Quella corsa per fermare il dialer

Ecco il racconto di un utente che si è imbattuto in un sito aggressivo che ha installato un dialer e ha provato a connettersi ad un nuovo numero. Il suono della composizione da parte del modem è servito da allarme
Ecco il racconto di un utente che si è imbattuto in un sito aggressivo che ha installato un dialer e ha provato a connettersi ad un nuovo numero. Il suono della composizione da parte del modem è servito da allarme


Spett. Redazione,
Vi seguo da tempo e non mi sembra di aver mai letto sulle Vostre pagine nulla di simile a quanto mi è successo e che vi vado a descrivere. Stavo facendo qualche ricerca attraverso Google su Formentera. Tra i vari siti ne trovo uno di un italiano che afferma candidamente di non essere un’agenzia e di dare le informazioni di viaggio a puro scopo divulgativo.

Sono state queste le uniche parole che sono riuscito a leggere perché scorrendo la pagina ho intravisto i classici banner di calendari, suonerie e simili, tutte cose dalle quali è meglio stare alla larga. Improvvisamente la connessione è caduta, è ricomparsa la mascherina (di w98) di richiesta di connessione e ho sentito il modem comporre un numero. Il tutto senza che io avessi cliccato su nessun banner o qualsiasi altro link o pulsante della maschera di w98.

Il problema è che il numero non era quello che ormai ad orecchio avevo già sentito centinaia di volte per connettermi al mio provider di accesso. Ho staccato velocemente tutte le spine telefoniche (spero di aver fatto più presto dello scatto alla risposta).

Successivamente si sentiva che il modem “alzava la cornetta” periodicamente. Al contrario se cliccavo sul pulsante “connetti” della mascherina di w98 la stessa mi rispondeva che non trovava il modem (cosa che di solito non succede quando la spina del telefono è staccata).

Ho controllato sui processi in esecuzione è ho trovato un progamma che tra le varie lettere del nome riportava un “adult” a dir poco sospetto. Interrotta l’esecuzione di quest’ultimo è immediatamente cessato il rumore di “alza cornetta” del modem.

Ho cercato nella cronologia l’indirizzo incriminato ma avendo già visitato una cinquantina di siti non sono riuscito a distinguere il colpevole dal dominio e non mi sono certo addentrato nelle pagine con il rischio di ricadere nello stess problema. Vi chiedo ora lumi sull’accaduto. Diversamente spero che almeno questa mia serva come segnale di allarme.

RingraziandoVi Vi porgo i miei più distinti saluti,
Mauro Sauri

Grazie Mauro per tua lettera. Purtroppo i dialer rappresentano un problema di cui Punto Informatico si è occupato più volte. Spesso comunque, installando tutte le patch dei software che si utilizzano si riesce ad evitare che i programmi possano essere installati senza permesso. Di seguito alcuni link a notizie di PI sui dialer:
I dialer, questi (s)conosciuti
Dialer senza limiti forever dialer
Caduti nella rete dei dialer

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 03 2003
Link copiato negli appunti