È ripresa la fornitura di Qualcomm a Huawei

Il CEO di Qualcomm conferma in via ufficiale la ripresa dei rapporti commerciali con Huawei: è ripartita la fornitura delle componenti.
Il CEO di Qualcomm conferma in via ufficiale la ripresa dei rapporti commerciali con Huawei: è ripartita la fornitura delle componenti.

È giunta la conferma ufficiale a quanto riportato a metà settimana: Qualcomm ha ripreso la fornitura delle componenti (non è dato a sapere quali) a Huawei. I rapporti erano stati interrotti nei mesi scorsi in seguito all’inclusione del gruppo cinese nella Entity List degli USA che di fatto impedisce alle realtà americane di collaborare con il colosso di Shenzhen senza un’apposita autorizzazione rilasciata al Dipartimento del Commercio.

Qualcomm-Huawei: fornitura ripresa

Queste le parole di Steve Mollenkopf, CEO Qualcomm, raccolte dalla redazione di Caixin Global in occasione di un incontro con la stampa andato in scena presso il quartier generale del gruppo a San Diego.

Ogni azienda, ovviamente, deve sottostare a qualche restrizioni come risultato delle normative, ma siamo stati in grado di riprendere le spedizioni a Huawei e cercheremo di trovare il modo per continuare a farlo in futuro.

Fonte: Caixin Global
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti