Quella brandizzazione di 3

Tra le segnalazioni su 3 che stanno giungendo in redazione dopo l'articolo di Marco Calamari su Vodafone ne pubblichiamo una particolarmente approfondita


Roma – Vi scrivo dopo aver letto la mail di un utente indignato per le limitazioni imposte dalla personalizzazione Vodafone dello Sharp gx30 da lui acquistato.

La 3 è in tal caso molto più drastica, infatti oltre ad essere l’unica in Italia ad utilizzare il sim lock, ovvero i suoi telefoni funzionano solo con la scheda sim con cui sono venduti. Una pratica tutto sommato ammissibile, visto anche che proprio per accaparrarsi clienti vende a prezzi veramente concorrenziali ottimi videofonini e mette ben in evidenza la limitazione addirittura con sigilli alle confezioni. Ma effettua anche altre personalizzazioni meno trasparenti.

Ho recentemente acquistato un LG u8810 allettato dall’ottimo prezzo ma purtroppo ho dovuto constatare che oltre alle limitazioni sull’uso della sola sim allegata ve ne sono molte altre assolutamente non documentate e soprattutto non evidenziate sulla confezione.

Il telefono in questione infatti, come indicato sulle caratteristiche tecniche chiaramente visibili anche sul sito www.tre.it, è munito di porta infrarossi. Peccato che questa sia disabilitata se non per l’utilizzo del telefono come mobile modem, operazione costosissima: l’utilizzo della stessa porta per l’invio o ricezione di foto, suonerie o altro risulta impossibile.

Il telefonino in questione inoltre è dotato di compatibilità java ma purtroppo anche in questo caso si assiste ad un blocco della possibilità di caricare applicazioni di questo genere non solo tramite la già citata porta infrarossi ma addirittura anche tramite il cavo dati.

In poche parole il solo metodo per caricare sul cellulare applicazioni java è di scaricarle dalla rete utilizzando un collegamento dati a pagamento, tra l’altro come già detto molto salato.

Mi chiedo quindi fino a che punto sia legale ed ammissibile il comportamento del gestore che vende anche se a prezzi concorrenziali ottimi apparecchi castrati in alcune delle loro funzionalità senza specificarlo chiaramente.

Posso anche essere d’accordo sul blocco di funzionamento con la sola sim nella confezione ma queste limitazioni mi sembrano senz’altro discutibili, in quanto oltre a costringere l’utente ad un esborso di denaro non previsto limitano considerevolmente le possibilità di utilizzo dell’apparecchio.

Un esempio su tutti: molti fotografi permettono ormai di stampare su carta fotografica le foto fatte con il telefonino in pochi minuti grazie al trasferimento ad infrarossi. Con l’ottimo lg u8810 della 3 questo non è possibile nonostante sia dotato di infrarossi: l’unico sistema per farlo è trasferire le foto su pc tramite cavo e poi masterizzarle su di un cd per farle stampare.

Perfino con il mio ormai vetusto SonyEricsson t610 brandizzato Vodafone con tutte le limitazioni del caso, prima fra tutte l’odiato tasto Vodafone Live, potevo inviare le foto via infrarossi mentre con il “gioiellino” della LG non posso grazie alle limitazioni imposte ma non dichiarate dalla 3.

Luca C.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi se ne...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    importa tanto è un brutto
    sito

    :p




    Ottima difesa della libertà di

    espressione...chissà
    perchè

    solo la libertà di espressione
    dei

    'Rossi' è da difendere...il tempo

    passa, ma siete sempre gli stessi.

    Guarda che agli autori del defacement non
    fregava un'emerita
    cippa di limitare la libertà di
    espressione del possessore del
    sito. E' come invocare il diritto alla
    libertà d'espressione
    del condomino dopo che dei graffitari
    abbiano imbrattato
    i muri perimetrali del condominio.Infatti io non stò parlando degli autori del 'nobile' gesto, sto parlando di tutti quelli che dicono chi se ne frega o di chi ne è anche contento.
  • Anonimo scrive:
    Par condicio
    Qualcuno ha hackerato anche i DS...http://www.dsregionelazio.it/index.html:|
  • Anonimo scrive:
    comunisti!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi se ne...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    importa tanto è un brutto sito
    :p


    Ottima difesa della libertà di
    espressione...chissà perchè
    solo la libertà di espressione dei
    'Rossi' è da difendere...il tempo
    passa, ma siete sempre gli stessi.Guarda che agli autori del defacement non fregava un'emeritacippa di limitare la libertà di espressione del possessore delsito. E' come invocare il diritto alla libertà d'espressione del condomino dopo che dei graffitari abbiano imbrattatoi muri perimetrali del condominio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Finalmente non si parla di hacking
    - Scritto da: Anonimo
    Ottimo, ora bisogna diffondere il verbo
    anche alla stampa tradizionale. ;)per fare un deface prima devono aver accato il sito quindi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Infektion Group... Eh!
    - Scritto da: Anonimo

    per la precisione: su webx6 defacciarono

    2500 siti.

    E aruba mette 2500 clienti sul un solo
    host!!!

    Questo si che e' risparmio :D :De cosa pretendi con 20? all'anno?
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
    Capito? E' arrivato lui, il borioso intellettualoide a spiegarci come stanno le cose. Meno male che ci sei tu, grazie, grazie di cuore davvero. Io fossi in te prenderei meno sul serio quello scritto qui sopra, perchè si trattava di battute e credimi, sotto quel profilo possono essere del tutto bipartisan. Detto questo, hai mai pensato a risolvere la depressione che ti attanaglia? Gia che ci siamo pensa anche a delle mentine per l'alito :D
  • incuso scrive:
    Re: Quello che mi più fa rabbia..
    - Scritto da: Anonimo
    Ma le regole sono uguali per tutti, solo che
    certi non le rispettano.
    Guarda gli USA che invadono le nazioni che
    più gli fa comodo come la Germania
    alla fine degli anni '30.Forse ti sei dimenticato uno smile?M.--http://incuso.altervista.org
  • Neo1978 scrive:
    Re: Crackers...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ok, ti avranno "ownato" qualche sito che

    magari amministravi... ma non arrabiarti

    cosi, dai :)

    Non è successo nulla.



    Pieno supporto invece a qualsiasi crew
    di

    defacement che defaccia qualsiasi sito.

    Queste cose "divertono" e non fanno
    male :p



    Nessuno ha mai ownato un sito che
    amministravo, non per mia bravura ma
    semplicemente perchè per l' hosting
    mi affido a terzi, quindi sarebbe un
    problema loro...

    A me sinceramente non divertono
    assolutamente, sia per la loro
    inutilità, sia per il fatto che molto
    spesso richiedono delle skills pari a
    zero....

    E la cosa peggiore è vedere pagine
    con scritte, slogan o citazioni politiche
    messe li da ragazzini appena adolescenti con
    la bocca che gli puzza ancora di latte...

    Cujosecondo me la cosa peggiore è vedere servizi pagati migliaia di euro con dei buchi di sicurezza tali da essere craccati da ragazzini con la puzza di latte e skills pari a 0..Dovrebbero mettere in galera che fa software bacato e se lo fa pagare migliaia di euro, e anche chi offre servizi di hosting e non sa amministrare nient'altro che il suo conto in banca.
  • Neo1978 scrive:
    Re: Quello che mi più fa rabbia..
    - Scritto da: Anonimo
    ..è che questi si firmano
    tranquillamente, io in Italia devo avere
    paura anche a fare un port scanning, dal
    Brasile scommetto che non hanno neppure
    mascherato il loro IP o cancellato i log.

    In un mondo che per certi versi va per forza
    verso la globalizzazione le regole devono
    essere uguali per tutti altrimenti, chi non
    ci sta, rimane fuori e basta (e non parlo
    solo del Brasile).e chi le dovrebbe stabilire queste regole uguali per tutti? facciamo un parlamento globale? ancora non sono riusciti a fare una costuituzione europea......ma per favore!Diciamo piuttosto che certa gente invece di fare il sysadmin dovrebbe andare a vendere i gelati...
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
  • Anonimo scrive:
    Re: Crackers...
    - Scritto da: Anonimo
    ... se non fosse che questi pischelli a cui
    piace vantarsi a volte fanno dei veri e
    propri DANNI lanciando comandi che
    cancellano *.nde* ad esempio ... in 12 anni
    a me hanno defacciato due siti
    (sufficientemente importanti): al primo
    hanno solo sostituito la home page facendo
    pure la copia di backup di quella precedente
    (e non gli ho fatto fare neanche una
    chiamata a casa intimidatoria, anzi se lo
    avessi incontrato per strada gli avrei anche
    offerto un caffè), il secondo, quello
    del *.nde* l'ho denunciato alla polizia
    postale portando log e traccie di tutto.Perchè non dici come è finita la storia?Perchè non dici che non se n'è fatto nulla, in sede giudiziaria?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi se ne...
    - Scritto da: Anonimo
    importa tanto è un brutto sito :p
    Ottima difesa della libertà di espressione...chissà perchè solo la libertà di espressione dei 'Rossi' è da difendere...il tempo passa, ma siete sempre gli stessi.
  • Anonimo scrive:
    Re: poveri alleanzini
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Lula non è un nome di

    donna?



    C'era pure un gioco dove una

    pornostar


    si



    chiamava Lula :D





    ...magari è l'amico trans

    segreto di


    Fini ;)



    No, è il nomignolo di Lula.

    Quello che usa quando sfila sul
    carrozzone

    del canevale travestito da bottiglia di

    whisky.....

    ....quello sarà Wula al limite...mi
    sà proprio che aveva ragione l'altro
    tizio, Lully è l'amico segreto trans
    di Fini ;) pure extracomunitario (bè
    potrà votare ma non insegnare) :)Io avrei poco da ridere vista l' ignoranza palesata da queste battute, degne proprio dell' ubriacone di Lula, che certo non è l' amichetto di Fini ( e si mangia allegramente i soldi del suo popolo...) Ma voi che ne sapete, siete cresciuti a pane, zelig e "viva il Che" che va di moda...guarda che fighe la magliette!
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Lula non è un nome di
    donna?


    C'era pure un gioco dove una
    pornostar

    si


    chiamava Lula :D



    ...magari è l'amico trans
    segreto di

    Fini ;)

    No, è il nomignolo di Lula.
    Quello che usa quando sfila sul carrozzone
    del canevale travestito da bottiglia di
    whisky.........quello sarà Wula al limite...mi sà proprio che aveva ragione l'altro tizio, Lully è l'amico segreto trans di Fini ;-) pure extracomunitario (bè potrà votare ma non insegnare) :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando sono triste mi faccio 2 risate..
    - Scritto da: Anonimo
    ..gustandomi l'ipocrisia di questo
    giornale!!!invece per farmi delle risate leggo le c@zzatte che dice un (troll) come tevoto: (troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Lula non è un nome di donna?

    C'era pure un gioco dove una pornostar
    si

    chiamava Lula :D

    ...magari è l'amico trans segreto di
    Fini ;)No, è il nomignolo di Lula.Quello che usa quando sfila sul carrozzone del canevale travestito da bottiglia di whisky.....
  • Anonimo scrive:
    Che delusione...
    Noto con tristezza, che il binomio Linux-Comunismo da qualcuno è veramente voluto. La libertà di espressione è un diritto inviolabile, e chiunque usa sistemi operativi "free" dovrebbe saperne realmente il significato!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quello che mi più fa rabbia..
    - Scritto da: Anonimo
    Ma le regole sono uguali per tutti, solo che
    certi non le rispettano.
    Guarda gli USA che invadono le nazioni che
    più gli fa comodo come la Germania
    alla fine degli anni '30.beh, anche l'unione sovietica in quel periodo non era messa male....lo sai, vero, che la Polonia l'ha invasa anche lei, insieme ai crucchi, alla fine degli anni 30......peccato che anglo-francesi non abbiano dichiarato guerra pure a lei anzichè solo alla germania......torna a scuola, và....
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!

    Lula ha gia' fatto molto, come devolvere
    alcune caserme militari ad uso sociale, come
    parco giochi per bambini,ahaha questa è bellissima... chissà come sono contenti i bambini di giocare in posti dove prima ammazzavano la gente...magari trovano pure qualche proiettile qua e la
    e ha investito
    parte dei soldi riservati agli aerei
    militari per costruire nuovi ospedali o
    centri per anziani.parte? e perchè parte e non tutti?Anche qui populismo a go go eh..non credo proprio che fra i problemi più urgenti del Brasile ci siano i centri per gli anziani.
    Ma per cambiare davvero le cose e far
    tornare quei paesi ad una vera democrazia,
    non basteranno 10 anni, grazie ai vostri
    amichetti americani (che fino a 60 anni fa
    non mi pare fossero tanto amichetti per
    voi)...
    Quindi finitela di tirar fuori sempre i
    vostri luoghi comuni, se non sapete reggere
    alcun discorso che non sia il vostro
    orticello, e magari fatevi qualche canna
    pure voi ogni tanto, che vi schiarisce il
    cervello...
    Senza rancore.Luoghi comuni? la testimonianza diretta per te è un luogo comune? Vi risulta ancora incredibile quando il popolo non vi accetta vero?Sempre con il vizio di decidere per gli altri cosa è meglio e la pretesa si sapere cosa gira nella testa del prossimo (10 anni per una vera democrazia....ma che ne sai te)
  • Anonimo scrive:
    Quando sono triste mi faccio 2 risate..
    ..gustandomi l'ipocrisia di questo giornale!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quello che mi più fa rabbia..

    ..è che questi si firmano
    tranquillamente, io in Italia devo avere
    paura anche a fare un port scanning, dal
    Brasile scommetto che non hanno neppure
    mascherato il loro IP o cancellato i log.

    In un mondo che per certi versi va per forza
    verso la globalizzazione le regole devono
    essere uguali per tutti altrimenti, chi non
    ci sta, rimane fuori e basta (e non parlo
    solo del Brasile).In tutte le nazioni e' vietato uccidere ma molti lo fanno comunque. :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Infektion Group... Eh!

    per la precisione: su webx6 defacciarono
    2500 siti.E aruba mette 2500 clienti sul un solo host!!!Questo si che e' risparmio :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
    - Scritto da: Anonimo
    Lula non è un nome di donna?
    C'era pure un gioco dove una pornostar si
    chiamava Lula :D...magari è l'amico trans segreto di Fini ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!

    No, sono appena tornato da un mese in
    Brasile, dove ho molti amici ed una ex
    fidanzata (a cui sono ancora legato da
    amicizia).Non ho i soldi come te per farmi i viaggetti in Brasile, per di più di un mese. Io devo lavorare.
    E siccome si barcamenano a vivere in un
    paese dove non cambia nulla, ti assicuro che
    la gente comincia ad incazzarsi parecchio
    con quell'ubriacone corrotto......
    Leggi meno le cretinate scritte sul
    Manifesto e magari vacci in Brasile,
    così puoi giudicare coi tuoi occhi e
    sentire la gente con le tue orecchie....Dipende sempre da chi senti, certo che in Brasile c'è gente che sta bene, che ha sempre sfruttato i suoi connazionali per arricchirsi e che se ne frega altamente di Lula e dei suoi programmi...Certo che anche tu di cretinate devi leggerne parecchie, la tua fonte sarà sicuramente il Giornale o Libero vero??? Non capisco perchè tutti questi destraioli sono sempre incazzati col mondo intero, sempre severi con tutti, ma rilassati e ripigliati!! Un mese di vacanza non ti è bastato??
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
    quanto odio la gente ignorante, che parla a vanvera....e, sarà un caso, ma dicono tutti la stessa cosa...da una certa parte....
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
    - Scritto da: Anonimo
    Eheheh...hai fatto bene a
    zittirlo..chissà perchè non ha
    più replicato! Forse sarà
    veramente tornato in centro sociale a farsi
    le canne! :pPPPPurtroppo le cose non cambiano in un paio d'anni, in un paese (o in un continente) martoriato per decenni dalle dittature militari finanziate e promosse dalla CIA e dagli embarghi e sfruttamenti delle loro risorse interne a favore dei latifondisti pagati dalle multinazionali.Lula ha gia' fatto molto, come devolvere alcune caserme militari ad uso sociale, come parco giochi per bambini, e ha investito parte dei soldi riservati agli aerei militari per costruire nuovi ospedali o centri per anziani.Ma per cambiare davvero le cose e far tornare quei paesi ad una vera democrazia, non basteranno 10 anni, grazie ai vostri amichetti americani (che fino a 60 anni fa non mi pare fossero tanto amichetti per voi)...Quindi finitela di tirar fuori sempre i vostri luoghi comuni, se non sapete reggere alcun discorso che non sia il vostro orticello, e magari fatevi qualche canna pure voi ogni tanto, che vi schiarisce il cervello...Senza rancore.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    queste cose non accadevano


    uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.allean



    ora sono passati a win2003:

    Guarda le statistiche di zone-h e l'alto
    volume di defacement proprio su OS linux,
    altro che sicurezza, quel sistema è
    un'altra accozzaglia di falle.Le falle ce le hanno i software che girano sopra, non i sistemi in se stessi ( a meno che qualcuno per defacciare faccia il giro largo usanto rootkit LKM o non-LKM )....Sugli overflows di Sendmail e Wu-FTP qualche tempo fa i crackers ci campavano di rendita, e molto spesso invece di fare la minchiata di defacciare un eventuale sito che girava li sopra, si tenevano la shell....Ma Sendmail, Wu-FTP od Apache non sono paragonabili ad esempio a IIS, dal momento che non vengono sviluppati dalla stessa "software house" ( che brutta parola )...Linux non è quei tre cd che vi comprate in edicola....E' un kernel, i moduli, un sistema di init e poco altro, il resto ce lo mettono altri ( e ve lo potete anche scegliere )Con Windows, in linea di massima, vi tenete quello che c' è....Con questo ho finito, e consiglio di fare il paragone del numero dei defaces, per esempio tra sistemi Win* e sistemi *BSD...
  • Anonimo scrive:
    Re: Crackers...
    - Scritto da: Anonimo
    Ok, ti avranno "ownato" qualche sito che
    magari amministravi... ma non arrabiarti
    cosi, dai :)
    Non è successo nulla.

    Pieno supporto invece a qualsiasi crew di
    defacement che defaccia qualsiasi sito.
    Queste cose "divertono" e non fanno male :p
    Nessuno ha mai ownato un sito che amministravo, non per mia bravura ma semplicemente perchè per l' hosting mi affido a terzi, quindi sarebbe un problema loro...A me sinceramente non divertono assolutamente, sia per la loro inutilità, sia per il fatto che molto spesso richiedono delle skills pari a zero....E la cosa peggiore è vedere pagine con scritte, slogan o citazioni politiche messe li da ragazzini appena adolescenti con la bocca che gli puzza ancora di latte...Cujo
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Il giudizio più morbido lo

    definisce


    un ubriacone incompetente....


    Torna a farti le canne al centro
    sociale


    ...!!!!



    Si certo, il giudizio più
    morbido:

    quello del NewYork Times, noto giornale

    stramega finanziato dalle corporation

    americane, dalle multinazionali, da
    quelli

    che Lula lo vorrebbero eliminare non
    solo

    metaoricamente perchè sta
    toccando i

    loro personali interessi (vedi capitali

    sporchi) nel paese.



    Be, ma tu a queste cose ci sei
    abituato, voi

    alleanzini è così che

    risolvete le pratiche economiche, col

    manganello o col mitra....

    No, sono appena tornato da un mese in
    Brasile, dove ho molti amici ed una ex
    fidanzata (a cui sono ancora legato da
    amicizia).
    E siccome si barcamenano a vivere in un
    paese dove non cambia nulla, ti assicuro che
    la gente comincia ad incazzarsi parecchio
    con quell'ubriacone corrotto......
    Leggi meno le cretinate scritte sul
    Manifesto e magari vacci in Brasile,
    così puoi giudicare coi tuoi occhi e
    sentire la gente con le tue orecchie....Eheheh...hai fatto bene a zittirlo..chissà perchè non ha più replicato! Forse sarà veramente tornato in centro sociale a farsi le canne! :-PPPP
  • Anonimo scrive:
    Re: Finalmente non si parla di hacking
    Guarda che l'achering è una cosa seria è! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
    - Scritto da: Anonimo

    Il giudizio più morbido lo
    definisce

    un ubriacone incompetente....

    Torna a farti le canne al centro sociale

    ...!!!!

    Si certo, il giudizio più morbido:
    quello del NewYork Times, noto giornale
    stramega finanziato dalle corporation
    americane, dalle multinazionali, da quelli
    che Lula lo vorrebbero eliminare non solo
    metaoricamente perchè sta toccando i
    loro personali interessi (vedi capitali
    sporchi) nel paese.

    Be, ma tu a queste cose ci sei abituato, voi
    alleanzini è così che
    risolvete le pratiche economiche, col
    manganello o col mitra....No, sono appena tornato da un mese in Brasile, dove ho molti amici ed una ex fidanzata (a cui sono ancora legato da amicizia).E siccome si barcamenano a vivere in un paese dove non cambia nulla, ti assicuro che la gente comincia ad incazzarsi parecchio con quell'ubriacone corrotto......Leggi meno le cretinate scritte sul Manifesto e magari vacci in Brasile, così puoi giudicare coi tuoi occhi e sentire la gente con le tue orecchie....
  • Anonimo scrive:
    Re: Infektion Group...
    per la precisione: su webx6 defacciarono 2500 siti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    - Scritto da: Anonimo
    Piantatela di dire che Linux è meglio
    di Windows o viceversa perchè fate la
    figura di ignoranti e basta. Entrambi hanno
    falle. Entrambi le sistemano. Fine.Si, cambiano solo i tempi di risposta e i costi.
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!

    Il giudizio più morbido lo definisce
    un ubriacone incompetente....
    Torna a farti le canne al centro sociale
    ...!!!!Si certo, il giudizio più morbido: quello del NewYork Times, noto giornale stramega finanziato dalle corporation americane, dalle multinazionali, da quelli che Lula lo vorrebbero eliminare non solo metaoricamente perchè sta toccando i loro personali interessi (vedi capitali sporchi) nel paese.Be, ma tu a queste cose ci sei abituato, voi alleanzini è così che risolvete le pratiche economiche, col manganello o col mitra....
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    - Scritto da: Anonimo
    Piantatela di dire che Linux è meglio
    di Windows o viceversa perchè fate la
    figura di ignoranti e basta. Entrambi hanno
    falle. Entrambi le sistemano. Fine.Sì ma uno dei due questa accozzaglia di falle se la fa pagare.
  • Anonimo scrive:
    Bravi
  • Anonimo scrive:
    Infektion Group...
    E' un crack team brasiliano che ormai su zone-h ci ha messo la tenda :DCirca 2 mesi fa hanno fatto un mass defacement sul webx6 di aruba con il risultato di circa 1500 siti defacciati in un colpo solo.Cos'ha di così tanto importante alleanzanazionale.it da meritarsi la cronaca?E' normale routine e devono pure mettersela via!In brasile non è reato!Tanzi e compony facevano i loro sporchi affari nell'off shore, infektion group li fa in brasile...punto e basta.
  • Anonimo scrive:
    ma chi se ne...
    importa tanto è un brutto sito :p
  • Kheru scrive:
    Re: Quando erano su linux
    - Scritto da: Anonimo
    Piantatela di dire che Linux è meglio
    di Windows o viceversa perchè fate la
    figura di ignoranti e basta. Entrambi hanno
    falle. Entrambi le sistemano. Fine.Cambiano solo i "tempi" e i "modi" 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Quello che mi più fa rabbia..
    Ma le regole sono uguali per tutti, solo che certi non le rispettano.Guarda gli USA che invadono le nazioni che più gli fa comodo come la Germania alla fine degli anni '30.
  • Anonimo scrive:
    Re: pardon!
    - Scritto da: Anonimo
    huahuahua errore, sono felice di NON essere!
    :)Io sono felice di non essere brasiliano......Da quello che ho visto e dalle cose che dice la gente laggiù, qualcosa mi dice che il vostro amichetto Lula avrà presto finito la sua carriera politica.Il giudizio più morbido lo definisce un ubriacone incompetente....Torna a farti le canne al centro sociale ...!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Crackers...
    Puniti o premiati?Negli States sino a pochi anni fa venivano assunti alla Microsoft.
  • Anonimo scrive:
    Re: Finalmente non si parla di hacking
    I giornalisti italiani sono i più grandi comici del 2000, dovremmo esportarli in cambio di tecnologie. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Finalmente non si parla di hacking
    HAHAHAHAHA :-) CONCORDO ....
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    Piantatela di dire che Linux è meglio di Windows o viceversa perchè fate la figura di ignoranti e basta. Entrambi hanno falle. Entrambi le sistemano. Fine.
  • Anonimo scrive:
    Re: Crackers...
    ... se non fosse che questi pischelli a cui piace vantarsi a volte fanno dei veri e propri DANNI lanciando comandi che cancellano *.nde* ad esempio ... in 12 anni a me hanno defacciato due siti (sufficientemente importanti): al primo hanno solo sostituito la home page facendo pure la copia di backup di quella precedente (e non gli ho fatto fare neanche una chiamata a casa intimidatoria, anzi se lo avessi incontrato per strada gli avrei anche offerto un caffè), il secondo, quello del *.nde* l'ho denunciato alla polizia postale portando log e traccie di tutto.In entrambi i casi i log erano "veri" e non hanno fatto nulla per mascherarsi, figuriamoci che del primo ho anche trovato una sua foto in internet (era un pischello di 16 anni circa di Milano)... insomma ... morale della favola ... non tutti lo fanno con cattiveria, ma quelli che lo fanno, devono essere puniti.
  • Anonimo scrive:
    Quello che mi più fa rabbia..
    ..è che questi si firmano tranquillamente, io in Italia devo avere paura anche a fare un port scanning, dal Brasile scommetto che non hanno neppure mascherato il loro IP o cancellato i log.In un mondo che per certi versi va per forza verso la globalizzazione le regole devono essere uguali per tutti altrimenti, chi non ci sta, rimane fuori e basta (e non parlo solo del Brasile).
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    - Scritto da: Anonimo
    queste cose non accadevano
    uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.allean

    ora sono passati a win2003:Guarda le statistiche di zone-h e l'alto volume di defacement proprio su OS linux, altro che sicurezza, quel sistema è un'altra accozzaglia di falle.
  • Anonimo scrive:
    zone-h
    ma dov'è il sito con il mirror della pagina sostituita?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    - Scritto da: Anonimo
    queste cose non accadevano
    uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.allean

    ora sono passati a win2003:Infatti! Ti rendi conto?? MILIONI di transazioni al secondo!...huh......:-|5 cents risparmiati ogni transazione!!!uh! Yahooooooooooooooo evvivaaaa festa festaaaaa :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Finalmente non si parla di hacking
    Ma va... quelli parlano cosi:"ATTENTATO! Pericolosissimi terroristi acheris hanno attaccato un povero e indifeso sito della tradizione italiana.Per fortuna Silvio è disceso in nostra protezione, scacciando i cattivi pirati navigatori di internetté, quindi pedofili e mussulmani, e riportando una calma e pacifica vita alla comunità che si stringe attorno al sito preso di mira."
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando erano su linux
    Forse sono passati a win2003 dopo aver visto le statistiche dei defacement su zone-h ...
  • Anonimo scrive:
    Re: "Lully"...
    Lula non è un nome di donna? C'era pure un gioco dove una pornostar si chiamava Lula :D
  • Anonimo scrive:
    pardon!
    huahuahua errore, sono felice di NON essere! :)
  • Anonimo scrive:
    poveri alleanzini
    Gli allenzini, la destra che vuole dare a tutti i costi ed il prima possibile il voto agli immigrati, huahuauuahua poveri loro, sono felice di essere un depresso elettore alleanzino. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Crackers...
    Ok, ti avranno "ownato" qualche sito che magari amministravi... ma non arrabiarti cosi, dai :)Non è successo nulla.Pieno supporto invece a qualsiasi crew di defacement che defaccia qualsiasi sito.Queste cose "divertono" e non fanno male :P
  • Anonimo scrive:
    Crackers...
    Quando vedo queste cose mi prende una tristezza..E sinceramente spero che questa massa di c*glionazz* venga presa, che si caghino in mano e che la smettano di farsi pubblicità facendo deface.Pubblicità tra i lamers, ovvio...Anzi, anche chiamarli crackers mi sembra troppo, questa è proprio lameraggine..Io non so se voi vi ricordate cosa successe ai tempi del bug dell'UNICODE di IIS...Migliaia di siti defacciati con un click ( nel vero senso della parola, bastava lanciare un comando da shell windoze, dare un echo seguito dal testo, o dal codice html da sostituire alla pagina default.asp o index.asp, ed il sito era defacciato )Meno di 30 secondi per centinaia di lamers che si godevano la gloria di altri lamers ai quali sembrava avessero fatto chissà cosa...Quel periodo l' ho vissuto in pieno, si parla di un paio di anni fa, ma per fortuna avevo già aperto gli occhietti da un bel po' di tempo. ( leggi, gente bustata a destra e a manca )A quanto pare, si aggiornano gli OS, si aggiornano le release, ma i poveracci che cercano 5 minuti di gloria credendosi "stocaxxo" ancora ci sono...My OO centsCujo
  • Anonimo scrive:
    Quando erano su linux
    queste cose non accadevanohttp://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.alleanzanazionale.itora sono passati a win2003:
  • Anonimo scrive:
    Finalmente non si parla di hacking
    Ottimo, ora bisogna diffondere il verbo anche alla stampa tradizionale. ;)
  • Anonimo scrive:
    "Lully"...
    ...Potrebbe essere Lula. Il presidente brasiliano e' parecchio "lontano" politicamente dai canoni di AN (per usare un eufemismo), e quello potrebbe essere il messaggio politico che il gruppo ha voluto inviare.Solo speculazioni, ovvio.
Chiudi i commenti