Quell'assurdo Tetris sulle foibe

di Gilberto Mondi - Il Governo italiano chiede a Lubiana di rimuovere dalla rete un gioco tremendo che simula Tetris oltraggiando la memoria dei morti delle foibe. Ma è la censura l'unica arma contro l'ignoranza?

Roma – Confesso che non sapevo della sua esistenza. Tantomeno sapevo che vi fosse un settimanale sloveno che lo avesse realizzato e linkato sulle proprie pagine. Confesso pure che quando ho cercato di trovarlo in rete, complice la mia totale ignoranza dell’idioma di quel popolo che ci vive accanto, non sono proprio riuscito a trovarlo. Di che parlo? Parlo del gioco da censurare.

Già. Ieri dal ministero all’Innovazione è arrivata un’appassionata nota in cui si spiegava come il ministro Stanca abbia chiesto al Governo di Lubiana di intervenire per impedire che la testata slovena Mladina continuasse a linkare un gioco agghiacciante sulle foibe. Un game online che ricalca il sempiterno Tetris , sostituendo però i mattoncini colorati con soldati stilizzati: più se ne buttano giù nelle foibe più punti si fanno.

Alla fine l’ho trovato. Mi sono accorto che sulla nota del Ministero era citato il nome quasi esatto del “gioco”, cioè “Fojbe 2000”, dopodiché con Google in pochi minuti ho trovato la URL e scoperto che si chiama “Fojba 2000” .

È un filmato Flash che farebbe ribollire non credo solo gli italiani ma chiunque abbia una vaga percezione di cosa abbiano significato le foibe, fatti dolorosissimi e sanguinosi di cui proprio ieri si è deciso di celebrare, il 10 febbraio di ogni anno, la Giornata del Ricordo (chi non sa di cosa sto parlando farebbe bene a farsi una cultura, anche cominciando da qui ).

Una schermata del.. gioco Ora la Farnesina si occuperà di portare a Lubiana la pressante richiesta di censura del Governo italiano, formulata anche da numerosi parlamentari, accompagnandola con le parole di Stanca, che spera di “evitare che una vicenda drammatica come quella delle foibe, di cui la nostra storia non si è ancora pienamente appropriata, possa essere ulteriormente banalizzata con un ignobile videogioco che costituisce, attraverso l’enorme propagazione della Rete, una istigazione alla violenza e all’odio tra popoli, rappresentando le drammatiche vicende che si sono consumate nelle cavità carsiche come un passatempo, con devastanti effetti diseducativi soprattutto per i più giovani”.

Non so, in realtà, quanti giovani italiani abbiano mai visto quel gioco, di certo molti sloveni lo hanno giocato, a giudicare anche dalla lunga lista degli score più alti che viene presentata a chi finisce una partita a questa inutile rappresentazione della stupidità. Quello che so è che Fojba 2000 è stato realizzato nel 2000 e quindi sono anni che sconosciuti gettano nelle fosse pupazzetti che massacrano la sacralità del dolore e della memoria.

Detto tutto questo non credo che censurando quel gioco si risolva granché. I danni che doveva fare li ha già fatti e quelli più grossi probabilmente li fa ora che la sua stessa esistenza emerge anche qui in Italia. Forse avrebbe avuto più senso chiedere al probabilmente giovane e sicuramente ignorante autore di Fojba 2000, il cui nome è riportato sulle pagine del settimanale, di presenziare all’istituzione in Parlamento della Giornata del Ricordo. Avrebbe avuto l’occasione di imparare qualcosa , di mettere i suoi talenti al servizio degli oltraggiati e, magari, di raggiungere con un messaggio nuovo chi in questi anni non ha davvero avuto meglio di fare che tastierare su quel gioco maledetto.

Gilberto Mondi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    usavo linux nel 1995 come desktop.

    ascoltavo musica, navigavo,
    masterizzavo,

    giocavo con gli emulatori e facevo
    grafica

    con gimp e blender.

    Non utilizzabile all'epoca in ambito

    professionale ma adattandosi,
    utilizzabile

    in ambito desktop senza troppi problemi.



    Oggi emulo photoshop alla grande,
    faccio 3D

    con XSI e maya, monto i video con

    cinelerra/filmgimp e gioco con winex a
    tutto

    quello che mi pare... ecco il mio
    desktop

    unix che può essere
    tranquillamente

    usato dalla massa, e senza dover per
    forza

    usare hardware dedicato.

    Beh a questo punto utilizza windows come la
    maggior parte di voi utenti PC cosi non devi
    emulare photoshop e puoi utilizzare anche
    tutti gli altri programmi che su linux non
    vanno.

    p.s. io monto con Final Cut e AVID quindi
    dei PC proprio non saprei che farmene.

    Sorry.Nello specifico realizzo DVD Multimediali utilizzando Macromedia Director, FinalCut Pro e Avid, DVD Studio Pro e Adobe Photoshop e ...monto audio con protools e logic.pensi che le piattaforme windows e linux possano offrirmi soluzioni per l'Authoring Multimediale migliori che su un Mac?può essere...ecco perché utilizzo anche windows per certe operazioni.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    usavo linux nel 1995 come desktop.
    ascoltavo musica, navigavo, masterizzavo,
    giocavo con gli emulatori e facevo grafica
    con gimp e blender.
    Non utilizzabile all'epoca in ambito
    professionale ma adattandosi, utilizzabile
    in ambito desktop senza troppi problemi.

    Oggi emulo photoshop alla grande, faccio 3D
    con XSI e maya, monto i video con
    cinelerra/filmgimp e gioco con winex a tutto
    quello che mi pare... ecco il mio desktop
    unix che può essere tranquillamente
    usato dalla massa, e senza dover per forza
    usare hardware dedicato.Beh a questo punto utilizza windows come la maggior parte di voi utenti PC cosi non devi emulare photoshop e puoi utilizzare anche tutti gli altri programmi che su linux non vanno.p.s. io monto con Final Cut e AVID quindi dei PC proprio non saprei che farmene.Sorry.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    ben venga dopo anni di lavoro in Next sono
    riusciti a portare unix per la massa
    (desktops).
    Mi pare un'ottima cosa...usavo linux nel 1995 come desktop.ascoltavo musica, navigavo, masterizzavo, giocavo con gli emulatori e facevo grafica con gimp e blender.Non utilizzabile all'epoca in ambito professionale ma adattandosi, utilizzabile in ambito desktop senza troppi problemi.Oggi emulo photoshop alla grande, faccio 3D con XSI e maya, monto i video con cinelerra/filmgimp e gioco con winex a tutto quello che mi pare... ecco il mio desktop unix che può essere tranquillamente usato dalla massa, e senza dover per forza usare hardware dedicato.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    per essere ancora più precisi...
    anni per arrivare ad un OS il cui 90%
    è BSD e linux.Darwin é composto da freeBSD e Mach 3.0se ti interessa qui trovi l'architettura di OSXhttp://developer.apple.com/macosx/architecture/index.html
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    per essere ancora più precisi...
    anni per arrivare ad un OS il cui 90%
    è BSD e linux.sono dubbioso sulla percentuale ma sono sicuro che é per questo che funziona cosi bene!
    ...e un kernal mach che è un
    accrocchio di codice vagamente somigliante
    al kernel di LT che ha detto NO a steve jobs
    e che
    gli sviluppatori hanno fatto passare come
    rivoluzionario solo perchè è
    un microkernel...ben venga dopo anni di lavoro in Next sono riusciti a portare unix per la massa (desktops).Mi pare un'ottima cosa...
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    per essere più precisi...

    OSX arriva dall'esperienza di Raphsody di
    NEXT erano anni che lavorano all'attuale
    OSX.per essere ancora più precisi...anni per arrivare ad un OS il cui 90% è BSD e linux....e un kernal mach che è un accrocchio di codice vagamente somigliante al kernel di LT che ha detto NO a steve jobs e chegli sviluppatori hanno fatto passare come rivoluzionario solo perchè è un microkernel...
  • Anonimo scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: avvelenato
    personalmente reputo 40giga inutili alla
    stragrande maggioranza dell'utenza, senza
    per lo meno il supporto a tecnologie di
    compressione lossless (flac & monkey's
    audio).. può giusto servire a chi
    aveva già bisogno di un hdd
    rimovibile e vuol prender due piccioni con
    una fava, o magari quei pochi che hanno
    davvero TANTI ALBUM, o magari quelli che si
    spacciano per puristi della qualità
    perché codificano tutto in 320kbps
    (esiste un certo limite superiore dove
    alzare il bitrate non porta più a
    nessun vantaggio, per questo che esistono i
    preset e soprattutto l' --alt preset
    extreme), ecc ecc.

    A meno che non si codifichi in ogg a 400kbps
    (voglio vedere chi lo fa!!!)... con ovvie
    conseguenze sulla durata della batteria.Anch'io sono dell'idea che l'iPod serva a molti anche come disco esterno firewire e/o USB2 non solo per la musica.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    OSX, invece, NON CRASHA MAI. Mai. Punto.

    Questo non è mai

    avenuto. Credo che sia rivoluzionario.

    rivoluazionario è il sistama Unix che
    hanno preso per fare OSX. Un sistema
    Unixlike che sono 20 anni che non crasha e
    la gente se ne accorge nel 200x.per essere più precisi...OSX arriva dall'esperienza di Raphsody di NEXT erano anni che lavorano all'attuale OSX.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    OSX, invece, NON CRASHA MAI. Mai. Punto.
    Questo non è mai
    avenuto. Credo che sia rivoluzionario.rivoluazionario è il sistama Unix che hanno preso per fare OSX. Un sistema Unixlike che sono 20 anni che non crasha e la gente se ne accorge nel 200x.
  • avvelenato scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato


    diciamo che se la iRiver tira fuori
    quello

    che le manca, ovvero un sistema di
    selezione

    dei files almeno decente e un prezzo

    concorrenziale, per l'iPod sarà
    dura.

    Su questo sono d'accordo con te..ho visto le
    caratteristiche di iRiver da 40GB e non
    é assolutamente male.
    :)

    Preferisco sempre l'iPod ma questo iRiver
    é notevole.personalmente reputo 40giga inutili alla stragrande maggioranza dell'utenza, senza per lo meno il supporto a tecnologie di compressione lossless (flac & monkey's audio).. può giusto servire a chi aveva già bisogno di un hdd rimovibile e vuol prender due piccioni con una fava, o magari quei pochi che hanno davvero TANTI ALBUM, o magari quelli che si spacciano per puristi della qualità perché codificano tutto in 320kbps (esiste un certo limite superiore dove alzare il bitrate non porta più a nessun vantaggio, per questo che esistono i preset e soprattutto l' --alt preset extreme), ecc ecc.A meno che non si codifichi in ogg a 400kbps (voglio vedere chi lo fa!!!)... con ovvie conseguenze sulla durata della batteria.
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato


    ma io ho pure detto che i pc apple sono

    fighi!



    cosa vuoi di più?

    Beh sicuramente uno non compra un Mac solo
    perché ha un design figo!
    riesci a capirlo? si vede che non hai mai
    lavorato con un Mac.
    e aggiungo:...con i Mac hai un sistema sicuro, stabile e specialmente stabile.Se poi vuoi limitarti a considerare solo il lato estetico della macchina beh accomodati...rischi di fare la figura di superficiale.
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora?
    - Scritto da: avvelenato
    ma io ho pure detto che i pc apple sono
    fighi!

    cosa vuoi di più?Beh sicuramente uno non compra un Mac solo perché ha un design figo!riesci a capirlo? si vede che non hai mai lavorato con un Mac.
  • avvelenato scrive:
    Re: ancora?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato

    Mi piacerebbe sapere perché con la
    maggior parte di voi utenti in PI si arriva
    sempre alla guerra (PC vs MAC)
    ....si potrebbe semplicemente scambiare
    opinioni e magari qualche consiglio utile
    sui vari sistemi o programmi.
    Credo che non serva a nulla continuare a
    dimostrare questo misto di odio-razzismo per
    altri sistemi.

    (win)(linux)(apple)ma io ho pure detto che i pc apple sono fighi!cosa vuoi di più?
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora?
    - Scritto da: avvelenatoMi piacerebbe sapere perché con la maggior parte di voi utenti in PI si arriva sempre alla guerra (PC vs MAC)....si potrebbe semplicemente scambiare opinioni e magari qualche consiglio utile sui vari sistemi o programmi.Credo che non serva a nulla continuare a dimostrare questo misto di odio-razzismo per altri sistemi.(win)(linux)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: avvelenato
    ma quando ottimizzare?
    l'unica cosa che bisogna fare è stare
    attenti a non installare p*******e, sia hw
    che sw.
    su x86 - win ce ne sono parecchie, vista
    l'alta diffusione della piattaforma.
    è chiaro che se voglio il dual head e
    affianco ad una geforce3 una s3virge con
    2mbyte di memoria, non avrò il
    sistema più stabile del mondo.
    invece per la stessa esigenza posso
    benissimo comprare una scheda nativamente
    dual-head (massima stabilità) oppure
    due che ho appurato preventivamente che non
    si scannino fra loro (es una tnt2 e una
    geforce3).

    allo stesso modo esisteva un utente con
    esigenze audio "particolari" che con Os9 ha
    avuto problemi per via della sua
    configurazione hw sicuramente non ortodossa.A questa persona dava problemi una scheda audio particolare non il sistema.questo é il suo messaggio!"Riguardo al g4, rileggi la descrizione del mio setup...(in più ho dimenticato un cinema display da 22 pollici).Il computer in sè era stabile su os9, i crash dipendevanoperlopiù dalla scheda PCI UAD-1. www.uaudio.com/products/digital/UAD-1/index.htmlTutto sommato però si riusciva a lavorare bene anche su os9,salvando spesso il lavoro.Non ho mai riscontrato invece corruzione di dati ecc."
    quindi non montiamo cazzate, se mi dici che
    OsX è più ergonomico, posso
    anche crederti per averlo provato 5 minuti
    al supermercato (e mi è sembrato
    bellino). Ma se mi vieni a dire che su win2k
    non si può lavorare bene fai la
    figura del troll.Ergonomico? si forse il mouse...intendevi scrivere usabile.mi sermbra che stai sottovalutanto la potenza/stabilità di unix unita alla semplicità classica dei Mac.Probabilmente per chi utilizza programmi semplici...va benissimo anche Win2k ma come nel mio caso che lavoro con 10 programmi contemporanemente...Windows non mi serve a nulla e non ce la fa proprio.Sorry ma non cercare di spacciare windows come sistema performante e serio al livello di OSX o Linux.
    se poi hai soldi da spendere in più
    per qualcosa che comunque non è
    essenziale, ma è tuttosommato
    piacevole, fai quel cavolo che vuoi!Nulla é esenziale...ma certo i Mac con OSX aiutano a produrre meglio divertendosi...senza rovinarsi il fegato dietro un sistema instabile e insicuro come windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: avvelenato
    diciamo che se la iRiver tira fuori quello
    che le manca, ovvero un sistema di selezione
    dei files almeno decente e un prezzo
    concorrenziale, per l'iPod sarà dura.Su questo sono d'accordo con te..ho visto le caratteristiche di iRiver da 40GB e non é assolutamente male.:)Preferisco sempre l'iPod ma questo iRiver é notevole.
  • avvelenato scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato


    che commento stupido.

    come credi...rispetto la tua opinione.


    io col pc ci guardo internet e ci
    ascolto la

    musica. Non per questo la mia pretesa di

    stabilità è meno
    importante

    della tua.

    veramente é completamente un'altra
    cosa io creo e sviluppo
    soluzioni/applicazioni sw
    ...tu ti limiti solo ad utilizzare da
    normale utente quello che persone come me ti
    permettono di fare.

    le nostre richieste sono decisamente
    diverse....


    Non ti credere che i tuoi soldi fossero

    marchiati dal sacro simbolo del
    developer, e

    i miei fossero volgari euro (anzi lire,

    visto che il pc che posseggo è

    vecchiotto).

    questo cosa c'entra?...mah


    Comunque w2k è stabile davvero.
    E'

    inutile menarsela. E ho due schede
    video che

    spesso facevano a cazzotti fra di loro,

    adesso invece nulla.

    Se tu avessi letto il mio messaggio non ho
    mai scritto che win2k é instabile...
    l'unica cosa che devi fare é
    ottimizzare/sistemare Windows per avere un
    sistema decente.
    Con OSX inizi a produrre immediatamente
    senza preoccuparti di queste menate.
    Dopo questo spero che non ci sia ancora
    bisogno di spiegarti queste semplici
    differenze.ma quando ottimizzare?l'unica cosa che bisogna fare è stare attenti a non installare p*******e, sia hw che sw.su x86 - win ce ne sono parecchie, vista l'alta diffusione della piattaforma.è chiaro che se voglio il dual head e affianco ad una geforce3 una s3virge con 2mbyte di memoria, non avrò il sistema più stabile del mondo.invece per la stessa esigenza posso benissimo comprare una scheda nativamente dual-head (massima stabilità) oppure due che ho appurato preventivamente che non si scannino fra loro (es una tnt2 e una geforce3).allo stesso modo esisteva un utente con esigenze audio "particolari" che con Os9 ha avuto problemi per via della sua configurazione hw sicuramente non ortodossa.quindi non montiamo cazzate, se mi dici che OsX è più ergonomico, posso anche crederti per averlo provato 5 minuti al supermercato (e mi è sembrato bellino). Ma se mi vieni a dire che su win2k non si può lavorare bene fai la figura del troll.se poi hai soldi da spendere in più per qualcosa che comunque non è essenziale, ma è tuttosommato piacevole, fai quel cavolo che vuoi!==================================Modificato dall'autore il 14/02/2004 19.35.33
  • avvelenato scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato


    il joystick dell'iRiver (davvero poco

    pratico per scegliere tra migliaia di

    brani!), e il prezzo dell'iRiver
    (superiore

    all'iPod). E questo battery pack.

    Sono contento che hai capito che l'iPod "Er
    Meglio" dei lettori MP3 al mondo!


    8)diciamo che se la iRiver tira fuori quello che le manca, ovvero un sistema di selezione dei files almeno decente e un prezzo concorrenziale, per l'iPod sarà dura.
  • Anonimo scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: avvelenato
    il joystick dell'iRiver (davvero poco
    pratico per scegliere tra migliaia di
    brani!), e il prezzo dell'iRiver (superiore
    all'iPod). E questo battery pack.Sono contento che hai capito che l'iPod "Er Meglio" dei lettori MP3 al mondo!8)
  • avvelenato scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: avvelenato


    Questo mi fa pensare. Ho sempre

    procrastinato l'acquisto di un iPod, e
    uno

    dei motivi che mi ha frenato (apparte

    l'assenza di firewire, usb2.0, e slot
    pci

    nel pc per poter rimediare), è
    stata

    la durata della batteria, che trovo
    troppo

    esigua per le mie esigenze.


    avvelenato che vorrebbe l'ipod

    Ehm...si si mi ricordo che tu hai sempre
    criticato l'iPod in favore del lettore
    iRiver cos'è hai cambiato idea?
    :)il joystick dell'iRiver (davvero poco pratico per scegliere tra migliaia di brani!), e il prezzo dell'iRiver (superiore all'iPod). E questo battery pack.
  • Anonimo scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: avvelenato
    Questo mi fa pensare. Ho sempre
    procrastinato l'acquisto di un iPod, e uno
    dei motivi che mi ha frenato (apparte
    l'assenza di firewire, usb2.0, e slot pci
    nel pc per poter rimediare), è stata
    la durata della batteria, che trovo troppo
    esigua per le mie esigenze.
    avvelenato che vorrebbe l'ipodEhm...si si mi ricordo che tu hai sempre criticato l'iPod in favore del lettore iRiver cos'è hai cambiato idea?:)
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: avvelenato
    che commento stupido.Sicuramente sono commenti stupidi...ma quelli di questo tizio che si spaccia per esperto ed invece é solo un classico utente che utilizza i programmi che vengono creati da "sviluppatori" come me.ti sei dimenticato di inserire i commenti di questo tizio nel tuo messaggio..."il mondo x86 richiede un po' piu' conoscenzadel clicca-clicca su degli affarini coloratisul monitor""benvenuto nel mondo dell'informatica, iofaccio 3d e video da anni e da quando esistewindows 2000 avro' visto 2-3 crash intotale, mai un virus, mai un problema, maiuna perdita di dati, se i computer non lisapete usare cambiate settore..."....beata ignoranza degli utonti...
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: avvelenato
    che commento stupido.come credi...rispetto la tua opinione.
    io col pc ci guardo internet e ci ascolto la
    musica. Non per questo la mia pretesa di
    stabilità è meno importante
    della tua.veramente é completamente un'altra cosa io creo e sviluppo soluzioni/applicazioni sw...tu ti limiti solo ad utilizzare da normale utente quello che persone come me ti permettono di fare.le nostre richieste sono decisamente diverse....
    Non ti credere che i tuoi soldi fossero
    marchiati dal sacro simbolo del developer, e
    i miei fossero volgari euro (anzi lire,
    visto che il pc che posseggo è
    vecchiotto).questo cosa c'entra?...mah
    Comunque w2k è stabile davvero. E'
    inutile menarsela. E ho due schede video che
    spesso facevano a cazzotti fra di loro,
    adesso invece nulla.Se tu avessi letto il mio messaggio non ho mai scritto che win2k é instabile...l'unica cosa che devi fare é ottimizzare/sistemare Windows per avere un sistema decente.Con OSX inizi a produrre immediatamente senza preoccuparti di queste menate.Dopo questo spero che non ci sia ancora bisogno di spiegarti queste semplici differenze.
  • avvelenato scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo

    Urca...guarda che io non gioco con il 3D e
    il video io sono uno sviluppatore quindi le
    tue uscite da utonto windows risparmiale.
    Io i programmi li faccio tu ti limiti ad
    utilizzarli da utonto.

    Probabilmente tu sei quello che utilizza 1
    programma alla volta...io 10
    contemporaneamente.

    adesso puoi tornare a giocare con i video e
    i cubetti.che commento stupido.io col pc ci guardo internet e ci ascolto la musica. Non per questo la mia pretesa di stabilità è meno importante della tua.Non ti credere che i tuoi soldi fossero marchiati dal sacro simbolo del developer, e i miei fossero volgari euro (anzi lire, visto che il pc che posseggo è vecchiotto).Comunque w2k è stabile davvero. E' inutile menarsela. E ho due schede video che spesso facevano a cazzotti fra di loro, adesso invece nulla.
  • Anonimo scrive:
    Re: 18 mesi? Tanti!
    io ho uno stupidissimo ed antiquato minidisc sony nato nel 1999.e le batterie ricaricabili fanno ancora il loro dovere...non confronto compressione/capienza e design...solo le batterie.18 mesi sono poco !
    • Anonimo scrive:
      Re: 18 mesi? Tanti!
      - Scritto da: Anonimo
      io ho uno stupidissimo ed antiquato minidisc
      sony nato nel 1999.
      e le batterie ricaricabili fanno ancora il
      loro dovere...beh é molto buono il minidisc..
      non confronto compressione/capienza e
      design...solo le batterie.
      18 mesi sono poco !ma difatti non devi considerare i 18 mesi come standard ma ma la quantità di ricariche.Io ho l'Ipod 10 GB da 24 mesi e funziona ancora senza nessun cedimento...
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: Anonimo
    Bravo gioca con il merditosh e navigaci tu
    sei figo e noi siamo stupidi troll.
    senz'altro, a giudicare dalle esternazioni
    Io uso win xp ho accesso a milioni di
    programmi (tu a pochi centinaia)
    Che te ne fai di milioni di programmi?In realtà col computer ci lavoro, fondamentalmente miserve UN SOLO, eccezionale programma.
    Io se devo prendere un pezzo di ricambio lo
    trovo anche dal tabbacchio (tu devi sborsare
    centinaia di euro, se lo trovi..)
    Non ho mai avuto bisogno di acquistare "pezzi diricambio"
    usa l'IpodCertamente.

    auguri
    Auguri anche a te per MyDoom (in rappresentanza deimilioni di sw che girano su win XP)
  • Anonimo scrive:
    Re: Tutti possessori di iPod sulla difensiva
    - Scritto da: Anonimo
    Scusate, ma ho letto tutti i messaggi e noto
    che i primi difensori della Apple sono i
    proprietari dell'iPod. e questo ti fa pensare che sono tutti stupidi tranne te?o forse che gli utenti isoddisfatti sono una minoranza?
    Non capisco che problema ci sia ad
    ammetterlo. A meno che non siate tutti nerd
    che giocano alla versione informatica di
    "chi ce l'ha più lungo" e fanno le
    solite diatribe Mac vs Win. (tra l'altro
    l'iPod è un prodotto anche Win,
    quindi).non c'e' problema ad ammetterlo, semplicemente non e' vero, sono 5 denunce e non hanno venduto 5 ipod..
    Il mio consiglio è non comprate
    l'iPod fino a quando non si risolve la
    questione. Ora non conviene: il prezzo
    sostanzialmente è un affitto del
    prodotto per 1 anno e mezzo, dopo il quale
    l'iPod muore.ho un ipod 5 Gb, il primo che e' uscito tu dici una cosa non vera, e non hai l'ipod. io ti racconto cosa mi succede tutti i giorni, lo uso come disco per portare file da casa al lavoro e viceversa, durante il tragitto in moto 30 minuti circa ascolto musica, all'andata e al ritorno, da quando hanno omologato l'auricolare per le telefonate non c'e' nessuno che possa raginevolmente sostenere che sia piu' pericoloso ascoltare piuttosto che parlare E ascoltare..sono piu' di 2 anni che va avanti cosi, e funziona benissimo, ovviamente la durata della batteria si e' ridotta, ma comunque e' oltre le 4 ore, ah dimenticavo arrivo a casa tolgo l'ipod dalla tasca lo collego allo stereo e suona.l'ho trattato bene, ogni tanto gli faccio fare qualche ciclo di scarica ricarica completo, la apple e' un'azienda, e come tutto e' lontana dalla perfezione, tuttavia attaccarla per l'ipod e' una cosa abbastanza stupida, visto che come confermano le vendite e tutti gli osservatori del settore e' una delle cose piu' belle e funzionali che siano state inventate nel genere. poi se costa troppo ed e' diciamo poco democratico, questo puo' anche essere, ma allora bisogna dire, per essere onesti con se stessi:non mi piace perche' non me lo posso permettere,e non non me lo posso permettere quindi non mi piace.cmq ti assicuro che quel poco di piu' che spendi all'acquisto lo guadagni in vita, e non si danno giudizi su cose che non si conoscono, non e' difficile.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    e' cosi:personalmente l'os 9 non mi e' mai piaciuto,mi sembrava un 8 inutilmente appesantito e reso instabile,un sistema di passaggio, un ponte tra non 2 ma 3 generazioni di processori, forse non ci hanno perso troppo tempo, e penso che abbiano fatto bene, confesso che per un po' di tempo mi sono preoccupato veramente,poi e' arriavato lui, il sistema X un po' piu' esigente certo, fino a Panther, che piu' che altro e' ottimizzato rispetto al X.1, e Panther non crasha mai, e' cosi e' inutile rosicate, lamentatevi dite quello che volete, ma io ce l'ho qui davanti, su un G4 450 Mhz 512 Gb di ram, vola non rompe mai le pa11e ed e' bello. expose' poi ha messo la parola fine alla gestione delle finestre, non c'e' una persona che sia passata qui davanti a cui non si sia istintivamente aperta la mandibola vedendolo in funzione.spero di vederlo presto girare su un G5, cosi' solo per il gusto di aver visto tutto.
  • Anonimo scrive:
    Re: iPod: conviene comprarlo negli USA?
    l'alimentatore dell'ipod ha un modulo removibile per la presa di rete (elettrica) che puo' essere sostituito da una proluga classica come qualunque elettrodomestico radio, vcr etc.. di quelle con 2 buchi OO non e' un problema.. auguri
  • Anonimo scrive:
    Re: Io me ne comprerò uno...
    - Scritto da: soulista
    aspetto che mi si rompa il lettore minidisc,
    mi compro un Ipod e ci faccio scrivere
    dietro
    "BRUTTO FIGLIO DI PUTTANA"
    (come in "Pulp fiction")Potresti farci scrivere e chi se ne frega
    • Anonimo scrive:
      Re: Io me ne comprerò uno...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: soulista

      aspetto che mi si rompa il lettore
      minidisc,

      mi compro un Ipod e ci faccio scrivere

      dietro

      "BRUTTO FIGLIO DI PUTTANA"

      (come in "Pulp fiction")

      Potresti farci scrivere e chi se ne fregaSecondo me non serve a nulla far scrivere dietro l'iPod...funziona sempre bene!
      • Anonimo scrive:
        Re: Io me ne comprerò uno...




        Potresti farci scrivere e chi se ne
        frega

        Secondo me non serve a nulla far scrivere
        dietro l'iPod...funziona sempre bene!No se lo fai incidere puoi farci stare molti piu mp3..ma perche non lo sapevi?
  • Anonimo scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    Mah... a me sembrano scuse per non decidere mai l'acquisto di nulla.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    a sentire voi il mac era un gioiello
    anti-crashante per definizionediciamo che vedere andare in crash un mac é come vedere le ferrari sotto casa....capita certo.capito il senso?
    il mondo x86 richiede un po' piu' conoscenza
    del clicca-clicca su degli affarini colorati
    sul monitorcerto bisogna smontare il pc prima di utilizzarlo, ottimizzare il sistema solo per usarlo.Io ci lavoro con questi strumenti non ho tempo da perdere con cazzate di windows.Queste cose assemblare, ottimizzare le faccio anch'io su windows...e non ha proprio senso.Con OSX produci da subito senza tante menate.stai parlando degli utonti windows...il 90% di voi sono segretarie ed impiegati.

    Io da 3 anni con OSX non ho mai avuto un

    crash e non gioco a solitario come la

    maggior parte degli utonti windows.



    :D

    benvenuto nel mondo dell'informatica, io
    faccio 3d e video da anni e da quando esiste
    windows 2000 avro' visto 2-3 crash in
    totale, mai un virus, mai un problema, mai
    una perdita di dati, se i computer non li
    sapete usare cambiate settore...Urca...guarda che io non gioco con il 3D e il video io sono uno sviluppatore quindi le tue uscite da utonto windows risparmiale.Io i programmi li faccio tu ti limiti ad utilizzarli da utonto.Probabilmente tu sei quello che utilizza 1 programma alla volta...io 10 contemporaneamente.adesso puoi tornare a giocare con i video e i cubetti.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***

    un po' decente? ciccio guarda che é
    100 volte meglio di XP e cazzate simili....no comment
    i vari Classic OS 8/9 sono sempre andati in
    crash...a sentire voi il mac era un gioiello anti-crashante per definizione
    ma certo non come i pc con windows
    più volte al giorno!il mondo x86 richiede un po' piu' conoscenza del clicca-clicca su degli affarini colorati sul monitor
    Io da 3 anni con OSX non ho mai avuto un
    crash e non gioco a solitario come la
    maggior parte degli utonti windows.

    :Dbenvenuto nel mondo dell'informatica, io faccio 3d e video da anni e da quando esiste windows 2000 avro' visto 2-3 crash in totale, mai un virus, mai un problema, mai una perdita di dati, se i computer non li sapete usare cambiate settore...
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    che buffo, io lavoro (produzioni 3d e video) da 3 anni su un pc autoassemblato MAI riformattato con windows 2000 professional, biprocessore 1ghz+1ghz, con 1 giga di ram e una matrox da 500 mila lire (a suo tempo), monitor 21", e avro' visto si e no 2-3 crash in totale e ho speso 1/10 di te... certo, una volta a settimana lo riavvio (perche' lo tengo acceso perennemente) cosi' per rinfrescare il sistema, ma è divertente no?
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: Anonimo


    torna a lanciare l'antivirus, che
    è

    l'unico programma che ti serve, ed
    installa

    la tua bella patch di sistema di oggi
    (che

    copre un buco scoperto sei mesi fa)....

    almeno nel resto del mondo le rilasciano le
    patch, a voi proprio non ve lo dicono
    sperando che quei 10 utenti eppols nel mondo
    non se ne accorgano nel mentre che si
    specchiano sul nuovo monitor figo dopo aver
    comprato l'occhialetto firmato... magari
    fanno qualcosa appena vedono le prime 5
    denunce...volevi dire 10 milioni di utenti nel mondo giusto?Apple ha sempre corretto immediatamente tutti i bug dei suoi programmi...la vostra mamma M$ ci mette 6 mesi per un bug idiota.
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo


    Su os9 avevo un crash totale ogni 2
    giorni

    circa.

    doh!

    Ma come, prima dell'osx il mac non era il
    computer che non vedeva mai in crash???????
    Ora che avete un sistema un po' decente
    ammettete che crashava!?!?!un po' decente? ciccio guarda che é 100 volte meglio di XP e cazzate simili....i vari Classic OS 8/9 sono sempre andati in crash...ma certo non come i pc con windows più volte al giorno!Io da 3 anni con OSX non ho mai avuto un crash e non gioco a solitario come la maggior parte degli utonti windows.:D
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: Anonimo
    Bravo gioca con il merditosh e navigaci tu
    sei figo e noi siamo stupidi troll.

    Io uso win xp ho accesso a milioni di
    programmi (tu a pochi centinaia)ma dai e magari sei quello che chiedeva se vanno i programmi adobe e macromedia sul mac?...tutti i programmi più importanti esistono prima per mac e poi per PC windows.23'000 sono le soluzioni tra HW e SW (la maggior parte Software)senza considerare tutti i programmi unix...
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo


    Su os9 avevo un crash totale ogni 2
    giorni

    circa.

    doh!

    Ma come, prima dell'osx il mac non era il
    computer che non vedeva mai in crash???????
    Ora che avete un sistema un po' decente
    ammettete che crashava!?!?!Il portatile Titanium crashava raramente su os9 (più che altro con roba Java o comunque in rete)Riguardo al g4, rileggi la descrizione del mio setup...(in più ho dimenticato un cinema display da 22 pollici).Il computer in sè era stabile su os9, i crash dipendevanoperlopiù dalla scheda PCI UAD-1. http://www.uaudio.com/products/digital/UAD-1/index.htmlTutto sommato però si riusciva a lavorare bene anche su os9,salvando spesso il lavoro.Non ho mai riscontrato invece corruzione di dati ecc.BigSam
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?

    torna a lanciare l'antivirus, che è
    l'unico programma che ti serve, ed installa
    la tua bella patch di sistema di oggi (che
    copre un buco scoperto sei mesi fa)....almeno nel resto del mondo le rilasciano le patch, a voi proprio non ve lo dicono sperando che quei 10 utenti eppols nel mondo non se ne accorgano nel mentre che si specchiano sul nuovo monitor figo dopo aver comprato l'occhialetto firmato... magari fanno qualcosa appena vedono le prime 5 denunce...
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    A proposito dei crash su mac osX.

    Ho 3 computer Apple con osX Panther.

    Uno di questi è un G4 quicksilver
    doppio1Ghz,
    con 2 schede PCI installate; una è
    una 324 MOTU collegata
    a 3 schede audio professionali per un totale
    di 56 input audio analogici, l'altra PCI
    è una UAD1 (powered plugins).
    Inoltre, altri 2 dispositivi (tra cui una
    MOTU midiexpress) sono collegati via USB.
    Nelle mie sessioni di studio, tutto questo
    pesante setup gira simultaneamente, insieme
    a 25-50 plugins "nativi" su
    piattaforma Lofic Platinum.

    Ebbene.

    Su os9 avevo un crash totale ogni 2 giorni
    circa.
    OSX, invece, NON CRASHA MAI. Mai. Punto.
    Questo non è mai
    avenuto. Credo che sia rivoluzionario.

    Gli altri 2 sono Powerbooks, un Titanium e
    un Aluminium 12".
    Mai avvenuto un crash.
    Sul 12" una volta ho provato questo per
    vedere a che punto il
    sistema sarebbe andato in crisi:

    contemporaneamente ho

    renderizzato un filmato iMovie in formato
    MPEG (150 mega)
    navigato in rete con Safari, scaricando 2 mp3
    tenuto aperto Word di office
    scaricato la posta elettronica con Netscape
    aperto iPhoto e creato un album

    Non sono riuscito a crashare la macchina (g4
    867 1 giga RAM)

    BigSamGrande! e non hai macchine recentissime...Pensa un po' come va OSX Panther su i miei dual G5 2ghz....é una forza della natura.
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: Anonimo
    Bravo gioca con il merditosh e navigaci tu
    sei figo e noi siamo stupidi troll.
    ...un conte, lo si capisce da come scrivi....
    Io uso win xp ho accesso a milioni di
    programmi (tu a pochi centinaia)
    ...io in vita mia non avrò "aperto" più di un centinaio di programmi...tu che giochi solo a TombRaider a che ti servono un milioni di posti di lavoro....ops..di programmi...torna a lanciare l'antivirus, che è l'unico programma che ti serve, ed installa la tua bella patch di sistema di oggi (che copre un buco scoperto sei mesi fa)....
    Io se devo prendere un pezzo di ricambio lo
    trovo anche dal tabbacchio (tu devi sborsare
    centinaia di euro, se lo trovi..)al supermarket, i frigoriferi si comprano al supermarket...
    Io ho un Pocket PC e vado ben ooltr il tuo
    lettorino mp3io c'l'ho profumato...ma che discorsi fai...

    auguri
    te li faccio io a te...:-D ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***

    Su os9 avevo un crash totale ogni 2 giorni
    circa.doh!Ma come, prima dell'osx il mac non era il computer che non vedeva mai in crash??????? Ora che avete un sistema un po' decente ammettete che crashava!?!?!
  • Anonimo scrive:
    Re: *** MAC CRASH***
    - Scritto da: Anonimo
    Mai avvenuto un crash.
    Sul 12" una volta ho provato questo per
    vedere a che punto il
    sistema sarebbe andato in crisi:

    contemporaneamente ho

    renderizzato un filmato iMovie in formato
    MPEG (150 mega)
    navigato in rete con Safari, scaricando 2 mp3
    tenuto aperto Word di officemmm....strano che non si sia bloccato word... :-D
    scaricato la posta elettronica con Netscape
    aperto iPhoto e creato un album

    Non sono riuscito a crashare la macchina (g4
    867 1 giga RAM)

    BigSam
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    Bravo gioca con il merditosh e navigaci tu sei figo e noi siamo stupidi troll.Io uso win xp ho accesso a milioni di programmi (tu a pochi centinaia)Io se devo prendere un pezzo di ricambio lo trovo anche dal tabbacchio (tu devi sborsare centinaia di euro, se lo trovi..)bravo sei very figoauguriusa l'IpodIo ho un Pocket PC e vado ben ooltr il tuo lettorino mp3auguri
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai più un palmare per lo steso motivo!
    Anche io ho avuto lo stesso problema con l'ipaq 3630.TruffaP mi ha chiesto 250 euro solo per la batteria.Invece ho trovato su ebay.it la soluzione anche qui in italia. Ne vendono delle nuove per 50 euroHo preso e l'ho sostituita da solo tutto ok.Provaci se hai ancora il palmareSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mai più un palmare per lo steso moti
      CIao.. ho avuto lo stesso identico problema della batteria per il palmare 3630.. mi hanno kiesto 250? !!Beh io la batteria l'ho trovata a 35? e me la sn sostituita!FAi molta attenzione però..Non è difficile ma ovviemente il palmare è molto delicato e quindi stai attento a dove metti le mani!CIAO
  • Anonimo scrive:
    *** MAC CRASH***
    A proposito dei crash su mac osX.Ho 3 computer Apple con osX Panther.Uno di questi è un G4 quicksilver doppio1Ghz, con 2 schede PCI installate; una è una 324 MOTU collegataa 3 schede audio professionali per un totale di 56 input audio analogici, l'altra PCI è una UAD1 (powered plugins).Inoltre, altri 2 dispositivi (tra cui una MOTU midiexpress) sono collegati via USB. Nelle mie sessioni di studio, tutto questo pesante setup gira simultaneamente, insieme a 25-50 plugins "nativi" su piattaforma Lofic Platinum.Ebbene.Su os9 avevo un crash totale ogni 2 giorni circa.OSX, invece, NON CRASHA MAI. Mai. Punto. Questo non è maiavenuto. Credo che sia rivoluzionario.Gli altri 2 sono Powerbooks, un Titanium e un Aluminium 12".Mai avvenuto un crash.Sul 12" una volta ho provato questo per vedere a che punto ilsistema sarebbe andato in crisi:contemporaneamente horenderizzato un filmato iMovie in formato MPEG (150 mega)navigato in rete con Safari, scaricando 2 mp3tenuto aperto Word di officescaricato la posta elettronica con Netscapeaperto iPhoto e creato un albumNon sono riuscito a crashare la macchina (g4 867 1 giga RAM)BigSam
  • Anonimo scrive:
    Re: iPod: conviene comprarlo negli USA?
    Per esperienza personale: la garanzia in europa è valida.Per quanto riguarda la presa... esistono delle spine che servono come adattori e che sono davvero poco incombranti (non certo come una prolunga).
  • Anonimo scrive:
    18 mesi? Tanti!
    "che dopo 18 mesi la batteria dell'iPod si sarebba potuta esaurire"18 mesi, 540 gg, se sono dei veri fans delle cuffiette, in 2 poi, circa 400 ricariche.I produttori delle carissime LITIO garantiscono fino 200-300 ricariche .......Forse e' sbagliato che ogni apparecchio: camcorder, anatroccoli digitali, computer, compattine, reflex, palmari, cellulari abbiano centinaia di batterie diverse. Quando poi nel 90% dei casi il battery pack e' costruito utilizzando i 5 o 6 strandards esistenti.Stessa cosa con le macchiette fotografiche digitali. Esiste uno standard: CF. Grosso quanto vuoi e vecchio altrettanto. Perche' costruire altri 10 standards diversi e tanto migliori da non reggere spesso lo scorrere di 2 o 3 anni tecnologici (Sony, per esempio e gia' alla 3za release incompatibile)?E le flash mica le regalano!
  • Anonimo scrive:
    Re: Io me ne comprerò uno...
    - Scritto da: soulista
    aspetto che mi si rompa il lettore minidisc,
    mi compro un Ipod e ci faccio scrivere
    dietro
    "BRUTTO FIGLIO DI PUTTANA"
    (come in "Pulp fiction")Spero tu lo faccia scrivere in inglese però (BAD MOTHER FUCKER) che è molto meglio! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Io me ne comprerò uno...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: soulista

      aspetto che mi si rompa il lettore
      minidisc,

      mi compro un Ipod e ci faccio scrivere

      dietro

      "BRUTTO FIGLIO DI PUTTANA"

      (come in "Pulp fiction")

      Spero tu lo faccia scrivere in inglese
      però (BAD MOTHER FUCKER) che è
      molto meglio!
      :Dbeh oppure:Scemo chi legge!:)
  • soulista scrive:
    Io me ne comprerò uno...
    aspetto che mi si rompa il lettore minidisc, mi compro un Ipod e ci faccio scrivere dietro"BRUTTO FIGLIO DI PUTTANA"(come in "Pulp fiction")
  • Anonimo scrive:
    Re: Mai più un palmare per lo steso motivo!
    Gli iPaq più recenti (incluso il mio 4150) hanno la batteria rimuovibile.....Non so quanto sia vecchio il tuo ma parlare prima di informarsi non è molto saggio.....
  • Anonimo scrive:
    Re: iPod: conviene comprarlo negli USA?
    - Scritto da: Anonimo
    Sono interessato all'acquisto dell'iPod da
    40GB e con il dollaro debole, acquistandolo
    negli USA, costerebbe circa 400 euro, 150
    euro in meno del prezzo ufficiale italiano!

    Quindi, potendolo far comprare da un amico
    di passaggio negli USA, non sarebbe da
    farsi? Qualcuno vede delle
    controindicazioni?

    Grazie.(apple)Beh, a parte il fatto che l'alimentatore da rete avrà la spina americana (che quindi dovrai o cambiare o usare uno di quei cavi a prolunga), devi considerare che sul prezzo dichiarato devi aggiungere le tasse di vendita che variano da stato a stato e che in media sono l'8%.Poi, non credo che la garanzia avrebbe valore in Europa, questo a mio avviso è il fattore da tenere maggiormente in considerazione.A parte questi, non vedo altre ulteriori controindicazioni
  • Anonimo scrive:
    Re: iPod: conviene comprarlo negli USA?
    - Scritto da: Anonimo
    Ti conviene andare in Svizzera, cosi' fai il
    pieno, compri le sigarette, visiti qualche
    bella signorina :$ e se ti avanzano i soldi,
    compri l' Ipod.Quello da 40 GB in Svizzera costa 799.-- CHF quindi 507,70 Euro.Non so quando gli convenga...in Italia Iva Compresa sono 549.00 euro
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi pare uno scandalo molto "gonfiato"
    - Scritto da: Anonimo
    Magari da noi l'iPod non è molto
    diffuso, ma tutte le volte che vado
    all'estero per lavoro (soprattutto UK e USA)
    noto tantissime persone che camminano per la
    strada, o sono in metropolitana ed indossano
    gl'inconfondibili auricolari bianchi.

    Di più, ho visitato un paio di
    settimane fa l'Applestore di New York City
    (non so se ce n'è più di uno,
    questo l'ho trovato quasi per caso facendo
    il turista a Soho) e sono stato li un paio
    d'ore; beh, li gli iPod venivano venduti
    letteralmente come il pane.
    Non gli tengono sugli scaffali, ma
    direttamente dietro il bancone delle casse,
    ne ho contati una ventina in circa due ore
    (ovviamente non stavo sempre a guardare le
    casse anche se una delle tipe era veramente
    discreta !).

    Ne vendono talmente tanti che non mi
    stupirei quacuno facesse di tutto per
    rovinare gli affaroni d'oro che Apple sta
    facendo con questo (costoso) giocattolino.
    Mi pare che soprattutto negli States sia
    molto in voga lo sport "hanno tanti soldi,
    facciamogli causa per qualcosa così
    vediamo se riusciamo a guadagnarci anche
    noi, magari con un bell'accordo
    extra-giudiziale".le batterie hanno durata variabile anche dall'uso e non durano molto, l'unico neo che ha la apple e quello di venderle come ricambio a caro prezzo, se ne vendono tanti di ipod le batterie dovrebbero costare poco e se si esauriscono uno le cambia senza tante storie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare uno scandalo molto "gonfiato
      - Scritto da: Anonimo
      le batterie hanno durata variabile anche
      dall'uso e non durano molto, l'unico neo che
      ha la apple e quello di venderle come
      ricambio a caro prezzo, se ne vendono tanti
      di ipod le batterie dovrebbero costare poco
      e se si esauriscono uno le cambia senza
      tante storie.Posso condividere tutto quello che hai scritto però devi considerare che tutte queste batterie costano tanto.(basta vedere quelle per i portatili (notebook e powerbook) oppure per i telefonini.http://www.info.apple.com/support/applecare_products/service/ipod_service.htmladesso costa 99$ e non più 250$ la batteria.ci sono alternative in rete....http://www.ipodbattery.com/ne ho preso uno a caso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare uno scandalo molto "gonfiato"
      - Scritto da: Anonimo
      le batterie hanno durata variabile anche
      dall'uso e non durano molto, l'unico neo che
      ha la apple e quello di venderle come
      ricambio a caro prezzo, se ne vendono tanti
      di ipod le batterie dovrebbero costare poco
      e se si esauriscono uno le cambia senza
      tante storie.Eh no, le batterie (almeno quelle ai polimeri di Litio) costano tanto perchè la tecnologia per farle costa ancora tanto (forse anche solo perchè ci sono fior di royalties da pagare ai detentori dei brevetti relativi)....Non mi pare che le batterie di tecnologia equivalente dei telefonini siano vendute a prezzi inferiori anche dai cosiddetti "produttori alternativi".PS = Apple NON vende le batterie di ricambio, ma te le sostituisce se le invii il lettore in assistenza, altri produttori invece vendono direttamente le batterie con allegato un kit per smontare e rimontare correttamente l'iPod
  • Anonimo scrive:
    Ops
    Ovviamente la risposta era per quello di sopra.Pardon!
  • Anonimo scrive:
    Re: iPod: conviene comprarlo negli USA?
    Ti conviene andare in Svizzera, cosi' fai il pieno, compri le sigarette, visiti qualche bella signorina :$ e se ti avanzano i soldi, compri l' Ipod.
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma che volete pretendere da una

    multinazionale che pubblicizza il suo
    nuovo

    prodotto con slogan tipo "il personal

    computer piu' potente del mondo" quando
    e'

    stato ampiamente dimostrato (*) che uno
    dei

    pentium di ultima generazione e' pari
    ed in

    alcuni casi piu' performante.

    enorme cazzata!...http://www.pcworld.com/news/article/0,aid,112749,pg,8,00.asp
    pc da supermercato...oppure autoassemblato, ah scusa, lo so che voi macchisti non prendete nulla che non sia griffato
    2 anni che utilizzo iPod 10 GB tutti i
    giorni e va benissimo...quindi altra
    cazzata.Smentisci l'articolo allora
    tu guardi queste cose...cos'é sei
    invidioso? Di che? Del lettore mp3?
    Io certo l'ho acquistato perché mi
    serviva un lettore mp3, hd esterno minuscolo
    con la possiblità di boot ..e guarda
    l'iPod ha anche queste caratteristiche.e' anche caffettiera?
    vcrrei ricordarti che il sito M$ spacciava
    XP home e PRO come sistemi sicuri e
    affidabili!!!!!
    sei un vero (troll)Eccone un altro, ma chi se ne fotte della microsoft, si stava parlando di microsoft? coda di paglia pure tu?
    se fosse stato di altra marca tipo MS o
    Creative sarebbe stato tutto normale vero?
    ehm :DAlmeno le altre marche (qualsiasi) se fanno errori lo ammettono e poi rimediano o cercano di farlo, la eppol vi spaccia della roba come se fosse oro colato e poi e' un prodotto commerciale con normali componenti da pc e per cuii s' stato pagato un designer a peso d'oro.
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno? No troll PC!
    • Anonimo scrive:
      Re: fulmine a ciel sereno? No troll PC!
      - Scritto da: Anonimo

      vuoi una ricerca?

      Eccola, mutismo please:

      www.pcworld.com/news/article/0,aid,112749,pg,urca sono impressionato...ma i G5 erano sicuramamente spenti.ma sei proprio un utonto che utilizza word e premiere?...ahahhahahahttp://www.media-motion.tv/aebenchmarks.html#Anchor_resulthttp://www.top500.org (dove sono i vari x86?????)http://www.barefeats.com/halo.htmlse vuoi possiamo continuare all'infinito ma che senso ha?
      che centra microsoft? io non sono della
      microsoft, ne sono bill gates ne si stava
      parlando di tale ditta, coda di paglia?
      no é diverso non sopporto i Troll che criticano prodotti che non conoscono.
      • Anonimo scrive:
        Re: fulmine a ciel sereno? No troll PC!

        www.pcworld.com/news/article/0,aid,112749,pg,

        urca sono impressionato...ma i G5 erano
        sicuramamente spenti.ahahah arrampichescion ma va' va'.........
  • Anonimo scrive:
    Re: iPod: conviene comprarlo negli USA?
    - Scritto da: Anonimo
    Sono interessato all'acquisto dell'iPod da
    40GB e con il dollaro debole, acquistandolo
    negli USA, costerebbe circa 400 euro, 150
    euro in meno del prezzo ufficiale italiano!beh considera che gli Americani non hanno l'iva al 20% sai com'è incide parecchio.Tutti i prezzi di Apple Italia hanno l'iva compresa.Il prezzo americano é con le tasse incluse?
    Quindi, potendolo far comprare da un amico
    di passaggio negli USA, non sarebbe da
    farsi? Qualcuno vede delle
    controindicazioni?Se hai questa possibilità...sicuramente risparmi.
    Grazie.(apple)Ciao
  • Anonimo scrive:
    iPod: conviene comprarlo negli USA?
    Sono interessato all'acquisto dell'iPod da 40GB e con il dollaro debole, acquistandolo negli USA, costerebbe circa 400 euro, 150 euro in meno del prezzo ufficiale italiano!Quindi, potendolo far comprare da un amico di passaggio negli USA, non sarebbe da farsi? Qualcuno vede delle controindicazioni?Grazie.(apple)
  • Anonimo scrive:
    Mai più un palmare per lo steso motivo!
    Circa 3 anni fa acquistai un palmare della HP del valore commerciale di 800.000lire... Ero molto felice dell'acquisto e lo usai davvero molto...Allo scadere del 13mese la batteria andò fuori uso!!! giusto 1 mese dopo il termine della garanzia...Nell'arco di questi 13mesi avevo sentito già parlare dui problemi di batteria legati all'iPaq ma non mi ero preoccuparto più di tanto perchè il m9io sembrava funzionare perfettamente!Ed invece... SGRUNT!!!Ho telefonato all'assistenza e, nonostante fosse un difetto noto quello dell'esaurirsi della batteria, mi hanno chiesto una cifra ben superiore al valore del palmare stesso!Ho provato a chiedere di acquistare esclusivamente la batteria ma questa possibilità non è disponibile in italia (visto i pochi palmari in circolazione).Ho provato a cercare delle batterie compatibili e le ho trovate solo in una azienza norvegese!!! la batteria costava 50euro+iva, mentre l'ordine minimo era di 100euro!!! che sfiga...Lì è terminata la mia passione per i palmari
  • Anonimo scrive:
    Re: semiot: battery pack esterno belkin
    - Scritto da: avvelenato
    Questo mi fa pensare. Ho sempre
    procrastinato l'acquisto di un iPod, e uno
    dei motivi che mi ha frenato (apparte
    l'assenza di firewire, usb2.0, e slot pci
    nel pc per poter rimediare),Scusa ma.....un lettore di un'altra marca come lo connetti, telepaticamente? :) Mica vorrai sincronizzare giga e giga di musica con (Aaaaaaaaaah!) la seriale o l'usb 1......
    è stata
    la durata della batteria, che trovo troppo
    esigua per le mie esigenze.Tu ascolti musica in cuffia per più di 7/8 ore al giorno? Mmmmmmmh....come diavolo fai? :)
    avvelenato che vorrebbe l'ipodPure io, ma il mio problema non è nella durata della batteria: mancano proprio i soldi...
    • avvelenato scrive:
      Re: semiot: battery pack esterno belkin
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: avvelenato

      Questo mi fa pensare. Ho sempre

      procrastinato l'acquisto di un iPod, e
      uno

      dei motivi che mi ha frenato (apparte

      l'assenza di firewire, usb2.0, e slot
      pci

      nel pc per poter rimediare),

      Scusa ma.....un lettore di un'altra marca
      come lo connetti, telepaticamente? :) Mica
      vorrai sincronizzare giga e giga di musica
      con (Aaaaaaaaaah!) la seriale o l'usb
      1......finora mi accontento di 64mega, con la usb1... :(


      è stata

      la durata della batteria, che trovo
      troppo

      esigua per le mie esigenze.

      Tu ascolti musica in cuffia per più
      di 7/8 ore al giorno?
      Mmmmmmmh....come diavolo fai? :)basta viaggare tanto.poi precisiamo, la durata dichiarata è 8 ore, ma basta cazzeggiare un po' con l'ipod, ad esempio scegliersi la canzone ogni volta, e cambiare idea ogni due per tre, e questa cala a 5 tranquillamente.(ed è ovvio che se mi prendo un lettore di musica da giga e giga, non sto ad ascoltare quello che c'è, voglio scegliere le canze appropriate ogni momento!)


      avvelenato che vorrebbe l'ipod

      Pure io, ma il mio problema non è
      nella durata della batteria: mancano proprio
      i soldi...eh quelli si guadagnano.==================================Modificato dall'autore il 12/02/2004 13.29.49
  • avvelenato scrive:
    semiot: battery pack esterno belkin
    se lo cercate, esiste un battery pack esterno, della belkin, grande, brutto, e scomodo, ma che si dice aumenti l'autonomia di 16 ore aggiuntive, con 4pile normalissime AA.Questo mi fa pensare. Ho sempre procrastinato l'acquisto di un iPod, e uno dei motivi che mi ha frenato (apparte l'assenza di firewire, usb2.0, e slot pci nel pc per poter rimediare), è stata la durata della batteria, che trovo troppo esigua per le mie esigenze.Siccome il b.pack esiste, ed è agganciabile tranquillamente al lettore, mi domando se si possa autocostruirne uno, utilizzando pile esterne di capacità e tipologia scelta, posizionate in maniera strategica per non essere fastidiose. avvelenato che vorrebbe l'ipod
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: AnonimoAvessi scritto mezza cosa giusta!p.s. iPod 15 gb (3700 canzoni) parte da 349 euro IVA COMPRESA
    • Anonimo scrive:
      Re: fulmine a ciel sereno?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo
      Avessi scritto mezza cosa giusta!dimostralo io ho portato argomenti verificabilihttp://www.pcworld.com/news/article/0,aid,112749,pg,8,00.asptu solo chiacchiere
      p.s. iPod 15 gb (3700 canzoni) parte da 349
      euro IVA COMPRESAil modello maggiore pero' costa piu' di 500 euro
      • Anonimo scrive:
        Re: fulmine a ciel sereno?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo

        Avessi scritto mezza cosa giusta!

        dimostralo io ho portato argomenti
        verificabili

        www.pcworld.com/news/article/0,aid,112749,pg,

        tu solo chiacchiere ma la vuoi finire...con questi linksqui si parla di iPod...quindi troll vai nel tuo forum.."Forum degli OT e dei troll" é stato creato apposta per persone che non hanno le facoltà per capire.....



        p.s. iPod 15 gb (3700 canzoni) parte da
        349

        euro IVA COMPRESA

        il modello maggiore pero' costa piu' di 500
        eurosii 40 giga di HD portatile con possibilità di boot, lettore MP3 ed altro ancora...ti sfido trovami un prodotto con simili caratteristiche...
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    io ho acquistato un ipod l'anno scorso e non solo la batteria ha dato segni di cedimenti, ma è migliorata specialmente dopo l'aggiornamento con l'ultimo bios. Poi magari per gli altri è andata peggio...L'importante, ho notato, è non usare la docking station per ricaricalo (con la firewire) ma usare l'alimentatore 220V
    • Anonimo scrive:
      Re: fulmine a ciel sereno?
      - Scritto da: Anonimo
      io ho acquistato un ipod l'anno scorso e non
      solo la batteria ha dato segni di cedimenti,
      ma è migliorata specialmente dopo
      l'aggiornamento con l'ultimo bios. Poi
      magari per gli altri è andata
      peggio...
      L'importante, ho notato, è non usare
      la docking station per ricaricalo (con la
      firewire) ma usare l'alimentatore 220VPersonalmente non ho la docking station visto che utilizzo la serie precedente da 10gb da 2 anni e la batteria non ha mai dato segni di cedimento.
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno?
    - Scritto da: Anonimo
    Ma che volete pretendere da una
    multinazionale che pubblicizza il suo nuovo
    prodotto con slogan tipo "il personal
    computer piu' potente del mondo" quando e'
    stato ampiamente dimostrato (*) che uno dei
    pentium di ultima generazione e' pari ed in
    alcuni casi piu' performante.enorme cazzata!... Che quando e'
    uscito l'imac una delle ragioni per cui
    comprarlo e' perche' "non crasha"
    (bwwaaahaauhauhuha frase scritta
    letteralmente nelle loro pubblicita' sulle
    riviste), ecc ecc ecc, solo gli allocchi
    credono a queste cose, e poi si comprano un
    lettore mp3 a 500 euro (il prezzo di un pc
    corazzato senza monitor) pc da supermercato...e dopo qualche mese
    ci devono spendere altri centinaia di euro
    per cambiare la batteria/sòla che la
    ditta gli ha malevolmente venduto... 2 anni che utilizzo iPod 10 GB tutti i giorni e va benissimo...quindi altra cazzata.tanto
    basta che fanno un paio di video di snoop
    dog e 50cent che hanno l'ipod in mezzo a un
    po' di gnocche e un paio di slogan
    pubblicitari che tutti i fanatici del
    marchio si precipitano al negozio.... tu guardi queste cose...cos'é sei invidioso? Io certo l'ho acquistato perché mi serviva un lettore mp3, hd esterno minuscolo con la possiblità di boot ..e guarda l'iPod ha anche queste caratteristiche.ehhh
    potere del marketing... ehh quanti beccacece
    in giro per il mondo...vcrrei ricordarti che il sito M$ spacciava XP home e PRO come sistemi sicuri e affidabili!!!!!sei un vero (troll)se fosse stato di altra marca tipo MS o Creative sarebbe stato tutto normale vero? ehm :D
  • Anonimo scrive:
    Re: fulmine a ciel sereno? No troll PC!
  • Anonimo scrive:
    Mi pare uno scandalo molto "gonfiato"
    Magari da noi l'iPod non è molto diffuso, ma tutte le volte che vado all'estero per lavoro (soprattutto UK e USA) noto tantissime persone che camminano per la strada, o sono in metropolitana ed indossano gl'inconfondibili auricolari bianchi.Di più, ho visitato un paio di settimane fa l'Applestore di New York City (non so se ce n'è più di uno, questo l'ho trovato quasi per caso facendo il turista a Soho) e sono stato li un paio d'ore; beh, li gli iPod venivano venduti letteralmente come il pane.Non gli tengono sugli scaffali, ma direttamente dietro il bancone delle casse, ne ho contati una ventina in circa due ore (ovviamente non stavo sempre a guardare le casse anche se una delle tipe era veramente discreta !).Ne vendono talmente tanti che non mi stupirei quacuno facesse di tutto per rovinare gli affaroni d'oro che Apple sta facendo con questo (costoso) giocattolino.Mi pare che soprattutto negli States sia molto in voga lo sport "hanno tanti soldi, facciamogli causa per qualcosa così vediamo se riusciamo a guadagnarci anche noi, magari con un bell'accordo extra-giudiziale".
  • Anonimo scrive:
    fulmine a ciel sereno?
    Ma che volete pretendere da una multinazionale che pubblicizza il suo nuovo prodotto con slogan tipo "il personal computer piu' potente del mondo" quando e' stato ampiamente dimostrato (*) che uno dei pentium di ultima generazione e' pari ed in alcuni casi piu' performante. Che quando e' uscito l'imac una delle ragioni per cui comprarlo e' perche' "non crasha" (bwwaaahaauhauhuha frase scritta letteralmente nelle loro pubblicita' sulle riviste), ecc ecc ecc, solo gli allocchi credono a queste cose, e poi si comprano un lettore mp3 a 500 euro (il prezzo di un pc corazzato senza monitor) e dopo qualche mese ci devono spendere altri centinaia di euro per cambiare la batteria/sòla che la ditta gli ha malevolmente venduto... tanto basta che fanno un paio di video di snoop dog e 50cent che hanno l'ipod in mezzo a un po' di gnocche e un paio di slogan pubblicitari che tutti i fanatici del marchio si precipitano al negozio.... ehhh potere del marketing... ehh quanti beccacece in giro per il mondo...* fatevi una ricerca sui vecchi articoli di PI sul g5
  • panet scrive:
    Difensiva? E` semplice onesta`.
    Non e` questione di difensiva ma di alcune semplici constatazioni...1) Il mio iPod ha piu` di due anni e la batteria fa sempre 8 ore, senza problemi.2) Le batterie ricaricabili muoiono? bella scoperta, dove sarebbe l'inganno?3) Le batterie di ricambio si trovano anche presso terzi4) Cambiare la batteria di un iPod e` piu` semplice che cambiarla ad esempio ad un PalmNon mi sento affatto truffato, sono soddisfatto del mio acquisto e Apple non e` mai venuta a dirmi di aver messo una batteria eterna nell'iPod: l'ho comprato sapendo benissimo che era una ricaricabile, e sono piacevolmente sorpreso nel constatare che "vive" ben piu` del doppio di quella che ho, ad esempio, nel cellulare.Dovrei fare causa a Nokia, allora?
  • Anonimo scrive:
    Forse non tutti sanno che....
    Le batterie di ricambio per iPod si trovano in vendita anche da rivenditori non-apple.Basta cercare "ipod batteries" con Google.....Il problema è che la batterie ai polimeri di litio costano care (sia alla Apple che a Motorola che a Nokia che a SonyEriccsson) e quindi, 99 $ compresa mano d'opera non mi sembra caro per una batteria che ne costa dai 50 ai 70 (dipende dai rivenditori).Questo non toglie che se Apple ha usato pubblicità ingannevole o ha "colposamente" spacciato batterie difettose non debba essere condannata ai risarcimenti di legge.PS = Ho un iPod da più di due anni ma la batteria è sempre ok.... Magari perchè ho usato i classici accorgimenti che si usano di solito per prolungare la vita delle batterie ricaricabili ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Tutti possessori di iPod sulla difensiva
    Una curiosità....tu conosci , così, per caso, batterie per dispositivi portatili eterne?Non è difficile trovare cellulari che costano quanto e più dell'iPod, eppure anche su quelli la batteria non dura per sempre.Non ho un iPod ma è uno degli oggetti che mi piacerebbe avere, anche se avrei difficoltà ad usarlo con la Gentoo, e per inciso la batteria costa 99$....
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutti possessori di iPod sulla difensiva
      - Scritto da: Anonimo
      Non ho un iPod ma è uno degli oggetti
      che mi piacerebbe avere, anche se avrei
      difficoltà ad usarlo con la Gentoo, e
      per inciso la batteria costa 99$....No, con la Gentoo (con tutte le distro Linux) funziona benissimo, prova "GTKpod"... !
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutti possessori di iPod sulla difensiva
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Non ho un iPod ma è uno degli
        oggetti

        che mi piacerebbe avere, anche se avrei

        difficoltà ad usarlo con la
        Gentoo, e

        per inciso la batteria costa 99$....

        No, con la Gentoo (con tutte le distro
        Linux) funziona benissimo, prova "GTKpod"...
        !Ehmmm....grazie, ma prima dovrei trovare i soldi per l'iPod ;) bello, ho provato quello con la ruota tipo trackpad di un mio amico... ma fuori delle mie possibilità....Lui ci ha installato anche osx, X11 e Gimp, dici che con qualche distro potrei fare lo stesso? Se è possibile mi sa che qualche sforzo lo faccio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutti possessori di iPod sulla difen
      - Scritto da: Anonimo
      Non ho un iPod ma è uno degli oggetti
      che mi piacerebbe avere, anche se avrei
      difficoltà ad usarlo con la Gentoo, e
      per inciso la batteria costa 99$....questo link potrebbe esserti utile..http://gtkpod.sourceforge.net/index.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Tutti possessori di iPod...
  • jameskirk scrive:
    Re: Tutti possessori di iPod sulla difen
    - Scritto da: Anonimo
    Scusate, ma ho letto tutti i messaggi e noto
    che i primi difensori della Apple sono i
    proprietari dell'iPod.

    Ragazzi, guardate che le prime vittime siete
    voi. Avete comprato il player mp3 in buona
    fede, non sapevate che c'era l'inghippo
    (realmente, una fregatura indecente di cui
    la Apple dovrebbe vergognarsi!).

    Mi sembra idiota (e ho letto solo commenti
    idioti, tipo quello sugli inglesi che odiano
    i prodotti americani, ecc.) giustificare la
    Apple dopo una porcata simile. E la cosa
    è ancora più idiota se i
    difensori sono le vittime stesse.

    Figlioli, svegliatevi! Capisco l'orogoglio
    di marca, ma c'è un limite tra
    l'essere fieri utenti Apple e l'essere
    completamente scemi. O non c'è?

    Agite da consumatori responsabili e
    ammettete che per una volta la Apple si
    è comportata come - se non peggio -
    della Microsoft, gabbando gli utenti.

    Smettetela di fare gli hooligans: l'iPod
    è una fregatura, almeno fino a quando
    non lo fanno con una batteria rimuovibile
    facilmente e acquistabile a prezzi di
    mercato.Io non ho l'Ipod, e tu neppure, a quanto ho capito.Ci sto facendo un pensierino. Secondo te, io prendo unconsiglio da uno che l'Ipod l'ha posseduto e lo usa da annio da uno (come te) che non l'ha mai avuto ???
    Il mio consiglio è non comprate
    l'iPod fino a quando non si risolve la
    questione. Ora non conviene: il prezzo
    sostanzialmente è un affitto del
    prodotto per 1 anno e mezzo, dopo il quale
    l'iPod muore.[...]
    E se potete, voi consumatori possessori di
    un iPod, fatevi sentire dalla Apple.Bada a come parli. Ferrara ti potrebbe assumere.;-P
  • Anonimo scrive:
    Tutti possessori di iPod sulla difensiva
    Scusate, ma ho letto tutti i messaggi e noto che i primi difensori della Apple sono i proprietari dell'iPod. Ragazzi, guardate che le prime vittime siete voi. Avete comprato il player mp3 in buona fede, non sapevate che c'era l'inghippo (realmente, una fregatura indecente di cui la Apple dovrebbe vergognarsi!).Mi sembra idiota (e ho letto solo commenti idioti, tipo quello sugli inglesi che odiano i prodotti americani, ecc.) giustificare la Apple dopo una porcata simile. E la cosa è ancora più idiota se i difensori sono le vittime stesse.Figlioli, svegliatevi! Capisco l'orogoglio di marca, ma c'è un limite tra l'essere fieri utenti Apple e l'essere completamente scemi. O non c'è?Agite da consumatori responsabili e ammettete che per una volta la Apple si è comportata come - se non peggio - della Microsoft, gabbando gli utenti. Smettetela di fare gli hooligans: l'iPod è una fregatura, almeno fino a quando non lo fanno con una batteria rimuovibile facilmente e acquistabile a prezzi di mercato.Non capisco che problema ci sia ad ammetterlo. A meno che non siate tutti nerd che giocano alla versione informatica di "chi ce l'ha più lungo" e fanno le solite diatribe Mac vs Win. (tra l'altro l'iPod è un prodotto anche Win, quindi).Il mio consiglio è non comprate l'iPod fino a quando non si risolve la questione. Ora non conviene: il prezzo sostanzialmente è un affitto del prodotto per 1 anno e mezzo, dopo il quale l'iPod muore.E se potete, voi consumatori possessori di un iPod, fatevi sentire dalla Apple. Organizzate una bella protesta affinché una boiata simile nei confronti degli utenti non si ripeta più.E voi difensori d'ufficio della Apple fatevi furbi! Siete disonesti pure con voi stessi.
  • Anonimo scrive:
    Tutta pubblicità
    gIà alla apple c'è un'altra cosa in cui sono imbattibili: il marketing!E anche questi "gravissimi" problemi all'ipod non fanno che aumentare all'infinito lo spazio dedicato nei siti e nelle riviste.Come si dice?? Non importa come ne parli, ma che se ne parli!!sayonara!
  • Anonimo scrive:
    Così son fatti.....
    ...i britannici. :)Inutile, ragazzi, ve lo dico per esperienza. Ovviamente spero di sbagliarmi e di essere smentito, ma l'idea che mi sono fatto è che il Britannico che vive in GB o che si trova all'estero per necessità (o solo in vacanza) è convinto di essere un'aristocratico in mezzo ai maiali, di far parte di uno Stato Nobile su un pianeta di nazioni di plebei appiccicosi e arroganti di basso profilo e per i quali il rispetto lo si dà solo per convenienza. Tutto questo per dire che sono convinto del fatto che ai "fratelli inglesi" non sia fregato un tubo di spendere 170$ (il valore veritiero della sterlina) per la batteria nuova. Se la Apple fosse stata Britannica le cose sarebbero andate in modo diverso. Ma la Apple è statunitense e con l'Ammerigano ce l'hanno a morte. L'ammerigano ha dato loro la pappa da mangiare e loro non se lo perdonano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Così son fatti.....
      - Scritto da: Anonimo
      ...i britannici. :)

      Inutile, ragazzi, ve lo dico per esperienza.e' un post xenofobo da far schifo... in condizioni normali ti avrei mandato a fare in c**o ma purtroppo hai ragione :(
  • Anonimo scrive:
    Sui personaggi britannici
    Lasciamo perdere il fatto che Jonatan sia stato eletto un qualche cosa: gli Inglesi hanno fatto cavaliere Bill Gates, riconosciuto disonesto da un legittimo tribunale, che cosa ci si aspetta? Fra un po' faranno una statua a Jack lo Squartatore e un monumento a Stalin.Però anche noi ci difendiamo bene: i terroristi li lasciamo liberi per legge, perfino se non si pentono neanche.Tit.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sui personaggi britannici
      E il nostro Berluskino niente :(
    • soulista scrive:
      Re: Sui personaggi britannici
      - Scritto da: Anonimo
      Lasciamo perdere il fatto che Jonatan sia
      stato eletto un qualche cosa: gli Inglesi
      hanno fatto cavaliere Bill Gates,
      riconosciuto disonesto da un legittimo
      tribunale, che cosa ci si aspetta? Fra un
      po' faranno una statua a Jack lo Squartatore
      e un monumento a Stalin.
      Però anche noi ci difendiamo bene: i
      terroristi li lasciamo liberi per legge,
      perfino se non si pentono neanche.

      Tit.Sulle statue ci cagano i piccioni e ci vomitano i punkabbestia.Nessuno ha fatto una statua a Hitler eppure se lo ricordano tutti! prova a dare un nome ad ogni monumento della tua città...
  • Anonimo scrive:
    quanta musica ascoltate?
    Non so voi quanta musica ascoltate... ma facendo due conti:- ipod, batteria litio, circa 700 ricariche- 1 ricarica al giorno------------------------------quasi due anni di vita per l'oggetto.... ma mi pare un utilizzo sfrenato!Io un iPod seconda generazione 10Gb, lo ricarico 1 volta a settimana, e ciò mi permette di ascoltare, volendo fare una media... quasi 2 ore di musica al giorno.rifacciamo i conti:- ipod, batteria litio, circa 700 ricariche- 1 ricarica a settimana-----------------------------quasi 14 anni di vitaOra, ok la batteria fisiologicamente morirà prima, la mia è una ipotesti paradossale...ma soprattutto... che valore tecnologico potrà avere questo oggetto già fra 3/4/5 anni??!Insomma, penso che alla Apple abbiano fatto un calcolo del genere... e mi pare accettabile, o no?titano
    • Anonimo scrive:
      Re: quanta musica ascoltate?
      - Scritto da: Anonimo
      Non so voi quanta musica ascoltate... ma
      facendo due conti:
      - ipod, batteria litio, circa 700 ricariche
      - 1 ricarica al giorno
      ------------------------------
      quasi due anni di vita per l'oggetto.... ma
      mi pare un utilizzo sfrenato!

      Io un iPod seconda generazione 10Gb, lo
      ricarico 1 volta a settimana, e ciò
      mi permette di ascoltare, volendo fare una
      media... quasi 2 ore di musica al giorno.

      rifacciamo i conti:
      - ipod, batteria litio, circa 700 ricariche
      - 1 ricarica a settimana
      -----------------------------
      quasi 14 anni di vita

      Ora, ok la batteria fisiologicamente
      morirà prima, la mia è una
      ipotesti paradossale...ma soprattutto... che
      valore tecnologico potrà avere questo
      oggetto già fra 3/4/5 anni??!

      Insomma, penso che alla Apple abbiano fatto
      un calcolo del genere... e mi pare
      accettabile, o no?

      titanono come al solito non capite niente inutili ignoranti!
      • Anonimo scrive:
        Re: quanta musica ascoltate?
        - Scritto da: Anonimo
        no come al solito non capite niente inutili
        ignoranti!complimenti!adesso spiegaci la tua versione visto che ti consideri cosi intelligente...ovviamente tu hai l'iPod e quindi sai come funziona la batteria giusto? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: quanta musica ascoltate?
        beh però potresti spiegare cosa non capiamo,non ti tenere tutto per te,spiegaci.titano
        • Anonimo scrive:
          Re: quanta musica ascoltate?
          - Scritto da: Anonimo
          beh però potresti spiegare cosa non
          capiamo,
          non ti tenere tutto per te,
          spiegaci.

          titanocome si voleva dimostrare il tizio di turno ha insultato e poi con la coda tra le gambe é scappato...Ovviamente senza giustificare la sua inutile sparata.
        • Anonimo scrive:
          Re: quanta musica ascoltate?
          - Scritto da: Anonimo
          beh però potresti spiegare cosa non
          capiamo,
          non ti tenere tutto per te,
          spiegaci.Figurati se gli Apple-Taleban si abbassano a tanto, addirittura spiegare le loro posizioni oltranziste, tzé.
          • Anonimo scrive:
            Re: quanta musica ascoltate?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            beh però potresti spiegare cosa
            non

            capiamo,

            non ti tenere tutto per te,

            spiegaci.


            Figurati se gli Apple-Taleban si abbassano a
            tanto, addirittura spiegare le loro
            posizioni oltranziste, tzé.Veramente il post si riferiva al tizio che ha postato in precedenza: - Scritto da: Anonimo
            no come al solito non capite niente inutili
            ignoranti!e che non mi pareva proprio un talebano Apple...
          • Anonimo scrive:
            Re: quanta musica ascoltate?
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente il post si riferiva al tizio che
            ha postato in precedenza:
            - Scritto da: Anonimo

            no come al solito non capite niente
            inutili

            ignoranti!
            e che non mi pareva proprio un talebano
            Apple...lascia perdere é solo uno dei tanti utonti PC che deve sparare la vaccata appena sveglio
          • Anonimo scrive:
            Re: quanta musica ascoltate?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            beh però potresti spiegare cosa
            non

            capiamo,

            non ti tenere tutto per te,

            spiegaci.


            Figurati se gli Apple-Taleban si abbassano a
            tanto, addirittura spiegare le loro
            posizioni oltranziste, tzé.veramente il tizio del messaggio sicuramente é un utonto PC. considerando l'arroganza e la sua ignoranza...quindi taleban vai a farti un giretto...
    • Anonimo scrive:
      Re: quanta musica ascoltate?
      - Scritto da: Anonimo
      Non so voi quanta musica ascoltate... ma
      facendo due conti:
      - ipod, batteria litio, circa 700 ricariche
      - 1 ricarica al giorno
      ------------------------------
      quasi due anni di vita per l'oggetto.... ma
      mi pare un utilizzo sfrenato!

      Io un iPod seconda generazione 10Gb, lo
      ricarico 1 volta a settimana, e ciò
      mi permette di ascoltare, volendo fare una
      media... quasi 2 ore di musica al giorno.

      rifacciamo i conti:
      - ipod, batteria litio, circa 700 ricariche
      - 1 ricarica a settimana
      -----------------------------
      quasi 14 anni di vita

      Ora, ok la batteria fisiologicamente
      morirà prima, la mia è una
      ipotesti paradossale...ma soprattutto... che
      valore tecnologico potrà avere questo
      oggetto già fra 3/4/5 anni??!

      Insomma, penso che alla Apple abbiano fatto
      un calcolo del genere... e mi pare
      accettabile, o no?

      titanoCerto che é accettabile! Io posseggo lo stesso iPod da 10 Giga da 2 anni e funziona perfettamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: quanta musica ascoltate?
        Ho un iPod 10GB da 2 anni circa.Ho fatto la prova durata batteria: ricaricata al 100% e ho fatto andare una playlist (che conteneva 20 canzoni) finchè nn si è spento. Bhè... è rimasto acceso per quasi 10 ore. Come dicono i dati dichiarati...Fortuna che la batteria dovrebbe essere morta!
        • Anonimo scrive:
          Re: quanta musica ascoltate?
          - Scritto da: Anonimo
          Ho un iPod 10GB da 2 anni circa.
          Ho fatto la prova durata batteria:
          ricaricata al 100% e ho fatto andare una
          playlist (che conteneva 20 canzoni)
          finchè nn si è spento.
          Bhè... è rimasto acceso per
          quasi 10 ore. Come dicono i dati
          dichiarati...
          Fortuna che la batteria dovrebbe essere
          morta!Ciao sono contento della tua prova...anche se penso che nessuno (spero) ascolti per 10 ore di seguito musica con le cuffie.p.s. anch'io ho ipod 10 gb.
  • Anonimo scrive:
    "avrebbe" potuto morire??? W l'itagliano
    la batteria dell'iPod avrebbe potuto "morire"....Ma non si usava il verbo essere? ;P
    • Anonimo scrive:
      Re: "avrebbe" potuto morire??? W l'itagliano
      - Scritto da: Anonimo
      la batteria dell'iPod avrebbe potuto
      "morire"....
      Ma non si usava il verbo essere? ;P[pierino mode on]conta, conta ti ci vorrà un cervello elettronicose mai lo inventerebbero[pierino mode off]
      • Lamb scrive:
        Re: "avrebbe" potuto morire??? W l'itagl

        - Scritto da: Anonimo

        la batteria dell'iPod avrebbe potuto

        "morire"....

        Ma non si usava il verbo essere? ;PMa quale essere? AVEREeehehehe
  • Anonimo scrive:
    E i telefonini?
    A me hanno chiesto 74 Euro per la batteria dell'Ericsson T39m, ma mica mi aspettavo che fosse eterna.....la Eppol chiede 99$ per sostituirla, non mi pare tutto 'sto scandalo.Per il telefonino ho ripiegato su una batteria "commerciale", per l'iPod farò lo stesso, qual è la "disgrazia"? Boh...FELICE possessore di iPod, WinXP e iTunes (alla faccia di Schiavoni iTunes è una manna dal cielo) ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: E i telefonini?
      - Scritto da: Anonimo
      A me hanno chiesto 74 Euro per la batteria
      dell'Ericsson T39m, ma mica mi aspettavo che
      fosse eterna.....la Eppol chiede 99$ per
      sostituirla, non mi pare tutto 'sto
      scandalo.
      Per il telefonino ho ripiegato su una
      batteria "commerciale", per l'iPod
      farò lo stesso, qual è la
      "disgrazia"? Boh...beh anche la batteria della mia Open Ascona costa tanto. ma che c'entra? ;) magari basta dirlo prima, che dura fino ad un certo punto e poi costa cosi tanto. per i vecchi possessori di iPod 5GB conviene ricomprarlo eh.. non so se rendo l idea. Zia
      • Anonimo scrive:
        Re: E i telefonini?
        - Scritto da: Anonimo
        beh anche la batteria della mia Open Ascona
        costa tanto. ma che c'entra? ;)

        magari basta dirlo prima, che dura fino ad
        un certo punto e poi costa cosi tanto. per i
        vecchi possessori di iPod 5GB conviene
        ricomprarlo eh.. non so se rendo l idea.

        ZiaA parte che un lettore come l'iPod non é cosi caro per le caratteristiche tecniche che si ritrova.Tutte le cose durano fino ad un certo punto...cosa c'entra il tuo intervento? io ho l'iPod da 24 mesi (modello 10giga) quindi vecchio eppure la batteria va alla grande.
      • Anonimo scrive:
        Re: E i telefonini?
        - Scritto da: Anonimo
        beh anche la batteria della mia Open Ascona
        costa tanto. ma che c'entra? ;)

        magari basta dirlo prima, che dura fino ad
        un certo punto e poi costa cosi tanto. per i
        vecchi possessori di iPod 5GB conviene
        ricomprarlo eh.. non so se rendo l idea.

        Ziaper la cronaca non é che la sony-ericsson con il mio T68i (circa 550 euro) di telefonino al momento dell'acquisto mi ha detto che la batteria mi sarebbe durata solo qualche mese (4) indovina quanto volevano per una una batteria originale...
        • Anonimo scrive:
          Re: E i telefonini?
          - Scritto da: Anonimo
          T68i (circa 550 euro) di telefonino ....ma dove l'hai comprato????costa 200 euro, normalmente....
          • Anonimo scrive:
            Re: E i telefonini?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            T68i (circa 550 euro) di telefonino

            ....ma dove l'hai comprato????
            costa 200 euro, normalmente....quando é uscito questo giocattolino costava 550 euro...adesso probabilmente te lo tirano dietro...
    • Anonimo scrive:
      Re: E i telefonini?
      - Scritto da: Anonimo
      A me hanno chiesto 74 Euro per la batteria
      dell'Ericsson T39m, ma mica mi aspettavo che
      fosse eterna.....la Eppol chiede 99$ per
      sostituirla, non mi pare tutto 'sto
      scandalo.

      Per il telefonino ho ripiegato su una
      batteria "commerciale", per l'iPod
      farò lo stesso, qual è la
      "disgrazia"? Boh...




      FELICE possessore di iPod, WinXP e iTunes
      (alla faccia di Schiavoni iTunes è
      una manna dal cielo) ;)condivido tutto quello che hai scritto...sull'iPod.:)per il telefonino io ho sempre avuto problemi con il mio sony-ericsson T68i (ovviamente la batteria)
    • Anonimo scrive:
      Re: E i telefonini?
      ma schiavoni apprezza l'itunes, solo che c'è rimasto male quando si è ritrovato win xp impallato alla grande :D
      • Luca Schiavoni scrive:
        Re: E i telefonini?
        - Scritto da: Anonimo
        ma schiavoni apprezza l'itunes, solo che
        c'è rimasto male quando si è
        ritrovato win xp impallato alla grande :De' vero.Anche se non ho capito perche' devo installare un coso piu grosso di Winamp,. che non mi fa compra' musica, e che non posso manco ridimensionare come voglio ;)per non parlare dell Advanced visualization Studio di Winamp col quale si programmano con facilita' infiniti effetti visivi.. ciao! ;) LucaS
        • Anonimo scrive:
          Re: E i telefonini?
          - Scritto da: LucaSchiavoni
          e' vero.
          Anche se non ho capito perche' devo
          installare un coso piu grosso di Winamp,.
          che non mi fa compra' musica, e che non
          posso manco ridimensionare come voglio ;)Ho appena aperto iTunes 4.2 su PC WIn2k e si può ridimensionare come si vuole...Altre scuse da inventare?Non devi installare proprio nulla...non é mica un prodotto Microsoft che sei obbligato ad utilizzarlo!.
          per non parlare dell Advanced visualization
          Studio di Winamp col quale si programmano
          con facilita' infiniti effetti visivi.. quanto tempo che hai per giocare con gli effetti visivi!
          ciao! ;)
          LucaS
    • Skin Bracer scrive:
      Re: E i telefonini?
      - Scritto da: Anonimo
      FELICE possessore di iPod, WinXP e iTunes
      (alla faccia di Schiavoni iTunes è
      una manna dal cielo) ;)Io ho un iPod, Linux e gtkpod e sono felice uguale... anzi di più
      • Anonimo scrive:
        Re: E i telefonini?
        - Scritto da: Skin Bracer
        Io ho un iPod, Linux e gtkpod e sono felice
        uguale... anzi di piùHai il modello con il disco formattato HFS+ o FAT ?
        • Skin Bracer scrive:
          Re: E i telefonini?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Skin Bracer

          Io ho un iPod, Linux e gtkpod e sono
          felice

          uguale... anzi di più

          Hai il modello con il disco formattato HFS+
          o FAT ?FAT perchè lo uso anche con Windows sul PC della mia ragazza.
Chiudi i commenti