoi sentire te in maniera
            cristallina.....cambia la scheda audio al tuo Mac va...ah lo puoi fare si ? :D
            Avrai si e no 2 casse della Trust old style li
            davanti.mai avute,ho un sistema 5.1 da anni,eh quando non si sa che pesci pigliare....
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix

            Ma che cavolo stai cianciando.

            che quella roba la usa solo chi è un appassionato
            del settore e non qualcuno che vuole ascoltarsi
            semplicemente un brano
            audio
            La usa CHI CI L A V O R A.E oh, strano ma vero.Tutti hanno un Mac.

            Il giorno che farai un programma (se va beh)

            perchè tu fai anche programmi ? con quella mente
            che ti ritrovi ?
            :D
            Da sempre ragazzo. Da sempre.

            che viene scaricato 150M di volte e non è un
            OS
            lo

            verremo a

            sapere.

            solo un macaco si stupisce per cose simili.
            Dovresti stupirti anche tu.150M di download per una virtual console dovrebbe farti riflettere sul senso delle stupidate che ci propini tutti i giorni.

            Fino ad allora silenzio.

            Ma stai zitto tu va Mr Perc 6i che ci fai più
            bella figura
            :D
            Guarda me ne è tornato uno dagli states proprio ora.E' morto inesorabilmente.Per fortuna che avevo messo 2 MC di backup identici.Per fortuna....Se ne salta un altro inizio a temere.

            Ma cosa vuoi sentire te in maniera

            cristallina.....

            cambia la scheda audio al tuo Mac va...ah lo puoi
            fare si ?
            :D
            Sei talmente ignorante che non hai capito il perché ti ho riportato le attrezzature hardware qui sopra.Questa è la riprova.

            Avrai si e no 2 casse della Trust old style
            li

            davanti.

            mai avute,ho un sistema 5.1 da anni,eh quando non
            si sa che pesci
            pigliare....5.1? Ma lol.Magari quelli preconfezionati della Trust.Muy cantinaro old style.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            La usa CHI CI L A V O R A.chi ci lavora ? :D
            E oh, strano ma vero.

            Tutti hanno un Mac.muahaha e vai di fantasia :D :D :D
            Da sempre ragazzo. Da sempre.tutti castrati come il tuo idolo morsicato suppongo,dai metti un link ad una tua famosa applicazione su :D
            Dovresti stupirti anche tu.Per un programma che è messo su internet e di cui ci sono innumerevoli cloni ?
            150M di download per una virtual console dovrebbe
            farti riflettere sul senso delle stupidate che ci
            propini tutti i
            giorni.La stupidata l'hai appena scritta tu,povero niubbone....
            Guarda me ne è tornato uno dagli states proprio
            ora.Con il piccione viaggiatore ? :D
            E' morto inesorabilmente.Succede se chi lo maneggi aè un niubbone :D
            Per fortuna che avevo messo 2 MC di backup
            identici.

            Per fortuna....

            Se ne salta un altro inizio a temere.weeee roba mai vista proprio :D
            Sei talmente ignorante che non hai capito il
            perché ti ho riportato le attrezzature hardware
            qui
            sopra.Per sparare l'ennesiam balla a cavoli,comunque non hai risposto,non puoi cambiare la tua scheda audio e metterne una discreta ? Dai su che cianfrusaglie fa apple ? :D
            Questa è la riprova.che spari balle :D
            5.1? Ma lol.
            Magari quelli preconfezionati della Trust.Figurati mica sono un utente apple che chiede al genius :D
            Muy cantinaro old style.No Muy sciommiotaro Mactonto style... :D
          • maxsix scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            La usa CHI CI L A V O R A.

            chi ci lavora ? :D


            E oh, strano ma vero.



            Tutti hanno un Mac.

            muahaha e vai di fantasia :D :D :D
            E si vede che nella tua pochezza cantinara non hai messo piede in una discoteca negli ultimi 4-5 anni. E lasciamo perdere gli studi di registrazione, dove il tuo linux non sanno nemmeno come si scrive.Oramai è tutto in digitale e, da un bel pezzo, oramai mixer e controller sono fusi insieme grazie all'aggiunta di schede audio aggiuntive.Ed ecco qui appunto i vari Pioneer DJ-SSX e compagnia briscola, partendo dai 100 euri fino ad arrivare ai 1300.

            Da sempre ragazzo. Da sempre.

            tutti castrati come il tuo idolo morsicato
            suppongo,dai metti un link ad una tua famosa
            applicazione su
            :D
            Assolutamente no.Ci mancherebbe.Mi piace andare a dormire di notte sapendo che tu mi stai dando qualche soldino.E' bellissimo.

            Dovresti stupirti anche tu.

            Per un programma che è messo su internet e di cui
            ci sono innumerevoli cloni
            ?
            E caro. Cloni a montagne, ma che funzionano bene, senza lag e sopratutto sono compatibili con i vari controller più disparati nonché effetti e implementazioni mobile con ipad / iphone sono 3, Virtual DJ (appunto), Traktor e Serato.Il resto è noia. Mortale.

            150M di download per una virtual console
            dovrebbe

            farti riflettere sul senso delle stupidate
            che
            ci

            propini tutti i

            giorni.

            La stupidata l'hai appena scritta tu,povero
            niubbone....
            Sei senza speranza povero cantinaro.Senza speranza alcuna.

            Guarda me ne è tornato uno dagli states
            proprio

            ora.

            Con il piccione viaggiatore ? :D


            E' morto inesorabilmente.

            Succede se chi lo maneggi aè un niubbone :D
            Vai a dirlo ad Akamai. Probabilmente ti rideranno in faccia.Ma oh, se vuoi mandami un tuo CV, ci metto niente a girarlo.Magari ti chiamano.Per riderti in faccia, ma ti chiamano.

            Per fortuna che avevo messo 2 MC di backup

            identici.



            Per fortuna....



            Se ne salta un altro inizio a temere.

            weeee roba mai vista proprio :DNon sai nemmeno di cosa sto parlando.Vediamo.Cos'è l'MC?


            Sei talmente ignorante che non hai capito il

            perché ti ho riportato le attrezzature
            hardware

            qui

            sopra.

            Per sparare l'ennesiam balla a cavoli,comunque
            non hai risposto,non puoi cambiare la tua scheda
            audio e metterne una discreta ? Dai su che
            cianfrusaglie fa apple ?
            :D
            Se è per quello lo fanno le terze parti.Apple non ha nulla a riguardo in quanto le schede audio integrate nell'hardware che ti ho fatto vedere sono il non plus-ultra esistente attualmente nel mercato.Sia come qualità sonora, sia nel trattamento degli input e degli output nonché il lag.Tecnologia e implementazioni che il tuo linux in confronto è la A dell'alfabeto.

            che spari balle :D


            5.1? Ma lol.

            Magari quelli preconfezionati della Trust.

            Figurati mica sono un utente apple che chiede al
            genius
            :D
            Quando potrai permetterti un impianto audio costruito su progetto fammelo sapere.Fino ad allora stai li con il tuo Trust.Sono soddisfazioni.
          • Etype scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            - Scritto da: maxsix
            E si vede che nella tua pochezza cantinara non
            hai messo piede in una discoteca negli ultimi 4-5
            anni.Ho 74 anni è passato un bel pò e francamente non sono più interessato ...
            E lasciamo perdere gli studi di
            registrazione, dove il tuo linux non sanno
            nemmeno come si
            scrive.ahahah perchè Mac è usato li dentro da uno che ne capisce ? :DIl classico niubbone che non sa un fico secco e l'amico dell'amico che aveva un mac glielo ha consigliato ...dilettanti.
            Oramai è tutto in digitale e, da un bel pezzo,
            oramai mixer e controller sono fusi insieme
            grazie all'aggiunta di schede audio
            aggiuntive.Ma dai ? vuoi dire che non usano più il vinile ? O_O
            Ed ecco qui appunto i vari Pioneer DJ-SSX e
            compagnia briscola, partendo dai 100 euri fino ad
            arrivare ai
            1300.Che come ho detto sopra,tranne gli appassionati,non frega a nessuno...
            Assolutamente no.
            Ci mancherebbe.Perchè non puoi,ti vanti tanto e non offri nessuna prova ? LOL :D
            Mi piace andare a dormire di notte sapendo che tu
            mi stai dando qualche
            soldino.Io non ti sto dando neanche un centesimo,non ho nulla di apple,chiunque qui può dire di aver partecipato chissà a quali progetti galattici :D
            E' bellissimo.lavorare di fantasia ? se lo dici tu :D
            E caro. Cloni a montagne, ma che funzionano bene,
            senza lag e sopratutto sono compatibili con i
            vari controller più disparati nonché effetti e
            implementazioni mobile con ipad / iphone sono 3,
            Virtual DJ (appunto), Traktor e
            Serato.Ce ne sono a bizzeffe se uno sa dove cercarli,ma sopratutto,se gli servono ...
            Il resto è noia. Mortale.un pò come te :D
            Sei senza speranza povero cantinaro.
            Senza speranza alcuna.Continua con le tue fantasie mentali,povero illuso...
            Vai a dirlo ad Akamai. Probabilmente ti rideranno
            in
            faccia.Akamai ? sai qual'è l'OS più diffuso li ? :D
            Ma oh, se vuoi mandami un tuo CV, ci metto niente
            a
            girarlo.Sono in pensione
            Magari ti chiamano.

            Per riderti in faccia, ma ti chiamano.tratto da una tua discussione eh
            Vuoi che ti dico il perché?
            Semplice, perché l'ultimissima versione del
            kernel non aveva i driver del controller SCSI
            perc 6i nuovissimo per quei
            tempi.
            Soluzione?Vediamo ora se chi è che ti ride in faccia (rotfl)Un anno,ma niente,povero espertone dei miei stivali...
            Non sai nemmeno di cosa sto parlando.
            Vediamo.Come il Perc 6i ?
            Cos'è l'MC?MusicaCassetta ? :D
            Se è per quello lo fanno le terze parti.:D
            Apple non ha nulla a riguardosu questo siamo d'accordo :D
            in quanto le schede
            audio integrate nell'hardware che ti ho fatto
            vedere sono il non plus-ultra esistente
            attualmente nel
            mercato.ahahahah :D
            Sia come qualità sonora, sia nel trattamento
            degli input e degli output nonché il
            lag.e cosa dovrebbe farci il comune utente ? :D
            Tecnologia e implementazioni che il tuo linux in
            confronto è la A
            dell'alfabeto.Il tuo micacOS neanche ad A arriva :D
            Quando potrai permetterti un impianto audio
            costruito su progetto fammelo
            sapere.Quando finirai di dire cavolate senza senso fai un fischio,lo so nno arriveraà mai quel momento ...
            Fino ad allora stai li con il tuo Trust.che non è Trust
            Sono soddisfazioni.audio 5.1,100W .... si son soddisfazioni ;)
          • stronzone scrive:
            Re: Ci funziona la sound blaster z ?
            ah nfame er XXXXX d'a discoteca era spocco de XXXXX de cangurogiuro sula bonanima de mi nonno che t'e licenzio
    • collione scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      - Scritto da: user_
      Ci funziona la sound blaster z ?e ci gira Amygdala su uin10? (rotfl)
      • user_ scrive:
        Re: Ci funziona la sound blaster z ?
        non so che è-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2014 23.58-----------------------------------------------------------
        • collione scrive:
          Re: Ci funziona la sound blaster z ?
          - Scritto da: user_
          non so che è
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 24 ottobre 2014 23.58
          --------------------------------------------------Nemmeno io so che è la saund claster (newbie)
    • cccp scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      Quella ciofeca?Io per comporre e campionare userei (anzi uso) roba più professionale tipo laFocusrite Scarlett 2i2 o 2i4 (la 2i4 è superba ma più cara)Francamente se uno ha certe esigenze non conviene il compromesso. A parte il fatto che ci sono pure i drivers per la ciofeca. .. se proprio uno vuole,.
    • MicroShit Supporter scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      Diceva il saggio Yoda:"Non c'è che provare"O vuoi che la proviamo noi al posto tuo? ;)
      • PinguinoCattivo scrive:
        Re: Ci funziona la sound blaster z ?
        - Scritto da: MicroShit Supporter
        Diceva il saggio Yoda:
        "Non c'è che provare"
        No, mi spiace.Diceva "fare o non fare. Non c'è provare."Se citi, cita bene :)
        • MicroShit Supporter scrive:
          Re: Ci funziona la sound blaster z ?
          Hai ragione, sono andato a memoria e, questa volta, la memoria mi ha XXXXXXX :)
    • pendolo scrive:
      Re: Ci funziona la sound blaster z ?
      - Scritto da: user_
      Ci funziona la sound blaster z ?ma chi se ne <b
      fregia </b
      della soundblaster Z!le soundblaster erano rilevanti quando l'unico concorrente era la AD-LIB, eoni fa, quando esisteva ancora lo slot ISA, quando sulla scheda audio c'era perfino una porta IDE e si configuravano le impostazioni hardware via jumper (porte e IRQ)
  • il pastore scrive:
    Software libero
    Software libero per un mondo libero basta con le multinazionali e il software closed , di chiuso ci deve essere solo il nostro portafoglio
    • pippo francofort e scrive:
      Re: Software libero
      il 90% del software libero è scritto da programmatori pagati dalle multinazionali.Da IBM ad HP ad Intel e persino Apple.Per esempio cups è sviluppato solamente da apple da anni se su ubuntu stami lo devi ad apple.
      • Shiba scrive:
        Re: Software libero
        - Scritto da: pippo francofort e
        Per esempio cups è sviluppato solamente da apple
        da anni se su ubuntu stami lo devi ad
        apple.XXXXXXXte, CUPS esisteva anche prima che Apple lo comprasse e sicuramente continuerà a esistere anche dopo. A Apple non si deve proprio niente.
    • sektermax scrive:
      Re: Software libero
      - Scritto da: il pastore
      Software libero per un mondo libero basta con le
      multinazionali e il software closed , di chiuso
      ci deve essere solo il nostro
      portafoglioVoi dell'open source siete troppo attaccati ai vostri soldi.Riconoscete questa vostra piccola ossessione e vedrete che tutto passa ;-)
      • cccp scrive:
        Re: Software libero
        Voi del Closed source siete troppo generosi con chi non ha alcun bisogno di altri soldi spendeteli meglio e vedrete che tutto si risolve.
      • il pastore scrive:
        Re: Software libero

        Voi dell'open source siete troppo attaccati ai
        vostri
        soldi.
        Riconoscete questa vostra piccola ossessione e
        vedrete che tutto passa
        ;-)I fatti sono altriE' stato fatto di tutto per affondarlo e la videnda SCO e'emblematica sono quelli del closed che hanno una tremenda paura del cambiamento.Quando sara' tutto sul cloud e sarete obbligati a pagare le licenze ci faremo 2 risate con l'aggravante che chi ha sempre pagato si trovera' con i drm in mezzo tra i piedi e chi non ha mai pagato dovra' per forza pagare oppure cambiare tutti gli strumenti.
    • MeX scrive:
      Re: Software libero
      quindi non hai installato i driver Nvidia e il pacchetto di Codec vero? :D
  • Ciro da Napoli scrive:
    na ciofèca!
    Ubuntu è proprio na ciofèca!
Chiudi i commenti