RealNetworks apre il codice del suo server

RealNetworks apre il codice del suo server

RealNetworks completa il suo puzzle open source e rilascia il codice sorgente dell'ultimo componente della propria piattaforma multimediale Helix. Ora tutto è pronto per lanciare la controffensiva contro i rivali
RealNetworks completa il suo puzzle open source e rilascia il codice sorgente dell'ultimo componente della propria piattaforma multimediale Helix. Ora tutto è pronto per lanciare la controffensiva contro i rivali


Seattle (USA) – RealNetworks ha rilasciato sul canale open source il terzo ed ultimo componente della sua giovane piattaforma per lo streaming multimediale, Helix , con la quale spera di riguadagnare terreno nei confronti di un'avversaria, Microsoft, che proprio di recente ha rilasciato la sua nuova suite di tecnologie multimediali denominata Windows Media 9 Series .

Questa volta a fare il suo ingresso nella folta schiera dei software open source è l'Helix DNA Server, ovvero il cuore aperto alla base del prodotto commerciale Universal Server lanciato da RealNetworks circa sei mesi or sono. Come il player e l' encoder , anche il server di Helix è disponibile sia nella versione con licenza commerciale (RealNetworks Community Source License) che in quella libera da royalty (RealNetworks Public Source License).

RealNetworks sostiene che ora che tutti e tre i componenti alla base di Helix sono stati rilasciati come open source, gli sviluppatori e i produttori di device possono creare applicazioni multipiattaforma in grado di riprodurre o trasmettere contenuti digitali nei principali formati multimediali, inclusi RealAudio e RealVideo, Ogg Vorbis, Windows Media, QuickTime, MPEG-1, MPEG-2 e MP3. Manca per ora il supporto all'MPEG-4, una lacuna che RealNetworks ha giustificato con la volontà di attendere che il consorzio MPEG-LA sveli i termini delle licenze anche per quel che riguarda i sistemi di streaming.

L'azienda sostiene che sono già più di 10.000 i programmatori che si sono iscritti alla comunità per sviluppatori di Helix e, a quanto pare, il ritmo delle iscrizioni è in continua crescita.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 01 2003
Link copiato negli appunti