Pulci e scarafaggi per l'esercito USA

Due nuovi robot saranno dislocati in Afghanistan. La pulce che salta oltre i 10 metri. E uno scarafaggio che riesce a muoversi su terreni impervi

Roma – Un robot che riesce a muoversi anche nei terreni più impervi e uno che salta oltre i 10 metri di altezza. Sono queste le due nuove macchine della società di robotica Boston Dynamics .

Il primo si chiama RHex , muta alcuni principi di biomeccanica di uno scarafaggio, pesa poco meno di 14 chili, ha una batteria della durata di sei ore e può essere controllato fino a 650 metri di distanza. RHex è stato progettato per attraversare ruscelli, terreni rocciosi e fanghiglia ed è in grado di nuotare sott’acqua. Tre modelli dello “scarafaggio” sono stati già consegnati all’ U.S. Army Test and Evaluation Command (ATEC) per i test finali di sicurezza e affidabilità.

Il secondo si chiama Pulce di Sabbia ( Sand Flee ), pesa circa cinque chili, riesce a saltare oltre i 10 metri di altezza e, grazie alle sue quattro ruote, è in grado di atterrare senza alcun problema su qualunque superficie. Le batterie del robot reggono fino a 25 salti. La pulce è una versione più sofisticata di Precision Urban Hopper , un’altra macchina in grado di saltare costruita dalla Boston Dynamics nel 2009. Pulce di Sabbia raggiunge altezze più elevate del suo predecessore e, invece di aver bisogno di rincorsa, riesce a raggiungere l’altezza massima da fermo.

Entrambi i robot saranno spediti in Afghanistan dall’esercito statunitense e saranno utilizzati per ricognizioni, controlli di sicurezza e allarmi bomba. L’ATEC prevede l’utilizzo di nove Pulci di Sabbia e quattro RHex.

Gabriella Tesoro

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AussieGentleman scrive:
    Non sapete fare i conti
    220 milioni di dollari australiani sono 171 milioni di euro al cambio attuale (forse intendavate dire 229 milioni di dollari americani).Quando riportate le notizie non fatelo a scimmia, ma usate il buonsenso e verificate almeno quello che si può con un semplice calcolo.
    • krane scrive:
      Re: Non sapete fare i conti
      - Scritto da: AussieGentleman
      220 milioni di dollari australiani sono 171
      milioni di euro al cambio attuale (forse
      intendavate dire 229 milioni di dollari
      americani).
      Quando riportate le notizie non fatelo a scimmia,
      ma usate il buonsenso e verificate almeno quello
      che si può con un semplice calcolo.Dovrebbero cambiare pesantemente l'attuale linea editoriale per fare come dici tu...
Chiudi i commenti