RANDOM/InHabitants: video-interattivo

A Roma un'installazione video interattiva prenderà vita da martedì sera

Roma – “Inhabitants è un invito al gioco che l’arte fa a internet e che internet fa all’arte, nell’ipotesi che ne scaturisca una nuova estetica che abbiamo voluto definire della fisicità liberata. Fisicità liberata nel digitale, s’intende.” Così Donatella Vici definisce la sua videoinstallazione interattiva InHabitans , che prenderà vita domani a Roma (Goethe Institut, ore 21), accompagnata da opere dei compositori di Musica Verticale.

Gli Abitanti dell’interno di vetro appariranno sulle grandi vetrate dell’Auditorium del Goethe Institut e, attraverso un sistema di pulsanti, il pubblico presente potrà selezionare frammenti video-audio che, compressi in file verranno inviati in un archivio. L’archivio di frammenti, così composto, è messo a disposizione del pubblico della Rete che potrà ricomporli a piacere grazie a un’interfaccia web. Negli spazi dell’Auditorium, un computer sintonizzato sull’interfaccia “rekombinante”, e proiettato sul grande schermo, permetterà ai presenti in sala di ricomporre nuovamente gli Abitanti frammentati in Inhabitants . (Valentina Tanni)

Qui si trova “Inhabitans”.

a cura di RANDOM. Il notiziario della net.art

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti