RAI, una tessera per gli abbonati sat

Adiconsum

Roma – Con una lettera al presidente Rai Claudio Petruccioli, al Ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni e al presidente dell’Agcom Corrado Calabrò, l’associazione dei consumatori Adiconsum ha chiesto che si ponga mano ad un problema noto tra gli utenti di televisione satellitare, quello che impedisce loro di vedere alcuni programmi RAI, oscurati sul sat per questione di diritti di trasmissione

Secondo Paolo Landi, presidente dell’Associazione, nel Contratto di servizio viene affermata una copertura totale del territorio da parte del segnale RAI. “La verità – spiega Landi – è ben diversa, e siamo lieti che il presidente Claudio Petruccioli lo abbia riconosciuto nella sua audizione davanti alla Commissione Cultura e Trasporti della Camera dei deputati. Un’affermazione importante, poiché riconosce che non tutti i cittadini sono in grado di ricevere il servizio universale”.

Adiconsum chiede nella lettera che la RAI distribuisca una tessera per decriptare i programmi oggi oscurati, e che questa venga distribuita a tutti gli abbonati RAI che ne facciano richiesta, anche quelli residenti all’estero.

Un investimento che Adiconsum ha stimato non superiore ai due milioni di euro, un costo del tutto trascurabile per il bilancio della RAI.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Farebbero meglio..
    A migliorare la loro ADSL! Pago per una 2 mega che va come un modem a 56k, niente video, niente VOIP, non vedo l'ora che di chiudere il contratto con loro, dopodichè non andrò più neanche per sbaglio a visitare il loro portale!
    • Anonimo scrive:
      Re: Farebbero meglio..
      - Scritto da:
      A migliorare la loro ADSL! Pago per una 2 mega
      che va come un modem a 56k, niente video, niente
      VOIP, non vedo l'ora che di chiudere il
      contratto con loro, dopodichè non andrò più
      neanche per sbaglio a visitare il loro
      portale!Ecco !!! Chissene dei video: con una buona linea ce li scarichiamo da soli...
  • Anonimo scrive:
    Non funziona con Mac!
    Come da oggetto, ignoranza informatica? O ci marciano? (hanno preso soldi da Microsoft?)altri servizi come youtube o libero non hanno problemiTiscali: riprovaci va...
    • arlon scrive:
      Re: Non funziona con Mac!
      vero. Dovrebbero semplicemente vergognarsi.. e rimediare in tempi brevi
      • Anonimo scrive:
        Re: Non funziona con Mac!
        Zitti macAKI
      • Anonimo scrive:
        Re: Non funziona con Mac!
        Come se il Mac fosse come il grillo parlante, un unico scatolotto che fa due o tre cose tra cui anche navigare su internet.Ma che state dicendo?Cosa vuol dire "Non funziona con Mac" ??Quale browser? Safari? Firefox? Camino? Opera?Che tipo di Mac? Vecchio PowerPC o nuovo Intel?Sapete che ci sono grosse differenze in base alla configurazione del vostro Mac e soprattutto quando si parla di video?Sapete che Google Video e Youtube funzionano con tecnologia Flash mentre Tiscali Video, ahimè, con tecnologia Microsoft?E indovinate un po' qual'è il supporto che Microsoft da per il plugin Windows Media Video su Mac?Zero!Informatevi prima di sparare a zero.
Chiudi i commenti